Epidemiologia e statistica medica

Filtri attivi

Le grandi epidemie. Come...

Galassi
Donzelli 2019

Disponibile in 3 giorni  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

14,00 €
«Questo libro nasce dal desiderio di raccontare le malattie contagiose che minacciano la nostra specie, o perché si tratta di antichi nemici che ritornano, o perché in realtà sono sempre restati fra noi, o ancora perché dal "mondo invisibile" possono sempre emergere nuovi, devastanti agenti infettivi. Racconteremo come funzionano i vaccini e gli antibiotici, quali effetti collaterali possono davvero avere e come vengono "inventati" dai ricercatori. Perché, contrariamente agli eserciti, i microbi non firmano armistizi o capitolazioni: con loro la guerra è sempre all'ultimo sangue». Prefazione di Piero Angela.

Il virus buono. Perché il nemico...

Silvestri Guido
Rizzoli 2019

Disponibile in libreria  
MEDICINA E INFERMIERISTICA

18,00 €
La storia dell'umanità è costellata da terribili epidemie, capaci di mietere vittime a centinaia di migliaia - se non a milioni - e in alcuni casi di cambiare il corso degli eventi. Basti pensare a morbillo e vaiolo esportati dagli europei nel Nuovo Mondo, all'influenza spagnola, all'AIDS e all'ebola... Non stupisce, quindi, che i virus siano comunemente ritenuti un nemico subdolo e insidioso, capace di incutere paura anche più di guerre, carestie e disastri ambientali. Eppure, tra gli elementi in grado di scatenare malattie, essi sono i più piccoli e "indifesi": incapaci di vivere e replicarsi senza un ospite. Possibile che il loro successo evolutivo sia legato solo alla distruzione degli organismi in cui si installano? A ben guardare, una visione del genere è limitata e fuorviante: la scienza sta ormai dimostrando che, nella storia della vita sul nostro pianeta, i virus devono aver svolto numerose e importanti funzioni. In fondo, parte cospicua del nostro DNA è fatta di retrovirus, e persino la formazione della placenta è qualcosa di cui siamo debitori a tali entità. Con la precisione del ricercatore, la passione del vero scienziato e l'abilità divulgativa, Guido Silvestri ci mostra un modo nuovo di guardare al rapporto virus-uomo, in cui alla contrapposizione netta si sostituisce un modello in equilibrio tra "aggressione" e "convivenza", tra "pericolo" e "vantaggio". Perché solo smettendola di riversare categorie morali su fenomeni biologici, iniziando a pensare con curiosità e a porsi domande senza pregiudizi, potremo permettere alla parte razionale della nostra mente di leggere il meraviglioso libro della natura spalancato davanti a noi.

Antimicrobial stewardship

Maya Idee 2019

Disponibile in 3 giorni

4,90 €
Strumento di condivisione sui termini e gli acronimi principalmente usati relativi all'Antimicrobial Stewardship con l'obiettivo di fornire una chiave di lettura uniforme in un contesto multi disciplinare di alta professionalità che si è sviluppato all'interno del progetto IDEAL.

Fondamenti di statistica....

Aron Arthur
Pearson 2018

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
"Il compito di questo libro è aiutarvi a capire la statistica. Poniamo l'accento sul significato e sui concetti, non solo su simboli e numeri. Questo gioca a vostro favore. La maggior parte degli studenti di psicologia non ama la matematica ma è più in sintonia con le idee. E ci teniamo a sottolineare quanto segue, sulla base dei nostri numerosi decenni di esperienza comune di insegnamento: non abbiamo mai avuto uno studente che andasse bene in altri corsi universitari che non potesse fare altrettanto bene in questo corso..." (Dall'introduzione)

Il fango, la fame, la peste. Clima,...

Baldini Eraldo
Il Ponte Vecchio 2018

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Trattare di clima, carestie ed epidemie relativamente a un territorio e alla sua popolazione su un lungo periodo significa cercare di delineare il complesso rapporto di quella stessa popolazione con l'ambiente, con le sue risorse e con le sue espressioni più problematiche o catastrofiche. Significa occuparsi della storia della vita quotidiana come pure degli eventi eccezionali ma non per questo unici o rari. Significa ipotizzare e tratteggiare una relazione. E che fra clima, disponibilità alimentari e malattie una relazione ci sia è indubbio, anche se spesso è impresa ardua stabilirne le caratteristiche e il peso. Con una lunga e meticolosa ricognizione fra innumerevoli fonti, Eraldo Baldini e Aurora Bedeschi ricostruiscono questo quadro per la Romagna, relativo agli oltre milleduecento anni che vanno dall'alba del Medioevo all'ultima epidemia di peste che interessò l'Italia settentrionale, nella seconda metà del Seicento. L'affresco che ne esce è di estremo interesse e ricco di implicazioni che, lungi dal limitarsi a una fotografia del mondo di ieri, getta nuova luce sui problemi attuali e le emergenze dell'oggi.

