Filtri attivi

«Le mani sulla legge»: il lobbying...

De Caria Riccardo
Ledizioni 2020

Non disponibile

28,00 €
"Questo lavoro si occupa del lobbying da un punto di vista giuridico, e in particolare giuridico-costituzionale (comparato): analizza cioè come questa pratica, il cui impatto sul processo democratico è molto elevato e in costante crescita, sia disciplinata, e soprattutto quale sia il quadro costituzionale in cui tale regolamentazione si muova, e che cosa questo ci dica sul sistema giuridico nel suo complesso in alcuni ordinamenti particolarmente significativi: Usa, Europa (UE e Consiglio d'Europa) e Italia". (Dal testo)

Fiamme: meccanismi, struttura e colore

Zanusso Umberto
Europa Edizioni 2020

Non disponibile

14,90 €
Il fuoco, fin dalla sua scoperta, ha suscitato nell'uomo sentimenti intensi e spesso contrastanti: paura, fascino, attrazione... col passare dei secoli egli è riuscito a riprodurlo, controllarlo, utilizzarlo per il progresso della sua specie. Da un approccio inizialmente magico e poi alchemico, si è giunti, con la scienza moderna, a conoscere a fondo il processo di combustione e le implicazioni ad esso legate. L'autore in questo saggio ne offre un'ampia panoramica, soffermandosi sulle caratteristiche che distinguono i vari tipi di fiamma, sulla loro struttura e sui pericoli che possono derivarne, di particolare urgenza e attualità: l'inquinamento ambientale prodotto dalla combustione e i rischi legati ai malfunzionamenti degli impianti domestici e industriali.

Milano frammenti

Vergallo Luigi
Eclissi 2020

Non disponibile

12,00 €
Il trentacinquenne Marco Corbacci è cresciuto nel quartiere Ticinese a Milano, storicamente considerato la culla della malavita cittadina. Noto alla polizia fin dall'adolescenza - e in qualche modo "protetto" dal commissario Gianmarco Ligresti, che "amministra" il rione mediando i conflitti e dosando la repressione del crimine - Marco è un ragazzo benvoluto da tutti, ma non ha mai smesso di "arrangiarsi" alternando a pochi lavoretti intermittenti alcuni furti compiuti insieme a due amici d'infanzia. La vita di Marco precipita quando riemergono dal passato persone legate ad avvenimenti tragici e mai superati.

Fra angustie di coscienza e ordine...

Rosboch Michele
Ledizioni 2020

Non disponibile

18,00 €
Il tema del giuramento 'civile' degli ecclesiastici è sempre stato di stretta attualità: l'istituto ha - però - radici molto profonde, soprattutto nella tradizione storico-giuridica degli Stati sabaudi in epoca moderna, per passare poi alle vicende preunitarie ed alla sua formale abolizione da parte del Regno d'Italia nel 1871 con le Leggi delle guarentigie. Attorno a tali vicende storico-politiche emergono nel breve volgere di alcuni mesi (dal novembre 1821 al settembre 1822) rilevanti problematiche giuridiche intorno alla legittimità dei giuramenti, alla loro natura "ecclesiastica" e all'importanza della dispensa concessa dal papa sotto forma di un vero e proprio atto di deroga di un canone imperativo contenuto nel Liber Extra 8. Tutto ciò si inserisce - inoltre - nel preciso contesto storico della Restaurazione sabauda, le cui vicende istituzionali, giuridiche e politiche costituiscono ormai da anni un terreno d'incontro di diverse prospettive storiografiche.

Azotea di luna. Poesie dal terrazzo...

Filippi Giorgio; Croce G. (cur.)
Thyrus 2020

Non disponibile

10,00 €
"Azotea di luna. Poesie dal terrazzo sopra il tetto" (e appunto Azotea è il termine spagnolo che indica il terrazzo) è un omaggio alla straordinaria figura di Tina Modotti (vissuta alcuni anni in Messico, e quindi in area ispanofona), fotografa, attrice, rivoluzionaria e tanto altro ancora, ma anche modella del fotografo Edward Weston, che la ritrasse in una fortunata raccolta di nudi artistici. Ad essa è dedicata la poesia d'apertura, dove ritroviamo i tratti principali delle poesie di Giorgio, fatte di sogni, ma anche di carnalità, dove colori e sensazioni (olfattive, tattili, sonore, ... ) si mescolano, dandoci la cifra artistica di un poetare mai banale, ma scarno ed essenziale, capace di voli leggiadri e di conclusioni inaspettate o spiazzanti, che lasciano quel piacere che può dare una poesia mai scolastica o scontata. Un gioco raffinato e misurato, sicuramente autentico, che nasce spontaneo e prende forma con misura, senza eccessi, né di natura linguistica, né retorica, ma che colpisce per la sua non scontata semplicità.

