GIALLO E NOIR

Filtri attivi

  • Anno edizione: 2019

L'uomo di fumo

Price Steven
Bompiani 2019

Disponibile in libreria  nel settore
GIALLI

18,00 € 24,00 € -25%
Londra, 1885. In Edgware Road viene ritrovato il cadavere di una donna. La testa spiccata riaffiora a dieci miglia di distanza dalle acque melmose del Tamigi. L'ennesimo delitto orrendo che rischia di restare irrisolto in una città abitata da relitti umani, attraversata da fogne a cielo aperto, popolata da spiriti vagabondi, fasciata in una perenne nebbia sporca. Il nascondiglio perfetto per l'uomo di fumo, Edward Shade, il criminale che tutti cercano e tutti accusano. Allan Pinkerton, il detective più celebre di tutti i tempi, è morto senza riuscire a catturarlo; e ora tocca al figlio William, che ha ereditato l'ossessione, portare a termine l'impresa fallita. Ma anche Adam Foole, gentiluomo trasformista che viaggia accompagnato da un gigante e da una bambina, ha le sue ragioni per ritrovare Shade: e sono ragioni che alludono a un amore perduto, a una lettera, a un viluppo di segreti. Le miniere di diamanti del Sudafrica, i campi di battaglia della Guerra Civile americana, un paesaggio vittoriano modellato sul dolore e sulle speranze infrante.

Tempo da lupi

Pelagotti Corrado
Fanucci 2019

Disponibile in libreria  nel settore
GIALLI

13,00 €
Su una campagna senese insolitamente cupa e tenebrosa, lontanissima dalle immagini iconiche e perfette da cartolina, scende una pioggia torrenziale. È un tempo da lupi, adatto ai predatori, quello in cui, nel piccolo comune di Pontebosio, si incrociano i destini di tre individui: un assassino che si muove nell'oscurità con il preciso scopo di uccidere, un rappresentante di commercio in trasferta per una convention aziendale e uno zelante agente di polizia sulle tracce di una donna scomparsa nel nulla, forse vittima dello spietato "killer del foulard di seta". Il timore è che il delitto nella contrada senese della Giraffa e un tentato omicidio nel borgo vicino di Montalcino, abbiano gettato un'insolita ombra di terrore sulla tranquilla provincia toscana. Questi tre individui, tra loro lontanissimi, si ritrovano uniti sotto un diluvio di acqua, tra imprevisti ed equivoci inimmaginabili che li risucchieranno in un ingarbugliato groviglio difficile da districare fino a una resa dei conti finale sorprendente e inattesa. Un thriller a tinte pulp, incisivo e impattante, una storia dal ritmo serrato in cui niente è come appare.

Le vite parallele. Un nuovo inizio...

Fusco Antonio
Giunti Editore 2019

Disponibile in libreria  nel settore
GIALLI

7,90 €
Mentre sulla cittadina toscana di Valdenza si addensa una coltre di nubi cariche di neve, il commissario Casabona, di passaggio in questura per sistemare le ultime cose, ha un unico pensiero: tornare quanto prima in ospedale a fianco della moglie Francesca, le cui condizioni di salute lo hanno spinto a chiedere un incarico meno impegnativo. Ma la sua determinazione sta per essere spazzata via da un caso che ha sconvolto i suoi uomini e l'intera provincia: una bambina di tre anni letteralmente svanita nel nulla; una madre in lacrime che, entrando nella cameretta dove l'ha lasciata la sera prima, trova il letto vuoto. Quando l'ispettore Proietti gli mostra la foto di Martina, con il suo caschetto biondo e lo sguardo limpido e fiducioso, Casabona riesce a stento a conservare la sua fermezza. Può davvero sottrarsi al grido di aiuto di quegli occhi e lasciare la sua squadra senza una guida? Ben presto i sospetti si concentrano su un balordo cocainomane da cui la madre ha ricevuto esplicite minacce, e con il quale intratteneva rapporti piuttosto torbidi. Una soluzione servita su un piatto d'argento, eppure qualcosa non quadra, e Casabona sente per istinto che la madre non è l'unica fra le persone vicine a Martina ad avere dei segreti. È il momento di prendere in pugno l'indagine e scavare molto più a fondo. Una ricerca che trascinerà Casabona in un mondo popolato di maschere e vite parallele, abilmente nascoste dalla facciata della pubblica virtù... Che cosa è successo alla piccola Martina? Qualcuno l'ha portata via, oppure è uscita da sola per poi smarrirsi nei boschi? E soprattutto: ha ancora senso, dopo tanti giorni, aggrapparsi alla speranza di ritrovarla viva?

