Tecnologia del gas naturale

Filtri attivi

Dynamique des gaz

Rathakrishnan Ethirajan
Praise Worthy Prize - 2015

Non disponibile

60,00 €

Applicare la norma UNI 11528/2014. Impianti a...

Comitato italiano gas (cur.)
UNI - 2014

Non disponibile

38,00 €
La pubblicazione della norma UNI 11528:2014 - Impianti a gas di portata termica maggiore di 35 kW - Progettazione, installazione e messa in servizio, rappresenta una vera pietra miliare nella normazione tecnica rivolta ai gas combustibili, andando a coprire gli impianti alimentati a gas con portata termica nominale maggiore di 35 kW e colmando così un vuoto normativo che perdurava da oltre quarant'anni. Il presente manuale, altro tassello della collana tecnica UNI-CIG, è stato progettato per essere uno strumento di supporto, pronto e pratico da consultare, per la corretta applicazione della norma UNI 11528:2014. Come tale è uno strumento per tutti coloro che a vario titolo operino con impianti del genere considerato, inclusi i rappresentanti di funzioni istituzionali.

Gasdinamica

Sabetta Filippo
Università La Sapienza - 2009

Non disponibile

16,00 €

Manuale degli impianti a gas

Bearzi Vittorio
Tecniche Nuove - 2007

Non disponibile

59,00 €
Il gas combustibile, gas naturale in prevalenza, rappresenta in Italia la principale fonte di energia negli impieghi termici civili, riscaldamento degli alloggi e altri usi domestici, essendo attuata l'intera metanizzazione del territorio, non esclusa la Sardegna, con i gasdotti costruiti nella prospettiva del collegamento ai metanodotti di due Continenti. Mettendo a frutto le pluridecennali esperienze dirette in possesso degli autori e lo studio della complessa normativa in vigore, questo testo raccoglie le caratteristiche dei gas combustibili, le loro peculiarità, i molteplici impieghi di destinazione e il lungo percorso tecnico e tecnologico dedicato a trasferirli dai giacimenti del sottosuolo agli apparecchi utilizzatori presenti nell'abitazione, nel terziario e nell'industria. Caratteristica di tale percorso è la fondamentale separazione in due grandi sezioni, rappresentate ambedue nel testo: quella a servizio della collettività, coltivazione, trasporto e distribuzione, e quella degli impianti interni, inclusa la funzionalità e la convivenza con l'ambiente di vita e di lavoro. Per tutte e due le sezioni sono espliciti i criteri di progettazione, le scelte dei materiali, i calcoli dimensionali delle reti di distribuzione e di quelle interne.