Novità Narrativa

Filtri attivi

L'irlandese

Baker Jo
Einaudi

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

20,00 €

Nostalgia degli altri

Manzon Federica
Feltrinelli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
Lizzie è volubile, egoista e piena di fascino, una dittatrice nata, circondata da una fama temeraria fin dall'adolescenza a Trieste. Adrian è timido, maldestro, incapace di fare una mossa audace, eppure animato da desideri pericolosi. Lavorano all'"acquario", una società d'intrattenimento digitale che inventa giochi e mondi immaginari. Lizzie nel reparto Immaginatori, Adrian nel reparto dove si elaborano i numeri e "si trasformano sentimenti e sogni in 0 e 1". Il loro incontro non potrebbe essere più improbabile, eppure si innamorano. Non si frequentano, ma ogni notte si scrivono. E quanto più i corpi si sottraggono e il contatto virtuale dilaga, tanto più cresce il loro innamoramento. Fatto solo di parole - "perché Adrian scrive, eccome se scrive..."

La donna che sparì con un libro

Novey Idra
Garzanti Libri

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,60 €
È l'ora di pranzo in un piccolo parco di Copacabana. Una donna rotondetta con i capelli grigi si ferma sotto un mandorlo. In mano ha una valigia e in bocca un sigaro. Sale su un ramo dell'albero e lentamente si inerpica fino in cima. Questa è l'ultima volta che Beatriz Yagoda, famosa scrittrice brasiliana, è stata vista. Emma Neufeld, la sua traduttrice americana, resta allibita a questa notizia: la scena della scomparsa ricorda troppo da vicino uno dei primi racconti dell'autrice. Beatriz non può essere semplicemente sparita: Emma prende il primo aereo per Rio, decisa a cercarla. Ma decifrare gli indizi che la scrittrice ha disseminato nei suoi libri si rivela più pericoloso del previsto. Perché anche un pericoloso aguzzino sta cercando Beatriz per un debito di gioco. E trovarla potrebbe anche significare ucciderla...

Consigli pratici per uccidere mia...

Perrone Giulio
Rizzoli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
Leo era sposato con Marta - seducente, comprensiva, i piedi ben piantati per terra - e con lei aveva un sogno, aprire una libreria. Poi ha conosciuto Annalisa - tenerissima, vitale, lo sguardo sempre rivolto al futuro - e ha mandato all'aria il suo matrimonio, iniziando con lei una nuova vita che sembrava finalmente appagarlo. Ma mettere radici non è il suo forte, tantomeno fare scelte definitive e impegnarsi troppo a lungo in qualcosa. Lo sa chiaramente, eppure non riesce a essere diverso. Così ha sentito Marta al telefono, si sono rivisti, hanno fatto l'amore, e adesso Leo si ritrova nella paradossale situazione di avere come amante... la propria ex moglie. Dividersi tra due donne che ti vogliono per sé e che si odiano può essere eccitante, all'inizio, ma alla lunga diventa una discesa infernale tra bugie, scuse improbabili, sensi di colpa e la consapevolezza di stare rimandando, insieme alle decisioni importanti, anche la possibilità di realizzare i propri sogni. Per Leo è arrivato il momento di scegliere - già, ma quale delle due? - e di certo non lo aiuta avere come unici modelli un padre che ha il vizietto del gioco e racconta d'essere stato la controfigura di Dustin Hoffman nel Laureato, e un datore di lavoro che lo assilla per sapere in che modo eliminare propria suocera...

L'amore addosso

Rattaro Sara
Sperling & Kupfer

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,90 €
«La storia di Giulia è arrivata come un'onda inaspettata. Lei era una foto in bianco e nero da colorare. Nitida e nascosta. Nessuno intorno riusciva a definirla. Ci ho provato io. Così, questa storia fatta di intrighi, bugie e tanta umanità ha preso forma tra le pagine. Giulia, divisa tra un amore e un amante, una madre difficile e la voglia di una maternità negata, mi ha insegnato che la cosa più stupida che ti può capitare è credere talmente tanto in qualcosa da non riuscire a viverla. Questa è Giulia.»

Tiro libero

Riccioni Simone
Sperling & Kupfer

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,90 €
Questa è la storia di Dario, un ragazzo fortunato ma tanto arrogante da sfidare Dio, che raccoglie la sfida cambiandogli l'esistenza in un incubo. Per poi restituirgliela migliorata quando lui avrà capito la lezione. Questa è la storia d'amore tra due coetanei, Dario e Isabella, molto diversi tra loro, che vedrà il lieto fine solo quando il protagonista imparerà ad amare anche gli altri. Questa è la storia di una malattia che, colpendo il fisico, riesce a guarire un'anima. E, infine, questa è una storia che parla di sport e disabilità, perché è bello poter raccontare chi sono i veri vincenti nella vita.

