Diritto delle cessioni

Filtri attivi

Guida all'affitto e alla cessione...

Confalonieri Marco
Il Sole 24 Ore 2009

Non disponibile

26,00 €
Il volume, dal taglio multidisciplinare tipico della collana I Percorsi operativi, prende in considerazione, con la chiarezza espositiva propria dell'autore, le principali implicazioni che possono presentarsi in presenza di alcune ricorrenti operazioni nella vita delle aziende riconducibili al fenomeno, in senso lato, della cessione. Tale operazione, infatti, viene esaminata sia quando presuppone la cessione dell'intera azienda sia in presenza di forme specifiche quale l'affitto dell'azienda stessa. Viene anche rappresentato il fenomeno in presenza di cessione di secondo grado, ovverosia quando si effettua la cessione e lo scambio di partecipazioni azionarie o di quote societarie. Cessione ed affitto d'azienda e cessione di partecipazioni sono oggetto d'indagine sotto il triplice aspetto delle caratteristiche civilistiche dei vari istituti, delle ripercussioni contabili ed, infine, delle disposizioni tributarie. La guida, corredata di un'ampia ed aggiornata rassegna di norme di settore, di formule e casi pratici, si pone come strumento di approfondimento e immediata consultazione per le società, i consulenti e coloro che si occupano delle operazioni più ricorrenti della vita d'azienda.

Società immobiliari. Regime delle...

Experta 2009

Non disponibile

28,00 €
Negli ultimi anni il settore immobiliare è stato oggetto di numerosi interventi di carattere normativo, nonché di pronunce, circolari e risoluzioni dell'agenzia, adottati con il fine principale di adeguare la normativa italiana a quella comunitaria. Il testo costituisce il più aggiornato manuale pratico in materia ad uso di commercialisti, fiscalisti e consulenti d'azienda.

Nuove frontiere della successione...

Aceto di Capriglia Salvatore
Giappichelli 2008

Non disponibile

33,00 €
La modernizzazione del diritto successorio è una necessità acquisita dalla scientia juris. Dinamiche individuate nel complesso fluire di eventi giuridici e sociali connessi al ruolo del coniuge nella famiglia, alla composizione del suo patrimonio essenzialmente comune, all'allungamento della speranza di vita reclamano una rifondazione dell'ordito normativo. Le esperienze di riferimento dalla francese a quella anglosassone a quella iberica suggeriscono interventi non settoriali e soprattutto non parziali. Maggiore attenzione al "ménage", meno "lignage", più contrattualismo nella delazione post mortem per privilegiare il merito dei successibili. Soluzioni pregnanti nelle quali si configura per il convivente una pretesa di "reasonable maintenance" nei confronti dell'eredità. Molti interrogativi e qualche risposta per rivedere la staticità asfittica di un portato normativo obsoleto, allo scopo di individuare soluzioni operazionali, in una convinta prospettiva transnazionale, confortata dai primi provvedimenti normativi, quali il trust autoctono ed il patto di famiglia, espressioni della volontà riformatrice del nostro legislatore, seppur manifestata ancora allo stato embrionale.