Elenco dei prodotti per la marca Giappichelli

Giappichelli

Diritto del lavoro

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

53,00 €
Il volume, giunto alla sua quarta edizione (aggiornata al settembre 2019), è un Manuale dedicato ad una materia soggetta a continue modificazioni, che ne rendono l'apprendimento sempre più difficile e meno accessibile agli studenti. Il Manuale si preoccupa perciò di fornire un quadro - il più completo possibile - delle nozioni di base nella dinamica della loro evoluzione. A partire da una sintetica ricostruzione del diritto sindacale, indispensabile alla comprensione della complessità delle fonti del diritto del lavoro, il Manuale procede con l'analisi dei capitoli fondamentali della disciplina dei rapporti di lavoro, dalla costituzione alla cessazione, evidenziando la connessione delle vicende dei rapporti lavoro con la gestione del fattore lavoro nell'organizzazione dell'impresa contemporanea. Le nozioni di base sono corredate dalle necessarie informazioni sull'evoluzione della disciplina dei singoli istituti, senza trascurare il decisivo apporto della giurisprudenza nella costruzione del diritto del lavoro vivente.

Diritto privato

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO CIVILE

66,00 €
Il volume offre una visione esaustiva ed aggiornata, di una materia tradizionalmente complessa, e resa oggi ancora più intricata dal frenetico rincorrersi di novità legislative e dalla sovrapposizioni di fonti normative. Attento alla sistematica del codice civile, nel quale gli autori continuano a riconoscere il punto di partenza (anche se non più, necessariamente, il punto di arrivo) del ragionamento dello studioso di diritto civile, del giudice e delle varie figure di operatori del diritto, "Diritto privato" si avvale di un linguaggio piano anche se rigoroso, e di una particolare attenzione alle ragioni del sistema giusprivatistico: ciò che assicura all'opera linearità nell'esposizione e coerenza nel metodo. La costante opera di aggiornamento tiene conto, oltreché del ius superveniens, anche di alcune importanti pronunce giurisprudenziali: tuttavia, essa, nonostante l'impatto sistematico di molte delle discipline di più recente introduzione, avviene sempre nel rispetto dell'impianto originario dell'opera.

ICT e diritto nella società...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

42,00 €
Questo libro è stato pensato per gli studenti del Corso di Metodologia e Informatica giuridica della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Cattolica di Milano. L'obiettivo che ci siamo posti, nell'intento di tracciare un percorso didattico adeguato, è stato quello di creare uno strumento di agile consultazione nello studio degli argomenti principali relativi all'Informatica giuridica e alla luce dello spazio assegnato a tale insegnamento.

Manuale di diritto tributario

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni  
TRIBUTARIO

52,00 €
Il Manuale intende spiegare il diritto tributario agli studenti universitari ed a tutti coloro che, a vario titolo, hanno interesse ad approfondire la struttura dei vari istituti. Nell'approccio alla materia, si è cercato di considerare il complesso normativo non solo per come dovrebbe essere, alla luce delle regole costituzionali e dei principi, ma anche per come in concreto si atteggia, grazie all'apporto del c.d. diritto vivente. L'attenzione è principalmente incentrata sui caratteri fondanti e sui profili dinamici del fenomeno fiscale, ossia sull'attuazione del prelievo nelle sue molteplici manifestazioni. Al contempo, però, si è deciso di includere una descrizione dei principali tributi congiuntamente all'esame del rapporto tributario, anche per rendere più comprensibile la descrizione dei diversi modelli applicativi. Si è superata, così, la tradizionale (almeno per i manuali di diritto tributario) distinzione tra parte generale e parte speciale, a beneficio di una (riteniamo) più efficace visione unitaria e complessiva. L'intento, certamente ambizioso, è quello di semplificare la complessità, senza però rinunciare all'approfondimento, in modo da fornire gli strumenti necessari per comprendere il (ed operare nel) diritto tributario. In questa prospettiva, il Manuale è destinato ad essere costantemente modificato ed aggiornato, non soltanto per dare conto delle evoluzioni legislative, ma anche per accogliere tutti gli spunti che nascono, continuamente, dal confronto con gli studenti e con i colleghi, dalle esperienze applicative, dalle riflessioni scientifiche. Per tale motivo, ogni edizione del Manuale sarà diversa dalla precedente e, auspicabilmente, sempre migliore.

Diritto antitrust

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
Il manuale "Diritto antitrust", di Federico Ghezzi e Gustavo Olivieri, giunge alla seconda edizione, completamente rinnovata e aggiornata. Il testo, dopo una parte dedicata agli obiettivi e agli strumenti del diritto antitrust, anche in prospettiva storico/economica, espone i lineamenti e l'evoluzione della disciplina a tutela della concorrenza, nonché la sua applicazione concreta in materia di intese, abusi di posizione dominante e concentrazioni tra imprese. Ampio spazio è dedicato all'enforcement pubblico e privato, nonché ai limiti di applicazione del diritto antitrust ed ai suoi rapporti con altre discipline di settore. La pubblicazione, tra i materiali on-line, della copiosa legislazione europea e italiana di riferimento, ha consentito di soffermarsi sui principi, sulla ratio delle norme e sulla loro interpretazione dottrinale e giurisprudenziale mantenendo uno stile conciso e lineare.

Capire l'azienda. Casi di management

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
L'approccio "per casi", per le materie di management, è una modalità didattica riconosciuta a livello internazionale, utile per interiorizzare un modus di analisi delle diverse realtà aziendali e per affrontare l'esame delle possibili conseguenze delle differenti soluzioni. Lo studio e l'analisi dei casi comporta, inoltre, un necessario "team work" in cooperazione con altri pari (peer education) e questo è utile allo sviluppo della capacità di interazione con altre persone, caratteristica fondamentale del lavoro in azienda. Alcuni dei casi contenuti nel testo sono in inglese, considerata lingua prioritaria veicolare in contesti internazionali.

Lezioni di diritto ecclesiastico

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

34,00 €
La sesta edizione delle "Lezioni di diritto ecclesiastico" ripropone un testo collaudato, ma ampiamente riveduto alla luce degli sviluppi della legislazione, della giurisprudenza e della dottrina. Particolare attenzione, nella revisione, è stata dedicata alle persone fisiche, con riferimento anche alla responsabilità civile per i delitti commessi da ecclesiastici, alla materia matrimoniale, a quella degli enti, alle attività sociali religiosamente qualificate, alla assistenza spirituale. Innovazioni significative pure nel capitolo dedicato allo Stato della Città del Vaticano, con attenzione al formarsi di un diritto penale finanziario vaticano. Il volume, destinato innanzitutto alla didattica, è un aggiornato punto di riferimento per gli esercenti le professioni giuridiche, come per chi, nel pubblico o nel privato, è chiamato a rapportarsi con le problematiche ecclesiasticistiche.

Manuale di diritto dei servizi sociali

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
L'istituzione del reddito di cittadinanza ha indotto i curatori a predisporre una nuova edizione di questo manuale che tenesse conto di tale importante novità. È stata anche l'occasione per apportare miglioramenti e integrazioni al testo con riguardo a svariate innovazioni legislative non tali da stravolgere il sistema ma comunque rilevanti. Per una più generale introduzione al volume si rinvia a quanto scritto nel 2017 da Giorgio Pastori per presentare la terza edizione, sia per la sua perdurante adeguatezza in ordine al testo, sia per l'affetto che lega i curatori e molti degli autori al Maestro di recente scomparso.

