Gestione del personale e delle risorse umane

Active filters

Basta chiacchiere!

Passerini Walter
Franco Angeli

Disponibile in libreria

21,00 €
Metti dodici esperti di lavoro intorno al tavolo del futuro e scoprirai dove stiamo andando. Gli autori del libro sono professionisti che ci raccontano le sfide dell'oggi e le potenzialità per il lavoro del domani. Tra i temi affrontati: il futuro delle imprese e del lavoro; le nuove organizzazioni; la gestione delle risorse umane; le nuove politiche attive del lavoro. E poi l'ecologia, il clima, la creatività e il tema del terzo settore e del no profit, le cui potenzialità sono ancora tutte da scoprire. Il libro vuole porre la parola fine a un dibattito bloccato che, fermo nell'incapacità di interpretare i nuovi lavori, ricorre ai vecchi richiami ideologici, agli stereotipi contro ogni forma di innovazione e ai finti nuovismi dei soliti gattopardi. È questa per esempio la situazione in cui ci troviamo impantanati, tra la paura dei robot e le roboanti avventure dell'intelligenza artificiale. Ci vogliono misura e profondità. Questo libro vuole rimescolare le carte, dando spazio all'approfondimento e alla concretezza, lasciando parlare un gruppo di esperti con il compito di aiutarci ad affrontare le sfide del futuro. Basta lamenti, basta chiacchiere, più rimedi e più soluzioni, in un arco di tempo ragionevole. È il messaggio e il percorso in cui ci accompagna il gruppo dei testimoni che, usando le loro competenze, formulano numerose idee e proposte, che ci guideranno nel futuro che è già cominciato.

Superare le cinque disfunzioni del...

Lencioni Patrick
Franco Angeli

Disponibile in libreria

20,00 €
Dall'autore di "La guerra nel team. Le 5 disfunzioni del lavoro di squadra", un nuovo sequel. Attraverso strumenti pratici, esercizi ed esempi tratti dal mondo reale, Lencioni spiega come concretamente superare le cinque celebri disfunzioni che paralizzano il lavoro di squadra. Ai team leader, manager e consulenti mostra ciche occorre fare per formare team coesi, in grado di raggiungere gli obiettivi rapidamente e in modo efficace. La struttura quella prediletta dall'autore, che affianca a considerazioni generali la narrazione di storie emblematiche di vita quotidiana nel mondo delle organizzazioni.

Essere capi con il ?nuovo?...

Filippini Carlo
Franco Angeli

Disponibile in libreria

21,00 €
Questo libro vuole essere un vero e proprio "pocket book" al quale il capo possa ricorrere velocemente per trovare indicazioni e informazioni chiare su quando e quali comportamenti efficaci agire nella gestione dei propri collaboratori. Il libro non vuole soffermarsi sulle caratteristiche e le qualitdel processo del MBO (Management By Objectives), attorno al quale molto si giscritto, ma essere piuttosto un testo di azione per manager. Nasce, infatti, dall'esperienza maturata dopo un numero elevato di seminari dedicati al tema della gestione delle Risorse Umane, durante i quali si sono generati altrettanti confronti su casi concreti ed esperienze tra docenti e partecipanti. Insomma, si tratta di un intreccio efficace tra la teoria del modello del MBO e il buon senso che ci dovrebbe accompagnare nella vita di tutti i giorni. Il tutto arricchito da interviste sul tema a Raoul Nacamulli, Pino Mercuri e Luca Villa. La metafora della cassetta degli attrezzi esprime con efficacia le situazioni in cui si trovano i manager, che, grazie anche a questo volume, possono avere diversi strumenti a disposizione, ognuno dei quali con una sua forma precisa, che consenta di ottenere i risultati voluti. Sono tutti strumenti efficaci, ma solo se vengono utilizzati nel momento e con la finalitper i quali sono stati costruiti. Da qui la domanda, anche un po' provocatoria, del sottotitolo: "Cosa succede se si utilizza un cacciavite per piantare un chiodo nel muro?".

Employer branding. Attrarre e...

