Fantascienza classica

Filtri attivi

La macchina del tempo

Wells Herbert George
Fanucci 2020

Disp. in libreria

10,00 €
Inghilterra, fine Ottocento. Quando ha raccontato agli amici di aver escogitato un marchingegno per viaggiare attraverso i secoli, nessuno l'ha preso sul serio. Il Viaggiatore del Tempo un uomo eccentrico, un inventore: difficile prendere per buono tutto quello che la sua mente partorisce. Eppure, le cicatrici sul suo corpo sembrano supportare la veridicitdi ciche racconta: un viaggio in un futuro lontanissimo, in cui si perso il ricordo del mondo conosciuto, popolato da creature fragili e pacifiche sottomesse a esseri crudeli e ripugnanti che si nutrono della loro carne. Morlock - cossono chiamate le creature malvagie che abitano gli anfratti oscuri della Terra - hanno tenuto imprigionato il Viaggiatore nella loro dimensione temporale, un universo che nessuna intelligenza avrebbe mai concepito cosdesolante e inumano. questa la meta cui conduce il genio piluminoso? forse questo il destino riservato a coloro che osano superare i limiti di cidi cui l'uomo misura?

Scorrete lacrime, disse il poliziotto

Dick Philip K.; Pagetti C. (cur.)
Fanucci 2020

Disp. in libreria

16,00 €
Jason Taverner, noto conduttore televisivo, il prodotto di esperimenti sugli esseri umani attraverso cui sono stati creati individui di bellezza e intelligenza fuori dal comune, ed una star amata da milioni di persone. Dopo un incidente si ritrova in ospedale per poi risvegliarsi in una stanza d'albergo, e in breve si rende conto che la sua esistenza sembra essere ignorata dal mondo intero. Nonostante lui abbia ricordi molto chiari di chi fosse prima del ricovero, nessuno lo riconosce, e i suoi documenti sono spariti nel nulla, facendolo diventare un clandestino, passibile perfino di arresto, se individuato. In due giorni da incubo, in un mondo fattosi improvvisamente ostile, Jason va alla disperata ricerca della propria identit Un romanzo che affronta le tematiche piricorrenti dell'opera dickiana: la difficoltdi distinguere le dimensioni della realt l'alterazione dello stato di coscienza e l'uso delle droghe. Introduzione di Carlo Pagetti. Postfazione di Renato Oliva.

L'invincibile

Lem Stanislaw
Sellerio Editore Palermo 2020

Disp. in libreria

14,00 €

La macchina si ferma e altri racconti

Forster Edward Morgan; Scorsone M. (cur.)
Mondadori 2020

Disp. in libreria

13,00 €
L'umanitvive rinchiusa in un mondo sotterraneo; ciascun individuo imbozzolato nella propria cavit(una sorta di ritorno allo stato prenatale) assolutamente autosufficiente e dotata di ogni comfort tecnologico: a tutto provvede la Macchina, purchsi rispetti il divieto di uscire sulla superficie terrestre. Questa la tonalitdel racconto che dtitolo alla nostra raccolta. E ancora: un picnic messo a soqquadro dall'inopinato manifestarsi del dio Pan; deliziose fanciulle che si mutano in alberi; una linea di omnibus che assicura il regolare collegamento con il Cielo... Conosciuto soprattutto per i suoi romanzi, Edward Morgan Forster anche autore di una serie di racconti "fantastici", apparsi su riviste letterarie tra il 1904 e il 1911 e poi pubblicati nelle raccolte "The Celestial Omnibus" (1911) e "The Eternal Moment" (1928). Frutto di un serrato dialogo tra lirismo e realismo che esplora in maniera sorprendente le mille declinazioni dell'immaginario, dalla fantascienza al soprannaturale, sono narrazioni da cui spira il profumo di un'intera epoca. Ambientate in Italia, in Grecia, nella solo apparentemente sonnolenta Inghilterra o negli abissali alveari umani di un futuro che in parte gipresente, le storie illuminano sotto una luce inedita i temi cari allo scrittore: il contrasto tra la libertdel paganesimo e le restrizioni della "civilt; il puro e innocente piacere dei sensi di contro alle rigide regole sociali. Con grazia, Forster conduce il lettore in un'inquieta Terra dei Sogni che suscita insieme brividi, sorrisi e profonde riflessioni. Ciche emerge dalle situazioni descritte la ferma fede dello scrittore nei valori della libert dell'autorealizzazione e dell'onestspirituale.

