Elenco dei prodotti per la marca Mondadori Università

Mondadori Università

Le parole dell'economia politica

Leoncini Riccardo
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Questo volume offre una descrizione articolata ed accessibile dei principi fondanti del paradigma economico attualmente dominante, la teoria neoclassica. Tramite una serie di parole chiave, si discutono i principali concetti su cui si incardina la teoria neoclassica, cercando di mettere in evidenza, a fianco degli innegabili risultati, le difficoltà e le contraddizioni necessarie alla creazione ed alla elaborazione di una sintassi così compatta e seducente. L'utilizzo di parole chiave serve a far emergere come, oltre alla primazia nel campo accademico, la teoria neoclassica abbia imposto un lessico particolare anche nel parlare comune. A fronte di questo innegabile successo, che ha di fatto imposto i modelli interpretativi e di comunicazione che regolano il nostro mondo, il volume mostra come sia tuttavia possibile proporre altrettanto validi scenari alternativi.

Archeologia della tarda antichità

David Massimiliano
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

46,00 €
Il volume introduce alle problematiche dell'Archeologia della Tarda Antichità e presenta monumenti, reperti e documenti essenziali per ripercorrere l'intero arco cronologico del Tardoantico dall'età severiana fino alla metà dell'VIII secolo d.C., quando ormai il clima politico, sociale e culturale volge verso nuovi orizzonti. Offre una panoramica sulle classi dei materiali, sulla storia delle scoperte archeologiche, sulle principali esposizioni e sui musei più importanti per l'approccio al Tardoantico. L'opera è riccamente corredata di bibliografia e di spunti utili per approfondimenti in ogni direzione. Una notevole mole di materiale iconografico supporta l'intera trattazione.

Profilo di letteratura italiana....

Alfano Giancarlo
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

42,00 €
Il manuale offre una sintesi della storia della letteratura italiana, dalle Origini fino alla fine dell'Ottocento, attraverso la selezione di autori e questioni fondamentali. Articolato in dieci epoche, si propone come uno strumento mirato agli studi universitari, in funzione della preparazione di un esame unico di letteratura italiana; presenta pertanto una trattazione essenziale dei momenti principali della tradizione letteraria, intrecciando la raccolta delle informazioni storiche con la proposta di alcuni tra i testi più rappresentativi. Uno spazio significativo è riservato agli autori maggiori, presentati e commentati in capitoli autonomi, e individuati come snodi decisivi per la costruzione di un'identità culturale italiana.

Sessismo

Cavagnoli Stefania
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,00 €
Più facile da definire che da riconoscere nelle azioni, verbali e non, che permea di sé, il sessismo costituisce una forma di discriminazione delle persone sulla base del sesso e del genere di appartenenza. Si sorregge e si esprime in una "visione del mondo" per la quale, come corollario del riconoscimento, nell'individuo, dell'appartenenza a uno dei due generi sessuali, gli si attribuiscono qualità, anche caratteriali, e ruoli. Modi di essere e spazi di azione che prescindono dalle potenzialità, dall'autopercezione e dalle aspirazioni proprie della singola persona ma che vengono comunemente riconosciute e accettate come 'normali' in forza del ruolo che le narrazioni sociali hanno nella creazione della conoscenza condivisa in cui si riconosce una società. Breve il passo che conduce alla stigmatizzazione e, spesso, alla discriminazione, anche "solo" morale, di chi, non rassegnandosi allo spazio in commedia di propria competenza, ricerca una emancipazione dal copione e rivendica il diritto di recitare a soggetto. In tal senso è necessaria una riflessione sulle norme a protezione dei soggetti che non si riconoscono in ruoli predefiniti. Il volume affronta queste tematiche, con l'obiettivo di far conoscere i meccanismi legati al sessismo e soprattutto di rendere consapevoli le persone verso un cambiamento sociale e giuridico, oltreché linguistico.

Storia della letteratura italiana....

Ferroni Giulio
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

35,00 €
Questa Storia della letteratura italiana in quattro volumi (ora in veste rinnovata e corretta, aggiornata fino al 2020) attraversa la lunga vicenda della letteratura del nostro paese, fornendo tutti i necessari dati informativi e tenendo conto dei risultati degli studi degli ultimi decenni: affollato e ricchissimo panorama delle esperienze e dei testi che hanno costruito nei secoli il senso dell'essere italiano, che hanno proposto modelli di esistenza di portata universale, in drammatico rapporto con le diverse situazioni storiche e con l'orizzonte europeo e mondiale. Questo di Ferroni è il manuale «classico», che consegna al nuovo millennio l'esperienza di una tradizione che dalla nascita della lingua italiana si affaccia fino agli incerti orizzonti del nuovo millennio: con un racconto di eccezionale chiarezza espositiva, in partecipe ascolto della tensione vitale delle opere, delle esperienze a cui esse danno voce.

