Oggetti militari, armi e armature

Filtri attivi

La spada giapponese. Dimora degli...

Hattori Natsuo; Nakamori Tomohiro
Nuinui 2019

Disponibilità immediata

34,00 €
Di tutte le armi, nessuna possiede l'aura che circonda la spada giapponese. Da molto prima che scienziati ed esperti di metallografia arrivassero a sviscerare i segreti dell'acciaio, oscuri forgiatori hanno saputo mettere a punto sistemi di lavorazione complessi e raffinatissimi, capaci di coniugare qualità inconciliabili come durezza e resistenza, qualità del taglio e flessibilità. In quelle lame, così perfette da non sembrare neppure terrene, gli antichi credevano dimorasse uno spirito divino, scorgevano un potere in grado di sconfiggere il male. L'arte di quei remoti maestri spadai si è tramandata nei secoli, attraverso generazioni e generazioni di forgiatori, arricchendosi ogni volta del personale apporto di ciascuno, per generare ancora oggi supremi capolavori di bellezza e potenza.

The Japanese sword. A treasure...

Inada K. (cur.)
Nuinui 2017

Disponibile in 10 giorni

85,00 €
Capolavori forgiati da artigiani giapponesi, accompagnati da un glossario di termini specialistici e da un commento ricco di informazioni. Scopri 10 antiche spade giapponesi conservate nelle collezioni dei musei e riprodotte qui in ogni dettaglio, su doppia pagina con inserti pieghevoli. Ammira inoltre altri 45 modelli di spade giapponesi e 35 accessori e impugnature.

I cannoni di Venezia. Artiglieri...

Beltrame Carlo
All'Insegna del Giglio 2016

Disponibile in 10 giorni

32,00 €
Dal XV secolo, i fiorenti commerci e l'efficace sistema di controllo dei domini della Serenissima Repubblica di Venezia hanno potuto contare su una forza militare straordinaria costituita da una potente flotta, prima di galee e, dal Seicento, di vascelli, armata con quelle che probabilmente erano tra le migliori artiglierie prodotte in Europa. Il libro raccoglie la catalogazione riccamente illustrata di 53 pezzi di artiglieria, tra armi in ferro battuto, in bronzo ed in ferro fuso, conservati in Italia, Israele, Malta e Spagna provenienti da relitti navali, musei e collezioni private che permettono di ricostruire la storia della loro produzione, i nomi e l'attività dei loro fonditori e le magistrature preposte alla loro gestione. L'opera completa lo studio sui pezzi veneziani conservati in Turchia, Grecia e Croazia raccolto nel precedente volume "I cannoni di Venezia. Artiglierie della Serenissima da fortezze e relitti" di C. Beltrame e M. Morin. Il volume contiene un contributo di Ehud Galili, "Il relitto di Megadim".

I cannoni di Venezia. Artiglierie...

Beltrame Carlo
All'Insegna del Giglio 2014

Disponibile in 10 giorni

40,00 €
Il libro raccoglie la catalogazione completa, e riccamente illustrata, di 183 pezzi di artiglieria, tra armi in ferro battuto, in bronzo ed in ferro fuso, conservati in Turchia, Grecia, Croazia ed Albania provenienti da musei, fortezze veneziane e relitti di navi militari e commerciali che, anche grazie a documenti d'archivio, per la prima volta permettono di ricostruire la storia della loro produzione, i nomi e l'attività dei loro fonditori, le modalità del loro impiego strategico e le magistrature preposte alla loro gestione. Dal XV secolo, infatti, i fiorenti commerci e l'efficace sistema di controllo dei domini della Serenissima Repubblica di Venezia hanno potuto contare su una forza militare straordinaria costituita da una potente flotta, prima di galee e poi di vascelli, armata con quelle che probabilmente erano tra le migliori artiglierie prodotte in Europa.

Pistole e revolver. Le armi da...

Apuan Steve
2M 2019

Disponibile in 3 giorni

5,90 €
Dalle Colt della Frontiera e del 7 Cavalleria, alle infallibili armi da tiro sportivo, dalle pistole del Proibizionismo alle micidiali armi corte di ultima generazione. Una carrellata attraverso gli anni per conoscere storia, tecnica e curiosità di pistole semiautomatiche e revolver, in compagnia di personaggi reali o immaginari come il Generale Patton o Indiana Jones.

