Caringella Francesco

Caringella Francesco

Codice amministrativo

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

26,00 €
Il presente codice aggiornato alle ultime novitnormative: quali D.L. 9 gennaio 2020, n. 1, recante disposizioni urgenti per l'istituzione del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'universite della ricerca; D.L. 30 dicembre 2019, n. 162 (c.d. milleproroghe), recante disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonchdi innovazione tecnologica. Il volume, che presenta un comodo formato tascabile, contiene disposizioni in tema di: Ambiente, Anticorruzione, Autonomie locali, Azione amministrativa, Beni culturali, Contratti pubblici, Edilizia, Espropriazione, Giustizia amministrativa, Pubblico impiego, Riorganizzazione delle pubbliche amministrazioni, Sanzioni amministrative, SCIA, Semplificazioni, Servizi pubblici, Societpartecipate, Trasparenza amministrativa.

Codice civile e penale con la...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

50,00 €
Il Codice, annotato con le sole massime della giurisprudenza di legittimità, offre la soluzione ai più recenti contrasti sorti in diritto civile e penale indicando sempre l'orientamento difforme o parzialmente difforme. Le questioni, di assoluta attualità, sono precedute da una o più massime di carattere generale che descrivono l'istituto. L'Opera è di ausilio per coloro che si apprestano ad affrontare le prove scritte dell'esame di abilitazione per la professione forense: la sapiente selezione delle tematiche maggiormente "sensibili" in tale sede, a cominciare da quelle che hanno imposto l'intervento della Corte di Cassazione a Sezioni Unite (opportunamente evidenziate), la rende estremamente utile anche per i professionisti (avvocati e magistrati). Una particolare cura, infine, è stata osservata nella redazione del dettagliato doppio indice analitico che consente una rapida individuazione delle questioni discordanti.

Codice dei contratti pubblici

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

40,00 €
Il volume contiene: la disciplina aggiornata del Codice dei contratti pubblici al Decreto semplificazioni (D.L. 16 luglio 2020, n. 76, come convertito dalla L. 11 settembre 2020, n. 120); la principale disciplina attuativa approvata da ANAC e MIT al 5 maggio 2017; la principale disciplina complementare in materia di: Anticorruzione - Antimafia - Appalti nel settore della difesa - Centrali di committenza - Disabili - Diritto penale e divieti - D.U.R.C. - G.E.I.E. e reti di impresa - Pagamenti e Tracciabilità - Procedimento amministrativo - Processo - Società a partecipazione pubblica e vocabolario comune per gli appalti; la previgente disciplina (d.lgs. n. 163/2006 e d.P.R. n. 207/2010); una sintetica Tabella di corrispondenza tra le disposizioni del vecchio e del nuovo Codice.

Compendio di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

63,00 €
Il compendio: spiega in modo chiaro e organico i tratti essenziali degli istituti; è rivolto a coloro i quali sono chiamati a sostenere i concorsi superiori nelle magistrature, nella dirigenza pubblica e nelle forze dell'ordine e che intendono acquisire con immediatezza le nozioni essenziali; riserva uno sguardo alle voci più autorevoli della dottrina e agli interventi giurisprudenziali (con particolare attenzione alle decisioni dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato) più attuali e ad alta sensibilità concorsuale.

Giurisprudenza ragionata di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

29,00 €
Il volume monitora in modo ragionato le svolte giurisprudenziali civili più significative dell'ultimo anno; costituisce un'utile guida per concorsisti, professionisti e operatori per comprendere la copiosa giurisprudenza dell'ultimo anno; con riferimento agli argomenti più sensibili, riporta il testo della sentenza e lo inquadra nell'ambito del dibattito dottrinale e giurisprudenziale; è un naturale completamento dei manuali ragionati; è aggiornatissimo al D.L. 17 marzo 2020, n. 18, come convertito dalla L. 24 aprile 2020, n. 27, cd Cura Italia e alla pronuncia della Corte di Giustizia dell'Aprile 2020, in materia di tutela del consumatore.

