Gestione della produzione e controllo della qualità

Filtri attivi

Gestione delle operations e dei...

Slack Nigel
Pearson 2019

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Il libro introduce alla gestione delle operations e dei processi all'interno di un sistema produttivo industriale o di servizi, rivolgendosi sia agli studenti dell'università sia a chi ha già qualche esperienza di management. Il testo ha un approccio pratico. Ogni capitolo si apre con due esempi tratti dalla realtà, mentre all'interno viene illustrato un caso di studio, in cui sono presenti situazioni che richiedono al lettore di condurre analisi e prendere decisioni. Problemi ed esercizi di fine capitolo consentono di verificare in modo puntuale l'apprendimento dei concetti esposti.

Lean manufacturing. Manuale per...

Donini Claudio
Franco Angeli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

40,00 €
La logica lean, cioè il pensare snello, si sta dimostrando la metodologia operativa più efficace e moderna per la competitività aziendale. Concetti come processo, flusso, miglioramento continuo, valore, just in time stanno entrando a far parte del modus operandi delle aziende costrette da un lato da un mercato dominato dal compratore e dall'altro dall'esasperata competitività globale. Ecco allora come ridurre gli sprechi, aumentare flessibilità e profitto sia divenuta ormai una necessità assoluta delle organizzazioni del terzo millennio. Il "manuale" si pone l'obiettivo d'analizzare i principi del pensiero lean ma soprattutto quello d'illustrarne la realizzazione pratica, attraverso numerosi esempi reali raccolti dal campo. Affronta dettagliatamente non solo concetti puramente tecnici come lo studio del lavoro, dei flussi, del valore o dei lay-out, dalla progettazione alla industrializzazione ma anche aspetti legati all'approccio generativo, ai problemi, alla gestione dei team per il cambiamento, affinché principi e regole possano essere applicati attraverso un'imitazione creativa, attraverso quell'approccio sistemico della conoscenza che caratterizza la complessità della trasformazione dalle logiche tradizionali alle logiche lean. La padronanza "a tutto tondo" di tutte queste tecniche è assolutamente necessaria per progettare e realizzare un sistema lean, per affrontare efficacemente i sempre maggiori livelli di complessità ed entropia dei processi aziendali, ma è la capacità di rompere gli schemi, di generare idee innovative, di pensare "differente" il vero motore del cambiamento. Se la lettura del "manuale" porterà non solo a chiarire le idee sulle possibilità future, ma anche a sollevare dubbi, a generare la "conoscenza condivisa" dell'organizzazione allora lo scopo sarà pienamente raggiunto.

Kosher, halal, bio. Regole e mercati

Toselli Elena
Franco Angeli 2018

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Nell'ultimo decennio i mercati kosher, halal e biologico hanno vissuto un processo di progressiva affermazione che ne ha sensibilmente modificato i profili e li ha condotti da realtà di nicchia a contesti di massa. Alla base di questa trasformazione vi sono alcuni fenomeni di portata storica - la globalizzazione, la spinta demografica islamica, la crescente attenzione alla qualità alimentare e alle tematiche ambientali - che stanno modificando l'assetto delle relazioni politiche e sociali e l'orientamento delle attività economiche. Policy makers ed imprese sono oggi chiamati a rispondere a nuove e sofisticate esigenze del pubblico e a farsi promotori di processi di inclusione che presuppongono il superamento di rigidità cristallizzate nel tempo ed un ingente sforzo di adeguamento dei modelli di produzione vigenti. Il presente volume intende offrire una panoramica dei mercati kosher, halal e biologico e suggerire, attraverso la descrizione delle regole che li governano e delle realtà geo-economiche di riferimento, come tradurre le loro peculiarità in un'opportunità di crescita per le produzioni Made in Italy. Il richiamo alle origini e ai principi della religione ebraica ed islamica e del movimento biologico completano l'opera, rendendola un prezioso strumento di conoscenza e dialogo multiculturale.

Sistemi di gestione della produzione

De Toni Alberto Felice
ISEDI 2018

Disponibile in 3 giorni

41,00 €
Nel libro si sviluppa la gestione della produzione nelle imprese manifatturiere. Il volume è articolato nelle tre aree classiche inerenti al governo delle operations: la strategia di produzione, i sistemi di produzione, la pianificazione e il controllo della produzione. Nel testo, oltre ai contenuti tipici della disciplina, sono proposti molti temi innovativi. Ne citiamo alcuni. I modelli di produzione ispirati al Toyota Production System sono interpretati secondo uno schema unitario che ne evidenzia specificità e affinità. Sono anche descritte le distinte di pianificazione finalizzate a garantire la coerenza tra i piani di produzione. Un'efficace comparazione tra sistemi push e pull di schedulazione e movimentazione della produzione viene realizzata grazie a numerose variabili distintive differenzianti. Sono quindi presentate innovative tecniche di gestione dei materiali come il Just in Sequence (JIS) e il Vendor Managed Inventory (VMI). Il volume è rivolto in primis agli studenti di insegnamenti universitari di natura economica e gestionale presenti nei corsi di studio delle Scuole di Ingegneria, Economia, Statistica ecc. Il libro è concepito per essere utilizzato anche da allievi di corsi post lauream e di Master in Business Administration (MBA), executive, manager e consulenti di direzione che desiderano approfondire il tema dei sistemi di gestione della produzione. Nel sito web dedicato, i docenti e gli studenti troveranno i riferimenti per l'accesso a un business game, un innovativo strumento di simulazione web-based per la formazione manageriale. Il libro è dedicato alle persone che sanno interpretare e gestire il cambiamento nelle operations.

