GIALLO E NOIR

Active filters

Il segreto della Maddalena

Giannelli Annalaura
LES FLANEURS EDIZIONI

Disponibile in libreria

15,00 €
È il ventidue luglio quando Saro Santagata, il rampollo di una delle più note e facoltose famiglie del mondo imprenditoriale siciliano, scompare misteriosamente durante un giro in barca: il suo veliero viene ritrovato in mare aperto, ma di lui non c'è nessuna traccia. Disperato per l'andamento zoppicante delle indagini ufficiali, il padre del ragazzo affida il caso all'investigatore privato Andrej Lupo, un affascinante cercatore di verità perennemente in lotta coi propri demoni interiori, e alla sua più fidata collaboratrice, la magnetica sensitiva Karina Sanchez. Sullo sfondo di una Sicilia a tratti seducente e a tratti tenebrosa, Lupo e Karina dovranno destreggiarsi tra questioni di potere e fragili equilibri familiari, rivalità e inganni, attentati quanto mai sui generis e sconcertanti scoperte su riti esoterici e culti misterici. Riuscirà la straordinaria coppia di detective a rimettere insieme i tasselli di un puzzle molto più intricato del previsto? E se Genezzano, un antico borgo sperduto fra i monti delle Madonie, nascondesse delle verità rimaste celate nelle pieghe del tempo?

Neun. Vol. 4

Takahashi Tsutomu
Edizioni BD

Disponibile in libreria

7,50 €
Neun, Theo e Naomi hanno raggiunto la Polonia per chiedere l'aiuto della Pallottola di paglia, un gruppo della Resistenza che sta già proteggendo Rebecca Elf, l'undicesimo clone di Hitler. Ma prima dovranno guadagnare la loro fiducia...

Black Jack. Vol. 3

Tezuka Osamu
Edizioni BD

Disponibile in libreria

12,00 €
Se nessun ospedale può più aiutarti, se la scienza considera il tuo caso una causa persa, in Giappone c'è un medico che fa al caso tuo... Purché tu abbia qualche milione di yen per il suo compenso e pochi scrupoli morali. Nel 1973, attingendo alla sua educazione medica, Osamu Tezuka crea uno dei suoi personaggi più iconici: Black Jack, chirurgo senza licenza, pronto ad accettare ogni richiesta, non importa se illegale o impossibile. I casi che gli vengono proposti si fanno più complessi e disperati, e in questo terzo volume scopriamo fino a che punto Black Jack è disposto a spingersi per portare a termine il suo lavoro e per il bene del suo cliente. Inoltre, fa il suo esordio il dottor Kiriko, un medico con una filosofia di vita spietata.

Black Jack. Vol. 1

Tezuka Osamu
Edizioni BD

Disponibile in libreria

12,00 €
Il chirurgo fuorilegge Black Jack, uno dei personaggi più iconici del manga, fa il suo trionfale ingresso nella Osamushi Collection. Un'occasione per scoprire quest'opera amata in tutto il mondo e adattata in numerose serie animate, film e OVA. Sempre pronto a girare il mondo per portare a termine operazioni impossibili, Black Jack è un individuo misterioso e carismatico, tanto geniale quanto ribelle. Sebbene sia un medico qualificato, rifiuta di accettare una licenza medica a causa del suo odio e della sfiducia nei confronti dell'ipocrisia e della corruzione della comunità medica. Si ritrova così a svolgere operazioni illegali, spesso per gangster e criminali, e sempre in cambio di tariffe esorbitanti. Considerato da tutti un orco egoista e indifferente, Black Jack nasconde però un'etica profonda ed è sempre pronto ad aiutare le vittime di crimini e di capitalisti corrotti.

Io alla taranta ci credo

Magnani Milena
Kurumuny

Disponibile in libreria

15,00 €
Io alla taranta ci credo è un racconto corale, una tela che intreccia le vite dei personaggi. La voce narrante ci accompagna a esplorare, conoscere e ri-conoscere il Salento e le sue contraddizioni: la bellezza densa di storie dell'Orto dei Tu'rat e la cieca ferocia di chi lo dà alle fiamme. Al centro della tela Donata, una giovane donna inquieta alla ricerca di se stessa, la cui modernità deve fare i conti con una storia ancestrale. Sarà proprio l'appartenenza al territorio e alla sua cultura la chiave di volta del malessere, di quella malesciana che Donata non sa dire. È la maestria dell'autrice che tesse i fili e ne fa un racconto dalle sfumature noir, un tributo d'amore che a tratti cede alla rabbia e alla nostalgia...

