Filosofia non occidentale

Filtri attivi

Kant e l'ebraismo. L'umanità come...

Cohen Hermann
Morcelliana 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
I due testi di Cohen qui per la prima volta tradotti risalgono all'ultimo decennio della sua vita e mostrano la valenza etica dell'ebraismo. Il primo (1908) mette in luce l'impegno socio-sanitario di Salomon Neumann, tra i fondatori dell'Istituto per la Scienza dell'Ebraismo; il secondo (1910) è un serrato confronto con la teoria della ragione pratica di Kant, la quale attesta la sua affinità verso la tradizione filosofica ebraica. Un pensiero che declina i concetti di "umanità", "messianismo", "dover essere", "male radicale", in profonda analogia con il giudaismo, dove essi appaiono inscindibili dall'agire morale dell'uomo.

Il terzo muntu. Filosofia e...

Burgio Santo
Agorà & Co. 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Nella storia della filosofia africana, persino l'afrocentrismo, che non rivendica differenza ma primogenitura, o la ricerca sulle umanità precoloniali esibiscono l'impraticabilità della comparazione, per attestarsi invece sulla soglia inarretrabile della riflessione interculturale. La storicità dell'avere-insieme legittima, al di qua di ogni predilezione ideologica, la complicazione dello sguardo eurafricano. Sguardo decostruttivo e genealogico e, insieme, di rispettosa conoscenza - ancora troppo debole da parte europea, e ancor più italiana - di opere e dibattiti della filosofia africana. A partire dal problema infisso alle scaturigini del pensiero africano contemporaneo, quello della tradizione: che dall'etnofilosofia alla Sage philosophy, dalle ontologie linguistiche all'utopia critica, è chiave essenziale d'indagine sull'ora triplice natura del muntu - il falso edenico, l'espropriato, il migrante - e di provocazione per l'asfissiante reductio al presente del tempo neoliberale.

Ricordando Jiddu Krishnamurti. Un...

Krishna Padmanabhan
Edizioni Teosofiche Italiane 2016

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'opera approfondisce gli aspetti legati alla biografia, ai contenuti dell'insegnamento e alla visione del mondo del grande filosofo indiano Jiddu Krishnamurti.

Contro la comparazione. Lo «scarto»...

Jullien François
Mimesis 2014

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
"Come aprirsi un cammino verso l'Altro? Propongo qui due concetti mediatori: quello di scarto e quello di fra. Diversamente dalla differenza, che resta debitrice dell'identità, lo scarto risulta fecondo poiché è esplorativo, avventuroso; mette in tensione ciò che ha separato. Ne consegue il fatto che aprire uno "scarto" significa produrre un "tra"; e produrre un "tra" è la condizione per promuovere ciò che è "altro". In questo "tra", che il nostro pensiero dell'Essere non ha pensato, si intensifica la relazione con l'Altro il quale si trova in tal modo preservato da ogni assimilazione. Non è quindi a partire dal simile, come si crede in genere, ma proprio facendo lavorare degli scarti, dunque attivando del "tra", che si può dispiegare una alterità in grado di far emergere qualcosa di comune. Un comune efficace si ottiene solo a questo prezzo. Bisognerà tenerlo ben presente in quest'epoca di globalizzazione, quando il rischio di assimilazione minaccia ogni cosa e ogni luogo." (François Jullien)

Taiji Quan. Tecnica di lunga vita

Despeux Catherine
Edizioni Mediterranee 2007

Disponibile in 3 giorni

22,50 €
Il Taiji Quan è un esercizio fisico che sta tra danza e ginnastica e viene praticato quotidianamente dalla gran parte della popolazione cinese, persino nei giardini pubblici. Annoverato fra le arti marziali di combattimento (Taiji Quan vuol dire infatti "B

La via della perfezione

Elâhi Bahrâm
Astrolabio Ubaldini 2004

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Quest'opera è un sunto della filosofia e del pensiero di Ostad Elahi, padre dell'autore, e una sintesi delle leggi spirituali fondamentali che permettono a ogni essere di comprendere il proprio processo di perfezionamento. I principi qui presentati sottolineano l'importanza di un'ascensione naturale e graduale dell'anima e ne rivelano le tappe successive. L'opera invita l'essere umano a realizzarsi intellettualmente e spiritualmente e lo incoraggia a intraprendere un lavoro personale conformemente alle regole di un'ecologia dell'anima che tiene anche conto di tutti i fattori legati all'ambiente sociale.

