Trattamento e smaltimento delle sostanze pericolose

Filtri attivi

I regolamenti REACH, CLP e la...

Cirillo Veronica
EPC 2015

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
Il volume guida il lettore passo passo alla corretta applicazione dei criteri introdotti dai regolamenti REACH e CLP, per poter classificare, etichettare ed imballare correttamente i prodotti che vanno dalla chimica fine, ai detergenti, alle vernici, ecc. I regolamenti n. 1907/2006 (REACH) e 1272/2008 (CLP) hanno infatti introdotto importanti novità nella gestione delle sostanze chimiche e delle loro miscele. Ai sensi del regolamento REACH le sostanze presenti sul territorio comunitario devono essere conosciute per i loro potenziali effetti sulla salute umana e sull'ambiente. A tal fine, è fondamentale che le sostanze importate/prodotte in quantitativi uguali o superiori ad 1 tonnellata all'anno siano registrate. Il REACH prevede anche la valutazione, la restrizione e l'autorizzazione delle sostanze, che permetteranno nel tempo di sostituire le sostanze più pericolose con altre meno pericolose. Altro requisito fondamentale è la comunicazione dei rischi mediante la scheda dati di sicurezza, che subisce profondi cambiamenti per l'entrata in vigore del regolamento CLP e del Regolamento UE n. 2015/830.

Morire d'amianto a Pistoia. Il caso...

Vettori Valentina
Settegiorni Editore 2015

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La storia di una fabbrica che da più di un secolo, a Pistoia, si fa portavoce di un'industria ferroviaria ai massimi livelli, garantendo migliaia di posti di lavoro. Questa, però, è anche la storia di una fabbrica che per 40 anni usa l'amianto nella produzione dei mezzi autoferrotranviari, con tragiche conseguenze sui lavoratori.

Criticità relative alla dismissione...

De Clemente Isabella M.
Giappichelli 2014

Disponibile in 5 giorni

10,00 €
Il fermento che negli ultimi anni si è diffuso nella pubblica opinione intorno al problema "amianto" e la consapevolezza che la mancanza di una corretta informazione fa perdere un'obiettività di giudizio, ci hanno indotto a preparare il presente manuale. Organizzato sotto forma di linee guida riteniamo che esso possa soddisfare sia l'esigenza di aggiornamento di una didattica, che fornire un semplice e razionale aiuto a chiunque sia direttamente o indirettamente coinvolto dal problema; può costituire altresì un punto di riferimento per quelle aziende sia esse di servizio che di produzione interessate. Gli argomenti trattati sono stati inquadrati secondo uno schema che prevede inizialmente una disamina dei materiali a base di amianto, i loro settori di applicazione e le patologie connesse. Successivamente abbiamo preso in considerazione le normative derivate dalla necessità di dismettere tali materiali e dalla necessità di prevenire e proteggere i lavoratori dai rischi di esposizione. Ampio risalto viene dato quindi alle tecnologie di bonifica di ambienti, impianti e macchinari contenenti amianto, prendendo in rassegna la possibilità di impiego di materiali alternativi. L'ultima parte è dedicata allo stato dell'arte di un sito complesso, inserito da tempo tra quelli da bonificare: si tratta dell'area di Bagnoli, delle ex aree industriali Italsider ed Eternit, nonché di Città della Scienza.

Corso di formazione sul rischio...

D'Orsi Fulvio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
La formazione professionale ha acquistato un posto centrale nella gestione della sicurezza sul lavoro. Non a caso, nel D.Lgs. n. 81/2008 sono fissati principi e norme ben precise. Il volume si inserisce proprio su questa scia per offrire tutti gli strumenti necessari per realizzare un corso sul rischio chimico e cancerogeno, aggiornato sia alla luce delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro che di quelle sull'etichettatura (Regolamenti REACH e CLP). La materia, infatti, ha subito recenti aggiornamenti e chiarimenti interpretativi che devono essere tenuti ben presenti dai formatori. Il libro fa parte di una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. La collana risponde quindi all'esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze aziendali e incrementato al mutare delle condizioni e delle normative di riferimento. Nel testo vengono presentate le diapositive da proporre all'aula con le nozioni approfondite e pratiche sulla materia. Il relatore viene guidato passo passo al fine di formare l'aula al raggiungimento delle competenze necessarie per il rischio chimico e cancerogeno. Al testo è allegato un CD nel quale sono fornite le diapositive in formato PowerPoint.

Il responsabile amianto. Metodi di...

Cavariani Fulvio
EPC 2014

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La tutela della salute dei cittadini da rischi legati alla presenza di amianto nei luoghi di vita e di lavoro è sancita dalla normativa Europea ed Italiana, e, a partire dalla sua messa al bando in Italia (L. 257/1992), è aumentata l'attenzione al problema. Nel D.M. 6/09/1994, è previsto l'obbligo per i proprietari dei fabbricati, impianti e macchine, nei quali siano presenti manufatti contenti amianto (MCA), la nomina del Responsabile del Rischio Amianto (RA). Il nuovo Piano Nazionale Amianto, nelle "Linee di intervento per un'azione coordinata delle amministrazioni statali e territoriali" del 2013, individua tra gli interventi prioritari, la formalizzazione della figura di RA con specifiche competenze, in analogia a quelle per la bonifica.

Corso di formazione sul rischio...