Il delitto della dolce vita

Caringella Francesco
Mondadori

Disponibile in libreria

18,00 €
Sono le nove del mattino, del 20 gennaio 1964. A due passi da via Veneto, cuore della mondanitromana, una giovane segretaria scopre negli uffici della societtessile Tricotex un cadavere immerso in una pozza di sangue, crivellato da quattro colpi d'arma da fuoco, il volto sfregiato dal vetriolo. La ragazza lancia un grido disperato. Il morto il suo principale, Farouk El Chourbagi, un giovane industriale egiziano, figlio di un ex ministro delle Finanze, protagonista delle notti della capitale. La sua era una vita fatta di lusso, macchine sportive, belle donne, avventure e trasgressioni. I sospetti degli investigatori si concentrano subito su Claire e Youssef Bebawi, una coppia di egiziani residenti in Svizzera che, dopo un breve soggiorno a Roma che coincide con le ore dell'omicidio, si sono dati alla fuga alla volta di Napoli, Brindisi e quindi Atene. Entrambi hanno un movente: lei, la gelosia di un'amante abbandonata; lui, l'onore di un marito tradito. Inizia cosun processo destinato a occupare per mesi le prime pagine di tutti i quotidiani. In ogni sfumatura del rito che si celebra nel Palazzaccio di piazza Cavour c'qualcosa di irresistibile, capace di attrarre la spasmodica curiositdel pubblico, che a ogni seduta gremisce la solenne aula d'Assise. La malia della dolce vita romana, il profumo esotico della vicenda, le sei lingue che risuonano durante le testimonianze, l'impasto di religioni, l'intrigo di passioni, l'odore del sesso, il veleno del tradimento, un'imputata enigmatica dagli occhi verde smeraldo, il duello tra due principi del foro, Giuliano Vassalli e Giovanni Leone. E, soprattutto, il velo di mistero calato dalle accuse reciproche che si lanciano i due coniugi imputati. Con un racconto ricco di colpi di scena, attento non solo a ricostruire i dettagli di un'indagine complessa e le avvincenti schermaglie processuali, ma anche a scandagliare la personalitdei protagonisti, Francesco Caringella apre al lettore le porte di quello che fu definito il processo del secolo, il dibattimento che pidi ogni altro ha messo in scena il dramma del dubbio e l'impotenza della giustizia.

Manuale di diritto amministrativo....

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

140,00 €
Il manuale propone un filo conduttore sistematico coniugando le nozioni istituzionali con le novitnormative e giurisprudenziali. In questa edizione stato ampliato, con un esame dei principali settori speciali del diritto amministrativo. Presenta inoltre considerazioni dell'autore sulla giurisprudenza e sulle riforme del legislatore fino al dicembre 2019. Con un aggiornamento normativo e giurisprudenziale online.

Manuale ragionato di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

105,00 €
In questa seconda edizione è stato completamente rinnovato sul piano formale, sostanziale e metodologico. E' un manuale rivoluzionario che abbandona uno sterile approccio nozionistico per stimolare un pensiero critico, un ragionamento autonomo e una maturità argomentativa. Costituisce uno strumento didattico che permette di confrontarsi in modo maturo, libero e interattivo sulle questioni sensibili e sui problemi fondamentali. Da conto delle novità normative e giurisprudenziali dell'ultimo anno che avranno un sicuro impatto su alcune delle categorie fondamentali del diritto privato. Rappresenta una novità nella manualistica: non indica acriticamente norme e sentenze, ma le richiama solo ove necessarie per comprendere gli istituti in un'ottica sistematica.

Manuale ragionato di diritto civile

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

105,00 €
In questa seconda edizione è stato completamente rinnovato sul piano formale, sostanziale e metodologico. E' un manuale rivoluzionario che abbandona uno sterile approccio nozionistico per stimolare un pensiero critico, un ragionamento autonomo e una maturità argomentativa. Costituisce uno strumento didattico che permette di confrontarsi in modo maturo, libero e interattivo sulle questioni sensibili e sui problemi fondamentali. Da conto delle novità normative e giurisprudenziali dell'ultimo anno che avranno un sicuro impatto su alcune delle categorie fondamentali del diritto privato. Rappresenta una novità nella manualistica: non indica acriticamente norme e sentenze, ma le richiama solo ove necessarie per comprendere gli istituti in un'ottica sistematica.