La città vince sempre

Hamilton Omar Robert
Guanda

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,50 €
Khalil è uno studente americano giunto al Cairo per studiare musica e riscoprire le radici arabe che da lungo tempo suo padre si è lasciato alle spalle. Mariam è una giovane egiziana che ha ereditato dalla madre la passione per l'impegno politico e la difesa delle classi sociali più svantaggiate. La loro storia sentimentale nasce e prende forma in piazza Tahrir, il luogo fisico e simbolico in cui si accende la speranza democratica di un'intera generazione di giovani. Insieme ad altri compagni di lotta, da un appartamento che dà sulla piazza, diffondono in rete filmati e notizie. Si sentono al centro del mondo, artefici del rinnovamento della società tutta, non solo araba, e il loro amore si nutre dell'energia della rivolta. Ma la Storia procede inesorabile in altre direzioni. Con la vittoria elettorale della Fratellanza musulmana dilaga la violenza, che fa emergere ben presto scenari da guerra civile. Dopo il colpo di stato e l'ascesa del generale al-Sisi, a poco a poco si spegne ogni fermento rivoluzionario. E l'agonia di un lungo inverno dello scontento colpisce anche l'amore tra Khalil e Mariam. Omar Robert Hamilton intreccia una vicenda sentimentale a uno dei nodi centrali della storia più recente, trovando una cifra e una costruzione narrativa nuove: una coerente polifonia di cupo lirismo e scrittura materica, scene d'azione che somigliano a riprese in tempo reale, voci che si passano il testimone, stralci di post attraverso i quali passa la lotta e la narrazione collettiva in una spirale che scende a inghiottire il domani.

Un insano amore

Etxebarría Lucía
Guanda

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
David, ex attore di successo ora disoccupato, viene ingaggiato per un ruolo insolito: dovrà riallacciare i rapporti con un amore del passato, Elena, e alleviare la sua solitudine. Perché Elena è costretta in una stanza d'ospedale e suo marito non si distingue certo per le sue premure. Il committente di questo compito tanto strano è Alexia, la cugina di Elena. Malgrado i presupposti, la relazione disperata tra David ed Elena vira quasi subito verso qualcosa di più profondo, perché i due si raccontano senza veli, e il dialogo che ne scaturisce va intessendo un sorprendente legame umano e sentimentale che porta alla luce il meglio e il peggio di entrambi. In questa storia niente è come sembra. Sia Alexia sia Elena nascondono tradimenti che in un mondo come il loro è meglio tacere. Le domande a lungo soffocate, però, prima o poi vengono alla luce: cosa nascondono tutti questi personaggi? Perché portano avanti un gioco che, in defnitiva, potrebbe ferire tutti?

La vita di prima

Thurm Marian
Bollati Boringhieri

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,50 €
Roger, in vacanza invernale in Florida con la moglie Stacy, una figlia di cinque anni e un piccolo di tre, entra in un poligono di tiro che vende anche armi e munizioni e compera una Glock che poi infila nel cruscotto della macchina a noleggio. Roger, un costruttore e impresario edile, e Stacy, un'operatrice sociale, si sono conosciuti nove anni prima, in un caffè di Harvard Square. Flirtano, e qui Stacy fa il primo errore: nota al polso di Roger un Rolex d'oro dall'aria costosissima e commenta tra sé e sé, "oggetti come questo mi lasciano indifferente". Dovrebbe invece capire che per l'uomo, più vecchio di lei di una decina d'anni, e senz'altro baciato dal successo, quel Rolex non è solo uno status symbol, ma una ragione di vita, letteralmente. Dovrà rendersene conto una decina d'anni più tardi, durante quella vacanza in Florida, quando si troverà la Glock nuova di zecca puntata alla tempia. Cos'è successo tra il Rolex e la Glock? Anni di matrimonio, felici, che Stacy vive dedicandosi ai figli e al marito, nel lusso: un appartamento di otto stanze su Park Avenue, scuole private per i bambini, tate, viaggi in Europa. Cose che però non la conquistano, non le fanno perdere l'amore per la semplicità, la solidarietà, gli altri. Quindi, quando l'impresa del marito va a rotoli, ed è costretta a traslocare in un dignitoso bilocale, a iscrivere i figli a una scuola pubblica, e a lavare la biancheria nel seminterrato, la donna non si scompone. Anche perché ha un'ottima migliore amica e una cognata deliziosa, nonché due suoceri gentili e attenti, e una serie di interessi, compreso un corso serale di scrittura. Mentre Roger appare disperato, cupo, silenzioso, inappetente, insonne, come se nulla per lui avesse più senso. Thurm possiede la capacità di tenerci in sospeso per tutta la lunghezza della storia e di raccontarla con un linguaggio molto chiaro, che rivela gradualmente ma senza tregua il punto di vista critico dell'autrice sui miti e i riti della società USA degli ultimi decenni.

