Affari: argomenti generali

Filtri attivi

Strategic Planning

Bove Antonello
Hoepli - 2020

Disponibilità Immediata

29,90 €
Strategic planning non è una nuova scienza, è un processo che il manager deve conoscere e saper applicare a ogni livello. Aiuta ad analizzare cosa si vuole fare e perché, verificandone la fattibilità, aiuta a capire come fare attraverso la pianificazione e, infine, aiuta a fare con successo, creando un percorso sul quale il "pilota" può esprimere le sue capacità e le sue competenze di esecuzione. Il volume è strutturato in tre parti: la prima è un'introduzione al concetto di strategia, alle tipologie di base e alla loro definizione; la seconda affronta la pianificazione del piano di business con la metodologia dei 7 step; la terza, infine, chiarisce al lettore le tecniche di controllo e monitoraggio per mantenere la strategia in linea rispetto al piano. Il testo si conclude con l'analisi del processo di pianificazione strategica sviluppato da quattro aziende di successo a livello internazionale, tre americane (Starbucks, Amazon, Google) e una italiana (Luxottica).

Business model you. Il metodo in una pagina per...

Clark Timothy; Osterwalder Alexander; Pigneur Yves; Centenaro L. (cur.)
Hoepli - 2020

Disponibilità Immediata

32,90 €
Sognate una nuova carriera o un nuovo percorso per la vostra vita? Succede a tutti. Ma alla maggior parte di noi manca un metodo organico per reinventarsi. Non solo: il mutare dei modelli di business nei posti di lavoro moltiplica più che mai le sfide che incontriamo nella nostra vita professionale e personale. Lasciatevi alle spalle le incertezze del vostro lavoro e scoprite nuove certezze professionali: usate il metodo in una pagina che ha già aiutato migliaia di organizzazioni nel mondo a reinventarsi. È un modo sistematico per ottimizzare il modello di business più importante che ci sia: il Business Model You.

Perché esistono le imprese e come sono fatte

Sapelli Giulio
Guerini e Associati - 2019

Disponibilità Immediata

18,50 €
Questo agile saggio presenta gli esiti di molti anni di riflessioni scaturite dallo studio e dall'esperienza nel lavoro di ricerca nell'impresa, svolte per importanti università, aziende e fondazioni internazionali. Qui vengono ripercorse le radici dell'impresa - anche extraeconomiche - in tutte le sue forme principali: la piccola impresa, quella pubblica, cooperativa, fino alla visione planetaria di un'impresa oltre la nazione. Un testo per comprendere le logiche di crescita e di trasformazione delle imprese, la loro natura e la loro strategica importanza nel passato, nel presente e nel futuro.

La sicurezza dei dati e delle reti aziendali....

Brotherston Lee; Berlin Amanda
Tecniche Nuove - 2018

Disponibilità Immediata

34,90 €
Nonostante l'aumento di violazioni di alto rilievo, incredibili perdite di dati e attacchi ransomware, molte organizzazioni non hanno il budget per creare o subappaltare un programma di sicurezza informatica (InfoSec) e sono quindi costrette a imparare sul campo. Le aziende obbligate a provvedere troveranno in questa guida pratica dedicata alla sicurezza tutti i passi, gli strumenti, le procedure e le idee che aiutano a ottenere il massimo della protezione con il minimo della spesa. Ogni capitolo fornisce istruzioni passo-passo per affrontare un problema specifico, tra cui violazioni e disastri, conformità, gestione di infrastrutture di rete e password, scansione delle vulnerabilità e test di penetrazione. Ingegneri di rete, amministratori di sistema e professionisti della sicurezza impareranno a utilizzare strumenti e tecniche per migliorare la sicurezza in sezioni pratiche e maneggevoli. Imparare i principi fondamentali dell'avvio o della riprogettazione di un programma InfoSec; creare un insieme di normative, standard e procedure di base; pianificare e progettare la risposta agli incidenti, il ripristino in caso di disastro, la conformità e la sicurezza fisica; rafforzare i sistemi Microsoft e Unix, l'infrastruttura di rete e la gestione delle password.; utilizzare prassi e progetti di segmentazione per suddividere la propria rete; esplorare processi e strumenti automatici per la gestione delle vulnerabilità; sviluppare codice in modo sicuro per ridurre gli errori sfruttabili; comprendere i concetti di base dei test di penetrazione attraverso i team che simulano gli attacchi.

Il valore dei beni culturali nel patrimonio...

Imperiale Francesca
Franco Angeli - 2018

Disponibilità Immediata

22,00 €
Il volume tratta il tema della valorizzazione dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano, offrendone un approfondimento nel quadro dell'evoluzione storica dell'ordinamento contabile statale, dei processi di armonizzazione contabile in atto nel settore pubblico e della teoria del valore di tradizione zappiana. Dopo una disamina dei principali argomenti caratterizzanti il dibattito scientifico e la prassi contabile internazionale circa il valore economico, la valutazione e l'accountability di un bene culturale, il volume espone i risultati scaturenti dall'esame delle principali leggi e norme di contabilità dello Stato succedutesi ad oggi, a partire dalla legge Cavour, con l'obiettivo di individuare e descrivere le vigenti modalità di rilevazione e rappresentazione dei beni culturali di appartenenza statale, quali elementi costitutivi del patrimonio dello Stato italiano. I risultati ottenuti sono stati successivamente discussi avendo riguardo a: la graduale evoluzione del significato e della funzione attribuiti al bilancio e alla sostanza patrimoniale dello Stato nel quadro complessivo della gestione statale; le scelte operate dallo Stato italiano per dare evidenza di risultanze di tipo economico-gestionale nell'ambito dei processi di armonizzazione contabile intrapresi; il paradigma dello Stato inteso quale azienda, evidenziando le incongruenze dell'impostazione vigente rispetto alla complessiva funzione svolta dal patrimonio statale nel rappresentare l'insieme dei mezzi generatori di provvista economica utile ad assicurare la normalità dei consumi futuri.

I meccanismi di potenziamento del controllo...

