Artusi Luciano

Artusi Luciano

C'era una volta Firenze con le...

Artusi Luciano
Scribo

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,90 €
Racconti e notizie per tramandare al meglio la memoria dell'antica cinta muraria che difese per secoli la città, andata purtroppo distrutta quando Firenze divenne - per circa sei anni - la capitale d'Italia (1865-1871). Il rimpianto di tale scempio speriamo sia da monito per altri eventuali vandali, barbari e filibustieri sempre pronti a distruggere e deturpare in nome della modernità.

Gli animali nella storia di...

Artusi Luciano
Sarnus

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Il Marzocco, uno dei simboli di Firenze, è un poderoso leone che sostiene lo scudo su cui è inciso il giglio. L'Aquila troneggia nello stemma della fazione dei Guelfi e in quello dell'Arte di Calimala. Simbolo di giustizia, compare anche ai piedi di Dante nel celebre monumento in piazza Santa Croce. Dall'Agnello alla Vipera, sono tantissimi gli animali protagonisti della storia cittadina, sia che si tratti di cronache ufficiali, sia che si scavi nel terreno della leggenda. Ficcando il naso qua e là nelle opere d'arte, fra tele eccelse e sculture immortali, oppure per le strade, nei palazzi e nei giardini, o magari spulciando qualche vecchio giornale, incontriamo un bestiario variopinto, dove non mancano le specie fantastiche come il Pegaso o il Grifone. Gli Artusi, profondi conoscitori del passato fiorentino, ce ne svelano qui il lato "animalesco", in una galleria - o forse uno zoo - fatta di scorci artistici e memorie che spaziano dal sacro al profano, dall'epico al grottesco... un po' come tutte le vicende umane.

Mi ricordo che... Un fiorentino si...

Artusi Luciano
Scribo

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,90 €
L'elemento conduttore del libro, come dice l'autore - storiografo di patrie memorie - sono i suoi "Pensieri d'autunno" scritti di getto su una vita vissuta all'ombra del Cupolone. Innamorato della sua città natale, Luciano Artusi, la descrive come fosse il solo, unico amante che la desidera, la sogna, la brama fino a possederla. Infatti, lui ha dedicato la maggior parte del suo tempo all'amata Firenze. In questi scritti soffonde una fondamentale filosofia dell'esistenza che si sostanzia nella consapevolezza che la vita ha un senso e un proprio valore solo se, nel corso del suo evolversi, è capace di produrre quell'energia positiva idonea a rendere presente la memoria che deve rimanere un vero tesoro di quanto via via ha costituito lo spessore dell'umana evoluzione. Un lavoro che si incentra e si sviluppa su argomenti specifici di vita trascorsa nella contemporaneità della storia locale, fra curiosità, aneddoti, modi di dire e fecondi suggerimenti che esaltano Firenze, fiorentini e tradizioni.

Viva Fiorenza! Calcianti e...

Fallai Aldo
Mandragora

Disponibile in libreria in 5 giorni

50,00 €
A Firenze il gioco del calcio ha sempre rappresentato un modo unico per sentirsi nella città e con la città. Dopo i fasti rinascimentali e l'interruzione a metà del XVIII secolo, la tradizione riprese in pianta stabile nel 1930, quando, nel quarto centenario della caduta della Repubblica, un comitato cittadino decise di far rivivere il calcio in costume. Da questa fatidica data, ogni anno, in occasione dei festeggiamenti di san Giovanni Battista patrono di Firenze, la città rivive l'appassionante contesa in un fascinoso e commemorativo viaggio nel passato, fra l'agonismo delle squadre dei quattro quartieri storici, in tre accanitissime partite, e il multicolore corteo composto da 150 componenti che ci riporta come per incanto nell'allegra atmosfera del Rinascimento. Il volume mostra i protagonisti attuali del corteo e delle quattro squadre nei pittorici e magnifici ritratti di Aldo Fallai, di fronte al cui obiettivo uomini e donne diventano personaggi di un altro tempo, come usciti dal pennello e dall'ispirazione di Bronzino, di Velázquez, di Pontormo. I testi di Luciano Artusi introducono alla storia della manifestazione e spiegano dettagliatamente il ruolo e l'importanza dei componenti del corteo. Aldo Fallai nasce a Firenze nel 1943, dove vive e lavora. Diplomatosi all'Istituto d'arte cittadino, presso il quale assumerà un incarico di docenza, apre poi uno studio di grafica...