Nell'ora violetta

Del Molino Sergio
Sellerio Editore Palermo

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €

L'isola dei pavoni

Hettche Thomas
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,00 €
Il romanzo racconta la storia d'amore tra Marie, una nana che vive con il fratello Christian sull'Isola dei Pavoni, e Gustav, nipote del giardiniere di corte. L'Isola è un paradiso terrestre, pieno di piante e di animali meravigliosi, un'Arcadia prussiana voluta da Federico Guglielmo II come luogo d'incontro con la sua amante. Uno scenario perfetto anche per il legame che unisce Marie e Gustav, se non fosse che il loro è un amore impossibile a causa dell'imperfezione di lei, del suo essere piccola, deforme, lontana dai canoni della normalità.

Il segreto

Barry Sebastian
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

14,00 €
Roseanne è chiusa in manicomio da decenni, scrive di nascosto i suoi diari, raccontando del suo matrimonio e di come è stata ripudiata per un breve incontro con un ribelle conosciuto durante la guerra civile irlandese. Anche il dottor Greene, psichiatra che la cura, redige un diario sulla strana paziente, sempre più convinto che l'internamento celi ben altri misteri. Sarà proprio la rivelazione del segreto custodito nella memoria di Roseanne a sconvolgere la vita dei due.

La traversata

Miller Andrew
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,00 €

Amici per paura

Parazzoli Ferruccio
SEM

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

15,00 €

Bull Mountain

Panowich Brian
NN Editore

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €

La bella burocrate

Phillips Helen
Safarà Editore

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
Tra i migliori romanzi dell'anno del New York Times. In un edificio privo di finestre in un remoto quartiere di un'immensa città, la nuova assunta Josephine immette una serie infinita di numeri in un programma conosciuto solo come Database. Mentre i giorni si inanellano l'uno all'altro insieme alle pile di indecifrabili documenti, Josephine sente nascere dentro di sé un'inquietudine sempre più sottile e penetrante. Dopo l'inspiegabile sparizione di suo marito, in un crescendo vertiginoso Josephine scoprirà che la sua paura, divenuta oramai terrore, era pienamente giustificata.

La riva delle sirti

Gracq Julien
L'orma

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

21,00 €
Esiste un classico di coinvolgente bellezza, un libro essenziale, un romanzo perfetto che è rimasto pressoché ignorato dalle lettere italiane, e che ha invece marchiato a fuoco il Novecento francese: La riva delle Sirti di Julien Gracq, opera che tra Storia e mito racconta la decadenza e la rovina di un'intera civiltà. Una guerra ormai sopita, eppure mai ufficialmente conclusa, tiene in scacco da trecento anni la fittizia repubblica di Orsenna, ricca di tradizioni e povera di futuro. L'attesa - questa paralisi della speranza - consuma la vita di Aldo, un giovane dell'aristocrazia cittadina piombato dagli agi e dalla spensieratezza della capitale alle sperdute e silenti lande di una sonnecchiante frontiera. Julien Gracq racconta il dolce perdersi di una vita e il lento naufragare di un popolo, descrive i costumi, i palazzi e le leggende di un Paese immaginario, dipingendo con insuperabile maestria le vedute di un paesaggio avvolto in una «fantasmagoria di brume» da cui emergono le figure solide, nitide, del capitano Marino, dell'ufficiale Fabrizio, della splendida Vanessa, e anche - paradossalmente - del minaccioso e mai avvistato nemico d'oltremare.

Il vortice. Una storia famigliare

Rausing Sigrid
Guanda

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
Nell'estate del 2012 una donna di nome Eva viene ritrovata morta nella casa di Londra che divide con il marito, Hans K. Rausing. La coppia aveva lottato con la tossicodipendenza per anni, spesso sotto la luce dei rifettori dei media. Perché Hans Rausing è l'ultimo discendente di una delle famiglie più ricche di Svezia, grazie alla geniale invenzione del Tetra Pack a opera del bisnonno. Una famiglia a cui la ricchezza non ha portato, come spesso accade, la felicità. In queste pagine la sorella di Hans, Sigrid, cerca di dare un senso a quello che è successo, ripercorrendo la storia della propria famiglia, dei suoi momenti di gioia e di angoscia.