Quasi un canzoniere

Passannante Gerardo
Città del Sole Edizioni 2020

Non disponibile

10,00 €
Un nuovo Liber catulliano, un colloquio con Plebea, un contrasto di tormento e amore. Come non ravvisare la lontananza e la stringente attualità delle condizioni che coinvolgono l'io lirico e l'io narrato, le liti per la fides disattesa, gli improperi, le riconciliazioni e la separazione che scandiscono i momenti di questa finissima raccolta d'amore? Come non lasciarsi ammaliare da una storia così pura e passionale che strizza l'occhio a secoli di poesia erotica? Come non convincersi che si tratta di un moderno Canzoniere? Lo stile di Gerardo Passannante rimane incardinato su una sobrietà unica e pregnante. La sua «poetica tonale» muove tra la fluidità del parlato e il battere ritmico degli accenti metrici (quasi sempre i versi sono endecasillabi e settenari). Inattualità o forte sperimentalismo? È in atto una vera e propria distillazione di cultura ed espansioni, saldate in quasi tutte le poesie da un complesso apparato retorico imperniato su una sotterranea griglia semantica, che insieme all'armonia condiziona anche la scelta lessicale. Il tutto poi, in un ambito macrotestuale, tende a restituire non solo il "romanzo" di una storia riassumibile e lineare, ma a suggerire ancora, su quella falsariga e mediante una fitta rete di rinvii ai vari domini disciplinari, un'"universalità" tematica e filosofica. Si tratta pertanto di una poesia meditata, percorsa da sotterranei rivoli citazionistici, e persino dotti.

Arnaldo da Villanova e la Sicilia....

Pantano G. (cur.)
Officina di Studi Medievali 2020

Non disponibile

20,00 €
Arnaldo da Villanova (c. 1240-1312), alchimista, politico, filosofo e riformatore religioso, medico dei papi Clemente V e Benedetto XI, catalano d'origine, dimorò in Sicilia alla corte di Federico III d'Aragona, re di Sicilia e suo amico, per conto del quale svolse numerosi incarichi e missioni diplomatiche. Scrisse trattati di medicina, di alchimia e opuscoli teologici; le sue conoscenze scientifiche, ereditate dal mondo ebraico ed islamico, permisero la meditazione di idee riformatrici basate su una visione moderna e centrale dell'uomo. Il volume raccoglie i testi di studiosi del pensiero e della storia medievale che, conformemente agli interessi e alle opere di Arnaldo, spaziano dal campo medico a quello religioso, dall'alchimia all'insegnamento, sino all'ambito giuridico.

A tavola col guerriero. La storia,...

Petitti A. (cur.)
Print Art 2020

Non disponibile

10,00 €
Identità, biodiversità e futuro: il carciofo bianco è simbolo indiscusso della Valle del Tanagro e della capacità delle comunità rurali di stringersi attorno ai propri patrimoni agricoli e gastronomici. Grazie all'impegno della Pro Loco di Auletta è stata realizzata questa pubblicazione che traccia un profilo preciso di un prodotto dalle mille virtù, fortemente versatile in cucina per la sua delicatezza. Ne viene fuori un ritratto storico, agricolo, innovativo e culinario, affiancato ad una serie di ricette "quotidiane" e "d'autore" che ne decretano un ruolo di prim'ordine nelle migliori cucine italiane.

La vita non è un gioco. Per la...

Carnago M. (cur.)
Salvamento Academy 2020

Non disponibile

1,00 €
Manuale a fumetto corso di rianimazione cardiopolmonare. Edizione per la scuola secondaria di primo grado.

Metodo facile per lo studio del...

Pisano Pietro
KED-Kernel Editing Division 2020

Non disponibile

15,00 €
Questo "metodo facile per lo studio del pianoforte" è nato da un mio desiderio di raccogliere in un unico volumetto alcuni semplici esercizi da me composti, quindi inediti, insieme ad alcune famose melodie. Il "metodo" nasce per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado a indirizzo musicale e licei musicali o per chiunque volesse approcciare allo studio del pianoforte. La raccolta consta di esercizi di mia composizione e brani appartenenti alla tradizione classica dei grandi compositori che ci hanno preceduti, tutti da me resi di facile approccio ed esecuzione. Spero che questo lavoro possa offrire una lettura più semplice e piacevole al ragazzo che si cimenta nello studio del pianoforte.