Missione Firenze 1782-2012 canone...

Artusi Luciano
Sarnus

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Un'accurata e vivace rassegna delle figure dei sindaci, gonfalonieri, podestà, commissari regi e prefettizi della città di Firenze. Nel tracciare un percorso a ritroso, che parte da Matteo Renzi e arriva fino al primo gonfaloniere Giuseppe Maria Panzanini (1782-83), gli autori ricostruiscono la storia della città con linguaggio semplice e ironico. I ritratti dei personaggi, che si soffermano sui loro principali successi nell'attività politica e professionale, sono accompagnati da curiosità e aneddoti legati alla storia politica ed economica, al costume, allo sport e alle tradizioni cittadine. Dal fallimento della Fiorentina nel 2002 all'attentato a Lando Conti, proseguendo con l'alluvione del '66 e la visita di Buffalo Bill ai tempi del sindaco Niccolini, il libro ci porta indietro in un passato spesso dimenticato, fatto di grandi personalità e delle loro memorabili storie.

Quartiere 3. Le strade raccontano....

Artusi Luciano
Sarnus

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Lo stradario di Luciano Artusi è una vera e propria indagine a tutto campo sugli aspetti storici, topografici e urbanistici del Quartiere 3 di Firenze. Il volume si avvale dei dati dell'Ufficio Statistica del Comune e delle fotografie scattate da Mauro Sani, ed è frutto di un'approfondita ricerca su molteplici fonti volta ad analizzare la fisionomia del territorio composto dai rioni di Ricorboli, Gavinana, Le Lame, Il Bandino, Badia a Ripoli, Sorgane, Nave a Rovezzano, Ponte a Ema, San Felice a Ema, Galluzzo, Due Strade e San Gaggio mettendo anche in luce alcuni segni del passato dimenticato. Un'opera scorrevole e di facile consultazione che ci fa ripercorrere le origini della toponomastica del territorio e con esse la storia di una città universalmente conosciuta e amata.

Le curiosit? di Firenze

Artusi Luciano
Newton Compton Editori

Non disponibile

9,90 €
Questo libro intende offrire al lettore un florilegio di racconti, notizie, aneddoti fiorentini, in uno spaccato miscellaneo che attraversa la storia per illuminare aspetti curiosi e inediti dell'arte, del costume, della cronaca e della vita sociale della citt Frutto di una paziente ricerca condotta con scrupolo su documenti d'archivio, "Le curiositdi Firenze" costituisce uno strumento unico per tramandare alle generazioni presenti e future la memoria di antiche tradizioni che rischiano di scomparire. Pensato come un possibile itinerario per le vie cittadine, puessere letto anche saltando da un argomento all'altro, per assaporare liberamente il gusto di una quotidianitormai inattuale, o per scoprire con sorpresa luci e ombre di un popolo fiero del proprio passato.

Le curiosità di Firenze

Artusi Luciano
Newton Compton

Non disponibile

9,90 €
Questo libro intende offrire al lettore un florilegio di racconti, notizie, aneddoti fiorentini, in uno spaccato misceilaneo che attraversa la storia per illuminare aspetti curiosi e inediti dell'arte, del costume, della cronaca e della vita sociale della città. Frutto di una paziente ricerca condotta con scrupolo su documenti d'archivio, "Le curiosità di Firenze" costituisce uno strumento unico per tramandare alle generazioni presenti e future la memoria di antiche tradizioni che rischiano di scomparire. Pensato come un possibile itinerario per le vie cittadine, può essere letto anche saltando da un argomento all'altro, per assaporare liberamente il gusto di una quotidianità ormai inattuale, o per scoprire con sorpresa luci e ombre di un popolo fiero del proprio passato.