La mossa del gatto

Sacrato Sonia
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

9,90 €
Le vecchie case raccontano storie, e a volte segreti inconfessabil.i 22 novembre 1956: le acque del Piave restituiscono il corpo della giovane Virginia. Nonostante dei lividi sospetti sul suo corpo, il medico legale certifica la morte per annegamento. L'ipotesi di omicidio è messa da parte dopo avere ascoltato la sorella della vittima e il caso viene archiviato come suicidio. Sessant'anni dopo. Cloe - una giovane insegnante di storia dell'arte - non riesce a dire di no alla richiesta della madre che vuole il suo aiuto per svuotare la vecchia casa della nonna, Clotilde, morta da poco. Lascia quindi Alba in compagnia di Pablo, il suo gatto, alla volta di Vas, in Veneto. Cloe non ha bei ricordi legati a Vas, né alla nonna: è decisa a tornare ad Alba prima possibile. Ma il paesino ha delle sorprese in serbo per lei. Una triste storia che riguarda la sorella della nonna, che Cloe ignorava. Un incontro con qualcuno che, da piccola, le ha fatto battere il cuore. Ma soprattutto soffitte che celano misteri e che accendono in lei un irrefrenabile desiderio di sapere. Aiutata da un carabiniere in pensione e dall'inconsapevole ma decisivo gatto, Cloe si lascerà travolgere da un'indagine che la porterà a scoperte davvero inaspettate. Una vecchia casa da svuotare. Una soffitta che nasconde dei segreti. Un passato che torna a galla.

Pinguini arrosto

Ervas Fulvio
Marcos y Marcos

Disponibile in libreria

17,00 €
Un'altissima, tossicissima colonna di fumo si solleva sulla città di Treviso: una grande fabbrica celebre in tutta Europa sta andando al rogo. Un prete-motociclista dai begli occhi azzurri, strenuo difensore delle sorgenti locali contro le multinazionali dell'acqua minerale, viene trovato morto sulle scale del Tempio di Possagno. Una suora assai vicina al "prete bello" si getta dalla tromba delle scale. Ma la vera star del romanzo è Ma'ria, una badante geniale. L'ispettore Stucky, alle prese con troppi misteri, si gode la sua magnifica deposizione. Una commedia poliziesca piena di umorismo che racconta con eleganza e ironia il territorio veneto.

Come navi nella notte

Avoledo Tullio
Marsilio

Disponibile in libreria

19,00 €
Marco Ferrari è un ex poliziotto che per aver creduto nella giustizia ha dovuto lasciare l'Italia rifugiandosi in Germania, dov'è diventato uno scrittore di gialli di successo. Costretto a tornare nel suo paese d'origine per mettere in vendita la casa al mare in cui ha trascorso le estati della sua infanzia, diventa testimone involontario di un rapimento sulla spiaggia deserta. Imbarcatosi di slancio in un'ostinata indagine personale che si dipana tra una Trieste oscura e una località balneare friulana meta dell'invasione giovanile della Pentecoste, Marco si districa in uno slalom mortale tra misteriosi antiquari e inquietanti balli in maschera, politicanti corrotti e agenti nazisti. Lungo la strada, costellata di ostacoli e minacce, lo accompagna una galleria di personaggi affascinanti e ambigui - una bellissima e fatale veterinaria, un enigmatico poliziotto cinese e un giovane seminarista ucraino in possesso di un documento per cui qualcuno è disposto a uccidere -, fino al drammatico epilogo, che costringerà Ferrari a sostenere lo scontro che ha sempre cercato di evitare, quello con il suo passato. In "Come navi nella notte", ambientato in una cupa Italia postpandemica dove la penetrazione - ormai non più solo economica - della Cina sembra aver assunto i tratti di un vero e proprio assoggettamento, Tullio Avoledo combina sfrenata fantasia e feroce realismo, mettendo in scena un futuro molto prossimo capace di far risaltare meglio le ombre che incombono sul nostro presente.

Testimone oculare. La prima...

Bagstam Anna
Marsilio

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Harriet Vesterberg ha deciso di lasciare Stoccolma per trasferirsi a Lerviken, un piccolo centro sulla costa della Scania, dove trascorreva le vacanze estive quando era bambina e dove vive ancora suo padre, docente di diritto civile ormai in pensione. Disorientata e amareggiata per una storia d'amore finita male, e convinta che quella parte di Svezia sia il posto più bello del mondo, a trent'anni Harriet spera che il cambiamento possa ridarle l'energia di cui ha disperatamente bisogno. Purtroppo, anche fuori dal grande mondo le delusioni sono dietro l'angolo: alla stazione di polizia locale, dove viene assunta come criminologa, nessuno sembra prenderla sul serio, né la sua capa né tantomeno i colleghi. E neppure lo splendore della natura che la circonda basta a ridarle il buonumore, tanto che comincia a pensare di aver fatto la scelta sbagliata. Ma dopo l'omicidio di una delle donne più in vista del paese, trovata morta in un capannone nel suo podere, Harriet viene coinvolta in un'indagine dai risvolti inaspettati e, passo dopo passo, ha finalmente l'occasione di dimostrare di cosa è capace. D'un tratto, Lerviken sembra aver perso l'innocenza ai suoi occhi, e tutti quei volti che le sono così familiari sin dall'infanzia si trasformano in potenziali sospetti. L'assassino potrebbe davvero essere qualcuno che lei conosce?

Un semplice caso di infedeltà. Le...