Saggese Sara
CEDAM - 2018

Disponibilità Immediata

20,00 €
La progressiva convergenza dei modelli proprietari d'impresa e gli scandali finanziari degli ultimi decenni hanno posto l'accento sul rapporto tra il controllo aziendale e la qualità della comunicazione economico-finanziaria. Ciò vale in particolar modo per le realtà organizzative in cui è disatteso il principio di proporzionalità nell'attribuzione dei diritti azionari in conseguenza dell'utilizzo dei meccanismi di potenziamento del controllo. Come sottolineato in letteratura, la concentrazione del potere volitivo presso il nucleo ristretto degli investitori di maggioranza ne accentua le conflittualità con quelli di minoranza ma non presenta implicazioni univoche per la qualità dell'informativa di periodo e per la sua idoneità a disciplinare efficacemente il confronto tra gli interessi di tali attori. Il presente lavoro si inserisce in questo dibattito e affianca l'inquadramento teorico della reportistica finanziaria alla disamina degli strumenti di potenziamento del controllo aziendale per far luce sul rapporto tra il rafforzamento di detta prerogativa e la qualità della comunicazione economico-finanziaria. In particolare, l'elaborato traccia la traiettoria degli studi sul tema partendo dall'analisi dei modelli classici della dottrina aziendalistica e della letteratura internazionale. Il lavoro offre una revisione sistematica della produzione pubblicistica nel campo di ricerca e propone il framework delle determinanti e dei riflessi della qualità dell'informativa di bilancio nelle imprese in cui si realizza il potenziamento del controllo. Tale schema illustra i fattori a cui si legano le spinte alla reportistica finanziaria di qualità in un'ottica sia micro che macro aziendale e pone l'accento sulle circostanze in cui il rafforzamento del potere volitivo degli azionisti può condizionare l'attitudine della comunicazione economico-finanziaria a supportare il superamento dei conflitti tra gli investitori di maggioranza e di minoranza.

Le operazioni straordinarie nell'economia delle...

Potito Lucio
Giappichelli - 2016

Disponibilità Immediata

29,00 €
Le operazione straordinarie sono in questo libro trattate inquadrandole all'interno delle scelte strategiche che ogni impresa ben governata compie nel perseguire la finalità di fondo cui è ispirata la sua azione: la crescita del proprio valore. Esse sono difatti strumenti che si utilizzano nel disegnare e attuare strategie. Segnano momenti di grande importanza (spesso complessi) nella vita delle imprese, perché conducono alla nascita, alla modificazione, alla concentrazione, alla riduzione, al trasferimento, al dissolvimento di sistemi aziendali; ne ridisegnano i confini, ne ridefiniscono linee strategiche obiettivi indirizzi processi e logiche organizzative, ne modificano i modi di competere e le caratteristiche del rischio. Appaiono dunque eventi di speciale rilevanza, anzitutto sul piano economico aziendale. Ma non solo, giacché il loro attuarsi s'inserisce sempre in un contesto di formalità giuridicamente disciplinate, la cui finalità è quella di fornire tutela ai numerosi interessi coinvolti; pertanto, non si può prescindere, nel trattarne, dalle norme di legge, civilistiche e fiscali, che nei vari casi ne apprestano le regole.

Ipercompendio economia aziendale

Salicone C. (cur.)
Edizioni Giuridiche Simone - 2014

Disponibilità Immediata

16,00 €
Questi manuali di ultima generazione, in linea con le più avanzate metodologie didattiche, si avvalgono di una nuova e più attenta impostazione: un'avanzata tecnica redazionale che, al contrario dei manuali tradizionali, consente al lettore di leggere, organizzare mentalmente e memorizzare la disciplina in tempi brevi; una grafica che fa uso del secondo colore per fissare e memorizzare parole e concetti cardine; un'esposizione sintetica ed esaustiva che consente di arrivare al "cuore" delle problematiche di base e di cogliere la corretta consequenzialità degli istituti; una mirata scelta qualitativa e quantitativa delle tematiche fondamentali, potenzialmente oggetto di domanda d'esame.

Economia aziendale. Vol. 3

Bianchi Marco
Alpha Test - 2008

Disponibilità Immediata

8,90 €
Un volume utile per lo studio e il ripasso dell'Economia aziendale, con particolare riferimento al programma dell'ultimo anno di scuola superiore. Il libro presenta tutti i principali argomenti del programma, corredando la trattazione teorica con test di verifica commentati ed esercitazioni aperte. Il lettore è così in grado di "fissare le idee" e di ripassare efficacemente la materia anche in vista dell'Esame di Stato.

Economia aziendale. Vol. 2: Forma giuridica...

Bianchi Marco
Alpha Test - 2003

Disponibilità Immediata

8,90 €
Indice: Le imprese industriali: caratteristiche, gestione, contabilità generale, contabilità analitico-gestionale, pianificazione, programmazione e controllo, l'aspetto fiscale; Il sistema informativo di bilancio: il bilancio, la rielaborazione di bilancio, l'analisi per indici, l'analisi per flussi; Le imprese bancarie: il mercato finanziario, caratteristiche e gestione delle banche, le operazioni di raccolta fondi, le operazioni di impiego fondi, i servizi di investimento, il bilancio bancario.

American ice dream

Versace Stefano
ROI edizioni - 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Quante persone sognano di lasciare l'Italia e fare business all'estero? Questo libro è la storia di un imprenditore italiano che ci è riuscito. Stefano Versace è un imprenditore che ha deciso di lasciare l'Italia per seguire un sogno ambizioso: aprire la catena di gelaterie più grande degli Stati Uniti. Un progetto che ha perseguito giorno dopo giorno con determinazione e tenacia, fino al successo. Ha aperto la prima gelateria a Miami, con gli ultimi dollari che aveva in tasca, e in pochi anni ha replicato il modello su grande scala, aprendo rapidamente nuovi punti vendita in diversi Stati americani. E si prepara a espandere il business a Dubai, in Iran e in Cina. Tra biografia e libro di ispirazione, American Ice Dream è la storia di un sogno realizzato, con tanti spunti e consigli utili (dagli aspetti pratici a quelli motivazionali) per chi voglia provare a seguirne l'esempio. Il progetto e l'analisi di mercato, il reperimento dei capitali iniziali, la scelta dei collaboratori e dei business partner, le competenze e la creatività, il brand e il posizionamento, le motivazioni e la fiducia in sé stessi sono alcuni degli elementi del successo di Versace. A ciascuno è associato un gusto inconfondibile (stracciatella, pistacchio, champagne...), per esaltare il lato dolce di questo sogno, americano, sì, ma con ingredienti rigorosamente Made in Italy.

