Esposito A.

Esposito A.

I racconti dell'apocalisse

Il Saggiatore

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Si dice che si nasce soli e soli si muore; ma immaginare un'uscita di scena collettiva per la specie umana è una narrazione molto più interessante, che al glorioso inizio della nostra parabola oppone un vero gran finale e che ha dunque sollecitato la fantasia di alcuni tra i più grandi scrittori di ogni tempo. Andrea Esposito ha scavato fra le più selvagge e folli di queste fantasie e selezionato una partitura di pagine sulla fine del mondo: dall'orrore visionario di H.P. Lovecraft alla fantascienza steampunk di Jules Verne, da un oscuro dramma di Aleksandr Puskin all'ultimo uomo sopravvissuto di Mary Shelley. Prende forma una sinfonia percussiva che include la poesia di Sara Teasdale e di Lord Byron, la prosa di Leopardi e di Hawthorne, e che accoglie negli intermezzi rare gemme nascoste: miti norreni, vangeli apocrifi e le terribili visioni che anticiparono l'arrivo dei conquistadores spagnoli in Messico. "I racconti dell'apocalisse" compongono l'antologia definitiva del nostro terrore più viscerale; ci aiutano a esorcizzarlo, nel contempo facendocene assaporare il fascino primitivo e risvegliando il cupio dissolvi nascosto dentro ognuno di noi.

Sex diary

Easton BB
Sperling & Kupfer

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,90 €
4 uomini, 44 capitoli, 1 diario sexy per riaccendere la passione. Dopo qualche anno di matrimonio e due figli, BB, ex bad girl per eccellenza trasformatasi ora in moglie e madre, si rende conto che il marito, Ken, già di per sé un uomo glaciale, è diventato ancora più freddo e distante. Così, si ritrova a sognare a occhi aperti le avventure passate con i suoi ex - muscolosi, sexy e tatuati, tutto l'opposto del contabile con cui divide il letto - e inizia a descrivere le sue esperienze hot in un diario. Quando Ken scopre il suo segreto e le fa rivivere alcuni di quei momenti di passione, BB comincia a usare il diario per realizzare tutte le sue fantasie erotiche. E se, dopo averlo cambiato, BB si rendesse conto che in effetti il marito era perfetto così com'era? Il libro da cui è tratta la serie Netflix Sex/Life.

Praticare la differenza. Donne,...

Signorelli Assunta
Ediesse

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,00 €
Il sapere non è fatto per comprendere, ma per prendere posizione, diceva Michel Foucault. Questo libro raccoglie la sintesi di un lavoro, teorico e operativo, di oltre quarant'anni nei servizi di salute mentale. Una riflessione sul proprio agire quotidiano

Piano. Ediz. illustrata

Jodidio Philip
Taschen

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Mentre alcuni architetti hanno uno stile ben definito, Renzo Piano cerca di applicare idee coerenti a una straordinaria varietà di progetti. I suoi edifici sorprendono tanto per l'unicità dell'espressione quanto per la diversità di dimensioni, materiali e forme. Renzo Piano sale alla ribalta internazionale collaborando alla progettazione del Centro Pompidou a Parigi, definito dal New York Times come un edificio "che ha rovesciato il mondo dell'architettura". Da allora, ha continuato a creare spazi dall'alto profilo culturale, come l'ala moderna dell'Art Institute of Chicago, la ristrutturazione e l'ampliamento della Morgan Library di New York e, più di recente, il Whitney Museum of American Art, nel Meatpacking District di Manhattan, una struttura asimmetrica di nove piani con gallerie interne e all'aperto. A New York la torre dell'edificio del New York Times ha trasformato lo skyline della città, così come ha fatto The Shard di Londra, il più alto edificio dell'Unione Europea. Da Osaka a Berna, questa introduzione essenziale vi condurrà attraverso città, villaggi e isole, per esplorare il sorprendente repertorio architettonico di Renzo Piano. Dal Centro Pompidou, con la sua struttura "a rovescio", dove il dentro e il fuori sembrano scambiarsi i ruoli, fino alle ariose "capanne" del Centro culturale Jean-Marie Tjibaou a Nouméa, nella Nuova Caledonia, intraprenderete un entusiasmante viaggio attraverso la bellezza dell'architettura.

