Tecnologia e ingegneria navale

Filtri attivi

I colori della marineria veneziana....

Munerotto Gianfranco
Cierre Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Nel corso della storia l'uomo ha sempre sentito l'esigenza di colorare in vario modo, a seconda delle diverse culture, le imbarcazioni su cui navigava: per farsi notare in lontananza da amici e nemici, per ragioni scaramantiche e, infine, per ragioni estetiche o di rappresentanza. Anche Venezia e i suoi marinai non sono sfuggiti a questa tendenza quasi "naturale": navi e barche nate in laguna hanno sempre sfoggiato, in modo più o meno vistoso, colori o decorazioni particolari. Raramente, però, gli studi di storia navale pongono l'attenzione sulla colorazione, che pure rappresentava (e ancor oggi rappresenta) il primo impatto visivo di un natante e, quindi, motivo di memoria visiva. Nel mondo millenario della marineria veneziana, studiato da secoli nei più diversi aspetti tecnici o storici, mancava fino ad oggi una ricerca specifica sulla colorazione sia delle navi, sia delle semplici barche pescherecce o lagunari, con riferimenti alle vele, così importanti nella marineria adriatica, e alle bandiere. Questo volume, basato sull'esame rigoroso e accurato di documenti, materiali e iconografia storica coevi alle epoche trattate, intende contribuire a colmare tale lacuna.

La barca in alluminio. Viaggio nel...

Zerbinati Davide
Il Frangente 2019

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Obiettivo di questo manuale è illustrare il mondo moderno delle barche in alluminio, il materiale scelto dai navigatori oceanici per le mete più estreme. Il volume racchiude tutte le informazioni necessarie per la costruzione, l'acquisto e il mantenimento di questo tipo di imbarcazione. L'autore passa in rassegna i cantieri storici e moderni e attraverso una serie di esempi pratici fa un'analisi del comportamento in mare dei modelli più diffusi. Il testo è un susseguirsi di informazioni pratiche supportate da numerose illustrazioni fotografiche e tecniche. Un ampio spettro di argomenti analizza a tutto tondo un materiale che conquista sempre più navigatori. Storia della barca in alluminio; caratteristiche del materiale, modalità e strumenti per la lavorazione; forme dello scafo e tecniche di costruzione; pittura e isolamento; impianto elettrico e corrosione; la perizia e i problemi più comuni; quattro barche in alluminio a confronto; il parere dei navigatori.

Transatlantici tra le due guerre....

Eliseo Maurizio
Hoepli 2017

Disponibile in 3 giorni

39,90 €
Il transatlantico è senz'altro una delle creazioni più paradigmatiche della storia moderna e in particolare del XX secolo. Pur nata, infatti, nell'Ottocento, la grande nave passeggeri conobbe l'apice della sua evoluzione nel secolo appena concluso e, in particolare, il periodo fra le due guerre mondiali, al quale è dedicato questo volume, è considerato dagli storici l'epoca d'oro delle unità di linea. La rotta più famosa, che vide protagoniste le navi più prestigiose in termini di dimensioni, lusso e velocità, è sempre stata quella tra i principali porti europei e New York; l'aggettivo transatlantico, riferito in origine ai piroscafi che attraversavano appunto l'oceano Atlantico tra Vecchio e Nuovo Mondo, divenne il sostantivo per indicare queste unità; l'immaginario collettivo avrebbe poi associato il termine alla grande nave di linea, indipendentemente dalla rotta percorsa. Anche in questo libro il termine transatlantico è stato utilizzato nella sua accezione più ampia e le oltre cento unità presentate sono una selezione rappresentativa delle circa seimila navi di linea intercontinentali che prestarono servizio in tutto il mondo tra il 1918 e il 1940. Le immagini di questi bastimenti, presentati in ordine cronologico, vogliono essere la principale chiave di lettura del volume; al di là dei transatlantici più famosi, che non potevano essere omessi, le unità 'minori' sono state spesso scelte sulla base dell'interesse storico ma anche della qualità delle fotografie disponibili. Si rende dunque omaggio indiretto ai molti fotografi di attualità o industriali dell'epoca per i quali riprendere 'la nave' e il suo mondo era una consuetudine, ma anche una specializzazione.

La progettazione delle carene navali

Biggio Michele
Ugo Mursia Editore 2016

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Un manuale utile per integrare i testi universitari di ingegneria nautica e un valido aiuto al tecnico progettista di mezzi navali. Frutto di parecchi anni di esperienza, questo volume raccoglie in un'unica opera metodi di progettazione delle carene delle grandi, medie e piccole navi da pesca e da diporto e costituisce una guida alla progettazione, al disegno e alla realizzazione di imbarcazioni secondo le proprie esigenze e necessità. Un compendio della migliore letteratura in materia che non trascura l'apporto delle più moderne tecnologie.