Due. Ediz. a spirale

Pellegrini Carlo; Vigni S. (cur.)
Seipersei 2020

Non disponibile

18,00 €
Carlo Pellegrini con questo progetto fotografico, si affaccia sull'importante tema della disabilità mentale con spontaneità, una spiccata sensibilità e un forte senso di autocritica. Quello dei manicomi e della legge Basaglia promulgata nel 1978 è un argomento già analizzato in passato da molti altri importanti fotografi: Luciano D'Alessandro, Gianni Berengo Gardin, Carla Cerati solo per citarne alcuni tra gli italiani. Ma Pellegrini lavora diversamente, con un linguaggio personale, lontano dal classico reportage e qui si proietta nei meandri della malattia con partecipazione, assolvendo al compito che si è prefissato e calandosi per conto proprio in questi ambienti a lungo...

Grotte Cornetane. Materiali e...

Marzullo Matilde
Ledizioni 2020

Non disponibile

180,00 €
Le tombe dipinte di Tarquinia (patrimonio dell'Unesco dal 2004) costituiscono uno dei fenomeni più noti ed indagati del contesto funerario etrusco, che non smette di affascinare chiunque vi si avvicini fin dai secoli delle prime scoperte. [...] Attraverso l'esame dei materiali di ciò che è attualmente osservabile nelle necropoli, la ricerca arriva a identificare circa cinquecento possibili ipogei dipinti nella sola Tarquinia, estendendo notevolmente il numero delle attestazioni note finora. [...] L'opera permette di apprezzare complessivamente l'insieme dei dati raccolti, facendo dialogare fra loro informazioni grafiche e descrittive: il risultato è un sistema di strumenti creati appositamente a partire dalle esigenze specifiche della pittura parietale funeraria etrusca, espressamente sviluppati per approfondire le istanze che contraddistinguono il distretto tarquiniese.

Le «trappole morali» di Primo Levi....

Pianzola Federico
Ledizioni 2020

Non disponibile

22,00 €
Nelle raccolte "Storie naturali", "Vizio di forma" e "Lilít e altri racconti", così come anche nelle storie scritte negli ultimi anni di vita, è evidente l'intento di Levi di servirsi dei miti per dare forza alle proprie narrazioni: non solo ama giocare con i miti tradizionali, ne crea anche di alternativi, facendo convergere la tradizione greco-romana, quella ebraica e la fantascienza di cui era avido lettore. Prometeo, il Golem, Lilít e il centauro: sono queste le figure che ritornano in molti racconti e che per la loro origine mitica sono la porta d'accesso ad un universo di significati antropologicamente pregnante, arricchitosi nel corso di varie elaborazioni storiche. Grazie alla densità semiotica di questi simboli Levi può presentare la propria etica in forma narrativa senza correre eccessivi rischi di semplificazione, esplorando ambiguità e dilemmi della condizione umana. È tempo di rileggere questi racconti d'invenzione. Potrebbero rivelarsi resistenti al tempo tanto quanto i protocolli di Auschwitz.

La geografia del Decameron. Luoghi,...

Bolpagni Marcello; Burgazzi R. (cur.)
Prospero Editore 2020

Non disponibile

15,00 €
Questo saggio si concentra sulla geografia fisica e morale del capolavoro di Giovanni Boccaccio, affrontando dubbi e ipotesi critiche riguardo alla sua spazialità. Lo studio si concentra dapprima sul clima e le esperienze letterarie di sapore geografico vissute da Boccaccio, per poi compiere un'analisi precisa e puntuale dei luoghi decameroniani, ricercati e catalogati secondo criteri finalmente attendibili e verosimili. L'osservazione dei dati raccolti, affiancati da mappe coropletiche e cartine geografiche che mostrano i viaggi mediterranei dei beniamini decameroniani, permettono di spostare lo studio sul piano della geografia morale e, dunque, sulla visione, benevola malevola o neutra, che Boccaccio aveva nei confronti dell'alterità o, semplicemente, dei veneziani bergoli.