Economia aziendale

Fiori Giovanni; Tiscini Riccardo
EGEA - 2019

Disponibile in 3 giorni

35,00 €

Oltre Harvard. Nuove strategie e tecniche di...

McCormack Mark H.
Gribaudi - 2019

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
McCormack ha fondato l'IMC (International Management Group) con una stretta di mano. È stata la sua prima società di grande successo ed è diventata una compagnia multimilionaria a livello mondiale che ricopre le più varie sfere del business e del marketing. In "Oltre Harvard" potremo scoprire l'impronta che McCormack ha lasciato su chi lo ha seguito e ha dimostrato il proprio successo nel mondo del business, dei media e dello sport.

Un laboratorio di successo. Le imprese italiane...

Bordonaro V. (cur.); Orlandi R. (cur.)
Il Mulino - 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
I successi del Vietnam hanno prevalso sulla sua storia tormentata. Oggi il paese, attraverso scelte felici e coraggiose, si trova tra le economie ín maggiore crescita in Asia e svolge un ruolo importante nell'ASEAN. Il suo dinamismo sociale è il frutto di una combinazione redditizia di crescita e stabilità. L'attrazione di investimenti stranieri ne è stata uno strumento essenziale. L'Italia ha combinato i saperi, le esperienze della sua imprenditoria con le forti capacità produttive del paese. In pochi anni è emerso un terreno di molte imprese: un mosaico di fabbriche, cantieri, uffici consulenziali, istituzionali e di rappresentanza che, con acume e lungimiranza, hanno trasferito risorse in Vietnam. Questo libro ne analizza i risultati e i successi.

Il business liquido non è una scelta. Come...

Ait Lorenzo
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli - 2019

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
In una "società liquida" e in continua evoluzione come quella di oggi, per poter nascere ed emergere anche il business deve farsi "liquido" per essere in grado di rispondere rapidamente alle richieste del mercato. Si tratta di un cambiamento che non possiamo scegliere, ma solo anticipare. Ma come? Prima capendo e poi "hackerando" la società nella quale viviamo. Lo spiega in questo saggio, Lorenzo Ait, imprenditore che da anni si occupa di business e lavoro: con uno sguardo inedito che coniuga analisi, esempi pratici e pragmatismo imprenditoriale, Ait passa in rassegna i diversi ambiti della nostra vita e mostra come l'innovazione tecnologica e le trasformazioni nel mondo del lavoro possano di volta in volta essere viste come minaccia o come opportunità a seconda della nostra capacità di comprenderne i meccanismi e le potenzialità. Un viaggio alla scoperta del business oggi, uno strumento di approfondimento e di azione per intercettare la rivoluzione in corso e diventarne protagonista.

Il gioco degli opposti. Storie di innovazione...

Di Minin Alberto; Marullo Cristina; Piccaluga Andrea
EGEA - 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il gioco degli opposti è alla base di tante storie di innovazione di successo. Storie di leadership nelle quali, durante percorsi di cambiamento, è stato costruito e mantenuto nel tempo un bilanciamento tra elementi diversi e spesso in antitesi tra loro: tradizione e discontinuità, esplorazione ed efficienza, disciplina e sperimentazione, prudenza e rischio. Questo libro è una raccolta di ossimori ideati e implementati da imprenditori e manager italiani, che hanno fortemente caratterizzato il modo in cui questi si sono posti davanti all'esigenza di innovare per sostenere lo sviluppo e il successo della propria impresa. Tre gli elementi chiave per mantenere l'equilibrio: il rispetto per gli opposti, la gestione del cambiamento e l'inseguimento di un pensiero strategico, pur mantenendo il focus sui risultati. Dieci storie di innovazione italiana, raccontate attraverso il gioco degli opposti. Ogni storia un caso, ogni caso un'azienda di successo. Non si tratta di episodi isolati, ma di casi unici, difficilmente replicabili. Il nostro continuo contatto con imprenditori e manager nel corso degli anni ci ha insegnato che non esistono verità assolute quando si parla di management dell'innovazione. Quello che vorremmo emerga da questo libro è il racconto di una pluralità di forme attraverso le quali imprese italiane hanno implementato percorsi di innovazione.

Economia aziendale

Montrone A. (cur.); Ricciardi A. (cur.); Rubino F. E. (cur.)
Franco Angeli - 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'impostazione del volume, significativamente aggiornato rispetto al precedente "Economia aziendale", ha l'obiettivo di evidenziare il fenomeno aziendale nell'ambito del contesto socio-economico in cui è inserito e in riferimento ai fondamentali processi interni. Esso trae origine dal tentativo di coniugare l'impostazione tradizionale, nella quale lo studio della amministrazione economica si sviluppa nell'analisi dei fenomeni della organizzazione, della gestione e della rilevazione, con un approccio di tipo empirico che privilegia lo studio di soluzioni concrete, richiamate grazie alla trattazione di numerosi casi aziendali. L'obiettivo viene perseguito ricorrendo al paradigma sistemico, essenziale chiave di lettura della "complessità organizzata" dell'azienda, il cui scopo è quello di raggiungere un equilibrio economico-finanziario duraturo seppure mutevole, tale da consentirle di "perdurare nel tempo", elemento questo generalizzante, utile a comprendere il significato della sua attività nel quadro del contesto ambientale. Compito dell'economia aziendale è infatti fornire validi elementi di generalizzazione e principi comuni a tutto il composito mondo delle aziende; detti principi sono progressivamente e organicamente affrontati nelle cinque parti in cui è articolato il testo, ossia l'azienda, l'organizzazione, la gestione, la rilevazione e gli equilibri del sistema aziendale.

La musica è cambiata. La vera storia di...

D'Atri Davide; Reale Alessandro
Compagnia Editoriale Aliberti - 2019

Disponibile in 3 giorni

14,90 €
Una storia di persone, grandi artisti, tenacia, ostacoli, sconfitte, successi, intrighi politici, tribunali e un'idea: una piccola startup farà crollare il monopolio SIAE che durava da oltre un secolo.Se non ci fosse stata Soundreef, in Italia avremmo ancora il monopolio SIAE e autori, compositori e editori musicali nonavrebbero alternative. Riuscire a scardinare un monopolio secolare ha rappresentato il punto di svolta nell'industria del settore, ma è stato anche un percorso impervio che ha comportato anni di fatica, battaglie dentro e fuori dai tribunali e dal Parlamento e un numero inverosimile di ostacoli da superare.