Saggio sopra il vajuolo

Casolini Antonio
La Rondine Edizioni 2017

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
Un giovane medico del XVIII secolo appartenente a un nobile casato di Sersale, un paese del Catanzarese, onora la sua professione e le sue origini attraverso la sperimentazione di un metodo innovativo e personale per contrastare una delle malattie tra le più terribili della storia: il vaiolo. Studio, talento per l'arte medica e una forte passione sorreggono questo giovane, Antonio Casolini, che diviene degno figlio della sua terra e patrimonio per tutta la popolazione dell'epoca e per i posteri. E proprio un altro figlio di quella nobile terra, il dottor Vincenzo Valente, riprende tra le mani il suo Saggio sopra il vajuolo e lo traduce in italiano contemporaneo affinché quell'opera possa ancora insegnare e trasmettere saggezza e conoscenza in un'epoca, la nostra, che necessita di ricordare questo pioniere della Medicina simbolo di un'intera categoria, ponendo l'attenzione su un tema oggi quanto mai discusso, quello della vaccinazione dei morbi che continuano a mietere vittime in tutto il mondo.

Il metodo GRADE

Davoli Marina
Il Pensiero Scientifico 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il GRADE, a oltre 17 anni dalla sua creazione, è ormai lo strumento indispensabile di più di 100 organizzazioni in tutto il mondo per valutare la certezza delle prove, formulare raccomandazioni e prendere decisioni sulla salute. Con il suo corredo di illustrazioni belle ed efficaci, questo volumetto farà la differenza aggiungendo chiarezza nell'uso del GRADE.

Infezioni difficili in ospedale....

Maya Idee 2017

Disponibile in 3 giorni

4,90 €
Considerate la più frequente e grave complicanza dell'assistenza sanitaria, si definiscono nosocomiali le infezioni insorte durante il ricovero in ospedale, o dopo le dimissioni del paziente, nel caso in cui non siano clinicamente manifeste o in incubazione al momento dell'ingresso. Il senso di avviare un progetto che inquadri le dimensioni del problema e discuta le strategie implementate per arginarlo è associato a tre caratteristiche fondamentali del rischio infettivo: l'elevata frequenza, non solo nei pazienti ospedalieri, ma anche in assistiti presso strutture residenziali territoriali e in assistenza domiciliare; il trend epidemiologico in continuo aumento, dovuto a sistemi immunitari più compromessi, all'elevata complessità assistenziale, alla resistenza dei microrganismi all'azione antibiotica, ai frequenti spostamenti dei degenti all'interno della rete dei servizi; infine, all'alta quota prevenibile di eventi.

Il veleno nel piatto. I rischi...

Robin Marie-Monique
Feltrinelli 2012

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Moltissime ricerche scientifiche ed epidemiologiche segnalano che nel corso degli ultimi trent'anni il tasso di incidenza dei tumori è aumentato del 40 per cento in paesi come gli Stati Uniti, la Norvegia e la Svezia. Sempre in questo lasso di tempo la progressione delle leucemie e dei tumori cerebrali tra i bambini è stato del 2 per cento annuo. Come spiegare questa epidemia inquietante, che colpisce soprattutto i paesi "sviluppati"? Alla domanda risponde Marie-Monique Robin in questo libro choc, frutto di un'inchiesta condotta per due anni tra America del Nord, Asia ed Europa (anche in Italia). Nell'appoggiarsi su numerosi studi scientifici, ma anche sulle testimonianze dei ricercatori e dei rappresentanti delle agenzie di regolamentazione, l'autrice dimostra che la causa principale di questa vera e propria epidemia è di tipo ambientale. In particolare per la presenza di decine di molecole chimiche che hanno invaso il nostro ambito quotidiano e l'alimentazione dalla fine della Seconda guerra mondiale. Per questo, l'autrice ripercorre l'intera catena produttiva del cibo: dall'utilizzo dei pesticidi nei campi fino all'impiego di additivi e plastiche per uso alimentare nei nostri piatti. Nel fare ciò mette a nudo il sistema di valutazione e omologazione dei prodotti chimici, attraverso gli esempi emblematici dei pesticidi, dell'aspartame e del bisfenolo A. E infine descrive le pressioni e le manipolazioni messe in atto dall'industria chimica per mantenere sul mercato prodotti altamente tossici.

Manuale per la valutazione del...