Codice ragionato breve per lo...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
TRIBUTARIO

28,00 €
Il Codice ragionato si offre come strumento di ausilio per la preparazione dell'esame di Diritto tributario. Non intende concorrere con gli ordinari codici in uso ai professionisti, bensì semplicemente offrire allo studente, che affronta lo studio del Diritto tributario, la possibilità di approcciarsi agevolmente alla consultazione delle fonti. Per tale motivo alcune fonti sono state riprodotte per estratto, concentrando l'attenzione sui soli articoli suscettibili di diretto interesse nella preparazione dell'esame. Sempre nella prospettiva di accompagnare lo studente che si avvicina alla materia fiscale, tradizionalmente ostica, il testo delle norme è stato arricchito evidenziando in grassetto i passaggi qualificanti, sì da concentrare l'attenzione sugli elementi utili a cogliere immediatamente il senso e la portata della singola disposizione. A completamento dell'opera, è stato compilato un articolato indice analitico per consentire allo studente di reperire agevolmente le fonti di volta in volta richiamate nella trattazione dei singoli istituti.

Spiegazioni di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Questa dodicesima edizione (la sesta ormai per la Gíappichelli), che esce a due anni di distanza dalla precedente, mantiene, come per le due edizioni precedenti, la articolazione in due torni (nei quali si collocano le "classiche" sette sezioni). Il primo volume è dedicato al disegno sistematico delle tutele di merito, sommarie ed esecutive (sezioni I e II) e al rapporto giuridico processuale (ai suoi presupposti: sezione III, ed ai soggetti: sezione IV); il secondo volume si sofferma invece sul processo di primo grado, anche complesso e con pluralità di parti (sezioni V e VI), e sulle impugnazioni delle sentenze e dei lodi arbitrali (sezione VII). Anche in questa edizione ai tomi cartacei si accompagna (ed è funzionale) l'apposita sezione "Spiegazioni on-line" dell'appendice informatica, ove trovano collocazione alcuni capitoli (puntualmente indicati) di utile compendio allo studio della nostra materia. Come per le precedenti edizioni, il testo - accanto alle ormai "note" innovazioni recate dalle riforme processuali del 2005-2006 e del 2009 - tiene conto anche degli interventi legislativi settoriali, dal d.lgs. n. 28/2010 (modificato dalla legge n. 98/2013) sulla conciliazione e mediazione nelle controversie civili e commerciali; alla razionalizzazione dei riti operata dal d.lgs. n. 150/2011; alle minute modifiche procedimentali apportate dalle leggi n. 183/2011; n. 218/2011; n. 3/2012; n. 27/2012; n. 134/2012 (che ha non poco e non convincentemente inciso sul sistema delle impugnazioni); n. 98/2013; ed altre ancora, sino alle recenti leggi n. 119/2016, che ha ulteriormente modificato la disciplina del processo esecutivo, n. 197/2016, che ha riscritto il procedimento avanti alla S.C., rendendo ipotesi solo eventuale l'udienza di discussione di fronte al collegio, e n. 12/2019, che è intervenuta su alcune norme del processo esecutivo. Anche questa nuova edizione dedica poi puntuale attenzione al diritto processuale internazionale comunitario, al processo telematico (la cui analisi, anche quest'anno è stata resa disponibile nella sezione "Spiegazioni on-line"), e, ovviamente, al diritto vivente (con richiami ai più recenti e formativi, non solo informativi, interventi della giurisprudenza di legittimità).

«Iustitia et fides». Studi di...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
L'autore ha riunito in questo volume, in maniera organica, alcuni suoi studi già precedentemente pubblicati di diritto canonico in ambito processuale e matrimoniale, aggiornati - se ritenuto necessario od opportuno - alla luce dell'evoluzione normativa e giurisprudenziale dell'ordinamento ecclesiale. Si tratta di una raccolta che facilita la conoscenza di alcuni istituti fondamentali del diritto processuale e di quello matrimoniale della Chiesa; senza alcuna pretesa di completezza, si intendono offrire in lettura alcuni frutti di ricerche in ambito canonistico che possano far comprendere sia la razionalità di questo sistema, quindi la sua intrinseca coerenza e logicità; sia la sua storicità, ossia come l'affermarsi nella storia del diritto canonico abbia influito sugli ordinamenti secolari in un processo che in realtà è osmotico, di reciproca "assistenza", senza però che il diritto della Chiesa perda per ciò la sua originalità e identità.

Codice sistematico di procedura penale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

38,00 €
Il Codice sistematico offre al lettore uno strumento unico di approfondimento del processo penale: grazie ad un metodo innovativo, i commenti alle previsioni codicistiche aiutano a cogliere l'unitarietà e la complessità del sistema processuale. Ispirato alle esigenze didattiche e di studio degli studenti universitari e degli specializzandi, il Codice si presta a rispondere anche alle richieste di chi affronti la materia per ragioni concorsuali o professionali. La quarta edizione è aggiornata alla L. 19.7.2019, n. 69 (c.d. Codice Rosso) e alla 1. 8.8.2019, n. 77, di conversione del d.l. 14.6.2019, n. 53 (c.d. Decreto Sicurezza bis).

Economia

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

47,00 €
Il volume si propone come un manuale di Economia politica completo e accessibile, adatto a studenti che per la prima volta si accostano allo studio di questa materia. Il suo obiettivo è quello di fornire al lettore un supporto per comprendere i principali fatti economici della vita di ogni giorno, ma anche per affrontare l'approfondimento delle scienze economiche in corsi più avanzati. Per questo, a fianco dei temi standard di un corso di Economia politica di base, vengono affrontati, in modo semplice e rigoroso, anche aspetti preliminari di temi più avanzati e più recenti del dibattito economico. Il volume si articola in tredici capitoli (sei di microeconomia e sette di macroeconomia), ciascuno dei quali è suddiviso in due parti. La prima parte di ciascun capitolo è denominata Per capire, e presenta nel modo meno tecnico possibile gli elementi teorico-metodologici sufficienti a comprendere l'argomento trattato. La seconda parte di ciascun capitolo, denominata Per approfondire, intende offrire a lettori più esigenti una metodologia più rigorosa e completa, mentre a lettori meno esigenti offre la possibilità di scegliere su quali approfondimenti investire ulteriori sforzi di apprendimento. Altri importanti strumenti sono costituiti da una serie di box di agile lettura che, approfondendo alcune tematiche, permettono di ricostruire il dibattito più attuale sulle linee di ricerca meno mainstream, oppure di trovare applicazioni dei modelli teorici presentati nel manuale, per leggere ed interpretare la realtà odierna. Le parti dei capitoli denominate Per capire non presuppongono conoscenze preliminari. La trattazione è svolta prevalentemente ricorrendo all'analisi grafica e nessun concetto viene dato per scontato e nessun passaggio, logico o matematico, viene lasciato alla sola iniziativa del lettore. Nelle parti dei capitoli denominate Per approfondire, la trattazione è solo a tratti formalizzata e anche in queste parti, si cerca di offrire al lettore una introduzione a materiali avanzati senza salti logico-metodologici, ma cercando sempre di ricondurre l'analisi a quella più semplice delle parti introduttive.