L'età dei Florio. Ediz. illustrata

Giuffrida Romualdo; Lentini Rosario
Sellerio Editore Palermo - 2019

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Sul finire del XVIII secolo una famiglia di commercianti calabresi si insedia a Palermo aprendo una modesta drogheria. Trascorsi alcuni decenni, divenuta nel frattempo la protagonista assoluta della vita economica siciliana, costituisce insieme alla sua dirimpettaia genovese, la famiglia Rubattino, la più grande società di navigazione del Paese. Agli inizi del '900 il mito dei Florio raggiunge il suo culmine. L'architetto Basile progetta le loro sontuose dimore, il famoso mobilificio Ducrot arreda le loro navi. Grazie ai Florio Palermo diviene una delle capitali del liberty : ma più ancora di uno stile di vita. Imparentati con i più bei nomi dell'aristocrazia siciliana, i pronipoti dei droghieri calabresi ricevono a casa re Vittorio Emanuele, il Kaiser, il fior fiore del Gotha internazionale, sono amici di D'Annunzio, Boldini, Leoncavallo, Enrico Caruso, di Robert de Montesquiou, testimone immancabile nel tramonto della Belle Epoque. È un "tramonto dorato" che vede dissolversi in breve tempo anche le fortune dei Florio : non solo, come vorrebbe una diffusa opinione, per la prodigalità e le minori capacità imprenditoriali degli ultimi discendenti della dinastia, ma soprattutto, se così si può dire, per una "colpa geografica". L'Italia si avvia a divenire un paese industriale, che non può avere due opposti poli di sviluppo. Così finisce l'età dei Florio, mentre alla Sicilia resta la speranza di un futuro post-industriale. È un'altra storia emblematica, come quelle dei Buddenbrook e dei Krupp, che da trent'anni aspetta il suo Thomas Mann o il suo Luchino Visconti; come potrà constatare chi saprà leggere le immagini e le parole di questo libro. Un'edizione illustrata che contiene 123 illustrazioni in bianco e nero e 116 tavole a colori fuori testo.

Introduzione all'economia aziendale. Il sistema...

Marchi L. (cur.)
Giappichelli - 2018

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Il volume intende fornire gli strumenti metodologici e concettuali fondamentali per interpretare il sistema delle operazioni e dei processi aziendali e le collegate condizioni di equilibrio. La trattazione si sviluppa seguendo tre diversi percorsi di indagine: 1) il primo percorso è quello che dal sistema delle operazioni porta al sistema delle informazioni, considerando non solo la dimensione oggettiva, ma anche quella soggettiva delle scelte e delle decisioni che stanno alla base delle operazioni; 2) il secondo percorso è quello che dai circuiti di finanziamento porta ai circuiti operativi vendite-approvvigionamenti relativi ai fattori correnti, al fattore lavoro ed ai fattori pluriennali; 3) il terzo percorso è quello che dalla combinazione dei fattori porta al sistema delle operazioni e dei processi di produzione economica, alla composizione delle forze, interne ed esterne, ed alle condizioni di equilibrio, a livello fisico-tecnico, economico, finanziario e patrimoniale.

L'attività assicurativa. Regole, gestione,...

Cappiello A. (cur.)
Franco Angeli - 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Il volume tratta i temi caratteristici dell'economia delle gestioni assicurative in una fase di profonde trasformazioni del contesto competitivo e regolamentare, caratterizzato ormai dall'adozione del regime prudenziale dettato dalla Direttiva comunitaria nota come Solvency II. L'opera fornisce inizialmente un quadro aggiornato del sistema normativo e di vigilanza dell'attività assicurativa, secondo il Codice delle assicurazioni private (D. Lgs. 7 settembre 2005 n.209) e le più recenti disposizioni regolamentari. Viene quindi sviluppata l'analisi dei tipici processi produttivi sia sotto il profilo della gestione tecnico-assicurativa, con riguardo particolare alla funzione assuntiva, sia sotto il profilo della gestione finanziario-patrimoniale, con specifica attenzione alla nuova impostazione regolamentare di Solvency II che, rimossi i pregressi vincoli agli impieghi assicurativi, attualmente richiede in tale ambito una forte responsabilizzazione dell'impresa assicurativa, in sostanza libera di decidere il proprio mix di impieghi, nel rispetto del prudent person principle. La trattazione prosegue quindi affrontando le tematiche connesse al ruolo e alla funzione dei mezzi propri, nonché alla solvibilità aziendale ed alle modalità della sua salvaguardia che, nel rispetto dell'attuale impostazione di vigilanza, costituisce un sistema integrato di tutela volto a rappresentare l'effettiva rischiosità della compagnia e a fornire gli incentivi per un'appropriata gestione sistemica dei rischi aziendali. Dopo aver condotto l'analisi delle condizioni di equilibrio economico, finanziario e patrimoniale della gestione assicurativa, il volume si conclude con l'esame dei profili evolutivi delle strategie di bancassurance, dei correlati modelli di diffusione, dei mercati di riferimento, delle tipologie e delle caratteristiche dei prodotti/servizi offerti secondo logiche di customer care e di mantenimento e/o di espansione delle posizioni competitive di mercato.

Cosa non ti insegnano alla Harvard Business...

McCormack Mark H.
Gribaudi - 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
C'è una grande differenza tra quello che impari in una business school e quello che impari nella vita di tutti giorni quando effettivamente sei alla guida di un'impresa e hai delle persone da gestire. "Cosa non ti insegnano all'Harvard Business School" riempie proprio quel vuoto. Definito "l'uomo più potente nello sport", McCormack ha fondato l'IMC (International Management Group) con una stretta di mano. È stata la sua prima società di grande successo ed è diventata una compagnia multimilionaria a livello mondiale che ricopre le più varie sfere del business e del marketing. Queste pagine condensano tutte le tecniche e le conoscenze che ha tratto da un'esperienza di venticinque anni nel business toccando argomenti chiave come: analizzare se stessi e gli altri, vendere, negoziare, gestire il tempo, prendere decisioni e comunicare.