Daodejing (Tao Te Ching)....

Ziliani Davide
Youcanprint 2017

Non disponibile

12,00 €
La Parafrasi Ermeneutica, contenuta in questo libro, deriva dallo studio del testo originale nella versione di Wang Bi (226 d.C.- 249 d.C); mi permetto, allora, di esprimere un'ipotesi della creazione del Daodejing (ex Tao Te Ching): forse, fu il lavoro di un'esotica comunità monasteriale, che definì un antico concilio; forse, fu il tributo dei discepoli agli insegnamenti di un vecchio maestro o forse, fu scritto da Wang Bi per sintetizzare le ideologie di Qin Shi Huang (221 a.C.-206 a.C) e di Han Wudi (141 a.C.-87 a.C.).

L'ipotesi metafisica

Cimino Alessandro
Youcanprint 2015

Non disponibile

30,00 €
In un'epoca in cui il principio della specializzazione ha diviso il sapere in 1000 rivoli, ciascuno dei quali scorre per conto suo, il presente testo va controcorrente, proponendosi di resuscitare l'aborrito "spirito di sistema" attraverso una ricerca multidisciplinare sulla questione metafisica per eccellenza: Dio esiste o non esiste? Lo studio si sviluppa innanzitutto nel campo della filosofia orientale ed occidentale, con particolare attenzione all'antica scuola indiana Samkhya-Yoga e alla metafisica greca platonico-aristotelica. Dall'ambito filosofico essa s'estende sia a discipline umaniste, come la linguistica, la semiologia e la simbologia sacra, sia alle scienze naturali, specie cosmologia, astronomia, fisica atomica, chimica, biologia e genetica. Kant ha insegnato che la metafisica non può che condurre a dilemmi irresolubili, dunque il libro si limita a vagliare un'ipotesi e sta al lettore giudicarne la ragionevolezza o meno.

Microvitum in un guscio di noce. Il...

Sarkar Prabhat R.
Il Sole d'Oriente 2015

Non disponibile

18,00 €
La Teoria delle Microvita di P.R. Sarkar esposta in questo libro presenta una visione completamente nuova sull'origine della vita e apre nuovi orizzonti ai pionieri della ricerca scientifica e spirituale. Da Lui definite "la misteriosa emanazione del Fatto

Tempo ed eternità

Coomaraswamy Ananda K.
Edizioni Mediterranee 2013

Non disponibile

17,50 €
"Tempo ed eternità" è considerato il testamento spirituale di Ananda K. Coomaraswamy. In questo volume egli affronta gli argomenti chiave della dottrina e della cultura di ogni popolo, il Tempo e l'Eterno, argomenti sui quali egli aveva lavorato tutta la vita ma che solo pochi mesi prima di morire raccolse in forma di libro. Coomaraswamy, nei cinque capitoli di cui è costituita l'opera, rintraccia le concezioni base del Tempo e dell'Eterno all'interno dell'Induismo, del Buddhismo, della Grecia classica, dell'Islam, del Cristianesimo e del pensiero moderno. La sua scrupolosa e attenta analisi dei testi e delle citazioni è supportata da una preparazione culturale sulle dottrine e le religioni che difficilmente trova eguali: i dati e le informazioni contenute in questo libro sono fondamentali per qualsiasi studio che voglia incamminarsi sulla strada del Tempo e dell'Eternità. In Appendice una silloge di pensieri in forma di aforismi attinti dagli scritti dell'autore.

Dalle indipendenze alle libertà....

Ucuassapi Afonso M.
Mimesis 2013

Non disponibile

10,00 €
Il passaggio dalle indipendenze alle libertà vuole indicare il periodo della conquista storica che si inserisce nella dinamica del tentativo operato per la costruzione di un futuro migliore, un periodo di ulteriori approfondimenti delle tensioni fra diritti individuali di cittadinanza e diritti comunitari, e di quelle relative all'accesso di ciascun individuo ad eguali diritti nello Stato, a prescindere dal gruppo centrale d'appartenenza. L'invocata libertà tende a manifestarsi soprattutto in politica, nella cultura e nell'economia, ambiti in cui si auspica il totale protagonismo da parte degli africani, che devono rivendicare per se stessi la propria autenticità, facendo, per esempio, in modo che le politiche africane siano una conquista quotidiana costruite a livello locale e non semplici copie stereotipate di modelli occidentali; e facendo sì che esse non continuino a essere determinate da blocchi egemonici del Nord del mondo e da politici locali corrotti.