Gennaio di sangue

Parks Alan
Bompiani 2019

Disponibile in libreria  nel settore
GIALLI

13,50 € 18,00 € -25%
Glasgow, primo gennaio 1973. Mentre i cittadini perbene si riprendono dagli eccessi di Capodanno e gli altri continuano a nuotare nell'alcol e nella miseria, l'ispettore Harry McCoy della polizia di Glasgow è nel carcere di Barlinnie: un detenuto gli rivela che una ragazza sta per essere uccisa. E forse lui può salvarla. Ma non arriva in tempo. In un'affollata stazione degli autobus Tommy Malone spara a Lorna Skirving e poi si toglie la vita. I giornali si scatenano, il Capo si aspetta una rapida soluzione del caso. Harry McCoy, trent'anni e una certa propensione a trasgredire ordini e passare limiti, si tuffa nell'indagine, tallonato dal novellino entusiasta Wattie. Ma è fin troppo simile alle persone a cui dovrebbe dare la caccia: tra bordelli, vicoli bui e droghe come unica via di fuga dalla realtà, l'indagine si cala nel mondo dell'intrattenimento sessuale, un mondo dove con i soldi si possono comprare l'anima e il corpo di chiunque. Il primo romanzo di Alan Parks è un viaggio nella vita di un uomo inseguito da demoni più che mai reali, nel cuore nerissimo di una città che non lascia scampo, dove ogni speranza di redenzione sembra destinata a sprofondare nelle acque gelide del Clyde.

Pura follia

D'Alessandro Fabio
Ciesse Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Marsiglia, inizio '900. Armand è un orologiaio che conduce una vita tranquilla dividendosi tra la sua bottega e la fidanzata Pauline, finché comincia a sentire una voce nella mente. Nonostante Armand vi si opponga, prima negandola a se stesso poi cercando di combatterla, pian piano la voce diviene sempre più insistente fino a influenzare la sua vita persuadendolo a compiere azioni che poi gli ritornano sotto forma di incubi. Nel giro di pochi giorni, nel suo quartiere avvengono strane sparizioni su cui indagano due gendarmi, e la stessa Pauline comincia a temere che il suo fidanzato abbia qualcosa che non va. Ma non può immaginare fino a che punto.

La vita stessa

Franconeri Francesco
Ciesse Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Vitaliate, marzo 1973. In sole quarantotto ore quattro morti e una donna scomparsa. Mauro, un ragazzo appena congedato dall'esercito, con la testa spappolata nel box di casa. Un maturo sciupafemmine sgozzato in riva al fiume mentre pesca. Enrica, giovane di buona famiglia, trovata di notte morta nella sua auto sul ciglio della provinciale. E ancora, una vittima del mestiere la Luisita, stuprata e strangolata tra le immondizie di una discarica? Di Giuliana invece si sa solo che è scomparsa. Nient'altro. Un bel daffare per il flemmatico tenente Fincato dei carabinieri di Vitaliate, la cittadina dove tutti conoscono tutti. Ma dove alcuni si conoscono più di quanto vogliano far apparire. Poco alla volta emerge un quadro inquietante: una presunta rete di pedofili e una meno presunta rete di scambisti. Lia, Daniela, Giuliana, Tina, Adriano, il Luna, tutti parlano, mentono, si dibattono tra contraddizioni e complicità. Tocca a Fincato scoprire quali storie morbose nascondono.