Maasiana & Callimachea

Lehnus Luigi
Ledizioni 2020

Non disponibile

28,00 €
"Maasiana & Callimachea" comprende una scelta di 44 articoli da Lehnus congiuntamente dedicati alla storia degli studi classici - e alle figure di Paul Maas (1880-1964) e di Ulrich von Wilamowitz-Moellendorff (1848-1931) in particolare - e alla trasmissione delle opere di Callimaco. Il volume raccoglie in forma corretta e aggiornata la maggior parte delle ricerche che Lehnus ha rivolto al restauro di frammenti callimachei e all'edizione di contributi marginali di Maas (ma anche di Wilamowitz, Diels, Lobel, Pfeiffer e altri) di interesse callimacheo o pindarico. Per questa via esso si affianca, integrandola, alla raccolta di Incontri con la filologia del passato dallo stesso autore pubblicata nel 2012 presso Dedalo. Provvisto di indici dei nomi antichi e moderni, il libro intende consentire agli studiosi di poesia ellenistica un uso più ampio e una più esatta valutazione dell'inesausto contributo di Paul Maas critico del testo e metricologo al recupero di quella impervia provincia del sapere.

Secondo cultura. Interculturalità e...

Baldassarri Daniele
Universitalia 2020

Non disponibile

17,00 €
Nell'era della globalizzazione, l'idea di intercultura si sta diffondendo rapidamente nella coscienza collettiva e la necessità di una comunicazione che travalichi i propri modelli culturali sta assumendo una importanza sempre maggiore. Anche l'espressione comunicazione interculturale è diventata di uso comune ma il suo significato resta, in molti casi, ancora piuttosto vago e confuso. Lo studio della comunicazione interculturale, come settore di ricerca scientifica, ha preso le mosse a fine Ottocento con l'avvento dell'antropologia culturale. È occorso molto tempo prima che agli aspetti culturali si cominciasse a dare la giusta rilevanza nell'ambito di questo tipo di comunicazione, ma negli anni la loro importanza è andata progressivamente crescendo al punto che oggi non è pensabile che si possa riuscire a gestire efficacemente una comunicazione interculturale prescindendo dai valori culturali a cui gli interlocutori fanno, più o meno esplicitamente, riferimento.

Legami di carta. Soldati in...

Bertani M. G. (cur.)
BraDypUS 2020

Non disponibile

40,00 €
Il progetto didattico "Legami di carta. Soldati in trincea, alunne tra i banchi: intersezioni tra archivi della Grande Guerra", raccoglie i risultati del concorso "Io Amo i Beni Culturali", 2012-2013, promosso dall'Istituto per i Beni Culturali (IBC) dell'Emilia-Romagna, svolto da cinque classi del Liceo "Laura Bassi" in collaborazione con il Museo Civico del Risorgimento di Bologna. Tema del volume è la microstoria della Scuola Normale femminile "Laura Bassi" tra il 1914 e il 1919, e in particolare i riflessi della guerra sulla vita delle alunne e dei loro familiari, degli insegnanti e dell'istituzione scolastica nel suo complesso. A cura di Maria Giovanna Bertani, con contributi di Maria Giovanna Bertani, Simonetta Corradini, Mirtide Gavelli, Otello Sangiorgi, Patrizia Tranchina e degli alunni della sezione E 2012-2013 del Liceo "Laura Bassi" di Bologna.

Mefite

Esposito Salvatore
Iemme Edizioni 2019

Non disponibile

20,00 €
"Salvatore Esposito, amico fotografo, tempo addietro mi invitò a conoscere un luogo, Mefite, dove non ricordavo di essere mai stato. Mi invitò ad andarci perché, disse, stava svolgendo un lavoro di indagine fotografica e di fotografia in 'movimento' su quel territorio. Mi mostrò il lavoro, che trovai svuotato di qualsiasi enfasi e concessione narrativa per il tema trattato: animali morti per avvelenamento dai gas e dalle acque presenti in loco. Mi colpì soprattutto, inoltre, la perentorietà della ripresa diretta e schiacciata sul soggetto, senza orizzonte. Una fotografia 'oggettiva', ma profondamente partecipata, indagatrice di un luogo del 'crimine'. La mefite visitata è nel territorio di Rocca San Felice, Avellino." (Antonello Scotti)