Capire e progettare le barche....

Lodigiani Paolo
Hoepli 2015

Disponibile in 3 giorni

49,90 €
Tra gli argomenti trattati: La fisica della vela; Lo scafo della barca tra stabilità e resistenza; Il piano velico.

La manutenzione della barca

Manley Pat
Hoepli 2010

Disponibile in 3 giorni

17,90 €
Il volume è una guida completa alla riparazione dell'imbarcazione sia a vela sia a motore, organizzata per schede a colori. Per ogni scheda una sequenza fotografica insegna a intervenire sui problemi più comuni di una imbarcazione: il motore, l'impianto di carburazione, l'impianto ad acqua, il sistema elettrico, i danni subiti dallo scafo, l'intervento sulle parti in legno. Il volume consente di affrontare da sé le prime riparazioni senza ricorrere a costosi interventi esterni. Inoltre una serie di schemi che illustrano le parti nascoste dell'imbarcazione e una serie di consigli pratici rendono il manuale molto utile anche a chi ha a poca dimestichezza con un'imbarcazione e si trova ad affrontare problemi la cui soluzione è spesso di gran lunga più semplice di quanto si creda.

Il grande libro dei modelli navali....

Curti Orazio
Ugo Mursia Editore 2010

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Nel modellismo confluiscono la pazienza, il gusto del lavoro meticoloso e preciso, la gioia dell'estetica. È un'azione personale con la quale si scopre e si modella una forma con le proprie mani e si ricava il pezzo mediante un lento lavoro di plasmatura. Un'azione che richiede abilità manuale, acutezza d'ingegno, forza di carattere, pazienza, tenacia e un'appropriata conoscenza della materia. Una guida approfondita che illustra le nozioni e gli aspetti propri del modellismo navale sotto i profili tecnico e storico. Un manuale attento a tutte le sfaccettature del modellismo: dal progetto al disegno e alla costruzione, dalle conoscenze tecniche e pratiche delle propulsioni a vela, a vapore, a elettricità, a scoppio alla radiotecnica.

Strade, ferrovie, aeroporti. La...

Agostinacchio Michele
EPC 2010

Disponibile in libreria  
TECNICO

45,00 €
Il testo, che mette insieme e sintetizza i contenuti delle lezioni svolte dagli autori in oltre vent'anni di insegnamento, rappresenta una guida completa per tutti coloro che devono fare i conti con la progettazione di strade, ferrovie e aeroporti. Con l'obiettivo di contribuire alla diffusione di quei criteri essenziali per il miglioramento della rete di trasporto nazionale. Il testo è diviso in tre parti. Nella prima, che riguarda le strade, il volume guida il lettore alla corretta interpretazione del D.M. 5/11/2001 n. 6792 recante "Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Strade" e della relativa modifica avvenuta con D.M. 22/04/2004 nonché del D.M. 19/04/2006 "Norme Funzionali e Geometriche per la Costruzione delle Intersezioni Stradalf. Nella seconda parte, dedicata alle ferrovie, la descrizione dei criteri progettuali tiene conto delle circolari emanate dalla R.F.l. spa e dalle altre società consorziate nella holding FS, che gestisce la rete nazionale del trasporto su ferro. Nell'ultima parte del volume, riflettori sul settore aeroportuale, e in particolare sul cosiddetto "Annesso 14" aggiornato dall'lCAO nel Luglio 1999, recepito nel nostro Paese con la pubblicazione del D.M. 23/09/2002 al fine di garantire la sicurezza delle operazioni all'interno di un aeroporto, fissandone le caratteristiche progettuali.

Galeazze. Un sogno veneziano

Ercole Guido
Gruppo Modellistico Trentino 2010

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Uno studio organico sulle galeazze veneziane, vere e proprie "capital ship" nella Veneta Marina tra il 1571 e la fine del '600. Un nuovo, interessante capitolo della storia navale mediterranea: la ricostruzione dell'ambiente veneziano in cui nacque l'idea di queste navi, le discussioni e gli studi che portarono al loro progetto nonché la genesi, l'impiego e le migliorie applicate durante il loro utilizzo nei 150 anni in cui furono operative.

Patente nautica in quiz

Sassu Marco
Incontri Nautici 2001

Disponibile in libreria  
PESCA E NAUTICA

14,00 €
Questo libro comprende circa 200 pagine di testo, suddivise in capitoli per ogni disciplina, e altrettante pagine con 1400 quiz. Oltre che un volume per la preparazione all'esame per la patente nautica (navigazione a vela, a motore, entro dodici miglia e senza limiti) è anche uno strumento per il navigante da diporto che vuole affrontare consapevolmente ogni situazione nella piacevole pratica dell'andar per mare. In particolare gli argomenti trattati sono: i fanali, i simboli delle carte nautiche, i segnali di nebbia, l'interpretazione corretta delle regole di manovra, i sistemi per rimediare alle avarie, la nomenclatura di ogni parte dell'imbarcazione, le norme per evitare gli abbordi.