D'Orsi Fulvio
EPC 2013

Disponibile in 3 giorni

45,00 €
Secondo il Titolo IX del D.Lgs. 81/2008 s.m. e l'Accordo della Conferenza Stato-Regioni per la formazione del 21 dicembre 2011. La formazione professionale ha acquistato un posto centrale nella gestione della sicurezza sul lavoro. Non a caso, nel D.Lgs. n. 81/2008 sono fissati principi e norme ben precise. Il volume si inserisce proprio su questa scia per offrire tutti gli strumenti necessari per realizzare un corso sul rischio chimico e cancerogeno, aggiornato sia alla luce delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro che di quelle sull'etichettatura (Regolamenti REACH e CLP). La materia, infatti, ha subito recenti aggiornamenti e chiarimenti interpretativi che devono essere tenuti ben presenti dai formatori. Il libro fa parte di una collana che comprende l'esame dei principali aspetti di salute e sicurezza sul lavoro trattati con il coinvolgimento di professionisti esperti nelle specifiche materie oggetto di approfondimento. La collana risponde quindi all'esigenza di effettuare una raccolta sistematica delle informazioni necessarie per gli incontri di formazione e informazione. Un materiale che può essere facilmente adattato alle specifiche esigenze aziendali e incrementato al mutare delle condizioni e delle normative di riferimento. Vengono presentate le diapositive da proporre all'aula con le nozioni pratiche sulla materia. Con un CD con le diapositive in PowerPoint, i questionari di valutazione e il modello dell'attestato di formazione.

Stima della presenza di coperture...

Fiumi Lorenza
CNR-INM

Non disponibile

0,01 €
Lo studio è parte di un più vasto impegno di ricerca sul tema della mappatura delle coperture in cemento-amianto svolto da ricercatori del CNR-INSEAN. Il presente lavoro svolto in collaborazione con i ricercatori di ISPRA e DIAP (Fac Ingegneria, Università La Sapienza), riporta i risultati preliminari, volti a valutare le potenzialità dei dati CORINE Land Cover per fornire delle stime sulla presenza di coperture in cemento-amianto nel territorio della Regione Lazio, che permettano di sopperire alla carenza e disomogeneità dei dati. In particolare, con tecniche GIS sono stati integrati sia dati cartografici CORINE Land Cover disponibili a livello nazionale, sia dati del censimento amianto realizzato ai fini del DM (Decreto Legislativo) 101 del 2003, nonché altri dati MIVIS selezionati per aree rappresentative dell'uso del suolo a livello regionale. I risultati ottenuti, pur necessitando di ulteriori verifiche metodologiche, possono essere considerati incoraggianti, aprendo ad un possibile uso della metodologia per fornire stime attendibili di coperture in cemento-amianto su tutto il territorio nazionale.

Prontuario del trasporto delle...

Protospataro Giandomenico
Egaf 2019

Non disponibile

26,00 €
Guida per l'operatore di polizia per la vigilanza sul trasporto merci pericolose alla luce dell'ADR 2019 e della normativa nazionale - tabelle delle materie - formulario sanzioni

Conducente di veicoli per trasporto...

Callegari Giorgio
Egaf 2019

Non disponibile

19,00 €
Manuale per l'esame del CFP per conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose, integrato con i quiz ministeriali di seguito a ciascun argomento. Quiz ministeriali aggiornati all'ADR 2019.

Conducente di veicoli per trasporto...

Egaf 2019

Non disponibile

17,00 €
Raccolta di schede dei quiz ministeriali, in simulazione d'esame, per il conseguimento e il rinnovo del CFP per conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose. Quiz ministeriali aggiornati all'ADR 2019

ADR 2019

Ars Edizioni Informatiche 2019

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2019, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2019. La 2a edizione incorpora gli Errata corrige 1 (15 ottobre 2018) e 2 (2 settembre 2019) all'edizione italiana ed i seguenti documenti ufficiali che apportano correzioni all'ADR 2019: ECE/TRANS/275, Vol. I/Corr.1 - novembre 2018; ECE/TRANS/275, Vol. II/Corr.2 - dicembre 2018. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni dal 2001 al 2017 (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2017. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell'ADR 2019 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: https://my.arsedizioni.it utilizzando l'apposito "codice di attivazione" inviato via mail.

ADR 2019

Egaf 2018

Non disponibile

56,00 €
Testo italiano dell'ADR (accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada) in vigore dal 1° gennaio 2019 su base volontaria e, obbligatoriamente, dal 1° luglio 2019.

Novità ADR 2019

Danieli Roberto
Egaf 2018

Non disponibile

18,00 €
Il testo, seguendo la struttura dell'ADR, contiene l'illustrazione delle modifiche o delle integrazioni contenute negli emendamenti ADR per il 2019. Di seguito a tale illustrazione dell'autore viene riprodotto il brano del testo ADR coinvolto, con evidenziate, in carattere grassetto, le modifiche o integrazioni per meglio comprenderne il contesto. La pubblicazione, della collana inBreve, ha un formato decisamente maneggevole, per cui ben si presta ad essere portata al seguito, anche insieme al testo completo dell'ADR.

ADR 2019. Con ebook. Con espansione...

Ars Edizioni Informatiche 2018

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2019, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2019. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni dal 2001 al 2017, (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali.Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2017. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download della presente scheda. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell' ADR 2019 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: https://my.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Guida ADR 2019

Fiordi Angelo
Ars Edizioni Informatiche 2018

Non disponibile

45,00 €
Con l'Edizione 2019 ARS presenta una guida completamente ristrutturata nell'organizzazione e nei contenuti, frutto del lavoro di due autori, Consulenti Sicurezza Trasporti per tutte le specialità e modalità (ADR/RID/ADN), provenienti dal Comitato tecnico Scientifico di OrangeNews, con la supervisione di Sergio Benassai: Angelo Fiordi e Franco Cioce. Introduzione di Sergio Benassai.