Le sirene di Titano

Vonnegut Kurt
Bompiani 2020

Disp. in libreria

13,00 €
Winston Niles Rumfoord un miliardario eccentrico che in un viaggio verso Marte finisce in un infundibolo cronosinclastico, un luogo spiraliforme nello spazio che permette a ogni cosa di essere ovunque e nello stesso momento. Questo provoca varie reazioni a catena nella vita di sua moglie Beatrice, in quella del piccolo Salo, proveniente dal pianeta Tralfamadore e il dissoluto miliardario Malachi Constant. Tutto ciper uno scopo specifico: quello della vita sulla Terra. Perchtutto ha un senso e un significato, se ogni cosa " in qualsiasi momento e in qualsiasi posto. Con il suo tipico stile libero e ironico (e senza risparmiare critiche al militarismo o alla societamericana), Kurt Vonnegut ci racconta una parabola sul vuoto dell'esistenza umana. Ed in questo romanzo del 1959 che compaiono per la prima volta gli abitanti del pianeta Tralfamadore, citati in molte altre opere di Vonnegut (incluso il capolavoro Mattatoio n. 5).

Viaggio al centro della terra

Verne Jules
Einaudi 2020

Disp. in libreria

10,00 €
Un antico e misterioso documento scritto da uno scienziato e rinvenuto per caso; il sogno di giungere al centro della Terra; la lotta con un rivale privo di scrupoli; la spaventosa solitudine degli abissi; l'incontro con animali preistorici; un oceano immenso che condurri protagonisti al centro della Terra e a una soluzione imprevedibile.

La guerra dei mondi. Ediz. integrale

Wells Herbert George
Newton Compton Editori 2020

Disp. in libreria

4,90 €
"La guerra dei mondi", originariamente pubblicato a Londra nel 1897, resta l'opera pifamosa di Wells ed considerato uno dei primi romanzi del genere fantascientifico. Con i suoi alieni implacabili e apparentemente invincibili, ha prodotto innumerevoli riduzioni, tra le quali rimasta nella storia quella per la radio, interpretata da Orson Welles nel 1938: la storia, narrata in forma di cronaca, venne interpretata in modo cosrealistico che gli spettatori, terrorizzati, intasarono i centralini, credendo fosse davvero in atto un'invasione di extraterrestri.

La fabbrica dell'Assoluto....

Capek Karel; Dierna G. (cur.)
Voland 2020

Disp. in libreria

16,00 €
L'ingenuo ingegner Marek inventa un "carburatore" che disintegra completamente la materia, convertendola in energia utilizzabile a scopi industriali. G.H. Bondy, presidente della MEAS, s'impossessa del brevetto prodigioso per trasformarlo in un affare di proporzioni mondiali. Carburatori vengono installati un po' ovunque. C'solo un problema: della materia disintegrata sopravvive una sorta di gas, l'Assoluto, che genera in chi lo inala stimoli religiosi e irrefrenabili attacchi di bont L'improvvida invenzione scatena una catastrofe industriale, scontri tra le religioni, baruffe diplomatiche, una guerra santa in Germania e un immane conflitto senza piconfini, tra visioni apocalittiche e bordate di satira.