Manuale ragionato di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

85,00 €
In questa seconda edizione è stato completamente rinnovato sul piano formale, sostanziale e metodologico. È un manuale che abbandona uno sterile approccio nozionistico per stimolare un pensiero critico, un ragionamento autonomo e una maturità argomentativa. Costituisce uno strumento didattico che permette di confrontarsi in modo maturo, libero e interattivo sulle questioni sensibili e sui problemi fondamentali. Da conto delle novità normative e giurisprudenziali dell'ultimo anno che avranno un sicuro impatto su alcune delle categorie fondamentali del diritto privato. Rappresenta una novità nella manualistica: non indica acriticamente norme e sentenze, ma le richiama solo ove necessarie per comprendere gli istituti in un'ottica sistematica.

Manuale ragionato di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

70,00 €
Il manuale ragionato un manuale che abbandona uno sterile approccio nozionistico per stimolare un pensiero critico, un ragionamento autonomo e una maturitargomentativa. Rispetto agli altri manuali di parte speciale presenta una selezione rigorosa delle fattispecie di particolare attualite rilevanza, alla luce delle pirecenti novitnormative e giurisprudenziali. Contiene un'analisi mirata e funzionale delle piimportanti fattispecie penali speciali. L'esame delle ipotesi di reato si snoda attraverso quattro paragrafi: Istituzionale; il secondo dedicato alle circostanze o esimenti speciali; il terzo relativo alle questioni di parte generale che ogni reato pone; l'ultimo dedicato ai rapporti con altri reati.

Non sono un assassino

Caringella Francesco
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

12,00 €
un freddo e piovoso mattino d'autunno, quando una scena raccapricciante sorprende la domestica del Sostituto procuratore Giovanni Mastropaolo: l'uomo giace nello studio della sua villetta, la fronte bucata da un proiettile. Non ci sono segni di effrazione e gli inquirenti rimangono sconcertati: l'omicidio non ha le caratteristiche tipiche di quelli compiuti della malavita organizzata, ipotesi che sembrava la piprobabile, dato che la vittima era nota per le sue indagini contro la nuova camorra pugliese. I sospetti si concentrano su Francesco Prencipe, vicequestore, legato a Mastropaolo da antichi rapporti di amicizia e di collaborazione professionale. Dopo un drammatico interrogatorio, il funzionario viene accusato del crimine e arrestato. L'unico modo che Prencipe ha per non finire i suoi anni in galera quello di imbarcarsi in un'ardua battaglia giudiziaria per dimostrare la propria innocenza. Ma nel processo che lo attende verite menzogna troppo spesso si intrecciano, separate da un sottilissimo filo...

Tecniche di redazione. Diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

35,00 €
Questa nuova edizione dell'opera è interamente aggiornata; propone un ampio spettro delle diverse tipologie di atti del contenzioso amministrativo; seleziona le tracce sulle aree di maggior interesse (dagli appalti, toccati profondamente dal nuovo decreto "sblocca cantieri", al governo del territorio, con particolare attenzione ai riti speciali); pone attenzione alle ultime e più significative pronunce dei Tar, del Consiglio di Stato e della Corte di Giustizia dell'Unione europea, che potrebbero diventare spunto per la traccia delle imminenti prove scritte.

Codice amministrativo annotato con...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

80,00 €
Il codice seleziona, cataloga e ordina le massime, in modo logico e con criterio sistematico, al fine di individuare le decisioni più condivise, pertinenti e recenti. Si contraddistingue: per la presenza in nota delle diverse versioni delle norme modificate nel tempo; per l'accuratezza delle note che focalizzano le connessioni di ciascuna disposizione con le norme correlate; per un'analisi completa della giurisprudenza più recente e per l'aggiornamento ai più recenti interventi normativi del 2019 che rendono il volume una guida utile per chiunque si accosti a questa affascinante branca del diritto. Grazie all'addenda gratuita, che sarà disponibile online e distribuita gratuitamente in formato cartaceo nell'immediatezza delle prove scritte, gli aspiranti avvocati potranno consultare tutte le norme sopravvenute e la più rilevante giurisprudenza successiva alla pubblicazione.

