Burke James L.

Burke James L.

Two for Texas

Burke James L.
Meridiano Zero

Disponibile in libreria in 5 giorni

13,00 €
Louisiana, 1836. Tra paludi soffocanti e fatali, un campo di prigionia dai ritmi massacranti. Due detenuti, Son Holland e Hugh Allison, condividono la stessa cella e la speranza di andarsene un giorno, sognando il Texas. Non hanno nulla in comune e un giorno, del tutto inaspettata, si presenta la loro occasione. I due fuggono, ma l'inferno che credevano di essersi lasciati alle spalle non tarderà a braccarli. Inizia così una fuga disperata, un vorticoso viaggio dalla Louisiana al Texas. E mentre il cerchio attorno a loro si stringe, i due entrano di forza nella storia americana. A pochi giorni dalla Dichiarazione di Indipendenza del Texas, Hugh e Son saranno al fianco di Sam Huston nell'esercito che sconfiggerà definitivamente i messicani a Sant'Anna.

Rabbia a New Orleans

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

18,00 €
New Iberia, sulla costa della Louisiana, non è certo New Orleans, e Dave Robicheaux, ex tenente della squadra omicidi, non è l'eroe che vuole o deve salvare a tutti i costi l'America, "quell'America immutabile di cui non si può fare a meno". Lo è stato in un passato che torna nei suoi peggiori incubi notturni, popolati da fantasmi che si aggirano per le strade della Big Easy o sui sentieri del Vietnam: due luoghi in cui lui e l'America hanno sbagliato direzione. Adesso vorrebbe starsene tranquillo con la moglie Bootsie e la figlia adottiva Alafair, mandando avanti insieme al fido Batist il negozio sul pontile dove affitta barche e materiale da pesca ai turisti, offrendo loro un'ottima colazione a base di gamberi... Ma è in questo mondo sospeso tra terra e acqua, boschi e paludi, che lo raggiunge un nuovo spettro del passato. Un sommergibile nazista giace sui fondali del Golfo del Messico, al largo della costa di New Orleans. Non aspetta più al varco le petroliere che salpano da Baton Rouge, come mezzo secolo prima, ma continua a irradiare il suo alone malefico. E Dave Robicheaux, che ha cominciato a cercare il relitto quasi per gioco, si troverà a fare i conti con uno psicopatico neonazista che inizia a introdursi nella sua vita alternando la violenza fisica a quella psicologica, fino a portare il protagonista sull'orlo della follia. James Lee Burke esplora in questo psicothriller i lati più oscuri del profondo Sud americano, dove ribollono fondamentalismi religiosi e fratellanze ariane, anime perse...

La ballata di Jolie Blon

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
È un cielo rosso sangue quello che si affaccia al tramonto sull'acqua quieta dei bayou. New Iberia, Louisiana. Una terra spietata che accoglie nel proprio ventre molle la morte di due donne. Una ragazza cattolica di sedici anni e la figlia innocente di un pezzo grosso della mafia locale. Stuprate, violate, ammazzate a colpi di fucile. Perché è così che funziona: a cadere non sono mai i colpevoli. È l'attacco di una ballata piena di amarezza e rabbia che sembra scaricare le colpe sulle spalle magre di Tee Bobby Hulin, un giovane bluesman tossico e con le ombre addosso. Ma Dave Robicheaux non ci crede, l'odore di morte conduce da un'altra parte. Così, a costo di scavare da solo nelle acque dense e scure del Mississippi, il detective cajun è deciso a trovare l'assassino. E a furia di grattare la crosta marcia della società sudista, salta fuori un nome: quello di Legion Guidry, prodotto della peggior spazzatura bianca. Un uomo spietato, diabolico, che puzza di zolfo e inferno, pronto a sfidare Robicheaux in un lungo, sfibrante gioco al massacro che farà riemergere tutti i demoni mai seppelliti del detective. Ma c'è ancora luce sotto il cielo della Louisiana e se la terra rimane piagata dalle ferite di una storia violenta, scritta con la frusta sulle schiene degli schiavi, e incisa attraverso una segregazione razziale che morde ancora, c'è Robicheaux che lotta per dar voce agli ultimi, a quelli a cui hanno voluto chiudere la bocca per sempre.

Prima che l'uragano arrivi

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
Il detective Dave Robicheaux sta per affrontare il caso più difficile e pericoloso della sua carriera. Una giovane e bellissima ragazza è nei guai: si aggira per i casinò di New Iberia con una riserva di banconote segnate. Robicheaux sta per aprire un'indagine, ma scopre che la ragazza, Trish, è la figlia di un suo amico, ucciso durante una rapina in banca nel 1980. Robicheaux, che allora era un alcolista, aveva assistito ubriaco e impotente all'uccisione dell'amico: l'esperienza avrebbe per sempre cambiato la sua vita. Che cosa fa Trish a New Iberia? È una rapinatrice, solo una brava ragazza in una brutta situazione o è in cerca di vendetta? Intanto un'altra "brava ragazza" viene trovata morta. Presunto suicidio. Ma qualcosa non torna. Studentessa modello al college, il padre descrive Yvonne come una ragazza tranquilla, e il diario della diciottenne sembra confermarlo. Ma il coroner le trova addosso tracce di alcol e droga, ed evidenti indizi di rapporti sessuali con più uomini. I due casi, per quanto diversi, potrebbero essere collegati. L'indagine scava sotto la patina di perbenismo della società di New Iberia per portare alla luce una scomoda verità. Accanto a Robicheaux i ben noti personaggi che come al solito lo accompagnano, dando vita e colore al suo mondo.

