Diritto delle stime e valutazioni

Filtri attivi

Stima immobiliare. Fondamenti e...

Moncelli Massimo
Maggioli Editore 2018

Disponibile in libreria  
TECNICO

34,00 €
Il testo esce rinnovato e aggiornato con le principali novità introdotte dalla Direttiva 2014/17/UE, varata dal parlamento europeo, con la quale vengono date indicazioni agli stati membri, affinché siano garantiti standard di valutazione affidabili. In tal senso sono state esaminate le recenti normative UNI, ed in particolare la 11558:2014 sulla figura del valutatore immobiliare, la PdR 19:2016 e la UNI 11612:2016 relativa alla stima del valore di mercato. Oltre alla normazione UNI si è proceduto ad un aggiornamento degli standard riconosciuti a livello internazionale e in particolare quelli sviluppati dall'International Valuation Standards Committee, dalla Royal Institution of Chartered Surveyors o dall'European Group of Valuers Associations con riferimento alle figure del Registered Valuer e del Recognised European Valuer.

Guida all'esame di certificazione...

Milazzo
Flaccovio Dario 2018

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Questo manuale mira a essere una guida per i professionisti che devono sostenere l'esame di certificazione per valutatore immobiliare in base alla norma UNI 11558:2014 e alla prassi di riferimento UNI/PdR 19:2016 applicativa della relativa norma. Attraverso domande, esercizi, casi studio e relative risposte con commento e svolgimento, il testo rappresenta anche uno strumento per tutti coloro i quali intendono esercitarsi al fine di conseguire la certificazione e per tutti i valutatori immobiliari legittimati che applicano le metodologie estimative basate sugli standard di valutazione. In base alle norme UNI e agli ordinamenti professionali vigenti, le figure che possono certificare le relative competenze specialistiche sono: architetti, agronomi, agrotecnici, geometri, ingegneri, periti edili, periti agrari, nonché gli agenti immobiliari e i periti esperti iscritti nei ruoli delle camere di commercio.

Due diligence immobiliare. Analisi...

Acunto Vincenzo
DEI 2018

Disponibile in libreria  
STIME E PERIZIE

28,00 €
"La Due diligence immobiliare" è costituita da una serie completa di indagini, tecnico documentali, finalizzate alla valutazione complessiva di edifici, immobili o patrimoni immobiliari. Si tratta quindi di un processo fondamentale per individuare i punti di forza e di debolezza dei suddetti, oggetto di possibili transazioni, e per attuare le migliori strategie al fine di valorizzare e/o correggere le caratteristiche rilevate. Il volume analizza tutti gli ambiti di una Due Diligence: legale/documentale: la verifica della documentazione come atto di provenienza, visu-re catastali, esame delle trascrizioni pregiudizievoli (ipoteche volontarie e giudiziali, contratti, ecc); tecnico/progettuale: la rispondenza dello stato di fatto alla planimetria depositata (abusi, condoni, sanatorie), la consistenza della qualità e dello stato dell'edificio, la valutazione dei costi e dei tempi necessari all'adeguamento dell'immobile (riparazioni, rifacimenti, cambio d'uso o riqualificazione) nonché la messa a norma dell'impiantistica; economica: la valutazione dell'immobile in relazione all'uso attuale e potenziale, alla zona dove è collocato ed all'andamento del mercato di riferimento (residenziale, terziario, commerciale o industriale). Questa seconda edizione del testo, introduce un'ulteriore modalità di gestione dei dati che la tecnologia mette ora a disposizione dei professionisti che si occupano di Due Diligence, ovvero l'utilizzo della VDR (Virtual Data Room). Quest'ultima rappresenta l'evoluzione informatica degli archivi tradizionali per il reperimento delle informazioni depositate dalla proprietà immobiliare, consentendo di impiegare in maniera proattiva i dati stessi, velocizzando l'intero processo e facilitando così la conclusione delle transazioni in atto. Prefazione di Buono Diego.

Due diligence immobiliare. Qualità...

Bellintani Stefano
Franco Angeli 2017

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Il capitale è come l'energia: un valore dormiente. Per dar vita a questo valore occorre organizzare un processo capace di convertire un potenziale economico, non esplicitato, in una forma utilizzabile per la promozione di un'attività produttiva addizionale. In ambito immobiliare si tratta di investire nella fase conoscitiva del bene e di concentrare l'attenzione sulle informazioni che, nel loro insieme, configurano le potenzialità di valorizzazione. La qualità di queste informazioni e la rappresentazione formale dei beni sono alla base del processo di due diligence immobiliare - processo che oggi più che mai si confronta con lo scenario internazionale, assumendo un ruolo strategico nella capacità di attrarre investimenti esteri e nella competitività del mercato immobiliare italiano. La due diligence immobiliare è in effetti un'attività complessa, che richiede un approccio multidisciplinare, ovvero contributi di professionisti specializzati, spesso organizzati in team compositi. L'obiettivo di questo volume è restituire un quadro tecnico-informativo quanto più esaustivo possibile, per accompagnare il processo di definizione del valore del bene, e dunque per facilitare lo svolgersi della negoziazione e limitare al massimo il rischio d'investimento immobiliare, individuando i punti di forza e di debolezza di un edificio o di un patrimonio oggetto di una possibile transazione. La due diligence consente anche di garantire una corretta gestione del patrimonio immobiliare, permettendo la puntuale individuazione degli accantonamenti necessari per eseguire i lavori derivanti dagli adeguamenti legislativi e le relative azioni e procedure. Il testo affronta e descrive le attività che caratterizzano il processo conoscitivo, che è alla base di qualunque strategia immobiliare, focalizzando l'attenzione sulle best practice della due diligence tecnica, sulla due diligence ambientale e, in maniera particolarmente approfondita, sulla due diligence immobiliare legale e fiscale.

Calcolo delle tabelle millesimali....

Mari Fabio
DEI 2012

Disponibile in 3 giorni

49,00 €
Due recenti sentenze della Corte di Cassazione hanno sostanzialmente modificato il criterio di apprezzamento dei giardini di proprietà esclusiva nel determinare la caratura millesimale dell'unità della quale costituiscono pertinenza. Di ciò si tiene conto nel presentare questa quarta edizione che ripropone nel software, contenuto nel CD Rom allegato, alternative di valutazione da adattare ai diversi casi. Si aggiungono nuovi esempi per consentire di sfruttare al meglio le opzioni che il programma "Millesima facile" mette a disposizione dell'utente, che potrà scegliere di utilizzare un'elaborazione basata su coefficienti prefissati così come attribuire alle varie unità coefficienti liberamente scelti, tutto tramite un'impostazione operativa di semplice utilizzo che, sviluppando una sequenzialità obbligata, porta alla conclusione del lavoro che si realizza con la stampa degli schemi di avvicinamento e delle principali tabelle millesimali.

La valutazione degli immobili....