EPC 2011

Disponibile in 3 giorni

37,00 €
Tutto quello che bisogna sapere per fare fronte al rischio biologico negli ambienti di lavoro sia indoor che outdoor, così come disposto dal D.Lgs. 81/2008, erede del "vecchio" D.Lgs. 626/1994. Il volume raccoglie infatti, in modo unitario, le più importanti e recenti informazioni tecniche, scientifiche e legislative, utili non solo per affrontare efficacemente la materia, ma anche per offrire una chiave di lettura mirata alla sensibilizzazione del lettore al rischio di natura biologica. Il manuale è suddiviso in tre parti. Una sezione generale, in cui vengono fornite indicazioni sulle principali caratteristiche degli agenti biologici, sui loro effetti per la salute e sugli aspetti normativi. Una sezione tecnica, in cui sono forniti criteri e modalità per la valutazione del rischio biologico, le principali misure di prevenzione e protezione, le indicazioni tecniche per effettuare un campionamento microbiologico ambientale, la sorveglianza sanitaria, le misure di emergenza e un capitolo dedicato ai patogeni emergenti e riemergenti. Infine, una sezione applicativa, costituita da schede di supporto alla valutazione del rischio biologico, attraverso le quali adattare i concetti espressi precedentemente a diverse realtà lavorative. E infine un utile glossario dei più comuni termini tecnico-scientifici. Il testo è rivolto a tutte le figure della sicurezza, dai datori di lavoro agli RSPP, dai medici competenti ai consulenti, dagli RLS agli stessi lavoratori.

Più forte di Ebola. Diario...

Croce Elio
Ares 2006

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Nato dalla corrispondenza di e-mail quotidiane, questo volume è il diario di giorni memorabili, nei quali medici e paramedici del St. Mary's Hospital di Lacor si unirono con determinazione e spirito di sacrificio per contrastare l'epidemia causata dal viru

Manuale di igiene, statistica ed...

Accademia It. Medici Spec.

Non disponibile

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa quinta edizione del manuale di "Manuale di Igiene, Statistica ed Epidemiologia - Quinta Edizione 2019" Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e Chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo Concorso delle Scuole di Specializzazione Mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera un strumento valido e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera Opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

Manuale di igiene, statistica ed...

Accademia It. Medici Spec.

Non disponibile

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa quarta edizione del Manuale di Igiene, Statistica ed Epidemiologia - Quarta Edizione 2018. Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e Chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo Concorso delle Scuole di Specializzazione Mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera un strumento valido, unico nel suo genere e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera Opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

Statistica medica

Bland Martin
Maggioli Editore

Non disponibile

42,00 €
Questo libro nasce dall'intento di rendere disponibili ai ricercatori e ai professionisti che si occupano di scienze della vita il pensiero e il linguaggio della statistica, esposti in maniera matematicamente semplice e con diretto riferimento al trattamento dei dati clinici. La seconda edizione, interamente riveduta e ampliata, è aggiornata alle più recenti innovazioni nella metodologia statistica.

CANC TUM 2018. Atti di convegno

Aracne 2019

Non disponibile

25,00 €
Quali e quanti tumori derivano e deriveranno da esposizioni occupazionali del recente passato e di oggi in Italia? Le informazioni di cui disponiamo sono limitate e disomogenee, ma ben diverse da zero: riusciamo quindi a stimare la numerosità complessiva dei tumori nell'ordine delle diverse migliaia di nuovi casi all'anno e sappiamo che non si tratta di soli mesoteliomi dovuti all'amianto. Il volume raccoglie il lavoro d'aula del workshop CANC TUM 2018, i cui ambiti comprendono la definizione di profili di esposizione in ambiente di lavoro e di associati profili di rischio, l'epidemiologia delle neoplasie da lavoro, l'analisi delle loro reti di causazione (con approfondimenti riguardo ai contributi singolarmente forniti dai diversi agenti di rischio occupazionali ed extra-occupazionali e alle sinergie), le strategie di monitoraggio e di prevenzione che ne possono e ne devono derivare, anche alla luce delle evoluzioni del contesto normativo nazionale ed europeo. Un approfondimento è dedicato alla formaldeide, un agente cancerogeno divenuto paradigmatico anche al di là della sua rilevanza patogenetica intrinseca, per la sua diffusione - tale da renderne necessaria la classificazione di agente ubiquitario -, per il dibattito relativo ai suoi meccanismi d'azione e alla conseguente definizione di valori d'azione e di valori limite in ambito di esposizione occupazionale, per la concreta difficoltà di confrontarsi con il problema nel quotidiano. Vengono infine esplicitati i principali elementi di incertezza scientifica e di discussione ancora aperta, con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo di una consapevolezza documentata da parte di tutti gli operatori della prevenzione e la messa in campo di azioni di prevenzione eque ed efficaci.

Manuale di igiene, statistica ed...

Accademia It. Medici Spec.