Pioggia al neon

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
La tensione razziale della Louisiana, la bellezza decadente di New Orleans, i conflitti tra le nuove mafie e la vecchia criminalità, l'arroganza della aristocrazia bianca, gli odori della cucina creola, il jazz, e un testardo e indomabile poliziotto cajun: questo romanzo apre la saga del detective Robicheaux, mettendo da subito in scena tutti gli ingredienti che ne hanno fatto una delle più fascinose serie poliziesche americane. Pescando persici nei bayou, Robicheaux rinviene il cadavere con le braccia sforacchiate di siringa di una giovanissima prostituta di colore. Alcuni particolari, però, convincono il detective che non si tratta di una semplice overdose. Sospetti accresciuti dal fatto che nel giro di pochi giorni Robicheaux si ritrova con una taglia sulla testa, messa da un gruppo criminale colombiano. Potrebbe trattarsi di una questione legata al narcotraffico, ma la improvvisa entrata in gioco dei federali e del Tesoro lascia intravedere un intrigo più complesso. Che coinvolge la misteriosa consegna di una partita di armi in Nicaragua. Sfuggito per miracolo a una trappola mortale, il detective della Omicidi non può però evitare una sospensione da parte dei suoi superiori, che mal vedono i suoi metodi di indagine. Mentre sprofonda verso l'alcol e gli incubi del passato Robicheaux sembra essere fuori gioco. Per respingere le accuse contro di lui, deve venire dell'intrigo che ha sacrificato quella ragazzina nera a interessi più grandi di lei.

Ti ricordi di Ida Durbin?

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
Per il detective Dave Robicheaux, la Louisiana è terra di fantasmi: dove il tempo sembra scorrere all'indietro, e i ricordi possono uccidere. Come il ricordo inatteso di Ida Durbin. Ida era giovane e bella, e svanì nel nulla in un giorno d'estate. Era il '58 quando Dave e il suo fratellastro Jimmie conobbero Ida a Galveston. Lei cantava i blues di Kitty Wells accompagnandosi con il mandolino. Il suo sogno era incidere un disco, ma la sua vita era rimasta intrappolata tra le pareti di un bordello. Doveva saldare un vecchio debito. Jimmie, innamoratosi a prima vista delle sue chiome rosse, voleva scappare con lei in Messico. Ma il giorno pianificato per la fuga, Ida scomparve, portata via da un'auto misteriosa. Un caso ben più attuale sta scuotendo intanto la comunità cajun: gli omicidi del "serial killer di Baton Rouge". Le sue vittime accertate sono almeno cinque. Nonostante gli anni che passano, l'insofferenza di Robicheaux per l'ingiustizia e l'arroganza del potere è rimasta intatta. Così come il genuino desiderio di andare oltre la ferita razziale che non ha mai smesso di lacerare la sua terra. Protetto dall'inseparabile angelo custode Clete Purcel, Dave tenterà di seguire le labili tracce di Ida e nel contempo di fermare il serial killer prima che sia troppo tardi, anche grazie all'aiuto di una incredibile suora-attivista.

La ballata di Jolie Blon

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

16,00 €
Due omicidi con stupro. Le vittime - un'adolescente classica brava ragazza e una prostituta tossicodipendente - hanno poco o nulla in comune. Il musicista blues Bobby Hulin sembra essere il primo naturale sospettato. Il detective Robicheaux sente però che non c'è lui dietro quei crimini. Emerge una rete di collegamenti che porta a una ricca famiglia dell'aristocrazia terriera, i LaSalle. Cercando di far luce sulla vicenda, l'ex poliziotto cajun si imbatte in una serie di personaggi sinistri, dal boss mafioso padre della prostituta uccisa a un enigmatico venditore di bibbie, per finire con una diabolica figura al servizio dei LaSalle.

Ultima corsa per Elysian Fields

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
Ormai al suo tredicesimo romanzo, Dave Robicheaux, l'eroe più popolare della serie più lunga di James Lee Burke, si trova ad affrontare gli ennesimi cambiamenti della sua vita: Bootsie, la seconda moglie, è morta, la sua casa è bruciata, sua figlia Alafair è andata a studiare al college. Forse è giunto per lui il momento di rimettere piede in quella New Orleans che significa i ricordi di una vita, vecchi fantasmi e ferite che si riaprono. Il detective di New Iberia torna a immergersi tra la fauna criminale della celebre città della Louisiana per aiutare il suo vecchio amico Jimmie Dolan: un prete insofferente alle regole, che è stato vittima di una brutale aggressione per aver pestato i piedi alla mafia locale.

Two for Texas

Burke James L.
Meridiano Zero

Non disponibile

8,90 €
Son Holland e Hugh Allison sono prigionieri in un carcere tra le paludi della Lousiana e sanno di non avere futuro. Il loro destino è morire lontani da un mondo che li ha dimenticati. Non hanno nulla in comune: il primo è giovane ed è finito dentro con l'unica colpa di essere un ingenuo, il secondo invece è una vecchia canaglia che nella vita ne ha già viste troppe. Ma per un colpo di fortuna coglieranno insieme l'ultima occasione per fuggire, lasciandosi l'inferno alle spalle. Per Son e Hugh inizia così una fuga contro il tempo, fatta di sudore e sangue, attraverso una natura sontuosa e indifferente, nel disperato tentativo di raggiungere il Texas. La notizia della loro evasione si diffonde, sempre più in fretta, il cerchio attorno a loro si stringe come la corda tesa di una forca. A pochi giorni dalla Dichiarazione di Indipendenza del Texas e dall'epica sconfitta di Fort Alamo, i due latitanti, troppo onesti per una terra spietata, sfioreranno da eroi il corso della storia e scopriranno che il loro viaggio li ha resi uomini nuovi.