Lorusso Guido

Lorusso Guido

La grande guerra sconosciuta

Lorusso Guido
Edizioni Dal Sud

Non disponibile

16,00 €
Il volume riporta alla luce fatti ed episodi storici rivenienti dal primo conflitto mondiale, per gran parte misconosciuti soprattutto nel mondo scolastico, riguardanti in parte il ruolo strategico-militare-sanitario di primissimo piano svolto dalla Puglia (proiettata verso l'area balcanica e verso l'area greco-mediterranea) con i grandi porti di Brindisi, Taranto e Bari: tutto è stato portato a compimento senza mai perdere di vista il quadro storico nazionale ed europeo nei suoi diversi livelli di analisi, all'interno del quale prendono corpo e peso specifico non poche vicende straordinarie e tragiche insieme (sottaciute e fatte cadere volutamente nel "dimenticatoio della storia"): gli affondamenti per sabotaggi delle due più potenti navi della Marina Militare Italiana, le corazzate "Benedetto Brin" e "Leonardo da Vinci" fatte esplodere rispettivamente nel porto di Brindisi (1915) e nel Mar Piccolo di Taranto (1916); l'assurda condanna a morire di fame e di freddo e senza i dovuti soccorsi della Croce Rossa stabilita dal generale Cadorna per tutti i soldati italiani fatti prigionieri nel corso della sconfitta di Caporetto; il bombardamento effettuato sul porto di Napoli...