Tendenze nuove negli studi economico-aziendali....

Schillaci C. E. (cur.)
Il Mulino - 2018

Disponibile in 3 giorni

41,00 €
Il mondo contemporaneo sta attraversando il suo periodo più complesso in termini di sfide, incertezze e impatto tecnologico, politico, sociale ed esistenziale. I modelli sociali ed economici non sono più adeguati alle nuove emergenze sociali, all'incalzare della tecnologia, alle nuove geografie del lavoro, alle crescenti complessità. L'impatto dell'innovazione tecnologica è particolarmente dirompente nel business e con un ritmo frenetico e rivoluzionario definisce e ridefinisce settori, processi produttivi, filiere e cluster, modelli di consumo. Il carattere «disruptive», «smart» e «open» dei percorsi innovativi nelle aziende sta portando a obsolescenza i processi decisionali tradizionali, rendendo necessaria una verifica sostanziale sulla permanenza o meno delle logiche tradizionali in contesti caratterizzati da non predittività e da comprensione parziale delle cose. Occorrono nuovi approcci e modelli cognitivi e operativi che capovolgano completamente gli attuali orientamenti e consentano alle aziende non tanto di sopravvivere in contesti così complessi e incerti, quanto, piuttosto, di trarre vantaggio e prosperare in condizioni di dinamicità e volatilità. Con questo volume, la comunità scientifica aziendale italiana intende dare un contributo per rendersi interprete del cambiamento e per diventare fonte di stimolo creativo nell'indirizzare le nuove generazioni di studiosi verso percorsi integrati di conoscenza e di azione.

Ho scelto l'Italia. Contro-appunti di un...

Véron Eric
Reality Book - 2018

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Pensate che avviare un'attività in Francia o in Germania sia più semplice che in Italia? Provateci. Siete convinti che a casa nostra niente funzioni e che il Belpaese sia irrimediabilmente afflitto da burocrazia e corruzione? In realtà nel resto d'Europa non se la cavano meglio. Un imprenditore cosmopolita racconta la sua esperienza e spiega perchè ha scelto di fermarsi proprio in Italia. Mette a fuoco un paese dove si lavora benissimo. Dove si può fare impresa, crescere e macinare utili da investire oltreconfine. E al contrario di ciò che in genere si dice, dove lo si può fare molto meglio che altrove. Con un'analisi molto pragmatica, Eric Véron racconta un'Italia che ha robusti punti di forza e ne fa una una carrellata in 15 punti, per smontare altrettanti luoghi comuni. Dalle infrastrutture a un'etica del lavoro che resiste e premia la produttività. Dal patrimonio culturale alla qualità della vita. Perchè il nostro è un paese che soffre di esterofilia ma in fondo conosce poco quello che succede all'estero e ne ha una concezione idilliaca. Mentre avrebbe tante ragioni per essere più fiero e ottimista e diventare più forte in Europa.

Strategia di business

Tracy Brian
Gribaudi - 2017

Disponibile in 3 giorni

7,00 €
"Avere una strategia di business permette di avere la massima chiarezza sulle priorità, organizzare le risorse e ottenere risultati migliori di tutti quelli che hai mai conseguito. Brian Tracy continua la serie della Biblioteca del Successo dopo Motivazione, Negoziare, Delegare & Coordinare, Marketing, Gestione del tempo, Leadership, Vendere con successo e Successo personale. Con esempi che vanno da Alessandro Magno a IBM e General Electric, tutto sembrerà più semplice grazie alle sue lezioni per la pianificazione strategica. Scoprirai infatti come: Formulare le cinque domande fondamentali per qualunque piano strategico; Definire una strategia aziendale che eleva e ispira le persone; Autodefinirti in relazione alla concorrenza; Riposizionare la tua azienda con nuovi prodotti, nuovi servizi e nuove tecnologie; Misurare il successo tramite chiari obiettivi finanziari e molto altro ancora!"

Lezioni di economia aziendale

Canziani Arnaldo
CEDAM - 2017

Disponibile in 3 giorni

36,00 €
L'economia aziendale è la scienza sistematica che, dai primi del '900, descrive e interpreta l'economia reale studiando gli operatori economici che la compongono: le aziende. Sulla base degli insegnamenti di Nicklisch in Germania, di Gino Zappa in Italia, essa incentra le proprie analisi sulle imprese (industriali, bancarie, assicurative, commerciali) quali produttrici originali di redditi e capitali. Estende poi le indagini: alle famiglie (aziende familiari) nei loro processi di consumo, risparmio e investimento; allo Stato e alle sue partizioni (aziende pubbliche territoriali) nei suoi processi tributari, di spesa corrente e per investimenti, finanziari. Conclude infine esaminando le interazioni sistematiche fra tutte le aziende nella realizzazione dell'economia dinamica. Infine, traendo ammaestramento dagli insegnamenti di Husserl sul perimetro delle scienze, di Benedetto Croce sul metodo scientifico teorico-pratico, l'economia aziendale detta poi - per ciascuna categoria di aziende - le leggi di comportamento, transitando così dal profilo interpretativo al momento normativo. Il presente lavoro rappresenta un manuale introduttivo alla disciplina, esemplato nella linea dei capiscuola italiani della disciplina, fra gli altri Pietro Onida, Aldo Amaduzzi, Egidio Giannessi, Carlo Masini.

La partecipazione dei lavoratori alla gestione...

Carcano M. (cur.); Ferrari R. (cur.); Volpe V. (cur.)
Guerini Next - 2017

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
Protagonista di un'importante rivoluzione nel mondo delle governance aziendali, la partecipazione, nelle sue molteplici forme, rappresenta una realtà composita ma tangibile che vede coinvolti attori diversi: imprenditori e amministratori delegati, direttori del personale e rappresentanti sindacali, consulenti e formatori. Lo studio condotto da Marco Carcano, Roberto Ferrari e Vito Volpe sottolinea la necessità di una trasformazione culturale prima che strutturale dei soggetti coinvolti, con la consapevolezza che una sempre maggiore interazione tra il management aziendale da un lato, e le rappresentanze sindacali - storicamente poco orientate a progetti di partecipazione - dall'altro, porta vantaggi economici, professionali, organizzativi, produttivi e sociali. Un ruolo chiave nella definizione di un percorso di partecipazione è giocato dalla formazione, intesa non solo come forma di apprendimento ma anche come consapevole elaborazione progettuale. Storica realtà italiana nel mondo della formazione, ISMO ha «sempre avuto nel suo dna la partecipazione, declinata con strumenti e metodi differenti a seconda degli ambiti applicativi e dei contesti storici diversi». In un quadro complesso, in cui il confronto deve necessariamente avvenire tra più voci, la consulenza e la formazione hanno un ruolo di primaria importanza, accompagnando i soggetti nel processo partecipativo, agendo come soggetti terzi e super partes e fornendo loro gli strumenti necessari all'attuazione del progetto stesso.