Moro Visconti Giorgio
Maggioli Editore 2011

Disponibile in 5 giorni

42,00 €
Qualsiasi stima deve affrontare la legge della domanda e dell'offerta ed il valore è affidabile se fa riferimento a un prezzo effettivamente pagato. Il libro offre una visione dei vari aspetti tecnici, fiscali, commerciali e legislativi, che concorrono nelle operazioni di valutazione immobiliare. L'analisi e l'integrazione di temi relativi a competenze specialistiche diverse, sono esaminate in un contesto valido sia per gli operatori professionali che per il pubblico. Questa dodicesima edizione è aggiornata con le normative in materia catastale, le modifiche fiscali per i trasferimenti immobiliari, le disposizioni su risparmio energetico (in vigore dal 1 aprile 2011), antisismiche, sicurezza degli impianti, valutazione delle prestazioni dell' edificio, certificazione acustica, tecnica delle costruzioni, verticalizzazioni, beni del paesaggio ed altro. Presenta le novità sui fondi immobiliari e sulla professione di mediatore, nonché le prospettive del mercato immobiliare con tabelle di riferimento 2011.

Estimo

Fracchia Loredana
Alpha Test 2011

Disponibile in libreria  
SINTESI

8,90 €
Un volume per lo studio e il ripasso del programma di Estimo, adatto agli studenti degli Istituti tecnici e per affrontare la prova di abilitazione professionale che consente di iscriversi all'albo dei Geometri. Il testo fornisce spiegazioni chiare di tutti gli argomenti importanti, accompagnate da test di verifica, esercizi dì approfondimento risolti e commentati, immagini e tabelle. Completano l'opera numerosi approfondimenti tecnici e storici dedicati a chi vuole saperne di più.

Stima dei terreni. Agricoli e...

Curatolo Massimo
DEI 2011

Disponibile in 3 giorni

48,00 €
Una guida esaustiva, integrata da numerose esemplificazioni, per affrontare la valutazione dei terreni agricoli ed edificabili. Il testo si compone di due parti: una prima parte dedicata ai fondi rustici (boschi, terreni arborati, terreni a destinazione agricola, ecc.) dove ogni argomento è integrato con esempi di stima che rendono semplice ed efficace la correlazione tra teoria e pratica; una seconda parte dedicata alla valutazione di un terreno edificabilc dove è analizzato, in particolare, l'iter processuale necessario per redigere una Stima di Qualità secondo i recenti standard di valutazione sempre più richiesti dal mercato.

Dichiarazione di successione e...

Curatolo Massimo
DEI 2011

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Una guida completa che consente al professionista di compilare direttamente la denuncia di successione e la voltura catastale con uso della modulistica dell'Agenzia delle Entrate e dell'Agenzia del Territorio, scaricabile on line dai siti www.agenziaterritorio.gov.it e www.agenziaentrate.gov.it. Il testo si compone di tre parti: la prima parte contiene alcune nozioni di diritto civile sulla formazione delle quote ereditarie anche in presenza di disposizioni testamentarie. Al riguardo sono effettuati numerosi esempi di calcolo sul valore fiscale degli immobili caduti in successione, ai fini dell'applicazione delle relative imposte e tasse; la seconda parte del testo è dedicata alla modulistica in uso, connessa sia alla denuncia da effettuare all'agenzia delle entrate, necessaria per l'autoliquidazione delle imposte di successione, sia per la voltura degli immobili presso l'agenzia del territorio; la parte terza è totalmente dedicata alla valutazione dei beni e diritti ereditari e tutto il contenuto ben si adatta ai professionisti che debbono effettuare stime sugli immobili caduti in successione.

Solo stime. Casi-tipo già svolti....

Curatolo Massimo
DEI 2011

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
Una nuova edizione, aggiornata e ampliata, della raccolta dei più frequenti casi-tipo delle valutazioni che è possibile incontrare nell'ambito della pratica professionale. Per ciascun caso-tipo sono stati individuati gli aspetti più rilevanti dal punto di vista metodologico che consentono al tecnico di individuare il criterio di stima adottato o le formule che sono utilizzate per la risoluzione del problema estimativo.

Solo stime. Casi-tipo già svolti....

Curatolo Massimo
DEI 2010

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
I numerosi esempi raccolti nel volume contengono tutte le indicazioni necessarie al tecnico-estimatore per comprendere i criteri ed i procedimenti utilizzati per risolvere il quesito estimativo. Gli argomenti trattati sono: il metodo statistico della regressione lineare; il calcolo dell'equazione di regressione lineare e mono parametrica e pluriparametrica con l'utilizzazione di un Personal Computer; la determinazione della deviazione standard con l'ausilio di un Personal Computer; schema guida per la relazione estimativa; schema guida per le relazioni di stima delle aree edificabili; schema guida per la relazione di stima del fabbricato. Gli esempi descritti riguardano: valore locativo; permuta di area; danno subito; diminuzione di valore; calcolo della dinamica del mercato immobiliare; valore normale ai fini dell'accertamento fiscale; valore locativo; valutazione e verifica della convenienza di realizzazione e manutenzione; verifica della convenienza di due ipotesi di canoni con il metodo del DFCA (Discounted Cash Flow Analisys); determinazione del saggio di rendimento; determinazione dell'avviamento; analisi storica del mercato immobiliare; relazione estimativa di immobili ereditati.

La stima dei terreni e delle aree...

Paglia Flavio
EPC 2008

Disponibile in 3 giorni

33,00 €
Tutto quello che serve per la corretta stima di terreni e aree edificabili. Dal criterio "a valore di trasformazione" al più tradizionale metodo sintetico e comparativo: nel libro, vengono sviluppati e trattati tutti gli argomenti cardine del percorso estimativo. Offrendo gli strumenti per analizzare il fattore territoriale, soggettivo, urbanistico e temporale del bene oltre al concetto di maturazione urbanistica. Il testo approfondisce altresì come scorporare la "S.U.L." dal valore di incidenza area, come determinare l'elasticità della domanda e come determinare il ricavo totale. Per quanto attiene il processo sintetico comparativo nel libro vengono approfondite le caratteristiche generali del metodo, come sviluppare il processo, come determinare i coefficienti dì differenziazione e come determinare le percentuali di incidenza del costo-valore dell'area sulle quotazioni di mercato delle abitazioni nuove. Nel contesto del processo analitico "per trasformazione" oltre all'impianto, al processo e alle caratteristiche generali del metodo, vengono approfondite dettagliatamente tutte le voci che intervengono sul processo di trasformazione. Il CD-ROM allegato contiene esempi pratici direttamente utilizzabili.

Estimo, economia ambientale,...

Cantisani Giovanni B.
EPC 2008

Disponibile in 5 giorni

37,00 €
Dall'estimo agrario, all'espropriazione per pubblica utilità fino alle stime per successione e divisione ereditaria, dalle stime ambientali fino alle moderne valutazioni multicriteriali: nell'ampio panorama della letteratura estimativa non era facile immaginare un testo con qualche innovazione, anche nel taglio. Accanto agli argomenti tipici dell'estimo classico, sotto i riflettori sono finiti anche i temi più specifici dell'estimo urbano, ed in particolare i procedimenti pluriparametrici (analisi di regressione multipla, market comparison approach) e quelli di tipo finanziario. Uno sguardo è rivolto anche alle questioni di ingegneria economica (project management, project financing), che sempre di più si integrano con quelle estimative. Il tutto arricchito da esempi, spiegati in modo semplice e con l'ausilio di 170 tra figure e tabelle.