La notte dei tempi

Barjavel René
L'orma 2020

Disp. in libreria

20,00 €
Sotto il sole accecante dell'Antartide una spedizione francese, impegnata in rilevazioni di routine, s'imbatte per caso in una scoperta sensazionale: a 900 metri di profondit intrappolati nella roccia, vengono rinvenuti i resti di una civiltantichissima, primordiale, che pare aver posseduto conoscenze scientifiche futuristiche. Quando poi, da quel passato perduto, riemergono i corpi ibernati di un uomo e di una donna, la scoperta si trasforma in rivelazione. Ben presto i governi, le Nazioni unite e gli spettatori di tutto il mondo, incollati davanti ai notiziari, capiscono che in quelle lande desolate in gioco il futuro dell'umanit Capace di mescolare thriller e denuncia ecologica con una strabiliante inventiva affabulatoria, La notte dei tempi un viaggio straordinario attraverso gli enigmi dell'amore e gli azzardi del progresso, una storia senza tempo intrisa della forza dei grandi miti di fondazione delle civilt Con questo romanzo pubblicato all'inizio del 1968 - che giprefigura i moti del Maggio francese - RenBarjavel entrato di prepotenza nell'olimpo dei maestri della fantascienza mondiale.

L'uomo invisibile

Wells Herbert George; Cozzi L. (cur.)
Profondo Rosso 2020

Disp. in libreria

24,90 €
La possibilitdi diventare invisibili il sogno di ogni scienziato. Ma quando a effettuare questa scoperta un folle, il sogno pupresto trasformarsi in un incubo terribile...

L'uomo invisibile

Wells Herbert George; Lottero C. (cur.)
Fanucci 2020

Disp. in libreria

10,00 €
Griffin, brillante fisico londinese, sa di avere un'unica arma per riscattarsi da una vita piuttosto amara e povera di riconoscimenti: il proprio genio. Il suo lavoro consiste nello sviluppare nuove sensazionali tecniche, il suo scopo ottenere il rispetto dovuto alle menti eccelse. Quando mette a punto un procedimento che gli permette di rendere invisibili gli oggetti, decide di provare su di squella scoperta rivoluzionaria, ma i risultati sono ben diversi da quelli che immaginava. Essere invisibile comporta parecchi inconvenienti, e forse non poi cosvantaggioso sottrarsi alla vista degli altri, a meno che non si voglia sfruttare l'invisibilitper fini perversi, come ad esempio incutere terrore. Ma il piano di Griffin fallisce miseramente, anche grazie a un suo vecchio compagno di studi che era a conoscenza dei suoi disegni visionari. Braccato dalla legge, si ritroverintrappolato nella scoperta che avrebbe dovuto finalmente liberarlo, tradito dal genio cui aveva affidato ogni desiderio di riscatto. Un classico della science fiction, l'amara parabola di un uomo animato da un pericoloso fanatismo per il progresso scientifico, ma destinato a soccombere di fronte all'inesorabilitdei propri limiti.

La guerra dei mondi

Wells Herbert George
Fanucci 2020

Disp. in libreria

10,00 €
Cosa sono quelle esplosioni che si registrano a ritmo regolare sulla superficie di Marte? Da dove proviene quel gigantesco cilindro metallico fiammeggiante, piovuto dal cielo, rinvenuto in un cratere a poca distanza dal centro di Londra? Qualunque sia la forma di vita che ha guidato quell'oggetto fin l nessuno puprevedere l'entitdella catastrofe che sta per scatenarsi sull'intera umanit Quei cilindri che non cessano di cadere sulla superficie della Terra sono abitati da creature il cui unico scopo distruggere ogni forma di vita sul pianeta e colonizzarlo. Le loro gigantesche macchine da combattimento sono pronte ad annientare qualsiasi forma di opposizione umana e a rendere la Terra una landa desolata da scenario post-apocalittico. Un'umanitterrorizzata e disillusa, avviata impotente verso una fine crudele, vede avverarsi l'incubo piprofondo e ancestrale: l'apocalisse. Il destino ultimo del mondo sembra aver trovato il suo compimento. Un disegno pigrande di quanto l'intelligenza umana possa comprendere sta per essere rivelato.

