Studi su lesbiche

Filtri attivi

Sguardi che contano. Il cinema al...

Fabbiani Federica
Iacobellieditore 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Fino a qualche decennio fa, la rappresentazione della lesbica nel cinema era quasi esclusivamente stereotipata: "lei" era una criminale e/o una donna psichicamente instabile con un percorso obbligato verso la tomba o il sanatorio. Oppure transitoria, affetta da confusione senti/mentale, da cui rinsavire per tornare a una (sana e consapevole) eterosessualità. Negli ultimi anni però si sta andando verso una normalizzazione. Non tutto è cambiato, ma certo molto si è spostato, sia nel cinema sia nella televisione. La dualità maschile/femminile non è più l'unica a poter raccontare il desiderio: la macchina da presa veicola uno sguardo empatico e diventa un dispositivo che tenta di registrare la complessità di figure non più inchiodate in ruoli fissi e monolitici, bensì variamente contrastate da emozioni e sensazioni. Lo sguardo diventa un sentire all'interno di una relazionalità costitutiva che coinvolge tutte: registe, attrici, spettatrici. Non è più solo una questione di visibilità, ma di posizionamento: riconfigurare lo sguardo filmico in modo che rifletta una nuova relazione femminile con il desiderio, che non è solo desiderio dell'altra, ma è soprattutto desiderio di libertà.

L'unica. Storia vera di un viaggio

Pines Linda
Buendia Books 2018

Disponibile in 3 giorni

10,50 €
Parole intrise a volte da dolore, altre di gioia, che diventano testimoni del fatto che l'omosessualità non è una scelta, come non lo è il colore della pelle; metafore che raccontano di un viaggio interiore personale, fatto per vivere nella realtà con coerenza e serenità; pagine riempite dalla paura del "diverso" e dalla difficoltà d'accettarsi per come si è. Questo è uno scritto che racconta in che modo ci sono arrivata, con fatica e tentennamenti, ma al cuore e alla natura non si comanda. Sì, sono una donna lesbica che, dopo quaranta anni di vita, è uscita dal guscio creatole dalla famiglia d'origine e rafforzato dalle istituzioni. Sono una donna che a un certo punto ha compreso che non è un dramma amare una persona dello stesso sesso, innamorandomi di una donna incontrata sul web. Questo è uno scritto che vuole rispondere a chi ancora giudica senza aver compreso, che vuole incitare le persone a essere ciò che sono e testimoniare che l'amore non può e non deve essere etichettato.

100 punti di lesbicità (secondo me)

Segre Anna
Elliot 2018

Disponibile in 3 giorni

9,50 €
Il curriculum sentimentale di una lesbica dal 1984 al 2017 in 100 punti: il coming out, i libri, la famiglia. La narrazione di una vita impiegata a cercare un equilibrio tra il dentro e il fuori, di una sessualità che non appena viene pronunciata diventa politica, di amori difficili e amori lunghi, e della necessità di pensare su di sé e argomentarsi per esistere. Amare e narrare che diventano paradossalmente lottare.

Storia di Caterina che per ott'anni...

Barbagli Marzio
Il Mulino 2018

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
Il 16 giugno 1743 sulla strada per Siena un giovane servitore in fuga d'amore con la sua bella viene raggiunto dagli inseguitori; ferito da un'archibugiata, morirà pochi giorni dopo. Componendone le spoglie, all'ospedale si scopre che quel garzone, già in fama di dongiovanni impenitente, è in realtà una donna. Un medico famoso si appassiona al fatto e lo ricostruisce: Caterina Vizzani, questo il suo nome, per otto anni si era finta uomo per poter seguire, al riparo di un'identità maschile, la sua allora illecita inclinazione per le donne. La storia di un amore fra donne in età moderna: come fu vissuto ma anche come, davanti al caso, reagirono la Chiesa, la giurisprudenza e la scienza.

T'innamorerai senza pensare

Vecchioni Francesca
Mondadori Electa 2015

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE NARRATIVA

14,90 €
Scegliere di vivere ciò che si è: può sembrare semplice ma è una delle decisioni più complicate della vita di ognuno. Eppure questa è la scelta che tutti siamo, prima o poi, chiamati ad affrontare se vogliamo arrivare un po' più vicino alla felicità. Questo libro è la storia di una ricerca, il viaggio verso sé e gli altri di chi, costretto ad affermare se stesso ogni giorno, decide di trasformare ciò che poteva sembrare un problema, in un vantaggio. Crescere in una famiglia un po' speciale, scoprire la propria sessualità, innamorarsi, perdersi per poi ritrovarsi, diventare adulti e, infine, genitori; le tappe più importanti della vita affrontate dal punto di vista di una donna che ama le donne, e che sulla naturalezza delle proprie emozioni, sulla consapevolezza di sé, e la convinzione che l'omosessualità non debba essere considerata un problema, ha costruito tutta la sua battaglia di civiltà. "T'innamorerai senza pensare..." è una frase della canzone Figlia che il padre di Francesca, il cantautore Roberto Vecchioni, le ha dedicato quando è nata.

