Conard Mark T.

Conard Mark T.

I Simpson e la filosofia

Irwin William
Isbn Edizioni

Non disponibile

13,00 €
È possibile che Bart Simpson rappresenti l'incarnazione dell'ideale nichilista di Friedrich Nietzsche? Che il comportamento di Marge sia la realizzazione della classificazione aristotelica della virtù? Che la mentalità di Springfield sia frutto di un appro

I Simpson e la filosofia

Irwin William
Isbn Edizioni

Non disponibile

17,00 €
È possibile che Bart Simpson rappresenti l'incarnazione dell'ideale nichilista di Friedrich Nietzsche? Che il comportamento di Marge sia la realizzazione della classificazione aristotelica della virtù? Che la mentalità di Springfield sia frutto di un approccio decostruzionista al reale? Secondo gli autori, per capire l'epopea dei Simpson è più utile rivolgersi a Kant, Marx o Barthes che non ai sociologi o ai critici televisivi. Diciotto possibili percorsi interpretativi che offrono letture originali dei personaggi, dei linguaggi e della scorrettezza politica della serie. Uno studio che applica le armi della dialettica alla cultura pop, fondendo il rigore espositivo della filosofia all'ironia di un insolito oggetto d'indagine.

I Simpson e la filosofia. Come...

Conard Mark T.
Blackie

Disponibile in libreria in 3 giorni

19,00 €
Nietzsche vedrebbe di buon occhio le mascalzonate di Bart? Lisa è un'insopportabile socratica? Homer è una brava persona, anche se ha offerto la sua famiglia agli alieni per salvarsi la pelle? Marge sembra così rassicurante perché, di fatto, è una donna di casa machista? Possiamo imparare qualcosa sulla felicità attraverso le miserie del signor Burns? Questo libro non è solo un'analisi filosofica dell'ultimo grande artefatto culturale della nostra epoca: I Simpson, la serie tv che da oltre trent'anni racconta glorie e bassezze di una famiglia gialla che ci assomiglia molto. È piuttosto un'introduzione, divertente e al tempo stesso rigorosissima, all'opera di pensatori come Aristotele, Kant, Heidegger, Sartre e molti altri. Dice la leggenda che non succede più nulla che non sia già accaduto in una puntata dei Simpson. Se è vero, mentre impariamo qualcosa di più su di loro possiamo imparare qualcosa di più anche sul nostro mondo.