Estimo e valutazione. Metodologie e...

Curto Rocco
DEI 2007

Disponibile in 5 giorni

29,00 €
Il libro è rivolto a coloro i quali, pur con competenze e ruoli diversi, sono chiamati ad affrontare i molteplici problemi la cui soluzione può essere ritrovata nei principi e nelle metodologie propri dell'estimo e della valutazione economica dei progetti. Si tratta di una raccolta, assolutamente originale, dello "stato dell'arte" in materia che offre un'ampia panoramica di approcci innovativi, sia sul piano del metodo che su quello della prassi operativa. Infatti, il frequente richiamo al caso applicativo anche nelle parti dedicate al metodo, consente al lettore di comprendere e di "scoprire" le modalità con cui sono state costruite le diverse soluzioni proposte e di valutarne a pieno le effettive potenzialità. Gli argomenti affrontati sono principalmente riconducibili alle tematiche delle: stime immobiliari, valutazioni del patrimonio architettonico, valutazioni nella riqualificazione urbana e territoriale, valutazioni per l'ambiente naturale e costruito, valutazioni nei progetti delle opere pubbliche. Si tratta di un'opera che consente, da un lato, ai giovani studiosi e professionisti di approfondire ed arricchire il proprio bagaglio culturale e, dall'altro, a chi opera già da tempo nel settore, di aggiornare le proprie conoscenze con approcci originali e nuove soluzioni operative.

Stima degli immobili

Paglia Flavio
EPC 2007

Disponibile in 5 giorni

25,00 €
Quanto vale quell'immobile? Qual è il suo reale prezzo di mercato? Sono le domande chiave alle quali devono rispondere tutti coloro che devono acquistare o mettere in vendita un edificio. E che rappresentano il punto-chiave di questo manuale studiato ad hoc per chi deve effettuare stime o dare giudizi di congruità sul valore degli immobili pubblici o privati e terreni. Il libro, giunto alla seconda edizione, offre nelle nuove stime mai pubblicate prima, un'ampia casistica di beni periziati a regola d'arte. Si va dalle abitazioni agli uffici hi-tech, dalle scuole pubbliche ai centri polifunzionali e alle palestre, dalle sale cinematografiche alle autorimesse e agli autosilo. Insomma, tutto quello che potenzialmente può entrare nel portafoglio immobiliare di un ente o un'amministrazione ma anche di un'azienda o di un privato. Le stime molto articolate e dettagliate, soddisfano le più comuni metodologie sintetico comparative e/o analitiche. Inoltre, le diverse valutazioni propongono ampie riflessioni in merito al "Monopolio Bilaterale", ai "Coefficienti di differenzazione", alle "Influenze ascendenti e discendenti", al "Saggio di Capitalizzazione", al "Coefficiente di degrado", "all'Utilità Marginale" e "all'indice di Occupazione". Tra le stime analitiche il libro propone: il valore di trasformazione, di capitalizzazione, di ricostruzione, di surrogazione, di riproduzione deprezzato.

Preparazione all'esame di estimo...

Cipolotti G. Battista
Flaccovio Dario

Prossima uscita

28,00 €
L'estimo è una materia particolarmente complessa, fondata su elementi di economia, matematica, logica e conoscenze tecniche. Gli aspiranti agenti immobiliari che si preparano all'esame di abilitazione incontrano spesso numerose difficoltà nel riuscire a coniugare i principi teorici della disciplina alla pratica professionale. L'autore ha messo a frutto l'esperienza pluriennale di docente presso i corsi di preparazione all'esame, dove il costante confronto con i corsisti ha fatto emergere le maggiori criticità normalmente evidenziate dagli stessi nell'approccio ad una materia così particolare come l'estimo. Il presente volume affronta la preparazione del candidato all'esame di estimo, la cui prova scritta è di norma costituita da domande a risposta multipla. Utilizzando i test pubblicati da diverse Camere di Commercio, per ogni domanda sono indicate le risposte previste, l'individuazione di quella corretta e la spiegazione a questa con il richiamo teorico e il ricorso all'esemplificazione pratica. Il volume è diviso in quattro parti, relative agli aspetti dell'estimo generale, di quello immobiliare, agrario e legale.

Criteri pratici per la redazione...

Barrani Marco
Maggioli Editore 2018

Non disponibile  
CONDOMINIO

35,00 €
La maggior parte dei libri attualmente in commercio riporta criteri generali e la trascrizione di articoli del codice civile e di massime giurisprudenziali, senza dare una precisa spiegazione delle metodologie pratiche e di calcolo e di come affrontare la vasta casistica che circonda ogni tabella millesimale. Cosicché, il tecnico redattore si trova di fronte a numerosi dubbi circa la corretta formazione delle tabelle. Il presente testo, invece, basato sulla decennale esperienza dell'autore e su uno studio particolarmente dettagliato ed approfondito del procedimento estimativo, non solo spiega "come si fanno" le tabelle ma fornisce precise istruzioni legate alle più importanti questioni di interpretazione, alla luce della giurisprudenza di settore. L'autore, volendo trattare l'argomento in un libro che potesse essere utile sia ai meno esperti della materia, sia a chi avendone già dimestichezza intendesse confrontarsi in merito ai casi più partico- lari e complessi, ha passato in rassegna tutti gli aspetti delle tabelle millesimali: dalla definizione stessa (cosa sono), alla distinzione tra le varie tabelle ed al relativo regime giuridico di approvazione (come si approvano), fino a trattare ogni operazione necessaria alla redazione dell'elaborato millesimale (come si fanno). Soprattutto, l'opera spiega ogni tabella attraverso lo studio della normativa, della giurisprudenza e degli orientamenti dominanti sulle questioni maggiormente dibattute e, infine, della prassi estimativa, fornendone precisa traduzione pratica anche attraverso casi studio esemplificativi, schemi sintetici e rappresentazioni grafiche per facilitare l'assimilazione dei concetti trattati. Il libro, inoltre, fornisce: i fogli di calcolo, predisposti dall'autore, dei casi studio trattati; i file editabili delle relazioni tecniche da allegare agli elaborati millesimali, predisposte dall'autore sulla base dei casi studio; un manuale, in appendice al libro, per agevolare la modifica dei fogli di calcolo e delle relazioni e predisporre nuove tabelle millesimali utilizzando gli strumenti ed i criteri forniti nel libro.

Data Center. Localizzazione,...

Ciaramella Andrea
Franco Angeli 2018

Non disponibile  
MANUALI ECONOMIA

17,00 €
La quantità di informazioni e di dati elaborati ogni giorno cresce esponenzialmente e la capacità di utilizzarli in maniera appropriata costituisce un vantaggio competitivo per molte organizzazioni. Offrendo una prospettiva inusuale sulle conseguenze della rivoluzione digitale, questo testo si concentra sui luoghi in cui queste informazioni vengono conservate, protette e governate, cercando di mettere in relazione le prestazioni informatiche e le prestazioni degli edifici che ne garantiscono la funzionalità. L'evoluzione del mondo ICT ha infatti modificato i metodi di pianificazione e gestione di queste strutture, la cui richiesta crescente orienta gli operatori specializzati a sviluppare nuovi impianti o convertire/rifunzionalizzare quelli esistenti. Il testo rivolge particolare attenzione alle caratteristiche dei Data Center, vere e proprie "fabbriche silenziose", analizzando la loro capacità di rispondere a requisiti prestazionali complessivi che devono considerarne l'intero ciclo di vita. Ogni capitolo corrisponde a differenti chiavi di lettura: scenari e tendenze globali; tipologia e classificazione dei Data Center; considerazioni sulla localizzazione; caratteristiche degli edifici e prestazioni degli impianti. Il confronto con gli operatori e i colloqui con i progettisti specializzati si uniscono allo studio della letteratura di riferimento per proporre un testo aggiornato e utile a tutti coloro che progettano, studiano e operano, anche con diverse funzioni, in questo ambito.