La spada dei samurai

Garrone Vanni
Ritter 2019

Disponibile in 3 giorni

70,00 €
La spada dei samurai occupa sicuramente una posizione di primo piano nell'universo delle armi dell'antichità e certo la sua lama ne rappresenta l'indiscussa meraviglia. Questo libro si propone di colmare almeno in parte molte delle lacune inerenti le particolarità e le problematiche (in particolare quelle che gli antichi forgiatori dovevano affrontare). L'evoluzione dell'arma viene esposta in stretto rapporto con la storia del Giappone spiegando i motivi che di volta in volta portarono a modificazioni formali o tecniche. L'argomento lama viene trattato spiegandone la forgiatura stratificata, la struttura composita, la tempra differenziata, ecc. E infine gli stili formali e tecnici che hanno caratterizzato le varie scuole nei secoli. Un particolare rilievo è stato dato agli ideogrammi relativi alle firme e alla datazione delle lame, con la presentazione di più di 270 caratteri tracciati nei diversi modi possibili. La montatura è trattata con adeguate spiegazioni e molte illustrazioni, ma il lavoro si concentra essenzialmente sulla lama.

Repertorio storico degli...

Barbiroli Bruno
CLUEB 2012

Disponibile in 3 giorni

82,00 €
Tra i cultori della storia delle armi da fuoco da tempo è avvertita la mancanza di un'opera che unifichi le conoscenze aggiornate sugli archibugiari italiani. Le opere più recenti sono infatti di Malatesta (1939), Gaibi (1978) e Herr (1978), mentre non sono sempre facilmente reperibili i numerosi studi pubblicati su argomenti specifici negli ultimi 34 anni. Il Repertorio storico degli Archibugiari italiani dal XIV al XX secolo colma l'esigenza riunendo, in ordine alfabetico, le biografie degli archibugiari pubblicate dai numerosi autori che hanno contribuito alla loro conoscenza approfondendo settori specifici. A beneficio del lettore neofita il Repertorio unifica anche le conoscenze sui distretti italiani produttori di armi da fuoco e quanto è noto sugli armaioli della Sardegna, sulla cronologia dei maestri da canne di Pistoia e sulla storia di numerose dinastie e famiglie. Per consentire una facile reperibilità dei nomi degli archibugiari che hanno operato in una sede d'interesse, il Repertorio riporta in ordine alfabetico anche le località che sono state sede di archibugiari con i relativi nomi.

La spada da difesa e da duello. Con...

Longhi Silvio
Polistampa 2012

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Vi è stato un tempo in cui l'arma bianca non era solo strumento di guerra, ma anche un presidio per la difesa della propria persona e del proprio onore. Non fa meraviglia quindi che esperti artefici si siano dedicati a migliorarne forma e prestazioni, apportando le modifiche necessarie per adeguarle a esigenze sempre nuove, non escluse quelle della moda. L'evoluzione delle armi da difesa e da duello, a partire soprattutto dal XVI secolo sino al primo novecento, costituisce un importante capitolo della storia della tecnologia, delle arti applicate e del gusto, oltre che dell'arte dello schermire. Il rinnovarsi delle forme e degli ornamenti, funzione dei mutamenti intervenuti nella tecnica della scherma, ma anche nella società e nel costume, è ampiamente documentato dall'autore e da lui stesso illustrato, evidenziando i particolari più significativi, con disegni di sua mano tratti da esemplari storici di armi bianche.

Il mitico kris. Conoscerlo e capirlo

Forgiarini Sandro
Jouvence 2016

Disponibile in 5 giorni

12,00 €
Il kris (o keris) è un sofisticato pugnale diffuso in tutto l'arcipelago indonesiano. In questo coltello tradizionale dalle origini ancora misteriose sono custoditi antichissimi rituali, usanze e storie di molte culture del sud-est asiatico. Il volume di Sandro Forgiarini, esperto e appassionato collezionista di kris da oltre ventanni, rappresenta una delle prime pubblicazioni in lingua italiana dedicate alla scoperta e all'approfondimento di un mondo ancora poco conosciuto in Occidente. Accompagnato da un ricco apparato iconografico, "Il mitico kris" fornisce un'introduzione preliminare a coloro che si avvicinano alla materia per la prima volta e suggerisce un percorso bibliografico ben documentato a chi è già rimasto affascinato dalla straordinaria storia di questo oggetto.

Sabres japonais d'exception. Ediz....