Viva Fiorenza! Calcianti e...

Fallai Aldo
Mandragora

Non disponibile

70,00 €
A Firenze il gioco del calcio ha sempre rappresentato un modo unico per sentirsi nella città e con la città. Dopo i fasti rinascimentali e l'interruzione a metà del XVIII secolo, la tradizione riprese in pianta stabile nel 1930, quando, nel quarto centenario della caduta della Repubblica, un comitato cittadino decise di far rivivere il calcio in costume. Da questa fatidica data, ogni anno, in occasione dei festeggiamenti di san Giovanni Battista patrono di Firenze, la città rivive l'appassionante contesa in un fascinoso e commemorativo viaggio nel passato, fra l'agonismo delle squadre dei quattro quartieri storici, in tre accanitissime partite, e il multicolore corteo composto da 150 componenti che ci riporta come per incanto nell'allegra atmosfera del Rinascimento. Il volume mostra i protagonisti attuali del corte corteo e delle quattro squadre nei pittorici e magnifici ritratti di Aldo Fallai, di fronte al cui obiettivo uomini e donne diventano personaggi di un altro tempo, come usciti dal pennello e dall'ispirazione di Bronzino, di Velázquez, di Pontormo. I testi di Luciano Artusi introducono alla storia della manifestazione e spiegano dettagliatamente il ruolo e l'importanza dei componenti del corteo. Aldo Fallai nasce a Firenze nel 1943, dove vive e lavora. Diplomatosi all'Istituto d'arte cittadino, presso il quale assumerà un incarico di docenza, apre poi uno studio di grafica.

Le curiosità di Firenze

Artusi Luciano
Newton Compton

Non disponibile

9,90 €
Questo libro intende offrire al lettore un florilegio di racconti, notizie, aneddoti fiorentini, in uno spaccato misceilaneo che attraversa la storia per illuminare aspetti curiosi e inediti dell'arte, del costume, della cronaca e della vita sociale della

Curiosando fra le colonne. Passo...

Artusi Luciano
Semper Editrice

Non disponibile

12,00 €
Luciano Artusi propone una piccola perla di dettaglio sulla città: Curiosando fra le colonne permette, passo dopo passo, di riscoprire curiosità, tradizioni, aspetti e aneddoti della città di Firenze ancora ben presenti nel suo assetto urbano. Un percorso che stimola la conoscenza della memoria storica della città.

A tavola con gli Artusi. 120 anni...

Artusi Luciano
Sarnus

Non disponibile

18,00 €
262 ricette fra tradizione e innovazione, provate una per una, descritte passo per passo e garantite nel risultato, corredate di consigli e soluzioni, impreziosite da briosi commenti e frizzanti chiose che strapperanno certamente un sorriso compiaciuto al grande Pellegrino il quale, nell'empireo dei grandi cuochi, nello stile gastronomico delle ricette come nel modo di porgerle riconoscerà la propria genuina matrice coniugata al gusto contemporaneo. Dagli antipasti al sorbetto, passando per primi asciutti e minestre, senza dimenticare risi, risotti e zuppe, secondi piatti di carne e pesce, contorni di verdure, frittate e tortini, dolci e dessert, pagina dopo pagina si compone una snella ma doviziosa enciclopedia della buona tavola che perpetua con eleganza, nei nostri giorni distratti e frettolosi, la saggezza e l'esperienza de "La scienza in cucina" e l'arte di mangiar bene. Per chiudere in bellezza, una selezione delle più invitanti ricette dell'illustre avo Pellegrino getta un ponte fra ieri e oggi, a dimostrare che il tempo non passa mai, sulla tavola degli Artusi.