Guida alla classificazione ADR dei...

Cucchi Loris
Kemà Italia 2018

Non disponibile

37,00 €
Nel testo sono considerati in modo sintetico e schematico i processi decisionali per l'assegnazione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti pericolosi secondo le disposizioni dettate dalla Decisione (UE) n. 955/2014, dal Regolamento (UE) n. 1357/2014 e dal Regolamento (UE) n. 997/2017. Per ogni caratteristica di pericolo sono riportati semplici diagrammi di flusso. Inoltre, sono riportati i criteri di classificazione ADR per miscele e soluzioni come i preparati e i rifiuti. Dalla comparazione dei criteri di classificazione sono state desunte tabelle riassuntive che mettono in relazione: ove possibile, il codice EER dei rifiuti con una o più classificazioni ADR; una o più caratteristiche di pericolo HP assegnate ai rifiuti con le indicazioni di pericolo delle materie in esso contenute con una o più classificazioni ADR; una o più caratteristiche di pericolo HP assegnate ai rifiuti con una o più classificazioni ADR.

RID 2019. Con e-book

Ars Edizioni Informatiche 2018

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto ferroviario delle merci pericolose, RID 2019, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2019. La presente traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni (ora Comitato Scientifico di OrangeNews). Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'RID 2017. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download della presente scheda. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo del RID 2019 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: https://my.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Manuale della sicurezza dei gas...

Calabrese Maurizio
EPC 2017

Non disponibile

49,00 €
Uno strumento fondamentale per affrontare l'esame di abilitazione e per gli operatori - pubblici e privati - che si occupano di sicurezza ed igiene del lavoro relativamente ai gas tossici. Il tema gas tossici, pur se datato nella sua impostazione normativa originaria, deve essere letto facendo riferimento al progressivo recepimento di norme comunitarie che sono state emanate negli ultimi decenni. Le Direttive comunitarie costituiscono nel campo della sicurezza una vera e propria rivoluzione che, pur nelle innovazioni contenute, ha lasciato in piedi molti istituti previgenti, tra cui per l'appunto quello relativo al R.D. 147/27 sui gas tossici. Contiene schede di dettaglio suddivise per singolo gas tossico e un CD-Rom con modulistica, normativa, glossario Reach-CLP e ADR.

Il codice IMDG (38-2016). Con e-book

OrangeNews
Ars Edizioni Informatiche 2017

Non disponibile

125,00 €
Traduzione italiana del Regolamento IMO sul trasporto marittimo delle merci pericolose, applicabile su base volontaria dal 1° gennaio 2017 e obbligatoriamente dal 1° gennaio 2018. Applicabile fino al 31 dicembre 2019. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro (ora Comitato Scientifico di OrangeNews) che ha già curato le precedenti edizioni, (dalla 32-2004 alla 37-2014), del Codice IMDG conferite a titolo gratuito al competente Ministero dei Trasporti per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale o sul sito dello stesso Ministero. L'IMDG 38-2016 introduce novità derivanti dall'applicazione delle nuove disposizioni della 19ª edizione revisionata delle Raccomandazioni ONU sul trasporto di merci pericolose (Orange Book). Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell' IMDG 2016 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume. In caso di disponibilità di nuove versioni del testo in formato PDF un'apposita notifica verrà inviata alla mail utilizzata in fase di registrazione.

Schede ADR per il trasporto di...

Cioce Franco
Ars Edizioni Informatiche 2017

Non disponibile

60,00 €
La struttura dell'ADR, comprendente i requisiti per tutte le 9 classi di merci pericolose, pone un'oggettiva difficoltà per consultare quelli applicabili specificatamente al trasporto di materie radioattive, classe 7 di queste merci. In questa pubblicazione le singole schede, una per ciascun numero ONU relativo alle materie radioattive, riportano i paragrafi ADR, con il riferimento ai corrispondenti paragrafi della regolamentazione IAEA SSR-6, contenenti i requisiti di sicurezza da rispettare nel loro trasporto. Il testo risulta così di facile consultazione evitando onerose ricerche nell'intero Regolamento ADR per individuare tutti i requisiti applicabili ad ogni singola materia radioattiva classificata con il rispettivo numero ONU. Questo volume può essere di valido aiuto non solo per gli operatori, ma anche per le autorità incaricate della vigilanza e controllo del trasporto delle merci pericolose fornendo un chiaro accesso ai requisiti applicabili al trasporto delle materie radioattive in modo da poter meglio comprendere le disposizioni e garantire, in generale, una maggiore sicurezza del trasporto.

ADR 2017. Con e-book

Ars Edizioni Informatiche 2017

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2017, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2017. Questa seconda ed. incorpora gli errata corrige alla prima ed. italiana e tutti gli ultimi corrigendum ufficiali dell'UNECE. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni dal 2001 al 2015, (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2015. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download della presente scheda. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell'ADR 2017 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Guida alla classificazione ADR dei...