Sulla mia pelle

Beldan Sezen
Becco Giallo 2014

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Sono Beldan Sezen e sono turca. Cresciuta in Germania e trapiantata ad Amsterdam, sono un'artista e sono lesbica. Questa è la storia della mia vita fino a qui: la scoperta dell'omosessualità, la decisione di vivermi con sincerità, di amare, di affermare co

Una storia tutta per noi. Lillian...

Faderman Lillian
Il Dito e la Luna 2006

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Il testo propone una selezione di saggi di Lillian Faderman, storica, letterata e scrittrice di importante per la storia delle donne e la storia lesbica. Margherita Giacobino guida nella lettura e attraverso questi testi si percorre la storia delle molte donne che hanno amato altre donne, cercando di comprendere le modalità in cui si esprimevano queste relazioni nel contesto sociale del loro tempo. Punto di partenza è il bisogno di rintracciarne i precedenti, riportarne alla luce le testimonianze, e metterne in risalto le valenze positive, anch'esse cancellate e negate dalla storia recente.

Lo specchio incrinato. Storia e...

Lupo Paola
Marsilio 2002

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Questo libro intende ricercare l'origine storica delle concezioni con cui ancora oggi viene pensata l'omosessualità femminile: una trasgressione che, essendo estranea alle logiche di potere costitutive del rapporto tra i sessi, appare di scarsa rilevanza sociale, ma che nello stesso tempo elude la funzione assegnata alla donna quale specchio ed esaltazione di virilità opponendosi così alle richieste del narcisismo maschile.

Storia di Caterina che per ott'anni...

Barbagli Marzio
Il Mulino 2014

Non disponibile

16,00 €
Il 16 giugno 1743 sulla strada per Siena un giovane servitore in fuga d'amore con la sua bella viene raggiunto dagli inseguitori; ferito da un'archibugiata, morirà pochi giorni dopo. Componendone le spoglie, all'ospedale fanno una scoperta stupefacente: quel garzone già in fama di donnaiolo impenitente è in realtà una donna. Un medico famoso si appassiona al fatto e ne ricostruisce la storia. Caterina Vizzani, questo il suo nome, per otto anni si era finta uomo per poter seguire, al riparo di un'identità maschile, la sua allora illecita inclinazione per le donne. Prendendo le mosse dal circostanziato racconto di questo caso il libro traccia la storia dell'amore fra donne durante gli ultimi tre secoli: di come è stato vissuto ma anche di come è stato interpretato e giudicato dalla religione, dalla scienza, dal diritto.

Zami. Così riscrivo il mio nome

Lorde Audre
ETS 2014

Non disponibile

19,00 €
Zami, una parola carriacou per donne che lavorano insieme come amiche e amanti. Dai vividi ricordi dell'infanzia a Harlem alle lotte per i diritti civili agli incontri nei bar lesbo-gay degli anni Cinquanta, la prima vita della poeta e scrittrice afroameri

Più che amiche. Manuale di...

Quiles Jennifer
Ultra 2014

Non disponibile

17,50 €
"Più che amiche" è un manuale di riferimento per tutte le donne che si trovano ad affrontare il tema "omosessualità", sia in prima persona che indirettamente, che si sentono sole e insicure e desiderano un sostegno, un confronto, o che, molto semplicemente

L'altra altra metà del cielo......

Annibali M. Laura
Croce Libreria 2013

Non disponibile

14,00 €
Il documentario è una raccolta di testimonianze di donne omosessuali dichiarate, che come lei vivono apertamente la propria diversità. Alcune di queste donne ricoprono ruoli pubblici battendosi per cancellare la discriminazione nei confronti delle persone omosessuali, altre conducono le proprie piccole battaglie sul posto di lavoro e nella vita di tutti i giorni, poiché l'identità sessuale non è solo un fatto fisico ma anche culturale. Il documentario si propone di mostrare attraverso l'intreccio tra vita affettiva lavorativa e politica la positiva presenza delle lesbiche nella società che vuole essere anche un invito a fuggire dalle discriminazioni e di analizzare con spirito critico tutti i luoghi comuni e gli stereotipi socioculturali sull'omosessualità per scardinarli e mostrarne l'infondatezza.

Lelle forever. Mi piacciono le...

