World music

Filtri attivi

Tom Zé. L'ultimo tropicalista

Scaramuzzo Pietro
ADD Editore

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Tom Zé è il tropicalista dimenticato, il maledetto. Eppure, è quello che ancora oggi rimane saldamente legato alle radici del movimento che nel '68 brasiliano decretò la prima vera rivoluzione musicale dopo la bossa nova. Tom Zé è l'ultimo tropicalista e ne fu l'avanguardia. È rimasto nell'oblio per quasi un ventennio rimanendo un mistero per certi versi ancora tutto da risolvere, un quesito a cui dare una risposta: dov'è la meritata fama di uno dei compositori più geniali del Brasile e della musica pop contemporanea? A rispondere ci prova, una volta per tutte, questa biografia ufficiale che traccia la rotta artistica e personale di Tom Zé attraverso gli eventi che ne hanno caratterizzato l'esistenza, dalle prime esperienze con la dodecafonia brasiliana di Hans-Joachim Koellreutter, al movimento tropicalista che lo vide al fianco di Caetano Veloso e Gilberto Gil, all'ostracismo a cui fu sottoposto e alla riscoperta da parte di David Byrne, leader dei Talking Heads.

Verità tropicale. Musica e...

Veloso Caetano
Sur 2019

Disponibile in libreria  
MUSICA

20,00 €
Negli anni Sessanta il pop scoppiò ovunque. Dagli Stati Uniti all'Europa passando per Londra, al Brasile: tutto fu travolto da un nuovo sound. Il tropicalismo, il movimento che trasformò la musica popolare brasiliana e di cui Caetano Veloso è stato fondatore e leader, fu molto più di un fenomeno culturale. Fu un fenomeno politico e sociale, una rivoluzione in cui slancio innovativo e spirito di tolleranza si muovevano insieme per «cannibalizzare» le diverse tendenze, nella musica come nei costumi, e restituire qualcosa di nuovo. Mescolando influenze internazionali e folclore, i tropicalisti ambivano a ricreare un'immagine autentica del Brasile: un'ambizione che, dopo il golpe del '64 e in piena dittatura militare, corrispose a una graduale, dolorosa ma energica, presa di coscienza delle profonde contraddizioni del paese. In queste pagine, trascinanti come un rock'n'roll e ritmate come la bossa nova, Caetano Veloso racconta quello slancio e quell'energia: la Bahia in cui si è formato, la commozione nei primi ascolti di João Gilberto, l'incontro con Gilberto Gil, Gal Costa e un'intera generazione di musicisti; il trasferimento a Rio, i programmi televisivi e i grandi successi, l'ambiente universitario, il carcere e l'esilio a Londra. Canzone dopo canzone, intrecciando storia personale e collettiva, "Verità tropicale" è la colonna sonora di un'epoca del Brasile, fondamentale per comprendere il paese di oggi. Un inno alla libertà d'espressione il cui ritorno in libreria - in una versione aggiornata e ricca di nuovi aneddoti - è quanto mai necessario.

Musica e coesistenza. Un viaggio...

Hanna Osseily
Lastaria Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La musica può aiutare a sanare le ferite di una società e a costruire ponti fra culture differenti? Per rispondere a questa domanda, Osseily Hanna ha percorso più di 240.000 chilometri in tre anni, ha visitato 15 Paesi e diverse regioni critiche del mondo, afflitte da forti tensioni sociali e politiche. "Musica e coesistenza" documenta importanti progetti sociali e nuovi modi di interpretare il benessere, la bellezza e, soprattutto, l'arte. L'autore ha raccolto molteplici testimonianze di musicisti desiderosi di infrangere preconcetti sociali limitanti e di creare un dialogo basato su messaggi di pace e fratellanza. Si spazia, così, per esempio, dalla testimonianza di un gruppo folk turco che celebra la diversità linguistica e culturale esistente nel Paese da secoli, ma repressa fino alla metà degli anni Novanta dal governo, a quella di un coro misto di bianchi e neri impegnato a promuovere il rispetto reciproco, indipendentemente dal colore della pelle e nonostante le tensioni razziali tuttora esistenti a vent'anni dalla fine dell'apartheid. Il filo rosso che accomuna tutte queste esperienze è il raro coraggio, l'immensa vitalità, e l'ostinazione nel ricercare attraverso la musica uno strumento di dialogo e la possibilità di trasformare le realtà attuali verso società più libere.