Cucchi Loris
Kemà Italia 2017

Non disponibile

37,00 €
Nel testo sono considerati in modo sintetico e schematico i processi decisionali per l'assegnazione delle caratteristiche di pericolo ai rifiuti pericolosi secondo le disposizioni dettate dalla Decisione (UE) n. 955/2014 e dal Regolamento (UE) N. 1357/2014.Dalla comparazione dei criteri di classificazione sono state desunte tabelle riassuntive che mettono in relazione:-ove possibile, il codice EER dei rifiuti con una o più classificazioni ADR;- una o più caratteristiche di pericolo HP assegnate ai rifiuti con le indicazioni di pericolo delle materie in esso contenute con una o più classificazioni ADR;- una o più caratteristiche di pericolo HP assegnate ai rifiuti con una o più classificazioni ADR.

Prontuario del trasporto delle...

Protospataro Giandomenico
Egaf 2017

Non disponibile

33,00 €
La pubblicazione contiene una sintesi chiara, semplice ed esauriente, articolata in logica sequenza, degli argomenti ADR più strettamente collegati agli aspetti operativi del trasporto su strada. Capitoli specifici sono dedicati ai regimi amministrativi speciali riguardanti il trasporto di esplosivi, gas tossici e sostanze radioattive. Apposita sezione è dedicata al sistema sanzionatorio, redatta in modo estremamente pratico, completa della formulazione dei verbali di contestazione, utile non solo all'agente accertatore ma anche all'operatore del trasporto, che attraverso l'individuazione delle violazioni e delle relative sanzioni può accedere a un'interpretazione puntuale della normativa ADR. Un originale e articolato schema grafico di verifica consente di orientarsi con metodo nella complessa sequenza dei controlli. Destinatari della pubblicazione sono le imprese di spedizione e di trasporto, i conducenti, i centri di formazione e le autoscuole, le forze dell'ordine preposte agli accertamenti e, in definitiva, tutti coloro che sono interessati alla complessa disciplina del trasporto su strada di merci pericolose.

Conducente di veicoli per trasporto...

Callegari Giorgio
Egaf 2017

Non disponibile

17,00 €
Per la guida dei veicoli adibiti al trasporto su strada delle merci pericolose è prescritto l'obbligo del certificato di formazione professionale (CFP) (salvo casi di esenzione). Il CFP si consegue mediante esame alla cui preparazione è dedicata questa pubblicazione, organizzata in quattro parti, corrispondenti ai tipi di CFP conseguibili: preparazione di base, specializzazione per il trasporto in cisterne, per il trasporto di esplosivi (classe 1), specializzazione per il trasporto di radioattivi (classe 7). La pubblicazione: è redatta secondo il programma ministeriale, è stato ottimizzata alla luce dei quiz ministeriali, aggiornati all'ADR 2017, contenuti poi, per argomento e in versione integrale, al termine di ciascun paragrafo (senza indicazione della risposta esatta, la cui scelta costituisce un buon esercizio per l'esame; le risposte esatte sono comunque presenti al termine del testo).

Conducente di veicoli per trasporto...

Egaf 2017

Non disponibile

15,00 €
La pubblicazione contiene tutti i quiz ministeriali per l'esame di primo rilascio e rinnovo del CFP (certificato di formazione professionale) per conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose. Le schede, contenenti tutti i quiz ministeriali in ordine di programmata casualità, sono suddivise in relazione ai vari argomenti del programma e sono simili, per combinazioni e grafica, a quelle utilizzate nell'esame. Le schede sono complessivamente 288 suddivise nei 4 gruppi corrispondenti al tipo di CFP: 135 per il programma di base, 96 per il trasporto in cisterne, 32 per il trasporto di merci esplosive (classe 1), 25 per il trasporto di materie radioattive (classe 7).

Novità ADR 2017

Danieli Roberto
Egaf 2016

Non disponibile

18,00 €
Il testo, seguendo la struttura dell'ADR, contiene l'illustrazione delle modifiche o delle integrazioni contenute negli emendamenti ADR per il 2017. Di seguito a tale illustrazione dell'autore viene riprodotto il brano del testo ADR coinvolto, con evidenziate, in carattere grassetto, le modifiche o integrazioni per meglio comprenderne il contesto. La pubblicazione, della collana inBreve, ha un formato decisamente maneggevole, per cui ben si presta ad essere portata al seguito, anche insieme al testo completo dell'ADR.

Il codice IMDG 37-2014 supplemento....

Balestrini G.
Ars Edizioni Informatiche 2016

Non disponibile

80,00 €
Il Supplemento del Codice IMDG comprende le seguenti pubblicazioni: "Guida SEm: Procedure d'intervento d'emergenza per le navi che trasportano merci pericolose". Guida al primo soccorso medico da utilizzare in caso di incidenti che coinvolgono merci pericolose (GPSM). "Procedure di notifica" Pesticidi. Raccomandazioni revisionate sull'utilizzo in sicurezza di pesticidi sulle navi. Raccomandazioni sull'utilizzo in sicurezza di pesticidi sulle navi applicabili a fumigazioni di stive di carico. Raccomandazioni sull'utilizzo in sicurezza di pesticidi sulle navi applicabili alla fumigazione di unità di trasporto merci. "Codice internazionale per il trasporto in sicurezza di combustibile nucleare irradiato, di plutonio e di rifiuti altamente radioattivi in colli a bordo di navi (CODICE INF)". Appendice: risoluzioni e circolari menzionate nel Codice IMDG e nel supplemento. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell'IMDG 2014 Supplemento in formato PDF scaricabile all'indirizzo: books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

ADR 2017. Con e-book

Balestrini G.
Ars Edizioni Informatiche 2016

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2017, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2017.La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni dal 2001 al 2015, (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2015. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download della presente scheda. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell'ADR 2017 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Guida ADR 2017

