Mimo

Filtri attivi

Parole sul mimo. Il grande classico...

Decroux Étienne
Audino 2018

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
"Parole sul mimo" è il primo grande classico del teatro gestuale contemporaneo nonché il primo libro scritto da un mimo sulla sua arte. Étienne Decroux, punto di riferimento imprescindibile nel teatro del Novecento, raccoglie in questo libro riflessioni, articoli, testi di conferenze, note per i suoi corsi di formazione svoltisi a Parigi, Milano e NeVv York, dando forma organica a quella esperienza di lavoro che lo ha portato a definire le basi teoriche e pratiche dell'arte del mimo come noi oggi la conosciamo. Con esse, ha scritto Strehler, Decroux arriva «a disegnare alla base il profilo di un teatro, la forma di un teatro del domani, che partendo dal corpo, e da esso solo, nello spazio dell'universo, nel vuoto, nella nudità, nel silenzio (o nella musica delle sfere), ritrovi il senso e la forma originaria della teatralità umana più essenziale».

Marcel Marceau. La poetica del gesto

Iovine Patrizia
Europa Edizioni 2015

Non disponibile

13,90 €
Le origini del teatro risalgono al 500 a.C, ai riti religiosi dell'antica Grecia. Il mimodramma risale a Teocrito, alle rappresentazioni di vita popolare, alle feste in onore del Dio Dioniso nel corso delle quali si iniziò a far uso della maschera. Gli antichi romani mimavano situazioni politiche inventando pantomime satiriche. Anche nella città di Atella si sviluppò un genere muto, la farsa atellana con tipi fissi, antenati degli stereotipi della Commedia dell'Arte o Teatro degli Zanni. Il capostipite della famiglia degli Zanni fu il servitore Arlecchino. Nella cinquecentesca Commedia dell'Arte il volto era coperto da una maschera capace di fissare la tipologia del personaggio. Disegnato da Deburau nel 1665 scenderà sulla scena il malinconico Pierrot che come i suoi predecessori, sarà eternamente innamorato e respinto. A partire da Molière, l'uso della maschera andrà via via modificandosi sino a sparire per lasciar spazio all'espressività del volto, al carattere. Con Carlo Goldoni fiorirà la Commedia di carattere. Nel '900 sarà Charlie Chaplin ad aprire un importante capitolo sull'arte del mimo. Vagabondando tra le strade londinesi degli anni venti, ecco il suo eroe romantico di nome Charlot, disperato e solo. Etienne Decroux nella sua grammatica gestuale coprirà il volto con un velo per lasciar parlare soltanto la massa corporea. Per il suo discepolo Marcel Marceau invece il viso e le mani rappresenteranno le colonne portanti dell'eloquenza gestuale come nelle tecniche orientali...

Pietrolino

Jodorowsky Alejandro
Comma 22 2009

Non disponibile

22,00 €
"Marcel Marceau, al cui amore per l'arte del mimo ci siamo ispirati per realizzare questa storia, sapeva del nostro progetto ed era felice all'idea di vedersi rappresentato in un fumetto. Ahimè, è scomparso troppo presto." Jodorowsky & Boiscommun

Uno, Arturo, centomila. Vita, magie...

Brachetti Arturo
Rizzoli 2007

Non disponibile

5,90 €
Da bambino, Arturo Brachetti gioca per ore con il suo teatrino di marionette. A 11 anni viene mandato in seminario, dove un giovane prete, don Silvio, gli mette a disposizione un magazzino pieno di trucchi da prestigiatore. Così Arturo scopre non la vocazione sacerdotale ma quella teatrale. La sua gavetta è a Parigi, tra una stanza da 8 franchi col letto in pendenza e il mondo incantato e felliniano del Paradis Latin: mostri sacri del music-hall, ballerine, acrobati, travestiti. Lì diventa il nuovo Fregoli, un protagonista assoluto sulla scena mondiale, amatissimo in Italia come in Germania, Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Canada. In questo libro c'è tutto di lui, mezzo secolo di vita e di spettacolo: la carriera e il successo internazionale, ma anche i rapporti personali e professionali con i maggiori attori e registi, i momenti privati, le passioni e le follie. Il DVD allegato al volume riproduce la versione integrale de "L'uomo dai mille volti", lo spettacolo-culto con cui l'attore gira il mondo da alcune stagioni riscuotendo un successo travolgente: 80 trasformazioni in soli 100 minuti, oltre a un eccezionale numero di ombre cinesi.