Amigurumi kawaii. Piccoli oggetti...

Vitale Mariella
Il Castello

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Kawaii è una parola giapponese che può essere tradotta come "carino", "amabile", "adorabile". Qualcosa di kawaii non deve essere soltanto "carino", ma anche piccolo, buffo, dall'aspetto innocente, infantile, con due grandi occhioni. In questo libro i progetti proposti richiedono veramente poco tempo per essere finiti. In un'ora potrete fare qualcosa di "carino e adorabile".

Vivere la città. Roma nel Rinascimento

Viella

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Tra Medioevo e Rinascimento, tra ombre e luci, Roma è una città piena di vita. I saggi qui raccolti da Ivana Ait e da Anna Esposito si propongono di evocare i diversi volti di una Roma inedita, letta attraverso le fonti coeve, le immagini del paesaggio urbano, le tracce "ordinarie" della vita degli abitanti della città, mostrando romani e forestieri, nobili e popolari, letterati e illetterati, laici, religiosi ed ecclesiastici, donne e uomini colti nei momenti di vita quotidiana, nello svolgimento di attività produttive e di servizi, nelle manifestazioni di pietà religiosa e di solidarietà sociale, nella festa e nel divertimento: una realtà poco nota e più sfuggente, ma piena di sorprese.

Cartografie sociali. Rivista di...

Mimesis

Disponibile in libreria in 5 giorni

25,00 €
Cartografie Sociali è una rivista di sociologia, semestrale e peer reviewed, che si colloca nel panorama delle scienze sociali contemporanee come uno spazio di riflessione aperto a diversi contributi della disciplina e luogo di divulgazione del sapere per coloro che, a vario titolo, operano nel sociale, nelle istituzioni, nell'accademia, nel mondo della politica e dell'associazionismo.

Brasile: un nuovo fascismo?

Ruffato Luiz
Castelvecchi

Disponibile in libreria in 3 giorni

7,50 €
Tramontata la stella di Lula, oggi il Brasile è governato dall'estrema destra. Il Presidente Bolsonaro ha un'agenda politica ultraliberale e ultraconservatrice, spinge per la militarizzazione delle scuole statali, istiga il popolo contro i suoi oppositori e ignora i cambiamenti climatici. Luiz Ruffato ci mette in guardia: l'aumento della violenza e il suo uso legalizzato, l'acuirsi delle disuguaglianze economiche, le politiche autoritarie fanno sì che la minaccia di Bolsonaro assuma la forma di un nuovo fascismo. La democrazia ha ancora un futuro in Brasile? Come sta cambiando l'America Latina, che è sempre stata la culla di una ripartenza della sinistra mondiale?

Violenza alle donne. Una...

Esposito A.
Il Mulino

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Le forme di violenza esercitate nel Medioevo contro le donne compongono un catalogo impressionante: percosse in nome del diritto del marito a «correggere» la moglie, del padre a costringere e punire la figlia, del padrone a battere la serva; ingiurie connesse al comportamento femminile; stupri, segregazioni, omicidi in nome dell'onore tradito; spoliazione di beni, a partire dalle eredità e dalle doti; matrimoni e monacazioni forzate; manipolazione delle coscienze e violenze inquisitoriali; maltrattamenti, prevaricazione e discriminazione nel mondo del lavoro. Concentrandosi soprattutto sul basso Medioevo italiano, il volume racconta come si vennero codificando i comportamenti violenti contro le donne, senza peraltro tralasciare i casi di violenza di donne contro altre donne o la loro risposta violenta nei confronti di chi le minacciava e aggrediva.

Il buon ladrone

Esposito A.
EMP

Disponibile in libreria in 5 giorni

5,00 €
Solo relitto di una devozione senza fondamento storico? A parte che del ladrone, che noi appelliamo come "buono", ne parla il Vangelo di Luca, ma fosse anche per il resto più o meno frutto di pii pensieri, è indubitabile che il senso della sua vicenda è attuale. Misurando fin dove arrivi la misericordia di Dio per noi... Da qui la proposta per un originale "recupero" di questo improbabile santo.

