Gotti Tedeschi Ettore

Gotti Tedeschi Ettore

Colloqui massimi

Gotti Tedeschi Ettore
Fede & Cultura

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Dopo "Colloqui minimi", Ettore Gotti Tedeschi continua a dialogare con i personaggi del passato: questa volta i suoi Colloqui massimi sono consacrati a una serie di "maestri" del pensiero (magari non sempre "buoni"), in maniera più lunga e approfondita. E così possibile incontrare Giovanni Papini, Romano Guardini e san Josemaría Escrivá, ma anche Cartesio, Nietzsche e Bertrand Russell, e dialogare con loro su temi decisivi per la formazione di una generazione "senza più maestri". Lo stile è sempre quello polemico e politicamente scorretto tipico dell'Autore, con un occhio di riguardo per la Chiesa e l'economia, nella convinzione che è quanto mai necessario oggi controbattere a chi diffonde una cultura inquinante dal punto di vista educativo, culturale e spirituale.

Colloqui minimi. L'arte maieutica...

Gotti Tedeschi Ettore
Fede & Cultura

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Una serie di immaginari colloqui con importanti personaggi del passato dal piglio polemico e politicamente scorretto per spiegare come la verità si sia modificata (o sia stata modificata) nel corso della storia. Scorrono uno dopo l'altro angeli, profeti, patriarchi biblici, santi, eretici, scienziati, artisti, re, papi, filosofi, teologi ed economisti: con ognuno di loro l'Autore dialoga brevemente, ragionando sul loro pensiero e fornendo un'interpretazione morale ai loro enunciati. Alla fine di questo percorso millenario c'è ben poco da stare allegri: il mondo che vediamo intorno a noi vede l'affermazione del brutto, lo svuotamento di significato, la scomparsa della fede, il crollo dell'autorità morale, la decadenza della Chiesa, lo smarrimento dottrinale, l'irrilevanza dei cattolici, la vittoria della gnosi, la distruzione della civiltà occidentale. Questa impietosa analisi del presente sembra l'unica strada di speranza per il futuro.

La culla vuota della civiltà....

Fontana Lorenzo
Gondolin

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il destino degli italiani rischia di essere l'estinzione. Complici le politiche poco lungimiranti degli ultimi anni, e la precisa scelta di colmare il gap demografico con i flussi migratori, le famiglie italiane sono progressivamente scomparse dalle priorità politiche e nei fatti, oggi, scoraggiate a fare figli. In questo libro Lorenzo Fontana ed Ettore Gotti Tedeschi spiegano perché il terribile inverno demografico di un popolo cancella il futuro e l'identità rappresentando inoltre la principale causa del declino economico di una nazione. E ciò sta già accadendo, in un vortice che vede invecchiare la popolazione, aumentando i costi fissi di pensioni e sanità, e ridurre la produttività per la mancanza di giovani afflussi al mercato del lavoro, facendo crollare le speranze per il futuro e la voglia di risparmio. Per arrestare questo processo inesorabile serve prima di tutto il coraggio di ripianificare le priorità dell'agenda politica, allargandone il raggio d'azione a investimenti duraturi e strutturali, riattribuendo senso e valore a parole e concetti dimenticati, primo fra tutti: la famiglia. Prefazione di Matteo Salvini.

Denaro e paradiso. I cattolici e...

Gotti Tedeschi Ettore
Lindau

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
Un dialogo lucido e appassionato tra un intellettuale curioso e un economista non accademico sulle possibilità di applicazione in economia della morale cattolica. Questa, lungi dall'essere contro il capitalismo o le leggi di mercato, rappresenta un potenziale vantaggio competitivo, da esaltare piuttosto che da reprimere, perché permette all'uomo di realizzare integralmente se stesso secondo la propria libertà. Attraverso una riflessione che spazia dai grandi principi alle forme concrete assunte dai rapporti economici nel corso della storia umana, i due autori tentano una riconciliazione, in un periodo di globalizzazione e di crisi mondiale, tra morale e mercato, mostrando i benefici che ne possono derivare: la morale può rendere più efficace il mercato, senza che l'economia e la ricchezza ostacolino una vita pienamente cristiana. (Prefazione di Tarcisio Bertone, Segretario di Stato di Benedetto XVI)

Amare Dio e fare soldi. Massime di...