Lean thinking per le aziende di...

King Peter L.
Hoepli 2017

Disponibile in 3 giorni

29,90 €
Rispetto alla diffusa adozione in quasi tutte le aree della produzione, l'approccio Lean stenta a prendere il volo nell'industria di trasformazione. Sebbene negli ultimi due decenni diversi innovatori siano riusciti ad applicarne in questo settore i princìpi, la maggior parte di questi tentativi pionieristici non sono stati registrati e non possono quindi essere d'aiuto ad altri. Basandosi su quarant'anni di esperienza nell'applicazione di questi principi presso uno dei produttori più importanti al mondo nel settore chimico, Peter King pone rimedio a questo vuoto e offre la prima risorsa completa scritta esplicitamente per gli agenti del cambiamento delle industrie di trasformazione. Questo volume si concentra sulle aree in cui la necessità di migliorare i processi dell'industria di trasformazione prevede strategie diverse rispetto a quella dell'assemblaggio. Ecco i punti principali che vengono affrontati: gli sprechi descritti nella letteratura sul Lean e in che modo si manifestano nelle operazioni di trasformazione; come adottare la mappatura del flusso del valore per le operazioni di trasformazione; come identificare le cause reali dei colli di bottiglia ed eliminarle sistematicamente; quali sono le modifiche che possono migliorare la produzione a celle, il livellamento della produzione Heijunka e i sistemi di rifornimento pull dal punto di vista dell'industria di produzione; il ruolo della gestione delle operazioni di trasformazione nell'ottica di una strategia Lean. L'edizione italiana, a cura di Festo Consulting, è arricchita con alcune testimonianze di manager su progetti di lean trasformation realizzati da aziende di processo operanti in Italia.

Operations management nella...

McGraw-Hill Education 2017

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Estratto per il corso di Operations management. Sezione Scienze merceologiche. Università degli studi di Torino. Dipartimento di management.

Gli indicatori di performance...

Moscariello Nicola
Giappichelli 2017

Disponibile in 5 giorni

18,00 €
"Parallelamente al processo di standardizzazione dell'informazione economicofinanziaria ed al conseguentemente dibattito sulle ripercussioni - in termini di utilità della comunicazione d'azienda e di efficienza dei mercati - generate dalla regolamentazione contabile, il mondo accademico e le principali autorità di vigilanza dei mercati mobiliari hanno costantemente indagato sul frequente utilizzo da parte delle aziende di indicatori di performance Non-GAAP (noti anche con l'espressione "indicatori alternativi di performance" - APM), analizzandone la natura e le principali determinanti e misurando, nel contempo, l'impatto esercitato da una simile disclosure sulle decisioni prese dalle diverse categorie di stakeholder. Non di rado, infatti, a corredo dell'informativa obbligatoria e dei relativi indicatori periodici di risultato, le aziende presentano volontariamente numerosi parametri - di natura reddituale, patrimoniale e finanziaria - che, apportando significative modifiche ai principali aggregati di bilancio, offrono misure di performance alternative (delle volte persino contrastanti) rispetto ai risultati raggiunti in seguito all'applicazione dei principi contabili di generale accettazione. Attraverso il calcolo di margini intermedi non previsti dagli schemi di bilancio o mediante l'integrazione/sottrazione di componenti di reddito alle singole voci già iscritte nel conto economico dell'esercizio è possibile infatti adattare lo standard contabile alle peculiarità aziendali (riconducibili, ad esempio, al modello di business adottato o a contingenze esogene che possono aver provocato il verificarsi di eventi non ricorrenti), al fine di presentare un quadro fedele in merito allo stock patrimoniale ed ai flussi reddituali e finanziari."

Reshoring. Come e perché far...

Martone Andrea
Ipsoa 2016

Disponibile in 5 giorni

32,00 €
Il reshoring è la pratica manageriale che spinge le aziende a riportare nei propri Paesi di origine le attività di business precedentemente trasferite in un Paese straniero (soprattutto nei Paesi emergenti). Il trasferimento geografico di un'attività operativa a valore aggiunto da una struttura situata all'estero alla nazione d'origine dell'impresa è diventato una vera e propria tendenza da diversi anni per svariate ragioni, tra queste: maggior controllo, ricerca di una maggiore qualità dei prodotti, riduzione dei tempi di consegna. Di fatto la motivazione ultima è che le attività inizialmente offshored (delocalizzate all'estero) stanno deludendo le aspettative e i vantaggi stimati si sono rivelati inferiori alle attese. Oltre che per motivazioni più oggettive, i costi di produzione dei Paesi in via di sviluppo stanno crescendo rapidamente, anche per una cattiva valutazione dei costi totali di trasferimento all'estero, che la maggior parte delle aziende calcola solo in ragione dei costi diretti di produzione (direct cost), tralasciando invece componenti meno visibili, ma non per questo meno importanti: i cosiddetti costi nascosti (hidden cost). Questo libro contribuisce ad accrescere il grado di consapevolezza riguardo al reshoring riportando e commentando quanto è stato prodotto dalla letteratura e dagli studiosi che hanno affrontato questo tema.

Creare prodotti e servizi per...