Winspear Jacqueline
Neri Pozza

Disponibile in libreria

18,00 €
Nel 1910 la tredicenne Maisie Dobbs prende servizio come cameriera in una elegante dimora di Belgravia, casa Compton. La moglie di Lord Julian Compton, Lady Rowan, una fervente suffragetta, non tarda a rendersi conto che la schiva ragazzina possiede una mente eccezionale, un'intelligenza così brillante da meritare più dell'angusto destino che il lavoro domestico potrebbe riservarle. Nulla di meglio, dunque, che indirizzarla presso l'amico Maurice Blanche, uno degli investigatori preferiti dall'élite europea del tempo. Un utile apprendistato prima di tentare di accedere al prestigioso Girton College di Cambridge. Lo scoppio della guerra, però, muta radicalmente le cose. Maisie si forma come infermiera e parte per la Francia, dove l'orrore non lascia scampo a niente e nessuno, nemmeno a lei. Rientrata in Inghilterra, nel 1929 la giovane donna decide di rilevare l'attività di Blanche e mettersi in proprio come investigatrice privata. Il suo primo caso, tuttavia, appare di poca rilevanza: il commerciante Christopher Davenham le chiede di indagare sulla presunta infedeltà della moglie Celia, una donna che sembra aver fatto della menzogna un'arte. Dopo tutto il tirocinio, tutti gli studi e i successi con Maurice Blanche, quel semplice caso di adulterio pare a Maisie un affronto. Ma la giovane investigatrice non si tira indietro. Non è forse vero che le cose straordinarie si camuffano sempre da cose qualsiasi? Maurice le ha insegnato a non dare nulla per scontato, e così ecco che, pedinando Celia Davenham, Maisie si ritrova nell'ultimo luogo in cui avrebbe pensato di trovarsi: il cimitero di Nether Green, dinnanzi a una lapide con inciso un nome e null'altro. Primo di una serie di avvincenti gialli ambientati negli anni Venti e Trenta, "Un semplice caso di infedeltà" presenta al lettore l'investigatrice privata Maisie Dobbs: geniale e intuitiva come Sherlock Holmes, decisa e determinata come Lisbeth Salander.

Rovine

Osman Mat
Blu Atlantide

Disponibile in libreria

18,50 €
Londra, 2010: mentre il vulcano islandese Eyjafjöll erutta bloccando mezza Europa con la sua immensa nube di cenere, Adam Kussgarten, introverso e bizzarro londinese che nel proprio appartamento di Notting Hill ha costruito una intera città in miniatura, viene avvertito telefonicamente da un numero a lui sconosciuto che suo fratello gemello, Brandon, è stato rinvenuto morto, assassinato da alcuni uomini con il viso coperto da maschere di Paperino, a poche centinaia di metri dall'abitazione dello stesso Adam. I due fratelli gemelli non avevano contatti da anni, e Adam credeva anzi che Brandon, un tempo una rockstar minore della scena musicale inglese, vivesse ormai stabilmente a Los Angeles, in America. Da questo momento il timido Adam si trova coinvolto in un'avventura tanto pazzesca quanto pericolosa, che lo conduce nei meandri più nascosti dell'underground di Londra alla ricerca di preziosissimi nastri musicali, di risposte alla morte del fratello e, forse, del suo stesso destino.

Vicolo cieco

Paretsky Sara
Minimum Fax

Disponibile in libreria

14,40 € 18,00 € -20%
Il cadavere di Boom-Boom, ex star dell'hockey su ghiaccio e amatissimo cugino di V.I. Warshawski, è stato appena ritrovato, e la polizia già parla di morte accidentale. Boom-Boom sarebbe caduto, in una notte di pioggia, da una banchina del porto di Chicago, morendo annegato. V.I. è però convinta che qualcuno, da quella banchina, abbia spinto il cugino nelle acque gelide del lago Erie; e che lo abbia fatto perché Boom-Boom aveva in mano delle informazioni scottanti su traffici illeciti, nei quali sarebbero coinvolte una o più compagnie di navigazione. Basta cominciare a ficcare il naso e a fare domande sgradite, due delle specialità della casa, perché la lista dei sospetti si allarghi a dismisura: un dirigente di una grossa ditta cerealicola coinvolto in un giro di estorsioni; i proprietari di due grandi navi da trasporto, uno dei quali è vittima di un ricatto e ha trascorsi poco puliti; un giocatore di hockey che non esita a vendersi le partite e l'ex fidanzata di Boom-Boom, una ballerina tanto bella quanto gelida, che adora il lusso. Tutti potrebbero aver ucciso Boom-Boom; tutti vorrebbero che V.I. si accontentasse del verdetto della polizia; tutti sanno che V.I. non lo farà mai, e che non mollerà l'osso finché non avrà davanti agli occhi la verità.