Io e l'impresa. Siamo tutti imprenditori

Cenerini Piero
La Mandragora Editrice - 2017

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
L'autore parte dalla famiglia per dimostrare che la gestione di questa fondamentale aggregazione di persone e di beni si trova anch'essa a compiere una difficile impresa, come gli... alpinisti che scalarono il k2 e come l'imprenditore che deve gestire la sua azienda cioè compiere una impresa. Ecco perché azienda e impresa hanno lo stesso significato. Narra della intraprendenza della madre e della angoscia del padre che non sopporta il rischio di impresa e della sua attività compiuta da piccolo nel "negozio". Presenta, nella seconda parte, diversi articoli scritti sempre sul tema della economia aziendale, per un sindacato di impresa di cui per oltre quarant'anni è stato collaboratore. Un grande amore, oltre che per i genitori, anche per tutti gli imprenditori per le sofferenze che hanno dovuto affrontare nell'attuale periodo di crisi.

Reinventare le organizzazioni. Come creare...

Laloux Frederic
Guerini Next - 2016

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
Il modo in cui gestiamo le aziende sembra ogni giorno più anacronistico. Dentro di noi sappiamo che si può fare molto di più e di meglio. Tutti desideriamo luoghi di lavoro che abbiano un'anima, rapporti più autentici, un senso di comunità più radicato e uno scopo significativo da perseguire. In questo libro rivoluzionario, Laloux ci guida alla scoperta dei paradigmi organizzativi che hanno plasmato la storia dell'umanità mostrandoci come, ogni volta che siamo passati a un nuovo stadio di consapevolezza, siamo riusciti a compiere svolte fondamentali nei processi di cooperazione. Una nuova svolta è dietro l'angolo. Ci aiuterà a inventare un modo radicalmente più umano di gestire le organizzazioni? Alcuni pionieri hanno già codificato il DNA delle «organizzazioni Teal» e ci illustrano il nuovo paradigma con esempi tratti da aziende profit e non profit, scuole, ospedali. Leader, amministratori delegati, imprenditori, coach e consulenti troveranno in questo libro un manuale ricco di consigli, esempi e storie da cui trarre ispirazione.

Co-creation e peer production

Monaci S. (cur.)
EGEA Tools - 2016

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
I media digitali trasformano radicalmente i processi culturali e comunicativi dei soggetti e delle istituzioni. Il volume analizza le tensioni della produzione culturale e in particolare la riconfigurazione delle relazioni fra le industrie culturali e i nuovi attori della convergenza; le esperienze dei peer che rivendicano un ruolo specifico nello scenario della produzione culturale; il ruolo della transmedialità quale approccio estetico per l'elaborazione di nuovi contenuti e universi narrativi; le tendenze del marketing virale e degli ecosistemi produttivi del settore ICT e infine il ruolo delle istituzioni accademiche rispetto a nuove istanze globalizzate di accesso agli strumenti della formazione e dell'apprendimento. L'opera è completata da numerosi esercizi disponibili nella piattaforma MyBook.

Israël valley. Lo scudo tecnologico...

Cukierman Edouard
Scuola di Palo Alto - 2016

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Leader mondiale della sicurezza informatica, tra i pionieri dell'aviazione senza pilota, della radiodiagnostica e della micro-irrigazione, Israele è un Paese in cui le start up e l'innovazione prosperano. Il dinamismo di Israele è forse legato alle caratteristiche peculiari di questo singolare Paese-giovane, povero di risorse naturali e dalla situazione geopolitica fragile? Quali utili insegnamenti possono trarre gli altri Paesi e le loro aziende dall'esperienza israeliana? Il libro, ricco di numerosi esempi di aziende e di testimonianze da parte di dirigenti di successo, stimolerà l'interesse non solo di futuri imprenditori, ma anche di manager, investitori e di tutti quei lettori che di Israele vogliono sapere molto più di quello che viene raccontato dai media.

Il manuale delle B Corp. Usare il business come...

Honeyman Ryan
bookabook - 2016

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il movimento delle B Corp è nato nel 2007 per diffondere un paradigma più evoluto di business, a partire dal suo DNA. In pochi anni è diventato uno dei fenomeni economici più osservati al mondo. La visione è di innescare una competizione positiva tra tutte le aziende, perché siano misurate e valutate nel loro operato secondo uno stesso metro: il vero Beneficio prodotto per la società e la biosfera, e non soltanto gli utili per gli azionisti. Le migliaia di B Corp nel mondo rappresentano una soluzione concreta, positiva e scalabile che crea valore per l'intera società. Nel manuale trovi suggerimenti, casi e interviste da oltre 100 B Corp, di cui 9 italiane. L'autore Ryan Honeyman, fondatore di una B Corp, spiega come questo modo di fare impresa porti ad attrarre talenti, distinguersi nel mercato, migliorare la credibilità e accrescere la fiducia dei clienti. L'edizione italiana nasce grazie a un crowdfunding di 108 sostenitori, in collaborazione tra bookabook, Nativa (B Lab Country Partner) e gli studenti del corso ACME all'università Bocconi.

Operation management. Materials for courses in...