Lavori a bordo. Vol. 1: Impianto...

Zerbinati Davide
Nutrimenti 2019

Non disponibile

19,00 €
A differenza delle precedenti, questa quinta edizione viene proposta in fascicoli separati per ognuno dei grandi settori della manutenzione di un'imbarcazione. In questo primo volume è affrontato l'ampio capitolo dell'impianto elettrico di bordo e delle fonti di approvvigionamento di energia: dai generatori eolici ai pannelli solari. Con tutte le notizie utili su come progettare e mantenere in efficienza un impianto, come valutare e tenere sotto controllo i consumi, come scegliere fra i nuovi materiali e strumenti a disposizione. Il volume è arricchito da un importante apparato di foto, grafici e tabelle per condurre passo passo gli armatori a occuparsi al meglio della propria barca.

La portualità. Aspetti generali

Nigro Teodoro
Cacucci 2019

Non disponibile

16,00 €
L'economia portuale è decisiva per il rilancio del Paese. Può essere la chiave di volta di efficaci politiche anti-cicliche, che permettano il recupero di competitività del nostro paese e soprattutto del mezzogiorno. Gli studi mostrano che il cluster marittimo genera un PIL del 2,6%, pari a quasi 40 miliardi di euro (superiore per incidenza all'industria automobilistica), occupa direttamente oltre 200.000 persone e, soprattutto, esprime due altissimi moltiplicatori. Un moltiplicatore di reddito pari a 2,5, vale a dire che per ogni 100 euro di nuovi investimenti la ricchezza complessiva aumenta di ben 250 euro. E un moltiplicatore occupazionale di 1,73, pertanto per ogni 100 nuovi impiegati dal settore logistico-portuale, vengono attivate 173 nuove unità di lavoro nell'economia generale.

Tecnologia delle costruzioni...

Morvillo Amedeo
Fridericiana Editrice Univ. 2017

Non disponibile

16,99 €
"La pubblicazione della presente raccolta di appunti di "Tecnologia delle costruzioni navali" ha la finalità di indirizzare il lettore alla conoscenza della materia, senza alcuna pretesa di compiutezza e perfezione. Proposito dell'autore era redigere un'opera completa che risultasse quanto più possibile organica e aggiornata e che interessasse tutti i principali argomenti che sarebbero stati trattati nei seguenti capitoli: 1. I materiali utilizzati nella costruzione navale; 2. L'impiego della saldatura nella costruzione navale; 3. La geometria dello scafo; 4. I tipi di navi; 5. I cantieri navali; 6. La compartimentazione dello scafo e le paratie stagne; 7. Le sovrastrutture; 8. Gli esponenti di peso e di carico; 8. Il varo; 9. La costruzione dello scafo in acciaio. Purtroppo sono state ultimate solo le parti riguardanti La geometria dello scafo, Gli esponenti di peso e di carico e La costruzione dello scafo in acciaio, che vengono ora riproposte in edizione anastatica, fornendo un valido ausilio didattico a tutti coloro che si accingono allo studio della tecnologia delle costruzioni navali."

I bacini di carenaggio. Evoluzione...

Benassai Edoardo
Liguori 2017

Non disponibile

15,99 €
Nella prima parte del volume sono esposti i principi generali dell'impianto e delle funzioni dei bacini di carenaggio, con alcune testimonianze delle opere più significative dell'Evo Antico e Medioevale. La trattazione si svolge poi con una classifica dei bacini di carenaggio in base alle loro caratteristiche strutturali. Il testo è corredato da esempi dei tipi più frequenti di bacini: i pesanti, gli ancorati e i drenanti. Di particolare interesse la valutazione dei carichi sulle varie parti strutturali del bacino con alcuni schemi di calcolo per la stabilità complessiva delle varie parti dell'opera: la platea, le fiancate e gli eventuali ancoraggi. Infine, si è dato spazio all'impiego di strutture pre-sollecitate per bacini di grandi dimensioni, oggi di maggiore interesse per la sempre più elevata capacità di trasporto dei vettori marittimi.

Capire e progettare le barche....

Lodigiani Paolo
Hoepli 2016

Non disponibile

49,90 €
Disegnare la barca: dall'idea al piano esecutivo, la progettazione assistita dal computer. Materiali e metodi costruttivi: meccanica dei materiali, la costruzione in legno, i compositi polimerici, i metalli. Calcoli strutturali e dimensionamenti: lo scafo, la chiglia, il timone, le attrezzature fisse, le manovre correnti. Appendici: cenni di meccanica delle strutture, esempi di calcolo, simboli e unità di misura. Bibliografia. Indice analitico.