Storia della letteratura italiana....

Ferroni Giulio
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

31,00 €
Questa Storia della letteratura italiana in quattro volumi (ora in veste rinnovata e corretta, aggiornata fino al 2020) attraversa la lunga vicenda della letteratura del nostro paese, fornendo tutti i necessari dati informativi e tenendo conto dei risultati degli studi degli ultimi decenni: affollato e ricchissimo panorama delle esperienze e dei testi che hanno costruito nei secoli il senso dell'essere italiano, che hanno proposto modelli di esistenza di portata universale, in drammatico rapporto con le diverse situazioni storiche e con l'orizzonte europeo e mondiale. Questo di Ferroni è il manuale «classico», che consegna al nuovo millennio l'esperienza di una tradizione che dalla nascita della lingua italiana si affaccia fino agli incerti orizzonti del nuovo millennio: con un racconto di eccezionale chiarezza espositiva, in partecipe ascolto della tensione vitale delle opere, delle esperienze a cui esse danno voce.

I ferventi. Gli etnologi francesi...

Guolo Renzo
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

27,00 €
Sotto la guida del sociologo Marcel Mauss e dell'antropologo Paul Rivet matura in Francia, tra le due guerre mondiali, una straordinaria leva di etnologi. Fanno parte di una generazione che vive intensamente un tempo caratterizzato, sul piano culturale, dalla sensibilità verso il primitivismo, il jazz, il surrealismo, la psicanalisi, la letteratura come luogo della soggettività. Un tempo scandito dall'avvento del fascismo e del nazismo, la nascita del Fronte popolare, la guerra di Spagna, la seconda guerra mondiale, l'Occupazione e il regime di Vichy, la Resistenza, il tramonto dell'impero coloniale. Il volume ricostruisce i percorsi di alcuni di questi ricercatori (Metraux, Griaule, Leiris, Lifchitz, Paulme, Soustelle, Tillion, Rivière), animati da passione per la loro disciplina, impegnati in missioni sul terreno che li trasformano profondamente, protagonisti in prima persona degli eventi storici che li coinvolgono.

Sociologia della comunicazione....

Centorrino M.
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

38,00 €
Il volume presenta, in un momento storico in cui il digitale sembra aver raggiunto una sua maturità, un resoconto sulle teorie della comunicazione. L'avvento della rete ha ridefinito inevitabilmente l'approccio teorico, rendendo necessaria una ricognizione della disciplina. Il testo si propone a coloro i quali si accostano per la prima volta a questi studi come una guida approfondita, elaborata da chi svolge attività didattica e ricerca da anni e ha potuto sperimentare punti di forza e criticità del proprio percorso in aula, anche attraverso il confronto con gli studenti. Con i contributi di Marco Centorrino, Angelo Romeo, Mario Morcellini, Gianfranco Pecchinenda, Mariselda Tessarolo, Vincenzo Romania, Alessandro Perissinotto, Marzia Antenore, Diana Salzano, Davide Bennato, Davide Borrelli, Domenico Napolitano, Davide Ruggieri, Giovanni Ciofalo, Marica Spalletta, Federico Boni, Mihaela Gavrila, Olimpia Affuso, Andrea Lombardinilo, Antonia Cava, Maria Angela Polesana, Laura Gemini.

Guida alla politica mediorientale

Di Peri Rosita
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il volume colma una lacuna esistente nella pubblicistica in lingua italiana, offrendo uno strumento agile, ma metodologicamente solido, per comprendere meglio la complessità dei processi politici del Medio Oriente. Rivolgendosi sia a chi frequenta corsi universitari sia a chi cerca un riferimento compatto e agevole, questo volume illustra gli snodi della storia e del pensiero politico contemporaneo in Medio Oriente, incorporando i principali dibattiti in corso in ambito politologico, storiografico e antropologico. L'intreccio tra mondi disciplinari differenti è la lente utilizzata per approfondire la conoscenza dell'area mediorientale al riparo da eccessive semplificazioni: uno strumento di sintesi sulle teorie politiche che maggiormente hanno inciso sul dibattito intellettuale e sugli avvenimenti di una regione centrale negli equilibri e nelle tensioni del mondo.

