Settore della vendita all’ingrosso

Active filters

«Retail logistics» e vantaggio...

Penco Lara
Giappichelli

Non disponibile

22,00 €
Il volume, realizzato nell'ambito delle iniziative di ricerca promosse dal Centro Italiano di Eccellenza sulla Logistica Integrata (CIELI) dell'Università degli Studi di Genova, si propone di affrontare il tema della retai/ logistici delle imprese della Grande Distribuzione Organizzata (GDO) operanti nel settore grocery, evidenziandone i riflessi sulla competitività aziendale. Dalle modalità con cui si gestisce l'attività logistica si creano infatti condizioni di costo e di qualità del servizio, essenziali per la competitività dell'impresa distributiva. Inoltre, le soluzioni tecnico-organizzative adottate dalle imprese GDO nella gestione logistica esercitano implicazioni significative sulle catene del valore delle imprese di produzione, per gli inevitabili processi ed effetti di mutua compenetrazione che coinvolgono i soggetti appartenenti alla medesima supply chain. Per approfondire il tema della retail logistici delle imprese della GDO grocery, il volume adotta un approccio evolutivo, integrato con la prospettiva dei rapporti verticali di canale tra industria-distribuzione. Dopo aver esaminato l'evoluzione della retail logistici, conseguente alla modernizzazione delle imprese distributive grocery, il volume illustra alcuni fattori che sono stati individuati dalla letteratura come nuovi driver della retail logistici. Sono analizzati poi gli aspetti costitutivi dei network logistici delle imprese della GDO e le tecnologie di gestione dei flussi informativi e delle merci. I temi affrontati sono stati poi verificati empiricamente, attraverso lo studio di tre casi aziendali di operatori della GDO grocery.

I prodotti agroalimentari tipici e...

Borra Danielle
CELID

Non disponibile

12,00 €
Il volume riporta i risultati di un'indagine, condotta per conto della Regione Piemonte e dell'Istituto Marketing Agroalimentare della Regione, per valutare la fattibilità dell'introduzione di prodotti tipici e di qualità presso la Grande Distribuzione Organizzata (GDO). Per analizzare la presenza di prodotti tipici nella grande distribuzione e l'atteggiamento dei produttori rispetto a questo canale di vendita, sono state effettuate più analisi. Da una parte si è cercato di evidenziare il punto di vista dei responsabili della GDO rispetto ai prodotti tipici e la loro disponibilità a introdurli presso i propri punti vendita; i risultati di questa analisi sono riportati nel capitolo 2. Nei capitoli 3 e 4 si sono analizzati i casi di alcuni prodotti già presenti nella GDO, rilevando l'opinione dei produttori e il loro grado di soddisfazione rispetto a questo canale. Nel capitolo 5 si è analizzato il punto di vista di produttori di alcuni prodotti tipici considerati rappresentativi della situazione piemontese e che, per caratteristiche produttive o dimensionali, potrebbero adattarsi a un canale come la GDO, che necessita di una certa massa critica di prodotto. Infine, nell'ultimo capitolo sono riportati i risultati di un'analisi della domanda dei consumatori, effettuata allo scopo di caratterizzare i fenomeni legati alle modalità di acquisto di prodotti tipici. Il volume si rivolge a studiosi e studenti di agraria e di economia applicata al territorio.

Il grande carrello. Chi decide cosa...

Ciconte
Laterza

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Nonostante un'apparenza quasi innocua, il supermercato è il terminale ultimo di un intreccio di rapporti produttivi, sociali ed economici di cui l'acquirente finale nulla sa e nulla deve sapere. Questo libro scompone e disvela la realtà dietro gli scaffali: dai rapporti con i fornitori ai contratti con i lavoratori, dal vero costo delle offerte ai segreti del marketing. Attraverso l'indagine sul campo e le testimonianze dei principali protagonisti del settore, ci racconta un mondo che è parte integrante della vita di ognuno di noi. E che la influenza molto più di quanto pensiamo.