Incorvaia Antonio
Apogeo

Disponibile in libreria

29,90 €
La velocitcon cui muta il mercato del lavoro impone alle aziende sforzi sempre piingenti e mirati per assicurarsi le risorse migliori, in uno scenario competitivo esasperato dalla comunicazione digitale. Questo manuale mostra un nuovo approccio al concetto di branding, elevandolo dal valore d'impresa al valore umano, con l'obiettivo di qualificarsi non soltanto in termini di prodotto o di servizio, ma anche in termini di ambiente di lavoro. Si parte mostrando cosa significa per un brand promuoversi come luogo di lavoro, comunicando la propria Employer Value Proposition, per poi iniziare a pianificare e avviare una strategia di Employer Branding. Una volta definiti gli obiettivi il momento di dare vita alle idee, unendo storytelling, content strategy e design dell'esperienza, per sviluppare attivitcoerenti con le esigenze dell'azienda. Arricchito da interviste, casi di studio e best practice aziendali, questo libro pensato per chiunque si occupi di HR, marketing o comunicazione e desideri acquisire gli strumenti per affrontare con successo le nuove sfide del mercato del lavoro.

Talent e high performer display....

Vettori Andrea
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,00 €
Il manuale introduce alle nuove metodologie (formative manageriali) e ai nuovi strumenti (scale e algoritmi) per la visualizzazione e la quantificazione dei talenti e delle risorse umane ad alto rendimento nelle aziende private e pubbliche. Un testo per tutti coloro che nelle aziende private e pubbliche gestiscono risorse umane. La motivazione di questo testo nasce dal desiderio di visualizzare e quantificare all'interno delle aziende, siano esse private o pubbliche, quelle persone che per le loro potenzialitintellettive sono dei talenti e quelle che per le loro notevoli abilite capacitattitudinali hanno un alto rendimento (i cosiddetti high performers). Nella vita aziendale questo compito diventa di importanza strategica. Le potenzialitintellettive, le abilite le capacitattitudinali, coscome le competenze tecniche, individualmente "accertate", non sempre si trasformano in "competenze dimostrate" in quanto l'azienda un sistema organizzato costituito da una rete di risorse umane interagenti e in relazione tra di loro, dove un cambiamento di una parte condiziona tutto il sistema. Questo manuale di facile e semplice uso scaturisce dall'esperienza sul "campo" dell'autore, maturata prima come dirigente, poi come consulente e formatore e infine come docente universitario, esperienza che ha permesso di toccare con mano quotidianamente situazioni, problematiche e opportunitche hanno portato a sviluppare capacitdi comprensione delle organizzazioni complesse/sistemiche e competenze specifiche nell'area delle risorse umane. Il manuale, quindi, introduce delle nuove metodologie (formative manageriali) e dei nuovi strumenti (scale e algoritmi) per la visualizzazione e la quantificazione dei talenti e delle risorse umane ad alto rendimento e si rivolge a tutti coloro che nelle aziende gestiscono risorse umane indipendentemente dai ruoli e dalle funzioni svolte.

Il lavoro, centralità e cambiamenti...

Maeran Roberta
LED Edizioni Universitarie

Disponibile in libreria in 5 giorni

33,00 €
In queste pagine si è cercato di delineare il rapporto tra uomo, lavoro e organizzazione, sottolineando come l'organizzazione si definisca e caratterizzi mediante l'interazione con l'ambiente in cui è inserita e con i sistemi che la costituiscono. I lavoratori non sono dei semplici tasselli di un puzzle, in quanto sono essi stessi dei sistemi che interagiscono tra loro, si modificano e vengono a loro volta modificati dall'ambiente. L'organizzazione è, quindi, un sistema di relazioni simboliche e di significati condivisi. Il lavoro sta cambiando, cambia il tipo di rapporto e di contratto psicologico che l'individuo instaura con l'organizzazione. L'introduzione di nuove tecnologie e di forme di lavoro flessibile porta a evidenziare l'importanza del fattore umano, che diviene sempre più una risorsa nonché l'elemento critico di successo per le organizzazioni. Il volume, che si chiude presentando quattro interviste realizzate da Angelo Boccato, relative alle nuove sfide che caratterizzano le organizzazioni aziendali odierne, è rivolto a quanti affrontano le problematiche legate alla gestione delle risorse umane sia nei percorsi di studio universitari sia come professionisti del settore.

Il welfare in azienda. Imprese...