Il laboratorio di storia. Percorsi...

Cuniberti Rosangela
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Il testo presenta un repertorio di percorsi didattici relativi alla storia. Le proposte - disposte lungo l'intero primo ciclo - hanno lo scopo di coniugare il rigore metodologico e concettuale della disciplina storica con l'interesse, la motivazione, il coinvolgimento cognitivo ed emotivo degli allievi, requisiti indispensabili per compiere un cammino di apprendimento significativo. I richiami alle Competenze interculturali e di Cittadinanza sottolineano la funzione della storia non solo come fondamentale risorsa cognitiva, ma anche come essenziale contributo alla maturazione degli aspetti fondanti dell'identità, personali, interpersonali, valoriali. Il testo è al tempo stesso un contributo alla formazione dei futuri insegnanti e una proposta didattica per i docenti in servizio, offrendo stimoli alla riflessione e al confronto, suggestioni e approcci didattici concreti e aggiornati per la pratica d'aula.

Quale futuro per l'istruzione?...

Castoldi Mario
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
L'imprevista opportunità dovuta alle restrizioni imposte dalla pandemia di sperimentare un modello di apprendimento differente da quello scolastico 'in presenza' con un ampio ricorso alla Didattica a Distanza ha riacceso il dibattito sul destino della scuola cosiddetta tradizionale, organizzata in classi per gruppi di età, disciplinata da programmi predisposti in modo uniforme e legittimata dal riconoscimento del titolo legale di studio. L'interrogativo su cui è aperto il dibattito si può così sintetizzare: le esperienze innovative condotte in emergenza possono essere l'antefatto di una trasformazione scolastica in grado di dar vita a un''altra scuola'? Secondo molti studiosi non solo la diffusione delle nuove tecnologie, la disponibilità in Rete di informazioni infinitamente superiori a quelle che la scuola riesce ad assicurare, ma anche il desiderio dei giovani di costruire percorsi di apprendimento in autonomia e il bisogno di veder valorizzata l'esperienza pratica a fianco dello studio sono alcune delle ragioni che spingono verso un nuovo modello scolastico. Gli autori offrono al lettore un'ampia rassegna dei dibattiti in corso sul futuro dell'istruzione, senza tacere le difficoltà e le resistenze che possono frenare o addirittura ostacolare il cambiamento.

Radicalizzazione

Antonelli Francesco
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
Il terrorismo continua ad essere, tuttora, una rilevante minaccia all'interno del mondo globale. Ma quali sono i processi e i meccanismi che conducono una persona a diventare un terrorista? E come è possibile agire sulle condizioni sociali, politiche e culturali che incentivano la sua diffusione nelle società di tutto il mondo? Sotto la spinta degli eventi dell'11 settembre 2001 e dalla crescente domanda di conoscenze scientifiche da parte delle istituzioni e delle agenzie della sicurezza, il paradigma teorico e metodologico della radicalizzazione cerca di rispondere proprio a queste domande. Il volume affronta in modo critico quattro elementi chiave: che cos'è la radicalizzazione, i fattori che ne sono alla base, le principali teorie e modelli, le strategie di prevenzione.

Storia della letteratura italiana....

Ferroni Giulio
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

29,00 €
Questa Storia della letteratura italiana in quattro volumi (ora in veste rinnovata e corretta, aggiornata fino al 2020) attraversa la lunga vicenda della letteratura del nostro paese, fornendo tutti i necessari dati informativi e tenendo conto dei risultati degli studi degli ultimi decenni: affollato e ricchissimo panorama delle esperienze e dei testi che hanno costruito nei secoli il senso dell'essere italiano, che hanno proposto modelli di esistenza di portata universale, in drammatico rapporto con le diverse situazioni storiche e con l'orizzonte europeo e mondiale. Questo di Ferroni è il manuale «classico», che consegna al nuovo millennio l'esperienza di una tradizione che dalla nascita della lingua italiana si affaccia fino agli incerti orizzonti del nuovo millennio: con un racconto di eccezionale chiarezza espositiva, in partecipe ascolto della tensione vitale delle opere, delle esperienze a cui esse danno voce.

Storia della letteratura italiana....

