Elenco dei prodotti per la marca Giappichelli

Giappichelli

La nuova disciplina delle procedure...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

70,00 €
Gli scritti contenuti in questi due volumi sono dedicati al ricordo di Michele Sandulli, alla sua figura di attento e profondo studioso del diritto societario e del diritto concorsuale, di guida sempre premurosa e stimolante per i suoi numerosi allievi, di professionista di alto livello e, soprattutto, di uomo integerrimo, colto e buono, che ha lasciato non soltanto nella sua amata famiglia ma in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di essere onorati della sua amicizia il grande rimpianto per la sua prematura scomparsa. Gli scritti spaziano pertanto sulle tematiche più care al Professore, incentrandosi specificamente sulle tematiche dell'insolvenza e delle procedure concorsuali, offrendo uno sguardo di sintesi sulla materia fallimentare ante riforma il primo volume e con riflessioni e considerazioni sulla riforma attualmente in itinere il secondo.

Crisi e insolvenza. Scritti in...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

85,00 €
Gli scritti contenuti in questi due volumi sono dedicati al ricordo di Michele Sandulli, alla sua figura di attento e profondo studioso del diritto societario e del diritto concorsuale, di guida sempre premurosa e stimolante per i suoi numerosi allievi, di professionista di alto livello e, soprattutto, di uomo integerrimo, colto e buono, che ha lasciato non soltanto nella sua amata famiglia ma in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di essere onorati della sua amicizia il grande rimpianto per la sua prematura scomparsa. Gli scritti spaziano pertanto sulle tematiche più care al Professore, incentrandosi specificamente sulle tematiche dell'insolvenza e delle procedure concorsuali, offrendo uno sguardo di sintesi sulla materia fallimentare ante riforma il primo volume e con riflessioni e considerazioni sulla riforma attualmente in itinere il secondo.

I reati sul lavoro

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
REATI

65,00 €
Il testo affronta, con particolare attenzione alla casistica giurisprudenziale, i principali profili di responsabilità penale connessi alla regolamentazione del rapporto di lavoro e alla prestazione dell'attività lavorativa, spaziando dalla tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, agli infortuni e alle malattie professionali, per trattare poi dei reati in materia di previdenza e assistenza, dello sfruttamento di manodopera, della tutela della libertà e dignità del lavoratore, delle fattispecie connesse alla violazione delle norme dello Statuto dei lavoratori e del mobbing. Infine, ampio spazio è dedicato al sistema della responsabilità penale degli enti collettivi, con particolare attenzione al rapporto tra il sistema disciplinare di cui al modello organizzativo ex d.lgs. n. 231/2001 e quello sanzionatorio previsto dalle leggi civili ed al delicato problema della delega di funzioni.

Diritto costituzionale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PUBBLICO COSTITUZIONALE

50,00 €
Il volume, destinato agli studenti dei primi anni di Giurisprudenza, viene aggiornato ogni anno per seguire le vicende che sono sempre attuali e costituiscono sempre una fonte di riflessione sull'adattamento del Diritto costituzionale alla realtà. È un testo ben collaudato (arrivato alla XX edizione), che descrive il funzionamento delle istituzioni costituzionali italiane, con frequenti riferimenti storici e comparatistici agli altri ordinamenti e, in particolare, all'ordinamento europeo. È scritto in un linguaggio volutamente semplice, attento a definire sempre i termini tecnici che sono indispensabili: esamina le istituzioni centrali e periferiche della Repubblica, i rapporti con l'Unione europea, il sistema delle fonti del diritto, l'organizzazione della giustizia e della Corte costituzionale, i diritti e le libertà fondamentali. Il testo è supportato da un sito in cui lo studente può trovare tutto il materiale necessario allo studio.

Diritto penale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

53,00 €
«Studiare il diritto penale è ben più che imparare i contenuti di un manuale. Il manuale è uno strumento, non l'oggetto della conoscenza da acquisire. È un genere letterario la cui funzione eminentemente didattica non offusca, e caso mai accentua, esigenze di rigore concettuale, chiarezza espositiva e completezza informativa. Scrivere e riscrivere un manuale è uno stimolo a studiare e a riflettere. Mette di fronte a limiti di conoscenza e di elaborazione di chi scrive, e anche della cultura dell'epoca. Qualsiasi scienza (non solo la così problematica scienza giuridica) procede pedetemtpim, mette piede su terreni nuovi ed incerti, avanza per prova ed errore. Un manuale di diritto penale deve offrire un'informazione di base sull'ordinamento oggetto di studio: nel nostro caso, il diritto penale italiano vigente, nel suo contingente assetto qui ed ora. Ma non può limitarsi a questo. Gli ordinamenti giuridici sono risposte storicamente contingenti a problemi di disciplina. Per comprendere il senso delle risposte è necessario partire dai problemi. Ho ritenuto opportuno presentare (ovviamente a grandi linee) l'ordinamento penale italiano nel suo complicato trasformarsi dal codice Rocco ad oggi, con attenzione ai problemi posti dall'esperienza applicativa e dalla attuale situazione spirituale. I precetti penali riguardano tutti. Delitti, processi, risposte al delitto sono aspetti (ahimè) significativi della società in cui viviamo. Il diritto penale interessa tutti, non solo gli operatori professionali del mondo penalistico. Qualsiasi operatore giuridico compie valutazioni di liceità o illiceità, nel ruolo di consulente o di decisore. Il diritto penale non è una materia semplice. Il suo studio chiede attenzione, forse un impegno faticoso; presuppone il livello di cultura (non solo giuridica) che dovrebbe avere un buon studente universitario già introdotto nel mondo e nel linguaggio del diritto. Per tentare di rendere appetibile questo studio, con l'impegno ch'esso richiede, non v'è altra strada che mostrare, l'importanza delle sfide poste dai problemi dei delitti e delle pene, del proibire e punire. Sono problemi che riguardano la vita e la convivenza di tutti noi.» (Dalla Prefazione)

La legge anticorruzione 9 gennaio...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

43,00 €
Il volume "La legge anticorruzione 9 gennaio 2019, n. 3", a cura di Mariavaleria Del Tufo, raccoglie una serie di contributi che presentano per aree tematiche, ma con una scrupolosa attenzione alle singole disposizioni, la legge 9 gennaio 2019, n. 3 - Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici - dando anche conto delle recentissime modifiche apportate con legge 28 giugno 2019, n. 58, che ha convertito il decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi (c.d. "decreto-crescita"). Gli autori - avvocati, magistrati, professori, ricercatori - hanno illustrato la legge nelle sue singole disposizioni, facendo chiarezza sulle modifiche introdotte, sulla loro portata, sulle conseguenze pratiche che esse comportano e mettendo in luce le peculiarità e le criticità della nuova disciplina.