In città al tramonto

Lo Bianco Nicola
BastogiLibri 2019

Non disponibile

12,00 €
Sette racconti più o meno brevi, più o meno poetici, che vedono come protagonista, attraverso personaggi ai margini della vita sociale, quella che normalmente potrebbe definirsi "follia". Esemplare in questo senso la figura di Cristofalo, che, commesso un omicidio per vendicare l'uccisione del nonno, trascorre una vita da emarginato, in volontaria latitanza, consapevole espiazione del delitto commesso. O anche il personaggio di Isidoro, uno degli ultimi reclusi in manicomio, dal linguaggio strampalato, ma denso di pathos e di accenti poetici; o, ancora, Agostino, uomo semplice, ingenuo, quasi fanciullesco, che a più di cinquant'anni si ritrova disoccupato e trascorre le sue giornate a immaginare come occupare il tempo, fino ad un impeto di "follia" che quasi lo porta al suicidio, casualmente sventato dall'incontro con un ambulante tunisino. I vari personaggi dei sette racconti compongono un mosaico umano, morale e sentimentale, un clima di una città, in questo caso Palermo, rivissuta con ironica dolente partecipazione, nella sua atmosfera drammatica che talora volge al comico.

Gea Mondi Colori

Leofreddi Emilio; Menolascina G. (cur.)
Iemme Edizioni 2019

Non disponibile

20,00 €
"In Emilio Leofreddi la materia pittorica si affolla sulla tela con un infittirsi di segni, frasi, pennellate, ritagli che divengono componenti dialettiche indispensabili per un confronto ideale sulla opportunità di evidenziare la mancanza di un qualsiasi desiderio di ordine e l'aspirazione naturale a disporre con razionalità i fatti segnici sul piano. Il caos primigenio e le forze scatenate della natura ambiscono a una qualunque collocazione che possa, in un certo senso, superare quell'atmosfera ossessiva, assillante, e paurosamente aggressiva, emergente dal circolare inquieto e pressante dei segmenti e dei punti. Le precedenti esperienze di Leofreddi si fondono con le nuove creando un'importante tessuto di ricerca e sottolineando una tensione creativa coinvolgente, grazie alla quale le problematiche Zen giungono a evocare, nella contemplazione intimistica del proprio esistere, il principio del vuoto attivo, proprio di quel filone del pensiero buddista."(Graziano Menolascina)

#fugadicuori

Bassi Alessandra
Phasar Edizioni 2019

Non disponibile

12,00 €

Venexit

Zulin Giuliano; Mion Matteo
Editoriale Programma 2019

Non disponibile

5,90 €
Venexit è un neologismo di libertà, un desiderio di autodeterminazione, una richiesta di democrazia da parte del Veneto al pari della Brexit per il popolo inglese. Questo saggio vuole far conoscere ai lettori le idee di molti Veneti più o meno illustri e dell'indipendentista Vittorio Feltri. Con gli interventi di Vittorio Feltri e Luca Zaia.

All'alba vincerò. Dai Pirenei...

Biscuola Maurizio
Color&More 2019

Non disponibile

15,00 €
Un esperienza all'insegna della semplicità e della spontaneità, alla riscoperta del "saper vivere", quella naturale predisposizione dell'essere umano volta a stabilire rapporti e a coltivare interessi...

Il diavolo e la sua corte. Nella...

Di Giacomo V. (cur.); Pacella M. (cur.)
BastogiLibri 2019

Non disponibile

15,00 €
Una raccolta di leggende "nere" non può partire che dal diavolo per ritornare a lui, il principe delle tenebre, per definizione antica ed usuale. Dall'egiziano Set, dio del buio e della notte, al persiano, tenebroso Ahriman, nato da un dubbio del dio della luce, ai nostrani e casalinghi diavoli, il nero si addice al demonio e alle sue operazioni (almeno quanto il rosso, altro colore diabolico). Tanto che, dovendo estrarre dal corpo delle leggende italiane il presente repertorio "nero", s'è adottato il criterio di riprodurre quelle leggende, in cui sia accertata la presenza del grande nemico, reale o simbolica, diretta o indiretta, esplicita o implicita: sia ch'egli tenga il campo con attributi personali e realistici, sia che si celi dietro il velo del prodigio o del sortilegio, sia che suggerisca o tenti d'indurre negli uomini atti di magia, di sangue, di ribellione. Le leggende "nere" sono le leggende del diavolo e delle sue infinite trasformazioni: uomo, bestia, spirito, voce della coscienza: è sempre lui, il gran bugiardo, il tentatore, il trasformista. Vincitore o vinto, gabbato o truffatore, il diavolo delle leggende vive tra gli uomini e con gli uomini, per la loro dannazione.