L'anima e l'uomo

Bocchese Melchiorre
Youcanprint 2013

Non disponibile

85,00 €
Il volume è una storia del pensiero filosofico nell' ebraismo. Con un saggio introduttivo di Onorato Bucci.

Insegnamenti. La forza della parola...

Bhajan Yogi
E/O 2012

Non disponibile

16,50 €
"Questo libro è stato scritto con l'intenzione di portare le persone da una condizione mentale negativa a una positiva. Le frasi sono state costruite con una permutazione e una combinazione specifica per spezzare le onde dei pensieri negativi e fare scattare la polarità positiva nella mente umana. La lunghezza d'onda del pensiero è stata qui riprodotta ed è presente in queste frasi per trasformare il negativo in positivo." (Yogi Bhajan)

Trasmetto, non creo. Percorsi tra...

Andreini A.
Libreria Editrice Cafoscarina 2012

Non disponibile

20,00 €
Trasmetto, non creo: credo negli antichi, li venero e, nel far ciò, oso paragonarmi al Venerabile Peng". Stando al Lunyu, così Confucio definì la propria missione. Nel trasmettere si rischia, però, di "tradire", poiché "trasmettere" significa, pur sempre, "tradurre", ovvero adottare nuove forme per articolare le visioni normative dell'antichità. Addirittura, non solo si rischia, ma si deve tradire: in fondo, linguaggi destinati a superare i contesti che li hanno generati non possono che essere traditi. "Leggere bene" le opere cinesi antiche significa, dunque, saper cogliere incongruenze e discontinuità nelle rappresentazioni di un passato normativo e, soprattutto, valutare i condizionamenti contestuali che ne hanno determinato la trasmissione. Occorre, dunque, seguire un approccio che è, al contempo, filologico e filosofico e che non mira tanto a ricreare la purezza di un'antichità immune dalla corruzione, bensì al disvelamento delle dinamiche dell'imperfezione.

Una nuova cultura dell'energia

Irigaray Luce
Bollati Boringhieri 2011

Non disponibile

12,00 €
In seguito a un incidente Luce Irigaray inizia, senza troppa convinzione, a praticare lo yoga. Sarà una scoperta e una rivelazione che modificherà profondamente la sua percezione del mondo. Filosofa e psicoanalista di cultura occidentale, si accosta sempre più alla filosofia orientale, diventa vegetariana, smette di fumare, adotta un nuovo ritmo di vita che comprende ogni giorno una passeggiata, la scrittura di una poesia e un momento di meditazione. Da questi semplici gesti nasce un ripensamento sulla natura stessa dell'uomo. D'ora in avanti accoglierà e farà vivere quotidianamente il precetto fondamentale della cultura dello yoga: non nuocere, né agli altri né a se stessi.

Grammatica dei tempi messianici

Di Cesare Donatella
Giuntina 2011

Non disponibile

8,00 €
I costruttori della torre di Babele volevano assicurarsi fama eterna, garantirsi eternità, farsi un nome. Ma dovevano rivelarsi tanto poco padroni del tempo quanto del linguaggio. Come finirà allora la sfida del loro nome contro il Nome di Dio? Potrà la diaspora delle lingue trovare nei tempi messianici la via della redenzione? Seguendo il filo dell'ermeneutica ebraica questo libro ricostruisce, con il ritmo avvincente di un racconto, le profezie sull'istante messianico che segnerà la fine. Nell'unisono con cui verrà invocato, sarà il Nome di Dio a irrompere nella storia per sovvertirla, a invertire il tempo nell'eternità. Nel doppio futuro di Dio - "Sarò colui che sarò" (Es 3, 14) - affiora il nesso tra linguaggio e redenzione. Vocativo assoluto, Parola dell'incontro, Nome della speranza messianica, il Tetragramma è la possibilità di oltrepassare il tempo nel tempo, di fare della memoria l'inizio della redenzione. Sarà il Nome a porre il sigillo della fine.