Eyal Nir
Edizioni LSWR 2015

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Perché alcuni prodotti e servizi catturano l'attenzione del grande pubblico, mentre altri fanno flop? Che cos'hanno in più per coinvolgerci fino a creare nuove abitudini? Esiste un pattern di fondo per spiegare il modo in cui le tecnologie ci "agganciano"? Nir Eyal risponde a queste domande (e a molte altre), spiegando il Modello Hook, un processo in quattro fasi incorporato nei prodotti di molte aziende di successo per incoraggiare sottilmente il coinvolgimento dei clienti e modificarne i comportamenti. Attraverso ripetuti "cicli Hook", questi prodotti raggiungono il loro obiettivo finale di portare gli utenti a tornare ancora e ancora, senza bisogno di pubblicità costose o di campagne insistenti. "Agganciati (Hooked)" è basato su anni di ricerca, consulenza ed esperienza pratica dell'autore. È il libro che Nir Eyal avrebbe desiderato avere quando era un fondatore di start-up: non una teoria astratta, ma uno strumento pratico per creare prodotti migliori che la gente vorrà acquistare.

Il guardiano della qualità. Per...

Pintucci Enrico
Di Renzo Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
La principale novità presente nella nuova norma UNI ISO 9001:2015 consiste nell'applicazione di un processo di pianificazione e controllo dei rischi operativi che sostituisce la gestione delle singole azioni preventive conseguenti all'emissione di rapporti di non conformità. Potrebbe sembrare una minaccia a causa di ulteriori oneri gestionali. Per le PMI è invece l'opportunità da non lasciarsi sfuggire, potendo costituire l'occasione per risparmi economici in un momento in cui il mercato non presenta ancora sviluppi della domanda. Questo breve saggio aiuta a comprendere come gestire un "riesame straordinario" del sistema di gestione per la qualità dal quale trarre valore aggiunto.

Produzione

Gallinaro Silvana
Giappichelli 2015

Disponibile in 5 giorni

29,00 €

Financial data quality management

Tomasi Massimo
Ipsoa 2014

Disponibile in 5 giorni

29,00 €
In questi ultimi anni i temi di affidabilità e tempestività nella gestione delle informazioni aziendali sono stati oggetto di un interesse crescente, specie in ambito bancario ed assicurativo. Sono infatti chiarissime le forti ed innumerevoli spinte, sia interne che esterne, in questa direzione. Da una parte, il governo aziendale prevede di adottare modelli di analisi sempre più sofisticati riferiti ai temi di Marketing, Risk Management e Profittabilità (analisi della redditività e dei costi).

Governance e controllo della...

Salvioni Daniela M.
Giappichelli 2014

Disponibile in 5 giorni

27,00 €
L'efficacia dei processi di governance aziendale ha comportato l'adozione di ramificati sistemi di controllo interno. In tale ambito, il controllo della gestione si propone di trasferire nei comportamenti organizzativi gli orientamenti di vertice, secondo logiche di razionale coordinamento dell'attività per l'ottimizzazione delle performance complessive. Il volume sviluppa, con una visione unitaria e organica, il tema del controllo della gestione. In particolare, si considerano dapprima le relazioni tra i processi di governo aziendale e le caratteristiche sistemiche del controllo di gestione. Successivamente, si approfondiscono gli aspetti progettuali, di corretto funzionamento, il ruolo delle misure economiche e del reporting per l'efficacia dell'azione di controllo. Il volume si conclude con un capitolo sulle peculiarità del controllo nelle aziende pubbliche locali.

Il movimento della qualità in...

Galgano Mariacristina
Guerini e Associati 2014

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
Quando 25 anni fa venne introdotto il concetto di Qualità Totale, nelle aziende pubbliche e private, fu subito chiaro che si trattava di una vera e propria rivoluzione manageriale. Grazie a questo movimento, nato in Giappone e diffusosi poi in tutto il mondo occidentale, la Qualità non veniva più relegata a fattori puramente tecnici, ma assumeva un ruolo strategico, tanto da rappresentare una delle priorità delle Direzioni aziendali: un tema su cui mobilitare "la mente e il cuore" di tutto il personale dell'azienda. La Galgano decise quindi di avviare un progetto di comunicazione e sensibilizzazione culturale estremamente innovativo, grazie al coinvolgimento di numerose aziende che aderirono a questo progetto. Si trattava di ricordare a tutti gli attori del tessuto economico e sociale italiano l'importanza strategica della Qualità per lo sviluppo di un Paese. Il libro racconta della Campagna Nazionale per la Qualità attraverso i suoi 25 anni di storia, di come questo progetto si è evoluto e cresciuto adattandosi ai cambiamenti in atto nel mondo delle aziende italiane. La testimonianza di alcune prestigiose realtà imprenditoriali, protagoniste di questa campagna, ci dimostra che la qualità rappresenta una scelta strategica lungimirante, che resta sempre di grande attualità. Una grande sfida che pone al centro il fattore umano, perché "le persone hanno risorse infinite quando cominciano a pensare".