Piccolo trattato di oikonomia

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

15,00 €
Nel 1755, l'Encyclopédie di Diderot et D'Alembert butta una "o" nella spazzatura: ciò che fino ad allora si chiamava oikonomia (oeconomie) diventa economia (économie). Perdendo la "o" l'economia perde la memoria del suo significato originario (oïkos, la casa e nomos, la legge, la regola; ovvero, le regole della gestione della casa comune) diventando via via più autonoma, distaccandosi dal resto della società, fino a formulare leggi quasi come fossero leggi della natura, alle quale non possiamo far altro che sottostare. Oggi però l'umanità deve far fronte ad un bisogno impellente: assicurare il benessere di tutti rispettando i limiti del pianeta. Soltanto un ritorno all'oikonomia può permettere di conciliare necessità economiche con l'imprescindibile limitatezza delle risorse naturali. Questo il tema del trattato. Riconoscendo appieno la sua etimologia, l'oikonomia diventa quella branca della governance che si applica alla produzione di beni e servizi. Pierre Calame dimostra che tornare a questo concetto significa assicurare alla società il controllo collettivo e democratico del proprio destino.

La fusione

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
SOCIETA'

60,00 €
Il volume fornisce un supporto teorico e pratico relativo a una delle operazioni straordinarie più importanti e complesse della società per azioni. Le tematiche più rilevanti e gli snodi problematici della disciplina dell'istituto della fusione sono illustrati e affrontati criticamente attraverso un costante raccordo con le opinioni della dottrina e l'approfondita analisi degli orientamenti giurisprudenziali. All'interno dei singoli commenti, viene poi data evidenza alle massime e agli orientamenti notarili. I commenti sono completati da una sezione dedicata all'esame e alla sintesi delle più importanti decisioni giudiziali relative ai temi affrontati, fornendo così uno strumento utile per orientare scelte e decisioni degli operatori del diritto. Il volume si chiude con un'appendice nella quale sono raccolte le massime in materia di fusione elaborate dalle apposite commissioni costituite in seno ai consigli notarili di Milano, dei distretti riuniti di Firenze, Pistoia e Prato, delle Tre Venezie e di Roma, oltre ad altri materiali.

Il «diritto» di essere uccisi:...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTROVERSIE ETICHE

50,00 €
I giuristi raccolti intorno al Centro Studi Rosario Livatino esprimono alcune ragioni fondamentali che impongono di conservare intatti nell'ordinamento il divieto dell'aiuto al suicidio e dell'eutanasia. L'introduzione all'opera è di Alfredo Mantovano. I contributi scientifici sono di Antonio Ruggeri, Luigi Cornacchia, Assuntina Morresi, Giovanna Razzano, Giacomo Rocchi e Mauro Ronco. Gli scritti sono in sintonia con la recente Comunicazione n. 41/2019 della Federazione italiana degli Ordini dei Medici, che ha ricordato agli iscritti il divieto di effettuare o favorire, anche su richiesta del paziente, "atti finalizzati a provocarne la morte". L'autorevole appello al rispetto integrale del giuramento ippocratico vale per i giuristi come monito a non erodere per via legislativa o giurisdizionale il divieto assoluto di uccidere la persona umana innocente.

I patti preconflittuali

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

22,00 €
I conflitti interpersonali e interrelazionali possono essere prevenuti o comunque costruttivamente gestiti. Scopo dell'opera è quello di far conoscere e illustrare strumenti di autocomposizione della lite particolarmente innovativi, quali sono i patti preconflittuali e le mappe dei princìpi. Si tratta di regole costruite direttamente dalle parti e previamente condivise, alla cui elaborazione possono concorrere gli avvocati, purché formati a un nuovo approccio metodologico, che non si basi più sul tradizionale modello avversariale, ma valorizzi la dimensione dialogica e la soluzione partecipata di eventuali divergenze. Per accedere a questo nuovo paradigma, caratterizzato, da un lato, dalla consapevolezza del carattere immanente al terreno sociale di possibili aree del dissenso e, dall'altro lato, dall'esigenza di salvaguardare le relazioni tra i soggetti del conflitto, è necessario riconoscere le ombre che contraddistinguono il processo/giudizio, considerato che tale strumento fornisce alle situazioni controverse una risposta autoritativa ma anche invasiva, in quanto tale spesso insoddisfacente e inidonea a ristabilire l'ordine turbato dai conflitti. Il volume "I patti preconflittuali" intende pertanto proporsi come veicolo di diffusione di una nuova cultura che consideri i diretti interessati come i veri "signori della lite". Le parti, in effetti, più di ogni altro soggetto, sono in grado di conoscere, leggere e interpretare la propria vicenda, non soltanto nella sua dimensione fisiologica, ma anche in quella patologica. Con questa certezza può dunque essere sollecitata per tutti, giuristi e cittadini, una nuova riflessione sulle stesse idee e nozioni di conflitto, giurisdizione e giustizia.

La competitività nel concordato...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURE CONCORSUALI

40,00 €
La monografia verte sulla competitività nel concordato preventivo e, in particolare, sugli istituti delle proposte e delle offerte concorrenti, alla luce tanto della c.d. "miniriforma" del 2015 quanto del nuovo codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Muovendo dall'enucleazione degli interessi protetti e delle finalità della disciplina (migliorare il recovery ratio e incentivare il mercato dei distressed assets), vengono affrontati tutti i principali snodi problematici e interpretativi. Ci si sofferma, oltre che sugli (infondati) sospetti di incostituzionalità delle proposte concorrenti, sui profili della legittimazione, dell'oggetto dell'iniziativa del terzo (distinguendo tra proposte "acquisitive" e "modificative"), dell'esatto perimetro applicativo delle offerte concorrenti. Particolare attenzione è dedicata, oltre che agli aspetti procedurali (votazione, mezzi di impugnazione), ai rapporti tra le regole della competitività e gli interventi sul capitale, nonché, più in generale, le operazioni societarie straordinarie, senza tralasciare le interrelazioni con il concordato di gruppo e quello per assunzione.

Corso di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

38,00 €
In questa nuova edizione, oltre a provvedere al consueto aggiornamento giurisprudenziale e bibliografico, si è tenuto conto delle ulteriori modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi mesi, dalla L. 30 dicembre 2018 n. 145, che è nuovamente intervenuta sulle notifiche a mezzo posta, al D.L. 14 dicembre 2018 n. 135, conv. dalla L. 11 febbraio 2019 n. 12, che ha riguardato alcuni profili del processo esecutivo, alla nuova disciplina sull'azione di classe e sull'azione inibitoria collettiva.