Codice civile e delle leggi civili...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

90,00 €
Il codice, giunto alla undicesima edizione, aggiornato alla L. 28 giugno 2019, n. 58, di conv. del D.L. 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. decreto crescita) che ha modificato la disciplina relativa al diritto di surroga dell'assicuratore sociale, seleziona, cataloga e ordina le massime giurisprudenziali, in modo logico e con criterio sistematico, al fine di individuare, grazie anche all'analiticità dei sommari ed all'uso dei neretti, le decisioni più condivise, pertinenti e recenti. Il volume si distingue per l'evidenziazione ragionata dei contrasti giurisprudenziali e l'analitica esposizione dei principi espressi dalle Sezioni Unite. Per tutte le norme interessate da modifiche è riportata in nota la versione originale, unitamente a quelle intermedie eventuali, in modo da consentire al lettore di comprenderne la portata attuale. Infine, grazie all'addenda gratuita, che sarà disponibile online e distribuita in formato cartaceo nell'immediatezza delle prove scritte, gli aspiranti avvocati potranno consultare tutte le norme sopravvenute e la più rilevante giurisprudenza successiva alla sua pubblicazione.

Codice civile e leggi complementari

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

80,00 €
Il codice costituisce un sussidio per le prove scritte del prossimo concorso in magistratura e per i professionisti che intendano consultare i più importanti testi legislativi. A tal fine, sono riportate le disposizioni costituzionali, europee e internazionali, nonché le norme dei previgenti codici civile del 1865 e del commercio del 1880, riportate sotto il testo dell'attuale corrispondente norma del codice vigente. Analogamente, tutte le norme del codice civile modificate nel tempo riportano in nota il testo storico, in modo da consentire al lettore di comprendere l'evoluzione del dato normativo. Questa nuova edizione si contraddistingue per una assoluta novità. La massiccia mole di leggi speciali è ora organizzata per aree tematiche: persona e famiglia, successioni, diritti reali, obbligazioni, mercato, concorrenza e consumatore, impresa e lavoro. Questa nuova organizzazione, congiuntamente a un dettagliato indice analitico, permettono di individuare con immediatezza i riferimenti normativi e di comprenderne la portata sistematica. Il codice è completato dal codice di procedura civile e offre un aggiornamento ai più recenti interventi legislativi, tra cui la L. 11 febbraio 2019, n. 12, di conversione del D.L.135/2018 (cd decreto semplificazioni), e il D. Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, recante il codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Infine, grazie all'addenda gratuita, che sarà disponibile online e distribuita in formato cartaceo nell'immediatezza delle prove scritte, i concorsisti potranno consultare tutte le norme sopravvenute fino alla data dell'esame. Si vuole così dare vita all'insegnamento di Carnelutti secondo cui un buon codice è il miglior alleato di chi frequenta le aule di giustizia e le stanze dei concorsi.

Codice dei contratti pubblici

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

40,00 €
Il Codice dei contratti pubblici è giunto al suo terzo tagliando annuale e in coincidenza del primo triennio di applicazione viene pubblicata questa raccolta normativa in nuovi formato e veste grafica con la finalità di agevolarne la lettura e la fruizione da parte dei diversi operatori del settore. Questo codice normativo è aggiornato alle ultime modifiche apportate alla legislazione in materia di contrattualistica pubblica dal c.d. Decreto Sblocca cantieri (D.L 18 aprile 2019, n. 32, conv. L. 14 giugno 2019, n. 55), nonché dalla Legge Concretezza (L. 19 giugno 2019, n. 56) e dal Decreto Crescita (D.L. 30 aprile 2019, n. 34, conv. L. 28 giugno 2019, n. 58). L'architettura sistematica dell'opera si compone del testo in vigore del Codice dei contratti pubblici (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) e delle principali discipline attuative, approvate da ANAC e MIT, e complementari in materia di: anticorruzione, antimafia, appalti nel settore della difesa, centrali di committenza, disabili, diritto penale e divieti, D.U.R.C., G.E.I.E. e reti di impresa, pagamenti e tracciabilità, procedimento amministrativo, processo, società a partecipazione pubblica e vocabolario comune per gli appalti. L'opera si completa con i testi della previgente disciplina (d.lgs. n. 163/2016 e d.P.R. n. 207/2010) e con una sintetica Tabella di corrispondenza tra le disposizioni del vecchio e del nuovo Codice.