Tabelle millesimali. Aspetti...

Tortorici G. Vincenzo
FAG

Non disponibile

22,00 €
La disciplina condominiale è stata oggetto negli ultimi anni di continui interventi giurisprudenziali e dottrinari. Tali interventi sono stati in parte utilizzati dal legislatore, nel dare vita alla Riforma del condominio del 2012, per adeguare la normativa codicistica alla realtà sociale ed economica odierna e sono serviti a riempire di significati contingenti alcuni termini del codice civile troppo generici e a volte dal significato plurimo. Una questione fondamentale che non trovava una soluzione univoca in giurisprudenza e in dottrina è quella inerente alla determinazione e, soprattutto, alla modifica dei valori delle singole unità immobiliari espressi ex lege in millesimi. La sentenza dalle Sezioni Unite della Cassazione solo nell'agosto 2010 l'ha definitivamente risolta e la recente Riforma ha accolto i principi in essa espressi, ribadendo la necessità di una delibera totalitaria dei condomini per la formazione e la revisione delle tabelle millesimali, eccettuate le due fattispecie previste dall'art. 69 disp. att. cc. Il volume espone le differenti disposizioni legislative esistenti e le modifiche introdotte da ultimo con la legge 11 dicembre 2012, n. 220, fornendo gli strumenti operativi per provvedervi di conseguenza. Per rendere più facile la comprensione della materia si sono individuate le tematiche che, a monte, sono relative alla modifica delle tabelle millesimali, concernenti in particolare la natura dello stesso condominio.

Il manuale del CTU. Attività...

Pollastrini Serena
Wolters Kluwer Italia 2016

Non disponibile

40,00 €
Al consulente tecnico d'ufficio, al perito giudiziario e al consulente tecnico nominato dalle parti sono richiesti integrità morale, competenze professionali, solida preparazione e continuo aggiornamento. Le norme che tali professionisti devono seguire sono piuttosto complesse e il ruolo implica, oltre che le dovute conoscenze tecniche, anche il rispetto delle procedure. Il volume ripercorre il modus operandi che il professionista deve seguire in tutte le fasi della consulenza (partendo dalle fonti normative: Codice di Procedura Civile, altre norme codicistiche e di legge): dagli aspetti preliminari fino alla definizione dei compensi, con approfondimenti relativi al rito amministrativo e penale, alla responsabilità sia civile sia penale, alla gestione della privacy. L'Opera, nata dall'esperienza sul campo dell'Autrice come ausiliario del giudice e tecnico incaricato dalle parti, è rivolta ai giovani professionisti (ingegneri, architetti, geometri, periti, geologi ecc.) che intraprendono le consulenze tecniche di ufficio e anche ai professionisti esperti, che potranno consolidare le proprie competenze con una guida di riferimento sintetica e efficace.

Stima dei beni residenziali. Con...

Castello Graziano
Grafill 2016

Non disponibile

37,00 €
Il volume, in questa seconda edizione aggiornata alle nuove tendenze culturali della materia, tratta la stime immobiliari dei beni residenziali. Per beni residenziali s'intendono quelli destinati alle attività squisitamente personali senza alcun fine produttivo e che, quindi, producono "valore" soltanto attraverso la loro cessione temporanea oppure definitiva. Il testo affronta la materia estimativa esaminando i vari standard internazionali di stima (IVS), i quali sono diventati un bagaglio indispensabile per il valutatore immobiliare, in un settore che non ammette più l'improvvisazione e l'approssimazione di un tempo. Vengono sviluppati e approfonditi concetti che facevano già parte della prima edizione come il "paradigma di unicità del bene estimativo" e i "livelli di mercato"; quest'ultimi sono peraltro esaminati con un paragrafo dedicato, per una loro migliore comprensione. Capire, infatti, i livelli e il segmento di mercato è assolutamente indispensabile per riuscire ad assimilare a fondo la formazione del valore e, quindi, saper redigere una corretta valutazione.

Rassegna di stime svolte. Con CD-ROM

Moncelli Massimo
Maggioli Editore 2016

Non disponibile

22,00 €
Il volume contiene una raccolta di casi estimativi risolti, che interessa le varie tipologie di immobili e diritti reali e che intende assolvere ad una duplice funzione: in primo luogo a quella di strumento di consultazione per i professionisti dell'area tecnica - periti agrari e industriali, agronomi, geometri, architetti ed ingegneri - che potranno recuperarvi suggerimenti pratici da impiegare nel corso della propria attività professionale. Dall'altra è di sicura utilità anche per gli studenti di estimo degli Istituti tecnici e delle Università, i quali avranno a disposizione esempi pratici da cui attingere per approfondire una materia che, lo ricordiamo, è disciplina complessa, e richiede conoscenze interdisciplinari e capacità di ragionare secondo uno schema logico deduttivo. Gli esempi riportati nel volume hanno considerato i seguenti beni: stima di aree edificabili, di immobili rurali, residenziali, commerciali, industriali, a destinazione alberghiera, di terreni in enfiteusi, di una cava, di una servitù di elettrodotto e di una indennità di esproprio. Complessivamente 15 casi di stima presentati singolarmente secondo un impostazione che comprende una breve descrizione del quesito assegnato e il successivo svolgimento analitico con il metodo prescelto. Completa il volume un utilissimo Cd-Rom contenente il sistema di calcolo con le relative formule predisposti per ciascuno dei casi presentati, in modo che il lettore possa utilizzarli adattandoli ai propri casi reali.

Il tecnico estimatore...

Moncelli Massimo
Maggioli Editore 2016

Non disponibile

29,00 €
Il manuale vuole offrire un quadro di quello che il tecnico nominato deve compiere una volta accettato l'incarico, soffermandosi in modo particolare sulla due diligence e sulla stima del valore di mercato. L'Esperto e lo Stimatore diventano quindi una specie di certificatore in grado non soltanto di stabilire un valore di mercato ma anche e soprattutto di descrivere l.immobile, le sue eventuali irregolarità, i vizi e i pregi, in modo da consentire al possibile investitore di operare in sicurezza. Altro aspetto che viene approfondito è quello concernente i compensi, al fine di rendere un quadro oggettivo che chiarisca come calcolare gli onorari per le prestazioni svolte con riferimento alla tariffa giudiziaria e alle varie voci da indicare. Nel manuale non poteva mancare la trattazione dei crediti oggetto di cartolarizzazione; un nuovo metodo nato prevalentemente con lo scopo di smobilizzare i finanziamenti ipotecari in ammortamento, al fine di recuperare sufficiente liquidità da destinare alle nuove operazioni di mutuo. Questa seconda edizione è aggiornata con la legge n.132 del 6 agosto 2015, di conversione del DL 27 giugno 2015 n. 83 titolato "Misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell.amministrazione giudiziaria".