Dalle sponde dell'Alto Adriatico....

Turrini Alessandro
Aviani & Aviani editori 2016

Non disponibile

24,00 €
Con questo elaborato intendiamo descrivere un francobollo di storia della parte d'Italia che si trova all'estremo nord dell'Adriatico, quasi sconosciuto al resto d'Italia. Parleremo di un grande cantiere navale, di un genio progettista di sommergibili, di una popolazione poco nota, ma estremamente responsabile ed operosa, di una Regia Marina intelligente e lungimirante. È quindi indispensabile ricostruire, seppur in maniera sintetica, alcuni capitoli della nostra Storia e della storia del battello subacqueo per rendere comprensibile e logico quanto seguirà.

Architettura navale. Elementi di...

Miranda Salvatore
Liguori 2015

Non disponibile

39,90 €
Sono state raccolte in questo volume le lezioni di architettura navale svolte, da vari anni, nei corsi di laurea in ingegneria navale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Gli argomenti trattati riguardano essenzialmente la nave dislocante e comprendono tre parti fondamentali: la resistenza al moto, la propulsione, i moti ondosi. L'impostazione è quella tradizionale data da precedenti illustri docenti dell'Università di Napoli, tra i quali è doveroso ricordare i prof. Mario Gleijeses e Emilio Castagneto. I problemi della resistenza al moto e delle prestazioni propulsive della nave sono affrontati sia da un punto di vista di previsioni da dati rilevati dalla sperimentazione su modelli, sia con un approccio fluidodinamico più generale. In questo e in tutti gli altri casi di studio si è cercato di dare una visione degli strumenti teorici, sperimentali e pratici mai vedendoli alternativi o, come spesso si rileva, in contrapposizione, ma sempre complementari e reciprocamente utili e necessari per la comprensione dei fenomeni fisici. In questa luce, il testo è scritto per gli studenti, per i quali - si spera l'esposizione della materia appaia chiara, utile e interessante. Naturalmente, per difetto di scienza e di talento dell'autore, il libro non è esente da imperfezioni ed errori, per i quali si chiede venia e si raccomanda di segnalare.

Buonvento e granvento. Istruzioni...

Foschi Rodolfo
Incontri Nautici 2015

Non disponibile

12,00 €
Due cabinati abitabili, rispettivamente di 5,50 metri e 6,80 metri, capaci di realizzare il progetto di grandi sognatori: possedere una barca e prendere il largo in autonomia. Buonvento e Granvento sono barche vere, in grado di navigare con sicurezza, che

Storia della navigazione interna in...

Betti Carboncini Adriano
La Bancarella (Piombino) 2014

Non disponibile

20,00 €
All'epoca dello sviluppo dei Comuni, si sentì la necessità di migliorare i corsi d'acqua esistenti e di ricorrere all'apertura di canali nell'interesse della navigazione. Oltre alla rete di canali delle pianura padana, furono realizzate in diverse epoche, ma soprattutto dopo il XV secolo, le due reti secondarie e distaccate dei canali toscani e pontini, svolgentisi rispettivamente nelle pianure fiancheggianti i bassi corsi dei fiumi Arno e Ombrone e Tevere. Nella prima parte viene compendiata la legislazione. Nella seconda parte, vengono descritte le singole vie d'acqua navigabili della Toscana, vengono esposti dati statistici del traffico commerciale. Nella terza parte vengono riassunti i più importanti progetti per lo sviluppo e il miglioramento della rete navigabile interna toscana dai primi decenni del '900. Nella quarta parte ci si intrattiene sulle gite turistiche, aventi anche finalità di carattere eco-naturalistico, che oggi vengono effettuate su fiumi, canali e laghi della Toscana, Infine tabelle concernenti le caratteristiche tecniche di battelli che furono impiegati, e che attualmente lo sono, nell'effettuazione dei giri turistici.

Agostino Amadi. Il cantiere della vita

Cardona T.
Cierre Edizioni 2014

Non disponibile

22,00 €
Raccontando la vita di Agostino Amadi, "il più importante maestro d'ascia vivente", da 55 anni titolare di cantiere a Burano, questo volume ripercorre anche la storia di Burano e di Venezia. E nello stesso tempo testimonia la trasformazione che ha subito l'attività cantieristica, ragguagliando su vecchie e nuove metodologie costruttive, per le quali il contributo di Amadi è stato fondamentale per quanto riguarda sia le barche da lavoro, sia quelle da piccolo diporto, fino alla realizzazione del mototopo ibrido, diesel ed elettrico.