Ferroni Giulio
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Questa Storia della letteratura italiana in quattro volumi (ora in veste rinnovata e corretta, aggiornata fino al 2020) attraversa la lunga vicenda della letteratura del nostro paese, fornendo tutti i necessari dati informativi e tenendo conto dei risultati degli studi degli ultimi decenni: affollato e ricchissimo panorama delle esperienze e dei testi che hanno costruito nei secoli il senso dell'essere italiano, che hanno proposto modelli di esistenza di portata universale, in drammatico rapporto con le diverse situazioni storiche e con l'orizzonte europeo e mondiale. Questo di Ferroni è il manuale «classico», che consegna al nuovo millennio l'esperienza di una tradizione che dalla nascita della lingua italiana si affaccia fino agli incerti orizzonti del nuovo millennio: con un racconto di eccezionale chiarezza espositiva, in partecipe ascolto della tensione vitale delle opere, delle esperienze a cui esse danno voce.

Valutare gli insegnamenti nella...

Castoldi Mario
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Le nuove modalità di formulazione dei giudizi valutativi nella scuola primaria, introdotte con OM 172/2020, sollecitano un ripensamento complessivo della gestione del processo valutativo, che superi 'senza se e senza ma' una logica misurativa in direzione di una consapevole e rigorosa logica di apprezzamento. A partire da tale premessa il volume intende fornire una proposta 'sensata' di applicazione delle nuove disposizioni normative, in direzione di una valutazione autentica e coerente con il quadro curricolare fornito dalla Indicazioni nazionali del 2012: una proposta che è nata e si è sviluppata attraverso un incessante dialogo con la scuola reale.

Il pashtun armato. La diffusione di...

Giunchi
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

20,00 €
Sul finire dell'Ottocento la crescente rivalità intra-europea e la sua proiezione verso l'esterno stimolarono la produzione e il perfezionamento delle armi da fuoco. Mentre l'Europa si riarmava, aumentava il traffico di armi fuori dall'Europa attraverso canali legali e illegali che coinvolgevano funzionari consolari, trafficanti e collaboratori locali. Una delle regioni maggiormente interessate dalla proliferazione di armi di inizio Novecento era l'Afghanistan meridionale, alle porte dell'India britannica. Quest'area ricopriva, insieme al Golfo Persico, un'importanza cruciale per la potenza inglese, che iniziava allora a percepire i primi segni di un declino che diventerà via via più pronunciato. Il volume ricostruisce gli snodi principali del processo che portò alla militarizzazione dell'Afghanistan e i motivi per cui la diffusione di armi sulla «Frontiera» assunse agli occhi degli inglesi contorni allarmanti, tanto da divenire uno dei principali problemi che le autorità di Londra e Calcutta si trovarono ad affrontare nella regione nei decenni che precedettero la Prima guerra mondiale.

Africa e Gulf. Atlante dei Paesi in...

Guandalini
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

28,00 €
Cooperazione. Espressione di una volontà. Onnicomprensiva. Spesso rinnegata. Al di là del mar Mediterraneo. Nel frattempo, silenziosa, oggi, la Cina, sta presidiando il territorio. Serve un piano Marshall, sempre quello gira nelle menti più esposte del Vecchio Continente. Quali saranno le strategie d'investimento? Come cambia l'orientamento delle imprese e delle istituzioni finanziarie? E il ruolo delle banche e delle organizzazioni internazionali? I Paesi del Golfo hanno vissuto la loro transizione e non sono più solo petrolio: la diversificazione finanziaria è stato il cambio di passo, dal Bahrain agli Emirati Arabi Uniti, con la presenza di tanta Europa e Italia, chiamate ad investire e a collaborare. Fino qui lo scenario di Africa e Golfo prima del Covid-19. Africa&Gulf è un libro di reazione. Un invito a tirarsi su le maniche con quel ronzio che circola nelle menti collegate a creare futuro, a partire dal primo grande appuntamento dopo il lockdown mondiale, Expo Dubai 2021, dal 1 ottobre del prossimo anno al 31 marzo 2022. Le analisi qui descritte sono le fondamenta, stravolte di poco rispetto all'andirivieni della pandemia. Perché le relazioni commerciali mirate alla crescita, dopo il virus, sono rimaste inalterate nel rapporto con le potenzialità di sviluppo economico tra Paesi. Scrivono specialità e specialismi d'imprese piccole, medie e grandi, studi professionali, giramondo tra economie che devono essere esplorate. È necessario ricollegarsi e rifondare legami, riavvicinarsi, costruire relazioni, rilasciare, vicendevolmente, garanzie inossidabili. Education prima del business e conoscere per investire rimarranno i capisaldi non contendibili di un mercato globale liberato dalla paura.

