SAGGISTICA

Filtri attivi

Ho visto schiavi a cavallo e...

Barbari Roberto
Il Convivio 2018

Disponibile in 3 giorni

9,00 €
"Ho visto schiavi a cavallo e principi andare a piedi" di Roberto Barbari, che riprende una citazione dal libro di Qoelet, è un saggio alla stregua degli "Essais" di Montaigne o dello Zibaldone leopardiano (forse più vicino ai "Pensieri"), in quanto ci si trova di fronte un libro aperto e antisistemico, in definitiva non usuale. L'autore compie una lettura del mondo contemporaneo, delle aporie che in esso sono presenti, contro ogni tipo di maschera che la società e le religioni hanno costruito, per rivelare uno sprazzo di coscienza.

Contro la caccia e il mangiar carne

Tolstoj Lev
Ledizioni 2020

Non disponibile

9,90 €
In questo testo breve, ma incisivo e dalla forte portata etica e morale, il grande scrittore getta le basi della sua convinzione vegana. Seguendo un filo millenario, che va dai pitagorici agli gnostici, dai catari ai guru contemporanei, i temi trattati sono di grande attualità: rifiuto della caccia, nonviolenza, rispetto per tutte le creature viventi.In questo testo intenso e letterario Tolstoj espone le ragioni di una scelta che prima di tutto è etica. «Noi siamo fieri del progredire della nostra civiltà (...), ma osserviamo pure che la nostra esistenza è spesso fondata sui principi più ingiusti e crudeli, e che l'umanità dell'avvenire ne parlerà con la stessa ripugnanza che noi proviamo oggi per la schiavitù e la tortura, come errori di altri tempi, che la civiltà ha abolito.»

Aforismi sospetti. Breviario...

Liverani Maurizio
ilmiolibro self publishing 2019

Non disponibile

14,50 €
Testimone esemplare e vivace narratore, Maurizio Liverani ha percorso da giornalista quasi un settantennio della vita italiana senza perdere mai di vista il senso critico e il sarcasmo: ha esaminato i vizi capitali, gli aspetti paradossali della società e della politica contemporanea, ha denunciato e messo in ridicolo amare verità, abitudini e concezioni, pressioni e prevaricazioni, ipocrisia e corruzione, punzecchiando e irridendo chiunque, anche se stesso... Con uno stile di scrittura scevro da ogni influenza e "saporite" rivelazioni Liverani sottolinea il senso di inadeguatezza dei costumi, degli usi e delle "tradizioni" della nostra società e politica, permettendo un'adeguata valutazione e comprensione della realtà che ci circonda...

Lín Fù. Un papà cinese

Shu Piero
ilmiolibro self publishing 2019

Non disponibile

13,50 €
E la storia di Lin Fu, uno dei primi cinesi arrivati in Italia intorno agli anni Trenta. Appena diciassettenne si stabilì a Milano presso il quartiere Canonica-Sarpi. Diventò subito un abile venditore ambulante di cravatte, elastici e prodotti di merceria. Allo scoppio della seconda guerra mondiale fu internato con altri connazionali presso il campo di concentramento di Tossicia. Lo scenario di due guerre vissute, la prima in Cina e l'altra in Europa, segnò nell'animo la sua vita. Con l'arrivo della pace intraprese con successo l'attività di pellettiere dando vita a varie fabbriche soprattutto nella provincia di Teramo. Alla sua morte il quotidiano "Il Tempo" lo ha ricordato come un pioniere nel settore della pelletteria in Italia.

Scirent si ignoscere Manes

Molinari Alberto
Youcanprint 2017

Non disponibile

12,00 €
Il volume raccoglie i fogli del "Diario di bordo" che settimanalmente sono apparsi, nel corso del 2016, nella terza pagina della "Cronaca di Mantova": sono racconti, ricordi di viaggio, schizzi eleganti o fotografie improvvise, istantanee a volte mosse o sfocate, nelle quali si concentrano la memoria, l'emozione di pochi momenti, sigillate in poche righe. Così, secondo una consuetudine ormai confermata, anche quest'anno i fogli già pubblicati, insieme a un numero di fogli del tutto inediti (i cosiddetti 'racconti lunghi'), vengono raccolti in volume, con il duplice intento di evitarne la dispersione alla quale sono altrimenti soggette, inevitabilmente, le espressioni della stampa ebdomadaria ma - al tempo stesso e sovra ogni altra cosa - di ordinarli omogeneamente in sei distinti capitoli, che corrispondono ad altrettante diverse disposizioni d'animo e di fantasia, a differenti spunti d'umore o d'argomento incontrati dall'autore.

Arrestate il... Che

Olivastro Antonio
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

17,00 €
"Il libro è una raccolta di articoli e riflessioni personali pubblicati dal quotidiano 'Primo piano', o postati su Facebook. L'immigrazione e l'Europa sembrano gli elementi discordanti; Bergoglio il fattore scatenante della trappola nella quale agonizza l'Italia. Il meccanismo che inceppa l'ordine mondiale e il Consiglio di Sicurezza. L'ONU in tal modo si rivela l'opera incompiuta dell'uomo." (L'autore)

Arrestate il... Che

Olivastro Antonio
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

15,00 €
Il libro è una raccolta di articoli e riflessioni personali pubblicati dal quotidiano "primo piano", o postati su Facebook. L'immigrazione e l'Europa sembrano gli elementi discordanti; Bergoglio il fattore scatenante della trappola nella quale agonizza l'Italia. Il meccanismo che inceppa l'ordine mondiale e il Consiglio di Sicurezza. L'ONU in tal modo si rivela l'opera incompiuta dell'uomo.