Caetano Veloso. Camminando controvento

Scego Igiaba
ADD Editore 2016

Disponibile in 3 giorni  
BIOGRAFIE MUSICA

12,00 €
Igiaba Scego è la guida appassionata che ci fa incontrare Caetano Veloso, la sua poesia e la sua voce. "Le sue canzoni sono una linfa necessaria. Un percorso dell'anima. Questo vi chiedo di fare con me: un pellegrinaggio. Come nel cammino di Santiago non vi prometto di ripercorrere ogni tappa, ogni canzone, ogni singolo aneddoto. Non sarò esauriente, non lo posso essere. Quello che vi racconterò è un mio percorso, fallace e incompleto, dentro la musica di Caetano Veloso. Un mio itinerario. Il mio personale cammino di Caetano. Caetano Veloso, in quel nome e cognome c'è già tutto: guru, santone della musica, l'amico che ci consola quando gli amori finiscono o prendono strade sbagliate. Ogni volta che penso a lui mi viene in mente la borsa di Mary Poppins da cui escono autentiche meraviglie".

Riccardo Tesi. Una vita a bottoni....

Pollastri Neri
Squilibri 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
In un'impostazione dialogica cara al suo agire intellettuale, Neri Pollastri racconta la carriera di Riccardo Tesi, uno dei musicisti più autorevoli della scena world europea, tra i pionieri della riscoperta dell'organetto in Italia e instancabile travalicatore di frontiere stilistiche e geografiche. Leader e fondatore di Banditaliana, Tesi ha fatto in modo che uno "strumento musicale contadino" dialogasse con altre tradizioni e culture, intrecciando legami con la grande canzone d'autore, i suoni improvvisi del jazz, le sonorità classiche della musica colta e i ritmi ardenti del rock, in una declinazione compiutamente plurale del concetto di musica che si evidenzia anche nelle sue disparate collaborazioni, da Caterina Bueno a Patrick Vaillant, da Kepa Junkera a Gabriele Mirabassi, da Gianlugi Trovesi a Piero Pelù, da Fabrizio De André a GianMaria Testa. Con gli spartiti di "Fulmine" e "Pomodhoro", un ampio corredo fotografico, la discografia completa, gli interventi di numerosi musicisti, studiosi, critici musicali e promotori di festival nazionali e internazionali e, nel CD allegato al volume, una scelta antologica del suo vasto repertorio.

Mariem Hassan, lo dico al mondo...

Diana Gianluca
Barta 2016

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
"Voz del Sahara": questo è l'iconografico soprannome con cui Mariem Hassan è internazionalmente nota. "Io sono saharaui" ne è la biografia illustrata: un'appassionante storia al femminile che racconta di musica e resistenza civile. In queste pagine la vita della cantante scorre parallela alle sue canzoni e alla storia del popolo del deserto. Le atmosfere auliche e spensierate dell'infanzia nomade, la giovinezza vissuta e stretta tra l'occupazione marocchina del Sahara Occidentale e poi l'esilio, i campi profughi in Algeria e la Spagna, gli amori, la famiglia, i figli, i primi dischi a suo nome e la fama internazionale. E sempre, sempre, come stella polare la lotta per l'indipendenza del popolo saharaui. Eppure, provate a sentirla, la sua musica. A vederla, qui. La gioia, la potenza del "blues del deserto", dell'haul di Mariem vi stupirà. Perché la musica saharaui è una meravigliosa miscela di suoni tradizionali, blues e mille altri rivoli della grande famiglia afroamericana. è musica del deserto, del Sahara possiede gli spazi: di carattere fortissimo ed aperta a storie altre. Come Mariem.

Musica errante. Tra folk e jazz:...

Coen Gabriele
Stampa Alternativa 2009

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Quello della musica klezmer e della canzone yiddish è un viaggio lungo e tormentato, che marca quattro secoli di vita e cultura errante, partendo dalle terre dell'Europa orientale per approdare aglii Stati Uniti, dove l'incontro con il jazz fornirà nuova l

Caetano Veloso, Gilberto Gil....