Yoshiara Yoshindo
Nuinui 2019

Non disponibile

50,00 €
La spada giapponese, abbagliante opera d'arte, può essere ammirata in molteplici modi: è un'arma frutto di una metallurgia sofisticata che riflette anche un approccio scientifico da parte del suo creatore. Questo libro di grande formato meravigliosamente illustrato, che ha l'ambizione di offrire al lettore le basi per scoprire i segreti delle spade giapponesi, ne tratta in dettaglio il complesso processo di creazione - forgiatura, tempra, lucidatura... - gettando le basi per una comprensione più profonda e completa di quest'arte raffinata. Autore del volume è il grande maestro giapponese Yoshindo Yoshihara, uno dei più importanti spadai viventi, che per le sue straordinarie competenze si è visto riconoscere il titolo di mukansa ("forgiatore di spade d'eccezione") ed è stato elevato al rango di "Importante Tesoro Culturale Vivente della Città e della Prefettura di Tokyo". È stato inoltre scelto per la scena del film "Kill Bill 2" che mostra il procedimento tradizionale di fabbricazione della spada giapponese.

La balestra. Ad defensionem...

Baldocchi Massimo
Pacini Fazzi 2019

Non disponibile

8,00 €
La storia e il funzionamento di una delle armi più efficaci fino alla invenzione delle armi da fuoco. Che sia stata inventata dai cinesi o dai greci (o da entrambe le culture) la balestra fin dall'antichità è stata presente negli eserciti di molti paesi. Dopo un'introduzione sulla storia della balestra l'autore passa a descrivere l'utilizzo dell'arma in Italia e più in particolare nella Repubblica di Lucca. Tutt'ora infatti, 12 luglio di ogni anno, nella città toscana si svolge il Palio di San Paolino; una rievocazione storica che prende spunto da Castruccio Castracani delli Antelminelli, Signore della città nel primo '300 che pensò di istituire un premio da assegnare ai balestrieri più abili per stimolarli a prendere confidenza con la balestra arma simbolo della città.

Repertorio storico degli...

Barbiroli Bruno
CLUEB 2019

Non disponibile

29,00 €
Tra i cultori della storia delle armi da fuoco era avvertita la mancanza di un'opera che unificasse le conoscenze aggiornate sugli archibugiari italiani. Le opere più recenti erano di Malatesta (1939), Gaibi (1978) e Herr (1978), mentre non sono sempre facilmente reperibili i numerosi studi pubblicati su argomenti specifici negli ultimi settant'anni. Per colmare tale esigenza universalmente sentita, Bruno Barbiroli ha pubblicato nel 2012 il Repertorio storico degli Archibugiari italiani dal XIV al XX secolo. Dopo la pubblicazione del Repertorio storico sono emersi, dalla letteratura e dai cataloghi d'asta, numerose altre notizie, biografie e profili di archibugiari italiani dello stesso periodo, non compresi nel Repertorio, che sono stati riuniti in questo Supplemento per offrire agli appassionati cultori della materia un quadro più ampio.

Marchi e firme di archibugiari...

Barbiroli Bruno
CLUEB 2019

Non disponibile

54,00 €
Tra i cultori della storia delle armi da fuoco era avvertita la mancanza di un'opera che unificasse le conoscenze aggiornate sugli archibugiari italiani. Le opere più recenti erano di Malatesta (1939), Gaibi (1978) e Herr (1978), mentre non sono sempre facilmente reperibili i numerosi studi pubblicati su argomenti specifici negli ultimi settant'anni. Per colmare tale esigenza universalmente sentita, Bruno Barbiroli ha pubblicato nel 2012 il Repertorio degli Archibugiari italiani dal XIV al XX secolo e, più recentemente, il relativo Supplemento. Il Repertorio e il Supplemento sarebbero stati monchi in assenza di marchi e di firme che frequentemente sono la sola indicazione sulla provenienza e la localizzazione di un'arma. Così la ricerca è stata estesa a marchi e firme includendo iniziali, monogrammi e diciture diverse. A beneficio del lettore neofita, questo volume riporta anche le conoscenze aggiornate sulle manifatture produttrici di armi militari nel XVIII e XIX secolo nonché, per completezza, le iscrizioni sulle canne e le dediche.

Armi e potere nell'Europa del...

Scalini M. (cur.)
Silvana 2018

Non disponibile

20,00 €
Le armi, da sempre compagne di vita e di morte dell'uomo, assunsero nel Rinascimento una dimensione che trascendeva, come mai prima, il loro uso concreto - ossia il ferire, l'uccidere il nemico o il difendersi - per acquisire una valenza totalizzante e simbolica, che coinvolgeva aspetti sociali, rituali, iconografici. Diversi fattori concorsero a questa dimensione: i progressi tecnologici, innanzitutto, conseguenti al rapido affermarsi della polvere da sparo, ma anche il mutamento dell'assetto geopolitico, che portò il nostro territorio a diventare luogo di scontro per le grandi potenze internazionali, prime fra tutte la Spagna e la Francia. Il volume affronta ogni aspetto di questo complesso intreccio tra armi e uomini, mitologia e rappresentazione del potere attraverso una straordinaria e ampia selezione di armi storiche provenienti dalle collezioni di Castel Sant'Angelo e Palazzo Venezia, recentemente restaurate, accanto a importanti prestiti nazionali e internazionali.