Corso di diritto processuale...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

28,00 €
In questa nuova edizione oltre a provvedere al consueto aggiornamento giurisprudenziale e bibliografico, si è tenuto conto delle ulteriori modifiche normative intervenute nel corso degli ultimi mesi, dalla L. 30 dicembre 2018 n. 145, che è nuovamente intervenuta sulle notifiche a mezzo posta, al D.L. 14 dicembre 2018 n. 135, conv. dalla L. 11 febbraio 2019 n. 12, che ha riguardato alcuni profili del processo esecutivo, alla nuova disciplina sull'azione di classe e sull'azione inibitoria collettiva.

La nuova class action alla luce...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

20,00 €
Il 18 aprile 2019 è stata pubblicata in G.U. la legge n. 31 del 12 aprile 2019, contenente le nuove disposizioni sull'azione di classe che entreranno in vigore decorsi dodici mesi dalla pubblicazione. Si tratta di un intervento epocale, il quale introduce nel nostro ordinamento giuridico la class action come istituto di carattere generale, ovvero come strumento esperibile da chiunque per la tutela dei propri diritti (fino ad oggi, infatti, l'azione di classe, era ammessa soltanto per la protezione di alcuni diritti dei consumatori). Il volume fornisce un primo commento agli articoli della legge, illustrando accuratamente la nuova normativa, affrontando le principali problematiche interpretative e cercando di offrire le possibili soluzioni, anche attraverso il confronto con la disciplina dell'azione di classe attualmente contenuta nel Codice del consumo (di prossima abrogazione con l'entrata in vigore della nuova legge n. 31/2019) e con le interpretazioni che ne hanno dato fino ad oggi la dottrina e i giudici di merito. In tal modo, l'opera intende offrire un ausilio agli operatori del diritto nella lettura della nuova disciplina e nell'interpretazione dei termini, delle finalità e degli istituti, in parte del tutto innovativi ed in parte mutuati o comunque collegati alla normativa dell'azione di classe contenuta nel Codice del consumo.

La legittima difesa. Aggiornamento...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

18,00 €
Il volume analizza, alla luce della riforma 2019, l'interpretazione dottrinale e giurisprudenziale dell'istituto, nonché i temi connessi alla sua applicazione. In particolare il tema della proporzionalità tra offesa e difesa ha dato vita ad un ampio dibattito politico sulla peculiare ipotesi di legittima difesa c.d domiciliare. L'opera di Paola Bevere ripercorre, con un taglio teorico pratico rivolto ad operatori (togati e non) del diritto penale, le origini storiche e la nascita dell'istituto giuridico della legittima difesa in Italia, nella sua evoluzione e involuzione, dal 1930 ad oggi. La legittima difesa descrive quindi le motivazioni della riforma nonché la novella articolo per articolo; valutando consensi e dissensi in ordine agli sviluppi applicativi di una legge che vuole ampliare la presunzione di proporzione, introdurre la presunzione di legittima difesa speciale e ridurre al minimo l'intervento giudiziario.

Imprese sociali, altri enti del...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
NO PROFIT

15,00 €
Gli scritti raccolti in questo volume sono disposti in un ordine cronologico (dicembre 2015-dicembre 2018) che, in qualche misura, cerca di seguire anche un percorso logico. Una volta individuati i requisiti che qualificano la categoria degli enti del terzo settore nell'impianto normativo della recente riforma e le ragioni che inducono il legislatore a promuoverne la costituzione e a riservare loro un trattamento di favore, emergono numerosi e delicati problemi tra cui quello dei confini "interni" ed "esterni" alla categoria stessa, che può riassumersi nell'interrogativo: se e in che termini attività, modus operandi e scopi delle imprese sociali (d.lgs. 112/2017) si distinguano da quelli degli altri enti del terzo settore (d.lgs. 117/2017) e se siano effettivamente diversi da quelli degli enti del Libro V, c.c. e delle società benefit.

Lavoro: racconto per tutti

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

8,00 €
Questo racconto ha lo scopo di rendere chiara alla gente comune, ossia ai non giuristi, l'evoluzione del diritto del lavoro, con concetti semplici e sintetici. I lettori, quindi, capiranno, leggendo i giornali o guardando la televisione o i social, se le notizie e i commenti relativi alla disciplina del lavoro sono esatti oppure provengono da una persona incompetente.

La disciplina penale in materia...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTABILITA FISCO

52,00 €
Il volume "La disciplina penale in materia d'imposte dirette e I.V.A.", frutto di un'attenta ricognizione dei principali orientamenti della dottrina e della giurisprudenza, anche sovranazionale, affronta in maniera sistematica l'analisi della disciplina penale in materia di imposte dirette e di I.V.A., tenendo conto anche della più recente evoluzione legislativa in materia, introdotta dal d.lgs. n. 158 del 2015, di cui fornisce anche originali spunti interpretativi. L'opera, resa possibile grazie al prezioso ed autorevole contributo di magistrati della Corte di Cassazione, sia requirenti che giudicanti, tutti specializzati nella materia tributaria, sia in ambito civile che in ambito penale, focalizza in particolare l'attenzione su tutte le fattispecie penali previste dal d.lgs. n. 74 del 2000, di cui viene analizzata la disciplina con ampi e costanti riferimenti dottrinali e giurisprudenziali, tenendo conto anche del mutamento prospettico seguito alle più recenti prese di posizione della giurisprudenza sovranazionale in materia.

Diritto parlamentare

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

25,00 €
«Nel dicembre 2017 il Senato ha approvato una riforma radicale del proprio regolamento con la conseguenza che le citazioni della maggior parte degli articoli del suddetto regolamento, contenute nella precedente edizione di questo volume, risultano oramai sbagliate non soltanto per quanto riguarda la numerazione degli articoli ma soprattutto per le novità introdotte sul piano sostanziale. Tale riforma giustificherebbe da sola la presente nuova edizione. Tuttavia, con l'occasione ho inserito anche un'importante sentenza, adottata dalla Corte costituzionale nel corso del 2017, che risolve, almeno per adesso, il quesito circa la legittimità della cosiddetta autodichia, problema ampiamente trattato nella precedente edizione ma la cui soluzione veniva necessariamente lasciata in sospeso, sul piano giurisprudenziale, in attesa della suddetta sentenza. Inoltre, è stato completamente rivisto ed aggiornato il capitolo relativo ai rapporti con l'Unione europea. Infine, piccoli interventi sono stati compiuti un po' in tutto il testo per renderlo più comprensibile o per eliminare istituti non più esistenti, come è il caso della legge finanziaria e della legge di stabilità. Per il resto, l'impostazione generale rimane inalterata. La bibliografia non è stata aggiornata: mi scuso pertanto con gli Autori che non vedessero citati i loro lavori più recenti.»

Modelli statistici di customer...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria

12,00 €
Il presente volume offre una breve trattazione degli strumenti disponibili in letteratura per la misurazione della qualità dei beni e servizi erogati da enti pubblici e/o privati. Le metodolgie statistiche illustrate nel testo rappresentano uno strumento a disposizione dei policy makers per progettare sistemi efficienti di erogazione dei servizi e porre in essere strategie di miglioramento nella gestione degli stessi.