1° atlante delle esperienze di...

Rubbettino

Disponibile in libreria in 5 giorni

28,00 €
L'Atlante restituisce una fotografia analitica delle esperienze di riutilizzo e mancato riutilizzo dei terreni sottratti ai clan e delle realtà di agricoltura sociale in Campania. Per la prima volta in letteratura, sono raccolti e sistematizzati dati ed esperienze che, insieme alla ricognizione storico normativa dei fenomeni analizzati, permettono di indagare e comprendere le difficoltà e i paradossi di legalità di un universo nel quale oltre l'80% del patrimonio confiscato non viene ancora riutilizzato, ma anche le potenzialità legate a innovative forme di economia sociale quali antidoto all'economia criminale. Si definisce la possibilità di un modello di riutilizzo sostenibile e replicabile dei fondi agricoli appartenuti alle mafie attraverso teorie e prassi di agricoltura sociale, capace di determinare uno sviluppo territoriale sano ed inclusivo. Insieme ad Antonio Esposito, che ha coordinato il progetto "Ru.S.H. - Rural Social HUb" da cui la stessa scaturisce, la ricerca è realizzata da Tonino Pellegrino, Paola Perretta e Pasquale Gaudino. Il volume, con la prefazione di Giuseppe Acocella, è arricchito da interviste a referenti istituzionali (Umberto Postiglione e Giampaolo Capasso per l'Anbsc, Giovanni Allucci per "Agrorinasce", sindaci delle diverse province campane) e dagli interventi di don Luigi Ciotti, Tina Cioffo, Valerio Taglione, Filippo Ianniello, Angelo Righetti, Yvan Sagnet, Francesca Giarè, Ilaria Signoriello, Niccolò Zavattoni, Fabio De Bernardo, Italo Santangelo, Giuliano Ciano.

Carta straccia. Economia dei...

Esposito A.
Ad Est dell'Equatore

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
Il tempo è cristallizzato, eterno presente, in forma di nebbia. Offuscate e indistinguibili memorie di quello che è stato, raggelate e immobili prospettive di ciò che sarà, tutto stagna, su terraferma di fango e paludi. Frenetico, incalzante, efficiente, il moto dell'ideologia dominante è vertigine di un groviglio che si contorce su se stesso. Il movimento è restringimento, spirale concentrica, comprime nel suo incedere spazi e luoghi di tutele e garanzie. Sospesi i diritti, inattuali i principi. Il plasma casalingo odierno carillon, ninna nanna della coscienza sopita. Intorno persone, sogni, speranze, diventano esuberi. La marginalità rompe gli argini, l'essere diverso, escluso, eccedente, è rischio e incombenza di ogni vivente. Nel dominio dell'incertezza e della paura, case di cura e ospedali, carceri e canili, fabbriche e università, abitazioni ed interi territori, sono teatro di storie universali che fanno dell'eccezione la regola. Prefazione di Raffaele Cantone.

A distanza d'offesa

Melillo L.
Ad Est dell'Equatore

Disponibile in libreria in 5 giorni

12,00 €
C'è uno iato tra me e l'altro. Ci separa uno spazio. L'umano che abbiamo in comune potrebbe colmarlo. Mani che si stringono, corpi che si tengono, sguardi che si riconoscono. Ma una ferita dilania la radice, costruisce una distanza che diventa d'offesa. Il disconoscimento non ha bisogno di razze, si nutre di ignoranza e paura. L'economia si fa morale delle leggi, e per raggiungere un luogo c'è bisogno del permesso. Accordato se servono braccia, altrimenti negato. In nessun conto le ragioni del viaggio, non importa l'origine se si deve fortificare l'approdo. Quale il diritto che ha permesso Rosarno? Quale la pietas che nega le cure? Quale l'alfabeto che individua il clandestino? Rinchiusi in gabbie, dentro e fuori i confini, sono uomini, donne e bambini, la cui colpa è l'essere stranieri.

Gli ordini ospedalieri tra centro e...