Gotti Tedeschi Ettore
Fede & Cultura

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Si può amare Dio e fare i soldi? A prima vista si direbbe di no. Più facile che un cammello passi dalla cruna dell'ago... Eppure le riflessioni contenute in questo libro, frutto dell'esperienza di vita dell'autore, mostrano che può esistere una via morale all'economia. Le massime e i pensieri raccolti nel volume nascono dall'analisi dell'uomo e dei meccanismi che guidano il suo agire economico e sociale, ma anche dalla meditazione della Parola di Dio e da un grande amore per la Chiesa e i fratelli. E dimostrano che quando l'economia non è intesa come scienza esatta che piega a sé la natura ma come strumento di produzione del Bene allora essa diventa anche "divina", in grado cioè di condurre l'uomo alla realizzazione della sua felicità piena, che è maggior benessere per tutti sulla Terra e salvezza per ciascuno nell'eternità.

Le mie preghiere. Per amare Dio e...

Gotti Tedeschi Ettore
Fede & Cultura

Disponibile in libreria in 5 giorni

10,00 €
È difficile capire e accettare la persecuzione, la violenza e la calunnia, soprattutto se a praticarle sono uomini di Chiesa. In questo libro Ettore Gotti Tedeschi, affida alla preghiera il suo percorso di guarigione dai mali subiti in seguito alla sua defenestrazione dallo IOR, la banca vaticana. Il suo rivolgersi a Dio Padre è un aiuto nel conservare la fede in questi terribili periodi senza lasciarsi andare al cinismo e alla disperazione: anzi, è un invito a pensare che, mai come ora, la Chiesa ha bisogno della nostra preghiera e del nostro sostegno.

Così non parlo Zarathustra

Gotti Tedeschi Ettore
Cantagalli

Non disponibile

18,00 €
Il libro, ha come obbiettivo ambizioso quello di concorrere a far pensare e forse anche modificare molti pensieri dominanti, e soprattutto il modello educativo dominante centrato sul 'know how' e ritrasformarlo nel vecchio modello, perduto perché considerato superato, centrato sul 'know why'. Il libro proporrà una serie di temi attualissimi (crescita o decrescita demografica, crisi economica, globalizzazione, consumismo, potere globale e identità, migrazioni, ambientalismo, Intelligenza Artificiale, evoluzione della morale, ecc.) analizzati secondo una formula originale fatta di domande (formulate da un "giovane" di 25 anni) e risposte (proposte da un "vecchio" che ha maturato esperienze in molti settori) tutte interpretate con un modello, come dice il titolo, che ripensa arbitrariamente la contrapposizione del pensiero gnostico e nichilista di Friedrich Nietzsche, espresso soprattutto nel suo capolavoro "Così parlò Zarathustra" (più che mai contemporaneo), con un pensiero fondato laicamente sui valori cattolici. Questo pensiero è oggi ingiustamente insabbiato, confuso, ignorato e persino biasimato. I due autori non si sentono gli unti del Signore (come invece Nietzsche), ma si propongono solo di far rifletter il lettore sulle stupidaggini che tanti unti del Signore nel XXI secolo stanno proponendo. Nietzsche, soprattutto grazie a Zarathustra, si proponeva di cambiare l'umanità mettendo in dubbio le certezze condivise della cultura dominante, distruggendo le certezze del passato e proponendo superuomini per un nuova umanità. Noi cercheremo di attualizzare, con grande umiltà, senza mai affermare che le nostre idee miglioreranno il mondo, questo pensiero e proponendo, alcune riflessioni che ci auguriamo saranno utili ai i nostri tempi.