Mediterraneo

Barbera Gianluca
Solferino

Disponibile in libreria in 3 giorni

17,00 €
«La verità è che sto scappando. Qualcuno mi sta addosso.» È l'email inquietante che Giovanni Belisario riceve dal figlio Christian, da tempo lontano da casa e ora, a quanto pare, incappato in qualche guaio sull'isola di Creta. Nel messaggio c'è una richiesta di denaro, la promessa di ulteriori spiegazioni, insomma tutto ciò che serve per mettere in allarme un genitore e indurlo a partire. Ma arrivato in Grecia, Giovanni scopre che il giovane non è più lì. Forse è a Istanbul. Forse a Gerusalemme. In un viaggio scandito da messaggi vocali, indizi, incontri e incidenti, Belisario si immerge nel Mediterraneo, in ogni senso, mentre la caccia all'uomo si accompagna a una ricerca quasi filosofica sulle tracce di radici antiche. Su queste sponde infatti sembra di poterli incontrare tutti: da Arianna a Persefone, da Epicuro a Maometto... E anche la scomparsa di Christian appare legata a un oggetto molto particolare, capace di unire passato e futuro. Un oggetto che qualcuno sta cercando senza sosta e a qualsiasi costo. «Saremo anche rane che nuotano in uno stagno, ma quale stagno ha partorito così tante civiltà, così tante idee, così tanti mondi, e - perché no? - così tante guerre e tanti inganni?» riflette Belisario, intento alla sua Odissea di terra in terra e di porto in porto. Intrigante e colto, il nuovo libro di Gianluca Barbera riesce nella vertiginosa impresa di combinare avventura e romanzo filosofico, echi di spy story e tragedia classica...

Black Jack. Vol. 2

Tezuka Osamu
Edizioni BD

Disponibile in libreria

12,00 €
Se nessun ospedale può più aiutarti, se la scienza considera il tuo caso una causa persa, in Giappone c'è un medico che fa al caso tuo... Purché tu abbia qualche milione di yen per il suo compenso e pochi scrupoli morali. Nel 1973, attingendo alla sua educazione medica, Osamu Tezuka crea uno dei suoi personaggi più iconici: Black Jack, chirurgo senza licenza, pronto ad accettare ogni richiesta, non importa se illegale o impossibile. Tra colpi di Stato e rare malattie, però, anche il suo cuore di ghiaccio inizia a mostrare delle crepe... Soprattutto quando a finire sotto i ferri è Pinoko, la sua "assistente" che gli deve la vita.

L'ombra di Nora. La seconda...

Zappa Mulas Patrizia
SEM

Disponibile in libreria

16,00 €
Il capitano dei carabinieri Agostino, appena promosso maggiore, si trasferisce a Verona e aprire un nuovo capitolo della sua vita. Sul treno dove sta viaggiando in borghese fa un incontro che cambierà i suoi programmi. Nel sedile davanti a lui c'è una passeggera silenziosa; è anziana, elegante, e sta soffrendo. I due compagni di viaggio avviano una conversazione sorprendente che crea un'immediata intimità. Mentre scende la notte il treno si ferma per un guasto e nel buio inizia una vera e propria indagine. La donna si presenta, è Nora Casiraghi, un'importante gallerista d'arte milanese. Ha appena ricevuto una lettera anonima che l'avvisa di un furto che ha subito senza essersene accorta. Il messaggio è uno strano gioco di parole che può aver composto solo qualcuno che frequenta la sua casa. Qualcuno che l'ha derubata ed è riuscito a farla franca. Perché allora farglielo sapere? Quale insidia nasconde quel messaggio in codice? Invece di prendere servizio nel nuovo reparto Agostino raggiunge Milano e si trova catapultato in un ambiente disinvolto, tormentato e affascinante: la famiglia Casiraghi. Una famiglia dove i legami non sono di sangue ma d'amicizia e d'amore. Una corte che ruota intorno a una sovrana geniale e sotto attacco che ha bisogno di sapere quale dei suoi fedelissimi stia cercando di distruggerla...

Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone

De Giovanni Maurizio
Einaudi

Disponibile in libreria

13,50 €
Una ragazza, nuda, in una grotta che affaccia su una spiaggia appartata della città; l'hanno uccisa con una coltellata al cuore. Un abito da sposa che galleggia sull'acqua. In un febbraio gelido che sembra ricacciare indietro nell'anima i sentimenti, impedendogli di uscire alla luce del sole, Lojacono e i Bastardi si trovano a indagare su un omicidio che non ha alcuna spiegazione evidente. O forse ne ha troppe. Ognuno con il proprio segreto, ognuno con il proprio sogno ben nascosto, i poliziotti di Pizzofalcone ce la metteranno tutta per risolvere il mistero: la ragazza della grotta lo esige. Perché non solo qualcuno le ha tolto il futuro, ma lo ha fatto un attimo prima di un giorno speciale. Quello che doveva essere il più bello della sua vita.