Giuochi e scommesse

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO

21,00 €
Bische clandestine a Genova all'indomani della proclamazione del Regno d'Italia, corse di cavalli sulle mura di Lucca nel 1898, antenati delle slot machine nella Milano dei primi del Novecento, pretori degli anni '20 con la passione per il poker, un arbitro che scappa inseguito dai tifosi di casa dopo il pareggio ospite al novantesimo nell'Italia nel Secondo dopoguerra... Queste, e tante altre storie di giochi e scommesse, raccontate con la viva voce di sentenze di cent'anni fa. "Pasquale Tammaro riempie un sicuro vuoto nell'editoria italiana, giuridica e non solo. Lo fa oltretutto con una scrittura leggera e aliena da inutili tecnicismi, ma precisa e mai banale. Ci riesce muovendo da una idea brillante nella sua semplicità: ha aperto, letteralmente, quei giacimenti culturali (vere e proprie caverne del tesoro da Mille e una notte) che sono i vecchi e pesanti testi giuridici e le polverose rassegne giurisprudenziali del passato". (Dalla prefazione di Geremia Casaburi)

Udienza preliminare e procedimenti...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

52,00 €
Il testo si confronta con la disciplina dell'udienza preliminare e dei procedimenti speciali, esponendo esaustivamente e criticamente lo stato della riflessione giurisprudenziale - di legittimità e costituzionale - aggiornandola alle novità legislative introdotte dalla l. 23 giugno 2017, n. 103 (c.d. riforma Orlando) e dai relativi decreti di attuazione. La trattazione dei temi si distingue per l'organicità dell'esposizione delle questioni elaborate e risolte in sede applicativa, anche attraverso il riferimento ad un corpus giurisprudenziale ricco di oltre duemilacinquecento sentenze di legittimità, in larga parte inedite. L'opera, per l'analiticità e l'ampiezza delle questioni trattate, si rivolge principalmente a magistrati e professionisti.

Metodi di analisi geostatistica per...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MATEMATICA E STATISTICA

11,00 €
Il presente volume offre una originale applicazione degli strumenti geostatistici nel dominio temporale, al fine di affrontare problematiche di stima in condizione di interpolazione, oltre che di estrazione. Nel testo vengono inoltre analizzate ed utilizzate le metodologie per lo studio di fenomeni spaziali rilevati per entità areali.

I dati personali nel diritto europeo

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
INFORMAZIONE COMUNICAZIONE

119,00 €
La disciplina del Regolamento UE 2016/679 è ormai penetrata stabilmente nella trama dell'ordinamento. Con l'emanazione del d.lgs. 18 maggio 2018, n. 51 di attuazione della direttiva 2016/680 e con l'adozione del d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101, di adeguamento del Codice privacy alle nuove norme dettate nel Regolamento, il quadro è sufficientemente completo per consentire una riflessione che non si limiti alla mera esegesi delle disposizioni del Regolamento, ma proponga una lettura organica del sistema del trattamento dei dati personali qual è delineati dalla normativa di fonte europea.

I contratti per la risoluzione...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

48,00 €
Il volume è dedicato all'esame degli atti giuridici accomunati dalla finalità di prevenire o comporre le liti. L'analisi concerne i contratti più tradizionali - quali la transazione, le convenzioni di arbitrato, la cessione dei beni ai creditori, il sequestro convenzionale - e si estende alle figure maggiormente discusse, come la divisione con funzione transattiva, il negozio di accertamento, gli accordi di reintegrazione della legittima, fino agli atti aventi natura sostanzialmente abdicativa di una pretesa. Coniugando l'approccio teorico con quello pratico, si prendono in considerazione schemi e modelli riguardanti gli accordi conclusi nell'ambito di procedure ADR e le convenzioni di negoziazione assistita. Una particolare attenzione è rivolta alla transazione nell'esercizio della professione forense e alle delicate questioni deontologiche connesse, con cui l'avvocato deve confrontarsi pressoché quotidianamente.

Avaria comune e le regole di York e...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO COMMERCIALE

68,00 €
L'opera offre una approfondita panoramica dei diversi profili giuridici dell'istituto dell'Avaria Comune alla luce della più recente edizione delle Regole di York e Anversa e della dottrina e giurisprudenza nazionale ed internazionale. Il volume è suddiviso in tre parti: la prima parte fornisce una sintesi comparativa delle legislazioni dei principali paesi marittimi, un excursus storico generale delle Regole e un'analisi del tema del fondamento giuridico dell'istituto; la seconda parte presenta un dettagliato commento (genesi, evoluzione ed interpretazione) per ogni singola Regola; la terza parte è dedicata agli aspetti pratici dell'assicurazione e liquidazione dell'Avaria Comune fornendo approfondimenti sui potenziali profili legati al contenzioso.

Diritto internazionale

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO INTERNAZIONALE

42,00 €
"Il manuale 'Diritto internazionale', ormai giunto alla sesta edizione, non ha un intento esclusivamente accademico-didattico, ma vuole altresì essere un testo di riferimento per tutti coloro che, nella loro vita professionale, hanno necessità di approfondire tematiche del diritto internazionale: non solo avvocati e magistrati, ma anche diplomatici e funzionari dei Ministeri e delle Commissioni parlamentari (Esteri e Difesa) che devono confrontarsi con la pratica delle relazioni internazionali. Tra gli interessati [...] anche coloro che appartengono al mondo dell'informazione e che si occupano di questioni internazionali e di politica estera. Per questo si è reputato opportuno un continuo aggiornamento, non rinunciando a corredare il testo di note, che mettano in grado il lettore di effettuare gli opportuni approfondimenti." (dalla Premessa)

Codice della concorrenza

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO COMMERCIALE

65,00 €
"Sono ormai trascorsi undici anni dall'ultima edizione, e vent'anni dalla prima, della prima serie di questo Codice, a cura dei Proff. Riccardo Alessi ed Enzo Cannizzaro (con la collaborazione dell'avv. Elena Bozza). In questi anni, la fisionomia del sistema di applicazione della normativa antitrust a livello di Unione europea è mutata in modo significativo. Centrale, in tal senso, è stata la spinta al decentramento dell'applicazione degli attuali articoli 101 e 102 del TFUE, in favore dei giudici e delle autorità nazionali di concorrenza, avviata con il regolamento (CE) n. 1/2003. La crescente importanza e pervasività delle regole di concorrenza dell'Unione europea, cui spetta, a titolo di competenza esclusiva ai sensi dell'articolo 3 del TFUE, lettera b), la loro definizione, si riflette nella scelta di collocare queste ultime nella prima parte della nuova serie del Codice, in linea, peraltro, con il carattere di "modello" rivestito dalle stesse rispetto alle normative nazionali." (Tratto dalla Premessa)

Il patrocinio a spese dello Stato....