La mente

Bhajan Yogi
E/O 2011

Non disponibile

18,00 €
Questo libro contiene tecniche e meditazioni per dare una direzione alla propria mente e svilupparla. Yogi Bhajan ci ha fornito uno strumento per renderci amica la nostra mente ed elevare lo spirito. Il presente volume, un vero e proprio manuale di istruzioni della mente umana, fornisce: una visione nuova del potenziale e delle possibilità offerte dalla meditazione; le tecniche per incontrare la propria mente e averne la maestria; i modi per farsi amica la propria mente e trasformarla nel migliore alleato e servitore. Gli studiosi troveranno in questo libro un repertorio di meditazioni. Terapeuti e curatori possono servirsene per aumentare la propria sensibilità e rendere più efficace la pratica. A insegnanti e studenti tornerà utile per capire il rapporto dinamico tra allievo e maestro spirituale. Chiunque stia percorrendo un cammino interiore lo può usare per risolvere i problemi contemporanei con chiarezza e con l'apporto di conoscenze antiche. Tutti possono farne una guida personale per vivere ogni giorno in modo più autentico ed efficace.

Simplegadi. Vol. 28: Filosofie in...

Leghissa G.
Mimesis 2008

Non disponibile

16,00 €
Con questo numero simplegadi sposta il proprio sguardo verso l'Africa, un continente che sta iniziando a occupare una posizione di rilievo nell'ambito del dibattito interculturale. Lo testimoniano i saggi qui raccolti. La ricerca dei filosofi operanti nel

Un pensiero africano. Filosofi...

Cannelli Barbara
Leonardo International 2008

Non disponibile

25,00 €
Un viaggio nell'anima e nel cuore dell'Africa di cui avevamo e abbiamo ancora bisogno. E una pagina di storia culturale del Novecento avventurosa come il primo viaggio africano, utile per mettere in comunicazione mondi e creare un rapporto profondo, non solo economico, capace di immaginare vita e futuro per i due continenti, insieme. Dopo un matrimonio imposto e fallito, e un divorzio che si è svolto in condizioni di estrema disuguaglianza delle parti, l'Africa e l'Europa tornano a incontrarsi nelle pagine di un gruppo di filosofi africani di lingua francese, a cui dobbiamo la nascita del pensiero africano contemporaneo: un ricchissimo patrimonio intellettuale, oggi quasi sconosciuto in Italia. Una vicenda storica e politica straordinaria che inizia negli anni Trenta sulle rive della Senna e sfocia nell'Indipendenza dell'Africa e nella nascita della filosofia africana del Novecento. Questo libro, uno dei primissimi contributi che appare in Italia sul pensiero africano contemporaneo, ripercorre il dibattito che ha avviato una gigantesca opera di riabilitazione di quell'uomo (e donna) africani che i filosofi europei avevano giudicato senza storia e privi di ragione. Alla ricerca di un'identità che, uscendo dalla logica del deprezzamento reciproco, possa determinare un nuovo incontro "all'appuntamento universale del dare e del ricevere tra le culture" del XXI secolo (Senghor).

Grammatica dei tempi messianici

Di Cesare Donatella
AlboVersorio 2008

Non disponibile

12,00 €
I costruttori della torre di Babele volevano assicurarsi fama eterna, garantirsi eternità, farsi un nome. Ma dovevano rivelarsi tanto poco padroni del tempo quanto del linguaggio. Come finirà allora la sfida del loro nome contro il Nome di Dio? Potrà la di

La filosofia bantu

Templars Simon
Il Ponte Vecchio 2007

Non disponibile

15,00 €
"In questo saggio, tra i classici del pensiero africano, tradotto per la prima volta in italiano da Enrica Signorini, la curiosità vorrebbe che vi fossero biografie o trattati sugli esponenti di questo pensiero. Eppure non vi sono nomi di questo genere, an

Natura umana, evoluzione ed etica....

Possenti V.
Guerini e Associati 2007

Non disponibile

28,00 €
Una svolta epocale, ormai accaduta in Occidente, deve attrarre attenzione; i dibattiti non vertono più sulla politica,la democrazia, il capitalismo, come fu sino a venti o trent'anni fa, ma sull'uomo e sulla sua natura. Dopo la questione sociale, quella antropologica occupa imperiosamente la scena perché nuove sfide sono emerse. Riprende il dibattito tra uomo e natura ma la visione romantica della natura è dimenticata, soverchiata da quella tecnologica, mentre l'uomo è interpretato attraverso il paradigma evoluzionistico. Quest'ultimo contribuisce a rilanciare la domanda sull'etica già ben presente nella cultura. I contributi di questo Annuario ruotano intorno a tre termini-chiave: natura ( umana), evoluzione, etica, incrociati secondo varie prospettive e metodi di lettura.