Passavin il commissario

Youcanprint 2019

16,00 €
Chi è il commissario Passavin? Si potrebbe definire in due parole un poliziotto, che s'imbatte per assicurare alla giustizia criminali di ogni risma, spacciatori di droga. Da giovane studente universitario s'imbatteva ideologicamente contro questa criminalità divulgata ma non le andava di fare il poliziotto, perché questo era a servizio di uno Stato che lui fortemente contestava. Da uomo adulto un trauma lo trascina ad arruolarsi nella polizia di Stato. Questo comportamento lo fa cadere in contraddizione, come dice un vecchio proverbio: chi sputa in cielo in faccia torna. Nel pensare alla nave di tutti capitani. Trasportò questa valida idea nel suo commissariato volendo il suo commissariato che i suoi uomini diventassero tutti commissari per essere vincibili su tutta la linea contro la criminalità. Circondato da colleghi di stima e di rispetto ne fece una squadra. Scopre due giovani colleghi 007 a darle una mano. Il commissario Passavin tenero con i deboli, duro e deciso con i prepotenti.

300 pallottole prima di andare a...

Youcanprint 2019

16,66 €
Un rockettaro solitario e misantropo col continuo bisogno di mettersi alla prova dei fatti, per trovare quel poco di vero della vita, accetta di aiutare la famiglia di una giovane ricercatrice universitaria brutalmente uccisa poco tempo prima. Capace di stima e simpatia solo nei riguardi di quelle persone o cose che riescono a elevarsi al disopra di un a società piena di ignoranza, conformismo, ipocrisia e materialismo, si dimostrerà dotato di insospettabili risorse. L'unico in grado di arrivare sino in fondo senza fare prigionieri. Il tutto in un hard boiled raccontato in prima persona che riprende molti generi senza rispettarne nessuno. Una storia tutta azione, sesso e rock and roll che strizza l'occhio anche ai film del cinema cult e la cui trama è ritmata dalle canzoni che il protagonista ama ascoltare.

Commissario Saila Giusti. La tratta...

Youcanprint 2019

12,00 €
Nella tratta ferroviaria Pisa-Lucca si susseguono brutali aggressioni a distanza di cinque giorni. Le vittime sono sempre giovani studentesse e nel luogo delle aggressioni è ogni volta presente un disegno di triangolo con un puntino indicante dove la vittima verrà colpita. Ma chi sarà l'aggressore e perché lo fa? A queste e altre domande dovrà trovare risposta il giovane commissario Saila Giusti prima che ci sia la prossima vittima. Riuscirà a fermare l'aggressore e scoprire la sua identità?

I demoni di Petravetere

WritersEditor 2019

17,00 €
Paolo Deodati, che si proclama innocente, è in carcere, in attesa di giudizio, con un'accusa infamante: l'omicidio di una tredicenne. A inchiodarlo sono le tracce del suo DNA trovate su quel giovane corpo senza vita. Tutti ne chiedono la condanna, convinti dalla TV spazzatura e da esaltati criminologi. Solo il vecchio Guglielmo Venasca, ex magistrato, ora divenuto un avvocato tossicodipendente, con il volto sfigurato da profonde ustioni, pare credergli. E per capire chi abbia ucciso la ragazza, deve indagare sul passato di quel detenuto.

Lassù all'inferno

Laurana Editore 2019

16,90 €
In un momento storico segnato dai crimini della famigerata Uno bianca, giunge un'ambigua segnalazione alla Ditta, la divisione speciale in seno alla questura di Bologna. Da sei mesi a Borgo Malpozzo, un paese della bassa romagnola, nessuno ha più visto l'affascinante e influente Hannah Schultz. La grande villa della donna, che ha conosciuto i fasti della mondanità, è in rovina. L'ispettore Terra viene inviato sul posto per cercare di capirci qualcosa. Affaristi senza scrupoli, sbirri infedeli, delinquenti di provincia: Terra si scontrerà con tutti, con mille sorprese e un tuffo nell'orrore che lo costringerà a scavare anche nel suo passato.