Prossima uscita

41,60 €
Dal continuo lavoro del corpo docenti dell'Accademia Italiana Medici Specializzandi (AIMS) nasce questa sesta edizione del "Manuale di igiene, statistica ed epidemiologia" - sesta edizione 2020. Si tratta di un testo specificamente pensato per la preparazione del laureato in Medicina e chirurgia affinché possa affrontare efficacemente il nuovo concorso delle scuole di specializzazione mediche: è una risorsa schematica, sintetica e aggiornata in base alle più recenti linee guida che consente uno studio rapido della disciplina. La trattazione semplice ma, al tempo stesso, rigorosa, stimola la capacità di ragionamento clinico del giovane medico che ne affronta lo studio e rende quest'opera uno strumento valido e complementare alla preparazione del corso di preparazione AIMS. L'intera opera è corredata da una grande varietà di immagini e schemi, pensati per facilitare la comprensione e la memorizzazione degli argomenti trattati.

Biostatistica. Concetti di base per...

Daniel Wayne W.
Edises 2019

Non disponibile

49,00 €
L'analisi e l'interpretazione di enormi quantità di dati sono diventati un prerequisito fondamentale della ricerca medica e dell'analisi biostatistica. La terza edizione di "Biostatistica. Concetti di base per l'analisi statistica delle scienze dell'area medico-sanitaria" offre una guida approfondita verso concetti, tecniche e applicazioni biostatistiche nell'attuale ambito sanitario. Il testo facilita l'apprendimento e l'utilizzo corretto di: distribuzioni di probabilità e campionarie, stima, test d'ipotesi, analisi della varianza, regressione, analisi di correlazione e altri strumenti statistici fondamentali per la scienza e la pratica della medicina. Gli esempi trattati nel testo americano mediante Minitab, SAS o SPSS, sono stati analizzati nella versione italiana con R e, in particolare, con l'interfaccia grafica R Commander. Il testo ha adottato questo programma in quanto è gratuito e facilmente scaricabile. Ciò facilita l'approccio alla statistica, incoraggiando la pratica mediante lo svolgimento di numerosi esercizi.

Vaccini. Il diritto di (non) avere...

Villa Roberta
Il Pensiero Scientifico 2019

Non disponibile

14,00 €
Il libro si rivolge al vasto pubblico di coloro che, a vario titolo, sono interessati al grande tema dei vaccini e, di conseguenza, a quello assai spinoso delle fake news. Grazie alla ricchezza di dati scientifici, all'ampiezza dell'analisi e al linguaggio scorrevole, Roberta Villa presenta un'opera di divulgazione che si rivolge sia al personale sanitario e ai comunicatori della scienza, sia a tutti coloro che, pur non avendo competenze specialistiche, nutrono interesse per le tematiche affrontate.

Mala statistica. Gli errori...

Reinhart Alex
Sironi 2018

Non disponibile  
MATEMATICA E LOGICA

18,90 €
La liberalizzazione dell'uso delle armi favorisce l'incolumità dei cittadini? L'olio di pesce riduce il rischio di infarto? I marcatori tumorali possono essere usati per la diagnosi precoce del cancro? Dopo aver letto questo libro, non crederete più a certe notizie, ma saprete difendervi meglio da tante inesattezze e fake news. La tesi dell'autore è che la "buona statistica" passa dall'analisi di quella "fatta male". Così, riducendo all'osso i passaggi matematici, "Mala statistica" ripercorre gli errori più frequenti e imbarazzanti degli addetti ai lavori e mostra come l'attendibilità di un'indagine risulti minata da semplici omissioni o presupposti errati. È molto facile - spiega l'autore del libro - «torturare i dati finché non confessano», cioè distorcerli e piegarli alla convenienza di quanto si vuole dimostrare. Di fatto, la difficoltà nel maneggiarli correttamente è comune perfino tra scienziati e ricercatori, per non parlare di giornalisti e comunicatori e, naturalmente, di noi tutti che formiamo l'opinione pubblica.

Tecnologie emergenti e salute....

Mariani L.
Piccin-Nuova Libraria 2018

Non disponibile

18,00 €
In questo volume, il Gruppo di ricerca "Tecnologie emergenti ed Etica: progetto di monitoraggio integrato per la salute della popolazione" ha cercato di delineare potenzialità e problematiche di tali tecnologie, sottolineando come nanotecnologie, tecnologie informatiche, genetica e bio-banche, neuroscienze e scienze cognitive, possano veramente integrarsi fino convergere, soprattutto nell'ambito della salute e dei sistemi sanitari. Si tratta di processi che passano dalle singole persone e dalle comunità, raccogliendo grandi quantità di dati di varia natura e sviluppando articolate interazioni, per poi prospettare ricadute importanti per le singole persone e l'intera collettività, specialmente in ambito sanitario. Tutto ciò chiede di precisare i valori e i principi etici che devono ispirare e sostenere tali processi, per individuare poi modalità e regole per una corretta gestione di tali potenzialità e problematiche.