Pesenti Luca
Vita e Pensiero

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Una guida aggiornata e pratica sul welfare aziendale. Il welfare aziendale si è imposto in pochi anni come una delle più significative novità nelle relazioni industriali del nostro Paese. In pochi anni abbiamo assistito a un vero e proprio Big Bang, un'esplosione che ha generato una grande espansione, ancora oggi in corso. Da fenomeno di nicchia siamo oggi di fronte a un mercato maturo. A tre anni dalla sua uscita in libreria, la seconda edizione del volume di Luca Pesenti si ripresenta al lettore con molti aggiornamenti, profonde modifiche e ampie aggiunte tematiche. Se resta intatta la valenza culturale, tra valorizzazione di logiche di shared values e strategie evolute di HR management, molto è cambiato in termini di contesto, numeri, dinamiche, qualità e quantità degli attori coinvolti. Per questo, temi solo accennati o del tutto assenti nella precedente edizione vengono qui sviluppati in modo ampio e originale, alla luce delle esperienze dirette (di ricerca e consulenza) vissute dall'autore in questi tre anni: lo sviluppo tumultuoso del mercato dei provider, il ruolo tutto da definire dei soggetti di terzo settore che hanno raccolto la sfida del welfare aziendale, l'esperienza ancora acerba delle reti di welfare, le alterne fortune del Premio di Risultato e della sua possibile conversione in welfare, l'esperienza di utilizzo dei servizi attraverso la mediazione dei portali (digital welfare), le discusse conseguenze (reali o presunte) sul welfare pubblico, e altro ancora. Nel complesso, una riflessione più che mai necessaria su un fenomeno che sempre più richiede di essere compreso per essere meglio governato.

Risorse umane. Persone, relazioni e...

Costa Giovanni
McGraw-Hill Education

Disponibile in libreria in 3 giorni

47,00 €
Prendere le mosse dalla centralità delle persone in azienda non è un espediente retorico ma un'opzione a valenza strategica in quest'epoca dominata dalla digital transformation che ormai investe più o meno direttamente tutte le organizzazioni e che dispiegherà tutto il potenziale creativo della sua "disruption" solo se fecondata da un nuovo umanesimo. Mentre molti si chiedono se i robot riusciranno a pensare come gli uomini e altri stanno investendo capitali enormi per realizzare questo obiettivo, è forse il caso di partire dalla banale constatazione che disponiamo di miliardi di persone che già pensano come uomini e proprio per questo non sono il problema ma una parte della soluzione. Semmai il problema è come conservare questa loro caratteristica e impedire che finiscano col pensare come robot. Nel titolo di questo libro abbiamo usato il termine "risorse umane", ormai entrato nel linguaggio comune, e nel sottotitolo il termine "persone", per richiamare l'attenzione sulle relazioni che, anche in ambito lavorativo, si costruiscono tra gli individui. Questi possono di volta in volta essere visti come risorse, capitale umano, costo, contributo e così via, ma restano persone. Giunto alla quarta edizione, il volume si conferma quale sintesi delle principali problematiche di gestione del personale con una particolare attenzione alla costruzione di una robusta struttura concettuale, rimasta la stessa della prima edizione in quanto ha retto la prova del confronto con studiosi, studenti, operatori e professionisti che ne hanno sancito il successo. E soprattutto del confronto con i grandi cambiamenti intervenuti in questi anni, cambiamenti di cui si è tenuto conto nelle parti attualizzate o riscritte e nei materiali di supporto. Ulteriori aggiornamenti e risorse sono disponibili per docenti e studenti sul sito mheducation.it.

The pack system. Sistema del branco...

Bogiatto Andrea
9,90 €
"The pack system. Sistema del branco di lupi" nasce da un'intuizione e da un lungo lavoro di ricerca e sviluppo condotto da Andrea Bogiatto e Morena Ribero, che apre le porte a una nuova branca della psicologia, nella declinazione delle scienze comportamentali, dell'antropologia, dell'analisi sociologica con il supporto dell'etologia. I fondamenti alla base del sistema sono di natura comportamentale, lo studio del "Branco di lupi" applicato agli esseri umani, fornisce indicazioni e risposte molto esaustive sui modi d'interazione e relativamente alle dinamiche inconsapevoli che tendono naturalmente a instaurarsi in qualsiasi "Branco di persone". Le informazioni raccolte attraverso una precisa lettura dell'esperienza, rispondono con precisione alle esigenze di aziende e team sportivi, per individuare schemi latenti disfunzionali, tendenza alla dis-collaborazione, eventuali auto-sabotaggi e difficoltà occulte nella gestione dello stress. Allo stesso tempo, sono utili a individuare le aree di talento inespresse.