Cos'è la bioetica. Temi e problemi

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Cos'è la bioetica? L'ultimo libro di Paolo Becchi cerca di rispondere a questa domanda affrontando in modo semplice ma rigoroso tutti i più importanti temi di cui si occupa questa nuova disciplina. Tra questi si pensi, all'inizio della vita, al problema della fecondazione medicalmente assistita o alla manipolazione genetica e, alla fine della vita, all'eutanasia, al trapianto degli organi e alle direttive anticipate. La bioetica è insomma l'etica applicata alla vita, ma non solo alla vita umana. Ecco perché accanto ad una bioetica medica esiste anche una bioetica animale e una bioetica ambientale. Tutte queste problematiche richiedono tuttavia risposte non solo etiche ma anche giuridiche e il libro si occupa anche di questo. Il libro cerca anche di offrire una nuova chiave di lettura che superi le contrapposizioni tra "qualità" e "sacralità" della vita, bioetica laica e cattolica richiamando l'attenzione sul principio della dignità. "Cos'è la bioetica" può essere considerato come un manuale che bene si adatta a introdurre corsi universitari di bioetica, ma anche un testo di agile lettura per chi voglia farsi una prima idea dei temi e dei problemi che la bioetica affronta.

Lezioni di giustizia amministrativa

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO AMMINISTRATIVO

36,00 €
Nelle "Lezioni di giustizia amministrativa" sono illustrati i caratteri istituzionali della giustizia amministrativa nel nostro Paese. Sono poste in evidenza le ragioni storiche e attuali della sua specialità e sono presentati i canoni su cui si regge la tutela del cittadino nei confronti della pubblica amministrazione. Anche nell'esame degli istituti processuali, il volume si propone di dar conto delle ragioni di fondo che hanno determinato nel nostro Paese l'adozione di certe soluzioni, con l'obiettivo di promuovere una maggiore consapevolezza della complessità del sistema, della delicatezza degli equilibri in gioco, delle implicazioni rispetto alla tutela delle parti.

2018. Un anno di sentenze. Diritto...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

25,00 €
La Raccolta "2018: un anno di sentenze" rientra tra progetti culturali dell'Associazione no profit "Scuola Giuridica Salernitana", presieduta dall'Avv. Fabio Coppola e finalizzata alla creazione di una community di giuristi che condividono la mission di diffondere la cultura della legalità, contribuendo al dibattito, alla produzione scientifica e al processo di ammodernamento e di formazione della futura classe dirigente e professionale. Nel perseguimento della propria mission, uno dei principali obiettivi della "Scuola Giuridica Salernitana" è stato quello di ridare valore e significato alle parole, in particolare quelle condensate nelle motivazioni dei provvedimenti giurisdizionali, troppo spesso bypassate attraverso il miope ricorso al copia-incolla della massima giurisprudenziale, che non sempre riesce a svelare le peculiarità (e la profondità) del ragionamento giuridico da cui viene estrapolata. È nata così l'idea di restituire vigore all'argomentazione giuridica delle sentenze, raccogliendone i passaggi più significativi in una Raccolta, aggiornata anno dopo anno, in modo da offrire agli studiosi, operatori e professionisti il corredo della giurisprudenza più recente e rilevante in ambito civile, penale e amministrativo.

2018. Un anno di sentenze. Dritto...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO CIVILE

25,00 €
La Raccolta "2018: un anno di sentenze" rientra tra progetti culturali dell'Associazione no profit "Scuola Giuridica Salernitana", presieduta dall'Avv. Fabio Coppola e finalizzata alla creazione di una community di giuristi che condividono la mission di diffondere la cultura della legalità, contribuendo al dibattito, alla produzione scientifica e al processo di ammodernamento e di formazione della futura classe dirigente e professionale. Nel perseguimento della propria mission, uno dei principali obiettivi della "Scuola Giuridica Salernitana" è stato quello di ridare valore e significato alle parole, in particolare quelle condensate nelle motivazioni dei provvedimenti giurisdizionali, troppo spesso bypassate attraverso il miope ricorso al copia-incolla della massima giurisprudenziale, che non sempre riesce a svelare le peculiarità (e la profondità) del ragionamento giuridico da cui viene estrapolata. È nata così l'idea di restituire vigore all'argomentazione giuridica delle sentenze, raccogliendone i passaggi più significativi in una Raccolta, aggiornata anno dopo anno, in modo da offrire agli studiosi, operatori e professionisti il corredo della giurisprudenza più recente e rilevante in ambito civile, penale e amministrativo.

2018. Un anno di sentenze. Diritto...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO AMMINISTRATIVO

25,00 €
La Raccolta "2018: un anno di sentenze" rientra tra progetti culturali dell'Associazione no profit "Scuola Giuridica Salernitana", presieduta dall'Avv. Fabio Coppola e finalizzata alla creazione di una community di giuristi che condividono la mission di diffondere la cultura della legalità, contribuendo al dibattito, alla produzione scientifica e al processo di ammodernamento e di formazione della futura classe dirigente e professionale. Nel perseguimento della propria mission, uno dei principali obiettivi della "Scuola Giuridica Salernitana" è stato quello di ridare valore e significato alle parole, in particolare quelle condensate nelle motivazioni dei provvedimenti giurisdizionali, troppo spesso bypassate attraverso il miope ricorso al copia-incolla della massima giurisprudenziale, che non sempre riesce a svelare le peculiarità (e la profondità) del ragionamento giuridico da cui viene estrapolata. È nata così l'idea di restituire vigore all'argomentazione giuridica delle sentenze, raccogliendone i passaggi più significativi in una Raccolta, aggiornata anno dopo anno, in modo da offrire agli studiosi, operatori e professionisti il corredo della giurisprudenza più recente e rilevante in ambito civile, penale e amministrativo.

La legge n. 219/2017 su consenso...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Il volume offre un'analisi chiara e approfondita delle previsioni della legge n. 219/2017 alla luce degli stessi principi che dichiara di tutelare e promuovere, tenendo conto, ad un anno e mezzo dalla sua entrata in vigore, delle novità, dei dati e dei fatti intervenuti. Fra questi, l'ordinanza n. 207/2018 della Corte costituzionale, che ha chiesto al Parlamento di approvare una legge che, a talune condizioni, consenta ai pazienti di terminare la propria vita attraverso «un farmaco atto a provocare rapidamente la morte», inserendo la relativa disciplina «nel contesto della legge n. 219/2017 e del suo spirito». Il libro esamina criticamente tale ipotesi, considerandone i significati e le conseguenze. In relazione al problema, il testo individua soluzioni interpretative ad alcune previsioni di difficile lettura della legge medesima, in coerenza con i consolidati principi costituzionali, europei e internazionali, che non mancano di trovare corrispondenza nel Codice di deontologia medica, per il quale doveri del medico sono «la tutela della vita, della salute psico-fisica, il trattamento del dolore e il sollievo della sofferenza, nel rispetto della libertà e della dignità della persona». Prefazione di Renato Balduzzi.

Procedura penale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

79,00 €
Il manuale "Procedura penale" è giunto alla settima edizione, confermando e rinnovando la sua presenza nel panorama della manualistica in materia. Il testo affronta tutte le tematiche del procedimento penale, non solo la parte relativa all' analisi codicistica del processo, ma anche quelle relative al processo minorile, al processo sulle persone giuridiche, al procedimento davanti al giudice di pace, al procedimento di presunzione. Aggiornato con le ultime leggi ( n. 3, n. 33, n. 69 del 2019) e con la giurisprudenza Costituzionale e della Cassazione, in particolare delle Sezioni Unite, l'opera si segnala per la particolare attenzione alle regole sovranazionali della Convenzione europea dei diritto dell'uomo e alle decisioni della Corte Edu relative al nostro Paese. L'esposizione, sicuramente tecnica, scritta con linguaggio rigoroso ma lineare, ne fa uno strumento didatticamente efficace che peraltro non esclude, per l'elevato standard dell'analisi sistematica e normativa, anche l'interesse del professionista.