La citt? sostituita

Dick Philip K.; Pagetti C. (cur.)
Fanucci 2020

Disp. in libreria

15,00 €
Dopo molti anni di assenza, Ted Barton decide di tornare a Millgate, la piccola cittdella Virgina dove nato. Un tranquillo borgo di provincia come ce ne sono a migliaia. Due negozi di ferramenta qualche emporio, un fabbro... Vi si reca in vacanza insieme alla moglie Peg, insofferente e spigolosa come tanti personaggi femminili di Philip K. Dick. Una grande voglia di rivedere le strade dell'infanzia riempie d'eccitazione il cuore di Ted. Giunto sul posto, per non trova quello che credeva di avere lasciato. I nomi delle strade sono tutti cambiati, gli abitanti sembrano vivere in una strana forma d'oblio. Abbandonato dalla moglie nella sua disorientata ricerca d'un tempo perduto, Ted fa anche un'altra sconcertante scoperta: in questa nuova Millgate egli sarebbe morto addirittura di scarlattina all'etdi nove anni. Ancora pipreoccupante il fatto che sembra letteralmente impossibile lasciare la citt Intrappolato in un luogo dove nulla come dovrebbe essere, Ted si trova preso nel mezzo di una lotta assoluta tra il bene e il male. Introduzione di Carlo Pagetti.

Cronache del dopobomba

Dick Philip K.; Pagetti C. (cur.)
Fanucci 2020

Disp. in libreria

16,00 €
Che cosa accade dopo la fine del mondo? Cosa avviene quando la Bomba - quella di cui tutti parlavano dal 1945 - viene finalmente lanciata? Apparso nel 1963, "Cronache del dopobomba" narra il mondo dopo il lancio dell'ordigno che ha messo in ginocchio l'umanit cancellando dalla faccia della terra citted esseri viventi. I sopravvissuti non sono piuguali a prima, ma rappresentano l'embrione di una stirpe che ha innestato sulle malinconie di una civiltal crepuscolo il vitalismo confuso di una razza agli albori. L'intero pianeta viene rappresentato da una piccola comunitcaliforniana, in cui i superstiti vivono aggrappati alle onde radio che provengono dallo spazio. Il loro profeta Walt Dangerfield, l'astronauta rimasto bloccato in orbita prima della catastrofe atomica, e che dal cielo trasmette alla Terra nastri musicali e pedagogici. Introduzione di Carlo Pagetti. Postfazione di Antonio Gnoli.

Fondazione I. Ciclo delle Fondazioni

Asimov Isaac
Mondadori 2020

Disp. in libreria

18,00 €
Nell'anno 12.020 dell'Era galattica Hari Seldon, un oscuro matematico originario di Helicon, giunge sul pianeta Trantor, cuore dell'impero galattico, per presentare a un congresso i fondamenti di una nuova scienza, la psicostoria, in grado di prevedere il futuro ed eventualmente correggerlo. Si tratta solo di un'ipotesi teorica, difficilmente realizzabile in concreto, che peraccende subito l'interesse dell'imperatore e dei potenti personaggi che gravitano intorno a lui. Ma tra lusinghe, raggiri e intrighi di palazzo, Seldon si trova presto in pericolo. Inizia cosuna lunga e avventurosa fuga, alla ricerca di quella misteriosa chiave che gli consentirdi capire l'intero passato del genere umano e di aprire le porte al suo futuro. La psicostoria diventa una realt ma l'impero galattico, percorso da venti di rivolta, ormai sull'orlo della rovina. cosche nella mente di Seldon prende forma un progetto ambizioso per salvare la civilt Un'idea che si chiama Fondazione...