Assessment center. Tra rigore...

Consiglio Chiara
Franco Angeli

Disponibile in libreria in 10 giorni

25,00 €
Gli assessment center (AC) costituiscono una delle più diffuse metodologie utilizzate per la selezione, la valutazione del potenziale e lo sviluppo delle persone. Ma su cosa si fonda il loro successo? Sono realmente efficaci? In che modo si sono evoluti nel tempo? E, ancora, sono in grado di rispondere alle esigenze di oggi e del futuro? Il volume intende rispondere a questi interrogativi, integrando le evidenze scientifiche in quest'ambito con la riflessione critica. In particolare, si caratterizza per i seguenti aspetti innovativi: presenta una rassegna critica e aggiornata dei principali risultati della ricerca scientifica sugli AC in grado di offrire chiare indicazioni per migliorare la qualità della progettazione e l'efficacia degli AC; si sofferma su alcuni temi nuovi, come quello relativo al "dark side of the moon" dell'AC, che esplora il ruolo della percezione dell'AC da parte dei valutati, delineando delle misure per ridurre gli effetti negativi sulla persona e sull'azienda; propone, in risposta ai cambiamenti e alle esigenze del nostro tempo, alcune piste per innovare gli AC sul piano teorico, tecnologico e di impatto sociale. Il manuale si rivolge a manager e consulenti che operano nelle risorse umane e che desiderano progettare, implementare o migliorare i processi di AC per massimizzarne la qualità scientifica e l'efficacia, ma è indirizzato anche a professionisti e studiosi che intendono aggiornarsi sulle questioni teoriche e metodologiche più attuali e rilevanti in questo ambito. Prefazione di Gian Vittorio Caprara e postfazione di Donato Ferri.

Formulario del lavoro....

Spolverato Gianluca
Ipsoa

Non disponibile

80,00 €
Il Formulario del lavoro giunto alla VI edizione è un efficace strumento di lavoro per la redazione per la redazione di atti e contratti di lavoro; supporta il consulente e il professionista attraverso una struttura sistematica e guidata che semplifica l'analisi della pratica e la stesura del contratto al fine di una corretta gestione dei rapporti di lavoro. Il Formulario del lavoro contiene un centinaio di formule, ogni formula viene proposta e analizzata sotto quattro aspetti: i punti di attenzione; la gestione in sintesi; le clausole; le formule. Questa struttura consente al lettore di individuare i punti salienti (quelli che nel contratto non posso mancare), guidare la scelta delle clausole più utili e legalmente efficaci, fornire un quadro generale e sintetico di come affrontare il problema ed infine formulare un documento vero e proprio con tutte le componenti coerenti attraverso una redazione guidata dell'atto. Allegato al libro viene proposto un CD-ROM contenente tutte le formule, che possono essere ricercate sia attraverso un indice degli argomenti, sia digitando un codice riportato a fianco della formula nel sommario del volume. Una volta individuata, la formula potrà essere personalizzata, stampata ed archiviata per futuri utilizzi.

Gestire il turnover in azienda....

Barbieri
Ipsoa

Non disponibile

30,00 €
La presente guida operativa è diretta ad illustrare e interpretare, in senso operativo, gli istituti disciplinati dal D.L. n. 4/2019, convertito in legge, con modificazioni, dalla Legge n. 26/2019. La trattazione interviene sul tema con un approccio gestionale, in considerazione del fatto che proprio sul piano organizzativo le disposizioni contenute potranno garantire alle imprese misure più efficaci. Il quadro normativo si completerà con le altre possibili combinazioni quali la disciplina dell'assegno straordinario e l'intervento dei fondi di solidarietà bilaterale. Diversa efficacia sembra invece fornire il Reddito di cittadinanza che sia per le misure incentivanti che per l'assunzione dei soggetti beneficiari non sembra tate da condizionare le politiche occupazionali dell'impresa.