Elementi di psicometria. Vol. 2

Picconi
McGraw-Hill Education 2018

Non disponibile

27,00 €
"Elementi di psicometria 2" è composto da 10 capitoli. Il capitolo 1 introduce il lettore allo studio della statistica inferenziale. Con il capitolo 2 introduciamo il concetto di probabilità. Nel capitolo 3 sono illustrate le tecniche relative al calcolo combinatorio. Il capitolo 4 affronta il concetto più generale di distribuzione. Nel capitolo 5 si illustra quali sono i principali metodi di campionamento. Il capitolo 6 si occupa delle proprietà delle distribuzioni campionarie. Nel capitolo 7 è introdotto il concetto di verifica delle ipotesi. Con il capitolo 8 abbiamo illustrato la verifica delle ipotesi nel caso di due campioni indipendenti. Nel capitolo 9 si spiega come, in psicologia, non tutte le variabili possono essere misurate attraverso un numero che ne esprime una quantità. Infine, nel capitolo 10, ci siamo occupati della verifica delle ipotesi sulla differenza tra le medie di popolazioni nel caso di campioni dipendenti o correlati. In aggiunta, alla fine del capitolo 6, è stato scritto un memorandum di concetti basici di matematica appresi nella scuola media superiore. Infine, su tutti questi argomenti, è stato pensato un Eserciziario, pubblicato alla fine del volume.

Fondamenti di statistica. Per le...

Triola Marc M.
Pearson 2017

Non disponibile

29,00 €
Il libro tocca i temi e le tecniche fondamentali di analisi statistica che servono nella routine medica o biologica. Contiene un codice per accedere alla piattaforma MyLab con Self-study e autovalutazione: esercizi algoritmici e interattivi, organizzati per capitolo; esercitazioni e test; libro digitale: la versione digitale del manuale consultabile anche su smartphone e tablet.

L'epidemiologia di Giovan Filippo...

Ingaliso Luigi
Bonanno 2017

Non disponibile

15,00 €
Il volume raccoglie una serie di ricerche, condotte in un decennio, sulla produzione epidemiologica di Giovan Filippo Ingrassia (1510-1580). La tesi di fondo è che le teorie sulla eziogenesi dei morbi erano già mature nello scienziato siciliano già dai primi anni '50 del XVI secolo, cioè ancor prima di ricoprire l'incarico di protomedico del regno, allorquando dovette affrontare un'epidemia che colpì Palermo. Nella determinazione delle cause epidemiche Ingrassia guarda, come i suoi predecessori, anche a quelle cosmiche, ma le pone in secondo piano rispetto a quelle materiali, le uniche su cui può agire la medicina. Il volume comprende anche la Parte Quinta dell'Informatione, pubblicata dal protomedico in occasione della recidiva del 1577 e preceduta da un saggio introduttivo, e completa in questo modo la riedizione completa dell'opera più famosa di Ingrassia.

Cattive acque. Sul modo di...

Snow John
Il Pensiero Scientifico 2017

Non disponibile

22,00 €
L'indagine appassionata e appassionante con cui John Snow arrivò alla conclusione che non solo il colera, che a Londra imperversò tra il 1832 e il 1854, era una malattia trasmissibile, ma il veicolo principale attraverso cui si diffondeva il "veleno patogeno" era l'acqua. L'opera rappresenta una lezione di epidemiologia e di metodo oggi particolarmente attuale. Un monito ancora valido rivolto a chi tenta di anteporre gli utili del privato alla sanità pubblica.

Pesta Niedda

Solinas Ricardo
Sandhi Edizioni 2017

Non disponibile

15,00 €
Racconto sulla peste del 1656 a Dolianova.

Spillover. L'evoluzione delle pandemie

Quammen David
Adelphi 2017

Non disponibile

14,00 €
«Non vengono da un altro pianeta e non nascono dal nulla. I responsabili della prossima pandemia sono già tra noi, sono virus che oggi colpiscono gli animali ma che potrebbero da un momento all'altro fare un salto di specie - uno spillover in gergo tecnico - e colpire anche gli esseri umani ... Il libro è unico nel suo genere: un po' saggio sulla storia della medicina e un po' reportage, è stato scritto in sei anni di lavoro durante i quali Quammen ha seguito gli scienziati al lavoro nelle foreste congolesi, nelle fattorie australiane e nei mercati delle affollate città cinesi. L'autore ha intervistato testimoni, medici e sopravvissuti, ha investigato e raccontato con stile quasi da poliziesco la corsa alla comprensione dei meccanismi delle malattie. E tra le pagine più avventurose, che tengono il lettore con il fiato sospeso come quelle di un romanzo noir, è riuscito a cogliere la preoccupante peculiarità di queste malattie.» («Le Scienze»)

Infezioni difficili in ospedale....