Molendini Marco
Stampa Alternativa 2004

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Hanno diviso la vita, la musica, i sogni, la cella, l'esilio. Si sono divisi politicamente (Gil è un sostenitore di Lula di antica data, Veloso è stato al fianco di Ferdinando Henrique Cardoso, l'ex presidente), ma è difficile trovare due artisti più vicin

Musica africana e musicoterapia

Paolini Antonella
Susil Edizioni 2019

Non disponibile

16,00 €
Quest'opera nasce dal desiderio di cercare connessioni teoricopratiche tra la musica africana e la musicoterapia. Nella cultura africana la musica è presente in ogni momento della vita pubblica e privata, accompagnando la persona dalla nascita alla morte ed è concepita come un evento sociale e socializzante che lascia spazio alla partecipazione collettiva (con canti, danze e accompagnamenti sonori da parte di tutti), alla creazione di eventi comunitari (dagli onori religiosi, alle cerimonie di nascita e sepoltura, alle celebrazioni per la pubertà e per le nozze), all'esecuzione di canti per occasioni legate alla caccia o alla raccolta dei prodotti della terra, alla realizzazione di strumenti ricavati da materiali naturali quali pelli, nervi e membrane di animali, pietre, legno, semi, gusci, sabbia, zucche che avvicinano l'uomo alla natura. La musicoterapia riesce a far emergere il proprio "se" e facilita la comunicazione spesso difficoltosa verso "l'altro". I numerosi elementi in comune tra musica africana e musicoterapia hanno originato l'idea della proposta di attività su un gruppo di pazienti cerebropatici per migliorare la qualità della loro vita.

Mare Faber. Le storie di Crêuza de mä

Festinese Guido
Galata 2019

Non disponibile

15,00 €
Il regista Wim Wenders considera "Crêuza de mä" l'album più bello nella storia moderna della musica. Il lavoro di Fabrizio De André e di Mauro Pagani festeggia nel 2019 il suo 35° anniversario. Guido Festinese, esperto segugio di musica e musiche, ne ricerca spunti e origini mettendo insieme indizio dopo indizio, tassello dopo tassello, le storie che hanno portato a comporre il disco riconosciuto come capostipite della world music. E oltre.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2017

Non disponibile

16,00 €
La musica dei Caraibi è come la sua storia: piena di polemiche e complessa. Lo studio da parte dei ricercatori è sempre stato arduo per la diversità e i cambiamenti costanti della musica, la profusione dei nomi, le scarse registrazioni musicali ed emigrazioni costanti di persone. Si è trattato di un compito difficile anche per il sottoscritto, affascinante nella sua complessità, perché s'incontra un vasto universo sociale, culturale e musicale. Le origini di una musica o di un ballo possono essere d'interesse accademico, chi balla non si preoccupa della loro provenienza, l'unico obiettivo degli amanti del ballo è il divertimento. I generi musicali non sono semplici creazioni di compositori, ma nascono da un processo sociale e storico. La musica e il ballo sono rivelatori della storia e della vita quotidiana di ogni popolo e dei Caraibi in particolare.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2017

Non disponibile

16,00 €
Dalla fine degli anni Ottanta, con l'immigrazione di cittadini latinoamericani, il fenomeno Salsa, in tutte le sue espressioni, ha interessato anche l'Italia, e in modo particolare le grandi città, in primis Roma. Un ruolo importante l'hanno avuto gli insegnanti e ballerini cubani, emigrati da Cuba durante il Periodo Especial, per trovare maggior fortuna e possibilità di lavoro all'estero. In seguito all'esplosione del fenomeno Salsa, ho sentito la necessità di affrontare uno studio approfondito del folklore cubano e delle danze cubane, contestualizzati con i fattori socioculturali che hanno inciso sulla loro genesi, sullo sviluppo e sulla diffusione. La musica dei Caraibi è come la sua storia: piena di polemiche e complessa. Lo studio da parte dei ricercatori è sempre stato arduo per la diversità e i cambiamenti costanti della musica, la profusione dei nomi, le scarse registrazioni musicali ed emigrazioni costanti di persone. Si è trattato di un compito difficile anche per il sottoscritto, affascinante nella sua complessità, perché s'incontra un vasto universo sociale, culturale e musicale.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2015

Non disponibile

16,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e al Casino altri. Questi generi hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2015

Non disponibile

16,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e al Casino altri. Questi generi hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2015

Non disponibile

30,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e al Casino altri. Questi generi hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2013

Non disponibile

35,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e la Pachanga. Questi generi musicali hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2013

Non disponibile

16,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e la Pachanga. Questi generi musicali hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Storia della musica e delle danze...