La dinamica delle relazioni nella...

EGEA

Disponibile in libreria in 5 giorni

35,00 €
Il tema dei comportamenti nella Pubblica Amministrazione assume spesso un ruolo di secondo piano rispetto ad altre tematiche quali obiettivi, performance, efficienza, lasciando inalterato la visione del dipendente pubblico come parte di una macchina avulso da relazioni. In questo senso, l'adozione di un approccio comportamentale, che non intende essere sostitutivo ma integrativo dei due modelli organizzativi della PA più classici (burocrazia e NPM), diventa cruciale per cercare di orientare le persone verso il comune obiettivo di migliorare il sistema pubblico e garantire non solo efficacia ed efficienza dell'azione amministrativa, ma anche il miglioramento della qualità dei servizi. La sfida lanciata dal presente volume, il terzo della collana editoriale "Comportamenti e regole nella governance della Pubblica Amministrazione", è, infatti, quella di rivedere le configurazioni alternative di comportamento organizzativo e collaborazione, al fine di prevedere un maggiore coinvolgimento degli attori direttamente coinvolti nei processi di cambiamento. Prefazione di Riccardo Mercurio.

Principi e strumenti per gestire le...

Gianfaldoni
Pisa University Press

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
Il testo raccoglie numerosi contributi di docenti universitari, manager, ricercatori ed esperti che in una prospettiva interdisciplinare mettono a fuoco i principali aspetti della Gestione delle Risorse Umane, facendo riferimento a contesti organizzativi, non esclusivamente aziendali. Fra i temi affrontati: l'evoluzione del concetto di Risorsa Umana, le competenze trasversali, la domanda di soft skills nel mercato del lavoro, le forma e i caratteri della leadership, la genesi dell'autorevolezza e del carisma, le interazioni professionali e il lavoro di squadra, teamwork e dinamiche conflittuali, etica professionale e autonomia del lavoratore, la formazione e il progetto di sviluppo personale, le radici della motivazione, principi e strumenti per la valorizzazione e l'empowerment, gestione e prevenzione dello stress lavoro-correlato, la sicurezza sul lavoro e le normative vigenti, le competenze comunicative e la comunicazione non verbale, la business etiquette e il cross cultural management, fondamenti di diritto del lavoro e Qualità. Contributi di: Serena Gianfaldoni, Marco Giannini, Franco Failli, Maria Cristina Del Poggetto, Sonia Bernicchi, Sergio Casella, Fausto Corvino, Marco Agujari, Ranieri Del Torto, Enrico Pesciatini, Marco Cervioni, Rossana Gravina, Cecilia Taddei, Antonietta Zecchini.

Creare un top team. Formare e...

Johnson Whitney
Hoepli

Disponibile in libreria

19,90 €
Qual è il segreto di un team motivato e produttivo? Avere un progetto per formare tutti i dipendenti, in qualunque punto si trovino sulle loro personali curve di apprendimento. Per tenere alto il morale e incrementare le prestazioni, l'importante è non smettere mai di imparare, spiega Whitney Johnson. In oltre vent'anni di coaching, investimenti e consulenze, Johnson ha capito che, per restare motivati, i dipendenti hanno bisogno dell'apprendimento permanente e di sfide sempre nuove. I capi migliori lo sanno, e sanno di dover progettare attentamente le mansioni di ogni persona in base alle competenze che ha oggi e a quelle di cui avrà bisogno domani per essere ancora più preziosa in azienda. È così che le aziende restano competitive in un ambiente imprevedibile e sempre in mutamento. Questo libro spiega come diventare uno di quei capi e costruire la vostra squadra di Serie A: scoprendo cosa i vostri dipendenti sanno già e cosa devono imparare; progettando le loro funzioni per massimizzare il coinvolgimento e l'apprendimento: applicando un processo in sette passi per guidare ciascuno lungo la sua curva di apprendimento. Tutti vogliamo occasioni per imparare, sperimentare e crescere sul piano professionale. Se i nostri superiori collaborano con noi per aiutarci a raccogliere le nuove sfide, il risultato è un Top Team in grado di prosperare e avere successo, qualsiasi cosa il futuro abbia in serbo

Genitori al lavoro. Il lavoro dei...

