Turello M.

Turello M.

Come il fondo del mare

Turello M.
Campanotto

Disponibile in libreria in 10 giorni

18,00 €
Nella cella numero 27 si intrecciano le vicende di cinque detenute, accomunate dal bisogno di rielaborare il proprio vissuto, di aprirsi, di condividere il presente e di mantenere un orizzonte di vita futura degna di essere vissuta e autentica. I sentimenti e gli affetti sono per esse le basi su cui ricostruire pur nella sofferenza che comporta ripercorrere le tappe drammatiche che le hanno portate alla carcerazione. "...il carcere è stata per me una cornice necessaria tuttavia non è un libro che parla del carcere, parla piuttosto della condizione femminile nei suoi estremi di vitalità e di angustia, liberazione e oppressione, gioia, perdita e del ritrovamento, delle galere esteriori e interiori che possono anche essere la porta che conduce alla libertà...".

Abbondio Bevilacqua giornalista...

Campanotto

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Raccolta di articoli che offrono una lettura critica del tempo in cui viviamo, avendo ben presente il passato. Pungente, coraggiosa, documentata analisi di fenomeni e questioni fortemente avvertiti nella società. Frutto di una disamina del nostro piccolo mondo nelle sue diverse sfaccettature, affronta temi economici in inchieste-ritratto di aziende innovative locali di rilevanza internazionale e osserva in profondità il fenomeno "calcio" illustrandone aspetti poco noti al largo pubblico. Lavoro di un giornalista che non risparmiava giudizi severi, che studiava i fatti, attingeva a fonti sicure, documentava rigorosamente i dati, che in nome di una difesa dei valori in cui credeva, verità, legalità, giustizia, non fu mai disposto a riverenze nei confronti di alcuno.

Multiverso (2014). Vol. 13: Due.

Breschi M.
Forum Edizioni

Disponibile in libreria in 5 giorni

18,00 €
Si pensa a due e si apre il mondo. Il tutto è sempre qualcosa di diverso e di più rispetto alla somma delle parti e questo vale a partire da due, la forma minima che apre alla molteplicità. Se da zero a uno, infatti, c'è nascita, creazione, emergenza, da uno a due c'è rottura, movimento e quindi vita: le dinamiche si fanno infinite e imprevedibili. Nel suo tredicesimo numero Multiverso si sofferma su queste combinazioni indagando cosa succede se nella dualità prevale la competizione o la cooperazione.

Multiverso (2010). Con CD Audio....

Vianello A.
Forum Edizioni

Non disponibile

12,00 €
"Link" è il rimando, il collegamento, il filo che unisce, nel bene e nel male, cose e persone: il simbolo che rinvia ad altro, il contagio di corpi e menti, l'appartenenza a gruppi o branchi, la nota al testo. Evoluzione e istinto di sopravvivenza sono stati, e sono ancora, motori di infinite relazioni e combinazioni. I link sono inoltre alla base del nostro vivere: ma che cosa definisce oggi un gruppo, una famiglia, un partito, un clan, una nazione, un movimento? In questo numero "Multiverso" indaga su ciò che unisce, lega e collega, esplorando i rapporti tra uno e tanti, tra singolo e collettività, tra individuo e società, nell'economia, nelle istituzioni, nella politica come negli affetti e nei sentimenti.