McGraw-Hill Education - 2016

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplice clic del mouse, il docente può creare il testo per il proprio corso attingendo a singoli capitoli dai più disparati volumi, in modo da realizzare un libro personalizzato che risponda al meglio alle esigenze del proprio corso, con la possibilità di aggiungere anche materiale originale scritto dal docente stesso. Quali sono i vantaggi del Custom Publishing? Per i docenti: I materiali didattici sono ritagliati su misura del corso. Il docente può controllarne i contenuti così come la struttura. È possibile includere materiale proprio, in qualunque lingua. La copertina è personalizzabile con i dettagli del corso, il nome del docente, il logo dell'istituzione ecc. Per gli studenti: Il testo contiene esattamente i contenuti utili per il corso. Gli studenti in un unico volume trovano tutti i materiali necessari e risparmiano tempo, non dovendo raccogliere testi da diverse fonti. Il testo contiene solo ed esclusivamente i materiali del corso, pertanto gli studenti risparmiano sull'acquisto non dovendo pagare per contenuti non utilizzati.

Corso di economia e organizzazione aziendale....

Daraio Cinzia
Edizioni Efesto - 2015

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Dispense del corso di economia e organizzazione aziendale tenute presso il dipartimento di Ingegneria Informatica "Antonio Ruberti" dell'Università La Sapienza. Anno Accademico 2014/2015.

Economia aziendale. Istituzioni

Fabbrini G. (cur.); Montrone A. (cur.)
Franco Angeli - 2014

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'impostazione del volume ha l'obiettivo di evidenziare il fenomeno aziendale nell'ambito del contesto socio-economico in cui è inserito e in riferimento ai fondamentali processi interni. Esso trae origine dal tentativo di coniugare l'impostazione tradizionale, nella quale lo studio della amministrazione economica si sviluppa nell'analisi dei fenomeni della organizzazione, della gestione e della rilevazione, con un approccio di tipo empirico che privilegia lo studio di soluzioni concrete, richiamate grazie alla trattazione di numerosi casi aziendali. L'obiettivo viene perseguito ricorrendo al paradigma sistemico, essenziale chiave di lettura della "complessità organizzata" dell'azienda, il cui scopo è quello di raggiungere un equilibrio economico duraturo seppure mutevole, tale da consentirle di "perdurare nel tempo", elemento questo generalizzante, utile a comprendere il significato della sua attività nel quadro del contesto ambientale. Compito dell'Economia aziendale è infatti fornire validi elementi di generalizzazione e principi comuni a tutto il composito mondo delle aziende; detti principi sono progressivamente e organicamente affrontati nelle cinque parti in cui è articolato il testo, ossia l'azienda, l'organizzazione, la gestione, la rilevazione e gli equilibri del sistema aziendale.

Lezioni di economia aziendale

Brusa L. (cur.)
Giappichelli - 2013

Disponibile in 3 giorni

37,00 €
Questo volume rappresenta la sintesi delle ricerche che i Componenti del Dipartimento hanno condotto sull'economia aziendale. Il testo è destinato agli studenti del primo anno della Facoltà di Economia, i quali avendo una diversa provenienza devono acquisire le prime nozioni sull'esistenza e sul funzionamento delle imprese produttrici di beni e servizi. Vengono illustrate le prime informazioni sulle 'parole chiavi' dell'economia aziendale e sulle differenti caratteristiche delle imprese operanti nei diversi settori di attività.

Che cos'è il management. Divagazioni inattuali...

Celli P. Luigi
Mind Edizioni - 2013

Disponibile in 3 giorni

9,50 €
Che cosa è mai il management? Cosa fa di un dipendente, di un dirigente, un manager? La magia della parola, in questo caso, evoca un mondo in cui il comando rimanda al potere, e dunque segna di per sé la conquista di una distinzione tanto visibile da essere spesa anche socialmente. Ci vuole un po' di cattiveria e qualche dose di cinismo per spargere dubbi in un campo così ben coltivato. Con buona pace delle anime belle, la cui fede incrollabile nel mito manageriale ha prodotto intere generazioni di cloni e qualche disastro memorabile. In questo libro uno dei più grandi manager italiani risponde ad alcuni interrogativi di base. Che differenza c'è tra essere manager ed essere leader? In cosa differiscono potere, comando e leadership? Quale è il giusto mix tra utopia e pragmatismo? E quale il giusto equilibrio tra cultura economica, cultura specialistica e cultura "generale"? Ma questo non è solo un manuale per acquisire le conoscenze essenziali della materia. È anche una riflessione critica, attenta, severa, cruda e allo stesso tempo appassionata su ciò che non funziona più nel modello di management in voga negli anni '80 e '90, che aveva creato una certa "mitologia del successo" intorno a questa figura. E insieme è la proposta di un nuovo approccio al "mestiere", nel quale dovranno prevalere sempre di più le competenze pluridisciplinari e generali-ste, lo spirito di "avventura" (intellettualmente inteso) e la flessibilità mentale.

Storia d'impresa

Toninelli P. Angelo
Il Mulino - 2012

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Il manuale offre un panorama esaustivo della storia d'impresa. Dopo aver fornito i profili teorici della disciplina, precisando i concetti di imprenditore e impresa, l'autore ne approfondisce le principali tematiche: il rapporto con il contesto socioculturale e con le istituzioni, l'evoluzione delle dimensioni e delle forme delle imprese, la gestione e il governo dell'impresa, e infine la parabola di quel tipo particolare di impresa che è l'impresa pubblica. Questa nuova edizione aggiornata tiene conto dell'impatto globale che la recente crisi ha avuto sul mondo delle imprese.

Economia aziendale

Ferrara Gennaro
McGraw-Hill Education - 2011

Disponibile in 3 giorni

41,00 €
L'economia aziendale è, nell'ambito delle scienze sociali, la disciplina che studia l'azienda in quanto fenomeno economico che trae origine e prende vita in risposta ai bisogni dell'uomo. Orientata alla comprensione delle condizioni di esistenza e di governo dell'azienda, essa si caratterizza per la considerazione sistemica e dinamica delle problematiche aziendali. Il volume intende fornire le conoscenze necessarie per l'analisi e il governo dell'azienda e stimolare la capacità di osservazione dei fenomeni aziendali con spirito critico e rigore metodologico. Il testo si sviluppa in tre parti (azienda e suo statuto, struttura organizzativa e processi di gestione che guidano la vita dell'azienda, sistema informativo aziendale) e presenta un approccio di tipo sistemico e applicativo alla materia affrontata, attraverso l'uso di minicasi aziendali e box di approfondimento. Il testo si rivolge agli studenti del corso di Economia aziendale nella facoltà di Economia e in altre facoltà non economiche.