Sartori Laura
EdUP 2013

Non disponibile

14,00 €
Un divertente e ironico manuale per conoscere l'omosessualità femminile, un tema oggi al centro dell'attenzione dei mass media, ma trattato quasi sempre con una visuale "al maschile" e poco vissuto in una tematica "lesbica" nel quale l'autrice ha cercato d

Le cinque giornate lesbiche in teoria

Borghi L.
Ediesse 2011

Non disponibile

12,00 €
I sei saggi qui raccolti analizzano i concetti fondamentali del femminismo lesbico riprendendo, in forma ampliata e rivista, gli interventi discussi agli incontri della sezione "Teoria" durante le Cinque Giornate Lesbiche (Roma, 2-6 giugno 2010). Riannodan

Mogli, amanti, madri lesbiche....

Montano Antonella
Ugo Mursia Editore 2009

Non disponibile

17,00 €
La sessualità lesbica, la relazione di coppia tra donne, il "matrimonio" omosessuale, la maternità, la fecondazione assistita, l'influenza della genitorialità lesbica sulla crescita dei figli (procreazione e adozione), il punto di vista dei bambini. Sulla base dei più aggiornati studi riportati nella letteratura scientifica internazionale e, al tempo stesso, con uno stile divulgativo, questo "manuale" passa in rassegna una molteplicità di questioni di scottante attualità e getta luce sui profondi cambiamenti sociali e sulle nuove sfide individuali che attendono tutti i giorni le donne e le loro partner. Nonostante le giovani lesbiche appaiano più disinvolte, realizzino prima il coming out e siano più determinate nel vivere intensamente le loro storie d'amore, negli ultimi dieci anni nulla è cambiato dal punto di vista dei diritti riconosciuti alle coppie omosessuali, compromettendo il loro benessere psicologico sia con se stesse sia all'interno della coppia. Una serie di testimonianze dirette di mogli, amanti e madri lesbiche, intervistate sul loro desiderio di costruire una famiglia e avere un figlio con la propria partner, dimostra come ancora lunga sia la strada per un adeguato riconoscimento dei loro sentimenti e della loro dignità di persone e di donne.

Fuori della norma. Storie lesbiche...

Milletti N.
Rosenberg & Sellier 2007

Non disponibile

24,00 €
Con questo libro la storiografia italiana inserisce per la prima volta nella storia del nostro Novecento anche le voci delle donne che trasgredivano alla norma eterosessuale. In questo senso, dunque, donne eccezionali e, in quanto tali, fuori della norma esse stesse. Sei autrici (Elena Biagini, Alessandra Cenni, Nerina Milletti, Nicoletta Poidimani, Gabriella Romano, Laura Schettini), coordinate da Nerina Milletti e Luisa Passerini, tratteggiano personaggi e documentano singoli episodi emblematici della storia, finora ignorata, del lesbismo in Italia nella prima metà del secolo scorso.

L'altro sesso. Comunicazione e...

Labanca Pina
Bonanno 2007

Non disponibile

22,00 €
In queste pagine si cerca di ricostruire le radici e le rappresentazioni dell'identità lesbica attraverso la storia, le teorie e la letteratura. Il lesbismo è passato dall'essere considerato un peccato, poi un reato, una malattia, una minaccia contro lo Stato e, infine, il luogo di formulazioni teoriche, di richieste di riconoscimento e di diritti civili. Partendo dalla definizione di sesso e di genere e dal rapporto che lega sessualità e potere, vengono esposte le teorie femministe che teorizzano una soggettività lesbica e che si pongono contro l'istituzionalizzazione dell'eterosessualità come modello unico, fino ad arrivare alle più recenti formulazioni della teoria queer.

I sapori della seduzione. Il...

Romano Gabriella
Ombre Corte 2006

Non disponibile

13,00 €
Undici donne raccontano la loro vita e i loro amori con altre donne durante gli anni '50, il decennio più moralista e bigotto della nostra storia recente. Amori vissuti nella clandestinità, spesso coperti dalla rispettabilità di un'amicizia, consumati in f

Più che amiche. Manuale di...

Quiles Jennifer
Castelvecchi 2006

Non disponibile

18,00 €
Sono lesbica? Sono bisessuale? Questa domanda attraversa almeno una volta nella vita la mente di molte donne. A chi lo dico e come? Lo devo dire ai miei genitori? Ai miei figli? Sul lavoro? Posso avere figli con la mia compagna? Questo libro è diretto alle

Atti impuri

Brown Judith C.
ES 2005

Non disponibile

18,00 €
"I delitti che non si potevano nominare non avevano nome - letteralmente - e hanno così lasciato rare tracce nei documenti storici. Furono le idee contraddittorie degli europei occidentali sulla sessualità femminile a impedire che si trattasse apertamente della sessualità lesbica, al punto che si finì per seppellirla sotto una coltre di silenzio: il silenzio alimentò la confusione e la confusione accrebbe la paura. Su queste basi la società occidentale ha eretto una barriera impenetrabile durata quasi duemila anni. Sono questi i motivi per cui l'inchiesta ecclesiastica su Benedetta Carlini, badessa del convento della Madre di Dio, risulta estremamente importante."