Maya Idee 2017

Non disponibile

4,90 €
Considerate la più frequente e grave complicanza dell'assistenza sanitaria, si definiscono nosocomiali le infezioni insorte durante il ricovero in ospedale, o dopo le dimissioni del paziente, nel caso in cui non siano clinicamente manifeste o in incubazione al momento dell'ingresso. Il senso di avviare un progetto che inquadri le dimensioni del problema e discuta le strategie implementate per arginarlo è associato a tre caratteristiche fondamentali del rischio infettivo: l'elevata frequenza, non solo nei pazienti ospedalieri, ma anche in assistiti presso strutture residenziali territoriali e in assistenza domiciliare; il trend epidemiologico in continuo aumento, dovuto a sistemi immunitari più compromessi, all'elevata complessità assistenziale, alla resistenza dei microrganismi all'azione antibiotica, ai frequenti spostamenti dei degenti all'interno della rete dei servizi; infine, all'alta quota prevenibile di eventi.

Infezioni difficili in ospedale....

Giuliani Luigi
Maya Idee 2017

Non disponibile

4,90 €
Considerate la più frequente e grave complicanza dell'assistenza sanitaria, si definiscono nosocomiali le infezioni insorte durante il ricovero in ospedale, o dopo le dimissioni del paziente, nel caso in cui non siano clinicamente manifeste o in incubazione al momento dell'ingresso. Il senso di avviare un progetto che inquadri le dimensioni del problema e discuta le strategie implementate per arginarlo è associato a tre caratteristiche fondamentali del rischio infettivo: l'elevata frequenza, non solo nei pazienti ospedalieri, ma anche in assistiti presso strutture residenziali territoriali e in assistenza domiciliare; il trend epidemiologico in continuo aumento, dovuto a sistemi immunitari più compromessi, all'elevata complessità assistenziale, alla resistenza dei microrganismi all'azione antibiotica, ai frequenti spostamenti dei degenti all'interno della rete dei servizi; infine, all'alta quota prevenibile di eventi.

Il contagio del contagio....

Speziale Salvatore
Città del Sole Edizioni 2016

Non disponibile

24,00 €
Il contagio epidemico ricopre uno spazio cospicuo nella storiografia del Mediterraneo, mentre il contagio metaforico, il contagio delle idee, occupa al contrario uno spazio senza dubbio più angusto. Si tratta di una lacuna grave, tanto più perché il contesto mediterraneo è sempre stato un network privilegiato di relazioni, spostamenti, migrazioni e contaminazioni. Questa ricerca finalmente indaga, a tutto campo, quali prospettive apra, quali tensioni crei, quali processi implichi, quali risultati apporti il contagio delle idee del contagio: in altre parole, il contagio del contagio. In un'indagine a vasto spettro spaziotemporale, dal Mediterraneo cristiano a quello islamico, dall'età medioevale all'età contemporanea, cinque lunghi viaggi attraverso le malattie epidemiche che più duramente hanno colpito l'umanità, dalla Peste Nera all'AIDS, seguono gli itinerari tracciati da quei flussi circolari di saperi teorici e pratici sul contagio, soffermandosi sugli aspri dibattiti che si sono registrati per ragioni a volte simili, a volte opposte, nell'una e nell'altra sponda, investendo profondamente le società sul piano medico, religioso, giuridico, politico, bioetico.

Biostatistica. Tutto quello che...

Norman Geoffrey R.
CEA 2015

Non disponibile

49,00 €
Questa seconda edizione italiana, derivata dalla quarta in lingua inglese, non solo risponde alle comuni domande degli studenti dei Corsi di Laurea, Laurea magistrale, Specializzazione e Dottorato di ricerca di area medica e biomedica, ma vuole venire incontro anche ai bisogni e alle fantasie più recondite (e inconfessate) di ricercatori e aspiranti tali, rendendo accessibili numerose tecniche statistiche, oggi essenziali per chiunque intenda leggere o pubblicare un articolo scientifico. Tra capitoli profondamente ristrutturati e capitoli del tutto nuovi, i due autori affrontano test parametrici e non parametrici, ANOVA e regressioni, analisi fattoriale e analisi della sopravvivenza, ma non solo. Del tutto nuovi sono i capitoli dedicati a MANOVA (ANOVA multivariata), misura dei cambiamenti, modelli lineari gerarchici, path analysis e modelli a equazioni strutturali, misure di impatto epidemiologico e valutazione di equivalenza e non-inferiorità. Inoltre, i capitoli esistenti si sono arricchiti di nuovi concetti: dagli stimatori robusti della media alla regressione di Poisson, dalla gestione dei test multipli al bootstrapping. Non mancano, alla fine di ciascun capitolo, indicazioni puntuali sulle misure da utilizzare per valutare l'"Effect Size" (entità dell'effetto), su come presentare i risultati delle analisi effettuate o su come calcolare le dimensioni campionarie per l'uso della specifica tecnica.