Fondazione III. Ciclo delle Fondazioni

Asimov Isaac
Mondadori 2020

Disp. in libreria

18,00 €
Sono passati cinque secoli dall'inizio del Piano Seldon e ormai un terzo della galassia sotto il controllo della Fondazione. Qualcosa perinizia a incrinarsi nello svolgimento del Piano quando si diffonde la voce che la Seconda Fondazione non scomparsa, come si crede, e che anzi continua a controllare il corso degli eventi. La spiegazione dell'enigma risiede forse in antiche leggende che parlano di un mitico pianeta chiamato Terra, dove - si narra - ha avuto origine la grande avventura umana. Ed cosche, tra intrighi e scoperte, lotte e tragedie, sorprese e amori, uomini, donne e robot si ritrovano ancora una volta in cerca di risposte, alle prese con viaggi spaziali, battaglie combattute con le pisottili e raffinate facoltmentali, nei capitoli finali di un'esaltante saga cosmica che ha la tensione drammatica della realte il fascino senza confini dell'immaginazione.

Viaggio al centro della Terra

Verne Jules
Feltrinelli 2019

Disp. in libreria

9,00 €
Viaggio al centro della Terra è la mirabolante spedizione nelle viscere del mondo intrapresa dal professor Otto Lidenbrock, scienziato noto in tutta la Germania, dal nipote Axel e da Hans, la guida che li accompagnerà per l'intera durata dell'avventura. All'origine di tutto quanto, la scoperta da parte dello scienziato di una vecchia pergamena in cui, in linguaggio cifrato, venivano fornite precise indicazioni per raggiungere il centro della Terra attraverso l'entrata posta in un vulcano islandese. Le avventure che il gruppo vive per arrivare al cuore del pianeta sono straordinarie e non a caso al libro arriderà una tale fama da renderlo fin da subito uno dei più letti di Jules Verne. Una storia destinata ad accendere la fantasia dei suoi contemporanei, anche per merito delle splendide incisioni di Édouard Riou, che accompagnavano le prime edizioni del volume, qui riprodotte. Il libro si è guadagnato un posto di rilievo anche tra i romanzi del cosiddetto ciclo "alla scoperta del mondo perduto". Ma anche negli anni a noi più vicini è diventato uno dei testi di riferimento del "genere steampunk". Da questo romanzo sono stati tratti innumerevoli film, serie televisive e videogame.

Dune. Il ciclo di Dune. Vol. 1

Herbert Frank
Fanucci 2019

Disp. in libreria

20,00 €
Arrakis è il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro, acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi che garantiscono gli scambi tra i mondi e la sopravvivenza stessa dell'Impero. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell'Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell'ambito pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l'ordine dell'Impero, l'inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili.

La svastica sul sole

Dick Philip K.; Pagetti C. (cur.)
Fanucci 2019

Disp. in libreria

16,00 €
Le forze dell'Asse hanno vinto la Seconda guerra mondiale e l'America è divisa in due parti, l'una asservita al Reich, l'altra ai Giapponesi. Sul resto del mondo incombe una realtà da incubo: il credo della superiorità razziale ariana è dilagato a tal punto da togliere ogni volontà o possibilità di riscatto. L'Africa è ridotta a un deserto, vittima di una soluzione radicale di sterminio, mentre in Europa l'Italia ha preso le briciole e i nazisti dalle loro rampe di lancio si preparano a inviare razzi su Marte e bombe atomiche sul Giappone. Sulla costa occidentale degli Stati Uniti, i Giapponesi sono ossessionati dagli oggetti del folclore e dalla cultura americana, e tutto sembra ruotare intorno a due libri: il millenario I Ching, l'oracolo della saggezza cinese, e il best-seller del momento, vietato in tutti i paesi del Reich, un testo secondo il quale l'Asse sarebbe stato in realtà sconfitto dagli Alleati. "La svastica sul sole" racconta la Storia e le sue possibilità, la realtà e le riscritture, lo scontro culturale tra Oriente e Occidente, l'invasione della spiritualità nella vita quotidiana, il dramma morale di chi deve sopravvivere in un regime di sottomissione.

