Locali

Active filters

CONCERTO ALLA RIMESA

LI UCCI ORKESTRA
Kurumuny

Disponibile in libreria

9,00 €
La "Rimesa" è l'antico toponimo di Piazza Municipio, la piazza principale di Cutrofiano, il cuore stesso del paese il cui nome è indissolubilmente legato ai suoi tre grandi cantori, Uccio Aloisi, Uccio Bandello, Narduccio Vergaro: "Li Ucci". Nelle notti polverose e umide delle contrade, nelle corti del paese, nei salotti e nei tinelli delle case, in piazza naturalmente, a Cutrofiano sembrano ancora sollevarsi stornelli, pizziche e ballate de Li Ucci. In piazza Municipio, "alla Rimesa", i tre maestri tornano idealmente ad accompagnare lo scorrere della notte attraverso gole e mani di chi si unisce al rito di un grande omaggio collettivo. Lì, in quel luogo che segna una naturale continuità tra la vita della piccola comunità di un tempo e il movimento di riproposta della musica popolare nato a partire dagli anni '70, prende corpo "Li Ucci Festival", la grande festa dedicata alle tre voci insieme antiche e contemporanee, nate nel solco della tradizione ma capaci di suggerire nuove strade alle giovani generazioni. "Concerto alla Rimesa" è il disco che presenta la grande festa dedicata a Li Ucci svoltasi il 16 settembre 2017, in occasione della settima edizione del Festival.

TORNANO FATE E STREGHE. NUOVE...

Scotti Giacomo
BESA EDITRICE

Non disponibile

18,00 €
Le leggende dell'Istria sono interessanti per molteplici motivi e principalmente per la loro capacità di scavare nelle idee autoctone istriane fornendo al lettore una visione panoramica dello spirito del luogo e della sua memoria antica e sempre nuova. Come in tutte le culture popolari, le figure mitiche che accompagnano il "viaggio" attraverso le leggende sono da considerarsi una sorta di specchio e al tempo stesso una sorta di buco nella serratura attraverso cui sbirciare dentro la psicologia che ne ha determinato le origini e le evoluzioni. Tornano fate e streghe è anche un richiamo alla società matriarcale in Istria, un luogo dove la donna è una figura predominante, un po' fata e un po' strega.