Ovunque vinse. L'epopea...

Calamandrei Cesare; Monsagrati Giuseppe; Longobardi Vincenzo
Arma dei Carabinieri 2018

Non disponibile

1,00 €

Elmi romani

Mattesini Silvano; Badescu Paula; Mattesini Marcella
Ri-Stampa 2018

Non disponibile

26,00 €

Le legioni romane

Mattesini Silvano
Ri-Stampa 2018

Non disponibile

24,00 €
Consulenza di Paola Badescu. Collaborazione grafica di Marcella Marchesini.

Imperatores. Loriche e loricati dal...

Mattesini Silvano
Ri-Stampa 2018

Non disponibile

26,00 €
Presentazione di Rossella Rea. Consulenza di Paola Badescu. Collaborazione grafica di Marcella Mattesini.

Imperatores. Loriche e loricati dal...

Mattesini Silvano
Ri-Stampa 2018

Non disponibile

28,00 €
Presentazione di Rossella Rea. Consulenza di Paola Badescu. Collaborazione grafica di Marcella Mattesini.

PS magazine. Il meglio del mensile...

Eisner Will
Bao Publishing 2014

Non disponibile

23,00 €
Poco noto al grande pubblico, il lavoro a fumetti di Will Eisner per la rivista della manutenzione dei mezzi dell'Esercito americano è durata molti anni e ha prodotto piccole perle narrative. Eisner era già maturo, famosissimo per la creazione di "Spirit", ma si prestava volentieri all'amatissima pubblicazione ufficiale dei soldati americani, cui ha regalato tanto di quel materiale che questo volume cartonato riesce a contenerne soltanto una selezione. Prefazione di Ann Eisner. Introduzione del generale Peter J. Schoomaker.

Museo Stibbert. Firenze. Vol. 13:...

Polistampa 2011

Non disponibile

18,00 €
La tsuba (elsa) è un elemento fondamentale per l'equilibrio e l'armonia estetica della spada giapponese. La collezione di tsuba presente al Museo Stibbert è esemplificativa dell'evoluzione storica delle conoscenze artigiane e delle differenze di stile decorativo. Vi sono esemplari che sembrano creati per resistere ai più duri scontri, ma al tempo stesso celebrano con delicatezza il senso della bellezza della natura, di semplici oggetti d'uso quotidiano; e ve ne sono altri che sono invece un'apoteosi dell'arte del cesello, dell'incrostazione, della sapienza metallurgica, della bellezza artistica. Ogni elemento è fotografato ed è provvisto di scheda descrittiva; il lavoro è poi fornito di una sezione dedicata agli alberi genealogici dei rappresentanti le maggiori scuole, di un glossario dei termini tecnici come necessario ausilio alle schede, e da un breve saggio sulle leghe a base di rame e sulle patinature tradizionali. Completano l'opera una bibliografia dei testi di studio usati e un elenco degli autori presentati.

La Régia fabbrica d'armi di Terni e...

Micheli Aldebrano
Morphema Editrice 2011

Non disponibile

100,00 €
Il libro tratta della storia della Régia fabbrica d'armi di Terni dalla sua fondazione fino ai giorni nostri, di tutte le armi in essa realizzate, della storia dei suoi personaggi principali che l'hanno resa famosa in tutto il mondo. La particolarità del libro è la scrittura amanuense delle pagine. Infatti, queste, sono state scritte tutte in calligrafia artistica dall'autore Aldebrano Micheli. Le 920 pagine sono arricchite da migliaia di fotografie d'epoca provenienti dai vari archivi storici, da tavole e disegni fatti a mano da più autori che illustrano le varie tipologie di armi, il loro particolare uso, i pezzi, le differenze tra un particolare e l'altro...

L'esercito imperiale al tempo del...