Barazzetta Elena
ESTE

Non disponibile

15,00 €
Diventare genitori stravolge la vita in tutti i suoi aspetti, privati e pubblici. Modifica l'equilibrio in famiglia e il modo in cui si affronta il proprio ruolo di lavoratori. Questo cambiamento si colloca in contesti territoriali e aziendali che possono (e vogliono) essere più o meno pronti ad accoglierlo. Proprio nel tentativo di 'incastrare' il nuovo ruolo genitoriale con quello lavorativo, si parla di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, espressione che racconta il tentativo di trovare un compromesso, un equilibrio tra due ruoli in apparenza contrapposti e tra contesti di vita concepiti come separati. Nascono così in azienda iniziative per trovare soluzioni di flessibilità dei tempi e degli spazi che favoriscano gli impegni familiari, iniziative di sostegno al reddito, asili nido aziendali, convenzioni con servizi per l'infanzia sul territorio. Insomma, un pacchetto di misure in grado di sostenere i dipendenti in una fase di enorme bisogno quale è la crescita dei figli, spesso in un'ottica di rete con gli stakeholder locali. Può la genitorialità essere vissuta come occasione di rinnovamento del processo organizzativo aziendale? Il libro intende inquadrare il tema della conciliazione vita-lavoro nella sua complessità, indagando il nesso tra azienda e genitorialità e narrando alcune esperienze di neogenitori.

Standard Internazionali per i...

Laganà Marco
Youcanprint

Non disponibile

12,00 €
Gli Standard Internazionali per i Programmi di Mentoring e Coaching (ISMCP) sono un accreditamento assegnato da una parte terza - no profit, indipendente e specializzata nel settore - alle organizzazioni che progettano, implementano e valutano programmi di mentoring e/o coaching sia "interni" che esterni. È un passo necessario ed essenziale per stabilire la credibilità professionale e lo stato di buona gestione dei programmi di mentoring e/o del coaching, assicurando che siano: progettati con cura; gestiti in modo sistematico; capaci di contribuire in modo significativo allo sviluppo dei partecipanti, agli elementi strategici dell'organizzazione e agli obiettivi più ampi delle parti interessate. L'EMCC si propone di sviluppare continuamente gli standard, incorporando cambiamenti che riflettano la più ampia gamma di innovazioni nell'applicazione e nei metodi di mentoring e coaching, e la diversità di approcci derivanti da culture diverse. Questo viene realizzato coinvolgendo, sul campo, professionisti e accademici a livello internazionale. Pertanto, l'enfasi dell'ISMCP Award è nel continuo miglioramento degli standard pur riconoscendo l'eccellenza esistente.

Team assessment team-CARE. Manuale...

Laganà Marco
Youcanprint

Non disponibile

14,00 €
Questo è il secondo di 3 manuali operativi che presentano i 3 report del team-CARE assessment. Riguarda il team ed è uno degli strumenti descritti nel 1° manuale del team coach sempre dallo stesso autore, il team coach Marco Laganà. L'autore è un team coach professionista. coach riconosciuto a livello nazionale (AICP) e internazionale (ACC ICF, EMCC). È uno strumento di lavoro per chi lavora in squadra e vuole farla funzionare, per i team leader, il team, i coach ma anche a chi lavora nelle risorse umane. Per chi ritiene che il capitale umano di una squadra valga molto più dei singoli e del loro costo, a patto che la squadra funzioni. Come far funzionare la squadra? È necessario prendersene cura! Non ci sono persone che sono talenti in sé, ma tutti hanno talenti e competenze. Si tratta di scoprirli, ispirarli, dargli il giusto ruolo e valorizzarli nella squadra.

Feedback. La cultura del coraggio e...