Codice penale e leggi complementari

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

75,00 €
Questo codice, al pari delle opere gemelle di diritto civile e amministrativo, è stato concepito, strutturato e realizzato in modo da consentire al concorsista e al professionista di comprendere la portata effettiva delle norme penali che si cela dietro il freddo dato letterale. All'uopo si è deciso di inserire il codice e le leggi speciali nella cornice delle disposizioni costituzionali, comunitarie ed internazionali. Sul piano storico il volume è impreziosito dalle norme del codice Zanardelli, inserite in nota alle norme del codice penale. Le norme del codice penale modificate nel tempo, nonché quelle più rilevanti della legislazione speciale, riportano in nota il testo storico in modo da consentire al lettore di comprendere l'evoluzione dell'attuale formulazione. Quanto poi al quadro sistematico, il volume si segnala per le connessioni di ciascuna disposizione con le norme correlate, in modo da dare luogo a un sistema organico e armonico. Il codice è completato dal codice di procedura penale e da una mole veramente massiccia di leggi speciali ed è aggiornato ai più recenti interventi legislativi, tra cui il D.L. 28 gennaio 2019, n. 4, di modifica della disciplina in materia di attività di giuoco o di scommessa, la L. 9 gennaio 2019, n. 3, in tema di reati contro la PA, di prescrizione del reato e di trasparenza dei partiti e movimenti politici, nonché alla recentissima pronuncia della Corte Costituzionale del 8 marzo 2019, n. 40, in materia di sostanze stupefacenti. Infine, grazie all'addenda gratuita, che sarà disponibile online e distribuita in formato cartaceo nell'immediatezza delle prove scritte, i concorsisti potranno consultare tutte le norme sopravvenute fino alla data dell'esame. Si vuole così dare vita all'insegnamento di Carnelutti secondo cui un buon codice è il miglior alleato di chi frequenta le aule di giustizia e le stanze dei concorsi.

Concorso TAR. Gli argomenti più...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

30,00 €
I concorsi di secondo livello, quali quello per referendario TAR, richiedono una conoscenza sempre più approfondita del diritto amministrativo speciale. Il concorrente si trova, così, costretto a selezionare gli argomenti sui quali focalizzare la propria preparazione, senza però poter contare sull'aiuto dei manuali di carattere generale, all'interno dei quali molte rilevanti tematiche sono del tutte neglette. A tal fine il volume focalizza l'attenzione su settori particolari trascurati dalla manualistica tradizionale, come gli enti locali, l'espropriazione, l'edilizia, i beni culturali e il paesaggio, l'ambiente, i contratti pubblici, l'immigrazione, il servizio elettrico, i concorsi e la concessione di beni e servizi pubblici. Un'opera snella e completa che consente di seguire le questioni giurisprudenziali più dibattute, esonerando il lettore da una ricerca altrimenti complessa, che gli sottrarrebbe tempo prezioso per lo studio.

Il sistema del diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

35,00 €
Questo volume, giunto alla terza edizione, mette nelle mani del lettore uno strumento di analisi e riflessione sul nuovo diritto dei contratti pubblici, creato dal rivoluzionario codice del 2016 e riformato dal pesante correttivo del 2017. I sei capitoli, aggiornati alla giurisprudenza del 2019, al nuovo regolamento ANAC del 9 gennaio 2019 sul precontenzioso e alla legge n. 11 del 2019 di modifica dell'art. 80 del codice dei contratti, in materia di requisiti di partecipazione, esaminano in modo puntuale i più interessanti istituti della contrattualistica pubblica, materia di confine, perennemente in bilico tra diritto ed economia, tra tradizioni nazionali e istanze comunitarie, tra forza della tradizione e bisogno del rinnovamento.