Adamo Giovanni
Ars Edizioni Informatiche 2016

Non disponibile

45,00 €
La Guida all'ADR è nata per fornire un quadro generale delle prescrizioni tecniche contenute nell'ADR e, soprattutto, per consentire l'individuazione e la gestione delle disposizioni che più possono interessare i diversi operatori, siano essi speditori, trasportatori, fabbricanti di imballaggi, Consulenti-DGSA. Con l'Edizione 2017 ARS presenta una Guida completamente ristrutturata nell'organizzazione e nei contenuti, frutto del lavoro di tre autori, Consulenti Sicurezza Trasporti per tutte le specialità e modalità (ADR/RID/ADN), provenienti dal Comitato tecnico Scientifico di OrangeNews, con la supervisione di Sergio Benassai: Angelo Fiordi, Chimico, specializzato nelle problematiche relative alla Classificazione di merci pericolose ai sensi del Trasporto e del CLP; Giovanni Adamo Esperto di Trasporto Intermodale di Merci Pericolose; e di cisterne ADR, Collaboratore di IMSSEA - International Maritime Safety Security Environment Academy; Franco Cioce, Esperto qualificato di Radioprotezione, esperto nelle problematiche del trasporto di materiale radioattivo.

RID 2017. Con e-book

OrangeNews
Ars Edizioni Informatiche 2016

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto ferroviario delle merci pericolose, RID 2017, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2017. La presente traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni (ora Comitato Scientifico di OrangeNews). Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'RID 2015. Gli eventuali addenda e corrigenda emessi dall'ONU successivamente alla pubblicazione del testo saranno resi disponibili nella sezione download sul sito www.arsedizioni.it. Con la pubblicazione viene fornito il testo completo del RID 2017 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume. In caso di disponibilità di nuove versioni del testo in formato PDF un'apposita notifica verrà inviata alla mail utilizzata in fase di registrazione.

Gas tossici (R.D. 9 gennaio 1927,...

Mari Renato
Maggioli Editore 2016

Non disponibile

59,00 €
Il Manuale si propone sia come strumento per la preparazione agli esami di chi intende conseguire la patente di abilitazione all'impiego dei gas tossici ai sensi del R.D 9 gennaio 1927, n. 147, sia di fornire utili indicazioni per una corretta applicazione di tale Regolamento e degli altri provvedimenti con cui esso si interfaccia in un sistema normativo integrato. A questo proposito, sono state prese in esame le diverse problematiche di sicurezza e igiene sul lavoro, associate all'impiego dei gas tossici, con specifici richiami alla tossicologia industriale e al monitoraggio ambientale e biologico, alla prevenzione incendi e al primo soccorso, alla protezione delle vie respiratorie, all'immissione sul mercato, al trasporto , ecc. Completano il piano dell'opera la trattazione, in forma di "safety data - sheet", delle sostanze che ricadono nel regime di "gas tossici" e alcuni riferimenti bibliografici, riportati in calce ad ogni capitolo, ai quali si rimanda per l'approfondimento dei temi svolti. Renato Mari Ha maturato la propria esperienza professionale dapprima in Montedi- son e società del Gruppo nell'area HSE (Salute, Sicurezza e Ambiente) e poi in Federchimica, dove ha ricoperto il ruolo di Responsabile dell'Area Logistica. Attualmente è Consulente presso il Centro Reach S.r.l. per iniziative di formazione e gestione di competenze afferenti alle problematiche del trasporto merci pericolose nelle diverse modalità.

Il deposito italiano delle scorie...

Risoluti Piero
Armando Editore 2015

Non disponibile

14,00 €
A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle attività nucleari in Italia, restano ancora da sistemare definitivamente le scorie radioattive prodotte. Il libro, che ripercorre tutte le vicende tecniche e politiche che negli ultimi 18 anni hanno riguardato la sistemazione delle scorie radioattive, spiega quali sono i principali problemi da risolvere e riflette sulla reale possibilità di trovare un sito senza conflitti sociali e con il consenso delle popolazioni interessate.

Prontuario del trasporto delle...

Protospataro G.
Egaf 2015

Non disponibile

33,00 €
La circolazione su strada di veicoli che trasportano merci pericolose è regolata dall'Accordo ADR il cui contenuto prescrittivo è costituito dalla voluminosa tabella che riporta in dettaglio, per ogni singola sostanza, specifiche prescrizioni per il suo corretto trasporto. Per agevolare questo percorso, la tabella nominativa, presente in questo Prontuario, è corredata da una raccolta di tabelle sintetiche che indicano immediatamente il significato dei vari codici: dalla consultazione di queste tabelle si costruisce poi agevolmente il quadro prescrittivo per ciascuna sostanza. In considerazione della complessità e dell'elevato tecnicismo della materia, la pubblicazione contiene una sintesi chiara, semplice ed esauriente, articolata in logica sequenza, degli argomenti ADR più strettamente collegati agli aspetti operativi del trasporto su strada.

Conducente di veicoli per trasporti...

Egaf 2015

Non disponibile

15,00 €
La pubblicazione contiene tutti i quiz ministeriali per l'esame di primo rilascio e rinnovo del CFP (certificato di formazione professionale) per conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose. Le schede, contenenti tutti i quiz ministeriali in ordine di programmata casualità, sono suddivise in relazione ai vari argomenti del programma e sono simili, per combinazioni e grafica, a quelle utilizzate nell'esame. Le schede sono complessivamente 288 suddivise nei 4 gruppi corrispondenti al tipo di CFP.

