Insegnamento a non vedenti

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in 3 giorni

Il bambino cieco nella scuola...

Accorsini Giancarlo
Armando Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
II libro, nato da un approfondimento teorico dei problemi relativi alla prevenzione e al trattamento della cecità, si propone di offrire una raccolta di informazioni e indicazioni sintetiche e di facile lettura. Diretto ai genitori e agli insegnanti della scuola dell'infanzia e primaria, ha due obiettivi: quello di indicare le più diffuse e pericolose malattie che provocano la cecità (parziale o totale) per prevenirle o curarle tempestivamente e quello di fornire indicazioni su come comportarsi in famiglia e a scuola con il bambino e con il ragazzo non vedente. In questo senso, oltre alla didattica di apprendimenti specifici quali la lettura e la scrittura in braille, l'avviamento alla conoscenza matematica, scientifica, geografica eccetera, il libro propone attività finalizzate allo sviluppo sensopercettivo e psicomotorio, quale premessa indispensabile alle possibilità d'imparare a parlare, leggere, scrivere e simbolizzare in genere. Ampio spazio è dedicato pertanto alle modalità di reperimento e di utilizzazione degli strumenti e del materiale didattico necessario, strutturato e non.

Vedere oltre. Storia dell'istituto...

Scoppola Iacopini Luigi
Palombi Editori 2018

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il volume storico Vedere Oltre, attraverso importanti e spesso inedite testimonianze documentali, ripercorre gli ultimi 150 anni dell'istituto per i chiechi S. Alessio all'interno della storia del nostro Paese, tratteggiando con significativa evidenza l'evoluzione dell'approccio al tema della disabilità sensoriale nelle varie fasi storiche. La ricerca, frutto di un lungo lavoro portato a termine dallo storico prof. Luigi Scoppola Iacopini, contribuisce a conservare la memoria di persone, fatti ed interventi volti a sostenere chi al S. Alessio ha potuto coltivare le proprie abilità, ricevere assistenza e formazione professionale, grazie ad iniziative messe in campo per l'integrazione dei disabili sensoriali. Da qui si apre una nuova stagione, quella del "vedere oltre" della quale il S. Alessio è protagonista grazie al contributo che offre in termini di innovazione culturale, affinchè l'approccio alla disabilità sensoriale possa essere sempre più partecipativo ed inclusivo. Una ricca appendice fotografica - con immagini d'epoca e documenti di archivio - chiude il volume.

La linea del 20. Metodo analogico...

Bortolato Camillo
Erickson 2013

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

29,00 €
La linea del 20 - in questa edizione pensata appositamente per alunni non vedenti e sordociechi - è lo strumento più efficace per apprendere i numeri e il calcolo, poiché valorizza le capacità intuitive di ciascun bambino, che nasce con una spiccata propensione verso il calcolo di numerosità. Applicabile nella scuola primaria e nelle attività di preparazione svolte nella scuola dell'infanzia, consente di operare direttamente entro il 20 svolgendo da subito addizioni e sottrazioni che sono operazioni. Nella guida - per l'insegnante, l'educatore, il genitore - viene presentato l'itinerario didattico completo di classe prima, per permettere al bambino non vedente o sordocieco di svolgere il programma contemporaneamente al resto della classe. Il percorso comprende esercizi con le schede in Braille e lo strumento della linea del 20 e integra le attività con l'utilizzo dei sussidi tiflodidattici. Lo strumento in plastica è corredato di un discriminatore tattile per facilitare l'individuazione della seconda decina come un secondo paio di mani. L'apprendimento giunge immediato perché le mani sono lo strumento naturale che ha permesso l'evoluzione del calcolo mentale. Le schede operative riportano: i numeri da 1 a 10 in Braille, in scrittura comune e a caratteri ingranditi per gli alunni ipovedenti con le palline in rilievo e con elevato contrasto cromatico; rappresentazioni grafiche della linea del 20, del 100 e del 1000 con le palline in rilievo per la "lettura" tattile delle quantità.

Disabilità visiva. Teoria e pratica...

Bonfigliuoli Chiara
Erickson 2010

Disponibile in 3 giorni  
DIDATTICA

19,50 €
L'educazione di un soggetto con disabilità visiva richiede una conoscenza approfondita non solo del deficit, con le sue peculiarità e implicazioni specifiche, ma anche dei relativi bisogni, metodologie e ausili. A questa esigenza risponde il presente volum

Percorsi educativi nella disabilità...

Caldin R.
Erickson 2006

Disponibile in 3 giorni

19,50 €
Come interagire con un ragazzo con disabilità visiva, aiutandolo a scoprire le proprie potenzialità e a raggiungere un buon grado di autonomia? Partendo dall'esperienza personale dell'autrice, che da anni si occupa di integrazione scolastica e sociale, que