Non si può lavorare così! Vincere lo stress per...

Schwartz Tony; Gomes Jean; McCarthy Catherine
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli - 2011

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
In molti ambienti di lavoro - specie nelle grandi aziende - si segue una filosofia produttiva superata. Il "more, bigger, faster" si è rivelato infatti controproducente nella ricerca della competitività: porta i lavoratori a esaurire le proprie energie, mentre l'essere umano "funziona" bene soltanto se all'attività si alternano momenti di ricarica. Schwartz, massimo esperto nell'organizzazione del lavoro, presenta con un linguaggio diretto e accattivante il frutto della propria competenza: una via pratica al miglioramento dell'esperienza lavorativa. Il risultato è un metodo semplice ma radicalmente innovativo che, senza drastici cambiamenti, permette di modificare le proprie abitudini migliorando qualità della vita e produttività e aumentando gratificazioni ed entusiasmo.

Lezioni di economia aziendale. Teoria...

Antonelli Valerio; D'Alessio Raffaele
Franco Angeli - 2009

Disponibile in 3 giorni

38,50 €
Il volume costituisce un utile supporto didattico ai corsi di economia aziendale. È diviso in tre sezioni dedicate la prima al "fenomeno azienda" e all'esposizione della prospettiva, di tipo economico-aziendale, con la quale esso può essere interpretato; in particolare se ne analizzano gli andamenti ed i valori. La seconda sezione fornisce un quadro sintetico delle rilevazioni di esercizio, con particolare riferimento alla contabilità generale tenuta secondo il metodo della partita doppia applicato al sistema del capitale e del risultato economico. Infine, la terza sezione affronta la teoria economico-aziendale del bilancio (aspetti evolutivi, orientamento ai valori storici ed ai valori correnti, inquadramento nel sistema delle strategie aziendali) ed il bilancio civilistico (principi, schemi, principali poste).

Economia e gestione delle imprese

Lipparini A. (cur.)
Il Mulino - 2007

Disponibile in 3 giorni

37,00 €
Il volume fornisce l'apparato teorico e gli strumenti analitici per approfondire, in chiave strategica e organizzativa, le aree funzionali rilevanti dell'impresa e per comprendere l'impatto esercitato su di esse dai mutamenti intervenuti, negli ultimi anni, nelle regole e nelle dinamiche competitive. L'evoluzione e la diffusione delle tecnologie informatiche, la globalizzazione e l'affermarsi di nuovi attori e assetti organizzativi sono alcune delle importanti realtà che rendono urgente l'adozione di nuovi supporti teorici concretamente applicabili. A tal fine, il volume adotta un approccio interfunzionale e tratta tematiche di tipo trasversale quali, ad esempio, lo sviluppo di innovazione, la valorizzazione del capitale umano, il controllo strategico della gestione di impresa.

Economia industriale: esercizi e applicazioni

Garavaglia Christian
Carocci - 2006

Disponibile in 3 giorni

21,50 €
Il volume presenta una serie di esercizi e di applicazioni di economia industriale. Partendo dalle nozioni base, con richiami di microeconomia, l'autore ha raccolto una serie di compiti sui seguenti argomenti, ricorrenti in sede d'esame: concorrenza perfetta e monopolio; discriminazione di prezzo; oligopolio; comportamenti collusivi; differenziazione del prodotto; pubblicità; struttura di mercato e misure della concentrazione; barriere all'entrata; relazioni verticali tra imprese; fusioni ed acquisizioni; innovazione, ricerca e sviluppo; esternalità di rete.

Analisi finanziaria e valutazione aziendale. La...

Pedriali F. (cur.)
Hoepli - 2006

Disponibile in 3 giorni

26,00 €
Il volume presenta un quadro delle principali metodologie di valutazione delle imprese. All'interno si trova un approfondimento dedicato al processo di analisi dei dati storici aziendali e alle tecniche di proiezione su basi quantitative degli andamenti futuri dell'azienda. Frutto della collaborazione di vari autori esperti in materia, il volume affianca alla trattazione delle problematiche relative all'analisi le più affermate metodologie valutative alla luce anche dei nuovi principi contabili nazionali (IAS).

Corso di economia aziendale

Airoldi Giuseppe; Brunetti Giorgio; Coda Vittorio
Il Mulino - 2005

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Questo libro intende fornire agli studenti gli strumenti concettuali necessari per affrontare con metodo e con spirito critico la complessa e dinamica realtà delle aziende. Il testo è costruito intorno alle seguenti idee di fondo: l'unitarietà dei fenomeni aziendali, che devono essere osservati nei loro molteplici aspetti (di gestione, di organizzazione, di rilevazione), ma sempre in un'ottica integrata; la centralità delle persone, membri di istituti, e la ricerca dell'economicità attraverso il contemperamento degli interessi di tutti i portatori di attese; l'estensione dell'analisi a tutte le classi di istituti (non solo le imprese, ma anche le famiglie, lo Stato, gli istituti nonprofit); il progresso economico come mezzo per il progresso civile.

Manuale di economia e gestione aziendale

Balestri G. (cur.)
Hoepli - 2005

Disponibile in 3 giorni

39,00 €
Il manuale è un utile strumento sia di studio sia di consultazione, suddiviso in venti sezioni, ciascuna delle quali analizza un argomento settoriale nella sua globalità. Ogni sezione è a sua volta collegata più o meno strettamente ad altre e in ogni caso l'indice analitico consente l'individuazione di tutti i passi in cui l'argomento è trattato sotto diversi aspetti. Gianfranco Balestri, docente di Economia aziendale e commercialista, come curatore del manuale ha coordinato i contributi di una decina di autori.

Economia, organizzazione e management. Vol. 1

Milgrom Paul; Roberts John
Il Mulino - 2005

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
I due volumi che compongono quest'opera offrono un panorama completo del funzionamento delle organizzazioni economiche, a partire dall'esame della struttura delle imprese per giungere ai meccanismi fondamentali che caratterizzano l'economia di mercato. Spaziando dalla teoria dell'impresa alla teoria dell'organizzazione, dai casi aziendali all'analisi comparata di sistemi economici gli autori elaborano uno schema teorico coerente ed innovativo che applicano poi concretamente a temi specifici.