Il mondo perduto

Doyle Arthur Conan
Foschi (Santarcangelo) 2016

Disp. in libreria

11,00 €
"Il mondo perduto", uscito nel 1912, è considerato uno dei capostipiti della letteratura di fantascienza. Ambientato in un altipiano del Sud America dove il tempo si è fermato alla preistoria, il romanzo vede come protagonisti il geniale professor Challenger, noto zoologo e scienziato, il suo rivale professor Summerlee, il giovane giornalista Malone e il cacciatore lord Roxton. I quattro compagni di viaggio si ritrovano prigionieri in un mondo davvero perduto dove vivono fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia. Alla fine riusciranno a tornare in Inghilterra sbalordendo tutti con le prove delle loro straordinarie scoperte.

Messia di Dune. Il ciclo di Dune....

Herbert Frank
Fanucci 2015

Disp. in libreria

15,00 €
Dodici anni dopo la vittoria dei Fremen sull'Imperatore Pascià Shaddam IV, Paul Muad'Dib, erede degli Atreides, è ancora il temuto Imperatore della galassia e governa l'universo dalla sua capitale su Arrakis. La forza del mito che lo circonda viene però intaccata da un complotto che vede protagonisti il Bene Gesserit, la Gilda Spaziale, i Tleilaxu e alcuni Fremen ribelli: al centro della cospirazione c'è il tentativo di indebolire la sua capacità di comando e rendere instabile la dinastia degli Atreides ostacolando la nascita di un erede. Tuttavia, il prezioso dono della prescienza dà a Paul la consapevolezza che la strada da seguire è quella indicata dal suo destino: indirizzare il proprio popolo su un percorso che lo allontani dall'autodistruzione e dalla miseria, verso un futuro armonioso e duraturo, un obiettivo che è disposto a raggiunge anche a costo del proprio sacrificio...

I figli di Dune. Il ciclo di Dune....

Herbert Frank
Fanucci 2015

Disp. in libreria

20,00 €
Sono passati nove anni da quando Paul Muad'Dib è scomparso nel deserto, affidando la reggenza dell'Impero e la cura dei figli alla sorella Alia. La trasformazione ecologica di Arrakis prosegue con regolarità, mentre il pianeta vive un periodo di grandi cambiamenti sociali ed economici e la religione sorta attorno alla carismatica figura di Paul Muad'Dib, trasformata da Alia in una soffocante burocrazia che minaccia di ridurre in schiavitù la galassia, richiama notevoli folle di pellegrini provenienti da migliaia di mondi. Alia, intanto, si appresta a distruggere l'opera del fratello, servendosi delle trame della vecchia aristocrazia e del Bene Gesserit, che opera attraverso Lady Jessica, per completare l'antico programma genetico prodotto da Paul. Spetterà a Ghanima e Leto, figli di Paul e detentori dell'immenso e terrificante potere della memoria genetica dell'umanità, mettere a posto le cose una volta per sempre.

Il mondo perduto

Doyle Arthur Conan
Bompiani 2002

Disp. in libreria

12,00 €
Il geniale Professor Challenger si trova impegnato in un'impresa ai limiti delle possibilità umane, in compagnia di un altro scienziato, di un giornalista e di un nobile sportsman. Prigionieri in un mondo davvero perduto, un'isola geologica sopravvissuta misteriosamente nel cuore della giungla amazzonica, i protagonisti si imbatteranno in fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia.

La peste scarlatta

London Jack
Adelphi 2000

Disp. in libreria

9,00 €
Nell'anno 2013, in un mondo dominato dal Consiglio dei Magnati dell'Industria, scoppia un'epidemia che in breve tempo cancella l'intera razza umana. Sessantanni dopo, nello scenario post-apocalittico di una California ripiombata nell'età della pietra, un vecchio, uno dei pochissimi superstiti (e a lungo persuaso di essere l'unico), di fronte a un pugno di ragazzi selvaggi - i nipoti degli altri scampati - riuniti intorno a un fuoco dopo la caccia quotidiana, racconta come la civiltà sia andata in fumo allorché l'umanità, con il pretesto del morbo inarrestabile, si è affrettata a riportarsi con perversa frenesia a stadi inimmaginabili di crudeltà e barbarie. "La peste scarlatta" è uno dei grandi testi visionari di Jack London, che qui ancora una volta anticipa temi che, un secolo dopo, diventeranno ossessivi.