Elementi di teoria della nave

Rapacciuolo Francesco
Moderna Edizioni 2014

Non disponibile

33,00 €
Geometria delle carene dritte, bordo libero 1966, stazzatura delle navi, stabilità ed assetto delle navi, dinamica delle navi, raccolta esercizi svolti, appendice.

Il rilancio della nautica tra nuove...

Grossi F.
GTC Editrice 2013

Non disponibile

16,00 €
"Il rilancio della nautica tra nuove tipologie di marketing e innovazione tecnologica" è il titolo sia di questa pubblicazione, sia dell'edizione 2012 della Conferenza Nazionale Annuale sulla Nautica da Diporto The Future Boat & Yacht Italian Convention, che si è svolta presso il Salone nautico internazionale di Genova, ove si è inteso trattare il tema del superamento della crisi del settore mediante l'innovazione tecnologica e i nuovi strumenti di marketing avanzato. In particolare si è aperto un dibattito sullo stato dell'arte nel comparto, sui servizi, sulle attuali innovazioni tecnologiche per rendere le imbarcazioni ecocompatibili, sia mediante l'utilizzo delle energie rinnovabili nella propulsione e per i servizi, sia con la ricerca di materiali riciclabili e, infine, anche tramite una riprogettazione in chiave "green" dell'intero ciclo produttivo delle imbarcazioni e del loro successivo smaltimento nell'ambiente. Questa pubblicazione intende raccogliere gli interventi più significativi riguardanti lo stato dell'arte attuale e le proposte più innovative nel settore.

Costruzioni navali. Vol. 1

Mandarino Masino
Liguori 2012

Non disponibile

82,49 €
Il testo è rivolto agli allievi di Ingegneria Navale ed a coloro i quali operano, a livello professionale o di ricerca, nei campi dell'Architettura e delle Costruzioni Navali. Vi si affronta, nella prima parte, il problema strutturale delle navi dando i principali strumenti per un'interpretazione degli stati tensionali primario, secondario e terziario. Si accenna ai metodi numerici del calcolo strutturale, e si sviluppano i metodi analitici di trave e lastra, nelle loro applicazioni più prettamente navali. Si richiamano teorie e metodologie di Scienza delle Costruzioni, nell'intento di adeguarne l'esposizione ad un linguaggio tipicamente navale qual è quello dei Registri di classificazione e di adattarne gli sviluppi ad una struttura così peculiare quale la trave-nave. Si trattano argomenti strettamente propedeutici alle Costruzioni Navali, quali i fondamenti di Geometria e Statica della Nave; si introduce lo studio della tenuta della Nave al mare, si danno le indispensabili nozioni di Navigazione, ci si sofferma su alcune peculiari caratteristiche architettoniche e strutturali dei sottomarini.

Lavori a bordo. Dall'impianto...

Zerbinati Davide
Nutrimenti 2012

Non disponibile

48,00 €
Fra il dire e il fare, recita un vecchio proverbio, c'è sempre di mezzo il mare. Questo libro fa eccezione. Sono pagine pensate per fare, e nello stesso tempo per stare più sicuri e felici in mezzo al mare. Pagine utili a tutti per conoscere meglio la propria barca e per sapere quando e come occuparsi della sua manutenzione. Per renderla più sicura, per farla durare di più nel tempo, o semplicemente per renderla più confortevole. La competenza dell'autore e un apparato iconografico (foto, illustrazioni, tabelle) vi guideranno negli interventi di routine e in quelli più complessi e difficili, e (cosa non meno importante) vi consentiranno di controllare che il lavoro commissionato ad altri sia eseguito a regola d'arte.

Benetti

Carugati Decio G.
Mondadori Electa 2010

Non disponibile

80,00 €
Dal 1973 Benetti è produttore, a livello mondiale, di yacht da 85 piedi in su: sue le barche che hanno fatto storia, come il famoso e costosissimo Nabila, ordinato dal finanziere arabo Adnan Khashoggi, uomo d'affari noto per la ricchezza e lo stile di vita sfarzoso, che alla fine degli anni '70 ne commissionò la costruzione. Il Nabila divenne l'emblema del lusso estremo tanto da essere utilizzato nel film di James Bond Never Say Never Again. Oggi, la combinazione di abilità ed esperienza di un cantiere tradizionale, unite a innovazione e tecnologia all'avanguardia fanno di Benetti il leader mondiale di costruttori di yacht. Il volume ripercorre così la storia di uno dei cantieri più grandi e moderni al mondo, capace di sostenere le sfide con il futuro e offrire ai propri clienti gli yacht più raffinati.