Dall'AIDS a Ebola. Virus ed...

Volpi Roberto
Vita e Pensiero 2015

Non disponibile

10,00 €
Le epidemie da sempre suscitano nell'immaginario collettivo la paura della catastrofe imminente. Soprattutto quelle di origine virale. I virus, infatti, sono più imprevedibili e pericolosi di batteri e microbi, e per giunta non disponiamo per combatterli di un'arma come gli antibiotici, efficaci contro i batteri. Non restano che i vaccini, benché la loro preparazione non sia facile né la loro somministrazione immediata. E infatti le diverse agenzie sanitarie nazionali e internazionali lanciano continue campagne di invito alla vaccinazione e avvertenze sui comportamenti di prevenzione e profilassi, appoggiate e rilanciate dalla cassa di risonanza dei mezzi di comunicazione. Le cose però sono più complicate di quanto appaiano, e questo libro mette in luce proprio i punti caldi del problema. Dati recentissimi alla mano, prendendo in esame i casi dell'Aids e di Ebola, ma anche dell'influenza suina, della Sars e dell'aviaria, svela con grande lucidità i 'pasticci' creati dagli allarmismi drammatizzanti della comunicazione pubblica, quando non dagli interessi economici che muovono la produzione farmaceutica. E sfata molti luoghi comuni, primo fra tutti quello secondo il quale la globalizzazione ci ha ancor più indeboliti nei confronti delle epidemie rendendo più estesa la possibilità di contagio. Al contrario, la globalizzazione può essere una formidabile arma a nostra disposizione...

Manuale di igiene, statistica ed...

Accademia It. Medici Spec. 2015

Non disponibile

18,18 €
"Il presente manuale nasce dall'impegno dell'Accademia AIMS alla preparazione del Concorso Nazionale per l'ammissione alle Scuole di Specializzazione in Medicina e Chirurgia. Facendo tesoro dell'esperienza europea, i docenti AIMS, ciascuno in relazione alla propria specializzazione, hanno elaborato un testo pratico e intuitivo, adattandolo al contesto nazionale, al fine di produrre un compendio completo che possa rappresentare il cardine dello studio. La trattazione propone un approccio sistematico allo studio della statistica medica, igiene, medicina della prevenzione, epidemiologia. Con le sue forti caratteristiche tutoriali, questo testo è stato scritto nell'ottica del laureato in medicina e chirurgia e delle sue strategie di apprendimento, ponendo l'accento su nuove chiavi di approccio metodologico. Vengono trattati i metodi di statistica descrittiva, le tecniche di inferenza statistica, i test di verifica di ipotesi. Si richiamano concetti del calcolo delle probabilità. Vengono affrontati i temi principali dell'epidemiologia sanitaria, cosi da fornire al candidato un supporto completo per la preparazione al Concorso Nazionale." (Dr. Vincenzo Greco AOU Federico II Napoli)

Epidemiologia e management in...

Manzoli Lamberto
Edi. Ermes 2015

Non disponibile

22,00 €
Il volume, nella prima parte, mira a fornire una solida base metodologica per la pianificazione di studi epidemiologici e per valutare le evidenze scientifiche. La seconda parte è, invece, centrata sulle tecniche da conoscere per poter svolgere correttamente un'attività lavorativa in ambiti complessi e multidisciplinari come quelli della gestione, del finanziamento e della valutazione della sanità. L'uso di uno stile narrativo e sintetico, di un linguaggio informale e di una grande quantità di esempi su studi svolti rende la lettura interessante e la comprensione dei concetti immediata: il lettore viene condotto dagli argomenti basilari fino a riflessioni originali sulle implicazioni di ogni metodologia. L'obiettivo è fornire le conoscenze sulla metodologia epidemiologica ritenute essenziali per poter identificare, rinvenire, interpretare e valutare le evidenze scientifiche e rendere il lettore in grado di utilizzare correttamente le competenze epidemiologiche durante lo svolgimento della propria attività, avendo una chiara visione d'insieme delle principali metodologie adottate nell'organizzazione, nel finanziamento e nella valutazione della qualità dell'assistenza sanitaria.