Il «sale and purchase agreement»:...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

29,00 €
Questo corso di lezioni (tenuto nel 2009) ha ad oggetto un contratto che oggi riveste un particolare valore economico nella prassi contrattuale internazionale: la vendita di partecipazioni societarie di controllo di una società per azioni. Il caso che studieremo in questo corso è quello di un soggetto - in particolare una società (che chiameremo "buyer") la quale acquista un certo numero di azioni dal socio unico di controllo (che chiameremo "seller") di un'altra società (la target). Nel caso specifico del nostro SPA le azioni compravendute rappresentano il 100% del capitale sociale della target.

Diritto pubblico

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PUBBLICO COSTITUZIONALE

65,00 €
"Diritto Pubblico", a cura di Franco Modugno, è un Manuale che, volendo costituire una guida sicura per lo studio istituzionale della materia, intende offrire un'analisi che, nell'indagarne e definirne i fondamenti e i concetti basilari, rifugge da banalizzazione ed eccessiva semplificazione, introducendo alla complessità del reale che è innanzitutto complessità dei principi fondativi. Esso affronta le grandi tematiche della disciplina (la teoria e le fonti del diritto, l'organizzazione centrale e periferica della Repubblica, i diritti e le libertà costituzionali, la giurisdizione e la giustizia costituzionale), prestando particolare attenzione all'analisi delle origini e dell'evoluzione storica degli istituti e, al contempo, all'incidenza del processo di integrazione europea. "Diritto Pubblico" è un Manuale che, collaudato da un'esperienza didattica più che decennale - prima nella forma originaria dei "Lineamenti" poi in quella attuale - si propone all'attenzione sia degli studenti che degli studiosi e degli operatori del diritto, quale strumento di conoscenza della materia in grado di rispondere alle diverse esigenze proprie di queste diverse categorie di fruitori.

Manuale del diritto privato

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

67,00 €
Il manuale nella terza edizione continua il suo percorso di aggiornamento. Le riforme legislative del resto non mancano: dal Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, che ha praticamente seppellito il vecchio fallimento, al turismo organizzato, al Terzo settore, alla responsabilità dei medici e delle strutture sanitarie, alla privacy e al consenso informato, alle modifiche al Jobs Act, al reddito di cittadinanza; e neppure gli apporti giurisprudenziali tra cui le pronunce della Corte costituzionale sul licenziamento e sull'aiuto al suicidio e della Cassazione, fra le altre, in tema di assegno divorzile, di clausole claims made, di usura sopravvenuta, di commercio di immobili abusivi, di forma del contratto di locazione ad uso abitativo.

Contabilità generale e bilancio...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

30,00 €
"Il presente volume raccoglie i contenuti di base della metodologia contabile impiegata dalle imprese nel processo di rilevazione dei valori che scaturiscono dalle operazioni di scambio poste in essere con terze economie, finalizzata alla determinazione periodica dei risultati di sintesi: reddito di esercizio e capitale di funzionamento. L'impostazione del lavoro è orientata a fornire un abbinamento delle nozioni teorico-descrittive dei fatti amministrativi con le connesse metodologie di rilevazione contabile. Ogni argomento trattato è completato con esemplificazioni che tendono a esaminare sotto il profilo applicativo le tecniche apprese. Col fine di consolidare le conoscenze operative, il volume è inoltre corredato di un eserciziario on line in cui sono presenti, per ogni argomento, esercizi svolti ed esercizi da risolvere. Dopo avere ripreso i contenuti economico-aziendali attinenti al sistema dei valori e alle connesse logiche di determinazione quantitativa, la trattazione si sviluppa in distinti capitoli aventi ad oggetto i principali cicli operativi aziendali. Nella parte conclusiva, inoltre, sono affrontate le tematiche afferenti la determinazione periodica del risultato economico di esercizio e del connesso capitale di funzionamento, cui fa seguito la descrizione dell'impianto tecnico relativo alla continuità del sistema dei valori e ai correlati elementi di collegamento nel sistema contabile d'impresa. Per i temi trattati, il volume costituisce il necessario supporto per il consolidamento delle competenze acquisite dagli studenti in tema di determinazioni quantitative d'azienda, con specifico riferimento al sistema di contabilità generale orientato alla redazione del bilancio di esercizio. I riferimenti normativi, civilistici e tributari che incidono sui sistemi di contabilità e bilancio nelle imprese sono trattati nel testo in termini generali, senza pretesa di esaustività, con l'esclusivo intento di evidenziarne i riflessi di maggior rilievo sul processo di rilevazione. L'impostazione e il livello di approfondimento prescelti sono adeguati al livello di conoscenze e saperi richiesti dai corsi di studio triennali previsti negli ordinamenti didattici universitari." (dalla Prefazione di Paolo Andrei e Anna Maria Fellegara)

Fondamenti di diritto della...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

33,00 €
Il volume giunge alla sua terza edizione, completamente aggiornato sia alle ultime novità legislative, sia al dibattito dottrinale in materia. L'opera continua ad essere destinata prevalentemente agli studenti che frequentano i corsi universitari di diritto della previdenza o della sicurezza sociale ovvero i corsi universitari di diritto del lavoro. La nuova copertina del manuale esprime il senso del nostro sistema di previdenza sociale, che coinvolge non solo chi gode di una pensione, ma anche chi concorre con il suo lavoro al finanziamento di quella pensione. Si tratta di quella solidarietà intergenerazionale che è la cifra determinante di un sistema di tutela previdenziale fondato sui principi costituzionali. A questi principi, continua ad essere ispirata l'opera anche nella parte in cui riferisce della più recente evoluzione della tutela assistenziale (reddito di cittadinanza).

Diritto pubblico

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PUBBLICO COSTITUZIONALE

48,00 €
Il volume è destinato agli studenti dei primi anni delle facoltà non giuridiche, viene aggiornato ogni anno per seguire le vicende che sono sempre attuali e costituiscono sempre una fonte di riflessione sull'adattamento del Diritto pubblico alla realtà. È un testo ben collaudato (arrivato alla XVII edizione), che descrive il funzionamento delle istituzioni costituzionali italiane, con frequenti riferimenti storici e comparatistici agli altri ordinamenti e, in particolare, all'ordinamento europeo. È scritto in un linguaggio volutamente semplice, attento a definire sempre i termini tecnici che sono indispensabili: esamina le istituzioni centrali e periferiche della Repubblica, il funzionale della pubblica amministrazione, i rapporti con l'Unione europea, il sistema delle fonti del diritto, l'organizzazione della giustizia e della Corte costituzionale, i diritti fondamentali. Il testo di Diritto pubblico è supportato da un sito in cui lo studente può trovare tutto il materiale necessario allo studio. l testo è aggiornato ai più importanti avvenimenti istituzionali degli ultimi mesi, e in particolare: le frontiere in Italia e in Europa, i diritti degli stranieri e il regolamento di Dublino e la politica dell'immigrazione.

