Quadraroli Andrea

Quadraroli Andrea

I reietti delle isole

Quadraroli Andrea
Addictions-Magenes Editoriale

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
1867. La Russia vende l'Alaska agli Stati Uniti d'America. Ogni colonia e avamposto russo vengono smantellati; solo i componenti di una piccola comunità si rifiutano di rimpatriare, preferendo rimanere in una terra all'apparenza inospitale piuttosto che finire smembrata in Siberia. Da questa decisione nasce il folle progetto di cercare un'alleanza con la nazione indiana Tlingit per preservare il territorio dall'avanzata degli americani. In cinque si metteranno in viaggio, capitanati dal comandante Kornikov. Un viaggio verso l'ignoto, denso di pericoli, che si protrae per più di un mese, sino ad arrivare all'accampamento dei Tlingit più occidentali. Parallelamente l'Olympus, un moderno veliero della marina americana naviga verso nord per spianare il terreno ai futuri coloni. Dapprima i militari si stabiliscono in una piccola isola distante poche leghe dai vicini Haida, tribù con cui familiarizzano subito; poi, per un malinteso dovuto a troppa superficialità, le cose precipitano e dopo una furiosa battaglia l'Olympus salpa diretto sempre più a nord. Il destino dei personaggi di quattro diversi popoli si compirà in territorio Tlingit.

Il mare di vetro

Quadraroli Andrea
Addictions-Magenes Editoriale

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
All'Astrolabe, corvetta con un grande passato di navigazione e ricerca scientifica, viene affidato un poco glorioso incarico: trasportare le famiglie dei funzionari francesi esiliati in Martinica dopo i moti rivoluzionari del 1848. Fra difficoltà e dubbi,

Jack Whaler e i predoni del Pacifico

Quadraroli Andrea
Addictions-Magenes Editoriale

Disponibile in libreria in 5 giorni

15,00 €
1861. Il baleniere Jack Whaler e il bossman James Jameson sono alla deriva su una lancia semiaffondata nel mezzo dell'oceano Pacifico. Vengono salvati da morte certa dal veliero Flying Sailor, ma una volta a bordo si rendono conto di non essere ancora del tutto al sicuro. La nave presenta infatti una strana e sospetta mescolanza di uomini: da una parte, una ciurma di silenziosi uomini di colore agli ordini di un oscuro bokor che si fa chiamare Baron Samedi, dall'altra, quattro bianchi capeggiati da un losco e avido capitano, socio in affari dello stregone. La nave è diretta alle Isole Gilbert, nell'atollo di Marakei. Lì ha trovato rifugio Tobia, il fratello del caporione nero, insediatosi presso i micronesiani grazie all'inganno e alla superstizione. Nel corso della navigazione, Jack scopre che proprio con il suo aiuto Baron Samedi e l'equipaggio intendono soggiogare gli isolani: essi sono infatti gli unici in grado di pescare le preziosissime perle presenti sul fondo della laguna. Né gli autoctoni né i neri, però, si riveleranno mansueti come sembrava... Jack e Jameson dovranno destreggiarsi tra rivolte, tradimenti e vendette.

La pupa scarlatta

Quadraroli Andrea
15,00 €
La tranquilla routine di una piccola comunità dell'isola più occidentale della Bretagna viene turbata da eventi atmosferici eccezionali, presagio di accadimenti sinistri. Tristan, uno dei guardiani del faro, trova incagliata tra gli scogli un'antica e affa