Etnoregionalismi. Teorie e problemi

Cirulli Adriano
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

10,00 €
Autonomismi, indipendentismi e altre rivendicazioni territoriali continuano a rappresentare una realtà socialmente e politicamente rilevante anche nell'odierno mondo globalizzato, come dimostrano i casi della Catalogna e della Scozia. Nella prima parte, il volume sintetizza alcuni dei principali approcci teorici che fissano le coordinate interpretative necessarie a inquadrare e comprendere meglio la complessità, ambivalenza e varietà delle forme ideologiche e organizzative attraverso cui si esprimono questi fenomeni. La seconda parte fornisce una proposta di chiarimento concettuale per contribuire al superamento della confusione terminologica che spesso riguarda le analisi dei movimenti e dei conflitti etnoterritoriali, focalizzandosi poi su alcuni dei principali problemi che interessano gli etnoregionalismi contemporanei, e il relativo dibattito scientifico, con una particolare attenzione al contesto europeo.

Adolescenti a scuola. Psicologia...

Arace Angelica
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

24,00 €
L'adolescenza è stata definita, solo per richiamare alcune espressioni note, tempesta emozionale, età sospesa e anche età dello tsunami... Le cronache e molte ricerche su abitudini di vita e comportamenti degli adolescenti enfatizzano fragilità e problematicità, descrivendo questa età di mezzo come una fase «a rischio» della vita, da cui bisogna sperare di uscire indenni. Ma l'adolescenza è anche un'età di potenzialità e opportunità: un cantiere aperto dello sviluppo cerebrale e psicologico, un ancora in costruzione, dove tutto viene rimesso in discussione e rilanciato, periodo in cui risultano fondamentali ambienti educativi ottimali affinché gli adolescenti possano fiorire. Tra questi, la scuola può essere luogo formativo per l'identità cognitiva, emotiva, sociale e culturale dei ragazzi, ma anche teatro di malessere e insuccessi. Di questi temi si occupa il volume, integrando le conoscenze derivanti dalla psicologia dello sviluppo adolescenziale e le riflessioni proprie della psicologia dell'educazione, con il fine di proporre al lettore - insegnanti in servizio, futuri insegnanti ancora in formazione, educatori, psicologi e genitori - una cornice di modelli teorici e aggiornate evidenze empiriche per approfondire le dimensioni psicologiche dell'esperienza scolastica negli anni dell'adolescenza e orientare il proprio agire educativo.

E-democracy. Teorie e problemi

De Blasio Emiliana
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
L'e-democracy viene spesso confusa con l'e-government e l'e-voting. In realtà si tratta di concetti e pratiche molto diverse, con una storia comune, ma non priva di ambiguità. L'e-democracy era entrata nel dibattito pubblico già con lo sviluppo della rete. La trasformazione della democrazia rappresentativa e la necessità di trovare nuovi spazi di partecipazione hanno costituito una nuova spinta verso l'uso di piattaforme digitali di partecipazione democratica. Ma cos'è davvero l'e-democracy? L'uso delle piattaforme digitali favorisce la crescita della partecipazione politica? Ci sono punti di contatto fra e-democracy ed e-government? Questo libro mette in evidenza la complessità delle relazioni fra tecnologie digitali e istituzioni democratiche, il ruolo delle piattaforme nella vita dei partiti, le criticità rappresentate dalle architetture digitali per la democrazia.

Trasparenza. Sociologia del diritto...

Pommier Vincelli Daniel
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

13,50 €
Per alcuni è il miglior disinfettante dalla 'sporcizia' della corruzione e dalla cattiva amministrazione. Per altri è un peso insopportabile, quasi uno stalker, per i governi e per chi prende decisioni. Tutti parlano di trasparenza, ma pochi la conoscono nei suoi lati contradditori e oscuri. La trasparenza è una componente fondamentale della vita contemporanea. Ognuno nella propria vita quotidiana ha oggi a che fare con processi legati alla trasparenza in ambito economico, finanziario, medico, amministrativo. Basti pensare a tutte le volte che si compila un modulo «per la privacy», cioè per consentire o negare che un'informazione che ci riguarda venga resa trasparente. La trasparenza è il risultato di un processo storico, giuridico e culturale che vede al centro la relazione tra i poteri pubblici e i cittadini. I più importanti strumenti normativi di trasparenza sono le leggi FOIA (Freedom of Information Act), ormai diffuse in tutto il mondo e dal 2016 in vigore anche in Italia, dopo uno scontro serrato tra gruppi dirigenti della burocrazia, della politica e dell'informazione.