Gestione delle informazioni nelle...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
Il volume, scritto in modo semplice e chiaro, illustra gli elementi basilari di una corretta gestione delle informazioni aziendali, con particolare attenzione alle attività connesse ai servizi turistici. L'analisi dei processi, delle funzionalità dei sistemi informativi integrati e delle relazioni con i clienti sono basilari per appropriate considerazioni sull'uso strategico delle tecnologie digitali nel settore turistico. Rivolto agli studenti dei corsi di Gestione informatica dei servizi turistici e di Sistemi informativi aziendali (ma anche a studiosi appassionati alle dinamiche interdipendenze fra scelte strategiche, opzioni organizzative e opportunità tecnologiche), il libro fornisce gli strumenti per acquisire, gradualmente e celermente, elevate capacità con gli strumenti di produttività individuale e dimestichezza con l'analisi dei dati, i modelli di simulazione e di convenienza economica. Le esperienze di Regione Piemonte e di aziende leader del settore turistico, offrendo riscontri pratici, arricchiscono i contenuti del testo.

La nuova disciplina delle procedure...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

70,00 €
Gli scritti contenuti in questi due volumi sono dedicati al ricordo di Michele Sandulli, alla sua figura di attento e profondo studioso del diritto societario e del diritto concorsuale, di guida sempre premurosa e stimolante per i suoi numerosi allievi, di professionista di alto livello e, soprattutto, di uomo integerrimo, colto e buono, che ha lasciato non soltanto nella sua amata famiglia ma in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di essere onorati della sua amicizia il grande rimpianto per la sua prematura scomparsa. Gli scritti spaziano pertanto sulle tematiche più care al Professore, incentrandosi specificamente sulle tematiche dell'insolvenza e delle procedure concorsuali, offrendo uno sguardo di sintesi sulla materia fallimentare ante riforma il primo volume e con riflessioni e considerazioni sulla riforma attualmente in itinere il secondo.

Crisi e insolvenza. Scritti in...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

85,00 €
Gli scritti contenuti in questi due volumi sono dedicati al ricordo di Michele Sandulli, alla sua figura di attento e profondo studioso del diritto societario e del diritto concorsuale, di guida sempre premurosa e stimolante per i suoi numerosi allievi, di professionista di alto livello e, soprattutto, di uomo integerrimo, colto e buono, che ha lasciato non soltanto nella sua amata famiglia ma in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di essere onorati della sua amicizia il grande rimpianto per la sua prematura scomparsa. Gli scritti spaziano pertanto sulle tematiche più care al Professore, incentrandosi specificamente sulle tematiche dell'insolvenza e delle procedure concorsuali, offrendo uno sguardo di sintesi sulla materia fallimentare ante riforma il primo volume e con riflessioni e considerazioni sulla riforma attualmente in itinere il secondo.

Il «nuovo» codice in materia di...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

42,00 €
Il decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101, pur assumendo formalmente la veste di una novella del Codice della privacy vigente, ne ha abrogato gran parte delle disposizioni e ne ha modificato molte delle residue, al fine di adeguarle al Regolamento UE n. 679/2016, dando vita a quello che sostanzialmente può definirsi un vero e proprio "nuovo" Codice. In questo contesto, il volume si propone di offrire un quadro aggiornato dello stato dell'arte per quanto riguarda l'implementazione nel nostro ordinamento delle norme europee sulla protezione dei dati, ripercorrendo per temi gli ambiti rimessi alla disciplina interna (legislativa ma anche affidata alla regolazione dell'Autorità di controllo), per cercare di tracciare un quadro critico della novellata legislazione italiana in materia e fornire qualche prima chiave di lettura di un corpus normativo per sua natura in continua evoluzione.

I reati sul lavoro

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
REATI

65,00 €
Il testo affronta, con particolare attenzione alla casistica giurisprudenziale, i principali profili di responsabilità penale connessi alla regolamentazione del rapporto di lavoro e alla prestazione dell'attività lavorativa, spaziando dalla tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, agli infortuni e alle malattie professionali, per trattare poi dei reati in materia di previdenza e assistenza, dello sfruttamento di manodopera, della tutela della libertà e dignità del lavoratore, delle fattispecie connesse alla violazione delle norme dello Statuto dei lavoratori e del mobbing. Infine, ampio spazio è dedicato al sistema della responsabilità penale degli enti collettivi, con particolare attenzione al rapporto tra il sistema disciplinare di cui al modello organizzativo ex d.lgs. n. 231/2001 e quello sanzionatorio previsto dalle leggi civili ed al delicato problema della delega di funzioni.

Diritto costituzionale

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni  
DIRITTO PUBBLICO COSTITUZIONALE

50,00 €
Il volume, destinato agli studenti dei primi anni di Giurisprudenza, viene aggiornato ogni anno per seguire le vicende che sono sempre attuali e costituiscono sempre una fonte di riflessione sull'adattamento del Diritto costituzionale alla realtà. È un testo ben collaudato (arrivato alla XX edizione), che descrive il funzionamento delle istituzioni costituzionali italiane, con frequenti riferimenti storici e comparatistici agli altri ordinamenti e, in particolare, all'ordinamento europeo. È scritto in un linguaggio volutamente semplice, attento a definire sempre i termini tecnici che sono indispensabili: esamina le istituzioni centrali e periferiche della Repubblica, i rapporti con l'Unione europea, il sistema delle fonti del diritto, l'organizzazione della giustizia e della Corte costituzionale, i diritti e le libertà fondamentali. Il testo è supportato da un sito in cui lo studente può trovare tutto il materiale necessario allo studio.

Diritto penale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

53,00 €
«Studiare il diritto penale è ben più che imparare i contenuti di un manuale. Il manuale è uno strumento, non l'oggetto della conoscenza da acquisire. È un genere letterario la cui funzione eminentemente didattica non offusca, e caso mai accentua, esigenze di rigore concettuale, chiarezza espositiva e completezza informativa. Scrivere e riscrivere un manuale è uno stimolo a studiare e a riflettere. Mette di fronte a limiti di conoscenza e di elaborazione di chi scrive, e anche della cultura dell'epoca. Qualsiasi scienza (non solo la così problematica scienza giuridica) procede pedetemtpim, mette piede su terreni nuovi ed incerti, avanza per prova ed errore. Un manuale di diritto penale deve offrire un'informazione di base sull'ordinamento oggetto di studio: nel nostro caso, il diritto penale italiano vigente, nel suo contingente assetto qui ed ora. Ma non può limitarsi a questo. Gli ordinamenti giuridici sono risposte storicamente contingenti a problemi di disciplina. Per comprendere il senso delle risposte è necessario partire dai problemi. Ho ritenuto opportuno presentare (ovviamente a grandi linee) l'ordinamento penale italiano nel suo complicato trasformarsi dal codice Rocco ad oggi, con attenzione ai problemi posti dall'esperienza applicativa e dalla attuale situazione spirituale. I precetti penali riguardano tutti. Delitti, processi, risposte al delitto sono aspetti (ahimè) significativi della società in cui viviamo. Il diritto penale interessa tutti, non solo gli operatori professionali del mondo penalistico. Qualsiasi operatore giuridico compie valutazioni di liceità o illiceità, nel ruolo di consulente o di decisore. Il diritto penale non è una materia semplice. Il suo studio chiede attenzione, forse un impegno faticoso; presuppone il livello di cultura (non solo giuridica) che dovrebbe avere un buon studente universitario già introdotto nel mondo e nel linguaggio del diritto. Per tentare di rendere appetibile questo studio, con l'impegno ch'esso richiede, non v'è altra strada che mostrare, l'importanza delle sfide poste dai problemi dei delitti e delle pene, del proibire e punire. Sono problemi che riguardano la vita e la convivenza di tutti noi.» (Dalla Prefazione)