Fiori per i Bastardi di Pizzofalcone

De Giovanni Maurizio
Einaudi

Disponibile in libreria

13,50 €
È una splendida mattina di primavera, la città è illuminata da una luce perfetta, nell'aria l'odore del mare si mescola al profumo del glicine, della ginestra, dell'anemone. Della rosa. Come può venire in mente di uccidere qualcuno in un giorno come questo, in un posto come questo? Savio Niola, proprietario di uno storico chiosco di fiori, è stato ammazzato. Un delitto che sconvolge Pizzofalcone, perché l'anziano era amato da tutti nel quartiere. Lo consideravano una specie di «nonno civico», che non avendo una famiglia propria si prodigava per quelle degli altri. Aiutava i giovani spingendoli a studiare, cercando di tenerli lontani da strade senza ritorno; chiunque si rivolgesse a lui poteva contare su una parola gentile, su un po' di attenzione, se necessario su un sostegno materiale. Eppure è stato letteralmente massacrato. Chi può avere tanto odio, tanta rabbia in corpo da compiere un gesto simile? Poco tempo prima l'uomo si era esposto contro il racket che taglieggia i commercianti della zona, ma la pista della criminalità organizzata non convince i Bastardi, ancora una volta alle prese con un caso difficile da cui, forse, dipendono le sorti del commissariato. Un commissariato che, per loro, è ormai molto più di un luogo di lavoro. Come per Savio era il suo chiosco.

Vecchie conoscenze

Manzini Antonio
Sellerio Editore Palermo

Disponibile in libreria

15,00 €
Rocco Schiavone indaga sull'omicidio di una professoressa in pensione. E intanto l'ombra del passato si fa pressante: la pena per Sebastiano, l'amico fraterno che non ha mai smesso di dare la caccia a Enzo Baiocchi, che gli ha assassinato la moglie, lo rende inquieto e gli ruba il sonno. Antonio Manzini continua il suo romanzo sul vicequestore scontroso, malinconico, ruvido e pieno di contraddizioni che i lettori ormai conoscono e apprezzano; lo fa con una capacità di invenzione e con una passione per il personaggio, per tutti i personaggi, che difficilmente possiamo riscontrare in altri scrittori di oggi.

Il pozzo della discordia

Rava Cristina
Rizzoli

Disponibile in libreria

15,00 €
Bartolomeo Rebaudengo e Ardelia Spinola sono una strana coppia. Commissario in pensione lui, pacato, cortese e incline solo al vizio di gola; schietta e ruvida lei, che di mestiere fa il medico legale. Amici da una vita ed ex amanti, non smettono mai di punzecchiarsi, ma insieme sono formidabili. Se c'è un segreto da svelare, un pettegolezzo da confidare, una voce da riportare, la gente di Langa è a loro che si rivolge. Così succede con la telefonata della signora Costanza, di mestiere chirurgo plastico, rimasta l'unica superstite della famiglia Alfieri dopo la morte della madre, all'apparenza deceduta per un malore. Per la chirurga qualcosa non quadra, tanto più che nella villa dei genitori continua a trovare le tracce misteriose di una presenza, forse un fantasma? E, per non farsi mancare niente, anche la vicina che abita nella villa di fronte, trasformata in B&B, nutre una strana curiosità nei suoi confronti. Presto l'irresistibile coppia di investigatori si troverà coinvolta in una sequenza di eventi oscuri che si moltiplicheranno come in una reazione a catena, investendo anche il passato della stessa Ardelia.

Ferragosto

Franceschini Enrico
Rizzoli

Disponibile in libreria

16,00 €
Spiagge traboccanti di turisti, mare invaso di pedalò e un caldo da scoppiare: è quasi Ferragosto sulla Riviera romagnola. Al Bagno Magnani una moglie sospetta che il marito la lasci ogni giorno da sola per raggiungere l'amante. Nel frattempo, un fotografo noto per il via vai di ragazze nel suo studio viene ritrovato assassinato in posa oscena. A investigare è Andrea Muratori detto Mura, giornalista in pensione e detective dilettante per vincere la noia, che a sessant'anni suonati si è ritirato in un capanno con il principale obiettivo di pescare, giocare a basket e ripetere vecchie storielle insieme ai "tre moschettieri", i suoi ex compagni di scuola. Ma dietro a quelli che sembrano una banale questione di corna e un delitto a sfondo pornografico affiora un segreto che risale alla fine del fascismo: la scomparsa del tesoro che Mussolini portava con sé prima di essere catturato e giustiziato dai partigiani. Fra scaltre ballerine della Martinica, trans brasiliane dal cuore dolce, nostalgici del ventennio e sbronze di rhum (e olio di ricino), Mura si ritrova coinvolto in una corsa senza tregua per trovare la soluzione del duplice intrigo e, forse, lo scoop che potrebbe riportarlo in prima pagina. Tra commedia gialla e fantasmi del passato, Enrico Franceschini torna con una nuova avventura del Grande Lebowski romagnolo: un'indagine su un misterioso episodio della nostra storia, un viaggio erotico e dissacrante attraverso il mito nazionalpopolare dell'estate italiana.

