Solito Enrico

Solito Enrico

All'ombra del pino

Solito Enrico
Castelvecchi

Disponibile in 3 giorni

16,50 €
Maggio 1881. È una notte di tempesta quando il ministro Benedetto Cairoli, ex garibaldino, si ritrova con una pistola puntata alla tempia. Chi lo minaccia è Anna, una vecchia popolana di Trastevere. Ma la donna vuole solo costringerlo ad ascoltare la verità su un diabolico caso criminale, risalente al febbraio 1849. A Roma è la Repubblica Romana. Ermanno, un giovane volontario toscano, arriva in città e nel pieno del carnevale assiste ad un omicidio. Da quel momento si ritrova al centro di una storia complessa, costellata di morti e tradimenti, nel pieno del dramma di una città assediata dai lealisti francesi e dei sogni di una generazione, che muoiono senza speranza. In un clima di cupa disperazione in cui tutto scivola lentamente verso l'unica soluzione possibile, la fine della Repubblica, Ermanno lotta insieme ai suoi amici per arrivare alla verità: e scoprirà presto quanto essa sia stranamente intrecciata agli intrighi politici di quei giorni. La sua complessa storia d'amore scandisce come un controcanto gli sviluppi dell'indagine e del dramma collettivo: e la morte e la sconfitta sembrano stendere un sudario su ciò che è avvenuto. La resistenza è sembrata vana, il potere sembra aver schiacciato le speranze, i sogni, e anche l'amore. Ma la fine della vicenda arriverà solo dopo molto tempo, quando di nuovo un popolo si solleverà contro la sopraffazione e la violenza...

Cefalonia 1943. Lettere dal massacro

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing

Non disponibile

7,90 €
I lettori del giallo italiano conoscono perfettamente il nome di Enrico Solito, ma forse non sanno che esisteva un altro Enrico Solito, zio del primo. Questo secondo Enrico Solito era un giovane ufficiale di stanza a Cefalonia, teatro di uno dei crimini pi

Caino e il pifferaio magico

Solito Enrico
Alacrán 2011

Non disponibile

13,00 €
Cosa fare di fronte al male? Come è possibile reagire di fronte, poniamo, a un criminale nazista, e qual è la pena giusta per lui? E cosa fare, cosa dire di fronte ai tanti che chiusero, e chiudono gli occhi, fanno finta di non sapere, collaborano più o meno attivamente? Due racconti che scavano a fondo, amari, nelle mille incertezze che si agitano in noi di fronte a tutto questo. Due storie, due uomini, una sola risposta.

Buio prima dell'alba. I delitti di...

Solito Enrico
Alacrán 2010

Non disponibile

16,00 €
Gennaio 1943, piana fiorentina. Un partigiano comunista e un prete si ritrovano dopo molti anni nel paesino di Tizzana, tra Firenze e Pistoia; alle loro spalle una storia tragica, per molti versi misteriosa e mai chiarita. Mentre la resistenza si organizza malgrado il controllo feroce una serie di omicidi scuote il paese: prima Gina, una contadina incinta sgozzata in modo raccapricciante, poi una suora uccisa da una fucilata: nel mezzo il suicidio di un giovane partigiano. Il prete si trova a indagare su uno strano triangolo: da un lato il dirigente comunista, vero esperto di deduzione e indagini, dall'altro il maresciallo dei carabinieri locale, un sempliciotto che neppure immagina la presenza del partigiano ferito in casa del prete. Dopo colpi di scena a ripetizione tutto si legherà in una vicenda complessa che si snoda nel momento più buio della notte: quello subito prima dell'alba.

Cefalonia 1943. Lettere dal massacro

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2008

Non disponibile

17,00 €
I lettori del giallo italiano conoscono perfettamente il nome di Enrico Solito, ma forse non sanno che esisteva un altro Enrico Solito, zio del primo. Questo secondo Enrico Solito era un giovane ufficiale di stanza a Cefalonia, teatro di uno dei crimini più orrendi della Seconda guerra mondiale. E come quasi tutti gli uomini del generale Gandin, anch'egli fu barbaramente trucidato dalle truppe tedesche. Intanto, in Italia, i familiari del sottotenente Solito si affannavano a conoscere la sorte del loro congiunto, inoltrando decine di lettere alle autorità, ma ricevendo solo risposte evasive o lacunose. Testimonianza civile e umana di una pagina nera della storia italiana, queste lettere sono state raccolte dal secondo Solito e riordinate in forma narrativa, quasi fossero i capitoli di un romanzo. Una storia vera, dunque, narrata dalla voce dei protagonisti attraverso le lettere gelosamente conservate per mezzo secolo. Una famiglia divisa nell'Italia del 1943, un padre e un fratello che cercano di sapere cosa è davvero accaduto a Cefalonia, il lento emergere di una verità allucinante... e un commovente colpo di scena finale, sessantanni dopo gli eventi: perché la Storia, lo sappiamo, non finisce con i suoi protagonisti. Un libro che ci ricorda di perdonare sempre, ma non dimenticare mai.

Sherlock Holmes e l'orrore di...

