Vitali Luca

Vitali Luca

Microeconomia. Esercizi e complementi

Vitali Luca
Universitalia

Non disponibile

10,00 €
Nel saggio del 1935 "An Essay on the Nature and Significance of Economic Science", Lionel Robbins ha definito l'Economia Politica come la scienza (sociale) che studia il comportamento degli individui quando effettuano delle scelte in condizione di scarsità delle risorse disponibili. Sia nel caso della microeconomia, che analizza il comportamento dei singoli operatori economici quando si trovano a dover effettuare delle scelte circa i propri piani di consumo, o di produzione, sia riguardo la macroeconomia, che si occupa di fenomeni che influiscono sul benessere dell'intera collettività, come la crescita dei sistemi economici, l'inflazione o la disoccupazione, gli economisti analizzano situazioni dove le decisioni degli agenti implicano un trade-off tra diverse alternative perseguibili. Per fornire una rappresentazione verosimile di quanto avviene nel mondo reale vengono elaborati dei modelli economici, che permettono di descrivere e possibilmente prevedere il comportamento degli individui e l'evoluzione delle tendenze economiche nel prossimo futuro. La costruzione di questi modelli, basati su ipotesi generali.

I rifugiati in Italia e in Europa....

Rossi Enzo
Giappichelli

Non disponibile

14,00 €
Il libro contiene un'analisi delle procedure di concessione dello status di rifugiato in Italia e in Europa ed una verifica dell'efficienza e dell'efficacia del controllo del processo migratorio e del rispetto dei Diritti Umani dei richiedenti asilo. Il libro si rivolge allo studioso, agli studenti, ma anche al legislatore, ai tecnici, ai funzionari delle varie Agenzie che seguono i rifugiati. Nei vari capitoli, si procede ad integrare in una visione unitaria i problemi concettuali, l'analisi funzionale del diritto, l'analisi statistica e comportamentale e la percezione degli stessi rifugiati. Il quadro che emerge evidenzia alcuni problemi irrisolti, a livello europeo, che non consentono un pieno rispetto dei diritti e comportano una inefficienza del sistema di controllo dei flussi migratori. Si presentano infine proposte e raccomandazioni per soluzioni che possano rendere efficienti ed efficaci le procedure.

Il suono del Nord. La Norvegia...

Vitali Luca
Auditorium

Non disponibile

20,00 €
Se e vero che esiste una folta e mitica letteratura sul jazz europeo grazie ad alcuni film e alle storie di Chet Baker, Miles Davis E Dexter Gordon, è vero che una delle porte del jazz europeo è stata proprio la Scandinavia, che del resto tuttora rimane, assieme all'Italia, non solo il luogo dove si produce (e si consuma) più jazz, ma il luogo dove questo raccoglie il suo significato originale di musica dinamica che si sposta attraverso i crocevia del pianeta, divenendo così linguaggio contemporaneo egeograficamente incircumnavigabile. Per questo il testo di luca vitali sul jazz norvegese è non solo importante ma diviene lente d'ingrandimento della nuova realtà jazzistica europea. Perché racconta quanto un relativamente piccolo mondo come la Norvegia possa nutrirsi con i nuovi linguaggi solo se è in grado di relazionarsi con il mondo più ampio. Se questo accade e se questo è accaduto, si potrà affermare, senza ombra di dubbio, che esiste un jazz europeo e dunque un jazz del mondo. Capace di contraltare con quello americano ad armi pari e capace di dare un senso a quelle migrazioni del secolo scorso che hanno aperto le porte dei continenti e abbattuto le barriere degli oceani. (Dalla prefazione di Paolo Fresu)

Arrampicare gli alberi. Il...

Vitali Luca
Montaonda

Non disponibile

22,00 €
Il primo libro che racconta la breve ma intensa storia del tree-climbing italiano Vent'anni e più di avventura, sospesi tra i rami e appesi a una fune, sperimentando nuove tecniche e materiali, scoprendo un nuovo mondo e una nuova dimensione per toccare e incontrare davvero gli alberi, salirli e curarli, potarli e quando necessario abbatterli - ma sempre con il rispetto che si deve a questi eccezionali e antichissimi esseri viventi. Raccontata dalle voci dei protagonisti (climber ma anche agronomi), ecco finalmente ricostruita la storia della rivoluzione dell'arboricoltura in Italia, in tutta la sua complessità - dalle manovra in pianta alle tecniche, dalla potatura alla nuova gestione del verde urbano, dalla concretezza della professione alle nuove filosofie ambientaliste. Nelle ampie interviste con René Comin, Alberto Anzi, Daniele Zanzi, Laura Gatti,Gianmichele Cirulli, Maurizio Coerini, Massimo Sormani, Matteo Cortigiani, Domenico Abbruzzo e Olmo, vengono sviscerati gli aspetti e le vicende di un mestiere sempre più richiesto e apprezzato, che affascina e coinvolge sempre più persone.

Il suono del Nord. La Norvegia...

Vitali Luca
Auditorium

Disponibile in libreria in 3 giorni

34,00 €
"Se è vero che esiste una folta e mitica letteratura sul jazz europeo grazie ad alcuni film e alle storie di Chet Baker, Miles Davis e Dexter Gordon, è vero che una delle porte del jazz europeo è stata proprio la Scandinavia. Del resto tuttora rimane, assieme all'Italia, non solo il luogo dove si produce (e si consuma) più jazz, ma il luogo dove questo raccoglie il suo significato originale di musica dinamica che si sposta attraverso i crocevia del pianeta, divenendo così linguaggio contemporaneo e geograficamente incircumnavigabile. Per questo il testo di Luca Vitali sul jazz norvegese è non solo importante ma diviene lente d'ingrandimento della nuova realtà jazzistica europea. Perché racconta quanto un relativamente piccolo mondo come la Norvegia possa nutrirsi con i nuovi linguaggi solo se è in grado di relazionarsi con il mondo più ampio. Se questo accade e se questo è accaduto, si potrà affermare, senza ombra di dubbio, che esiste un jazz europeo e dunque un jazz del mondo. Capace di contraltare con quello americano ad armi pari e capace di dare un senso a quelle migrazioni del secolo scorso che hanno aperto le porte dei continenti e abbattuto le barriere degli oceani." (dalla prefazione di Paolo Fresu)