A parer mio. Anni difficili

Calabrese Sergio
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

18,50 €
Una serie di articoli, alcuni inediti, narrano con il taglio tipico del reportage televisivo più di un lustro di vita italiana - dal 2009 al 2016 - tra politica, cronaca, costume e sport.

Yan Shi Jia Xun

Yan Zhitui
Youcanprint 2017

Non disponibile

9,00 €
Yan Zhitui era uno studioso cinese, calligrafico, pittore, musicista e funzionario del governo che serviva quattro diversi stati cinesi durante le ultime dinastie meridionali e settentrionali: la dinastia Liang nella Cina meridionale, la Northern Qi e le Zhou del nord, dinastie della Cina settentrionale, e il loro stato successore che riunì la Cina, la dinastia Sui. Yan Zhitui era un sostenitore del buddismo in Cina, nonostante le critiche di molti dei suoi colleghi confuciani. Yan era anche la prima persona nella storia a menzionare l'uso della carta igienica.

Quattro anni, sei ore

D'Orsi Vittorio
ilmiolibro self publishing 2017

Non disponibile

21,00 €
Questi articoli, pubblicati on-line dal novembre 2013 fino a maggio 2017, e seguiti anche da punte importanti di lettori, tracciano un percorso di conoscenza su temi a impatto sociale, e dunque abbracciano argomenti che vanno dalle nuove tecnologie all'apprendimento, dalla macro economia allo smart working.

Il futuro è finito. Onirodrome...

De Caroli Federico
ilmiolibro self publishing 2016

Non disponibile

39,50 €
Un'ipotesi nichilista sul destino dell'umanità, specchiata nella visionaria odissea urbana di un individuo disorientato dai meandri della sua memoria e della sua stessa esistenza. Un percorso sull'argine del subconscio che lo porta dalla citta metamorfica ai luoghi altri, popolati da molti misteriosi personaggi che sembrano via via rilasciare indizi di un enigma irrisolvibile. Un percorso sospeso tra sogno ed intuizione che lo condurrà a una devastante rivelazione finale.

Io, a Radicofani, non ci sono arrivato

Pardini Stefano
Youcanprint 2016

Non disponibile

9,00 €
Zaino e scarpe leggere. Migliaia e migliaia di persone, ogni anno decidono di partire e di camminare verso una meta: chi la chiama Santiago De Compostela, chi Roma, chi Gerusalemme, chi Assisi, chi altrove. Ma chi ha detto che chi parte debba per forza arrivare da qualche parte? Come va a finire il viaggio di chi parte e non arriva dove voleva arrivare? Lungo la strada di queste pagine trovi la storia di uno che non ci arriva. È una storia fatta di altre storie incrociate lungo strade polverose. Una storia che è sua, come potrebbe essere tua. Una storia che era sua, ma che adesso diventa un po' tua. È una storia in viaggio. La storia del viaggio della vita, tra il partire e l'arrivare. È la storia del viaggio della vita più lungo e intenso, zaino in spalla e scarpe ai piedi: partire da me e arrivare a te.

Indovina facile. Attività per...

Fortunato Ilaria
Erickson 2010

Non disponibile

29,00 €
L'indovinello, sollecitando la curiosità del bambino, favorisce l'attenzione, l'ampliamento del vocabolario ricettivo e il miglioramento del linguaggio verbale, oltre che lo sviluppo di abilità prerequisite alle attività scolastiche. Questo programma - tratto dall'omonimo libro Indovina facile (Erickson) - mira a potenziare tali abilità attraverso più di 200 indovinelli illustrati, suddivisi in 4 livelli, la cui difficoltà è determinata dai contenuti che hanno gradi di astrazione sempre maggiore e dal tipo di attività richiesta (dal semplice ascolto della pronuncia della parola, al completamento della stessa, fino alla digitazione con la tastiera). Ogni indovinello, introdotto dal simpatico indiano Krikro, può essere letto e ascoltato dal bambino, il quale dovrà cliccare l'immagine corretta e verificare la soluzione componendola in modo sempre più autonomo e, in caso di insuccesso, visualizzarla lettera per lettera. Nella sezione «Colora» vengono proposti più di 100 disegni da colorare e stampare, secondo istruzioni sempre più specifiche.

Il libro degli elogi

Manguel Alberto
Archinto 2009

Non disponibile

12,00 €
Alberto Manguel ci propone qui una serie di saggi brevi, come sempre per lui irrituali nel punto di vista e allegramente trasversali rispetto a scrittori, culture ed epoche. Si tratta di undici "elogi", dissertazioni colte e spiritose, dalla Bibbia al libro tascabile, dalle fiere librarie ai racconti per bambini; un elogio, innamorato e profondo, è rivolto alla personalità, all'anima della lingua spagnola; infine, alcuni elogi - personalissimi dell'orrore e del piacere, degli animali, del regalo, dell'impossibile. Quest'ultimo è un'appassionata disamina della situazione dell'amato paese d'origine, l'Argentina, nella sua crudezza e "impossibilità": un viaggio individuale e oggettivo insieme, pieno di brividi e malinconia, con un improvviso guizzo finale che ha la forza così singolare di questo scrittore, il quale sa davvero andare oltre le parole. La scelta del termine "elogio" sembra un omaggio al grande Borges (di cui Manguel fu amico e allievo) e al suo "Elogio dell'ombra"; Vila-Matas, altra voce di spicco della cultura in lingua spagnola, sta al gioco e intitola la sua prefazione "Elogio di Alberto Manguel".