La gestione del sistema di produzione

Sianesi Andrea
Rizzoli Etas 2013

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Il sistema di produzione è uno degli elementi chiave per la creazione di un vantaggio competitivo delle aziende industriali e l'importanza che negli anni hanno assunto, per la sopravvivenza e la crescita delle imprese, i temi di riduzione dei costi di produzione, contrazione dei tempi di risposta e incremento del livello di servizio al cliente, stimola ad approfondire le tematiche della sua gestione. In questo testo la gestione del sistema di produzione è concepita in un'ottica estesa, non limitata cioè alle sole tecniche per la formulazione dei piani di produzione, ma comprendente anche le tematiche del miglioramento della qualità, dei sistemi informativi a supporto delle attività produttive e dei sistemi di misura delle prestazioni di efficacia e di efficienza. L'impostazione del lavoro è quella propria della School of Management del Politecnico di Milano, caratterizzata dal bilanciamento tra "sapere" e "saper fare", da una particolare attenzione all'innovazione dei sistemi gestionali, organizzativi e tecnologici, e infine da un sano orientamento all'utilizzo di strumenti quantitativi. Il testo è articolato in tre parti: nella prima vengono introdotte le caratteristiche dei sistemi di produzione; nella seconda, si dettagliano gli approcci e le tecniche per la gestione del sistema di produzione; nella terza, infine, si analizzano le principali evoluzioni del sistema di produzione, sia in termini di strumenti gestionali.

Il mondo della produzione....

Accornero Aris
Il Mulino 2013

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Come è fatto, come funziona, dove va, quali sono i valori che lo fondano, i processi che lo reggono, i soggetti che lo animano: tutto quanto occorre sapere sul mondo della produzione in un arco di tempo che va dalla rivoluzione industriale alle imponenti t

Produzione e logistica....

Marcone M. Rosaria
Giappichelli 2012

Disponibile in 5 giorni

17,00 €
Le imprese sono consapevoli che le capacità di competere nel proprio business non sono sufficienti a sostenere nel tempo l'attuale posizione competitiva. Negli attuali scenari economici, le imprese sono inserite nelle supply chain che, in una prospettiva "neo-industriale", possono essere considerate un insieme di lavorazioni materiali e di fattori immateriali. Grazie alle strategie di internazionalizzazione produttiva delle imprese manifatturiere, le value chains sono sempre più localizzate in ambito globale: sembra perdere di valore la localizzazione di alcuni stadi delle "catene di fornitura" nelle aree distrettuali. In altri termini, le supply chains internazionali si basano su competenze non districi specifìc, ma su risorse firm specifìc o addirittura su human assets-specific. L'analisi della più recente letteratura manageriale internazionale sul tema del supply chain management e l'impiego dei principi teorici su cui poggia l'economia di impresa forniscono un valido contributo alla supply chain design module che costituisce una valido supporto alla strategia di impresa. I risultati conoscitivi che emergono da studi empirici e l'individuazione dei più appropriati "indicatori-chiave" di performance (key performance indicators - KPI) rendono il volume utile ai decisión makers aziendali (imprenditori e managers), ai consulenti aziendali, ai ricercatori, agli Enti governativi e agli operatori finanziari.

L'esercizio dell'Internal audit....

Regoliosi Carlo
Maggioli Editore 2010

Disponibile in 5 giorni

29,00 €
Il Sistema di Controllo Interno svolge un'azione, trasversale e interattiva, di verifica e adeguamento del comportamento del sistema stesso, aumentando la probabilità di conseguire gli obiettivi assegnati e garantendo nello stesso tempo adeguata efficienza economica e rispetto di norme e politiche interne ed esterne. Il Controllo Interno può essere molto utile per fornire ragionevoli certezze, ma non può dare indicazioni assolute. E questo avviene soprattutto quando si interviene sul sistema aziendale senza considerare la totalità degli elementi coinvolti, e senza adottare un approccio sistemico e globale. Scopo del presente volume è essenzialmente quello di fornire al lettore una guida concettuale e soprattutto operativa per interpretare e svolgere correttamente le attività attribuite alla funzione di Internal Audit. Grande rilievo è stato dato alla trattazione di specifiche metodologie e procedure di auditing e ad esercitazioni sviluppate ad hoc per vedere realizzati nella pratica principi e tipologie di controllo interno. Requisiti hardware e software: Sistema operativo Windows 98 o successivi; Browser Internet; Programma capace di editare documenti in formato DOC (es. Microsoft Word).

Usabilità. Individuare e risolvere...

Krug Steve
Tecniche Nuove 2010

Disponibile in 3 giorni

16,90 €
Da anni tutti concordano sul fatto che i test di usabilità possono migliorare notevolmente i prodotti. Ma visto che hanno un costo, soprattutto quando sono affidati a società di consulenza esterne, si è sempre finito col farne pochi. In questo attesissimo seguito di Don't Make Me Think, Steve Krug descrive un approccio moderno ai test di usabilità, adottabile da tutti per siti web, applicazioni o altri prodotti. Una mattina al mese: è tutto quello che chiediamo. Utilizzando consigli pratici, tante illustrazioni e il suo tipico umorismo, Steve spiega come: testare un progetto, sia esso in fase di bozza o un sito web già funzionante, concentrare l'attenzione sul rilevamento dei problemi più importanti (perché nessuno ha il tempo e le risorse per risolverli tutti) risolvere i problemi rilevati con l'approccio "il minimo che potete fare". Riportando alla sua essenzialità il processo di testare e migliorare i prodotti, questo libro rende realistica la possibilità di fare i test fin dalle prime fasi del progetto, e di farli spesso, permettendo di scoprire i problemi quando è ancora semplice risolverli.

Qualità totale. Il metodo...