Nel paese dei ciechi

Wells Herbert George
Adelphi 2020

In libreria in 10 giorni

7,00 €
Sperduto nelle Aride, Nunez viene accolto da una comuniti cui membri sono tutti ciechi. Confuso dalla vita laboriosa e dai sensi fissimi dei suoi ospiti, dovrdestreggiarsi fra il proprio senso di superiorite la loro remota saggezza: anche perchi ciechi si sono prefsi di guarirlo a tutti i costi dalla sua inspiegabile, perversa ossessione per la vista. Con una nota di Sandro Modeo.

In the moon. Ediz. italiana

Wells Herbert George
Jouvence 2020

In libreria in 10 giorni

16,00 €
L'uomo mai stato sulla Luna? Con maggiore fantasia e molto prima dell'allunaggio americano, il grande scrittore di fantascienza H.G. Wells aveva immaginato una Luna abitata e alquanto trafficata. Cosla trovano lo squattrinato uomo d'affari Bedford e il signor Cavor, un eccentrico inventore, i primi a riuscire nell'incredibile impresa di raggiungere il satellite terrestre. Un satellite la cui atmosfera congela durante la notte per tornare allo stato gassoso di giorno, dove la crescita delle piante rapidissima, ma soprattutto abitato dai Seleniti, strani esseri senzienti che vivono nel sottosuolo. E proprio l'incontro con gli abitanti lunari dvita a un seguito di equivoci, incomprensioni, scontri e inseguimenti al termine dei quali soltanto Bedford troverla via del ritorno. Ma Cavor, fatto prigioniero, riuscira comunicare con i Seleniti e a mettersi in contatto con la terra... Con un'intonazione satirica e fantastica che ricorda Swift, il divertente romanzo di Wells sull'utopistica comunitdei Seleniti si rivela un'acuta critica sociale. Ma quel suo collocare nella Luna una perfezione preclusa agli uomini nasce, in fondo, da un sorriso di rassegnazione che svela, sotto l'umorismo dello scrittore, un sentimento di amore per l'umanit debole e impotente pur nella forza delle sue conquiste.

Lesabéndio

Scheerbart Paul
Castelvecchi 2014

In libreria in 10 giorni

17,50 €
La vita sull'asteroide Pallas è devota alla bellezza. I pallasiani - creature elastiche e oblunghe - sono quasi sempre impegnati a ornare il corpo celeste con armoniose strutture architettoniche. La loro esistenza scorre in pace e senza dolore. Ma quando L

L'uomo sulla luna ovvero il...

Godwin Francis
Longo Angelo 1995

In libreria in 10 giorni

12,00 €
Pubblicato nel 1638 in Inghilterra e ora proposto in versione italiana è il primo romanzo fantascientifico della letteratura inglese, dove mito e leggenda si intrecciano, in amalgama fertilissimo, alle straordinarie scoperte dell'astronomia moderna iniziata ufficialmente con la pubblicazione del Sidereus Nuncius di Galileo nel 1609. Scritto dal vescovo anglicano Francis Godwin, L'uomo sulla luna suscitò grande curiosità al suo apparire e fu ben presto tradotto in diverse lingue, diventando un punto di riferimento fondamentale per molti futuri racconti di viaggi interplanetari.