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO

25,00 €
L'opera tratta del patrocinio a spese dello Stato in relazione alle norme di applicazione generale e alla disciplina speciale riferita ad ogni singolo tipo di processo. Ogni aspetto, procedurale e non, dalla presentazione dell'istanza e sino alle fasi successive alla liquidazione del compenso, viene illustrato tenendo presenti i vari filoni interpretativi e identificando l'interpretazione maggiormente in uso. La trattazione non si limita al testo unico n. 115/2002, ma si estende alle norme che completano o derogano al testo unico stesso (ad esempio, in tema di extracomunitari o vittime del terrorismo). Il libro, aggiornato alla legge 1 dicembre 2018, n. 132, è rivolto agli operatori del diritto e a chi voglia comprendere la materia anche nei lati più ostici, attraverso una lettura semplice, rapida e al tempo stesso esauriente.

Il giudizio civile di Cassazione

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO CIVILE

77,00 €
La terza edizione de "Il giudizio civile di cassazione", uscita poco dopo la precedente, è dovuta com'è facile immaginare principalmente alla Novella del 2016 che per la decisione dei ricorsi ha generalizzato l'uso del procedimento camerale, relegando la pronunzia in pubblica udienza alle ipotesi residuali in cui debba decidersi una questione di diritto di particolare rilevanza. Le cose non sono però così semplici, perché la Novella, come del resto quasi tutta la produzione legislativa dei tempi odierni, presenta dubbi di interpretazione e solleva interrogativi che l'autore esamina dettagliatamente cercando di offrire per ciascuno di essi la soluzione che appare più plausibile. Si aggiunga l'incessante produzione giurisprudenziale che ha risolto vari problemi, ma ne ha posto altri. Due soli esempi. Dopo la pronunzia di S.U. n. 8053 del 2014, sembrava che fosse stata detta la parola definitiva sulla doglianza del vizio di motivazione di cui al n. 5 dell'art. 360 c.p.c. Successive pronunzie del 2017 e del 2018 hanno invece riaperto il problema. Come secondo esempio si può citare la non più recente ma ancora rilevante ordinanza di Cass. n. 2174 del 2014 ed altre pronunzie consimili, che sembrano ricondurre al rigore delle origini il principio di autosufficienza dei ricorsi nonostante gli "ammorbidimenti" suggeriti qualche anno prima dalle Sezioni Unite. Neppure la buona volontà che sembra avere mosso il Protocollo di intesa fra i Presidenti della Corte e del C.N.F., ha di fatto risolto il problema. L'autore vuole offrire un indispensabile strumento di lavoro per chiunque voglia cimentarsi con le più ardue problematiche del ricorso per cassazione civile.

«Decreto dignità» e Corte...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

23,00 €
Il volume affronta le novità più rilevanti in materia di diritto del lavoro che hanno caratterizzato il 2018: il c.d. Decreto Dignità (d.l. n. 87/2018 ) e la sentenza n. 194 della Corte costituzionale. Il primo capitolo è dedicato all'analisi delle novità introdotte in materia di contratti di lavoro temporanei, indagando tutti i profili della riforma, dalla reintroduzione delle causali per i contratti a termine all'estensione della disciplina del contratto a tempo determinato alla materia della somministrazione di lavoro. Il capitolo secondo si occupa della fattispecie della somministrazione fraudolenta, reintrodotta dal Decreto Dignità, illustrandone i casi di concreta operatività ed il regime sanzionatorio applicabile. Il terzo capitolo esamina le interpolazioni alla disciplina delle prestazioni occasionali operate dal decreto in commento, al fine di ampliarne il settore di applicazione oltreché di semplificarne l'utilizzo. Il capitolo quarto si sofferma sulla misura e sui criteri di determinazione dell'indennità in caso di licenziamento illegittimo alla luce delle modifiche intervenute e della sentenza della Corte costituzionale n. 194 del 2018. Il quinto capitolo verte sulle norme di natura contributiva della riforma, orientate a favorire l'occupazione giovanile e lo stabile inserimento nel mondo del lavoro. Il capitolo sesto, di commento alle norme inerenti il personale della scuola pubblica, affronta la problematica della stabilizzazione dei docenti diplomati magistrali e dell'abolizione del termine di durata per i contratti a tempo determinato. I capitoli settimo e ottavo commentano le misure per il contrasto al fenomeno della delocalizzazione introdotte allo scopo di salvaguardare i livelli occupazionali e contrastare comportamenti opportunistici delle imprese che beneficiano di fondi pubblici. Il capitolo nono indaga l'istituto dell'iperammortamento, soffermandosi sul requisito di natura territoriale e sul meccanismo di recapture. Il capitolo decimo si incentra sulle novità concernenti il credito d'imposta relativamente agli investimenti in attività di ricerca e sviluppo. L'undicesimo capitolo illustra gli interventi operati in materia di semplificazione fiscale. L'ultimo capitolo offre al lettore i diversi punti di vista sull'impatto del d.l. n. 87/2018 espressi dai due Economisti che hanno seguito in qualità di consuenti governativi le riforme del Jobs Act e del Decreto Dignità.

Verso giurisprudenza. Guida alle...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO

20,00 €
"Verso Giurisprudenza. Guida alle prove di accesso ai corsi di laurea giuridici" è un manuale destinato alle "matricole" di Giurisprudenza nonché agli studenti delle scuole medie superiori che vogliano intraprendere quel tipo di studi. Esso è teso alla preparazione necessaria per affrontare le verifiche delle "conoscenze iniziali dello studente" previste per chi si iscriva ai corsi di laurea attinenti al diritto. Viene così offerto un sussidio didattico, nato da una lunga esperienza sul campo. Un prontuario di settecento domande e risposte - queste ultime espresse, in molti casi, in forma di argomentazioni, accompagnate da spiegazioni e consigli operativi - inerenti alle materie su cui vertono quelle prove di accesso: storia istituzionale e politica, cittadinanza e Costituzione, logica e argomentazione. Un cammino ricco e articolato che davvero possa costituire il primo passo verso Giurisprudenza.