Zamuner Davide
Lastaria Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

14,90 €
Questo libro sulla rilevanza del feedback nella comunicazione aziendale si rivolge a tutti coloro che aspirano a scoprire e valorizzare il proprio talento, migliorare se stessi e l'organizzazione di lavoro in cui sono inseriti. Infatti gli autori forniscono molteplici spunti, strumenti, indicazioni e consigli (molto pragmatici e pronti per l'uso) al fine di attivare un prezioso processo di crescita umana e professionale tanto del singolo quanto dell'intera comunità di appartenenza. E questo a partire da domande molto semplici. Che cos'è un feedback? A cosa serve? Quando e come darlo, ma anche quando richiederlo? Un testo che si rivela molto utile per acquisire i segreti di una comunicazione aziendale efficace e tesa a riconoscere e valorizzare le competenze di ciascun lavoratore per favorire la costruzione di un team affiatato e di un buon clima di lavoro. Una comunicazione specifica volta a liberare potenzialità e ad accrescere la soddisfazione professionale.

Il ruolo del board human capital...

Sarto Fabrizia
Giappichelli

Non disponibile

22,00 €
Nel corso degli ultimi decenni, le aziende sono state chiamate a modificare radicalmente le risorse strategiche necessarie per il conseguimento del loro vantaggio competitivo, dove quelle immateriali ne sono diventate la principale fonte. Tra questi elementi un ruolo di primissimo piano è stato assunto dal capitale umano, quale insieme delle conoscenze, capacità e skills che i dipendenti di un'azienda possiedono in virtù del loro percorso formativo e lavorativo. La sua rilevanza è ancor più vera se riferita ai soggetti responsabili del governo aziendale, e cioè i membri del consiglio di amministrazione (CdA). La letteratura evidenzia come il board capital rappresenti la principale determinante dell'efficace espletamento di tutti i ruoli di governance, consentendo quindi di risolvere la competizione esistente tra i diversi approcci teorici di riferimento. Il presente lavoro si inserisce in tale dibattito con l'intento di approfondire il ruolo e le implicazioni del board human capital per il governo e la performance d'impresa. In particolare, l'elaborato traccia la traiettoria delle ricerche sul tema partendo dall'analisi del più ampio costrutto del capitale intellettuale nei tre ambiti operativi dell'economia-aziendale (i.e. rilevazione, organizzazione, gestione-strategia), per poi sbarcare nei confini della corporate governance, attraverso l'esame del board human capital. Ciò nel tentativo di sviluppare alcune tassonomie circa le fonti, le tipologie e le configurazioni assunte dalla risorsa in commento, nonché di sistematizzarne i riflessi economici. La trattazione teorica è, inoltre, supportata da due indagini empiriche aventi ad oggetto le implicazioni del capitale umano del CdA per la performance economica e innovativa delle aziende italiane. Le riflessioni emerse conducono, infine, all'elaborazione di un modello concettuale di sintesi che, se da un lato rappresenta un possibile punto di riferimento per gli studi futuri sul tema, dall'altro fornisce alcuni suggerimenti ai practitioners circa le best practices da adottare in termini di board human capital.

Fare rete per fare welfare. Dalle...

Maino Franca
Giappichelli

Disponibile in libreria in 3 giorni

22,00 €
Nel quadro della riconfigurazione in corso dei sistemi di protezione sociale, si assiste anche in Italia alla crescita del "welfare aziendale" e al parallelo aumento di interesse di studiosi, parti sociali e decisori politici per la (ri-)scoperta di forme di solidarietà collettiva diverse da quelle assicurate dal sistema pubblico. I dati empirici a disposizione segnalano una crescita consistente del fenomeno nel nostro Paese, ma anche una sua diffusione a macchia di leopardo, con il rischio che si riproducano, in piccolo, le distorsioni tipiche del welfare state all'italiana. Come superare i limiti incontrati sino ad oggi? In particolare, come evitare che il cuore del tessuto produttivo italiano - fatto di micro, piccole e medie imprese - resti ai margini di tali processi? Sono queste le domande-chiave attorno a cui ruota questo volume, che si propone di contribuire al dibattito su limiti e potenzialità del welfare aziendale in Italia illustrando una serie di esperienze emblematiche accomunate dal fatto di essersi poste l'obiettivo di "fare rete per fare welfare", allargando così il perimetro del welfare aziendale dalle mura delle singole imprese al territorio di riferimento.

Team assessment team-CARE. Manuale...