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2008

Non disponibile

18,00 €
Londra, tarda estate del 1901. La capitale inglese è scossa da una notizia esplosiva: Arthur Conan Doyle, amico e collega del dottor Watson, è stato accusato di avere ucciso una medium italiana durante una seduta spiritica. Doyle si proclama innocente, ma le prove a suo carico sembrano schiaccianti. Oltretutto la vittima era di simpatie anarchiche, una vera manna per i giornali scandalistici. Sconvolto, Watson chiede l'aiuto di Sherlock Holmes, che scende in campo per dipanare una matassa ingarbugliatissima. Quasi subito, infatti, le indagini di Holmes lo mettono in contatto con l'ambiente "internazionalista" di Londra, composto da socialisti espatriati e terroristi di sinistra, o presunti tali; eppure qualcosa non quadra. Che cosa ha a che fare un brillante inventore italiano, tale Guglielmo Marconi, con i circoli dell'anarchismo inglese? Forse la risposta al mistero si nasconde in Cornovaglia, cuore segreto di una terribile macchinazione che potrebbe sovvertire il destino dell'Europa.

Sherlock Holmes e le ombre di Gubbio

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2008

Non disponibile

9,90 €
Secondo le cronache ufficiali, Sherlock Holmes visitò l'Italia nel 1891: ma si trattò dell'unico viaggio? Ed è vero che fu proprio nel nostro Paese che Holmes incontrò per la prima volta l'infernale professor Moriarty? A questi e molti altri interrogativi risponde Sherlock Holmes E le ombre di Gubbio. un'inedita narrazione del dottor Watson ritrovata da Enrico Solito, il curatore italiano delle sue memorie. Nell'aprile del 1890 tutto sembra andar bene nella vita di Watson, quando un fulmine gli piomba addosso: la moglie Mary scompare improvvisamente. Si È recata da un'amica a Dartmoor, vicino ai luoghi dove Holmes aveva sconfìtto il Mastino dei Baskerville, ma non è mai giunta. L'angosciato Watson, con Holmes al fianco, parte nella notte per la brughiera del Devon, in un lungo viaggio in treno che lo riporterà sui luoghi del leggendario Mastino. È il primo atto di una avventura fosca, tenebrosa, che presto lo ricondurrà a Londra e poi nel nostro Paese, a Gubbio. Nell'antico borgo italiano l'eco di un lupo infernale tornerà a terrorizzare le notti dei cittadini, e morti misteriose sembreranno confermare l'esistenza di un malefìcio. Ma il peggio dovrà ancora emergere, e altre spaventose vicende si uniranno alla principale mescolandosi in un unico enigma delittuoso che Holmes e Watson dovranno risolvere a ogni costo.

Il diciottesimo scalino....

Guerra Stefano
Delos Books 2004

Non disponibile

14,99 €
Questo volume ospita una vera e propria enciclopedia sherlockiana ad opera di due tra i cultori italiani più noti, Stefano Guerra ed Enrico Solito, introdotta dal giornalista Corrado Augias. Un panorama completo della Londra tardo-vittoriana, con la disamina dei comportamenti dei personaggi chiave del Canone e un approfondimento d'argomenti correlati al periodo storico in questione. Il diciottesimo scalino - uno in più di quelli dell'appartamento del Grande Detective in Baker Street al 221b - è un testo enciclopedico, appositamente aggiornato, per venire incontro ai tanti appassionati delle storie di Sir Arthur Conan Doyle.

All'ombra del pino

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2003

Non disponibile

4,90 €
Maggio 1881. È una notte di tempesta quando l'ex garibaldino Benedetto Cairoli si ritrova con una pistola alla tempia. Chi lo minaccia è Anna, una vecchia popolana di Trastevere. Ma la donna vuole solo costringerlo ad ascoltare una storia. E questa storia narra di un diabolico caso criminale, risalente a trent'anni prima. Febbraio 1849. Subito dopo la nascita della Repubblica Romana, Ermanno, giovane patriota toscano, assiste involontariamente al primo di una lunga serie di omicidi. Da quel momento si ritrova al centro di un intrigo infernale, costellato di morti, inganni e viltà. Mentre le truppe francesi incombono sulla Repubblica, Ermanno lotta insieme ad Anna e Checco per smascherare un colpevole insospettabile.

All'ombra del pino

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2003

Non disponibile

6,90 €
Maggio 1881. È una notte di tempesta quando l'ex garibaldino Benedetto Cairoli si ritrova con una pistola alla tempia. Chi lo minaccia è Anna, una vecchia popolana di Trastevere. Ma la donna vuole solo costringerlo ad ascoltare una storia. E questa storia

Sette misteri per Sherlock Holmes

Solito Enrico
Hobby & Work Publishing 2000

Non disponibile

8,50 €
Cedendo alle insistenze di critici, studiosi e appassionati, il curatore degli archivi segreti del dottor Watson ha deciso di divulgare ben sette avventure inedite di Sherlock Holmes. Sotto gli occhi dell'Occidente e dell'Oriente, tra il XIX e XX secolo, alle prese con delitti "impossibili" ed enigmi mortali, ecco dunque l'esplosivo ritorno del leggendario detective, attorniato dai comprimari di sempre (il fido Watson, l'ispettore Lestrade, la signora Hudson) e da un nuovo, insospettabile "irregolare di Baker Street": il giovane Charlie Chaplin...