Il codice IMDG (37-2014). Con...

Balestrini G.
Ars Edizioni Informatiche 2015

Non disponibile

125,00 €
Traduzione italiana del Regolamento IMO sul trasporto marittimo delle merci pericolose, applicabile su base volontaria dal 1° gennaio 2015 e obbligatoriamente dal 1° gennaio 2016. Applicabile fino al 31 dicembre 2017. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro (ora Comitato Scientifico di OrangeNews) che ha già curato le precedenti edizioni, (dalla 32-2004 alla 36-2012), del Codice IMDG conferite a titolo gratuito al competente Ministero dei Trasporti per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale o sul sito dello stesso Ministero. L'IMDG 37-2014 introduce novità derivanti dall'applicazione delle nuove disposizioni della 18a Edizione revisionata delle Raccomandazioni ONU sul trasporto di merci pericolose (Orange Book). Con la pubblicazione viene fornito il testo completo dell'IMDG 2014 in formato PDF scaricabile all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume.

Conducente di veicoli per trasporto...

Callegari Giorgio
Egaf 2015

Non disponibile

17,00 €
Per la guida dei veicoli adibiti al trasporto su strada delle merci pericolose è prescritto l'obbligo del certificato di formazione professionale (CFP) (salvo casi di esenzione). Il CFP si consegue mediante esame alla cui preparazione è dedicata questa pubblicazione, organizzata in quattro parti, corrispondenti ai tipi di CFP conseguibili: preparazione di base, specializzazione per il trasporto in cisterne, specializzazione per il trasporto di esplosivi (classe 1), specializzazione per il trasporto di radioattivi (classe 7). La pubblicazione è redatta secondo il programma ministeriale, è stato ottimizzata alla luce dei quiz ministeriali, aggiornati all'ADR 2015, contenuti poi, per argomento e in versione integrale, al termine di ciascun paragrafo (senza indicazione della risposta esatta, la cui scelta costituisce un buon esercizio per l'esame; le risposte esatte sono comunque presenti al termine del testo).

ADR 2015. Con software

Ars Edizioni Informatiche 2015

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2015, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2015. Questa seconda ed. incorpora gli errata corrige alla prima ed. italiana e tutti gli ultimi corrigendum ufficiali dell'UNECE. La traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni dal 2001 al 2013, (ora Comitato Scientifico di OrangeNews), trasmesse al M.I.T. e alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2013. Alla pubblicazione sono associati dei servizi aggiuntivi scaricabili all'indirizzo: http://books.arsedizioni.it seguendo le istruzioni della cartolina inserita nel volume: il testo completo dell'ADR 2015 in formato PDF; un applicativo con il database completo delle Merci Pericolose (Tabella A), (con designazione ufficiale in italiano ed in inglese), con un completo software di ricerca; il Modello di trasporto (formulario) per il Trasporto Multimodale che può essere generato e stampato.

ADR 2015. Con software

Orange Project
Ars Edizioni Informatiche 2014

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto stradale delle merci pericolose, ADR 2015, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2015.La presente traduzione è stata curata dal Comitato Scientifico di Orange Project, che ha già curato le precedenti versioni dal 2001 al 2011, conferite a titolo gratuito al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a partire dal 2003 e trasmesse, su richiesta, alla Commissione Europea che le ha utilizzate per fini istituzionali. Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto all'ADR 2013. Alla pubblicazione è associato un software scaricabile dal sito di ARS Edizioni che comprende: il testo completo dell'ADR 2015 in formato PDF, il database completo delle Merci Pericolose (Tabella A), (con designazione ufficiale in italiano ed in inglese), con un completo software di ricerca; il modello di trasporto (formulario) per il trasporto multimodale che può essere generato e stampato.

Guida ADR 2015

Villa Giandomenico
Ars Edizioni Informatiche 2014

Non disponibile

40,00 €
La Guida all'ADR è nata per fornire un quadro generale delle prescrizioni tecniche contenute nell'ADR e, soprattutto, per consentire l'individuazione e la gestione delle disposizioni che più possono interessare i diversi operatori, siano essi speditori, trasportatori, fabbricanti di imballaggi, Consulenti-DGSA. Questa edizione della Guida mantiene l'impostazione delle precedenti edizioni che si sono distinte per il contributo a supporto del trasporto intermodale terrestre e marittimo di merci pericolose. Oltre alla necessaria revisione per l'aggiornamento con le novità dell'ADR 2015, la nuova edizione della Guida è stata ulteriormente ampliata rispetto all'edizione 2013 sia nei contenuti che nell'apparato iconografico.

RID 2015. Con software scaricabile...

Balestrini G.
Ars Edizioni Informatiche 2014

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana integrale del Regolamento ONU sul trasporto ferroviario delle merci pericolose, RID 2015, in vigore a livello internazionale dal 1° gennaio 2015. La presente traduzione è stata curata dallo stesso gruppo di lavoro che ha curato le precedenti edizioni (ora Comitato Scientifico di OrangeNews). Il volume è in un formato autorizzato per la consultazione anche in sede d'esame, con evidenziazione grafica delle novità rispetto al RID 2013. Alla pubblicazione sono associati dei servizi aggiuntivi scaricabili all'indirizzo: books.arsedizioni.it: il testo completo del RID 2015 in formato PDF; un applicativo con il database completo delle Merci Pericolose (Tabella A), (con designazione ufficiale in italiano ed in inglese), con un completo software di ricerca; il modello di trasporto (formulario) per il Trasporto Multimodale che può essere generato e stampato.

