Elaborazione dei segnali

Active filters

Elaborazione numerica dei segnali

Laddomada Massimiliano
Pearson

Non disponibile

33,00 €
Il settore dell'analisi dei segnali sta attraversando una fase di sviluppo senza precedenti sia per quanto concerne gli aspetti più prettamente teorici sia per quanto riguarda le numerose applicazioni pratiche, favorite dal potenziamento delle capacità di elaborazione delle tecnologie hardware e software. In questo contesto, l'elaborazione numerica dei segnali costituisce la disciplina fondamentale alla base dello sviluppo di alcuni settori dell'elettronica, delle telecomunicazioni, dell'informatica e delle discipline biomediche. Per tutti questi ambiti l'elaborazione del segnale costituisce il bagaglio culturale di ogni studente che intende analizzare qualunque tipo di fenomeno fisico naturale.

Teoria dei segnali

Luise Marco
McGraw-Hill Education

Disponibile in libreria in 5 giorni

42,00 €
La terza edizione di questo manuale si pone in linea di continuità con le precedenti per l'impostazione didattica volta a fornire uno strumento di guida graduale all'apprendimento piuttosto che un riferimento esaustivo sull'argomento della teoria dei segnali. L'approccio didattico è stato ulteriormente potenziato e arricchito, non solo grazie all.aggiunta di numerosi esempi svolti, utili a chiarire in modo più semplice e diretto aspetti concettuali specifici, ma anche per l'inserimento di numerosi esperimenti che fanno ricorso al linguaggio Matlab, nella consapevolezza che l'ausilio di pacchetti software per l.analisi e l'elaborazione dei segnali è diventato un elemento fondamentale delle competenze richieste nel mondo ICT (Information and Communications Technologies). Il volume presenta l'analisi e le proprietà dei segnali analogici e digitali attraverso lo studio dell'analisi di Fourier, che viene applicata ai segnali periodici e aperiodici, determinati e aleatori, e, per i principi basilari, allo studio dei sistemi lineari stazionari monodimensionali. La prima parte del testo è riservata ai segnali determinati, inclusi alcuni cenni all.elaborazione numerica dei segnali (filtri digitali, Fast Fourier Transform, elaborazione multirate), mentre i capitoli conclusivi sono dedicati allo studio dei segnali (processi) aleatori, per affrontare il quale vengono richiamati preliminarmente i concetti fondamentali della teoria della probabilità.