Diritto commerciale: navigazione

Filtri attivi

Codice della navigazione marittima,...

Timo F.
La Tribuna 2013

Non disponibile

42,00 €
L'opera è aggiornata con: il D.M. 4 ottobre 2013, recante le nuove norme per il conseguimento delle patenti nautiche; la L. 23 settembre 2013, n. 113, Ratifica della Convenzione OIL sul lavoro marittimo; la L. 9 agosto 2013, n. 98, (Legge "del fare") che ha introdotto nuove norme in materia di attività portuale e di navigazione da diporto.

ADN 2013. Con CD-ROM

Orange Project
Ars Edizioni Informatiche 2013

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto di merci pericolose per vie navigabili interne, ADN 2013, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2013. La presente traduzione è stata curata dal Comitato Scientifico di Orange Proje

Codice della navigazione

Alpha Test 2013

Non disponibile

17,00 €
Il codice della navigazione edito da Alpha Test giunge alla terza edizione. La sua versione tascabile è studiata per permettere una comoda consultazione tanto per il professionista quanto per lo studente, in qualunque momento: nell'aula di udienza, in uffi

Contratto di trasporto marittimo di...

Zunarelli Stefano
Giuffrè 2012

Non disponibile

65,00 €
Il contratto avente ad oggetto il trasferimento di persone da un luogo ad un altro per via marittima, è espressamente disciplinato sia dalle norme di diritto speciale vigenti sul piano del diritto interno (artt. 396-418 c. nav.), sia dalle disposizioni elaborate nel quadro della regolamentazione di diritto internazionale uniforme (Convenzione di Atene del 1974). Per quanto concerne la disciplina vigente in ambito nazionale, il codice della navigazione non offre alcuna definizione della fattispecie contrattuale di cui si tratta. Alla lacuna normativa può supplirsi mediante il richiamo alla nozione di contratto di trasporto terrestre delineata dall'art. 1678 c.c., il cui ambito di operatività deve ritenersi esteso alle attività di trasporto svolte in ambiente acqueo, in virtù del combinato disposto di cui agli artt. 1, co. 2, c. nav. e 1680 c.c. Sulla base delle previsioni normative richiamate, pertanto, il trasporto marittimo di persone si configura quale contratto mediante il quale il vettore, dietro pagamento di un corrispettivo, assume l'obbligo di trasferire, via mare, la persona del passeggero da un luogo ad un altro. La definizione delineata, peraltro, si pone in sintonia con il dettato di cui all'art. 1.2 della Convenzione di Atene del 1974, secondo cui il trasporto marittimo di persone è espressamente indicato quale "contract made by or on behalf of a carrier for the carriage by sea of a passenger or of a passenger and his luggage, as the case may be".

Inchieste marittime e...

Ingratoci Cinzia
Giuffrè 2012

Non disponibile

25,00 €
Il contributo che la conoscenza delle dinamiche di eventi di danno (o di pericolo) è in grado di assicurare allo sviluppo della normativa sulla sicurezza marittima è a fondamento delle più recenti misure adottate dalla comunità internazionale e dal legislatore comunitario per definire un regime armonizzato delle attività di inchiesta sui sinistri e gli incidenti in mare. In particolare, la direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 maggio 2009, n. 18, attuata nel nostro ordinamento con d.lgs. n. 165 del 6 settembre 2011, delinea un procedimento di accertamento di cui è accentuata la connotazione tecnica, in considerazione sia dell.importanza assunta dal progresso tecnologico nella definizione del rischio inerente alla navigazione, sia dell'inadeguatezza, allo scopo, delle inchieste volte alla esclusiva ricerca di responsabilità individuali. Conformandosi agli obiettivi imposti dal diritto comunitario, il legislatore interno non ha inteso abrogare la più datata disciplina sulle procedure di inchiesta, sommaria e formale, già recata dal codice della navigazione, con l'effetto di presentare all'attenzione dell'interprete due procedimenti tipizzati, di competenza della pubblica amministrazione, che insistono su fattispecie di certo largamente assimilabili.

L'arbitrato marittimo e i principi...

La Mattina Andrea
Giuffrè 2012

Non disponibile

39,00 €
A dispetto della sua notevole rilevanza nella pratica del commercio internazionale, l'arbitrato marittimo non ha sinora costituito l'oggetto di un approfondimento monografico da parte della dottrina italiana. Il presente lavoro intende colmare tale lacuna, analizzando l'istituto alla luce della giurisprudenza italiana e straniera e dei regolamenti delle più importanti camere arbitrali internazionali (in particolare, della London Maritime Arbitration Association e della Society of Maritime Arbitrators di New York) ed evidenziando gli elementi di specialità dell'arbitrato marittimo rispetto all'arbitrato commerciale internazionale.