Costrutti e paradigmi della...

Nespoli
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

39,00 €
La Psicologia Dinamica è una disciplina complessa, costituita da un insieme piuttosto ampio di paradigmi teorici sul funzionamento della mente di prevalente derivazione psicoanalitica: differenti paradigmi teorici da cui derivano differenti maniere di pensare lo sviluppo della mente, la psicopatologia e la tecnica psicoterapeutica. Il volume presenta un'organizzazione decisamente innovativa del materiale didattico, pensata per favorire una comprensione della disciplina il più possibile chiara, organica ed orientata alla clinica: avvalendosi inoltre di specifiche schede tematiche di approfondimento e di criticizzazione dei temi e dei dibattiti più significativi che caratterizzano la discussione clinica attuale, assicura un approccio particolarmente contemporaneo alla materia.

Economia dell'ambiente....

Aprile
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Il volume è inteso come strumento didattico e si compone di due parti. La prima introduce gli elementi base dell'economia dell'ambiente volti a comprendere i diversi aspetti della relazione che intercorre tra il sistema economico e l'ambiente. Gli argomenti presi in esame comprendono la sostenibilità ambientale, intesa come insieme di regole mirate a realizzare un modello di sviluppo economico alternativo; il mercato e le cause del fallimento nel garantire l'efficienza allocativa delle risorse ambientali; le politiche pubbliche e gli strumenti di intervento per la soluzione dei problemi ambientali. La seconda parte, originale rispetto agli altri testi italiani, contiene un approfondimento delle politiche internazionali dell'ambiente. In particolare, vengono affrontate le problematiche relative ai trattati internazionali sul clima ed il riscaldamento globale attraverso gli strumenti di analisi strategica.

La politica dell'Unione Europea

Brunazzo
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

32,00 €
Mentre l'Unione europea affronta le sfide più importanti della sua storia, è diventato più rilevante che mai comprenderne la natura e il significato per la politica nazionale. Per fare questo, il libro risponde a quattro serie di domande: quali sono le origini dell'UE? come funzionano le sue istituzioni? quali politiche produce? e, infine, quali sfide deve affrontare oggi? L'UE è stata la risposta che gli stati hanno adottato nel secondo dopoguerra di fronte a un nuovo sistema internazionale. Con l'allargamento e l'ampliamento delle sue competenze, però, gli stati si sono trovati di fronte a una scelta tra la necessità di conferire maggiori poteri alle istituzioni europee e il mantenimento della sovranità. Il libro esplora come questa tensione abbia definito la storia dell'UE e ne condizioni il futuro.

Psicologia dello sviluppo

Lucangeli
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

30,00 €
Il manuale, che si rivolge principalmente a studenti universitari, fa propria l'esigenza di conciliare gli aspetti teorici classici con le moderne prospettive delineate dai nuovi paradigmi scientifici nell'ambito della Psicologia dello Sviluppo. Il volume pone attenzione ai singoli aspetti dello sviluppo psicologico del bambino e dell'adolescente secondo un'ottica neuroevolutiva che intende coniugare le caratteristiche universali «nature» e quelle individuali-contestuali «nurture», tanto in condizione di sviluppo tipico quanto in presenza di un disturbo psicopatologico. Nella loro rigorosa analisi concettuale, i diversi contributi sono stati corredati di mediatori didattici che hanno inteso organizzare l'intera opera secondo modalità più efficaci per l'apprendimento adulto e lo studio.

Insegnare e apprendere matematica...

Sabena
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

25,00 €
Questo libro è rivolto agli studenti di Scienze della Formazione Primaria, che desiderano diventare insegnanti della scuola primaria e dell'infanzia e che affrontano corsi di Didattica della Matematica, e a tutti gli insegnanti in servizio che sentono il bisogno di approfondire argomenti e metodologie per progettare percorsi didattici di matematica che siano in linea con le Indicazioni Nazionali per il primo ciclo d'istruzione e con i risultati della ricerca recente. Per questo, attraverso il ricorso a molti esempi e a un linguaggio semplice, il volume tratta sia temi di natura più teorica, sia analisi di attività didattiche sperimentate nelle classi. Sono inoltre presenti collegamenti con le Prove INVALSI di Matematica e riflessioni su queste. Pur senza rinunciare alla complessità delle questioni trattate, si è cercato di rendere il testo accessibile fin dal primo anno degli studi universitari.