Benetti. Ediz. inglese

Carugati Decio G.
Mondadori Electa 2010

Non disponibile

60,00 €
Dal 1973 Benetti è produttore, a livello mondiale, di yacht da 85 piedi in su: sue le barche che hanno fatto storia, come il famoso e costosissimo Nabila, ordinato dal finanziere arabo Adnan Khashoggi, uomo d'affari noto per la ricchezza e lo stile di vita sfarzoso, che alla fine degli anni '70 ne commissionò la costruzione. Il Nabila divenne l'emblema del lusso estremo tanto da essere utilizzato nel film di James Bond Never Say Never Again. Oggi, la combinazione di abilità ed esperienza di un cantiere tradizionale, unite a innovazione e tecnologia all'avanguardia fanno di Benetti il leader mondiale di costruttori di yacht. Il volume ripercorre così la storia di uno dei cantieri più grandi e moderni al mondo, capace di sostenere le sfide con il futuro e offrire ai propri clienti gli yacht più raffinati.

Apparati e sistemi elettronici per...

Formisani Libero
Ugo Mursia Editore 2010

Non disponibile

20,00 €
L'elettronica ha profondamente mutato il modo di navigare, permettendo oggi un livello di comfort e di sicurezza a bordo impensabili nel passato. Questa guida prende in esame i diversi apparati di bordo per la navigazione e le telecomunicazioni analizzandone funzioni, modalità di installazione e di manutenzione e caratteristiche peculiari. L'obiettivo è fornire sia informazioni di carattere generale, sia consigli utili per affrontare eventuali problemi tecnici che dovessero insorgere durante la navigazione. Dall'ecoscandaglio al GPS, dal ricetrasmettitore VHF alla stazione SSB, dal radar ai chartplotter: tutto quello che è utile conoscere per navigare in sicurezza e sfruttare al meglio le potenzialità dell'imbarcazione e della strumentazione di bordo.

Progetto di un timone navale di...

Giacometti Marco
Youcanprint 2010

Non disponibile

30,00 €
Il libro si propone di descrivere e presentare i risultati del dimensionamento strutturale dei timoni di governo di un motor yacht. Nella stesura del testo si è proceduto come segue: in ogni capitolo, dopo una breve introduzione all'argomento, sono analizzati e sviluppati i principali parametri che influenzano le scelte progettuali. I primi capitoli sono dedicati alla determinazione delle forze idrodinamiche sviluppate dalla pala, alla scelta del materiale e al calcolo del diametro dell'asta. Quindi sono valutate le rotazioni e gli spostamenti subite dall'asta del timone "caricata". Infine si è proceduto alla verifica a fatica dell'asta valutando gli aspetti fenomenologici e di meccanismo del fenomeno della corrosione, tipici dell'ambiente marino, nonché i fattori meccanici metallurgici ed ambientali che condizionano la resistenza a fatica.

Da Ramb III a Galeb. Bananiera,...

Guglia Alberto
Luglio (Trieste) 2010

Non disponibile

18,00 €
Progettata nel 1937 dai Cantieri Riuniti dell'Adriatico quale nave bananiera, la RAMB III è stata costruita nel Cantiere Ansaldo di Genova Sestri. In tempo di guerra, armata con cannoni e mitragliere, divenne un incrociatore ausiliario e fu impiegata per il trasporto e la scorta convogli nel mare Mediterraneo. Colpita da un siluro nel porto di Bengasi, perse la prua e tornò con i propri mezzi in Italia navigando per oltre 925 miglia a "marcia addietro", giungendo nel Cantiere San Rocco di Muggia-Trieste, dove la prora mancante fu ricostruita. Catturata dai tedeschi il 9 settembre 1943, fu in seguito fatta propria dagli jugoslavi che la trasformarono nello yacht presidenziale Galeb. Oggi aspetta un'altra stagione nei cantieri di Fiume.

Scudi per gli scafi nelle memorie...

Romairone Vittorio
Aracne 2009

Non disponibile

18,00 €
Nell'opera viene descritta, attraverso una sintesi storica, l'evoluzione dei sistemi protettivi che da sempre sono stati attuati con l'intento di proteggere dal degrado i materiali degli scafi delle navi. In particolare vengono evidenziate le problematiche arrecate dagli organismi marini quando si insediano sull'opera viva.

Sistemi elettrici navali

Cavallaro Antonio
Aracne 2009

Non disponibile

17,00 €
Il testo riporta una descrizione di criteri e metodi progettuali riferiti alla generazione, al dimensionamento ed alla topologia delle reti elettriche di bordo.

Tecnologia delle costruzioni...