Il sistema del diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

28,00 €
Questo quinto volume esamina il quadro normativo dei servizi pubblici e approfondisce le coordinate essenziali dei rami del diritto dedicati alla tutela del territorio e dell'ambiente, ossia l'urbanistica, l'edilizia, l'espropriazione e il diritto stricto sensu ambientale. Questa nuova edizione è aggiornatissima alla giurisprudenza più recente in tema di contratti pubblici (Cons. Stato 7 gennaio 2019, n. 138), di Scia (Corte Cost. 13 marzo 2019, n.45) e di espropriazione (Cons. Stato 2 gennaio 2019, n. 22).

L'estate di Garlasco. La...

Caringella Francesco
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il 13 agosto 2007, all'ora di pranzo, la quiete di Garlasco, un piccolo paese in provincia di Pavia, viene improvvisamente sconvolta: nella villetta in cui viveva con la sua famiglia i carabinieri trovano il corpo senza vita di Chiara Poggi, immerso in una pozza di sangue. Ad avvertirli, recandosi in caserma dopo una strana telefonata al 118, è il fidanzato della ragazza, Alberto Stasi: un giovane biondo, dagli occhi di ghiaccio e dall'aria perfetta. Inizia così un giallo destinato a catalizzare per anni l'attenzione, a volte morbosa, di quotidiani, talk show e trasmissioni televisive: chi ha ucciso Chiara? Come? A che ora? E perché? Nei panni di Francesco Attolico, funzionario della cancelleria di Milano, l'autore segue passo passo il lungo e complesso lavoro degli investigatori: i rilievi sulla scena del crimine, la raccolta degli indizi e delle testimonianze, l'euforia per la scoperta di una prova inoppugnabile, la delusione e la rabbia per gli errori commessi, le tante ipotesi avanzate e poi scartate. Fino a individuare l'unica soluzione veramente credibile, che sia Alberto l'autore del delitto. Per gli inquirenti sono i numeri a contare: quanti minuti, quanti colpi, quante pedalate, quante impronte, quanti passi, quanti silenzi, quante gocce di sangue. Caringella, invece, accosta alla nitida ricostruzione dei fatti, basata su verbali di interrogatori e perizie ufficiali, quello che gli sta più a cuore, l'indagine dei sentimenti dei protagonisti di questa drammatica storia. Alberto, lo studente modello che progettava un futuro insieme a Chiara e che ora, sotto i riflettori dei media, si è trasformato in un «mostro» il cui sguardo enigmatico alimenta la polemica fra innocentisti e colpevolisti; le famiglie dei due ragazzi, straziate l'una dall'irreparabile perdita della figlia e l'altra dalla convinzione che il figlio sia ingiustamente accusato. Inoltre, da magistrato qual è, Caringella non rinuncia a immedesimarsi anche negli avvocati delle due parti e nei giudici, intuendone lo stato d'animo e le vibrazioni interiori nel corso dello svolgersi di una vicenda infinita, che rende il confine tra verità e menzogna sempre più impalpabile e il rovello del dubbio sempre più insopportabile. È così che "L'estate di Garlasco" racconta il tortuoso ma instancabile cammino alla ricerca di risposte e di giustizia. E cerca di fare luce su un omicidio tanto efferato quanto inspiegabile, che ha strappato per sempre una ragazza «semplice e dagli occhi puliti» al suo futuro.

Lezioni e sentenze di diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

38,00 €
Il volume segnala e approfondisce, nel quadro di una rapida spiegazione sistematica degli istituti di riferimento, le questioni che maggiormente agitano dottrina e giurisprudenza. L'attenzione è focalizzata sulle novità normative e giurisprudenziali che hanno toccato i punti nevralgici del diritto comune. Sono così esaminate le novelle legislative in tema di consenso informato, patto marciano, danno biologico e morale, intese anticoncorrenziali, biotestamento, privacy e oblio, dando conto anche dei più autorevoli commenti dottrinali. Molto accurata, infine, l'analisi, arricchita dalle riflessioni dei massimi esponenti dell'accademia, della giurisprudenza dell'ultimo biennio relativa all'abuso del processo, all'usura, all'anatocismo, al danno da perdita di chance, alla compensatio lucri cum damno, al nuovo danno non patrimoniale dopo il decalogo del 2018, al danno da cose in custodia, alle clausole claims made e al giudizio di meritevolezza, alla comunione e all'accessione, all'oblio, alla comunione legale, all'assegno divorzile, alla natura giuridica della divisione ereditaria, alla donazione indiretta. Le più importanti sentenze richiamate possono essere consultate scaricandole dal sito www.dikegiuridica.it inserendo la password riportata nel volume.