Polvere di ortica

Casa Editrice Freccia d'Oro 2019

16,00 €
Piccolo paese del Polesine, viene sconvolto dall'arrivo di un colosso agro-alimentare. Il magazzino al quale affluiscono i contadini viene sommerso da frutta a prezzi ridicoli, grazie allo sfruttamento di immigrati che, grazie alla complicità del sindaco, si accampano nella vecchia scuola e nei giardini pubblici. Il dramma dei contadini esodati e il disagio dei paesani, alimentano le pulsioni autonomistiche del paese. Il colosso agro-alimentare finanzia il referendum volto alla creazione di un principato autonomo finalizzato a creare un paradiso fiscale. Giovanna, insegnante di matematica, convinta europeista illustrerà il pericolo legato alla dipendenza da un colosso economico, senza le tutele dello Stato in materia di diritti umani e di ambiente. Fornirà ai contadini il suo supporto ideologico per un percorso di innovazione e cooperazione che culminerà nella produzione di polvere di ortica. L'attentato, perpetrato contro Giovanna, risveglierà nei paesani la diffidenza verso i sostenitori dell'autonomia ed alimenterà la solidarietà verso l'insegnante stimata per il suo impegno.

Cronache dal sottosuolo

PSEditore 2019

14,90 €
Michelangelo Gabbiani, giornalista eclettico e devoto alla vita e a tutte le sue sfaccettature, si ritrova nuovamente coinvolto in un caso intriso di scomode verità, situazioni imbarazzanti, personaggi influenti, gente sconosciuta, spie, fatalità. Tutto comincia da un semplice report con vere interviste sulla situazione lavorativa della propria città, per arrivare inaspettatamente a qualcosa di segreto e cupo che si cela da anni nei palazzi politici più importanti della capitale.

Cristallo imperfetto

Argento Vivo Edizioni 2019

15,00 €
Nella calda estate del '97, Giuseppe, studente liceale, non avrebbe mai immaginato che le sue vacanze si sarebbero trasformate in un incubo. E che quel camping, apparentemente abbandonato, sarebbe stato il macabro teatro di un inspiegabile e misterioso massacro: laggiù, sulle rive di un lago dal nome tanto romantico, quanto inquietante: Lago di cristallo.

Solo uno stupido sabato sera

Scatole Parlanti 2019

14,00 €
In un anonimo pub, un ragazzo confessa a un amico di aver ricevuto un'imbarazzante somma di denaro - senza un valido motivo - dalla Ranedo, una delle più grosse aziende informatiche della nazione. Dietro questa misteriosa operazione si cela un uomo che uccide con nonchalance ma sempre con la battuta pronta, in grado di uscire illeso da situazioni disperate e tuttavia incapace di fare a meno del farmaco che lo tiene in vita. A ripulirne i disastri è Sofia, la sua ex moglie, intrappolata in una vita passata con una persona che non ama più. A versare benzina sul fuoco, invece, è Nikolaj, potente e spietato come l'uomo della Ranedo, così simile a lui che il loro incontro accende una miccia destinata a sconvolgere, o meglio, distruggere, tutto ciò che li circonda. "Solo uno stupido sabato sera" è un romanzo pulp, un percorso disseminato di omicidi assolutamente non necessari e motivazioni apparentemente inesistenti in un'intensa fuga dal logorio della noia.

Sa funtana 'e s'ùlumu

Scatole Parlanti 2019

15,00 €
In un paese del Nord Sardegna, Ittiri, durante la prima decade del ventennio fascista, un ragazzo di nome Giommaria diventa testimone inconsapevole di un fatto di cronaca: il presunto omicidio del conte Francesco Guttierrez. In seguito al misfatto, un abile sottufficiale dell'Arma dei Carabinieri, Luca Crobu, è incaricato dalla Procura di Sassari di svolgere le indagini preliminari. Nel corso degli accertamenti, il maresciallo scoprirà sconcertanti problematiche familiari che da tempo affliggono la famiglia della vittima, così come indicibili segreti di alcuni abitanti del posto. In un'atmosfera a tratti surreale e favolistica, in cui il maestrale scatena tutta la sua quasi innaturale forza sul paesaggio e sugli uomini, la verità riuscirà a trionfare, al di là dei pregiudizi e delle inconfessabili debolezze che caratterizzano da sempre l'animo umano.