Morvillo Amedeo
Fridericiana Editrice Univ. 2009

Non disponibile

15,50 €
"La pubblicazione della presente raccolta di appunti di "Tecnologia delle costruzioni navali" ha la finalità di indirizzare il lettore alla conoscenza della materia, senza alcuna pretesa di compiutezza e perfezione. Proposito dell'autore era redigere un'opera completa che risultasse quanto più possibile organica e aggiornata e che interessasse tutti i principali argomenti che sarebbero stati trattati nei seguenti capitoli: 1. I materiali utilizzati nella costruzione navale; 2. L'impiego della saldatura nella costruzione navale; 3. La geometria dello scafo; 4. I tipi di navi; 5. I cantieri navali; 6. La compartimentazione dello scafo e le paratie stagne; 7. Le sovrastrutture; 8. Gli esponenti di peso e di carico; 8. Il varo; 9. La costruzione dello scafo in acciaio. Purtroppo sono state ultimate solo le parti riguardanti La geometria dello scafo, Gli esponenti di peso e di carico e La costruzione dello scafo in acciaio, che vengono ora riproposte in edizione anastatica, fornendo un valido ausilio didattico a tutti coloro che si accingono allo studio della tecnologia delle costruzioni navali."

Tecnologia delle costruzioni...

Morvillo Amedeo
Fridericiana Editrice Univ. 2009

Non disponibile

16,50 €
"La pubblicazione della presente raccolta di appunti di "Tecnologia delle costruzioni navali" ha la finalità di indirizzare il lettore alla conoscenza della materia, senza alcuna pretesa di compiutezza e perfezione. Proposito dell'autore era redigere un'opera completa che risultasse quanto più possibile organica e aggiornata e che interessasse tutti i principali argomenti che sarebbero stati trattati nei seguenti capitoli: 1. I materiali utilizzati nella costruzione navale; 2. L'impiego della saldatura nella costruzione navale; 3. La geometria dello scafo; 4. I tipi di navi; 5. I cantieri navali; 6. La compartimentazione dello scafo e le paratie stagne; 7. Le sovrastrutture; 8. Gli esponenti di peso e di carico; 8. Il varo; 9. La costruzione dello scafo in acciaio. Purtroppo sono state ultimate solo le parti riguardanti La geometria dello scafo, Gli esponenti di peso e di carico e La costruzione dello scafo in acciaio, che vengono ora riproposte in edizione anastatica, fornendo un valido ausilio didattico a tutti coloro che si accingono allo studio della tecnologia delle costruzioni navali."

The future boat & yacht 2009 Venice...

Grossi F.
GTC Editrice 2009

Non disponibile

16,00 €
L'orizzonte sostenibile tra mare e cielo è il titolo, sia di questa pubblicazione, sia dell'edizione 2009 del Convegno "The Future Boat & Yacht Venice Convention", che oramai rappresenta l'appuntamento nazionale annuale sulla nautica da diporto. Gli autori, provenienti da tutte le Università italiane dotate di dipartimenti nel comparto di pertinenza, da Istituti di ricerca interessati all'iniziativa, da aziende produttrici e quelle di servizi, nonché da associazioni di categoria, hanno posto un grande rilievo nei riguardi di tematiche tecnologiche e di eco sostenibilità. Ecco allora l'auspicata collaborazione tra Università, Istituti di Ricerca ed aziende del settore, per condividere le rispettive specialità ed eccellenze, per utilizzare nuovi strumenti progettuali e per spaziare anche nelle scienze umane. Superato il periodo post-industriale e gli oramai anacronistici enunciati del futurismo, è, infatti, ora necessario calare nuovamente la speculazione, gli studi e le attenzioni su dimensioni antropocentriche, cercando di riguadagnare l'habitat perduto e di concentrare la speculazione sull'uomo, al fine di promuovere una definitiva stipula del patto d'alleanza con l'ambiente.

Dizionario illustrato, storico...

Munerotto Gianfranco
Mare di Carta 2009

Non disponibile

21,00 €
Dopo una vita professionale trascorsa nel mondo dell'armamento marittimo, Aldo Baradel si espresse ai più alti livelli nazionali del modellismo navale statico, in forza del suo approccio storico che vedeva la riproduzione come risultato di un profondo studio della antica tecnica navale veneziana. Avendo esaminato per anni testi e documenti originali, egli iniziò la compilazione di un dizionario sulla materia, che purtroppo non vide compimento a causa della sua improvvisa scomparsa, nel 1985. Si è voluto qui proporre il suo lavoro, ampliato fino a comprendere circa 2000 voci, e corredato di un centinaio di illustrazioni esplicative e tematiche.

Costruzione moderna di barche in...

Lodigiani Paolo
Hoepli 2008

Non disponibile

43,00 €
Il manuale illustra nel dettaglio caratteristiche, pregi e limiti dei materiali che sono alla base delle moderne tecniche costruttive, a iniziare dallo stesso legno. Tratta quindi degli utensili e delle lavorazioni proprie della costruzione nautica e infine illustra le tecniche moderne riportando anche tre esempi pratici di realizzazioni spiegate passo per passo con l'ausilio di disegni e fotografie. Scritto in modo da risultare di chiara e agevole comprensione anche per chi non ha grande esperienza in questo campo, il volume contiene comunque vari approfondimenti teorici "fuori testo" che consentono di capire a fondo materiali e tecniche e possono essere utili per progettisti e costruttori professionali.