Testamento olografo di un padre...

Soscia Geremia
Edizioni Segno 2019

Non disponibile

20,00 €
Possiamo essere diamanti: importante è volerlo. Per il credente la vita è un dono che riceviamo e dobbiamo custodire ed esaltare fin dal suo sbocciare, proseguendo poi nella sua crescita, nella sua efflorescenza più splendida e anche quando sembra avvizzire ed entrare nel crepuscolo. Su di essa veglia sempre Colui che l'ha creata... Dio non abbandona mai il figlio che ha generato.

Sei come me!

Del Amo Jean-Baptiste
Sonda 2019

Non disponibile

12,90 €

In Carnia per terre alte

Gubeila Omar
bookabook 2019

Non disponibile

18,00 €
Una guida romanzata ad alcune delle più belle escursioni praticabili sulle Alpi Carniche, affrontate e descritte con passione e rispetto per il territorio. Arrampicate, percorsi di scialpinismo, ferrate ed escursioni panoramiche: Omar Gubeila, per gli amici Omarut, coltiva e trasmette il suo amore per la montagna attraverso il racconto dei suoi itinerari preferiti, arricchendoli di informazioni tecniche utili a chi, sentendosi ispirato, deciderà di seguire le sue orme.

466 infermieri Friuli Venezia...

Edises 2019

Non disponibile

102,00 €
Uno strumento completo per la preparazione alla prova preselettiva e successive prove d'esame del Concorso per 466 Infermieri nel Friuli Venezia Giulia bandito con decreto dirigenziale del 24 maggio 2017, n. 47 e in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale serie concorsi. I volumi contenuti nel KIT sono aggiornati a maggio 2017 e alla legge 8 marzo 2017 n. 24 sulla responsabilità sanitaria. Il kit è composto da tre volumi: i test dei Concorsi per Infermiere, contenente un'ampia raccolta di quesiti ufficiali per test preselettivi e prove pratiche; il Manuale dei concorsi per Infermiere: manuale completo per la preparazione a prove preselettive e prove pratiche; la prova a test di cultura generale, contenente parte teorica ed esercizi commentati per la prova preselettiva. In omaggio con l'acquisto del pacchetto: il Video-corso di tecniche infermieristiche per la prova pratica (Gestione del rischio, Movimenti ed esercizi, Igiene e cura del paziente, Gestione dell'immobilità, Trattamento della cute e delle ferite); l'Ebook Legislazione sanitaria nazionale e regionale; un Software di simulazione per infinite esercitazioni.

Il nostro Cantico delle Creature....

Taronna Francesco; Santamaria Anna; Fresa Consiglia
Andrea Pacilli Editore 2019

Non disponibile

10,00 €
Con questo Cantico delle Creature, letto ed interpretato per gli uomini di oggi, gli autori, elevando unanimi un conclusivo inno sublime al Creatore, hanno inteso risvegliare la coscienza dell'Umanità di oggi e di domani perché essa, sulla falsariga delle parole del Papa Francesco, guardi al passato con gratitudine, viva il presente con passione e guardi al futuro con speranza.

#NelPaese

Contadino della sua terra
Andrea Pacilli Editore 2019

Non disponibile

10,00 €

Ipotesi di forma

Ferraresi Alessandro
Nulla Die 2017

Non disponibile

17,00 €
Clara corre verso i bambini. Chiede pietà. Non riesco a reagire. Un'intensa raffica di proiettili si scaglia con ferocia su quanto di più caro avessi nella vita. Clara cade a terra. I suoi occhi mi cercano. Il drone si gira, setaccia la zona. Le gambe m'impediscono di compiere passi. Mi sento svenire, mentre Clara torna a dormire, per l'ultima volta. Il sangue si muove verso i gradini. Sembra cercarmi. Cado a terra vicino ai corpi di Sofia e Massimo rimasti senza vita. Immobile la memoria di Sebastian, immobile il tempo che lo costringe come un prigioniero. Da quel giorno. E se la nuova direzione da intraprendere fosse determinata dagli uomini che la vita ci impone d'incontrare? Uno sfondo onirico-fantastico accarezza temi di natura filosofica mediante l'azione che diviene conquista. Il valore della decisione, la fuga dall'accidia, la caducità del corpo e la memoria guidano Sebastian sin dall'inizio del racconto. Sarà il ricordo a donar forma alla vita sottraendola alla linearità del tempo. Alessandro Ferraresi è nato nel 1978 a Varese, dove vive. Si è laureato in Filosofia all'Università Statale di Milano nel 2004.