Manuale di diritto della navigazione

Lefebvre D'Ovidio Antonio
Giuffrè 2012

Non disponibile

64,00 €
Fra gli aggiornamenti più rilevanti di questa edizione, in funzione di novità normative, si segnalano: l'istituzione delle inchieste marittime di sicurezza (d.lg. 6 settembre 2011 n. 165); il nuovo sistema di limitazione della responsabilità dell'armatore per crediti marittimi (d.lg. 28 giugno 2012 n. 111); l'entrata in vigore della Convenzione di Londra del 23 marzo 2001 sulla responsabilità civile per danni da inquinamento da idrocarburi usati per la propulsione della nave (detta Bunkers); l'applicabilità delle normative europee sui diritti dei passeggeri in caso di impedimenti del trasporto marittimo (reg. UE n. 1177/2010 del 24 novembre 2010) e sulla responsabilità e la relativa assicurazione obbligatoria del vettore marittimo di persone (reg. CE n. 392/2009 del 23 aprile 2009); il codice del turismo (art. 32-51 d.lg. 23 maggio 2011 n. 79), che ha apportato sostanziali modificazioni alla disciplina dei contratti di turismo organizzato.

La tutela del lavoro marittimo. La...

Magliocco Nicastro Giorgio
Aracne 2012

Non disponibile

15,00 €
Viene offerta un'analisi dettagliata della Convenzione sul lavoro marittimo 2006 dell'Organizzazione Internazionale sul Lavoro, debitamente correlata con i paralleli interventi nei sistemi normativi internazionale, comunitario e interno. Il modello presentato fornisce un risposta organica alla materia d'indagine, affrancandosi dalla frammentarietà che aveva caratterizzato la tutela del lavoro marittimo sino all'intervento della Convenzione.

Gli Inconterms® 2010 della Camera...

Tellarini G.
Aracne 2012

Non disponibile

15,00 €
Il volume raccoglie, in versione rielaborata ed ampliata, gli interventi presentati al convegno internazionale svoltosi a Ravenna nel dicembre 2010, prima della "entrata in vigore" dei nuovi Incoterms® 2010, ovvero alla vigilia della data ufficiale a partire dalla quale questi ultimi sono stati resi disponibili agli operatori commerciali per la loro incorporazione per relationem nei documenti contrattuali nazionali ed internazionali. L'intento di fornire una guida agli operatori, peraltro, si riflette nello spettro degli interventi raccolti nel volume, che spaziano - con una logica di efficace interdisciplinarietà - dalla ricostruzione delle fonti del diritto del commercio transnazionale, all'analisi dei profili sostanziali dei contratti internazionali, sino alla disamina delle ricadute processuali delle regole operazionali ed ai profili più prettamente navigazionisti collegati al trasporto delle merci, alla security, agli aspetti assicurativi e così via.

La sicurezza della navigazione nei...

Bellesi Antonio
Aracne 2012

Non disponibile

8,00 €
"Perso un marinaio, lo si può sostituire, perso il carico, perso tutto". Questo, più o meno, era il concetto dominante nello shipping prima dello spartiacque costituito dal naufragio del Titanic (1912) che avviò il cammino verso il moderno concetto di sicurezza della navigazione fino alla nascita, dopo l'affondamento dell'Andrea Doria (1956), dell'IMCO (oggi IMO), padre delle principali Convenzioni. La presente opera analizza il tema della sicurezza nei tre aspetti della difesa dai sinistri marittimi (Safety), della protezione dell'ambiente marino dall'inquinamento e della difesa delle navi e dei porti dalla minaccia terroristica.

Codice della navigazione. Con le...

Tullio Leopoldo
Giuffrè 2012

Non disponibile

36,00 €
Il volume conferma un impianto ormai collaudato, che prevede in questa edizione un notevole ampliamento delle norme complementari in materia di navigazione marittima, navigazione aerea, contratto di viaggio e strumenti contrattuali. Sono state aggiunte num

Nuovo manuale dei traffici marittimi

Redazione 2012

Non disponibile

30,00 €
L'unico testo completo e aggiornato per prepararsi all'esame da raccomandatario e mediatore marittimo e per approfondire i temi normativi legati allo shipping.

Diritto della navigazione marittima...

Fiale Aldo
Edizioni Giuridiche Simone 2011

Non disponibile

20,00 €
Questo volume, giunto alla XVI edizione, è stato rivisitato ed aggiornato costituendo, pertanto, un manuale completo di Diritto della Navigazione con il pregio di esaminare parallelamente i riflessi pubblicistici, privatistici e comunitari della disciplina. In questa tiratura si è tenuto conto di tutte le recenti novità normative sia di diritto intemo (ad esempio, il D.Lgs. n. 85/2010 sul federalismo demaniale), sia di diritto comunitario e internazionale (Direttiva 2011/15/UE in materia di monitoraggio del traffico navale). Il testo si propone come valido strumento per esami, concorsi e pratica professionale, nonché come manuale di base per gli istituti tecnici nautici e gli istituti tecnologici ad indirizzo trasporti.