Libreria Luigi

Caso Stefano
Ianieri

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

14,00 €
Ironia e dramma per narrare in prima persona la crisi umana e intellettuale di un libraio cinquantenne sovrastato da clienti nevrotici e molesti, "bestseller eno-gastro-sessuali", una moglie austera, un figlio arrivista, una sorella apprensiva e una cognata disinibita; oltre a un vicino di negozio anglofono e a un'anziana cliente di estrazione forse divina. Intellettuale ostinato e un po' snob, nel giorno del suo cinquantesimo compleanno il libraio Luigi Araldi viene messo in crisi dalle parole di un'anziana e misteriosa cliente, stupita da quell'età portata in maniera davvero pietosa. Parole schiette e pungenti, forse dette da una persona incattivita dalla solitudine, ma che scatenano nel libraio un'inarrestabile metamorfosi dalle conseguenze imprevedibili.

La famiglia Wang contro il resto...

Chang Jade
Ponte alle Grazie

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
Dalla finestra della sua grande villa di Bel-Air, Charles Wang contempla il paesaggio che gli si stende dinanzi e fa un resoconto della sua vita. La crisi finanziaria abbattutasi sugli Stati Uniti nel 1996 ha sgretolato il patrimonio che, emigrando dalla Cina dei suoi antenati, egli ha fondato in America: un'industria cosmetica ora in declino. Costretto a riconoscere il fallimento del suo sogno, Charles decide di tornare in Cina per riappropriarsi dei suoi possedimenti: ma prima, decide di intraprendere assieme alla moglie e ai tre figli nati e cresciuti negli Stati Uniti un viaggio verso New York, dove vive la figlia maggiore, artista ribelle e ormai assimilata al sogno americano...

Marlene

Münzer Hanni
Giunti Editore

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
Monaco, 1944: Marlene, giovane e bellissima partigiana polacca, dopo aver perso la sua compagna di lotta Deborah nei bombardamenti, è ormai diventata la donna più ricercata del Terzo Reich. Nel tentativo di unirsi alla Resistenza polacca, sale a bordo di un treno travestita da infermiera, finché non viene scoperta dalle SS e deportata ad Auschwitz. Costretta a prostituirsi nel bordello per gli alti uficiali del campo, entra in contatto con il giovane medico Peter Frieling, che all'insaputa di Mengele nasconde in una cantina trenta bambini ebrei, confidando nell'arrivo dei russi. Il legame segreto tra Peter e Marlene si trasforma ben presto in un amore appassionato, ma proprio allora la donna si troverà di fronte alla scelta più crudele: compiere un attentato che potrebbe eliminare le più alte cariche del Reich, mettendo però a rischio la vita dell'uomo che ama...

Tutta la colpa del mondo

Vella Alex Raige
Rizzoli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,00 €
Michele è tarchiato, ha gli occhi da lupo famelico e l'odore di chi ha passato troppo tempo a contatto con la terra. Lo chiamano "Il re del fumazzaro", cioè il re della discarica. Chi se lo immaginerebbe mai nel bar di un aeroporto, con l'aria da viaggiatore di prima classe, a gustarsi ostriche con un calice di bianco in attesa del suo volo per Rio de Janeiro? E, soprattutto, chi potrebbe mai pensare che la storia di Michele sia collegata con quella di Alex, giovane rapper arrabbiato cresciuto in un quartiere difficile di Torino?

Tienilo per te

Albanese Dora
Rizzoli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,00 €
A Muggera il mondo sembra essersi fermato: le donne alternano le preghiere del rosario alle formule per l'affàscino; gli uomini sono pronti a uccidere per uno sguardo di troppo; nel bosco, nascoste tra i calanchi, le fattucchiere preparano filtri d'amore. A Caterina tutto questo sta stretto: è troppo bella e giovane per restare in un posto senza futuro. Ma come fa ad abbandonare la famiglia quando il suo corpo le ricorda che a casa c'è un bambino da allattare? È così che incontra Nadir, un uomo brutale, selvaggio, che non le offre nulla se non l'occasione di fuggire. E di scoprire, fuggendo, cosa resta di una persona quando sceglie di recidere tutti i legami della sua vita.