Codice tributario

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
TRIBUTARIO

20,00 €
A causa dell'eccesso di produzione legislativa le raccolte di norme tributarie hanno visto aumentare a dismisura le proprie dimensioni, divenendo spesso difficilmente consultabili. Questo codice del diritto tributario è stato concepito per ovviare a tale inconveniente. Volutamente compatto, raccoglie, in modo ragionato, i testi normativi più rilevanti e consultati con maggiore frequenza dagli operatori del diritto tributario e dagli studenti. È di facile fruibilità per due fondamentali ragioni. La prima, perché la struttura generale riflette l'ordine della materia che si ritrova nelle opere istituzionali più diffuse nelle Università italiane: i testi normativi sono, infatti, collocati nelle due partizioni base della disciplina (generale e speciale) e, all'interno, nelle classiche sezioni di ciascuna parte (norme fondamentali, soggetti, dichiarazione, accertamento, riscossione, sanzioni e processo, quanto alla parte generale; le singole imposte, quanto alla parte speciale). La seconda ragione è l'articolazione interna: nelle sezioni che compongono ciascuna parte i singoli testi sono raggruppati sotto rubriche formulate in modo semplice, lineare (e non seguendo quelle proprie, sovente incomprensibili delle leggi), così da permettere una rapida consultazione. La presente edizione tiene conto delle novità introdotte con il D.L. 12 luglio 2018, n. 87 (c.d. "Decreto dignità") e con il D.L. 23 ottobre 2018, n. 119 (c.d. "Decreto fiscale"), nonché con la L. 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di bilancio 2019).

Economia. Quesiti

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

23,00 €
La quarta edizione del volume fornisce, in veste completamente rinnovata, una raccolta di esercizi sui temi tipicamente affrontati in un corso di economia politica di base. Esso costituisce il naturale complemento alla quarta edizione del manuale Economia, di Gilberto Antonelli, Nicola De Liso, Giovanni Guidetti, Riccardo Leoncini, Giuseppe Vittucci Marzetti e Luca Zamparini, edito da Giappichelli. Segue, infatti, la stessa scansione dei capitoli e la stessa suddivisione di ciascun capitolo in due parti ("per capire" e "per approfondire"), utilizza lo stesso apparato metodologico e la stessa impostazione grafica del manuale. Il presente volume è costituito da tredici capitoli, che affrontano i temi classici della micro e della macroeconomia, e da un'appendice matematica, che introduce nella maniera più semplice possibile il lettore agli strumenti matematici utilizzati nel testo. Ogni capitolo è costituito da un sommario, che sintetizza brevemente gli argomenti trattati, da un elenco di parole chiave, da una serie di quesiti a risposta chiusa (di due tipi: a scelta multipla e vero/falso) e a risposta aperta, corredati delle relative risposte.

Manuale di diritto delle...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

30,00 €
"L'entrata in vigore il 29 settembre 2018 del nuovo testo del TUF in attuazione della direttiva MIFID II (Market in Financial Instruments Directive) e, soprattutto, l'entrata in vigore il 1° ottobre 2018 del d.lgs. 21 maggio 2018 n. 68 di recepimento della direttiva comunitaria 2016/97/UE, e cioè della IDD (Insurance Distribution Directive) ha reso necessario un profondo riesame del manuale, soprattutto per quanto concerne l'attività di distribuzione dei prodotti assicurativi. Non sono poi mancate importanti rivisitazioni, anche in virtù della massiccia emanazione di regolamenti da parte del'IVASS, della disciplina relativa ai comportamenti delle imprese e dei distributori, specie per quanto concerne la pubblicità e l'offerta di prodotti assicurativi. Ancora una volta si è cercato di recepire tutti i cambiamenti cercando di esporre la disciplina nella maniera più sintetica e comprensibile. Operazione questa resa sempre più difficile dall'esasperato linguaggio tecnico e dalle modalità sempre più regolamentari di formulare le norme del Codice delle Assicurazioni, cui si aggiungono i regolamenti IVASS sempre più ampi e dettagliati. Naturalmente, come di consueto, si è provveduto ad aggiornare il manuale ai regolamenti ad oggi promulgati." (dalla Prefazione di Luigi Farenga)

Lezioni di diritto amministrativo

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

36,00 €
Queste lezioni, che riguardano il diritto amministrativo sostanziale, cercano anzitutto di inquadrare la materia in un contesto storico e di comparazione giuridica. Ciò non soltanto nel primo capitolo, dedicato alle origini e agli sviluppi del diritto amministrativo, ma anche nelle diverse parti del lavoro, ove si analizzano i principi, i modelli organizzativi e l'attività delle pubbliche amministrazioni. L'esame degli andamenti storici è essenziale per comprendere tempi e ragioni della nascita e delle trasformazioni del diritto amministrativo: un diritto giovane - nella sua configurazione compiuta ha poco più di due secoli - che ha conosciuto radicali mutamenti, autentiche metamorfosi. La più evidente è la trasformazione da diritto strettamente legato alle esperienze nazionali a diritto che è venuto ad assumere un ruolo determinante nel panorama dell'Unione europea e dell'esperienza giuridica globale. L'attenzione comparativa è indispensabile, poiché, soprattutto dalla metà del Novecento, è divenuta più intensa la circolazione orizzontale di istituti giuridici, che sono passati da un ordinamento all'altro. In particolare, la tradizione di un penetrante sindacato giurisdizionale sull'attività amministrativa, propria degli ordinamenti giuridici dell'Europa continentale, ha molto influito sui Paesi legati al common law, a partire dalla Gran Bretagna e dagli Stati Uniti d'America. Viceversa, la tradizione del procedimento amministrativo preliminare al provvedimento - il procedimento che consente al privato di esprimere la propria voce prima che l'amministrazione pubblica decida - è nata in Inghilterra e di lì è trasmigrata gradualmente nelle esperienze eurocontinentali.

Strumenti di analisi gestionale. Il...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

21,00 €
Con il presente volume si intende fornire il quadro di riferimento relativamente agli strumenti di analisi ambientale e del profilo economico-finanziario a supporto dell'attività strategica aziendale. Gli strumenti proposti sono strumenti sia di analisi/diagnosi che di analisi/pianificazione e controllo strategico, partendo dagli schemi di rappresentazione e interpretazione già noti nei modelli concettuali dell'Economia aziendale, facendo riferimento anche a modelli formalizzati di tipo matematico-statistico. L'approccio è strategico in quanto gli strumenti considerati utilizzano, in maniera integrata, dati sia interni che esterni aziendali, sono maggiormente orientati al futuro e tendono ad esprimere dati di sintesi (riferiti all'azienda nel suo complesso e alle sue articolazioni strategiche) piuttosto che dati di dettaglio.

Altri studi di diritto romano...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
«Con cadenza periodica, come nelle precedenti occasioni ("Studi di diritto romano tardoantico" e "Nuovi studi di diritto romano tardoantico"), anche quest'anno ho inteso raccogliere - in un unico volume collettaneo - i risultati degli studi, in parte inediti, che ho dedicato, nel più recente torno di tempo, alla legislazione romana della tarda antichità.» (Dalla premessa). Presentazione di Antonio Palma.