Stima immobiliare. Fondamenti e...

Moncelli Massimo
Maggioli Editore 2015

Non disponibile

32,00 €
L'estimo immobiliare ha subito negli ultimi anni una profonda trasformazione e un conseguente rinnovamento, dovuto soprattutto alla diffusione degli Standard internazionali di valutazione che hanno imposto un'accelerazione al sistema, anche se contenuto al

My estimate. Guida pratica alle...

Milazzo Laura
Maggioli Editore 2015

Non disponibile  
STIME E PERIZIE

22,00 €
Oggi una valutazione deve essere impostata su criteri scientifici di stima. Questo manuale di valutazione immobiliare affronta nello specifico il metodo del confronto di mercato. Nasce così una guida di riferimento indispensabile per tutti coloro che esercitano la professione nel mondo delle valutazioni immobiliari, perché passo dopo passo, questo libro, darà una serie di istruzioni teoriche e pratiche da seguire per effettuare valutazioni in modo semplice, rapido e sicuro. Lo scopo di questo volume è quello di fornire un metodo chiaro e trasparente, da applicare fin da subito, per guidare il valutatore a stilare una perizia verificabile. Infatti completano il volume: un rapporto di valutazione eseguito in tutte le sue parti (dalla lettera d'incarico iniziale alla redazione della stima) e cinque esempi di applicazione del MCA e della sua combinazione con altri metodi di stima. Questo manuale è in linea con i criteri estimativi internazionali (IVS), rispetta i requisiti previsti dalla normativa vigente UNI 11558 e le linee guida proposte dall'Associazione Bancaria Italiana (ABI) a cui aderiscono la maggior parte delle banche italiane ed è propedeutico al superamento dell'esame per essere un valutatore immobiliare certificato.

Sistemi, tecnologie e materiali...

Puglisi Valentina
Aracne 2014

Non disponibile

19,00 €
L'involucro, nell'architettura contemporanea e nel mercato edilizio, non è più visto come semplice divisione dall'esterno, ma ha acquisito molteplici funzioni e scopi grazie all'evoluzione del mondo delle costruzioni, dei materiali e delle tecnologie, fino a diventare un oggetto indipendente dall'edificio. Il testo è suddiviso in due parti: la prima parte fornisce un inquadramento sul mercato dell'involucro edilizio sulle normative che ne regolano il suo funzionamento in termini di prestazioni tecnologiche; la seconda presenta una serie di casi studio che mettono in luce i nuovi materiali, le prestazioni e le più evolute tecnologie che oggi caratterizzano gli involucri contemporanei.

Usi civici. Ricerca storico...

Benedetti Angelo
Artemide 2014

Non disponibile

30,00 €
La prima parte di questo volume ripercorre la storia dei territori geografici dei comuni di competenza del Commissariato di Roma (Lazio, Toscana ed Umbria) ed esamina, in modo puntuale e attento, la legge del 1927 e il suo regolamento di attuazione, fornendo una lettura critica di indubbio rilievo. La seconda parte è dedicata alla ricerca storico documentale e descrive analiticamente il complicato quadro organizzativo ed i meandri del percorso documentario che ogni studioso deve esplorare per una appropriata utilizzazione delle fonti. La pubblicazione non è un "saggio" sugli usi civici ma un "manuale pratico" che riepiloga e riassume gli adempimenti necessari per la ricerca propedeutica all'accertamento degli usi civici; e fornisce alla pubblica amministrazione ed agli operatori del settore uno strumento agile di reperimento di notizie non facilmente rintracciabili. Sono riportati, in appendice, inventari riguardanti la quasi totalità dei provvedimenti giudiziari e amministrativi adottati nella materia dalle preposte autorità.

Il tecnico estimatore...

Moncelli Massimo
Maggioli Editore 2014

Non disponibile

30,00 €
Questo volume intende dare una risposta a un'esigenza diffusa fra i professionisti dell'area tecnica scrivendo un manuale operativo a servizio di quanti operano nel settore, soffermandosi in particolar modo sugli adempimenti da svolgere e sulle problematiche tipiche di questa funzione. Il manuale vuole offrire un quadro di quello che il tecnico nominato deve compiere una volta accettato l'incarico, soffermandosi in modo particolare sulla due diligence e sulla stima del valore di mercato. L'Esperto e lo Stimatore diventano quindi una specie di certificatore in grado non soltanto di stabilire un valore di mercato ma anche e soprattutto di descrivere l'immobile, le sue eventuali irregolarità, i vizi e i pregi, in modo da consentire al possibile investitore di operare in sicurezza. Altro aspetto che viene approfondito è quello concernente i compensi, al fine di rendere un quadro oggettivo che chiarisca come calcolare gli onorari per le prestazioni svolte con riferimento alla tariffa giudiziaria e alle varie voci da indicare. Nel manuale non poteva mancare la trattazione dei crediti oggetto di cartolarizzazione; un nuovo metodo nato prevalentemente con lo scopo di smobilizzare i finanziamenti ipotecari in ammortamento, al fine di recuperare sufficiente liquidità da destinare alle nuove operazioni di mutuo. Gli asset oggetto di gestione sono composti prevalentemente da crediti problematici, di difficile riscossione e recupero.

Estimo civile

Orefice Marcello
UTET Università 2014

Non disponibile

25,00 €
Il volume comprende tutte le necessarie informazioni e gli approcci metodologici in materia di estimo civile ed ambientale, di espropriazioni per pubblica utilità e di estimo condominiale. L'intenzione primaria, dunque, è stata quella di fornire uno strume

Manuale di estimo immobiliare....

Utet Scienze Tecniche 2013

Non disponibile

18,00 €
Il volume è uno strumento utile per capire come applicare gli standard internazionali di stima anche in Italia. L'impostazione è attenta alle esigenze pratiche dei geometri. Redigere una perizia di stima è infatti una delle attività che frequentemente vengono richieste a coloro che praticano la professione del Geometra. Per la sua complessità e per i differenti fattori che influiscono sulla sua realizzazione, i criteri adottati devono essere omogenei, irreprensibili e trasparenti e richiedono un alto livello di professionalità dei periti incaricati. L'Associazione Geo.Val. (Geometri Valutatori Esperti) presenta col metodo e modelli per effettuare una valutazione immobiliare la più oggettiva e corretta possibile, con una ampia appendice di casi pratici ed esempi.

Il manuale del CTU. Attività...

Pollastrini Serena
Wolters Kluwer Italia 2013

Non disponibile

40,00 €
Il volume ripercorre il modus operandi che il professionista deve seguire in tutte le fasi della consulenza (partendo dalle fonti normative: Codice di Procedura Civile, altre norme codicistiche e di legge): dagli aspetti preliminari fino alla definizione dei compensi, con approfondimenti relativi al rito amministrativo e penale, alla responsabilità sia civile sia penale, alla gestione della privacy.