Ultime sere con Teresa

Marsé Juan
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,00 €
Giugno 1956: durante una serata tra ragazzi un giovane ladro di motociclette dal soprannome di Figoaparte incontra Maruja e Teresa. Dopo aver sedotto la prima, cameriera in una famiglia altoborghese, nella speranza di rubare nella casa in cui lavora, Figoaparte si dedica alla seconda, Teresa, una bellissima studentessa di buona famiglia. Ma sarà lei, questa volta, a riservargli molte sorprese. Sullo sfondo delle rivolte studentesche della Barcellona anni Sessanta, amore e ambizioni di riscatto sociale, menzogne e sogni si mescolano in un romanzo tenero e crudele.

Slow days, fast company. Il mondo,...

Babitz Eve
Bompiani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,00 €
Nata a Hollywood nel 1943, Eve Babitz è diventata un'icona grazie alla foto che la ritrae ventenne mentre gioca a scacchi nuda con Marcel Duchamp. Scrittrice, giornalista, disegnatrice di cover di album per Linda Ronstadt e The Byrds, è cresciuta in una temperie culturale pop vivacissima, tra attori, registi, sceneggiatori, musicisti che hanno fatto la storia di Hollywood negli anni Sessanta e Settanta: un mondo che ha raccontato in articoli e racconti comparsi su Vogue, Cosmopolitan, Rolling Stone, Esquire; un mondo di eccessi e sovraesposizioni che in questo libro sa raccontare con umorismo acido, facendo uso di una prima persona corrosiva, mai autoindulgente. Al centro dei suoi schizzi c'è l'amore, cercato, fatto, consumato, buttato via: un amore senza zucchero, inseguito tra lo Chateau Marmont, il deserto e l'Orange County. Quando non c'è l'amore, ci dice Babitz, c'è sempre Virginia Woolf. E questo ci consola immensamente.

Ballata senza nome

Bubola Massimo
Sperling & Kupfer

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,50 €

Non più tranquilli

Achebe Chinua
La nave di Teseo

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €

Il magistero dei giardini e degli...

Decoin Didier
Ponte alle Grazie

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,80 €
Giappone imperiale, epoca Heian, XII secolo. Essere il miglior pescatore di carpe, fornitore dei sacri stagni della città imperiale, non impedisce a Katsuro di morire annegato nel fiume. Miyuki, la sua giovanissima vedova, lo sostituirà nella Consegna delle carpe alla capitale. Coi suoi sandali di paglia, curva sotto il peso delle nasse e con qualche pugno di riso per il viaggio, Miyuki si mette in cammino tra foreste e montagne, passando dai templi ai bordelli, affrontando le tempeste e i terremoti, gli attacchi dei briganti e la furia dei kappa, mostri acquatici che emergono per divorare le interiora dei viaggiatori. La memoria delle ore sublimi vissute con il marito tanto amato e che ora lei è convinta cammini al suo fianco, le darà la forza di superare ogni difficoltà...

Hystopia

Means David
Minimum Fax

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,00 €

Bobi Bazlen. L'ombra di Trieste

Battocletti Cristina
La nave di Teseo

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

19,50 €
Bobi Bazlen (Trieste 1902 - Milano 1965) è stato uno dei maggiori influenzatori della cultura italiana nel Dopoguerra. Fondatore assieme a Luciano Foà di Adelphi, consulente di Einaudi e delle più importanti case editrici italiane, grazie a lui venne scoperto Italo Svevo e pubblicata la letteratura mitteleuropea fino ad allora sconosciuta, tra cui Franz Kafka e Robert Musil. Capace di leggere indifferentemente in tedesco, italiano, inglese e francese indovinava il valore dei libri in base al fatto che avessero "il suono giusto". Affascinato da oroscopi e mappe astrologiche, aveva una cultura vastissima che si spingeva fino all'antropologia e all'arte primitiva. Di madre ebrea e padre cristiano evangelico, da adulto abbracciò il taoismo e le filosofie orientali. Imprendibile, misterioso, bizzarro anche nel vestiario, è rimasto sempre nell'ombra. Chi era dunque, Roberto, Bobi, Bazlen? Perché ha lasciato fantasmi irrisolti? Perché era amato da tanti, come la poetessa Amelia Rosselli, e avversato da altri, come il regista Pier Paolo Pasolini e lo scrittore Alberto Moravia? Una vita piena di passioni, amicizie profonde e frequentazioni di intellettuali come Elsa Morante, sofferenze, sullo sfondo della grande storia del Novecento. Dalle mattinate passate nella bottega di Umberto Saba, alle correzioni alle poesie del Nobel Eugenio Montale, all'avventura della psicoanalisi, con Edoardo Weiss e Ernst Bernhard, di cui fu uno dei primi pazienti. Questo libro racconta un Bazlen inedito, attraverso lettere e testimonianze che riportano a Trieste, che lasciò a 33 anni senza farvi (forse) più ritorno.