Esposito A.
Viella

Disponibile in libreria in 5 giorni

35,00 €
Rispetto ad altre forme di vita religiosa (ordini monastici, ordini mendicanti etc.) gli ordini ospedalieri - tra cui spiccano gli Antoniani, le comunità di S. Giacomo di Altopascio vicino Lucca, di S. Maria di Roncisvalle in Navarra e di S. Spirito in Sas

Valore e valori nelle relazioni...

Esposito A.
Carocci

Disponibile in libreria in 5 giorni

29,30 €
Qual è il valore generato dalla comunicazione che le organizzazioni pubbliche e private mettono in atto? E quali sono le fonti di tale valore? Ecco due tra le più dibattute questioni che oggi pervadono il mondo accademico e quello professionale nel campo della comunicazione aziendale. Le riflessioni contenute in questo volume partono dal presupposto che il valore economico della comunicazione abbia origine dalle relazioni che le organizzazioni instaurano con i propri interlocutori e di cui esse stesse sono costituite e permeate. A ciò si affianca la consapevolezza del fatto che tale valore economico nasce quando i processi relazionali e comunicazionali che lo guidano sono orientati da valori. Attraverso un percorso fatto di riflessioni teoriche e di presentazione di casi di organizzazioni profit e non profit, viene affrontato il tema del valore delle relazioni nella sfera di pubblica utilità e in quella organizzativa. Le relazioni attinenti alla sfera di pubblica utilità producono valore per la società civile e sono il terreno di dialogo e integrazione fra la logica profit e quella non profit. Le relazioni attinenti alla sfera organizzativa si sviluppano lungo la filiera produttiva e generano valore attraverso i reciproci comportamenti di alleanza messi in atto dagli interlocutori e dall'organizzazione.

I colori del buio. Ediz. italiana e...

Resli Tale
Barometz

Non disponibile

11,00 €
Acquattati nel buio, vivono infiniti mostriciattoli dalle forme più strane e spaventose. Incombono, sghignazzano, deridono i bambini che ne hanno paura. Sono mostri dispettosi e al calare dell'oscurità sgattaiolano negli anfratti delle camerette, si nascondono tra i giocattoli e sgusciano sotto i letti di chi li teme e trema. Eppure con un fascio di luce spariscono e le ombre della notte si dissolvono in forme gentili, familiari e rassicuranti. Una piccola storia di coraggio per bambini e per adulti, perché la paura non ha età e non è mai troppo tardi per sconfiggerla. Magari illuminandola un po'. Età di lettura: da 6 anni.

Che cos'è quella pallina? Ediz....

Forte Valeriano
Barometz

Non disponibile

13,00 €
"In una città grigia, dove le case di cemento crescono come funghi, la solita routine di Ninì viene interrotta dall'incontro a sorpresa con un batuffolo leggero trasportato dal vento, che presto sparisce nella fessura di un marciapiede. Passano il tempo e le stagioni e, dopo i mesi di gelo, il vento di primavera riporta con sé i colori del cambiamento: il semino-pallina, che ha dormito beato per tutto l'inverno, è ormai cresciuto fino a diventare un bellissimo fiore rosso. Questa nascita è l'inizio di un cambiamento importante per Ninì, una nuova speranza colorata nel grigio della città. Una storia che racconta il mondo puro dei bambini, fatto di meraviglia, di fantasia e di fiducia. Una storia che con la sua poesia riesce ad annullare il grigiore del progresso." (Alessandra Vitelli). Età di lettura: da 4 anni.

Rivolti ritmici

Riva Vittorio
Gennarelli Bideri Editori

Non disponibile

10,00 €
Elemento fondamentale della metodologia del libro è l'Acquisizione del Suono. Per acquisire ed interiorizzare il suono si è scelto di partire utilizzando la Voce, lo strumento più naturale che l'uomo ha a sua disposizione. I suoni "NA" e "NI" sono due esempi di elementi di un'alternanza che "batteristicamente" si può concretizzare fraseggiando tra due fonti sonore diverse, (ad esempio ride e rullante, timpano e rullante etc.).