Gariboldi Antonio

Gariboldi Antonio

Educare alla creativit?. Strumenti...

Gariboldi
Carocci

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
A partire dall'analisi del concetto di creativitnei contributi di alcuni autori di riferimento, il testo si propone di delineare i tratti essenziali di una cultura educativa a sostegno della creativitnell'infanzia. Il volume indaga gli elementi di contesto (spazi, L'idea che la creativitsia una componente che caratterizza ogni essere umano e non solo individui eccezionali pone in rilievo il tema della sua educabilitgia partire dai primi anni d'infanzia. Intento del volume quindi approfondire gli assunti teorici e le condizioni operative che possono rappresentare un riferimento per chi vuole ragionare su come educare alla creativitnei contesti del nido e della scuola dell'infanzia. Il testo si articola in tre capitoli. Il primo - Pensare la creativit-esamina sia alcuni contributi teorici sulla creativitpresenti nella letteratura scientifica, sia le idee di insegnanti ed educatori emerse dalla ricerca sul campo. Il secondo - Promuovere la creativit- mira a indagare le condizioni organizzative, metodologiche e relazionali funzionali a promuovere la creativitdei bambini nei servizi educativi per l'infanzia. Infine il terzo capitolo - Rendere visibile la creativit- considera i processi creativi infantili investigandoli nelle loro diverse espressioni attraverso una serie di esempi, per meglio comprenderli nelle loro connessioni con l'apprendimento e con le caratteristiche dei contesti educativi vissuti quotidianamente.

La qualità nella scuola...

Gariboldi Antonio
Junior

Non disponibile

24,00 €
All'interno di una molteplicità di approcci ed esperienze di valutazione della qualità, tema quanto mai attuale, il volume presenta il percorso pluriennale vissuto dalle insegnanti delle Scuole dell'infanzia federate alla FISM di Bologna, caratterizzato da una prospettiva formativa e autovalutativa in cui le insegnanti stesse sono state protagoniste attive e motivate, ma anche accompagnate e sostenute da un "amico critico", contro il rischio di autoreferenzialità e chiusure difensive. L'esperienza qui riassunta si avvale del ricorso a uno specifico Strumento e a una procedura denominati "Ri.Qua Riflessione Qualità".

Valutare il curricolo implicito...

Gariboldi Antonio
Junior

Non disponibile

16,80 €
La progettazione di contesti di esperienza intesi a valorizzare in chiave educativa il gioco, la vita di relazione e i processi di esplorazione e scoperta implica un'attenta considerazione per le caratteristiche dell'ambiente di apprendimento con particolare riferimento ai rapporti tra didattica e organizzazione. La riflessione sul curricolo implicito assume quindi nella scuola dell'infanzia un'importanza decisiva ai fini della predisposizione di un ambiente educativo intenzionalmente e professionalmente strutturato. Il volume rivolge particolare attenzione all'analisi del curricolo implicito come dispositivo educativo indiretto, spesso connotato da elementi di pedagogia latente, approfondendo il concetto di modello educativo e il tema della valutazione e proponendosi di offrire criteri e metodologie di lavoro per l'esame delle diverse componenti della fisionomia organizzativa della sezione: spazi, tempi e strategie di regia sociale delle situazioni.