Abrogatio. Lineamenti della...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
La communis opinio secondo cui l'abrogazione non eliminerebbe la norma dal sistema, revocandone ex nunc la validità, ma avrebbe semplicemente l'effetto di delimitarne cronologicamente l'ambito di applicabilità ai soli fatti pregressi confonde due piani di indagine: quello della "abrogazione" e quello della "irretroattività" della norma; confusione determinata dalla non chiara percezione della differenza tra le due accezioni in cui può essere assunto il termine "ambito temporale di validità" di una norma giuridica. La "norma giuridica" ha infatti una duplice "dimensione temporale": una "esterna" e un'altra "interna". La prima, quella "esterna", attiene, propriamente, all'arco temporale di "esistenza" di una norma all'interno di un certo sistema normativo, in quanto "appartenente" ad esso; appartenenza, e dunque "applicabilità", che dura fino al momento in cui interviene uno dei "fatti abrogativi" previsti in via generale e astratta dall'art. 15 preleggi, la cui verificazione integra la "condizione di cessazione di esistenza" di qualunque norma. L'altra "dimensione temporale" della norma, quella "interna", attiene viceversa all'arco temporale nel quale si deve verificare (o essersi verificata) la situazione di fatto riconducibile sotto la fattispecie da essa ipotizzata. Così intesa, la dimensione temporale della norma attiene dunque, propriamente, alla "retroattività" o "irretroattività" della "qualificazione" da essa operata in funzione dell'applicazione del tipo di disciplina ivi previsto.

Manuale di diritto commerciale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO COMMERCIALE

49,00 €
Il "Manuale di diritto commerciale" si rivolge agli studenti dei corsi di primo livello e ai neolaureati o a quanti vogliano accostarsi (o riaccostarsi) allo studio del diritto commerciale per mezzo di uno strumento agile, ma solido nell'esposizione e completo nelle tematiche trattate. Esso offre una presentazione ragionata, sistematicamente ordinata e chiara di una materia ormai vasta e multiforme, senza rinunciare a toccarne alcuna delle diverse aree tematiche che la compongono: il diritto dell'impresa in senso stretto, il diritto industriale, quello delle crisi d'impresa, il diritto delle società e quello dei sistemi finanziari. L'opera non propone al lettore una semplice, asettica sequenza di definizioni e di regole e dunque una massa nozionistica di dati, ma seleziona per ciascun argomento, pur nel rispetto delle esigenze di completezza irrinunciabili in un testo di questo genere, le informazioni giuridiche essenziali per un apprendimento delle sue basi istituzionali, inserendole con accuratezza nella cornice sistematica di riferimento, dandone una adeguata illustrazione sia sotto il profilo tecnico che sotto quello delle motivazioni economiche sottostanti e corredandone la presentazione con un costante richiamo alle applicazioni concrete nel tessuto socio-economico attuale. Questa nuova edizione del Manuale viene pubblicata a distanza di un anno dalla precedente. Essa si è resa necessaria anzitutto alla luce della promulgazione del nuovo Codice della crisi e dell'insolvenza, cui è dedicato un apposito capitolo, che illustra le novità della disciplina destinata ad entrare in vigore nell'estate del 2020. Le disposizioni di diritto dell'impresa e societario invece già entrate in vigore sono state approfonditamente e specificamente trattate nelle relative Sezioni (con una riarticolazione, in particolare, della Sezione dedicata all'organizzazione dell'impresa).

La legge anticorruzione 9 gennaio...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

43,00 €
Il volume "La legge anticorruzione 9 gennaio 2019, n. 3", a cura di Mariavaleria Del Tufo, raccoglie una serie di contributi che presentano per aree tematiche, ma con una scrupolosa attenzione alle singole disposizioni, la legge 9 gennaio 2019, n. 3 - Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici - dando anche conto delle recentissime modifiche apportate con legge 28 giugno 2019, n. 58, che ha convertito il decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (c.d. "decreto-crescita"). Gli autori - avvocati, magistrati, professori, ricercatori - hanno illustrato la legge nelle sue singole disposizioni, facendo chiarezza sulle modifiche introdotte, sulla loro portata, sulle conseguenze pratiche che esse comportano e mettendo in luce le peculiarità e le criticità della nuova disciplina.

La banca, la borsa, lo Stato. Una...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
La finanza non gode oggi di buona fama. Dopo l'avvio della crisi del 2008 è salita sul banco degli imputati e nonostante i ripetuti inviti alla clemenza figura ancora tra i principali responsabili - se non il principale - dei disastri economici e sociali prodottisi in questi ultimi anni. La recente ascesa della finanza, iniziata negli anni Settanta del secolo scorso, dopo aver illuso circa le sue capacità di generare ricchezza e ridistribuirla in maniera equa, ha prodotto come esito difficoltà drammatiche in tutte le principali economie di mercato, accentuando comportamenti speculativi e tendenze all'avidità, presentati come atteggiamenti economicamente razionali. Il lato «patologico» della finanza non deve tuttavia offuscare il fatto che essa ha giocato un ruolo rilevante nell'ascesa dell'Occidente, sebbene la sua effettiva funzione di sostegno e traino dei processi di sviluppo economico sia tuttora materia di discussione. Il volume ricostruisce la funzione svolta dalla finanza a partire dagli albori medievali dell'economia di mercato europea sino all'attuale crisi finanziaria, riflettendo sul contributo che essa ha offerto al variegato mondo delle imprese e, più in generale, allo sviluppo economico e sociale.

Piccolo trattato di oikonomia

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

15,00 €
Nel 1755, l'Encyclopédie di Diderot et D'Alembert butta una "o" nella spazzatura: ciò che fino ad allora si chiamava oikonomia (oeconomie) diventa economia (économie). Perdendo la "o" l'economia perde la memoria del suo significato originario (oïkos, la casa e nomos, la legge, la regola; ovvero, le regole della gestione della casa comune) diventando via via più autonoma, distaccandosi dal resto della società, fino a formulare leggi quasi come fossero leggi della natura, alle quale non possiamo far altro che sottostare. Oggi però l'umanità deve far fronte ad un bisogno impellente: assicurare il benessere di tutti rispettando i limiti del pianeta. Soltanto un ritorno all'oikonomia può permettere di conciliare necessità economiche con l'imprescindibile limitatezza delle risorse naturali. Questo il tema del trattato. Riconoscendo appieno la sua etimologia, l'oikonomia diventa quella branca della governance che si applica alla produzione di beni e servizi. Pierre Calame dimostra che tornare a questo concetto significa assicurare alla società il controllo collettivo e democratico del proprio destino.