Malapolvere. Una città si ribella...

Mossano Silvana
Sonda 2013

Non disponibile

15,00 €
Da diversi anni Casale Monferrato è diventata il simbolo di una tragedia sociale: migliaia di lutti per mesotelioma, asbestosi e tumore polmonare, dalle proporzioni ormai nazionali e purtroppo destinati a durare. Per quasi trent'anni una giornalista vede, vive e annota le storie dolorose della città, raccontando la tempesta che si scatena quando arriva addosso "quella" diagnosi. Sul sospetto della malattia è costruito il racconto iniziale. La seconda parte è dedicata alle testimonianze di donne malate, o vedove, o figlie, o sorelle, tutte travolte, in qualche modo, dalla polvere. Segue la cronaca di decenni di rapporto con la lavorazione dell'amianto, di sviluppo economico, di malattie professionali e di battaglie nei luoghi in cui la produzione è stata più radicata (Casalese, Cavagnolo, Rubiera dell'Emilia, Bagnoli di Napoli). La conclusione è una lettera aperta ai "signori dell'amianto", lo svizzero Schmidheiny e il belga de Cartier, ancora più attuale dopo il verdetto del processo emesso nel febbraio 2012, che li condanna a 16 anni per disastro doloso: una richiesta precisa e determinata a contribuire alla scoperta di una cura che guarisca dai danni della "malapolvere".

Prontuario del trasporto delle...

Protospataro G.
Egaf 2013

Non disponibile

33,00 €
Destinatari della pubblicazione sono le imprese di spedizione e di trasporto, i conducenti, i centri di formazione e le autoscuole, le forze dell'ordine preposte agli accertamenti e, in definitiva, tutti coloro che sono interessati alla complessa disciplina del trasporto su strada di merci pericolose. La pubblicazione è aggiornata al contenuto degli emendamenti ADR 2013, che, come noto, sono in vigore dall'1.1.2013 su base volontaria e obbligatoriamente dall'1.7.2013.

Conducente di veicoli per trasporto...

Callegari G.
Egaf 2013

Non disponibile

17,00 €
Per la guida dei veicoli adibiti al trasporto su strada delle merci pericolose è prescritto l'obbligo del certificato di formazione professionale (CFP) (salvo casi di esenzione). Il CFP si consegue mediante esame alla cui preparazione è dedicata questa pubblicazione, organizzata in quattro parti, corrispondenti ai tipi di CFP conseguibili: preparazione di base, specializzazione per il trasporto in cisterne, specializzazione per il trasporto di esplosivi (classe 1), specializzazione per il trasporto di radioattivi (classe 7). La pubblicazione: è redatta secondo il programma ministeriale, è stato ottimizzata alla luce dei quiz ministeriali, aggiornati all'ADR 2013, contenuti poi, per argomento e in versione integrale, al termine di ciascun paragrafo (senza indicazione della risposta esatta, la cui scelta costituisce un buon esercizio per l'esame; le risposte esatte sono comunque presenti al termine del testo); dovrà essere utilizzata per gli allievi per i quali la data di "inizio corso" sia posteriore al 10 novembre 2013.

Il codice IMDG 36-2012. La...

Orange Project
Ars Edizioni Informatiche 2013

Non disponibile

100,00 €
Traduzione italiana del Regolamento IMO sul trasporto marittimo delle merci pericolose, applicabile su base volontaria dal 1° gennaio 2013 e obbligatoriamente dal 1° gennaio 2014. Applicabile fino al 31 dicembre 2015. L'IMDG 36-2012 introduce novità derivanti dall'applicazione delle nuove disposizioni della 17a Edizione revisionata delle Raccomandazioni ONU sul trasporto di merci pericolose (Orange Book).

La classificazione dei rifiuti...

Benassai Sergio
Ars Edizioni Informatiche 2013

Non disponibile

20,00 €
La classificazione di un rifiuto come pericoloso è un elemento essenziale al fine di stabilire le corrette modalità di gestione e di trasporto dello stesso. Tuttavia i criteri che stanno alla base della classificazione di una sostanza o di una miscela come

Gas tossici. Autorizzazioni, norme...

Mari Renato
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

75,00 €
Giunto alla decima edizione, l'opera è stata pensata per la preparazione di coloro che intendano conseguire la patente di abilitazione all'impiego dei gas tossici. Il volume illustra la corretta applicazione del R.D. 9 gennaio 1927, n. 147 e delle altre disposizioni tecniche e normative che con il Regio Decreto, regolante questa materia, si integrano opportunamente. A tale proposito sono state prese in esame le diverse problematiche di sicurezza e igiene sul lavoro associate all'impiego dei gas tossici, con specifici richiami alla tossicologia industriale e al monitoraggio ambientale e biologico, alla prevenzione incendi e al primo soccorso, alla protezione delle vie respiratorie, all'immissione sul mercato e al trasporto e stoccaggio. Completano l'opera la trattazione, in forma di "safety data-sheet", delle sostanze che ricadono nel regime di "gas tossici". Nel CD-Rom è stata inserita una selezione molto ampia di provvedimenti legislativi e prassi affinché il lettore del volume possa avere immediatamente disponibile tutto il corpus di norme e relativi documenti esplicativi, diventando, pertanto un'autentica banca dati normativa in materia di gas tossici.

Codice della gestione dei rifiuti...