La scacchiera sospesa

Giovane Holden Edizioni 2019

14,00 €
La morte di un figlio è un buco nero che inghiotte il tempo. Un dolore dal quale non ci si riprende mai, una ferita che non si chiude. È così anche per i genitori di Sauro De Guidi, trovato impiccato nella sua casa. Le indagini della procura di Mantova, sebbene mettano in evidenza alcuni dettagli atipici, fanno propendere gli inquirenti per un suicidio poiché il giovane lascia una lettera di addio indirizzata alla figlia. Ma il padre, Antonio, non ci sta e sollecita con insistenza, ricorrendo anche a sit-in davanti gli uffici della stessa procura che il caso non venga chiuso. Né il commissario incaricato né il gip però hanno dubbi, così la morte del giovane è non solo archiviata come suicidio ma si lascia intendere che Sauro potrebbe essersi risolto a tale decisione anche a causa di carenza d'affetto da parte dei genitori. Cinque anni dopo, Antonio strappa un colloquio con il nuovo capo della sezione giudiziaria, il commissario Roberto Pilati, e lo convince a riaprire il caso. Il commissario, a capo di una squadra affiatata, è intenzionato a rispondere all'unica domanda che conta per Antonio De Guidi: perché il figlio finalmente sereno, con una fidanzata di cui era innamorato, alla vigilia di intraprendere un nuovo lavoro si sarebbe tolto la vita? Bebo Rebuzzi dà vita a un romanzo sull'amore e sull'odio, sul dolore e sulla redenzione.

Come una storia

LFA Publisher 2019

14,00 €
Giorni dopo la misteriosa morte dell'avvocato e scrittore Andrea Kipler, avvenuta in circostanze misteriose nella sua villa, il notaio informava Giulio, amico e collega della vittima, di essere l'unico erede, ma con il denaro gli fu consegnata anche una lettera. "La scriverò come se fosse una storia, come se fosse una creazione della mia fantasia, perché la verità è nuda e se per sbaglio viene spinta a galla, ogni perbenista, ogni moralista, ogni galantuomo sentirà il dovere di allungarle qualcosa per coprirsi o di girarsi dall'altra parte, cercando di evitare di rivelare l'imbarazzante situazione. Come un fulmine improvviso illuminò tutto per un attimo. Le luci blu si addensarono di nuovo e le rividi dallo stesso luogo.

L'esercizio del dubbio

Il Seme Bianco 2019

18,90 €
Durante una calda estate Seydou, giardiniere senegalese, è incriminato per l'assassinio dell'ingegner Ridolfi. Le indagini ufficiali non lasciano spazio a dubbi sulla colpevolezza del giovane. A non credere alle accuse c'è solo Aldo Bagelli, proprietario dell'hotel Olimpic, legato al ragazzo da un vecchio debito di riconoscenza, il quale decide di affidare il compito di trovare una diversa versione dell'omicidio a Luca Roventi, ex viceispettore di polizia, ora detective in esilio sentimentale nel piccolo centro balneare di Marina Marittima. Un'appassionante sciarada che l'investigatore gioca con se stesso, tra i pregiudizi investigativi dell'inchiesta ufficiale e i suoi sentimenti verso una seducente prostituta.

Gli occhiali di Hemingway

CLEUP 2019

15,00 €
I libri sono sempre stati importanti per un lettore appassionato come il commissario Jacopo Zambon, soprattutto quelli di Hemingway, il suo scrittore preferito. Questa volta, però, si riveleranno fondamentali, perché l'omicidio di una scrittrice di romanzi storici lo porterà a indagare nel mondo dell'editoria e a frequentare gli archivi e le biblioteche. Con l'aiuto di un paio di occhiali davvero speciali. «Grazie a quegli occhiali, Hemingway aveva frugato ovunque con gli occhi, immagazzinando i gesti più piccoli, radiografando pensieri, cogliendo, infallibile, dietro le apparenze, ciò che è vero e puro. Aveva letto nel cuore stanco di un pescatore con la pelle incartapecorita dal sole e aveva scritto il suo libro più bello, che conteneva tutto ciò che aveva imparato nella vita».