Diritto sulla diffamazione e la calunnia

Filtri attivi

Diffamazione a mezzo stampa e...

Verde Filippo
Cacucci 2009

Non disponibile

35,00 €
La sola considerazione che la diffamazione a mezzo stampa non è che uno dei modi in cui può estrinsecarsi la condotta diffamatoria, accompagnata da quella che - come vedremo nella sede destinata a particolari rilievi sulla diffamazione nelle trasmissioni radiotelevisive - quest'ultima non è nemmeno compiutamente equiparata alla prima e la considerazione della stessa fonte costituzionale da cui promana il diritto che ai sensi dell'art. 51 c.p. può scriminare la diffamazione, costringono a ritenere che il vero e proprio corpus delle esimenti elaborato negli ultimi decenni soprattutto in sede giurisprudenziale non sia riferibile soltanto ad una sorta di reato proprio, e cioè alla diffamazione "commessa dal giornalista", ma più in generale attenga al delitto di diffamazione in genere; sia cioè patrimonio di ogni cittadino quale ulteriore complesso di garanzie per l'esercizio della sua libertà di manifestazione del pensiero.

Diffamazione. Aspetti pratici e...

Bico Francesco
Linea Professionale 2007

Non disponibile

39,00 €
Il volume percorre tutto il tema dei reati contro l'onore, a partire dai concetti generali di carattere sostanziale (il bene giuridico tutelato, il soggetto passivo, il dolo, la condotta, le discriminanti comuni e speciali) sino alle questioni processuali (con particolare riguardo alle impugnazioni e alle recenti innovazioni legislative). Oltre al tema classico della diffamazione a mezzo stampa, particolare rilievo è stato poi dato, prendendo in esame le più recenti pronunzie in materia di posta elettronica, stampa telematica, blog, sms, mms e siti internet, alle problematiche, di più recente interesse, attinenti alla diffamazione c.d. informatica. Chiude la trattazione un capitolo dedicato al risarcimento del danno da diffamazione, con criteri di liquidazione, di riparazione pecuniaria, di rettifica e cenni alle statistiche.