La fusione

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
SOCIETA'

60,00 €
Il volume fornisce un supporto teorico e pratico relativo a una delle operazioni straordinarie più importanti e complesse della società per azioni. Le tematiche più rilevanti e gli snodi problematici della disciplina dell'istituto della fusione sono illustrati e affrontati criticamente attraverso un costante raccordo con le opinioni della dottrina e l'approfondita analisi degli orientamenti giurisprudenziali. All'interno dei singoli commenti, viene poi data evidenza alle massime e agli orientamenti notarili. I commenti sono completati da una sezione dedicata all'esame e alla sintesi delle più importanti decisioni giudiziali relative ai temi affrontati, fornendo così uno strumento utile per orientare scelte e decisioni degli operatori del diritto. Il volume si chiude con un'appendice nella quale sono raccolte le massime in materia di fusione elaborate dalle apposite commissioni costituite in seno ai consigli notarili di Milano, dei distretti riuniti di Firenze, Pistoia e Prato, delle Tre Venezie e di Roma, oltre ad altri materiali.

Il «diritto» di essere uccisi:...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTROVERSIE ETICHE

50,00 €
I giuristi raccolti intorno al Centro Studi Rosario Livatino esprimono alcune ragioni fondamentali che impongono di conservare intatti nell'ordinamento il divieto dell'aiuto al suicidio e dell'eutanasia. L'introduzione all'opera è di Alfredo Mantovano. I contributi scientifici sono di Antonio Ruggeri, Luigi Cornacchia, Assuntina Morresi, Giovanna Razzano, Giacomo Rocchi e Mauro Ronco. Gli scritti sono in sintonia con la recente Comunicazione n. 41/2019 della Federazione italiana degli Ordini dei Medici, che ha ricordato agli iscritti il divieto di effettuare o favorire, anche su richiesta del paziente, "atti finalizzati a provocarne la morte". L'autorevole appello al rispetto integrale del giuramento ippocratico vale per i giuristi come monito a non erodere per via legislativa o giurisdizionale il divieto assoluto di uccidere la persona umana innocente.

I patti preconflittuali

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

22,00 €
I conflitti interpersonali e interrelazionali possono essere prevenuti o comunque costruttivamente gestiti. Scopo dell'opera è quello di far conoscere e illustrare strumenti di autocomposizione della lite particolarmente innovativi, quali sono i patti preconflittuali e le mappe dei princìpi. Si tratta di regole costruite direttamente dalle parti e previamente condivise, alla cui elaborazione possono concorrere gli avvocati, purché formati a un nuovo approccio metodologico, che non si basi più sul tradizionale modello avversariale, ma valorizzi la dimensione dialogica e la soluzione partecipata di eventuali divergenze. Per accedere a questo nuovo paradigma, caratterizzato, da un lato, dalla consapevolezza del carattere immanente al terreno sociale di possibili aree del dissenso e, dall'altro lato, dall'esigenza di salvaguardare le relazioni tra i soggetti del conflitto, è necessario riconoscere le ombre che contraddistinguono il processo/giudizio, considerato che tale strumento fornisce alle situazioni controverse una risposta autoritativa ma anche invasiva, in quanto tale spesso insoddisfacente e inidonea a ristabilire l'ordine turbato dai conflitti. Il volume "I patti preconflittuali" intende pertanto proporsi come veicolo di diffusione di una nuova cultura che consideri i diretti interessati come i veri "signori della lite". Le parti, in effetti, più di ogni altro soggetto, sono in grado di conoscere, leggere e interpretare la propria vicenda, non soltanto nella sua dimensione fisiologica, ma anche in quella patologica. Con questa certezza può dunque essere sollecitata per tutti, giuristi e cittadini, una nuova riflessione sulle stesse idee e nozioni di conflitto, giurisdizione e giustizia.

La competitività nel concordato...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

40,00 €
La monografia verte sulla competitività nel concordato preventivo e, in particolare, sugli istituti delle proposte e delle offerte concorrenti, alla luce tanto della c.d. "miniriforma" del 2015 quanto del nuovo codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Muovendo dall'enucleazione degli interessi protetti e delle finalità della disciplina (migliorare il recovery ratio e incentivare il mercato dei distressed assets), vengono affrontati tutti i principali snodi problematici e interpretativi. Ci si sofferma, oltre che sugli (infondati) sospetti di incostituzionalità delle proposte concorrenti, sui profili della legittimazione, dell'oggetto dell'iniziativa del terzo (distinguendo tra proposte "acquisitive" e "modificative"), dell'esatto perimetro applicativo delle offerte concorrenti. Particolare attenzione è dedicata, oltre che agli aspetti procedurali (votazione, mezzi di impugnazione), ai rapporti tra le regole della competitività e gli interventi sul capitale, nonché, più in generale, le operazioni societarie straordinarie, senza tralasciare le interrelazioni con il concordato di gruppo e quello per assunzione.

Corso di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

38,00 €
In questa nuova edizione, oltre a provvedere al consueto aggiornamento giurisprudenziale e bibliografico, si è tenuto conto delle ulteriori modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi mesi, dalla L. 30 dicembre 2018 n. 145, che è nuovamente intervenuta sulle notifiche a mezzo posta, al D.L. 14 dicembre 2018 n. 135, conv. dalla L. 11 febbraio 2019 n. 12, che ha riguardato alcuni profili del processo esecutivo, alla nuova disciplina sull'azione di classe e sull'azione inibitoria collettiva.

Corso di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

32,00 €
In questa nuova edizione, oltre a provvedere al consueto aggiornamento giurisprudenziale e bibliografico, si è tenuto conto delle ulteriori modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi mesi, dalla L. 30 dicembre 2018 n. 145, che è nuovamente intervenuta sulle notifiche a mezzo posta, al D.L. 14 dicembre 2018 n. 135, conv. dalla L. 11 febbraio 2019 n. 12, che ha riguardato alcuni profili del processo esecutivo, alla nuova disciplina sull'azione di classe e sull'azione inibitoria collettiva.

Corso di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

28,00 €
In questa nuova edizione oltre a provvedere al consueto aggiornamento giurisprudenziale e bibliografico, si è tenuto conto delle ulteriori modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi mesi, dalla L. 30 dicembre 2018 n. 145, che è nuovamente intervenuta sulle notifiche a mezzo posta, al D.L. 14 dicembre 2018 n. 135, conv. dalla L. 11 febbraio 2019 n. 12, che ha riguardato alcuni profili del processo esecutivo, alla nuova disciplina sull'azione di classe e sull'azione inibitoria collettiva.

La nuova class action alla luce...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

20,00 €
Il 18 aprile 2019 è stata pubblicata in G.U. la legge n. 31 del 12 aprile 2019, contenente le nuove disposizioni sull'azione di classe che entreranno in vigore decorsi dodici mesi dalla pubblicazione. Si tratta di un intervento epocale, il quale introduce nel nostro ordinamento giuridico la class action come istituto di carattere generale, ovvero come strumento esperibile da chiunque per la tutela dei propri diritti (fino ad oggi, infatti, l'azione di classe, era ammessa soltanto per la protezione di alcuni diritti dei consumatori). Il volume fornisce un primo commento agli articoli della legge, illustrando accuratamente la nuova normativa, affrontando le principali problematiche interpretative e cercando di offrire le possibili soluzioni, anche attraverso il confronto con la disciplina dell'azione di classe attualmente contenuta nel Codice del consumo (di prossima abrogazione con l'entrata in vigore della nuova legge n. 31/2019) e con le interpretazioni che ne hanno dato fino ad oggi la dottrina e i giudici di merito. In tal modo, l'opera intende offrire un ausilio agli operatori del diritto nella lettura della nuova disciplina e nell'interpretazione dei termini, delle finalità e degli istituti, in parte del tutto innovativi ed in parte mutuati o comunque collegati alla normativa dell'azione di classe contenuta nel Codice del consumo.