Piroddi Adriano
Universitalia 2013

Non disponibile

16,00 €
A Cuba, l'incrocio di varie culture, soprattutto l'europea e l'africana, ha generato un ampio repertorio di balli e musiche di fama internazionale, come il Son, la Rumba, la Guaracha, la Conga, il Mambo, il Cha cha chá e la Pachanga. Questi generi musicali hanno contaminato anche gli Stati Uniti, dove si stabilirono comunità di emigranti cubani, portoricani, dominicani e altri provenienti dai Caraibi. Questi, entrando in contatto con la comunità negra di New York, diedero vita al Latin jazz, al Boogaloo e alla Salsa. I ballerini cubani hanno da sempre desiderato che le orchestre proponessero una vasta gamma di ritmi, per questo motivo i musicisti sono sempre stati alla ricerca di nuove proposte, senza fossilizzarsi su un solo genere. L'autore ripercorre nel libro la storia delle musiche e delle danze popolari cubane, dalle origini ai nostri giorni, sullo sfondo degli avvenimenti politici e culturali delle varie epoche e dei suoi protagonisti.

Toquinho e la Bossa Nova

Pecci João C.
Europa Edizioni 2013

Non disponibile

13,00 €
Bossa Nova è un movimento musicale nato in Brasile alla fine degli anni Cinquanta, che trae origine dal samba, ma più in generale dalla tradizione musicale carioca. Ridurlo tuttavia a momento lirico sarebbe riduttivo, perché esso va a incastrarsi - e a connotare di riflesso - in tutta l'atmosfera di rinascita economica e nazionalista del Brasile di Juscelino Kubitschek. Un'epoca culturale e musicale ineguagliabilmente "made in Brazil", di straordinaria bellezza e genialità artistica, che non solo ha marchiato a fuoco la storia, ma ha inspirato inevitabilmente la carriera dei musicisti delle successive generazioni. Tra essi un posto d'onore spetta a Toquinho, che dall'esperienza Bossa Nova trae enorme linfa vitale e sperimentale. La sapiente penna del fratello-scrittore, Joào Carlos Pecci, ci racconta in questo libro il percorso storico e il vero significato di quel periodo, che ha conquistato e affascinato intere generazioni e diffuso l'arte della musica brasiliana in tutto il mondo.

Umm Kulthum e Cathy Berberian. La...

Stucchi Valentina
Montecovello 2011

Non disponibile

15,00 €
L'opera è interessante ed utile per studenti e docenti universitari di facoltà umanistiche, per esempio di comunicazione, spettacolo e musicologia. Anche chi si accosta a percorsi di musica, soprattutto di canto, può trovare materiale stimolante in questo scritto, così come musicisti particolarmente attratti dalla musica popolare e dalla musica contemporanea. In generale le due artiste costituiscono fenomeni importanti e davvero significativi, che in Italia dovrebbero essere maggiormente considerati e analizzati, in particolar modo da chi opera nel campo dello spettacolo.

Africana

Lorrai Marcello
Auditorium 2006

Non disponibile

19,50 €
La storia delle musiche moderne africane è nel novecento in gran parte una storia di feconda assimilazione-rielaborazione di stimoli provenienti da 'fuori': blues, jazz, musica afrocubana, musica leggera europea e americana, rock'n'roll, rock funk, soul, musica araba, musica indiana, musica da film, più recentemente reggae e rap. Tra questi molti sono i generi che, la deportazione degli schiavi nelle due americhe, la musica africana ha contribuito in maniera determinante a generare innescando un processo che non ha ancora cessato di dare nuovi frutti: il reggae e il rap rappresentano l'onda lunga la musica africana di oggi e quindi soprattutto il risultato di un gioco di rimbalzi attraverso l'atlantico.

Con gli occhi di Bregovic

Gaudino Antonio
Stampa Alternativa 2005

Non disponibile

10,00 €
Questo libro è il ritratto del più grande musicista dei Balcani, protagonista di scorribande rock e autore di colonne sonore che hanno colpito profondamente la fantasia e la sensibilità del grande pubblico. È la storia di un uomo che ha conosciuto il comun

Un'isola a passo di son. Viaggio...