Il contrasto alle attività illecite...

Reale G.
Edizioni Scientifiche Italiane 2011

Non disponibile

27,00 €
Il volume affronta alcune tra le più recenti ed attuali questioni concernenti il contrasto alle attività illecite che si svolgono in mare. La pirateria, l'immigrazione clandestina, il traffico di stupefacenti e di armi, la tratta degli schiavi, le trasmissioni non autorizzate rappresentano oggigiorno importanti aree di interesse per le organizzazioni criminali, divenute oramai transnazionali, di cui gran parte segue la via marittima. La normativa di riferimento nei vari settori non sempre si è dimostrata concretamente efficace ed in grado di prevenire o reprimere adeguatamente tali illeciti; ciò in quanto i fenomeni criminali presi in considerazione, svincolati da regole o dal rispetto di lungaggini procedurali quali quelle notoriamente riscontrabili nell'àmbito dei processi di evoluzione normativa, appaiono caratterizzati da una considerevole rapidità nel cogliere gli spunti di novità che la modernità offre e sono sempre pronti ad adattarsi a nuove esigenze ed a presentarsi sotto ridisegnate forme.

La sicurezza nel trasporto e nelle...

La Torre U.
Rubbettino 2011

Non disponibile

28,00 €
Il presente volume raccoglie gli Atti del convegno "La sicurezza del trasporto e delle infrastrutture nella navigazione marittima ed aerea", organizzato dalla cattedra di Diritto della navigazione e di Diritto dei trasporti dell'Università degli Studi Magna Grascia di Catanzaro il 13 e 14 febbraio 2009. La manifestazione scientifica ha voluto costituire un momento di riflessione sugli interventi normativi in tema di sicurezza, destinati a riverberarsi in modo significativo anche sull'accesso a porti ed aeroporti, sul controllo delle operazioni di imbarco e sbarco di persone e cose, sulle competenze della Pubblica Amministrazione e sulla responsabilità dei gestori. La più recente legislazione si caratterizza sia per il perfezionarsi delle tradizionali misure di safety, dirette alla salvaguardia dei rischi tecnici connessi all'esercizio del mezzo nautico, sia per l'adozione di aggiornate disposizioni di security, volte a prevenire e neutralizzare "atti di interferenza illecita". In tale contesto pare delinearsi un'accezione sfaccettata di sicurezza che, da tutela di un Interesse pubblico superiore, incide tanto sul riparto delle competenze fra i soggetti - pubblici o privati - a vario titolo interessati, quanto su aspetti prettamente contrattuali, introducendo l'assunzione di compiti di natura pubblicistica in capo a soggetti che mantengono la loro qualificazione privatistica.

Utilizzo commerciale delle unità da...

Accardi Giuseppe
Il Frangente 2011

Non disponibile

25,00 €
Sono oggi disponibili molte pubblicazioni che raccolgono e commentano le vigenti normative in merito all'utilizzo commerciale delle unità da diporto. Purtroppo poche sono quelle che hanno saputo dare un'interpretazione esaustiva del vigente quadro normativo, fornendo una visione chiara e leggibile. Pertanto l'intento di quest'opera è, per quanto possibile, quello di fare chiarezza sul contenuto dell'attuale farraginoso impianto di norme e leggi, spesso in contrasto fra loro. La materia, per la sua specificità, può trarre in inganno chi è meno addentrato nelle problematiche del settore. Considerata la vastità delle competenze di cui la stessa è oggetto, si presenta estremamente intricata e complessa. Basti pensare che l'impianto normativo chiama in causa le pertinenze delle seguenti Istituzioni e Ministeri: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Trasporti, Comando Generale delle Capitanerie di Porto, Ministero della Difesa, Ministero dell'Economia e Finanze, Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero della Salute, Ministero dell'istruzione e Direzione Generale della Motorizzazione.

Contratto di trasporto marittimo di...

Carbone Sergio M.
Giuffrè 2010

Non disponibile

65,00 €
La materia del trasporto internazionale di merci è in continuo fermento. L'opera resta, anche in questa seconda edizione, un punto di riferimento nella ricostruzione della disciplina giuridica internazionale del trasporto marittimo di cose. L'analisi del contenuto normativo delle Regole di Amburgo, evoluzione naturale della disciplina, e delle c.d. Rotterdam Rules, frutto degli adeguamenti della prassi alle nuove realtà, si affianca ad una metodologia che predilige l'analisi della giurisprudenza e la valutazione dei precedenti stranieri. Grazie a questo raffronto, emerge un quadro utile e pragmatico per il professionista della materia delle argomentazioni che possono essere invocate a favore delle scelte da privilegiare nell'interpretazione della normativa di diritto uniforme e di quella del codice della navigazione.