The future boat & yacht 2008 Venice...

Grossi F.
GTC Editrice 2008

Non disponibile

16,00 €
"Navigare il Futuro" è il titolo sia di questa pubblicazione, sia dell'edizione 2008 del Convegno .The future boat a yacht Venice convention., che si è svolto presso il VEGA (www.vegapark.it) in occasione del Salone nautico internazionale di Venezia (www.festivaldelmare.it), ove si è inteso fornire una "vision" mirata sull'utilizzo delle nuove tecnologie in un comparto, quello della diportistica, in cui il fatturato cresce annualmente, sin dalla fine degli anni '90, con un trend sempre positivo e di notevole entità. È qui da ricordare che, nel settore dei superyachts, l'Italia è divenuta il maggiore produttore al mondo dall'anno 2000 e che l'order book 2008 vede ben tre aziende italiane piazzate ai primi tre posti della classifica mondiale. Le tematiche trattate vanno dalle innovazioni negli strumenti di progettazione e nell'organizzazione di cantiere all'ICT, dall'Ergonomia alla demotica a bordo, dai sistemi per la sicurezza alla presentazione di nuovi materiali e propulsori, anche per adeguarsi alle necessità di un sempre minore impatto ambientale. Nel corso dell'evento è stata presentata anche la Master School in Yacht Style & Design dell'Università degli Studi di Trieste (che assegna il titolo di MSc - Master of Science), destinata alla formazione di progettisti nel comparto della nautica da diporto.

Impianti motori per la propulsione...

Della Volpe Renato
Liguori 2007

Non disponibile

42,99 €
Il testo è rivolto sia agli allievi degli Istituti Tecnici Nautici sia agli allievi dei Corsi di Laurea in Ingegneria Navale ed in Ingegneria Meccanica nonché ai tecnici operanti nel settore marittimo. In considerazione della posizione di quasi monopolio raggiunta oggi nella propulsione navale dal motore diesel, numerosi capitoli sono destinati a tale tipo di macchina cercando di mettere in luce anche i motivi che ne hanno indirizzato lo sviluppo tecnologico in una direzione piuttosto che in un´altra. Un corposo capitolo tratta dello sviluppo delle turbine a gas sin dal loro apparire alla metà del secolo scorso, e non sorprenda che un intero capitolo riguardi le turbine a vapore nonostante esse trovino oggi applicazione in una ristrettissima nicchia di mercato. Solo dalla conoscenza, infatti, delle problematiche connesse agli impianti a vapore è possibile comprendere i motivi che hanno determinato la loro graduale scomparsa, a vantaggio di altre tipologie di impianto. Completa infine il testo un capitolo che riguarda il contenimento degli NOx allo scarico dei motori diesel.

Rapidi e invisibili. Storie di...

Marzo Magno A.
Il Saggiatore 2007

Non disponibile

17,00 €
Rapidi e invisibili, i sommergibili hanno solcato le acque turbolente del Novecento, lasciando dietro le proprie eliche una scia di drammi, tragedie, eroismi e passioni. Hanno attraversato le maggiori guerre del secolo modificandone sia i destini sia le tecniche di combattimento. Ma soprattutto sono penetrati in profondità nel nostro immaginario. Non è difficile capire perché: le condizioni estreme della vita di bordo, il fascino inquietante degli abissi, la morte terribile a cui spesso sono andati incontro gli equipaggi. Le storie sui sommergibili non finiscono mai. In questo libro ne vengono raccontate otto, tra l'unità d'Italia e la fine della Seconda guerra mondiale, distanti tra loro ma con un forte filo conduttore: tutte coinvolgono imbarcazioni italiane o si sono svolte sotto i mari che bagnano la Penisola. Assistiamo, in ordine rigorosamente cronologico, all'invenzione del siluro a opera di un ingegnere inglese illuminato e pacifista emigrato a Fiume, al misterioso "furto" di un sommergibile della Regia marina da parte di un uomo che aveva deciso di sfidare l'Austria da solo; leggiamo delle imprese dell'U-12, affondato allargo del Lido di Venezia, e di quelle "passionali" del suo comandante, Egon Lercb, del mancato appoggio dei sommergibilisti al "Comandante" D'Annunzio nell'impresa di Fiume, e dell'avventura dei "pirati del Mediterraneo" che affondavano le navi della flotta repubblicana durante la guerra civile spagnola. Otto storie, con stili e approcci diversi.