Ferrazzano Vincenzo
Il Sole 24 Ore 2012

Non disponibile

49,00 €
L'opera raccoglie e organizza in sei aree tematiche le norme che disciplinano l'esercizio delle attività che coinvolgono l'utilizzo dei materiali radioattivi. Per l'Italia, che ha rinunciato ad un programma di produzione di energia da fonte nucleare, tali attività concernono, soprattutto, la bonifica dei siti nucleari, nonché la gestione dei rifiuti provenienti dal pregresso esercizio e dallo smantellamento degli stessi, ma anche una varietà di pratiche (mediche, industriali, della ricerca) che prevedono l'impiego di fonti radioattive. La raccolta si offre come strumento di consultazione per gli operatori e i tecnici del settore, il mondo dell'Università e della ricerca, i giuristi impegnati sui temi del nucleare e per chiunque desideri avvicinarsi a questi temi.

Guida al regolamento CE 1272/2008...

Benassai Sergio
Ars Edizioni Informatiche 2012

Non disponibile

40,00 €
Il regolamento (CE) n. 1272/2008 (noto come CLP) del 16 dicembre 2008 relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele che modifica e abroga le direttive 67/548/CEE e 1999/45/CE e che reca modifica al regolamento (CE) n. 1907/2006 - è entrato in vigore il 20 gennaio 2009. Con questa guida si intende fornire agli operatori interessati uno strumento che li aiuti nell'applicazione del regolamento, indicando le diverse scadenze previste e le responsabilità, individuando i casi di esenzione, descrivendo un processo di approccio graduale, dall'acquisizione dei principi generali all'applicazione dei criteri specifici, nell'attuazione delle disposizioni in materia di classificazione ed etichettatura, illustrando inoltre, con diversi esempi pratici, le modalità di applicazione del regolamento. Dal momento che il regolamento è lo strumento europeo per l'attuazione del GHS in questa guida sono anche indicate le corrispondenti disposizioni contenute sia nel GHS stesso che nella normativa sul trasporto di merci pericolose, alle quali il regolamento non si applica, ma che sono peraltro già in larga parte armonizzate con il GHS.

Guida ADR 2013

Villa Giandomenico
Ars Edizioni Informatiche 2012

Non disponibile

40,00 €
La Guida all'ADR è nata per fornire un quadro generale delle prescrizioni tecniche contenute nell'ADR e, soprattutto, per consentire l'individuazione e la gestione delle disposizioni che più possono interessare i diversi operatori, siano essi speditori, trasportatori, fabbricanti di imballaggi, Consulenti-DGSA. Questa edizione della Guida mantiene l'impostazione dell'edizione 2011 che si è distinta per l'innovativo contributo a supporto del trasporto intermodale terrestre e marittimo di merci pericolose. Oltre alla necessaria revisione per l'aggiornamento con le novità dell'ADR 2013, la nuova edizione della Guida è stata ulteriormente ampliata nei contenuti e nell'apparato iconografico.

L'arsenico nelle acque destinate al...

Collivignarelli C.
Flaccovio Dario 2011

Non disponibile

55,00 €
La presenza dell'arsenico nelle acque deriva in parte da attività antropiche ma soprattutto da fonti naturali. In numerose aree italiane, la concentrazione di arsenico nelle acque potabili supera il limite normativo fissato dal D.Lgs. 31/01. Quest'opera nasce dall'attività del Sottogruppo "Arsenico nelle acque destinate al consumo umano", che opera nell'ambito del Gruppo di lavoro sulla gestione degli impianti di depurazione. Rivolto agli operatori del settore della potabilizzazione, il testo è un utile strumento nella scelta delle tecnologie di rimozione dell'arsenico dalle acque ad uso potabile. Ampio spazio è dedicato alla presentazione di esperienze relative alla realizzazione e all'applicazione di tecnologie per la rimozione dell'arsenico negli impianti di potabilizzazione. Tali contributi sono frutto dell'esperienza maturata da parte di aziende produttrici, di gestione e distribuzione delle acque per il consumo umano. Infine, viene affrontato il tema dei residui, dalla loro caratterizzazione al loro smaltimento e recupero.

Smaltimento dei rifiuti...

Flaccovio Dario 2011

Non disponibile

32,00 €
Il volume analizza tutte le problematiche riguardanti la gestione e lo smaltimento dei rifiuti radioattivi ad alta e bassa attività, dando maggiore spazio allo smaltimento finale, sia perché rappresenta il cuore del problema, sia per le competenze specifiche degli autori. In primis, si illustrano gli aspetti concernenti la produzione dei rifiuti, la loro classificazione, gli aspetti normativi e quindi il condizionamento e la gestione, con una vista particolare sul panorama internazionale. Ampio spazio è dedicato allo smaltimento finale, con un capitolo dedicato ai rifiuti a bassa e media attività, e uno a quelli ad alta: per i primi sono descritti i requisiti ambientali necessari per la selezione del sito, le caratteristiche ingegneristiche, la possibile durata delle opere ingegneristiche e le norme di sicurezza normalmente adottate; per quelli ad alta attività, largo spazio è dedicato al concetto degli analoghi naturali ovvero a quella filosofia geologica necessaria per il riconoscimento e l'accettazione della fattibilità dello smaltimento geologico dei rifiuti radioattivi. Gli analoghi naturali, con le loro capacità di barriera nei confronti della migrazione dei radionuclidi, hanno rappresentato il filo conduttore di tutta la ricerca scientifica sullo smaltimento geologico sviluppata in circa quarant'anni in Italia e nel mondo. Infine vengono illustrate le tecniche di comunicazione al grande pubblico delle problematiche ambientali.