Spillover. L'evoluzione delle pandemie

Quammen David
Adelphi 2014

Non disponibile

29,00 €
Ogni lettore reagirà in modo diverso alle scene che David Quammen racconta seguendo da vicino i cacciatori di virus cui questo libro è dedicato, quindi entrerà con uno spirito diverso nelle grotte della Malesia sulle cui pareti vivono migliaia di pipistrelli, o nel folto della foresta pluviale del Congo, alla ricerca di rarissimi, e apparentemente inoffensivi, gorilla. Ma quando scoprirà che ciascuno di quegli animali, come i maiali, le zanzare o gli scimpanzé che si incontrano in altre pagine, può essere il vettore della prossima pandemia - di Nipah, Ebola, sars, o di virus dormienti e ancora solo in parte conosciuti, che un piccolo spillover può trasmettere all'uomo -, ogni lettore risponderà allo stesso modo: non riuscirà più a dormire, o almeno non prima di avere letto il racconto di Quammen fino all'ultima riga. E a quel punto, forse, deciderà di ricominciarlo daccapo, sperando di capire se a provocare il prossimo Big One - la prossima grande epidemia - sarà davvero Ebola, o un'altra entità ancora innominata.

Biostatistica. Vol. 1

Rossi Carla
Universitalia 2014

Non disponibile

18,00 €
Una delle prime domande che uno studente si pone è se sia necessario per un medico avere nozioni di statistica; poi se sia necessario, nella professione, leggere resoconti di ricerca ampliando la propri conoscenza e non semplicemente affidarsi alla pratica e all'esperienza individuale.Purtroppo, per secoli, la validità di un trattamento è stata affidata ai "razionali fisiopatologici" che ne erano alla base, proposti (talvolta imposti) da "esperti", anziché derivata da osservazioni documentate e confrontate. Non è pertanto inopportuno citare A. Feinstein: "Therapeutic reports with control have no enthusiasm and reports with enthusiasm have no controls". Si osservi che qualunque quesito che ci si pone nel trattare un paziente, sia nella fase diagnostica (scelta di un test o di un esame strumentale), sia nella fase terapeutica (tipo di intervento o terapia medica), sia nella valutazione a breve e lungo termine di un trattamento, trova la sua valida risposta in un processo induttivo in condizioni di incertezza che fa ricorso alla quantificazione, eventualmente in modo istintivo, dell'informazione acquisita, mediante tecniche di tipo probabilistico.

Test di radici unitarie in dati...

Stanziani Agnese
Stamen 2014

Non disponibile

18,00 €
Con questo lavoro si è voluto mostrare come alcune malattie infettive seguano, nel tempo, un trend stocastico. Nell'analisi si è considerato il periodo dal 1980 al 2004, in Italia. In particolare si è voluto verificare quali malattie assorbono nel tempo le variazioni improvvise, continuando a seguire il trend originario e per quali malattie, invece, una variazione anomala dei dati permette uno spostamento del trend permanente. Oltre ad alcune malattie infettive è stato preso in considerazione anche il PIL pro-capite annuale per poter rendere più comprensibile la relazione tra il benessere sociale e la crescita economica del Paese.

Fondamenti di statistica. Per le...

Triola Marc M.
Pearson 2013

Non disponibile

28,00 €
Questo volume costituisce una versione ridimensionata e riveduta di "Statistica per le discipline biosanitarie" degli stessi autori. Scritto in maniera semplice, è ricco di esempi ed esercizi ispirati alla Biologia e alla Medicina che lo rendono un ottimo strumento didattico per un primo corso di Statistica per studenti delle discipline biomediche. Ogni argomento viene introdotto tramite esempi e casi concreti che ne illustrano l'applicazione e l'utilità pratica. I concetti teorici più astratti riguardanti il calcolo delle probabilità vengono trattati in maniera elementare, pur mantenendo il necessario rigore espositivo. Alcuni esempi di output generati dai software statistici SPSS, SAS, STATDISK ed Excel, forniti nel contesto di esempi ed esercizi, consentono inoltre di sottolineare adeguatamente il ruolo essenziale dell'impiego di questi o analoghi supporti informatici nell'esecuzione di ogni analisi statistica. In quest'ottica, si è ritenuto opportuno aggiungere anche alcuni esempi di utilizzo del software R data la sua ampia diffusione a scopo didattico.

STI. Epidemiologia, fattori di...

Barrera Rosalinda
Kaleidon 2013

Non disponibile

15,00 €
Le Infezioni Sessualmente Trasmettibili (STI) costituiscono ancora oggi uno dei più importanti e seri problemi di salute pubblica in tutto il mondo e ciò non solo per quanto riguarda i paesi in via di sviluppo ma anche quelli industrializzati.Basandosi sui dati forniti periodicamente dall'OMS, questo lavoro si prefigge di indagare su quelli che sono i processi socio-culturali, e non solo, che stanno alla base dell'elevato rischio di contagio delle più importanti infezioni a trasmissione sessuale e di fornire utili informazioni su queste stesse patologie, in modo da colmare le lacune tutt'oggi presenti.