Manuale di diritto civile

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

135,00 €
Anche questa decima edizione del manuale propone un filo conduttore sistematico coniugando le nozioni istituzionali con le novità normative e giurisprudenziali. Si è così dato conto di alcune significative novità (tanto di ordine normativo che giurisprudenziale) che avranno un sicuro impatto su alcune delle categorie fondamentali del diritto privato. In primo luogo, meritano un importante richiamo la modifica dell'art. 2044 c.c., in materia di legittima difesa, e la nuova riforma della disciplina della class action per effetto della L. 12 aprile 2019, n. 31. Del pari significative, sono le recentissime decisioni delle Sezioni Unite, tra le quali, si segnalano quelle in tema di nozione di ordine pubblico, di azione redibitoria (con specifico riguardo all'onere della prova dei vizi occulti e alla prescrizione) e diritto all'oblio.

Manuale ragionato di diritto civile

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

90,00 €
"Il diritto non è una scienza, ma un'arte" ammoniva Nietzsche. Forse è troppo, ma, se di scienza si tratta, è certo una scienza sociale, anzi umana: ogni legge, ogni sentenza è un antropological document, un viaggio dell'uomo nell'uomo. Per Jerome Frank, "justice is what judge ate at breakfast": la giustizia si risolve nella capacità del giurista di osservare, con occhi puri e onesti, l'umanità che lo circonda. E nelle vicende umane, per tornare al filosofo tedesco, non esistono i fatti, esistono le interpretazioni. Il giurista maturo non deve essere conoscitore mnemonico di nozioni e teorie, ma uomo capace di interpretare le norme e le vicende con la forza del ragionamento giuridico, del pensiero critico e dell'argomentazione convincente. Ecco perché abbiamo pensato a manuali di nuova generazione che, senza disperdersi nella fluviale esposizione di norme e sentenze, consegnano al lettore - attraverso le categorie, i principi, la logica e gli istituti - le chiavi universali per aprire qualsiasi porta e per rispondere a ogni domanda.

Tecniche di redazione. Diritto...

Francesco Caringella - Antonello Frasca Vlater Campanile - Pio Giovanni Marrone
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

35,00 €
Nel corso delle ultime tornate dell'esame di abilitazione forense, la scelta di redigere l'atto giudiziario in materia regolata dal diritto amministrativo si sta statisticamente rivelando una scelta sempre più "vincente", in quanto il candidato dopo aver dimostrato la conoscenza del diritto penale e di quello civile, con le prime due prove parieristiche, dimostra la padronanza anche del complesso processo amministrativo. In quest'ottica, la nuova edizione dell'opera, interamente aggiornata, propone un ampio spettro delle diverse tipologie di atti del contenzioso amministrativo. La scelta delle tracce cerca di "coprire" le aree di maggior interesse (dagli appalti, toccati profondamente dal nuovo decreto "sblocca cantieri", al governo del territorio, con particolare attenzione ai riti speciali) con un occhio di riguardo alle ultime e più significative pronunce dei Tar, del Consiglio di Stato e della Corte di Giustizia dell'Unione europea, che potrebbero diventare spunto per la traccia delle imminenti prove scritte. Grazie all'aggiornamento online i lettori potranno consultare, fino alla data dell'esame, la giurisprudenza più rilevante successiva alla pubblicazione.

Il sistema del diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

30,00 €
"Il sistema del diritto amministrativo" è un'opera dai caratteri molto definiti. È sistematica, per consentire una visione ordinata attorno alla trama dei concetti giuridici. Ma è al contempo un'opera elastica, attenta alle evoluzioni della materia. È esaustiva: consente al lettore di acquisire, da una sola fonte, una conoscenza organica e completa del sistema del diritto amministrativo, delle questioni risolte e di quelle ancora aperte. È sintetica, non disperdendosi nell'analisi dei dettagli applicativi. È un'opera ragionata: espone una linea di pensiero e una posizione unitaria, senza limitarsi a una rassegna delle opinioni in campo. Questo volume intende offrire ai lettori una lettura chiara e puntuale delle riforme che negli ultimi anni hanno modificato in profondità la fisionomia di questa meravigliosa branca dell'ordinamento giuridico.