La bambina del freddo

Canevari Rossella
bookabook

Non disponibile

13,00 €
Emma, brillante capo redattrice di un quotidiano milanese al quarto mese di gravidanza, inizia a ricevere strane lettere scritte a mano con una grafia incerta, firmate da sua figlia non ancora nata. Sconvolta dall'emozione e sovrastata dal peso di questa situazione straordinaria, Emma cerca di capire cosa stia capitando e chi sia l'autore di queste lettere, che iniziano ad arrivarle a casa e al lavoro. Se non fosse per il fatto che ha deciso di tenere segreta la gravidanza ottenuta attraverso un'inseminazione eterologa, Emma penserebbe di essere vittima di un'intimidazione, o forse di un crudele scherzo. Così inizia a indagare e contemporaneamente a dubitare di chi le sta vicino e di se stessa. Presto si trova suo malgrado costretta a fare i conti con le sue scelte e a dover rispondere delle sue decisioni a una bambina del freddo, con anni d'anticipo sulla tabella di marcia.

L'assassinio di Polly Carter....

Thorogood Robert
Time Crime

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,90 €
La top model Polly Carter era famosa per il suo aspetto e il suo stile di vita da festaiola. Ora è morta stecchita e a quanto pare si è gettata dalla scogliera vicino alla sua casa sull'isola di Saint-Marie. Coloro che la conoscevano dicono che Polly non si sarebbe mai uccisa e, quando viene chiamato a indagare, il detective Richard Poole è incline a concordare che c'è di più sulla sua morte di quanto possa sembrare. Mentre combatte una battaglia persa contro l'intensa calura estiva dei Caraibi, Richard affronta ora nuovi avversari: una montagna di alibi, una miriade di moventi contrastanti e, peggio ancora, una visita di sua madre. Un caos che permetterebbe sicuramente all'assassino di scivolare via inosservato... eppure Richard è certo che il colpevole sia ancora sull'isola. Mentre il suo team indaga sugli abitanti della casa, Richard si convince che la morte della modella sia stata causata da qualcuno che la conosceva bene. Ed è determinato a scoprire chi ha progettato l'omicidio di Polly Carter e perché.

Indagine su un omicidio. Delitti in...

Thorogood Robert
Time Crime

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,90 €
Il detective Richard Poole è accaldato e infastidito. È bloccato sull'isola tropicale di Saint-Marie, costretto a vivere in una vecchia baracca traballante su una spiaggia, e non c'è una tazza di tè decente da trovare da nessuna parte. Non solo, l'unica compagnia è una lucertola che tutto vuole meno che andarsene, come se quel bungalow fosse la sua dimora... Aslan Kennedy ha una vita idilliaca, leader spirituale in un ritiro per ricchi vacanzieri su una delle isole più incontaminate dei Caraibi, Saint-Marie. O almeno fino a quando non viene ucciso. Ma il caso sembra già risolto: quando Aslan è stato ucciso, si trovava in una stanza chiusa con sole altre cinque persone, una delle quali confessa l'omicidio. L'ispettore investigativo Richard Poole è stufo di parlare con testimoni che preferirebbero discutere della sua "aura spirituale" piuttosto che della loro posizione al momento dell'omicidio e vorrebbe chiudere subito il caso. Ma sa anche che la realtà dei fatti dice un'altra cosa. In effetti, è convinto che la persona che ha appena confessato l'omicidio sia l'unica che non avrebbe potuto farlo. Determinato a rintracciare il vero assassino, il detective Poole è presto sulle sue tracce e nessuna pista verrà lasciata al caso.

Il diavolo in blu

Mosley Walter
21lettere

Disponibile in libreria

18,00 €
Capolavoro di Walter Mosley in cui compare la prima avventura di Easy Rawlins, personaggio ruvido e arguto, investigatore improvvisato ma abile, che si trova costretto a proseguire le sue indagini tra frequentazioni sospette e locali di dubbia reputazione. Giallo dai dialoghi vividi nella Los Angeles nera del dopoguerra.

Ombre sul Naviglio. I delitti del...

Teruzzi Rosa
Sonzogno

Disponibile in libreria

14,00 €
Sul finire dell'estate più piovosa di sempre, un terzetto di rapinatori mascherati minaccia Milano e la Riviera romagnola. La polizia non riesce a venirne a capo: perché i tre indossano vistosi costumi ispirati ai personaggi delle favole? Perché il Gatto con gli Stivali, la Fata Turchina e Zorro prendono di mira modesti studi professionali, bar scalcinati e perfino un circolo ricreativo per pensionati? Il caso dà filo da torcere anche alle Miss Marple del Giambellino, e per Libera diventa una preziosa distrazione: ha appena saputo che Gabriele, l'uomo che ama da sempre, sta per sposarsi. La fioraia milanese avrà il coraggio di affrontare gli ostacoli che intralciano la loro relazione? O per lei è arrivato il momento di rinunciare al commissario e di aprirsi a un dolce e assiduo corteggiatore? Con il procedere dell'indagine, ai tormenti del suo cuore si aggiunge un'inaspettata, sconvolgente rivelazione. Perché la maschera di uno dei banditi nasconde un segreto che la riguarda da vicino...

