OpenOffice

Active filters

LibreOffice. Guida pratica

Chiarelli Francesca
StreetLib

Disponibile in libreria in 3 giorni

23,49 €
Guida pratica quasi completa, su tutti i moduli di LibreOffice, ricca di esempi, illustrazioni, consigli. Con link interni ed esterni che rendono agile sia la lettura sequenziale (per uno studio lineare), che quella del singolo argomento (per consultazione mirata e saltuaria a spot). A differenza di ogni altro manuale informatico, questo è costantemente aggiornato e chi lo acquista potrà chiedere all'autrice, gratuitamente, l'invio dell'eventuale nuovo ebook. Fra gli argomenti trattati: cenni storici (e fork da OpenOffice), utilizzo di tutti i moduli, personalizzazioni e configurazioni, come gestire database e far interagire i moduli, cenni sulla gestione delle immagini, cenni sulle macro, uso di tastiera e mouse, indicazioni su dove andare per approfondimenti. Questo manuale nasce dal precedente (stessa autrice) su OpenOffice ed è adatto (in gran parte) anche agli utilizzatori di quel software.

OpenOffice. La prima suite gratuita...

Tripolini Marco
Ialweb

Non disponibile

11,50 €
OpenOffice è libero e gratuito: si installa e si duplica legalmente senza pagare nulla. La guida illustra l'ultima versione in italiano di questa suite, che comprende tutti i più comuni software: l'elaboratore di testi, il database, il foglio elettronico, il creatore di slide e in più un programma per creare grafici e diagrammi. Il CD allegato permette di installare i programmi su qualsiasi computer, con qualsiasi sistema operativo. Già adottato da privati, aziende, scuole, enti pubblici in tutto il mondo, ora anche il pubblico italiano ha a disposizione uno strumento per conoscere e usare questa suite che offre più funzionalità di Microsoft, come ad esempio la possibilità di creare documenti PDF o animazioni Flash con un semplice clic.

Open XML. Guida allo sviluppo

Ciaccaglini Gianni
FAG

Non disponibile

22,00 €
Con Office 2007 Microsoft ha varato on nuovo, rivoluzionario formato "aperto" e standard ISO: l'Office Open XML format che fa sì che i documenti Word. Excel e PowerPoint anziché binari, illeggibili direttamente, si offrono come "package" contenenti vari file di testo puro ("parti") in formato XML Conoscendo l'XML e lo schema Opern XML tali parti a possono leggere, modificare e persino creare. La rivoluzione sta nel fatto che diventa possibile elaborare documenti Open XML nei modi più vari, secondo il principio dell'nteroperabilità tra applicativi e piattaforme. Le prospettive non si limitanoi all'apertura, modifica e salvataggio, ma si estendono a inedite operazioni di interrogazione (in gergo. query), per filtrare dati coi più vari criteri. estraendoli da questi nuovi archivi aperti e, volendo, modificandoli. Un semplice esempio (trattato nel libro): ricerca di un testo su più file .docx elencandoli al termine con tanto di hyperlink di ciascuno. A tali compiti si prestano vari tool informatici, ma l'idea dell'Autore è di usare gli stessi Word ed Excel con le popolari macro VBA o (al termine) la moderna API OpenXml.dll, nei VSTO (visual Studio Tools per Office). La ricchezza e originalità degli esempi rendono il libro un Laboratorio vivo per tutti, dal Power User al programmatore, per capire e usare al meglio i nuovi file Word ed Excel.

Apache OpenOffice 4.0

Marzulli Michele
Apogeo

Disponibile in libreria in 3 giorni

9,90 €
Una guida agile e compatta a OpenOffice, la suite open source per la produttività d'ufficio, per orientarsi nell'installazione, nell'utilizzo e nello sfruttamento della versione 4.0. I motivi per interessarsi a questo applicativo office sono diversi. È distribuito gratuitamente ma allo stesso tempo è ricco di funzionalità come word processor, fogli di calcolo, presentazioni. Inoltre offre una buona compatibilità con la suite e i documenti di Microsoft Office. Infine è un prodotto multilingua e multipiattaforma, utilizzabile su ogni sistema operativo ma non vincolato a nessuna tecnologia particolare e che garantisce così la massima libertà possibile. Questo libro si concentra sull'utilizzo di OpenOffice per lavorare con documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni, i tre applicativi desktop indispensabili in ogni computer.

OpenOffice 3.0

Marzulli Michele
Apogeo

Non disponibile

7,90 €
L'informatica è sempre più presente, nelle attività lavorative come nella vita quotidiana, mentre il tempo che si può dedicare allo studio e alla formazione è sempre più ridotto. I libri della serie Pocket Apogeo rispondono alla sfida: volumi da portare con sé, brevi corsi per imparare tutto quello che serve di un linguaggio, di un sistema operativo, di un programma applicativo o di un particolare campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Volumi compatti, dunque, ma non a scapito della qualità: la brevità è ottenuta eliminando il superfluo ed escludendo l'inessenziale, puntando invece a quanto serve veramente per avere le idee chiare e sapersi orientare. Argomenti trattati in questo volume: alla scoperta di OpenOffice 3.0; cosa è necessario sapere prima di passare a OpenOffice; ottenere e installare OpenOffice su Windows, Mac O5 X e Linux; l'ambiente di lavoro; documenti di testo con Writer; fogli di calcolo con Calc; presentazioni e slide con Impress.

OpenOffice 2.0 che funziona....

Marzulli Michele
Apogeo

Non disponibile

9,90 €
Un libro su OpenOffice, la suite open source per la produttività d'ufficio, per orientarsi nell'installazione, nell'utilizzo e nello sfruttamento della versione 2.0. I motivi per interessarsi a questo applicativo office sono in primo luogo pratici: è distribuito gratuitamente, ma allo stesso tempo ricco di funzionalità (word processor, fogli di calcolo, presentazioni e slide, database, editor per la grafica, editor di formule matematiche) e offre una buona compatibilità con i prodotti Microsoft. Bisogna poi ricordare che OpenOffice è il frutto del lavoro di una comunità di sviluppatori di livello mondiale, è multilingua e multipiattaforma, e per questo particolarmente adatto a chi non desidera legarsi a una determinata tecnologia proprietaria. Pensato e scritto non tanto per spiegare tutte le particolarità del software, quanto per mettere in condizione il lettore di passare velocemente e senza problemi all'utilizzo di OpenOffice.