Racconti per la notte

De Felici Lucio
Cinquemarzo 2017

Non disponibile

18,00 €
Ho cercato di esprimere le mie follie attraverso i personaggi che la memoria mi ha restituito. Così ho cominciato ad aprire il mio armadio mentale per tirare fuori gli scheletri che mi hanno accompagnato per tanti anni. Gli scheletri sono giocattoli. L'uomo da tempo ha smesso di giocare con la memoria, vive alla giornata, è immerso fino al collo nel presente. I morti non interessano ai vivi. La memoria mi ha restituito le vite che ho qui narrato. Potranno interessare soltanto a chi vive di sogni e di nostalgie. Poca gente. Anzi, non vedo nessuno.

Cronache letterarie

Tricomi Antonio
Galaad Edizioni 2017

Non disponibile

15,00 €
Ovviamente queste non sono cronache letterarie. Non inseguono infatti, né desiderano vagliare sistematicamente le principali novità editoriali. Scelgono piuttosto di sondarne pazientemente alcune con l'intento di valorizzare la tradizionale attitudine del saggismo: prodursi in classici esercizi di critica della cultura. È dunque in primo luogo una riflessione sul nostro tempo quella che, pagina dopo pagina, lentamente emerge dall'assiduo corpo a corpo con scrittori quali Affinati, Broch, Carrère, De Angelis, DeLillo, Dürrenmatt, Falco, Houellebecq, Jünger, Lagioia, Pynchon, Joseph e Philip Roth, Saviano, Siti, Vasta. Così, mentre pur ne ammette l'ormai cronica sterilità sociale, Tricomi comunque si ostina a scorgere nella critica letteraria un raffinato strumento di conoscenza.

Ritorno a Viganò

Sasportes José; Veroli Patrizia
Aracne 2017

Non disponibile

32,00 €
L'opera costituisce una rivisitazione dell'operato e della gloria del coreografo Salvatore Viganò (1769-1821). Figura centrale nello sviluppo dell'arte della danza agli albori del romanticismo, fu ritenuto da Stendhal uno dei maggiori personaggi del suo tempo. Per Salvatore Viganò Beethoven compose "Le Creature di Prometeo". Come ballerino, accanto alla moglie Maria Medina, conquistò le platee di mezza Europa, ma fu il suo lavoro come coreografo a portarlo al culmine della fama a Milano. L'eco della sua celebrità è forte ancora oggi, il che giustifica le accurate ricerche intraprese dagli autori del volume per restituire e interpretare il senso delle sue opere.

I want it all

Bellavista Marta; Polverelli E. (cur.)
Itaca (Castel Bolognese) 2017

Non disponibile

15,00 €
I Want It All. The title of this small book expresses the characteristic trait of Marta's humanity. Don Giussani would call it 'a fever for life', which Marta expressed through her curiosity about, amazement in front of, and gratitude for everything around her. She had an intense desire that affected the way she did everything, including her passions - dancing and studying with her friends. A desire that is summed up in a single, insistent request: the desire to be happy.

La volontà del chimico

Oropallo Mauro
Inknot 2017

Non disponibile

12,00 €
Nella città di Napoli è arrivato il caldo torrido e il burbero detective Ernesto Mericalli cerca refrigerio sulla barca dell'inseparabile spalla Gianfranco, anarchico convinto e genio inconsapevole. Tra una mossa di scacchi e un'imprecazione dell'amico, l'investigatore ripensa al nuovo caso affidatogli da Nicoletta Marazzina, la moglie di Luigi Galeo, il chimico di una multinazionale del farmaco il cui corpo è stato trovato in fin di vita insieme al cadavere di una collaboratrice laboratorio, nella camera di un motel in un apparente gioco erotico. I quesiti si affollano, diverse piste si susseguono, si intrecciano e si scontrano, ed Ernesto e Gianfranco improvvisamente si ritrovano a fronteggiare un'intera organizzazione. Qualcuno vuole vederli morti. Sullo sfondo di un centro storico afoso e agitato, ritornano le indagini dell'investigatore napoletano insieme alla galleria di personaggi già presenti ne 'La calibro sul fondale'.