Con l'arte e con l'inganno

Corciolani Valeria
Rizzoli

Disponibile in libreria

16,00 €
Una nuova serie legata al mondo dell'arte, con una protagonista esplosiva e l'incantevole scenario dell'entroterra ligure. Edna Silvera, cinquantasette anni, è storica dell'arte e restauratrice di grande talento. Abita in una villetta a Chiavari e l'unica compagnia che gradisce è quella del gatto Cagliostro e delle sue galline, che adorano la musica degli Abba e hanno nomi da dive del cinema (la Garbo, Marilyn, Bette Davis, la rossa Rita Hayworth). Chi la conosce sa che non ha peli sulla lingua: che si tratti di mettere in riga la madre ottantenne, Zara, che fa fuori una badante dietro l'altra, o di farsi valere con i baroni universitari, lei non si tira indietro. Anche se spesso finisce col mettersi nei guai. Dopo aver dato del "coglione maschilista" a un collega, Edna viene spedita a una conferenza a Siestri, paesino dell'entroterra ligure abbarbicato sui tornanti. Una punizione bella e buona, coronata da un piccolo incidente d'auto che la costringe a entrare nel negozio più vicino - la bottega di un antiquario - per cercare aiuto. Quando scopre il cadavere del proprietario riverso a terra dietro una tenda e con le braghe calate, la polizia la considera una semplice testimone. Ma poi è lei a notare un dettaglio: un'antica tavola di legno che, sotto uno strato di pittura, potrebbe nascondere un tesoro...

Campane a morto. Agatha Raisin

Beaton M. C.
Astoria

Disponibile in libreria

18,00 €
L'idillico villaggio di Thirk Magna, nei Cotswolds, è famoso per la sua chiesa medievale e le sue campane, orgoglio dei parrocchiani. Mentre i campanari fanno le prove per ricevere in pompa magna il vescovo in visita pastorale, in paese si scatena la frenesia per accoglierlo degnamente. Un alone di mistero circonda però la vita del prelato: la sua ex promessa sposa, un'ereditiera, è sparita da un anno e di lei si è persa ogni traccia. Agatha viene assunta da uno dei campanari, che vuole scoprire la verità. La detective si tuffa nelle indagini, non senza riuscire a evitare il fascino emanato dal vescovo, che tende a sfruttare la propria avvenenza per spillare quattrini alle fedeli a cui fa gli occhi dolci. Tra gelosie di paese, parroci maneschi e giornalisti d'assalto, Agatha si trova in breve invischiata in un'interminabile serie di omicidi.

Per cosa si uccide

Biondillo Gianni
Guanda

Disponibile in libreria

18,00 €
Inizia d'estate, con un cane sgozzato, una serie di omicidi lunga un anno nel quartiere di Quarto Oggiaro, periferia di Milano. Protagonista è, suo malgrado, l'ispettore Ferraro, uomo senza particolari qualità. Separato con un figlio, vive da solo. Attorno a lui ruotano poliziotti surreali, spacciatori, imprenditori rampanti, contrabbandieri, informatori, pendolari, "sciure" e manifestanti: il popolo di una città e della sua periferia. Le indagini di Ferraro servono da pretesto narrativo per raccontare il ventre molle di Milano, vera protagonista del romanzo. "Una città - sostiene l'autore - che non vuole morire e che, se muore, comunque rinasce, con orgoglio".

Lo strano caso del maestro di...

Carnevali Alessandra
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

9,90 €
Mentre le prime avvisaglie della pandemia cominciano a preoccupare il mondo, Adalgisa Calligaris riceve in commissariato la denuncia di Filippo Acquacheta: qualcuno avrebbe rubato dalla tenuta della sua famiglia lo spartito di un'antica opera lirica, chiamata Rosamunda . Lui e suo zio Fortunato l'hanno cercata ovunque, ma senza successo. Peccato che dell'esistenza di quest'opera non ci sia alcuna prova. Lo zio di Filippo ne sarebbe infatti venuto a conoscenza in sogno, su indicazione nientemeno che di Giuseppe Verdi. Adalgisa, impossibilitata ad accettare la denuncia del furto di qualcosa che probabilmente non esiste, manda via il ragazzo. Ma quella che sembrava una storia strampalata si trasforma ben presto in qualcosa di più. Malachia Capoccetti, membro della squadra che gli Acquacheta avevano ingaggiato per cercare l'opera, viene trovato morto pochi giorni dopo: nonostante l'assurdità della storia, Adalgisa non può che cominciare a indagare...

Una notte buia di settembre. Un...