Galgano Alberto
Guerini e Associati 2008

Disponibile in 3 giorni

32,50 €
Con l'approccio della Qualità Totale, la ricerca della qualità esce dagli angusti confini della fase produttiva e si estende a tutti gli aspetti della vita di un'azienda, fino a coinvolgere il singolo individuo. Dalla progettazione alla distribuzione, dall'organizzazione del magazzino alla gestione delle risorse umane: perseguire la qualità significa attuare una lotta senza quartiere a sprechi e attività inutili, mettendo a punto processi caratterizzati da un'elevata efficienza e un bassissimo margine di errore. Il risultato? Un forte abbattimento dei costi e un innalzamento altrettanto straordinario della qualità del prodotto. Con l'applicazione della Qualità Totale l'azienda viene interamente rimodellata all'insegna della leggerezza, della rapidità, della precisione, della flessibilità. E della produttività. Questo libro ha dato un notevole contributo a far entrare quanto sopra nel vocabolario del manager italiano: rappresenta quindi una lettura utile per qualsiasi imprenditore e la migliore introduzione alla rivoluzione della Qualità.

Il direttore generale e la qualità....

Galgano Alberto
Guerini e Associati 2007

Disponibile in 3 giorni

23,50 €
Alla Toyota, quando un collaboratore commette un errore, il suo capo gli chiede scusa a nome della Direzione. Salvo casi particolari, l'errore è da addebitarsi al funzionamento del sistema e questo funzionamento è governato dalla Direzione. Questa consuetudine sorprende spesso i dirigenti italiani. Il Direttore Generale è il massimo responsabile delle attività gestionali dell'azienda e, pertanto, deve conoscere in profondità come si costruisce e si gestisce la qualità. Il Direttore deve essere il motore della sua applicazione e del suo corretto funzionamento. In Italia tutto questo ancora non avviene. Alberto Galgano spiega al top management delle aziende italiane come fare della qualità uno dei principali fattori eli successo della propria organizzazione.

Lean Manifacturing. Come analizzare...

Graziadei Giovanni
Hoepli 2006

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
Il testo tratta in maniera concreta, semplice, ricca di suggerimenti pratici, le modalità organizzative più efficaci e gli strumenti operativi fondamentali per riprogettare il flusso produttivo affinché sia snello, veloce ed efficiente secondo i principi della Lean Manifacturing: la più efficace ed evoluta modalità di gestione della produzione industriale per imparare a vedere il flusso di valore isolando gli sprechi produttivi.

Il controllo di gestione delle...

Ciaponi Fabio
Franco Angeli 2006

Disponibile in 3 giorni

38,00 €
Il "mondo" del vino si è reso protagonista, negli ultimi anni, di una crescita impetuosa. Numerose sono state le imprese vitivinicole che hanno potuto beneficiare di questo sviluppo, allargando l'orizzonte della propria offerta e varcando i confini nazionali alla ricerca di nuovi mercati da servire. L'impresa vitivinicola ha, così, dovuto confrontarsi con soluzioni organizzative e scelte di gestione nuove e complesse. Le sfide da fronteggiare, oltre agli aspetti commerciali e di marketing, riguardano la pianificazione strategica, la programmazione della gestione, la rilevazione e l'analisi dei costi, nonché la costruzione di un efficace sistema di reporting. Ed è proprio ai temi della programmazione e controllo della gestione che è dedicato questo lavoro. Partendo da una lettura critica dei numerosi strumenti che, nel corso degli anni, la teoria e la pratica hanno gradualmente affinato, esso cerca di "calare" tali strumenti nella specifica realtà che caratterizza le imprese vitivinicole, con l'obiettivo di fornire un modello di controllo che possa risultare concretamente utile agli operatori del settore.

Progettazione dei sistemi...

Pozzetti Alessandro
Hoepli 2003

Disponibile in 3 giorni

24,90 €
Questo volume sintetizza in una raccolta organica e unitaria i criteri di analisi e scelta e le metodologie di progettazione dei sistemi produttivi, con un approccio scientifico, ma nel contempo operativo. Le metodologie che vengono presentate sono, infatti, direttamente utilizzabili da chi vuole verificare il corretto dimensionamento di un sistema produttivo, o di una sua parte, e derivano dall'esperienza maturata dagli autori in più di quindici anni di attività di ricerca, didattica e consulenza.

Le tre rivoluzioni. Caccia agli...

Galgano Alberto
Guerini e Associati 2002

Disponibile in 3 giorni

36,00 €
Nonostante i risultati eccezionali ottenuti dalle organizzazioni che hanno applicato seriamente le Lean Production, oggi solo il 5% delle aziende a livello mondiale ha accettato l'approccio lean. Perchè? Alberto Galgano risponde a questa domanda, svela l'essenza della Lean Production e indica come avviare questo processo.

Il controllo dei costi nelle...

Tomasi Giovanni
EGEA 2019

Non disponibile

16,00 €
Il governo dei costi è fondamentale per qualsiasi impresa. In particolare, per le imprese edili, operanti in un mercato caratterizzato da un'elevata competizione che erode i margini realizzabili, l'efficiente gestione dei mezzi disponibili rappresenta un fattore critico di successo. Il sistema di controllo dei costi, quindi, deve essere in grado di affrontare le problematiche derivanti dalla complessità di gestione interna e di guidare i processi decisionali sul mercato. I risultati a cui giunge lo studio evidenziano come solo un efficace sistema di pianificazione e controllo consente di indirizzare gli obiettivi, stanziare in modo corretto le risorse, governandone il loro consumo e, infine, valutare i risultati aziendali con un approccio integrato interfunzionale che permetta di incrementare la redditività delle aziende. Il volume fornisce soluzioni concrete a imprenditori e manager del settore sia da un punto di vista competitivo (gestione commesse/cantieri) sia con riguardo all'aspetto organizzativo (modalità di impiego e saturazione delle risorse), con l'obiettivo di essere un vero e proprio riferimento per il mercato edile.