Economia

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI ECONOMIA

46,00 €

Dai veicoli a guida umana alle...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
A partire da esperienze professionali dell'autore in qualità di consulente tecnico dell'Autorità Giudiziaria e delle parti, il volume sviluppa prospettive di ricerca in relazione all'applicazione di tecniche di informatica forense su veicoli e sui dati informatici presenti sulla scena di un incidente che coinvolge i veicoli. L'opera, previo inquadramento dell'informatica forense e degli aspetti giuridici connessi agli accertamenti tecnici, propone due casi di informatica forense connessi a veicoli, legati a malfunzionamento e incidente, per poi proseguire con una disamina in prospettiva degli aspetti tecnici giuridici ed etici nella realizzazione di smart city e autonomous car. Il risultato è un'opera che intende illustrare le ragioni tecniche e giuridiche per le quali occorre avvalersi di metodologie di informatica forense su sistemi veicolari, con una previsione di crescita di domanda di analisi forensi a seguito dell'introduzione su larga scala di veicoli a guida autonoma.

Financial reporting and accounting...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Il volume "Financial reporting and accounting standards", a cura di Stefano Azzali, approfondisce temi quali Il bilancio d'esercizio delle imprese. Le fonti giuridiche e professionali, le clausole generali alla base del bilancio d'esercizio, la struttura e il contenuto degli schemi di bilancio, nota integrativa, relazione sulla gestione e altri documenti di bilancio, le immobilizzazioni materiali, immateriali, le partecipazioni, le rimanenze di magazzino, i titoli di debito, i crediti, i debiti e i fondi per rischi e oneri, le imposte sul reddito d'esercizio, gli strumenti finanziari derivati.

Il contratto autonomo di garanzia...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

29,00 €
Il lavoro riprende un tema decisivo del dibattito giuridico contemporaneo, che vede insistentemente impegnate dottrina e giurisprudenza, ed è l'elaborazione di una teoria delle garanzie autonome. Calarsi nel fenomeno è indagare praecipue il contratto autonomo di garanzia seguendo percorsi che attengono all'ammissibilità della figura nell'ordinamento interno. Se ne ravvisano le ragioni nella necessità di provvedere al regolamento di una varietà di figure contrattuali attinenti alle prassi dei traffici internazionali difficilmente rapportabili a schemi tipici, altresì, nel richiamo modernamente viepiù avvertito di soddisfare esigenze derivanti dalla prassi che richiedono un'adeguata strumentazione giuridica e l'utilizzo di contratti multilevel system. Problema per l'interprete sarebbe stato qualificare promesse di garanzia largamente diffuse nelle prassi commerciali, bancarie e assicurative non rapportabili allo schema tipico della fideiussione: su questo sfondo si staglia il contratto autonomo di garanzia, figura diretta a riconoscere al soggetto garantito una pretesa nei riguardi del soggetto garante, previo rafforzamento della garanzia creditoria inerente a tutti i beni, presenti e futuri, facenti parte del patrimonio di quest'ultimo. Testimonia la continuità logica da un ante factum a un post factum la derivazione del contratto de quo dall'originaria costruzione del Garantievertrag e dai moduli negoziali ad esso riconducibili che determinavano l'assunzione da parte di un soggetto, a titolo gratuito, del rischio connesso all'iniziativa economica intrapresa da un terzo. Né, per vero, solo da questo precedente, altresì, dai modelli di elaborazione anglosassone dei bid, performance, repayment bonds e la prospettiva comparatistica resta decisiva ai fini dell'inquadramento della nuova figura contrattuale. L'auspicio è che il legislatore nazionale tragga esiti da tanta analisi e provveda a fornire idonea disciplina.

Salute, farmaci e integratori in...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

20,00 €
Il presente lavoro propone una lettura del rapporto tra management e salute di matrice interdisciplinare che si sofferma prima sugli aspetti prospettici di una interpretazione sistemica del problema indagato, e presenta poi metodi e risultati di una ricerca empirica sul comportamento di consumo di integratori alimentari, sui relativi benefici e potenziali effetti indesiderati e sul problema delle possibili interazioni con i farmaci. In tale contesto, la scarsa conoscenza dei possibili rischi associati all'assunzione di integratori-nutraceutici e la necessità dí acquisire maggiori informazioni hanno indirizzato il gruppo di ricerca del Centro Interdipartimentale Pharma-Nomics del Dipartimento di Farmacia dell'Università di Salerno a progettare e realizzare una ricerca osservazionale specifica nel settore, con un progetto di farmacovigilanza attiva su tali prodotti, per i quali i dati di letteratura suggeriscono la necessità di approfondire le condizioni d'uso. Risultato di una collaborazione scientifica multidisciplinare, il lavoro evidenzia il fondamentale contributo interpretativo della visione sistemica quale insieme di schemi interpretativi generali comuni alle diverse discipline.

Diritto internazionale tributario....

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
"Questo primo volume monografico di Diritto Internazionale Tributario, dal sottotitolo Principi e Istituti, è nato originariamente per soddisfare esigenze di impiego in ambito accademico e nella formazione post laurea, sia nei corsi universitari magistrali, sia nei corsi di specializzazione e nei master post universitari, richiedenti una certa sistematicità nella copertura della materia. Si è colta, a tal fine, un'importante occasione nell'intervento normativo a livello internazionale costituito dalla nuova Convenzione Multilaterale, stipulata nel 2016 fra oltre 100 Stati, fra cui l'Italia, per integrare i vigenti trattati bilaterali contro le doppie imposizioni con misure di contrasto alle strategie abusive di erosione della base imponibile e di sviamento del reddito (Base Erosion and Profits Shifting - BEPS)." (Dalla premessa)

La giustificazione della decisione...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

17,00 €
In molti sistemi giuridici contemporanei le decisioni giudiziali devono essere motivate. La motivazione giurisdizionale non consiste nel resoconto psicologico del processo che ha condotto alla decisione, bensì nell'indicazione delle ragioni giuridiche che la giustificano. Tali ragioni vengono avanzate attraverso argomenti, di tipo probatorio quando vertono sulla ricostruzione dei fatti, di tipo interpretativo quando vertono sulle disposizioni normative applicabili al caso. Questo libro si concentra sugli aspetti logici dell'argomentazione giuridica, allo scopo di fornire un armamentario teorico utile per analizzare e valutare l'argomentazione degli operatori giuridici. Viene presentato il modello del sillogismo giudiziale, arricchito dalla distinzione fra giustificazione interna e giustificazione esterna della decisione giudiziale. Vengono quindi distinti e discussi i principali argomenti utilizzati nell'ambito dell'una e dell'altra forma di giustificazione, gli argomenti probatori (giustificazione esterna in fatto) e quelli interpretativi o integrativi (giustificazione esterna in diritto).