Le due sponde del Mar Rosso. La...

Donelli Federico
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
A seguito delle rivolte arabe del 2011, la competizione per acquisire un ruolo di leadership in Medio Oriente ha travalicato i tradizionali confini della regione, avviando una corsa per l'influenza nel Corno d'Africa. Negli ultimi anni, le questioni geopolitiche, le appartenenze confessionali differenti, la competizione per le risorse, le opportunità di investimento e le crisi umanitarie dovute al cambiamento climatico sono stati fattori che hanno spinto gli Stati della sponda ovest del Mar Rosso a guardare sempre più verso est, creando le condizioni di quel processo di inclusione nel complesso mediorientale definibile anche come 'mediorientalizzazione' del Corno. Da allora, i tre grandi assi mediorientali, l'Asse arabo, l'Asse sciita e il terzo Asse turco-qatariota competono per acquisire risorse e alleanze politiche. Ad emergere sono alleanze aperte e oscillanti, frutto di continue interazioni che accentuano la complessità delle dinamiche politiche regionali e che favoriscono la militarizzazione del Mar Rosso. Sullo sfondo incombe l'elemento confessionale e il rischio che una sua strumentalizzazione possa sfociare in futuri conflitti settari e guerre per procura. Partendo dallo studio della politica estera dei principali attori mediorientali, il volume analizza gli interessi strategici, gli intrecci trasversali e i fattori che hanno reso il Medio Oriente e il Corno d'Africa due tra le regioni più interdipendenti al mondo.

Pedagogia socio-culturale

Santerini Milena
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,50 €
Riscoprire la dimensione sociale e culturale della pedagogia, dopo la fine dei modelli tradizionali, significa affermare che la relazione educativa si costruisce sempre dentro uno specifico contesto, in una dinamica temporale, spesso in modo implicito. Il soggetto dell'educazione, infatti, non è l'uomo, ma la persona che vive dentro una cultura e un universo di significati, tra codici bio-genetici e influenze ambientali. Il libro restituisce la complessità della pedagogia socio-culturale, descrivendo come cambiano oggi le relazioni educative; mostra l'evoluzione del profilo degli educatori/educatrici nella società attuale; approfondisce i diversi contesti formativi (famiglia, scuola, comunità); rilegge secondo un approccio socio-culturale la cura dell'infanzia, l'adolescenza a rischio, la vita nel web, il bullismo, la povertà educativa, i rapporti tra le generazioni. Infine, presenta diversi modelli operativi (diritti, resilienza, narrazione, cooperazione, dialogo) che permettono di ricostruire relazioni, legami e senso di comunità.

Letteratura greca. Da Omero al...

Guidorizzi Giulio
Mondadori Università

Disponibile in libreria in 3 giorni

42,00 €
La letteratura greca è l'inevitabile punto di partenza per ogni letteratura occidentale, un modello al quale le epoche successive sono continuamente tornate per trovare nuovi impulsi. Ma quella greca non fu letteratura nel senso più specifico del termine; fu l'espressione più alta e complessiva di una civiltà che andava cercando sé stessa attraverso la parola. La fase più antica fu orale, e una letteratura orale funziona con modalità ben diverse da una letteratura scritta. Destinati all'ascolto e non alla lettura furono l'epica, la lirica, il teatro, vale a dire alcune delle manifestazioni più importanti della cultura greca. Il passaggio dalla fruizione orale alla scrittura, verso il IV-III secolo a.C., rinnovò il modo di pensare un'opera letteraria e naturalmente anche di scriverla. Questa complessità di modi e di forme va esaminata con le ottiche dei metodi più recenti di interpretazioni dei testi, e più in generale cercando di comprendere che nella letteratura greca si rispecchia la sua civiltà: la filologia storica, dunque, ma anche l'antropologia del mondo antico, la storia della religione e della società. Uscendo dall'ambito specificamente letterario, attraverso questo viaggio interdisciplinare si moltiplicano i significati e si scopre che l'esprimersi attraverso la parola letteraria conduce verso una dimensione più alta della civiltà.