La legittima difesa. Aggiornamento...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

18,00 €
Il volume analizza, alla luce della riforma 2019, l'interpretazione dottrinale e giurisprudenziale dell'istituto, nonché i temi connessi alla sua applicazione. In particolare il tema della proporzionalità tra offesa e difesa ha dato vita ad un ampio dibattito politico sulla peculiare ipotesi di legittima difesa c.d domiciliare. L'opera di Paola Bevere ripercorre, con un taglio teorico pratico rivolto ad operatori (togati e non) del diritto penale, le origini storiche e la nascita dell'istituto giuridico della legittima difesa in Italia, nella sua evoluzione e involuzione, dal 1930 ad oggi. La legittima difesa descrive quindi le motivazioni della riforma nonché la novella articolo per articolo; valutando consensi e dissensi in ordine agli sviluppi applicativi di una legge che vuole ampliare la presunzione di proporzione, introdurre la presunzione di legittima difesa speciale e ridurre al minimo l'intervento giudiziario.

Il diritto negato. Alle origini...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
L'autore, partendo dalla prospettiva di Antigone che rivendica diritti innati contro la legge dello Stato, invoca il ritorno al diritto naturale alla difesa spiegando, anche ad un pubblico generalista, che oggi non esiste il "diritto di difendersi". L'opera di Roberto Paradisi, avvocato e assistente di filosofia del diritto, ripercorre in modo divulgativo l'anima di un istituto antico. Da Platone fino a Locke, la legittima difesa è stata riconosciuta quale diritto naturale preesistente allo Stato. L'attuale codice Rocco, di impostazione fascista, sovverte la tradizione occidentale e inquadra la legittima difesa come concessione. L'atto difensivo diventa così atto illecito, con l'aggredito sottoposto automaticamente ad indagini, salvo la sua non punibilità nei casi previsti dall'art. 52 del codice. La riforma del Governo Conte, pur incoraggiante secondo Paradisi che la analizza soffermandosi sulla difesa domiciliare e sul "grave turbamento", non ripristina ancora il diritto negato.

Imprese sociali, altri enti del...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
NO PROFIT

15,00 €
Gli scritti raccolti in questo volume sono disposti in un ordine cronologico (dicembre 2015-dicembre 2018) che, in qualche misura, cerca di seguire anche un percorso logico. Una volta individuati i requisiti che qualificano la categoria degli enti del terzo settore nell'impianto normativo della recente riforma e le ragioni che inducono il legislatore a promuoverne la costituzione e a riservare loro un trattamento di favore, emergono numerosi e delicati problemi tra cui quello dei confini "interni" ed "esterni" alla categoria stessa, che può riassumersi nell'interrogativo: se e in che termini attività, modus operandi e scopi delle imprese sociali (d.lgs. 112/2017) si distinguano da quelli degli altri enti del terzo settore (d.lgs. 117/2017) e se siano effettivamente diversi da quelli degli enti del Libro V, c.c. e delle società benefit.

Lavoro: racconto per tutti

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

8,00 €
Questo racconto ha lo scopo di rendere chiara alla gente comune, ossia ai non giuristi, l'evoluzione del diritto del lavoro, con concetti semplici e sintetici. I lettori, quindi, capiranno, leggendo i giornali o guardando la televisione o i social, se le notizie e i commenti relativi alla disciplina del lavoro sono esatti oppure provengono da una persona incompetente.

La disciplina penale in materia...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTABILITA FISCO

52,00 €
Il volume "La disciplina penale in materia d'imposte dirette e I.V.A.", frutto di un'attenta ricognizione dei principali orientamenti della dottrina e della giurisprudenza, anche sovranazionale, affronta in maniera sistematica l'analisi della disciplina penale in materia di imposte dirette e di I.V.A., tenendo conto anche della più recente evoluzione legislativa in materia, introdotta dal d.lgs. n. 158 del 2015, di cui fornisce anche originali spunti interpretativi. L'opera, resa possibile grazie al prezioso ed autorevole contributo di magistrati della Corte di Cassazione, sia requirenti che giudicanti, tutti specializzati nella materia tributaria, sia in ambito civile che in ambito penale, focalizza in particolare l'attenzione su tutte le fattispecie penali previste dal d.lgs. n. 74 del 2000, di cui viene analizzata la disciplina con ampi e costanti riferimenti dottrinali e giurisprudenziali, tenendo conto anche del mutamento prospettico seguito alle più recenti prese di posizione della giurisprudenza sovranazionale in materia.

Modelli statistici di customer...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria

12,00 €
Il presente volume offre una breve trattazione degli strumenti disponibili in letteratura per la misurazione della qualità dei beni e servizi erogati da enti pubblici e/o privati. Le metodolgie statistiche illustrate nel testo rappresentano uno strumento a disposizione dei policy makers per progettare sistemi efficienti di erogazione dei servizi e porre in essere strategie di miglioramento nella gestione degli stessi.

Giuochi e scommesse

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO

21,00 €
Bische clandestine a Genova all'indomani della proclamazione del Regno d'Italia, corse di cavalli sulle mura di Lucca nel 1898, antenati delle slot machine nella Milano dei primi del Novecento, pretori degli anni '20 con la passione per il poker, un arbitro che scappa inseguito dai tifosi di casa dopo il pareggio ospite al novantesimo nell'Italia nel Secondo dopoguerra... Queste, e tante altre storie di giochi e scommesse, raccontate con la viva voce di sentenze di cent'anni fa. "Pasquale Tammaro riempie un sicuro vuoto nell'editoria italiana, giuridica e non solo. Lo fa oltretutto con una scrittura leggera e aliena da inutili tecnicismi, ma precisa e mai banale. Ci riesce muovendo da una idea brillante nella sua semplicità: ha aperto, letteralmente, quei giacimenti culturali (vere e proprie caverne del tesoro da Mille e una notte) che sono i vecchi e pesanti testi giuridici e le polverose rassegne giurisprudenziali del passato". (Dalla prefazione di Geremia Casaburi)

Udienza preliminare e procedimenti...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

52,00 €
Il testo si confronta con la disciplina dell'udienza preliminare e dei procedimenti speciali, esponendo esaustivamente e criticamente lo stato della riflessione giurisprudenziale - di legittimità e costituzionale - aggiornandola alle novità legislative introdotte dalla l. 23 giugno 2017, n. 103 (c.d. riforma Orlando) e dai relativi decreti di attuazione. La trattazione dei temi si distingue per l'organicità dell'esposizione delle questioni elaborate e risolte in sede applicativa, anche attraverso il riferimento ad un corpus giurisprudenziale ricco di oltre duemilacinquecento sentenze di legittimità, in larga parte inedite. L'opera, per l'analiticità e l'ampiezza delle questioni trattate, si rivolge principalmente a magistrati e professionisti.

Metodi di analisi geostatistica per...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MATEMATICA E STATISTICA

11,00 €
Il presente volume offre una originale applicazione degli strumenti geostatistici nel dominio temporale, al fine di affrontare problematiche di stima in condizione di interpolazione, oltre che di estrazione. Nel testo vengono inoltre analizzate ed utilizzate le metodologie per lo studio di fenomeni spaziali rilevati per entità areali.