Il signor Origami

Ceci Jean-Marc
Salani

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

10,43 € 13,90 € -25%
Nella campagna toscana, in un rudere isolato, Kurogiku conduce da quarant'anni una vita da eremita, dedicandosi all'arte del washi, la carta artigianale giapponese, con la quale piega i suoi origami. Un giorno, Casparo, un giovane orologiaio, arriva da Kurogiku, diventato il signor Origami, con il progetto di costruire un orologio che contempli tutte le unità di misura del tempo disponibili. Il suo arrivo scuote l'apparente tranquillità dell'eremita e lo mette davanti al suo passato. Tra garbati colpi di scena e interessanti storie sugli origami, si dispiega il senso della vita dei due uomini che usciranno profondamente cambiati dal loro incontro.

La casa dei bambini

Cocchi Michele
Fandango Libri

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

15,00 €

Nuvole di fango

Schilperoord Inge
Fazi

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
Jonathan è un trentenne dal passato torbido al quale è concessa la libertà condizionale dopo un periodo trascorso in carcere. In attesa dell'aggiornamento del processo a suo carico, che lo vede accusato di violenza su minore, Jonathan fa ritorno dalla madre, una donna anziana e solitaria, nel villaggio di pescatori in cui è cresciuto. Qui cerca di riprendere la sua vecchia vita: è consapevole di aver superato il limite ed è sinceramente deciso a diventare una persona diversa. Ciò che più lo appaga è prendersi cura degli altri: della madre, soprattutto, ma anche del cane Milk e di una tinca che ha trovato, ferita, in un laghetto vicino casa. Il percorso di reinserimento di Jonathan prende una piega inaspettata quando una bambina, Elke, che condivide con lui la passione per la natura e gli animali, sembra cercare la sua compagnia...

Neghentopia

Meschiari Matteo
Exòrma

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €

Golden Hill

Spufford Francis
Bollati Boringhieri

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €
New York, novembre 1746. Quando Richard Smith sbarca a Manhattan proveniente da Londra, la città è ancora un piccolo e operoso porto coloniale (settemila abitanti contro i settecentomila della capitale inglese) dove circola ben poco contante e in alternativa alle monete vengono accettati come valuta persino strani foglietti di carta. Si può perciò immaginare la sorpresa del mercante Lovell quando si vede piombare in ufficio quello sconosciuto, con un documento che gli consente di esigere il pagamento dell'astronomica cifra di mille sterline. Ma chi è Smith? E perché si presenta volutamente come un personaggio misterioso e sfuggente, anche a costo di essere ritenuto un truffatore? E che cosa pensa di fare con quelle mille sterline? Circondato da curiosità e sospetti, Richard va alla scoperta dell'affascinante città, si lascia coinvolgere nella vita locale e anche nel corteggiamento della bella e cinica Tabitha, figlia maggiore di Lovell, preoccupata quanto il padre dalle ripercussioni negative che il pagamento potrebbe avere sulla ditta di famiglia. Fin dalle prime pagine è chiaro che Francis Spufford ammicca al romanzo inglese dell'epoca, ma con gli occhi di chi conosce la storia, letteraria e non, dei secoli a seguire. Un esempio: appena sbarcato, il protagonista ingenuo e distratto viene abilmente alleggerito del portafogli, una disavventura classica, ma poi incontrerà un personaggio che Fielding o Defoe avrebbero forse immaginato ma non raccontato in modo tanto esplicito.

American war

El Akkad Omar
Rizzoli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

22,00 €

Non fate come me

Bruno Massimiliano
Rizzoli

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

18,00 €

Confessioni di uno zero

Di Iacovo Giovanni
Castelvecchi

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,50 €
È la storia di Vienna Colantonio, una giovane donna che ha perso la memoria a causa di un "apparente" incidente stradale. Dopo essere stata accudita dalla famiglia e quasi in prossimità del matrimonio con il fidanzato Pietro, Vienna viene contattata da un misterioso personaggio, una figura proveniente dal suo passato che avrà il compito di risvegliarla. È Luciasino, un ragazzo stravagante che le consegnerà il primo di una serie di diari attraverso cui riuscirà a ricostruire la sua vita passata, una vita vissuta ai margini della società e della sua stessa famiglia. Emerge così la storia di un'intera generazione, le vicende di giovani dannati e una storia personale, quella di Vienna, drammatica e spiazzante, che cambierà per sempre il corso della sua esistenza.