Marra Valerio
Newton Compton Editori

Disponibile in libreria

9,90 €
Un caso complicato per il commissario Festa. Il chitarrista Angelo Donati - membro di una band che è stata famosa per circa un decennio, ma ora sul viale del tramonto - viene trovato morto nel suo appartamento. L'uomo pare essere stato strangolato. Il commissario Festa, incaricato delle indagini, è convinto che la vittima conoscesse il suo assassino: la serratura dell'appartamento infatti non è stata forzata. Le indagini si muovono su due filoni, strettamente connessi: quello legato al mondo della droga e quello relativo all'ambiente musicale. La dipendenza dalla cocaina aveva infatti reso il musicista inaffidabile e inviso agli altri membri della band e anche alla sua stessa fidanzata. Mentre scava nei rapporti di Donati, Festa scopre che la vicenda è molto più sfaccettata e intricata di quanto pensasse, e che la musica e la droga potrebbero non essere le uniche due chiavi per risolverla... Un giallo appassionante, coinvolgente e spiazzante. Sono sempre i peggiori ad andarsene... Hanno scritto dei suoi libri:  «Se nella vita non bisogna fidarsi delle apparenze, questo romanzo giallo conferma in toto questa tesi.»  «Chiuso il libro, qualcosa continua a scavarti dentro, come un tarlo, lasciandoti un retrogusto dolce e amaro.» «Questo è un thriller che morde e lascia il segno.» «Magistrale. Scritto con il cuore, con un registro stilistico impeccabile, non lascia indifferenti ed entra sotto la pelle.»

Piccola libreria con delitto

Molini Elena
Mondadori

Disponibile in libreria

19,00 €
È passato qualche mese da quando la Piccola Farmacia Letteraria, il luogo in cui i libri si trasformano in rimedi per la tristezza, la paura e qualsiasi altro stato d'animo, ha aperto i battenti. Per la titolare Blu Rocchini - sì, proprio Blu, come il colore - le cose sembrano finalmente andare per il verso giusto: a Firenze la libreria è diventata un punto di riferimento e da poco è iniziata una nuova avventura, il gruppo di libroterapia del giovedì sera. Ma ecco che una mattina all'alba, dopo una notte trascorsa passando da un locale all'altro come ai bei vecchi tempi, Blu riceve una telefonata. È la sua amica Rachele, che non sentiva da un po' e ora ha un disperato bisogno di lei. Si trova nell'appartamento della sua ultima fiamma con accanto il corpo del ragazzo, un coltello conficcato nel fianco destro e tanto, tanto sangue attorno. «Non l'ho ucciso io» dice, e Blu non ha dubbi: è la verità. La polizia e i giudici, però, non la pensano allo stesso modo e Blu decide di mettersi al lavoro per dimostrare l'innocenza di Rachele. Ma come si fa a scagionare chi sembra irrimediabilmente colpevole? Per fortuna, per risolvere il caso Blu può contare sull'aiuto dei più leggendari investigatori di sempre, protagonisti dei suoi libri preferiti. Elena Molini fa rivivere il suo personaggio Blu in un giallo architettato alla maniera dei grandi classici, ma con in più l'irresistibile irriverenza della sua penna. Un giallo che, tra false piste e colpi di scena, sembra impossibile da risolvere: e se le cose non fossero come sembrano?

Uccidiamo lo zio

O'Grady Rohan
WoM Edizioni

Disponibile in libreria

21,50 €
È estate e trascorrete le vacanze su un'isola paradisiaca, siete orfano ed erede di un'ingente fortuna. Uno zio diabolico, vostro tutore, vuole uccidervi per mettervi le mani sopra. Ma grazie all'aiuto di un'amica smaliziata e di un puma in pensione, troverete la soluzione per sfuggire alle sue grinfie mortali: ucciderlo prima che sia lui ad uccidervi...

Pista nera

Manzini Antonio
Sellerio Editore Palermo

Disponibile in libreria

10,00 €
Semisepolto in mezzo a una pista sciistica sopra Champoluc, in Val d'Aosta, viene rinvenuto un cadavere. Sul corpo è passato un cingolato in uso per spianare la neve, smembrandolo e rendendolo irriconoscibile. Poche tracce lì intorno per il vicequestore Rocco Schiavone da poco trasferito ad Aosta: briciole di tabacco, lembi di indumenti, resti organici di varia pezzatura e un macabro segno che non si è trattato di un incidente ma di un delitto. La vittima si chiama Leone Miccichè. È un catanese, di famiglia di imprenditori vinicoli, venuto tra le cime e i ghiacciai ad aprire una lussuosa attività turistica, insieme alla moglie Luisa Pec, un'intelligente bellezza del luogo che spicca tra le tante che stuzzicano i facili appetiti del vicequestore. Davanti al quale si aprono tre piste: la vendetta di mafia, i debiti, il delitto passionale. Quello di Schiavone è stato un trasferimento punitivo. È un poliziotto corrotto, ama la bella vita. Però ha talento. Mette un tassello dietro l'altro nell'enigma dell'inchiesta, collocandovi vite e caratteri delle persone come fossero frammenti di un puzzle. Non è un brav'uomo ma non si può non parteggiare per lui, forse per la sua vigorosa antipatia verso i luoghi comuni che ci circondano, forse perché è l'unico baluardo contro il male peggiore, la morte per mano omicida ("in natura la morte non ha colpe"), o forse per qualche altro motivo che chiude in fondo al cuore.