Il sistema del diritto...

Caringella Francesco
Dike Giuridica Editrice

Disponibile in libreria

32,00 €
Il sistema del diritto amministrativo è un'opera dai caratteri molto definiti. È sistematica, per consentire una visione ordinata attorno alla trama dei concetti giuridici. Ma è al contempo un'opera elastica, attenta alle evoluzioni della materia. È esaustiva: consente al lettore di acquisire, da una sola fonte, una conoscenza organica e completa del sistema del diritto amministrativo, delle questioni risolte e di quelle ancora aperte. È sintetica, non disperdendosi nell'analisi dei dettagli applicativi. È un'opera formativa, prima che informativa. E per questo è ragionata: espone una linea di pensiero e una posizione unitaria, senza limitarsi a una rassegna delle opinioni in campo. Mira a trasmettere una tradizione di dottrina e di giurisprudenza, proponendosi di guidare alla conoscenza e all'interpretazione del sistema del diritto amministrativo. Questo secondo tomo del sistema amministrativo fa il punto sugli istituti creati o riplasmati dal disegno modernizzatore recato dalla riforma Madia, senza trascurare i mezzi di cui si avvale l'azione amministrativa, ossia i beni pubblici, e il pubblico impiego. In questa seconda edizione è stato introdotto un nuovo capitolo che esamina la digitalizzazione della P.A.

La corruzione spiegata ai ragazzi...

Cantone Raffaele
Mondadori

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Che cos'è la corruzione? Coinvolge anche i tutori della legge? C'è corruzione anche all'università? Quanto incide la corruzione nella sanità? Perché le cose vanno così male? Perché la corruzione è spesso sottovalutata? Cosa possiamo fare noi? Queste sono solo alcune delle tante domande che Raffaele Cantone e Francesco Caringella si sono sentiti rivolgere nel corso dei numerosissimi incontri nelle scuole, su quello che possiamo considerare il padre di tutti i mali, ormai infiltrato in ogni settore della nostra società: pubblica amministrazione, appalti, gestione del territorio, ambiente, lavoro, sanità, cultura, università, giustizia, politica. Sono anche alcune delle tante domande a cui i due magistrati hanno deciso di rispondere con questo libro, espressamente rivolto a ragazzi e giovani, perché quello della corruzione non è e non deve essere un tema riservato agli esperti, agli intellettuali, ai giuristi, ma va affrontato insieme ai cittadini del domani, le principali vittime di quello che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha definito un «furto di futuro». La corruzione non è soltanto un reato contro la pubblica amministrazione, è molto di più e di peggio. È un problema culturale, una malattia sociale, un dramma economico, una ferita alla democrazia. I soldi che finiscono nelle tasche dei corrotti vengono sottratti alla collettività, al bene pubblico, all'avvenire dei nostri figli, a ognuno di noi. Significano opere pubbliche infinite, ospedali inefficienti, ambiente violentato, cultura al collasso, cervelli in fuga, giustizia drogata, perdita di investimenti stranieri, immoralità della politica. Di corruzione è quindi importante parlare a tutti i livelli, partendo dalle scuole, per insegnare che si può e si deve vivere senza lasciarsi tentare dalle sirene del facile guadagno, senza imboccare scorciatoie, con rigore, correttezza, rettitudine. Perché la corruzione si sconfigge (anche) con la conoscenza. Dunque è fondamentale poter entrare in un mondo difficile con le idee più chiare, con le giuste informazioni, il senso critico e l'apertura mentale che aiutano a scegliere. «La corruzione è una malattia sociale ed è evidente che potranno salvarci solo i nostri ragazzi e le nostre ragazze, uomini e donne in erba che hanno un "cuore sano e pulito", non ancora contaminato dagli interessi, dalle abitudini, dall'aridità. A loro vogliamo parlare spiegando il significato, le manifestazioni, le cause e gli effetti della corruzione, ma soprattutto i rimedi che, con il loro aiuto, debbono essere messi in campo.»