Teorie e tecniche sul controllo...

Marinello V.
libreriauniversitaria.it 2018

Non disponibile

16,90 €
Il contesto economico globale ha messo in luce la necessità di riconfigurare i tradizionali sistemi gestionali. Le imprese stanno individuando quindi nuovi modelli di sviluppo strategico, al fine di rimanere attive e competitive. Gli operatori devono fare della soddisfazione del cliente l'elemento trainante della propria cultura, e tale obiettivo può essere raggiunto solo attraverso la comprensione del concetto di qualità e l'utilizzo delle tecniche di controllo statistico della stessa. Lo scopo del presente lavoro è fornire una conoscenza relativa ai principali strumenti del controllo statistico della qualità. Il volume si rivolge a studenti universitari che hanno già acquisito le conoscenze di base della statistica e dell'economia.

Processi e performance nella...

Esposito Vincenza
Universitas Studiorum 2018

Non disponibile

24,00 €
La performance lavorativa di un individuo, di un gruppo o di un'unità organizzativa è una rappresentazione sintetica di risultati concreti. Nel tempo i tradizionali sistemi di valutazione delle prestazioni sono evoluti verso modelli integrati di gestione delle performance, concepiti quasi come meta-sistemi cui ricondurre il design di tutti gli altri processi manageriali. Il presente volume analizza puntualmente tutti gli aspetti di questo complesso problema, delinando in particolare un approccio multicriteriale al controllo organizzativo.

Gestione della produzione

Gaio Loris
McGraw-Hill Education 2018

Non disponibile

34,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

Qualità per competere. Approcci,...

Faraglia Domenico
Franco Angeli 2018

Non disponibile  
MANUALI ECONOMIA

37,00 €
Un manuale fondamentale per affrontare in modo proattivo gli aspetti innovativi della qualità rintracciabili nelle norme ISO di nuova emissione. Presenta metodologie per aiutare le organizzazioni ad applicare la norma ISO 9001:2015, creare valore crescente per le parti interessate e ottenere un successo durevole sul piano competitivo, reddituale e sociale. Il successo durevole può essere conseguito attraverso la capacità di soddisfare, nel lungo periodo e in modo bilanciato, le esigenze e le aspettative delle parti interessate attraverso un'adeguata strategia competitiva, la realizzazione di partnership, la gestione dei rischi, la valutazione del contesto in cui opera l'organizzazione e della sua posizione competitiva, l'analisi delle esigenze ed aspettative delle parti interessate, la gestione della responsabilità sociale d'impresa, l'incremento del capitale intellettuale, la gestione di obiettivi ed indicatori coerenti con la strategia perseguita, l'esecuzione di autovalutazioni e benchmarking, la realizzazione di miglioramenti ed innovazioni. Il testo presenta i temi sopra richiamati nell'ottica della qualità come vantaggio competitivo, nella convinzione che rendendo queste metodologie abituali strumenti di lavoro sia possibile confrontarsi con autorevolezza sul mercato, creare valore crescente per le parti interessate rilevanti e ottenere, quindi, un successo durevole. La terza edizione introduce le migliori pratiche correnti in tema di miglioramento e innovazione (i.e. Pugh Matrix, AHP - Analytic Hierarchy Process, QFD - Quality Function Deployment, TRIZ - Teoria di Risoluzione dei Problemi Inventivi), particolare attenzione è inoltre rivolta ai concetti che caratterizzano la nuova norma ISO 9001: l'analisi del contesto costituisce un presupposto fondamentale ai fini della definizione di una strategia rispondente alla situazione attuale e prospettica dell'organizzazione, capace cioè di potenziare le sue prestazioni e acquisire un vantaggio competitivo; il risk-based thinking è analizzato come strumento di gestione, integrato nell'approccio per processi e in sinergia con il ciclo PDCA, per governare i fattori che possono influenzare il conseguimento dei risultati attesi dal sistema di gestione.

World class manufacturing. I...

Amadio Alessandro
Franco Angeli 2017

Non disponibile  
MANUALI ECONOMIA

25,00 €
Un'azienda può essere definita eccellente quando, operando in una logica di miglioramento continuo, produce redditività e, in assenza di sprechi e valorizzando le proprie risorse umane, realizza prodotti e servizi perfettamente coerenti con la qualità e la dinamica richieste dal mercato. World Class Manufacturing, conosciuto anche con il suo acronimo WCM, rappresenta un modello di gestione aziendale in grado di sviluppare rapidamente il valore e quindi le prestazioni, garantendo efficienza ed efficacia a tutti i processi industriali che determinano il successo o l'insuccesso di ogni azienda. Strutturato nei dieci pilastri tecnici che costituiscono i processi aziendali sui quali intervenire, il WCM definisce un percorso di miglioramento organizzato in sette step consecutivi. Basato su strumenti manageriali derivanti dalla Lean Production, propone un orientamento alla creazione del valore in relazione ai relativi costi originati dalle fonti corrispondenti. Il WCM è un modello di gestione ambizioso ma concreto, in grado di supportare manager e imprenditori nella ricerca delle opportunità di crescita partendo proprio dalle inefficienze che ne limitano il flusso del valore: inefficienze che rappresentano una vera e propria opportunità di risanamento, rilancio e sviluppo aziendale. Questo testo, coerente con le linee guida del suo ideatore, Richard J. Schonberger, sviluppa con un approccio analitico e metodologico ma anche con un linguaggio lineare e discorsivo le modalità concrete di implementazione di un progetto aziendale World Class. La presenza di grafici, tabelle, diagrammi di flusso ed esempi pratici rende agevole la lettura e la fruibilità del libro, in funzione del suo eventuale utilizzo a supporto di un progetto aziendale World Class Manufacturing.