Che cosa diranno i vicini?

Vasco Barbara
Elliot

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,50 €
Che cosa diranno i vicini di Michele Garapali quando scopriranno la verità sulla sua indagine? Michele lavora per una grande compagnia di assicurazioni, e nel suo campo è il migliore. Il suo compito unisce sensibilità e statistica, e consiste nell'individuare, tra i clienti che gli richiedono una polizza sulla vita, i potenziali suicidi. Ma quando finisce per decidere di ammazzarsi egli stesso, si rende conto di aver bisogno di qualcuno che si lanci con lui e decide di cercarlo tra gli inquilini del palazzo in cui vive. Nello stabile color caffelatte di via Brioschi 21 tutti mentono per coprire rinunce, vergogna e mediocrità, ma non sanno che l'inquilino del quinto piano ha bisogno delle loro bugie per realizzare il proprio macabro progetto; né possono immaginare, quando decidono di affidargli la stipula di una polizza contro i rischi del condominio, che questa decisione farà deflagrare le loro vite sghembe e scoperchiare le menzogne con cui hanno cercato sinora di rimanere a galla. Fino all'ennesima fandonia di gruppo, con cui riusciranno ironicamente a dimostrare che la verità, in fondo, è sopravvalutata.

Tatty

Dwyer Hickey Christine
PaginaUno

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

15,00 €

Napolitudine. Dialoghi sulla vita,...

De Crescenzo Luciano
Mondadori 2019

Disponibile in libreria  
NOVITA NARRATIVA

17,00 €
"La napolitudine è un tipo di nostalgia inspiegabile, perché a me Napoli manca sempre, persino quando sono lì. Io la napolitudine la sento sempre, anche mentre passeggio tra le bancarelle di San Gregorio Armeno e sfioro i pastori creati dai maestri artigiani. Mi si arrampica sulle papille gustative, stuzzicate dal profumo delle sfogliatelle appena sfornate. Mi accompagna come l'ammuina dei vicoli, che ritrovo immutata nel tempo, o come il profilo del Vesuvio, un paesaggio unico al mondo. Insomma, questa nostalgia avvolge tutti i miei sensi e mi agguanta lo stomaco come una mano fatta di tufo, la materia vulcanica nata dalla concentrazione di lava, pomici, cenere e lapilli, su cui è costruita l'intera città." I portoghesi la chiamano saudade, il popolo partenopeo napolitudine, ma il sentimento è lo stesso, la malinconia, o più semplicemente quella smania 'e turnà che attanaglia tutti coloro i quali, napoletani e non, sono costretti per un motivo o per un altro ad allontanarsi dalla tanto amata Napoli. Lo sanno bene Luciano De Crescenzo e Alessandro Siani, due napoletani doc, che di questo sentimento sono vittime. E così si incontrano tra le pagine di un libro e in veste di moderni pensatori si divertono e si confrontano sulla Napoli di ieri e di oggi, osservandola con l'occhio amorevole di chi è consapevole sì delle sue eccellenze, ma anche delle molteplici contraddizioni.

Gli amici di una vita

Brizzi Enrico
Edizioni Theoria 2019

Disponibile in libreria  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €
Eva ha 36 anni, ama il rock, rifugge il matrimonio e da ragazza mai avrebbe immaginato che si sarebbe guadagnata l'indipendenza lavorando in Polizia, né tanto meno che avrebbe considerato quel mestiere una vera e propria missione. Nel primo episodio della trilogia, la troviamo fresca di trasferimento a Rimini, dove prende servizio nella squadra investigativa del nuovo commissariato Marina. Insieme al ruvido commissario Scaringella, al fascinoso collega Nico e agli altri ragazzi della squadra, Eva è chiamata a vegliare sulla tranquillità di una città che d'inverno conta meno di duecentomila abitanti e d'estate si trasforma nel cuore d'una metropoli costiera più popolosa di Roma e Milano. Prima ancora che la stagione abbia inizio, però, la morte misteriosa di un celebre chef la proietta alle prese con un caso che si configura da subito come un duello senza esclusione di colpi contro un nemico astuto e spietato. E una storia ad altissima tensione, letta la quale nessuno potrà più pensare che Rimini sia soltanto "la capitale delle vacanze".