Lupi Gordiano
Bastogi Editrice Italiana 2004

Non disponibile

10,00 €
A Cuba oggi tutti ballano il "son", una musica calda e passionale - una miscela di musica africana e spagnola, bantù e andalusa soprattutto - che ha conquistato L'Avana ai primi del Novecento grazie al Sexteto Habanero e al Septeto Nacional e che è diventata la musica cubana per eccellenza. Il "son" è l'esponente sonoro più sincretico dell'identità nazionale cubana. Come dire che la musica realizza l'unità nazionale, quasi come la lingua.

Musica dell'Africa nera. Civiltà...

D'Amico Leonardo
L'Epos 2004

Non disponibile

37,20 €
A una storia completa quanto affascinante, dalle origini a oggi, della musica africana, segue la descrizione di tutti gli ambiti culturali africani in cui essa trova posto (vita civile, linguaggio, didattica, danza, religione, trance, politica). Completano il volume una serie di attente riflessioni su come, nel corso degli ultimi due secoli, si siano succeduti reciproci influssi tra le sonorità dell'Occidente e quelle africane, particolarmente della zona subsahariana. Libro di riferimento per gli studiosi oltre che di scoperta per gli appassionati, si completa di dettagliate sezioni bibliografiche, discografiche, videografiche.

Salseando y bailando. Un...

Conte Enzo
Gremese Editore 2004

Non disponibile

15,00 €
Negli ultimi anni la salsa si è affermata in tutto il mondo, proponendosi come una delle espressioni culturali più interessanti del nuovo millennio. Il seguito di cui gode oggi anche in Italia è davvero incredibile: migliaia sono le persone che ogni sera affollano i locali salseri per mettere a frutto ore e ore di lezioni di ballo. Questo volume guida il lettore alla scoperta del pianeta salsa, analizzando i motivi del suo successo ma anche le ragioni della crisi sofferta, paradossalmentei nei suoi luoghi di origine e di sviluppo.

Cuba

Lorrai Marcello
Editori Riuniti 2003

Non disponibile

14,00 €
Cuba: un'isola che solo negli ultimi decenni ha superato i dieci milioni di abitanti, eppure ha esercitato un'influenza sulla musica del pianeta da fare invidia a paesi molto più grandi, potenti e popolosi. Bolero, son, latin jazz, mambo, cha cha cha, trova, salsa: sono tutti stili con radici che affondano in un antico passato e una modernissima vocazione a innovare. Sulle orme di questa vicenda più unica che rara, il libro conduce attraverso un universo nel quale la musica è ancora un elemento essenziale del quotidiano, un ingrediente indispensabile della vita, un collante decisivo dell'identità collettiva: qualcosa che si ha sempre intorno e si respira nell'aria.

Timba. Il suono della crisi cubana....

Perna Vincenzo
Arcana 2003

Non disponibile

15,00 €
Uno studio dedicato a quella musica cubana che nelle ultime stagioni si è riaffermata come fenomeno di moda e di consumo che va ben oltre le apparenze e gli stereotipi. L'autore traccia la storia della nuova musica cubana, tra rivoluzione economica e rivoluzione politica, tra barrio e santeria, tra fine del turismo classico, avvento della censura e suoni del nuovo millennio.

Il canto e il tempo. La musica...

Argeliers León
Massari 1999

Non disponibile

14,46 €
La storia della musica a Cuba raccontata dal più grande musicologo cubano. Vi si analizzano tutte le principali forme musicali e l'ampia gamma di strumenti afrocubani. Argeliers era in particolare uno studioso di organologia e ciò rende la sua opera preziosa non solo per tutti coloro che vogliono saperne di più sulla musica caraibica che già amano, ma anche per chi prepara gli esami di Storia della musica nei Conservatori. Da segnalare il corredo di illustrazioni e gli spartiti inclusi nel volume.

Africa o-ye! Musica africana

Ewens Graeme
Calderini 1993

Non disponibile

24,79 €
Si tratta di una antologia della musica africana. Vengono menzionati 400 personaggi, fra autori e produttori, con i riferimenti bibliografici, le interviste, i ritratti dei personaggi più famosi, le descrizioni degli strumenti e una discografia.