Nuove dinamiche relazionali per la...

Colurcio Maria
Aracne 2017

Non disponibile

12,00 €
Il volume è il risultato di un progetto di ricerca sul tema del crowdsourcing come pratica di co-creazione di valore. Esso riunisce i principali contributi di un dibattito multidisciplinare, di matrice aziendalistica e giuscommercialistica, con l'obiettivo di approfondire il ruolo e gli effetti della tecnologia sullo sviluppo di pratiche di innovazione aperta e collaborativa che rappresentano per le imprese la via obbligata per continuare a generare e trattenere valore. Il volume indaga il tema del crowdsourcing da una duplice prospettiva di analisi: teorica e pratica. Esso fotografa lo stato dell'arte del crowdsourcing nel nostro paese attraverso l'analisi di casi di successo e propone, infine, una definizione giuridica del fenomeno.

Relazioni di agenzia e...

Delbufalo Emanuela
Aracne 2017

Non disponibile

11,00 €
Il volume analizza il legame tra politiche di CSR e decisioni di global sourcing concepite da grandi imprese internazionalizzate. Attraverso la chiave di lettura offerta dalla teoria dell'agenzia, vengono approfondite le collaborazioni tra concorrenti finalizzate a migliorare l'efficacia e l'efficienza delle relazioni di fornitura. Tali collaborazioni muovono dalla necessità di migliorare la conoscenza delle problematiche di sostenibilità nei contesti a elevata incertezza ambientale e propongono un modello di intervento, alternativo a quello della singola impresa, per rispondere alle esigenze di sicurezza provenienti da consumatori e altri stakeholders.

UNI EN ISO 9001:2015 e piccole...

UNI 2017

Non disponibile

38,00 €
Il presente manuale rappresenta una guida per le piccole imprese allo sviluppo e all'attuazione di un sistema di gestione per la qualità basato sulla norma UNI EN ISO 9001:2015, "Sistemi di gestione per la qualità. Requisiti". I requisiti della norma sono di carattere generale e previsti per essere applicabili a tutte le organizzazioni, indipendentemente dal tipo, dalla dimensione o dai prodotti forniti e servizi erogati. Il manuale fa riferimento a "imprese", termine in linea con il concetto riconosciuto di "piccole e medie imprese" (PMI) e più appropriato per designare le organizzazioni no profit. Il termine "impresa" comprende organizzazioni che forniscono prodotti ed erogano servizi, a scopo di lucro o no profit, quali produttori, distributori, scuole, studi legali, istituzioni finanziarie, fondazioni, ospedali pubblici e amministrazioni locali. Il manuale è suddiviso in varie sezioni che possono essere lette e utilizzate separatamente, e che possono essere consultate quando si presenta la necessità.

UNI EN ISO 9001:2015. Linea guida...

Di Girolamo Gianluca
Edizioni del Faro 2017

Non disponibile

20,00 €
Il manuale traccia una panoramica dei requisiti proposti dalla norma ISO 9001:2015, ormai lo standard di riferimento a livello internazionale per la gestione della qualità nelle organizzazioni. La norma propone una visione evoluta della gestione manageriale, introducendo concetti inediti. Il libro percorre tutte le tappe che la ISO 9001 contempla, a partire dall'impostazione della struttura innovativa che segue lo schema HLS (High Level Structure), passando per l'analisi del contesto, la valutazione delle esigenze degli stakeholder, la pianificazione attraverso la valutazione dei rischi e delle opportunità, sino ad arrivare alle modalità per valutare le prestazioni del sistema al fine di migliorarlo. La linea guida si basa sull'esperienza diretta dell'autore che, avendo acquisito le competenze sul campo, riesce a sottolineare con semplicità ed efficacia le direttive e i requisiti più appropriati e necessari all'ottimizzazione dell'organizzazione aziendale. La trattazione è stata volutamente semplificata per consentire a tutti di conoscere al meglio le novità introdotte, che andranno a regolare nei prossimi anni l'architettura organizzativa dei sistemi di gestione per la qualità.

Re-inventing ICT but not the wheel....

Gaj Flavio
Il Sole 24 Ore 2017

Non disponibile

30,00 €
Questo libro è un indispensabile strumento per il management ICT e per i professionisti che si dedicano alla progettazione dei processi e dei sistemi di qualità in ambito informatico, ma è anche un utile riferimento per il management di funzioni utilizzatrici dell'IT, per comprenderne meglio il funzionamento, le criticità, e soprattutto per valutarne l'efficacia in modo oggettivo.

Programmazione e controllo della...

Alfieri Arianna
McGraw-Hill Education 2016

Non disponibile

49,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

Il controllo di gestione nelle...

Modina Silvio
Giuffrè 2016

Non disponibile

25,00 €
Il manuale tratta le tematiche del controllo di gestione adeguando l'esposizione alle esigenze dei corsi universitari di laurea triennale. Dopo un inquadramento generale della materia e la definizione del controllo di gestione, il testo esamina la contabilità analitica economica, il budget, il sistema di reporting e l'analisi degli scostamenti. La teoria, supportata da un'intensa attività di ricerca scientifica e sul campo, è arricchita di esemplificazioni numeriche, di schemi e di un caso trasversale all'intero testo.