Laganà Marco
Youcanprint

Non disponibile

12,00 €
Questo è il terzo di 3 manuali operativi che presentano i 3 report del team-CARE assessment. Riguarda il teamsystem ed è uno degli strumenti descritti nel 1^ manuale del team coach sempre dallo stesso autore, il team coach Marco Laganà. L'autore è un team coach professionista. Coach riconosciuto a livello nazionale (AICP) e internazionale (ACC ICF). È uno strumento di lavoro per chi lavora in squadra e vuole farla funzionare, per i team leader, i coach ma anche a chi lavora nelle risorse umane. Per chi ritiene che il capitale umano di una squadra valga molto più dei singoli e del loro costo, a patto che la squadra funzioni. Come far funzionare la squadra? È necessario prendersene cura! Non ci sono persone che sono talenti in sé, ma tutti hanno talenti e competenze. Si tratta di scoprirli, ispirarli, dargli il giusto ruolo e valorizzarli nella squadra.

Team assessment team-CARE. Manuale...

Laganà Marco
Youcanprint

Non disponibile

14,00 €
Questo è il primo di 3 manuali operativi che presentano i 3 report del team-CARE assessment. Riguarda il team leader ed è uno degli strumenti descritti nel 1° manuale del team coach sempre dallo stesso autore, il team coach Marco Laganà. L'autore è un team coach professionista. Coach riconosciuto a livello nazionale (AICP) e internazionale (ACC ICF). È uno strumento di lavoro per chi lavora in squadra e vuole farla funzionare, per i team leader, i coach, ma anche a chi lavora nelle risorse umane. Per chi ritiene che il capitale umano di una squadra valga molto più dei singoli e del loro costo, a patto che la squadra funzioni. Come far funzionare la squadra? È necessario prendersene cura! Non ci sono persone che sono talenti in sé, ma tutti hanno talenti e competenze. Si tratta di scoprirli, ispirarli, dargli il giusto ruolo e valorizzarli nella squadra.

L'azienda abitabile. Come...

Fiorenza Andrea
Giorgio Pozzi Editore

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Negli ultimi anni le imprese si sono trovate ad affrontare una realtà caratterizzata da profonde rivoluzioni tecnologiche, che hanno apportato dei mutamenti nelle professioni e nell'organizzazione della gestione d'impresa. La funzione Risorse Umane ha finito per acquisire un ruolo sempre più centrale, dato che il capitale umano è diventato fondamentale per lo sviluppo e la sopravvivenza stessa di un'organizzazione. Di conseguenza si è manifestato il bisogno di mettere in atto nuove prassi per la gestione delle persone, prassi basate sulla creazione di condizioni di lavoro ottimali. Solo chi saprà cogliere al meglio i nuovi bisogni delle persone, utilizzando la loro creatività ed energia, potrà fornire prodotti e servizi attuali e richiesti dai mercati. Le domande che oggi i lavoratori si pongono sono: qual è il contesto aziendale più adatto alle mie inclinazioni? Chi mi può garantire un ambiente stimolante? Domande molto diverse da quelle del passato, in cui l'obiettivo era quello di mantenere il posto di lavoro a vita giurando lealtà e fedeltà al proprio datore e rispettando le regole. Oggi nessun lavoratore promette fedeltà al solo fine di mantenere il posto di lavoro; consapevoli di se stessi, chiedono di essere ascoltati e riconosciuti. Riconosciuti non in quanto meri esecutori di compiti, ma nelle loro aspirazioni e inclinazioni di individui. Grandi aziende in ogni parte del mondo stanno provando a rispondere a queste nuove esigenze fornendo contesti di lavoro stimolanti a "misura d'uomo", costruendo ambienti, fisici e relazionali, che tengano in considerazione i reali bisogni delle persone. Prefazione di Mario Mantovani.

Leadership e gestione del...

Sansavini Cesare
Alpha Test

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,90 €
Il libro frutto dell'esperienza diretta dell'Autore nella direzione di risorse umane in imprese multinazionali e nell'attivitdi consulenza e formazione per la gestione dei collaboratori. Il testo mostra l'importanza del rapporto tra il manager e il personale, attraverso un percorso teorico-pratico e l'illustrazione di situazioni problematiche reali con le relative soluzioni applicabili. In questa nuova edizione il capitolo finale dedicato alla Remote Leadership: come ottenere la massima performance dal collaboratore in attivitdi smartworking.