L'Europa mortificata

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

13,00 €
"Nell'immaginario collettivo, l'Unione europea è percepita come la causa di molte disgrazie che affliggono la maggior parte del continente europeo. La "percezione" tuttavia non risponde alla realtà delle cose. Come se l'unico e inesorabile problema dei nostri tempi, e per il nostro Paese in particolare, sia unicamente l'"Europa". Non c'è giorno che ne leggiamo pagine intere nei maggiori quotidiani nazionali. Per non parlare dei social network. Una vera e propria "guerriglia" mediatica che ci porterà verso un futuro incerto. Ma al di fuori dell'"Europa" non ci sono altre preoccupazioni "nazionali" meritevoli di approfondimento politico tali da occupare le prime pagine? E soprattutto auspicarne una soluzione concreta? L'integrazione dei popoli europei non è più percepita come il fenomeno giuridico-politico più importante del secolo scorso; come il veicolo continentale di pace e benessere? Le democrazie cc.dd. "occidentali" stanno soffrendo da tempo un'involuzione, forse irreversibile, che potrebbe portare di qui a qualche anno ad un nuovo e imprevedibile ordine mondiale. Ragionevolmente anche ad un nuovo ordine "europeo". Ma l'"Europa" anch'essa ha tradito i Popoli? L'Unione europea è ancora quella "comunità di diritto" che ha come soggetti non soltanto gli Stati e le istituzioni europee ma anche (e soprattutto) le persone, i cittadini, i Popoli? Occorre sicuramente ripensare l'Unione europea ma occorre altresì "fare gli europei" e così facendo si può ripartire insieme e chiederci: quale sarà il futuro dell'integrazione europea? Tra le tante utopie proposte e i tanti "ismi" - sovranismo, nazionalismo, statalismo - l'"europeismo" è un'opzione imprescindibile della storia d'Europa e del mondo e, mi sia consentito, un'esigenza non soltanto economico-commerciale bensì politico-morale irrinunciabile. Nonostante tutto."

Il volto attuale della corruzione e...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
In questo volume si trovano raccolti gli Atti del Convegno "Il volto attuale della corruzione e le strategie di contrasto", svoltosi a Firenze il giorno 22 marzo scorso, a conclusione di due diversi e convergenti progetti strategici di ricerca, finanziati dall'Università di Firenze e coordinati da Michele Papa e Roberto Bortoli.

Il valore dell'informazione nella...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
SOCIETA'

27,00 €
Il presente lavoro si propone di inquadrare le implicazioni, anche potenziali, derivanti dal sistema dei flussi informativi della S.p.A., così come regolamentato dalla riforma del 2003 che ha il merito di averne valorizzato l'importanza. Nel prendere atto di come l'informazione endosocietaria rientri a pieno titolo tra gli aspetti maggiormente qualificanti della corporate governance, lo scenario da ricostruire ed analizzare è complesso e articolato, posto che le società sono inserite in un contesto dinamico ed in continua evoluzione in cui confluiscono legislazione, codici di autoregolamentazione, procedimenti, authority, best practice ed ulteriori fattori condizionanti che, oltre a rappresentare elementi di discrimine ai fini della determinazione del livello di qualità della corporate governance, ne divengono essi stessi parte integrante. Il volume è dedicato, in particolare, all'organo amministrativo in cui come noto si concentra la competenza in materia di gestione dell'impresa, e con riferimento al quale il tema dell'informazione si presta ad essere esaminato ed interpretato anche in una prospettiva peculiare, che pone al centro della disamina le regole che governano la responsabilità degli amministratori.

La tutela delle minoranze...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

16,00 €
Il volume "La tutela delle minoranze linguistiche tra Stati Uniti e Canada: due esperienze giuridiche a confronto" ha per oggetto le molteplici problematiche concernenti la disciplina giuridica dell'uso della lingua come fattore di integrazione sociale e politica in due ordinamenti giuridici, gli USA e il Canada, contraddistinti entrambi da ingenti fenomeni migratori fin dall'epoca coloniale. La scelta della comparazione e degli ordinamenti ad essa assoggettati merita di essere spiegata attraverso alcune considerazioni preliminari, che chiariscono anche il senso meno immediato dello studio condotto e della tensione ideale che l'ha accompagnato.

La politica fiscale nell'Italia...

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

40,00 €
Realizzata l'unità d'Italia si doveva costruire la nazione e lavorare per la unificazione, compito arduo in un paese la cui lingua era patrimonio di pochi e che si portava appresso una plurisecolare frantumazione geo-economica e una polverizzazione etnico-culturale insieme alla percezione di un grande divario nei confronti dell'Europa sviluppata. Su questo sfondo si dovevano costruire un sistema fiscale e la relativa coscienza, compito non meno complesso ma che, al fine, riuscì a sostenere lo sviluppo economico e sociale del primo decennio del secolo XX e anche gli oneri della vittoriosa "grande guerra".

Manuale di organizzazione, diritto...

Giappichelli 2019

Disponibile in libreria  
MARKETING TERRITORIALE

16,00 €
Il musicista moderno si trova ad operare in un mercato del lavoro sempre più articolato e complesso; da qui nasce la necessità di acquisire competenze che esulano dal campo artistico-musicale, invadendo quello economico-giuridico. Questo manuale si presenta come un ausilio sia per gli studenti dei corsi di "Organizzazione, diritto e legislazione dello spettacolo" sia per gli artisti interessati ad approfondire gli aspetti giuridici ed economici della loro attività professionale. Il testo analizza gli aspetti fiscali e previdenziali che interessano l'attività dell'artista solista, esamina le regole in materia di funzionamento e organizzazione dei teatri lirici, offre una breve panoramica sulla disciplina del diritto d'autore e sui rapporti contrattuali che legano l'artista al teatro piuttosto che all'agente. Infine, il manuale mira a fornire alcune nozioni rudimentali di project e destination management, offrendo un quadro sintetico ma nel contempo esauriente delle modalità di progettazione e gestione dello spettacolo dal vivo.

Diritto dei contratti pubblici

Giappichelli 2019

Disponibile in 3 giorni

56,00 €
Il volume, in continuità con l'edizione e-book del 2014, reca una trattazione organica e sistematica della disciplina sui contratti pubblici (appalti e concessioni) contenuta nel d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, nel decreto correttivo, di cui al d.lgs. 19 aprile 2018, n. 56 e negli atti attuativi medio tempore adottati. I vari contributi, di cui si compone il volume, in larga parte del tutto nuovi rispetto alla edizione e-book, coprono l'intera gamma degli istituti disciplinati dal nuovo codice, sia con riferimento ai profili di carattere sostanziale e procedurale che agli strumenti di tutela giurisdizionale e precontenziosa, fornendo al lettore una trattazione organica dell'intera materia, aggiornata non solo al correttivo 2017, ma anche, attraverso questa seconda edizione, alle più recenti acquisizioni dottrinali e giurisprudenziali, nonché agli atti normativi (v. legge di bilancio 2019 e decreto semplificazioni) ed attuativi intervenuti sino al dicembre 2018.