Il nuovo manuale del CTU. Con CD-ROM

Aleo Massimo
Grafill 2013

Non disponibile

40,00 €
Il volume "Il nuovo manuale del CTU" si propone come un'utile guida per i professionisti che intendono occuparsi di perizie e consulenza tecnica giudiziaria specialmente in campo immobiliare. La consulenza d'ufficio sugli immobili è un particolare settore professionale che sta assumendo negli ultimi tempi un crescente rilievo parallelamente al notorio incremento del contenzioso civile e amministrativo. Per altro verso, è lecito attendersi un ulteriore sviluppo per l'effetto (malauguratamente prevedibile) della futura proliferazione delle procedure esecutive immobiliari e fallimentari che, purtroppo quasi inevitabilmente, deriveranno dalla grave crisi economica propagatasi in questi anni nel mondo occidentale.

Argomenti di estimo

Perinetti Salvatore
One Group 2013

Non disponibile

12,50 €
Gli argomenti trattati sono la traccia delle lezioni svolte negli anni accademici 2004-2005; 2005-2006 nell'ambito dei Corsi di Laurea in Ingegneria Civile Edile - Architettura, Ingegneria Civile ed Ambiente e Territorio, tenuti presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di L'Aquila.

TabMill. Le tabelle millesimali....

Starsoft
Buffetti 2012

Non disponibile

99,90 €
"TabMill: le Tabelle Millesimali" è il software per l'elaborazione automatica delle tabelle millesimali relative a complessi immobiliari di qualsiasi tipologia (condomini monoscala, multiscala, supercondomini o condomini costituiti da più blocchi separati) e con un numero qualsiasi di unità immobiliari. Il programma effettua il calcolo e la stampa delle tabelle relative a: proprietà generale (caso particolare del lastrico solare); scale e ascensore, riscaldamento (utilizzo delle superfici radianti e/o dei volumi riscaldati); scarico acque chiare e scure; spazi comuni, portierato e riscaldamento per i supercondomini. È possibile redigere fino a 8 sottotabelle di proprietà separata e/o differenziata per ciascuna tabella. Consente di associare una serie di coefficienti ad ogni condominio, è cioè possibile utilizzare, per il calcolo delle tabelle, coefficienti diversi per tener conto del regolamento condominiale che può derogare ad alcune regole di calcolo. Le modifiche ai coefficienti utilizzati possono essere apportate in ogni momento. Il programma redige e stampa, infine, lo schema di calcolo dei millesimi e la relazione tecnica di accompagnamento, esportabili rispettivamente su file Microsoft Excel e Microsoft Word. Il programma è monoutenza, può essere installato su un solo PC.

Il rating dell'involucro edilizio....

Puglisi Valentina
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

29,00 €
Il rating dell'involucro edilizio, che si affianca e costituisce un completamento del sistema BRaVe (Building Rating Value) proposto dal Politecnico di Milano e frutto del gruppo di lavoro del laboratorio Gesti.Tec del Dipartimento BEST, rappresenta un sistema analitico attraverso il quale si vanno ad approfondire gli elementi che concorrono a identificare oggettivamente il livello di "qualità" di un involucro. Lo scopo è quello di supportare la progettazione dei sistemi di chiusura verticale andando a verificare se effettivamente un intervento di valorizzazione possa essere o meno funzionale dal punto di vista tecnologico. Partendo dallo studio dei sistemi di rating nazionali e internazionali esistenti, si è elaborato il sistema di rating per l'involucro edilizio in cui sono state individuate cinque famiglie (involucro, prestazioni tecnologiche, intelligenza, sicurezza e manutenzione), ognuna delle quali è stata suddivisa ulteriormente in gruppi (fattori) e sottogruppi (parametri). A ogni famiglia, fattore e parametro sono assegnati specifici punteggi, ciascuno pesato a seconda del suo livello di importanza. Il testo è suddiviso in tre parti: la prima parte fornisce un inquadramento sulle principali funzioni-prestazioni del sistema di chiusura verticale dell'edificio terziario; la seconda analizza il processo della valorizzazione immobiliare; la terza, infine, presenta il sistema di rating dell'involucro, esemplificato da alcuni casi studio.

Tabelle millesimali per gli edifici...

Gasparrelli Vincenzo
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

55,00 €
La formazione delle tabelle millesimali negli edifici condominiali è frutto di un'operazione peritale complessa, in cui le conoscenze tecnico-giuridiche trovano sostanza in un procedimento estimativo i cui esiti risultano equi e corretti quando il tecnico esperto è anche un profondo conoscitore del contesto urbano e delle consuetudini locali in cui opera. Il volume fornisce un equilibrato compendio fra principi legislativi, prassi, giurisprudenza e criteri tecnici idonei a rendere immediatamente operativa la disciplina: alla normativa, infatti, fa sempre seguito il protocollo operativo che ne deriva, ricco di un ampio corredo di elementi e dati pratico-sperimentali da utilizzare con l'ausilio di formule e moduli originali, appositamente ideati. La trattazione è integrata da un'ampia rassegna di esempi pratici, sviluppati per le diverse tipologie condominiali esistenti. Al volume, ampiamente rivisitato, è allegato un software che consente la raccolta delle informazioni e permette l'esecuzione automatizzata di tutte le procedure di calcolo necessarie per ottenere le tabelle di riparto dei millesimi.

Docfa 4.00.1 e il catasto fabbricati

Milazzo Ignazio
Maggioli Editore 2012

Non disponibile

32,00 €
L'acronimo DOCFA non è altro che l'abbreviazione di DOcumento Catasto FAbbricati. Sono passati ben quattordici anni da quando uscì la prima versione DOCFA 1.0 trasmessa agli uffici in data 12 novembre 1996 e l'Agenzia del Territorio ha fatto da allora passi da gigante, creando una banca dati censuaria fabbricati informatizzata ad oggi molto attendibile. Ed è proprio il DOCFA, utilizzato in questi anni dai tecnici per produrre i nuovi aggiornamenti o le variazioni alla banca dati, a dare un significativo apporto al perfezionamento del dato rendendolo in qualche misura probatorio. Oggi l'Agenzia del Territorio, attraverso il SISTER (piattaforma sul web), ha reso utilizzabile tutte quelle informazioni che erano di proprio dominio per permettere a tutti i tecnici abilitati di svolgere il loro lavoro restando comodamente nel proprio ufficio. Ma questo l'Agenzia del Territorio l'ha fatto perché, non potendo più permettersi, come un tempo, di provvedere all'aggiornamento della banca dati, l'ha resa fruibile a tutti i tecnici, facendola diventare un grosso contenitore e demandando a tutti i professionisti il suo aggiornamento. Aggiornamento che, con la versione 4 del DOCFA, oggi il tecnico può realizzare direttamente dal proprio ufficio, telematicamente. Ma questo vantaggio, per tutti i tecnici che si accingono ad effettuare un documento DOCFA, ha un prezzo che è quello del proprio autoaggiornamento. Per questo motivo è nato questo volume, un vademecum.

Due diligence immobiliare. Analisi...