Mugnai Bruno
Soldiershop 2010

Non disponibile

20,00 €
Eugenio principe di Savoia e conte di Soissons. Generale di Cavalleria a soli 24 anni, Feldmaresciallo a 27, il principe resta il più celebre comandante della storia dell'esercito austriaco. Per l'abilità che seppe dimostrare anche in campo diplomatico, Eugenio si guadagnò il soprannome di "Imperatore segreto". Da buon "francese" inizia la sua carriera militare presentandosi a corte per offrire la propria spada a Luigi XIV. Il re sole però non lo stima o non lo considera vista la giovane età e l'aspetto gracile e lo licenzia senza fornirne i motivi, di fatto rifiutando di accoglierlo nell'esercito. Se ne pentirà per tutta la vita. Corso, anzi meglio, fuggito a Vienna, viene calorosamente accolto da Leopoldo I. Fa in tempo a partecipare alla liberazione di Vienna dal grande assedio turco. Da li inizia la sua sfolgorante carriera che porterà gloria a lui e all'esercito da lui guidato. In questa serie di tre volumi ci occupiamo di analizzare nel dettaglio la fanteria imperiale nel periodo del grande Eugenio. I reggimenti, le uniformi e l'organizzazione dell'armata degli Asburgo.

L'esercito imperiale al tempo del...

Mugnai Bruno
Soldiershop 2010

Non disponibile

20,00 €
Eugenio principe di Savoia e conte di Soissons. Generale di Cavalleria a soli 24 anni, Feldmaresciallo a 27, il principe resta il più celebre comandante della storia dell'esercito austriaco. Per l'abilità che seppe dimostrare anche in campo diplomatico, Eugenio si guadagnò il soprannome di "Imperatore segreto". Da buon "francese" inizia la sua carriera militare presentandosi a corte per offrire la propria spada a Luigi XIV. Il Re Sole però non lo stima o non lo considera vista la giovane età e l'aspetto gracile e lo licenzia senza fornirne i motivi, di fatto rifiutando di accoglierlo nell'esercito. Se ne pentirà per tutta la vita. Corso, anzi meglio, fuggito a Vienna, viene calorosamente accolto da Leopoldo I. Fa in tempo a partecipare alla liberazione di Vienna dal grande assedio turco. Da li inizia la sua sfolgorante carriera cje porterà gloria a lui e all'esercito da lui guidato. In questa serie di tre volumi ci occupiamo di analizzare nel dettaglio la fanteria imperiale nel periodo del grande Eugenio. I reggimenti, le uniformi e l'organizzazione dell'armata degli Asburgo.

Il signore degli schioppi

Cremonini Gabriele; Acquafresca Osvaldo
L'Arcobaleno Editore 2010

Non disponibile

15,00 €
Le loro invenzioni hanno segnato la storia della armi da fuoco: gli archibugi e le pistole Acquafresca sono conservate in importanti musei di tutto il mondo, ma al di fuori di una cerchia di esperti ed appassionati, poco si conosce di questa dinastia di armaioli che, in una località sperduta tra gli Appennini, Bargi nella val Limentra, diedero vita ad una rivoluzione tecnica che si propagò ovunque, in Europa come in America. Gli autori, che non sono esperti d'armi, si sono interessati alla vicenda, straordinaria, di questa dinastia raccontandone la loro vicenda, che per due secoli diede gloria e vanto alla vallata e li proiettò sulla scena internazionale da protagonisti, ma svela anche alcuni retroscena. Perché mai da Cecchi che erano divennero Acquafresca? Dove sono finiti tutti i loro impareggiabili disegni tecnici? Chi rubò loro la geniale invenzione della retrocarica a ripetizione, base dell'evoluzione successiva delle armi da fuoco? Attraverso il diario del più famoso degli Acquafresca, Matteo, è poi possibile immergersi nella vita montanara tra fine Seicento ed inizio Settecento.

Storie di armi

Labanca N. (cur.); Poggio P. P. (cur.)
Unicopli 2009

Non disponibile

20,00 €

L'armatura perduta

Zerbini Livio
Rubbettino 2009

Non disponibile

15,00 €
È l'avvincente racconto di come ancor oggi l'archeologia possa riservare rilevanti scoperte, come quella fatta da Livio Zerbini, valente studioso del mondo antico, in uno degli scenari paesaggistici e storici più affascinanti e suggestivi: la Colchide, l'a

Soldatini. Ediz. italiana e inglese

Salvadori Luciano
24 Ore Cultura 2009

Non disponibile

19,90 €
Da semplice gioco per bambini, nel corso della sua evoluzione il soldatino si è trasformato in un ambito oggetto da collezione. Oggi, esso è il risultato di un'approfondita conoscenza storica, di un'alta capacità tecnico-manuale e di una notevole sensibilità artistica. Queste pagine, presentando le migliori realizzazioni delle aziende italiane che negli ultimi tempi hanno raggiunto i vertici del mercato, e ripercorrendo forme e colori dell'intera storia dell'umanità, permetteranno al lettore di fantasticare possibili personalissime collezioni.