Diritto sulle informazioni confidenziali

Filtri attivi

Informativa societaria e abusi di mercato

Petracci Barbara
Carocci - 2007

Non disponibile

18,00 €
Nell'acceso dibattito sull'informativa societaria sviluppatosi dopo gli scandali finanziari di Enron, Tyco e Worldcom, l'attenzione di legislatori e operatori economici si è focalizzata sui cosiddetti abusi di mercato, categoria che comprende sia l'insider trading che la manipolazione di mercato. La prima locuzione indica la negoziazione di valori mobiliari da parte di soggetti detentori di informazioni privilegiate. La seconda è relativa all'attività di chi turba l'ordine del mercato divulgando notizie false, esagerate o tendenziose. L'entrata in vigore nel 2005 in Europa della Market Abuse Directive ha determinato il rinnovamento delle norme in materia anche in Italia. Dalla descrizione dei diversi contributi teorici sulla materia e sullo sviluppo della normativa, questo studio analizza la facoltà di stabilire black out periods riconosciuta alle società quotate italiane per l'anno 2003, al fine di verificarne l'osservanza e di indagare la validità della scelta del legislatore nazionale di rendere obbligatoria l'adozione degli stessi a partire dal 2007.