Diritto della navigazione

Giuffrè 2010

Non disponibile

65,00 €
Il progetto di catalogare e sistematizzare la normativa giurisprudenziale in un Dizionario di diritto privato nasce insieme al progetto del Dizionario di diritto pubblico, ideato e curato da S. Cassese, pubblicato nel 2006. Le continue riforme legislative

Elementi di diritto della navigazione

Edizioni Giuridiche Simone 2008

Non disponibile

8,00 €
Questo volume consente di acquisire una preparazione generale sul Diritto della Navigazione in tempi brevi, per soddisfare le esigenze di studenti e concorsisti sempre "in lotta" con il poco tempo a disposizione per il loro studio. Per raggiungere questo obiettivo, gli autori hanno focalizzato il testo sugli argomenti istituzionali della disciplina, che per la loro importanza o per la frequenza con cui costituiscono domanda d'esame rappresentano gli snodi essenziali di una buona preparazione, sfrondandolo invece di quegli approfondimenti giurisprudenziali e dottrinali che spesso appesantiscono i testi maggiori, dilatando ulteriormente i tempi di studio. Il testo è aggiornato alle più recenti riforme che hanno riguardato la materia (soprattutto in relazione alla navigazione aerea), e tiene conto - oltre della necessaria disciplina codicistica - anche della normativa comunitaria ed internazionale che tocca molteplici aspetti del settore dei trasporti. Un breve glossario di termini specialistici o riferiti ad altri rami del diritto, posto a conclusione di ciascun capitolo, perette di reperire durante lo studio quelle ulteriori nozioni che spesso possono sfuggire, sollevando così il lettore dall'ulteriore compito di consultare dizionari o altri testi giuridici per recuperare il significato di tali termini.

Codice della navigazione....

Edizioni Giuridiche Simone 2008

Non disponibile

14,00 €
La presente raccolta fornisce la normativa essenziale in materia di Diritto della Navigazione: sono infatti presenti, oltre al Codice (R.D. 30 marzo 1942, n. 327), anche i Regolamenti di esecuzione in tema di navigazione marittima e interna, nonché le fondamentali norme integrative relative al riordino della legislazione portuale e alla navigazione da diporto (L. 28 gennaio 1994, n. 84 e D.Lgs. 18 luglio 2005, n. 171). I testi normativi sono ampiamente corredati da note e richiami ad altre leggi complementari. Nella redazione si è tenuto conto delle recenti modifiche apportate dal D.L. 1° ottobre 2007, n. 159 (Interventi urgenti in materia economico-finanziaria, per lo sviluppo e l'equità sociale), dal D.Lgs. 6 novembre 2007, n. 197 (Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (CE) n. 785/2004 relativo ai requisiti assicurativi applicabili ai vettori aerei e agli esercenti di aeromobili) e dal D.Lgs. 6 novembre 2007, n. 203 (Attuazione della direttiva 2005/65/CE relativa al miglioramento della sicurezza nei porti). Il dettagliato indice analitico rende il testo di facile consultazione non solo per la pratica legale e gli esami universitari, ma anche per gli operatori marittimi, i vettori, gli spedizionieri.

Diritto della navigazione marittima...

Fiale Aldo
Edizioni Giuridiche Simone 2008

Non disponibile

18,50 €
Questa XIV edizione del volume, rivisitata e aggiornata, espone i principali istituti del diritto della navigazione, esaminandone parallelamente i riflessi pubblicistici e privatistici. Si è tenuto conto di tutte le novità normative più rilevanti, in parti

Secondo avviso ai naviganti

Parlato Antonio
Denaro Libri 2007

Non disponibile

9,00 €
I temi che Antonio Parlato affronta nel volume Secondo avviso ai naviganti vertono sulla sicurezza, sulla navigazione, sugli infortuni, sulla politica marittima europea, sulla pesca da diporto, sul futuro della Tirrenia e sulla competitività con l'Italia della portualità del Nord Africa. L'autore esamina, inoltre, gli Enti europei che hanno la stessa missione dell'Ipsema e la cui autonomia non è a rischio come sembra invece profilarsi, in discontinuità con l'Europa e nonostante il contrario avviso alle categorie armatoriali e sindacali, per l'Istituto che Parlato presiede dal 2004.

Diritto della navigazione marittima...

Fiale Aldo
Edizioni Giuridiche Simone 2007

Non disponibile

17,00 €
Questa nuova edizione del volume, rivisitata ed aggiornata, espone con agilità e sistematicità i principali istituti del diritto della navigazione, esaminandone parallelamente i riflessi pubblicistici e privatistici. Si è tenuto conto di tutte le novità no