Una nave di carta

Spencer Scott
Sellerio Editore Palermo

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

16,00 €

Gli uomini sono come le lavatrici

Balivo Caterina
Mondadori

Disponibile in 3 giorni  
NOVITA NARRATIVA

17,00 €
Che sapore ha l'amore? Quando Lara lascia la provincia di Napoli in cui è cresciuta per iniziare una nuova vita nella capitale, per lei l'amore ha il sapore dei panini imburrati che sua madre le preparava la mattina, prima di andare a scuola. A Roma, in quella città dove ciò che a Napoli è folklore diventa degrado, Lara però scopre che l'amore può avere un sapore molto più amaro di quanto avrebbe mai immaginato. Ma questa è solo la prima delle sue trasformazioni: da Napoli, città autentica, si è trasferita a Roma, città della finzione, e ora il suo destino la porta a Milano, la città dove lavorano tutti, ma che a lei apre le sue porte segrete, guidandola alla scoperta del vero sapore dell'amore. E ora ha capito che ciò di cui si vergognava da piccola di fronte alle sue amiche lì è di gran moda. È cool. Come quel panino fatto in casa che sua mamma le preparava infagottato nel sacchetto del pane e che lei nascondeva nello zainetto con timidezza di fronte alle merendine sintetiche e cellophanate ostentate dalle sue compagne. O glamour, come la sua fedele amica, una buona lavatrice, che fa il bucato e non ti tradisce mai. E allora ecco che il suo cuore si trasforma nella centrifuga di una lavatrice, in un groviglio di capelli, nella vertigine di un giro su un ottovolante che non si ferma mai. Caterina Balivo ci sorprende inventando un personaggio che molto le somiglia: Lara, la magnetica e spiritosa ragazza napoletana che spesso parla troppo, che dice sempre la verità e che taglia i vestiti dei suoi fidanzati se scopre che la tradiscono. Guarda i loro cellulari, li avverte. Prima. Nelle pagine di questo romanzo d'amore si ride e ci si commuove. E, naturalmente, si sogna. C'è una lei. Ci sono le amiche. E poi diversi lui. Intese fulminee e tanti ostacoli pronti a dividerli. Tra ragioni e sentimenti, buoni o cattivi che siano. L'amore finisce, gli uomini si cambiano, ma le lavatrici buone no. Le lavatrici buone sono come i diamanti: per sempre. O, se non proprio come i diamanti, sono come i fidanzati: bisogna tenersele finché durano.

Dodici rose a Settembre

De Giovanni Maurizio
Sellerio Editore Palermo 2019

Disponibile in libreria  
NOVITA NARRATIVA

14,00 €
«Mi chiamo Flor, ho undici anni, e sono qui perché penso che mio padre ammazzerà mia madre». Gelsomina Settembre detta Mina, assistente sociale di un consultorio sottofinanziato nei Quartieri Spagnoli di Napoli, è costretta a occuparsi di casi senza giustizia. La affiancano alcuni tipi caratteristici con cui forma un improvvisato, e un po' buffo, gruppo di intervento in ambienti dominati da regole diverse dall'ordine ufficiale. Domenico Gammardella «chiamami Mimmo», bello come Robert Redford, con un fascino del tutto involontario e una buona volontà spesso frustrata; «Rudy» Trapanese, il portiere dello stabile che si sente irresistibile e quando parla sembra rivolgersi con lo sguardo solo alle belle forme di Mina; e, più di lato, il magistrato De Carolis, antipatico presuntuoso ma quello che alla fine prova a conciliare le leggi con la giustizia. Vengono trascinati in due corse contro il tempo più o meno parallele. Ma di una sola di esse sono consapevoli. Mentre Mina, a cui non mancano i problemi personali, si dedica a una rischiosa avventura per salvare due vite, un vendicatore, che segue uno schema incomprensibile, stringe intorno a lei una spirale di sangue. La causa è qualcosa di sepolto nel passato remoto. Il magistrato De Carolis deve capire tutto prima che arrivi l'ultima delle dodici rose rosse che, un giorno dopo l'altro, uno sconosciuto invia. Mina Settembre e gli altri sono figure che Maurizio de Giovanni ha già messo alla prova in un paio di racconti. In "Dodici rose a Settembre" compaiono per la prima volta in un romanzo. Sono maschere farsesche sullo sfondo chiassoso di una città amara e stanca di tragedie. Un mondo di fatica del vivere che de Giovanni riesce a far immaginare, oltre all'intreccio delle storie, già solo con il linguaggio parlato dai vari personaggi di ogni strato sociale: ironico, idiomatico, paradossale, immaginoso.