Acunto Vincenzo
DEI 2012

Non disponibile

28,00 €
La due diligence immobiliare consiste in un'indagine finalizzata alla valutazione complessiva dell'immobile. È quindi una delle attività più importanti per individuare i punti di forza e di debolezza del patrimonio o di un edificio oggetto di una possibile transazione. Il volume analizza tutte le tipologie di due diligence immobiliare: - legale/documentale: verifica della documentazione come atto di provenienza, visure catastali, esame delle trascrizioni pregiudizievoli come ipoteche volontarie e giudiziali, contratti (es. locazioni); - tecnico/progettuale: rispondenza dello stato di fatto alla planimetria depositata (abusi, condoni, sanatorie), consistenza della qualità e dello stato dell'edificio, valutazione dei costi e dei tempi necessari all'adeguamento dell'immobile (riparazioni, rifacimenti, cambio d'uso o riqualificazione) nonché la messa a norma del l'impiantistica; - economica: valutazione dell'immobile in relazione all'uso attuale e potenziale, alla zona dove è collocato ed all'andamento del mercato di riferimento (residenziale, terziario, commerciale o industriale). Nella valutazione di un patrimonio immobiliare, così come in quella di un singolo bene immobile, capita frequentemente di incorrere in difficoltà di notevole portata circa la disponibilità di informazioni inerenti lo stato di fatto in vista di una potenzia le acquisizione. Una tale situazione determina inevitabilmente svantaggi e lungaggini che possono portare a risoluzioni contrattuali.

Il deprezzamento degli immobili...

Manganelli Benedetto
Franco Angeli 2011

Non disponibile

20,50 €
La stima del deprezzamento del costo di riproduzione di un edificio è questione che può porsi nella soluzione di diversi quesiti estimativi, nei quali questo aspetto economico interviene come criterio o come procedimento di stima. Il testo, che si rivolge a professionisti, ad amministratori di patrimoni immobiliari pubblici o privati e agli studiosi di estimo, affronta l'argomento partendo dall'approfondimento dei principi teorici che ne sono coinvolti, concentrando poi l'attenzione sull'aspetto operativo. L'originale modello di stima presentato, in ragione del suo agevole utilizzo consentito dal software che ne implementa tutte le funzioni, costituisce uno strumento utile nella soluzione del problema estimativo cui è dedicato il volume, vista anche l'importanza che il fenomeno del deprezzamento di immobili urbani assume oggi in ambito fiscale, patrimoniale e nelle scelte di politica abitativa.

Dinamiche territoriali, qualità...

Brusa Gianfranco
Maggioli Editore 2010

Non disponibile

14,00 €
Il presente volume raccoglie gli atti del Convegno dal titolo "Dinamiche territoriali, qualità urbana, investimenti e mercato immobiliare" svoltosi il 28 maggio 2010 presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. La finalità di tale evento è stata di dimostrare come un corretto investimento e utilizzo dei beni immobili pubblici possa positivamente ridurre i costi ed incrementare la liquidità degli Enti proprietari. Negli ultimi anni, infatti, in Italia, si è assistito ad una sempre più articolata integrazione tra mercato immobiliare e mercato finanziario. L'investimento immobiliare viene considerato alternativo o complementare a quello in prodotti finanziari. Questo fenomeno, comunemente definito come "finanziarizzazione" del mercato immobiliare, deriva dalla necessità di creare maggiore efficienza in un sistema troppo spesso caratterizzato da un basso livello di perfezione e di flessibilità. La finanziarizzazione consente di gestire gli investimenti immobiliari superando i vincoli ed i limiti intrinseci a questo tipo di investimento, nel senso che, attraverso tale procedura, alle caratteristiche di tangibilità e precisa individualità delle singole unità immobiliari, aggiunge quelle della frazionabilità e standardizzazione degli strumenti mobiliari e, conseguentemente, della fungibilità in un mercato segnato da negoziazioni più frequenti.

Tabelle millesimali. Con CD-ROM

Gugliotta Vincenzo
Flaccovio Dario 2010

Non disponibile

50,00 €
Le tabelle millesimali sono la base essenziale su cui vengono a formarsi i condomini e su cui vengono a determinarsi le quote di partecipazione nella gestione e nella cura delle parti comuni di un edificio e, una loro corretta formulazione è elemento essenziale per garantire la vita del condominio stesso. Il presente volume prende in esame le problematiche relative allo sviluppo delle tabelle millesimali, da adattare sia per fabbricati esistenti che di nuova edificazione.

Estimo generale e immobiliare

Cipolotti G. Battista
libreriauniversitaria.it 2010

Non disponibile

13,50 €
Se "l'estimo è una disciplina che insegna a formulare un giudizio di valore intorno a un determinato bene economico riferito a un preciso momento e per soddisfare una determinata ragione pratica", l'intento del volume è di fornire delle indicazioni pratiche di stima, pur partendo da una solida impostazione teorica.Dopo aver esposto i principi teorici generali della valutazione, il volume tratta della perizia sulle aree edificabili, sui fabbricati e sui terreni e della stima dei diritti reali di godimento, delle divisioni ereditarie e degli espropri. L'ultima parte, invece, è dedicata alla valutazione degli investimenti. Corredato di casi pratici ed esercitazioni per definire l'ambito pratico al quale possono essere applicati gli schemi interpretativi generali, il volume si rivolge sia a professionisti, consulenti e agenti immobiliari sia a studenti che vogliano entrare nel vivo della materia.

Eserciziario di estimo. Esercizi e...

Amicabile Stefano
Hoepli 2009

Non disponibile

19,00 €
L'Eserciziario di estimo costituisce un valido complemento al libro di testo, fornendo modelli di stime e tracce di svolgimento aderenti alla realtà professionale del geometra o del perito agrario. Il testo mantiene un'impostazione semplice ed essenziale utile sia allo studente, che vede applicate le nozioni teoriche apprese in funzione della preparazione all'esame di Stato, sia al giovane professionista che inizia a occuparsi di stime reali. Ogni esercitazione è corredata di una traccia di svolgimento, con riflessioni critiche e richiami teorici, che chiarisce l'impostazione data alla stima. I numerosi esercizi di matematica finanziaria hanno sempre il risultato finale; molti sono svolti integralmente. Il testo è stato in gran parte rielaborato e integralmente aggiornato: le procedure sono state riviste e rese omogenee in ogni parte, tenendo conto dei cambiamenti normativi degli ultimi anni, le descrizioni e le strutture degli esercizi sono resi di più facile lettura e comprensione. Le soluzioni sono per lo più impostate con procedimenti direttamente basati sulle quotazioni di mercato, la normativa di riferimento è puntualmente aggiornata.