Dio è meritocratico. Manuale per la...

Gotti Tedeschi Ettore
Giubilei Regnani

Non disponibile

17,00 €
Non è un testo di teologia, ma una provocazione, ironica e controversa. Un'analisi critica del mondo cattolico, attraverso la quale l'autore accompagna il lettore dinanzi alle contraddizioni della società globale, sempre più corrotta e sgretolata dalla modernità. Il libro ci racconta la scomparsa di una civiltà, la crisi di un modello culturale, quello cattolico, sempre meno credibile non solo a causa di un crescente indebolimento della fede, ma anche di un cedimento caustico della ragione. Secondo l'autore, il cattolico non è più in grado di apprezzare, difendere e valorizzare la cultura cristiana, poiché incapace di comprenderne le ragioni. Questo libro propone diverse interpretazioni e attente riflessioni sulle ragioni del collasso di un intero sistema, e suggerisce alcuni rimedi validi, ma solo se si ha fede.

Un mestiere del diavolo

Gotti Tedeschi Ettore
Giubilei Regnani

Non disponibile

15,00 €
Lo sapevate che stiamo diventando poveri perché non facciamo più figli? E che esiste un nuovo ordine mondiale che nessuno ha ancora capito? In queste pagine proponiamo alcuni di quei temi che generalmente suscitano diffidenza e anche antipatia: morale, economia, Chiesa, fede cattolica. Lo facciamo proponendo però riflessioni ironiche, impertinenti, spesso divertenti. Non abbiamo risparmiato nessuno. Partiamo dalle vere radici più profonde di questo nuovo ordine mondiale e arriviamo a formulare visioni ed idee che non vi aspettate. Navighiamo senza paura contro una corrente che ha parecchi secoli di navigazione. Al centro sta lui, Satana, che ha avuto talmente tanti successi negli ultimi anni che non ha più bisogno di lavorare e si è messo in pensione. Però la vera protagonista è un'altra, anche se resta discretamente nell'ombra e continua a lavorare: la divina provvidenza. Perché non riusciamo a smettere di fidarci di Dio.

Spiriti animali. La concorrenza giusta

Gotti Tedeschi Ettore
14,00 €
La superiore efficienza del sistema di mercato sembra trovare sempre maggiori consensi. Ma il mercato - si sostiene spesso - deve essere emendato e corretto: bisogna mettere le briglie agli spiriti animali del capitalismo "selvaggio". Questo libro prende una direzione molto diversa. Proprio l'economia di mercato, al suo massimo grado di libertà, può assicurare benessere e crescita. In particolare, i tentativi di proteggere la concorrenza da se stessa - attraverso l'operato delle autorità antitrust - sono pretestuosi e controproducenti. La tesi forte degli autori è che solo una concorrenza affrancata da ogni vincolo, e proprio per questo non selvaggia bensì giusta, è capace di garantire gli interessi di tutti più di qualsiasi intervento moderatore.

Le ragioni dell'economia. Scritti...

Gotti Tedeschi Ettore
Libreria Editrice Vaticana

Non disponibile

14,00 €
Questo volume raccoglie una serie di articoli scritti per L'Osservatore Romano da Ettore Gotti Tedeschi, illustre studioso di economia e finanza globale, attualmente Presidente dell'Istituto per le Opere di Religione. Attraverso gli articoli qui raccolti, l'autore propone un'interpretazione dei fatti economici, dandone una lettura coerente con i principi della Dottrina Sociale della Chiesa, e in particolare con gli Insegnamenti del Santo Padre, contenuti nell'enciclica Deus caritas est ma soprattutto nella Caritas in Veritate, che rappresenta un punto di riferimento per affrontare e capire i grandi problemi economici dei nostri tempi. Il volume risulta dunque di particolare interesse sia per studiosi di economia, finanza, ed etica economica, ma anche per i meno ferrati in questo ambito, che in queste pagine possono trovare una chiave di lettura cattolica per comprendere le tensioni economiche del mondo moderno.