La filiera del vero. Contraffazione...

D'Amato Iolanda
EGEA 2016

Non disponibile

27,00 €
Vero? Falso? A volte è difficile dirlo. A volte, agli occhi del cliente, è impossibile. Quando a essere falsi sono, per esempio, interi negozi fisici e siti web o quando la vendita di prodotti contraffatti non avviene nei mercatini di strada ma in punti vendita apparentemente "legittimi". La contraffazione è problema antico ma sempre in crescita: l'emergere di supply chain globali e complesse, composte da una moltitudine di attori, spesso vulnerabili e difficili da controllare, la disponibilità di tecnologie sempre più avanzate e l'aumento delle vendite su internet sono considerate le principali cause alla base della crescita del fenomeno. In una prospettiva di supply chain end-to-end il problema della contraffazione deve essere incluso in un concetto più ampio di "commercio illegittimo", che comprende fenomeni quali il mercato grigio/parallelo, le infiltrazioni nelle filiere legittime, la contraffazione dei punti vendita, le sovrapproduzioni non autorizzate, i furti e il traffico di beni rubati. Proteggere e promuovere la filiera legittima diventa dunque una scelta necessaria e strategica: l'autenticità del prodotto non può prescindere dall'autenticità, dalla trasparenza e dalla sicurezza dell'intera catena che lo ha generato. Il libro presenta il fenomeno del commercio illegittimo utilizzando un modello che analizza gli eventi attraverso le possibili interazioni tra le supply chain legittime e quelle illegittime, e propone soluzioni per contrastarlo attivamente.

Gestire il turismo. Come valutare...

Manente Mara
Franco Angeli 2016

Non disponibile  
MARKETING TERRITORIALE

25,00 €
Le amministrazioni pubbliche sono oggi soggette ad una crescente pressione affinché valutino l'efficacia e l'efficienza delle loro azioni. Lo stesso vale anche per gli enti incaricati della gestione e promozione del turismo in una destinazione, che sono esortati a dimostrare il successo della propria attività e il grado di ottimizzazione nell'utilizzo delle risorse pubbliche. Ritenendo che la valutazione di efficacia ed efficienza sia strategica per le amministrazioni competenti in materia di turismo come per qualsiasi altro ente pubblico, sia per garantire trasparenza sia per ottenere un feedback di supporto alle decisioni, l'obiettivo riposto in tale pubblicazione consiste nel definire uno strumento in grado di valutare adeguatamente l'efficacia e l'efficienza dell'attività svolta dalle amministrazioni pubbliche in ambito turistico. In particolare si è proposto un sistema rigoroso ma al tempo stesso flessibile, che consenta di valutare tanto le singole azioni adottate dall'ente quanto programmi e piani più complessi e che tenga conto delle specificità del settore turistico stesso e di aspetti tradizionalmente non considerati, quali il ruolo del web nella promozione e commercializzazione della destinazione o gli effetti sull'immagine della destinazione.

ISO 9001:2015. Il pensiero semplice...

Botti Moreno
Settore 8 2016

Non disponibile

29,00 €
In un contesto operativo in continua evoluzione la qualità dei processi, la riscoperta del pensiero semplice della buona qualità, è l'arma che le aziende hanno per tornare a fare guadagni "sani", generati dall'arte del "fabbricare vero e duro" e non dalla "finanza creativa". La nuova versione della norma UNI EN ISO 9001:2015, unica norma, a livello mondiale, a descrivere la migliore prassi per l'organizzazione aziendale, ci offre lo spunto non solo per supportare le aziende nella modifica, in tal senso, dei loro sistemi ISO9001:2008, ma anche per provare a riflettere, con esempi e ragionamenti a cosa vuol veramente dire lavorare in qualità e come trarre, dalla qualità, i maggiori profitti per l'azienda.

Operations management. Università...

McGraw-Hill Education 2016

Non disponibile

40,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

Qualità per competere. Approcci,...

Faraglia Domenico
Franco Angeli 2016

Non disponibile

37,00 €
Il testo presenta alcune metodologie che possono facilitare la transizione alla norma ISO 9001:2015 e consentire alle organizzazioni di raggiungere un successo durevole in un contesto complesso, incerto e in continuo cambiamento, quale l'attuale mercato globalizzato. Il successo durevole può essere conseguito e mantenuto attraverso la capacità di soddisfare, nel lungo periodo e in modo bilanciato, le esigenze e le aspettative dei clienti e delle altre parti interessate attraverso la consapevolezza del contesto con cui l'organizzazione interagisce, un'adeguata strategia competitiva, la realizzazione di partnership, la gestione del rischio, la valutazione del contesto in cui opera l'organizzazione e della sua posizione competitiva, l'analisi delle esigenze ed aspettative delle parti interessate, la gestione della responsabilità sociale d'impresa, l'incremento del capitale intellettuale, la gestione di obiettivi ed indicatori coerenti con la strategia perseguita, l'esecuzione di autovalutazioni e benchmarking, la realizzazione di miglioramenti ed innovazioni. La seconda edizione estende i contenuti riferiti alla norma ISO 9001:2015 e presenta un ulteriore capitolo relativo alle influenze dell'ambiente esterno ed interno, le interazioni con le parti interessate ed aspetti di responsabilità sociale delle imprese. Le fonti bibliografiche riportate contengono alcuni importanti testi della letteratura tecnica e manageriale cui riferirsi per eventuali approfondimenti.