Tabelle millesimali facili. Con CD-ROM

Cusano Rodolfo
Edizioni Giuridiche Simone 2009

Non disponibile

20,00 €
I problemi più ricorrenti della gestione di un condominio coinvolgono le tabelle millesimali che costituiscono lo strumento principale al servizio dell'amministratore. L'amministratore di un condominio, infatti, difficilmente può prescindere dalle tabelle millesimali in quanto le stesse rappresentano, ad esempio, la base per qualsiasi ripartizione di spesa all'interno del condominio e sono utilizzate per determinare la validità delle assemblee e le maggioranze delle sue deliberazioni. Questo volume analizza come formare e gestire le tabelle millesimali, soffermandosi, in particolare, sui coefficienti correttivi che permettono di attribuire a ciascuna caratteristica fisica dell'immobile il giusto peso, nonché sui criteri di redazione ai quali deve attenersi un tecnico diligente. Uno dei pregi del volume è rappresentato dall'appendice normativa, preceduta da una rassegna di giurisprudenza che raccoglie, ordinandole per argomenti e corredandole di appropriate chiavi di lettura, le massime di legittimità più significative in materia. Infine, il software per il calcolo delle tabelle millesimali, corredato di manuale d'uso, conferisce all'opera un taglio operativo che ne fa un prezioso strumento di lavoro per i professionisti del settore.

Rischio e rating immobiliare. Una...

Paglia Flavio
Sistemi Editoriali 2009

Non disponibile

34,00 €
Il presente lavoro, partendo dall'intera disamina di ogni procedura di Asset e Property management immobiliare, fornisce, in modo semplice ed estremamente pratico, ogni cognizione per comprendere la difficoltà di un'operazione immobiliare, come valutarne la redditività o il profitto percepibile e come costruire un sistema di rating capace di esternare le caratteristiche e le condizioni di equilibrio dell'intervento. Il volume è quindi soprattutto uno strumento di lavoro per ogni singolo imprenditore e per ogni operatore immobiliare. L'applicazione dei percorsi consigliati potrà suggerire la convenienza dell'operazione, la fattibilità stessa dell'intervento e in ultimo le percentuali di profitto probabilmente conseguibili. Il rating Immobiliare offre, quindi, un giudizio sulla capacità intrinseca dell'operazione di produrre la redditività attesa ed, in ultimo, esprime un giudizio in merito alla possibilità di adempiere al pagamento della linea di credito appositamente contrattata. Il modello operativo presentato nella seconda parte del lavoro è il risultato di numerosi anni di ricerche e di molteplici applicazioni pratiche che hanno caratterizzato l'attività dell'autore. Infatti, il libro illustra alcuni esempi pratici di report e di rating inerenti la propensione all'investimento immobiliare di alcune zone del nostro Paese.

Estimo professionale. Economico,...

Carraro Moda Giuseppe
Legislazione Tecnica 2009

Non disponibile

42,00 €
La valutazione estimativa di un bene è il momento finale della sua comprensione; è possibile esprimere il giudizio di valore soltanto quando il bene è stato analizzato in tutti i suoi aspetti, anche in relazione ai beni simili ed ai loro prezzi. Secondo tale linea, questo testo tende alla multidisciplinarietà delle trattazioni. È ben noto quanto sia indispensabile acquisire elementi di stima anche per valutare la convenienza di operazioni economiche diverse dalle compravendite: investimenti, progetti di opere di qualsiasi tipo, fusioni o scissioni, diversi usi e destinazioni, collaborazioni e valorizzazioni. La forza reale di una cultura completa è l'apertura della mente alla valutazione degli aspetti economici di tutte le operazioni, pur in riferimento ai beni immobili. Il compendio multidisciplinare risulta di notevole ausilio per il professionista che si trova a volte nell'attività estimativa di fronte a problematiche non affrontate nella sua preparazione universitaria. Questa quinta edizione è stata rielaborata ed integrata negli argomenti già compresi nelle precedenti edizioni con l'inserimento di trattazioni inerenti la stima della validità delle organizzazioni, una raccolta di sentenze sulle espropriazioni e considerazioni sullo sviluppo economico della società.

Quanto millesimi. Calcolo di...

Analist Group
Grafill 2009

Non disponibile

78,65 €
La tabella millesimale è lo strumento che stabilisce le quote di partecipazione alle spese ed i diritti di ogni condomino sulle parti comuni. I millesimi con la relativa tabella si trovano nei regolamenti condominiali o negli atti di compravendita e l'argomento è regolato dall'articolo 1118 del c.c. e dall'articolo 68 delle disposizioni di attuazione del c.c. Il condominio, ente di gestione delle parti e degli impianti comuni al servizio delle singole unità di proprietà esclusiva, ha bisogno di un criterio di ripartizione - delle spese di ricostruzione delle parti comuni e di manutenzione e riparazione - fra i proprietari delle singole unità immobiliari, in relazione al valore di ciascuno rispetto all'intero edificio. "Quanto. Millesimi" è un software professionale per il calcolo delle tabelle millesimali e la ripartizione delle spese condominiali.

Tabelle millesimali per gli edifici...

Gasparelli Vincenzo
Il Sole 24 Ore 2008

Non disponibile

35,00 €
La disciplina condominiale dà luogo a un contenzioso molto ampio, peraltro in continua crescita. Un ruolo di primo piano, in questo ambito, è occupato dalle controversie che derivano, più o meno direttamente, dalla formazione, dall'applicazione e dalla revisione delle tabelle per il riparto delle spese comuni. Le tabelle millesimali, la cui costituzione deve essere eseguita con la massima serietà professionale, rappresentano un documento essenziale per la vita condominiale. Si tratta di un'operazione peritale complessa, in cui le conoscenze tecnico-giuridiche trovano sostanza in un procedimento estimativo i cui esiti risultano equi e corretti soltanto se il tecnico compilatore, oltre a essere competente in materia, è anche un profondo conoscitore del contesto urbano e delle consuetudini locali in cui si trova a operare. Scopo del volume è, appunto, fornire un equilibrato compendio fra principi legislativi, prassi, giurisprudenza e criteri tecnici idonei a rendere immediatamente operativa la disciplina.

Metodo e prassi estimativa

Brusa Gianfranco
Maggioli Editore 2007

Non disponibile

24,00 €
Come dottrina, ovvero come formulazione sistematica di principi e di prassi metodologica, l'Estimo vede celebrare in periodi relativamente recenti le proprie origini. Tale considerazione non deve, però, far immergere nell'oblio la coscienza e la conoscenza di una lunga gestazione. Riproponendo questo "vecchio lavoro" (da una serie di dispense dell'A.A. 1994-95), si è cercato nuovamente di far ripercorrere al lettore quel cammino che ha condotto la disciplina estimativa da un mero stato applicativo e pratico (l'Arte delle stime), alla condizione attuale di "Scienza del giudizio e della misura del valore". Non dimenticando, altresì, di evidenziare quell'intimo legame che unisce, da sempre, i principi economici alla sistematica estimativa. Anzi, sottolineando come in taluni casi i Cultori d'Estimo ne abbiano anticipato le intuizioni e la formulazione teorica. E ciò fu merito di una pratica e di un metodo, che seppero applicare nella quotidiana realtà delle stime, sempre attente alle trasformazioni del territorio e alle dinamiche che in esso andavano sviluppandosi favorite dal sistema economico.

Solo stime. Casi-tipo già svolti....

Curatolo Massimo
DEI 2007

Non disponibile

38,00 €
Una raccolta dei più frequenti casi-tipo delle valutazioni che è possibile incontrare nell'ambito della pratica professionale. Per ciascun caso-tipo sono stati individuati gli aspetti più rilevanti dal punto di vista metodologico che consentono al tecnico di individuare il criterio di stima adottato o le formule che sono utilizzate per la risoluzione del problema estimativo.