La macchina del tempo

Wells Herbert George; Mari M. (cur.)
Einaudi 2020

In libreria in 3 giorni

17,00 €
"'La macchina del tempo' del 1895, l'edizione definitiva dell'uomo delinquente di Lombroso del 1897: a Darwin, rapidamente divulgato, era gisubentrato il darwinismo, tanto che Wells, che pure aveva fatto un discreto tirocinio prima come studente e poi come docente di biologia, arriva a concepire la regressione per una via tutta formale: se dalla scimmia derivato l'uomo, si chiede, perchnon immaginare un'ulteriore evoluzione non in avanti ma all'indietro ? Perchescludere l'idea opposta, ciouna regressione zoologica? Per questa via Wells giunse a ipotizzare la totale estinzione del genere umano, come inscenato appunto nella parte finale (la cosiddetta visione ulteriore) della Macchina del Tempo. Dipendendo dal raffreddamento del sole, la visione finale - un mondo senza esseri umani nmammiferi - ha comunque una sua pace; la cupezza della profezia wellsiana invece tutta nel complementare destino dei ricchi e dei poveri rispettivamente come vegetali e come bruti, secondo la logica di un dissidio tutto interno all'evoluzionismo: da una parte Huxley e Wells, dall'altra un evoluzionista della prim'ora come Herbert Spencer, convinto che l'uomo avrebbe indefinitamente migliorato se stesso." (Dalla prefazione di Michele Mari)

L'isola del dottor Moreau

Wells Herbert George
Fanucci 2020

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Chi mai potrebbe credere alla storia raccontata da Edward Prendick? Stando alle sue memorie, scampato a un naufragio nelle acque del Pacifico, sarebbe stato tratto in salvo da un vascello che trasportava animali esotici, comandato da un capitano dedito all'alcol. Su quel vascello avrebbe conosciuto un tale Montgomery e il suo deforme servitore M'ling, insieme ai quali sarebbe sbarcato su un'isola vulcanica abitata da esseri singolari e spaventosi, a mettra uomini e bestie. L'unica presenza umana sull'isola sarebbe stata quella del dottor Moreau, uno scienziato specializzato in perversi esperimenti di vivisezione dai quali quelle strane creature avrebbero preso vita. Ma, a quanto racconta Prendick, non tutto sarebbe andato secondo i piani: gli uomini-bestia avrebbero cominciato a maturare una propria coscienza e si sarebbero ribellati al loro creatore. A salvare Prendick da una morte certa quanto atroce, sarebbe stato un battello alla deriva con due cadaveri a bordo, grazie al quale l'uomo avrebbe finalmente ripreso il mare. A Londra, dove riuscito a tornare, sono in molti a credere che Edward Prendick sia solo un pazzo...

Uomini come dei

Wells Herbert George
Ugo Mursia Editore 2020

In libreria in 3 giorni

11,90 €

La peste scarlatta

London Jack
Edizioni Clandestine 2020

In libreria in 3 giorni

7,00 €
Con l'arrivo della Morte Scarlatta il mondo andato in pezzi, nel modo piassoluto e irrimediabile. Diecimila anni di cultura e civiltsvaniti in un batter d'occhio, 'fugaci come schiuma'. Ne La peste scarlatta Jack London anticipa di un decennio la peggiore epidemia globale che, fino ad oggi, si sia sviluppata nel nostro pianeta, la cosiddetta "spagnola". Sessant'anni dopo la diffusione del contagio, che, in breve tempo, spazzvia quasi del tutto la razza umana, Jack London descrive, attraverso le parole di un anziano sopravvissuto, lo scenario post-apocalittico di una California tornata all'etdella pietra, dove la natura selvaggia ha ripreso il sopravvento. Qui, il vecchio spiega a dei ragazzini - discendenti dei pochissimi sopravvissuti - come, nei giorni in cui si diffuse quell'inarrestabile morbo, l'uomo avesse dimenticato del tutto valori come la solidariete la compassione, precipitando in una spirale di violenza che aveva avuto come conseguenza il crollo della civilte l'annientamento del progresso.

Piano meccanico

Vonnegut Kurt; Mantovani V. (cur.)
Bompiani 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
In un futuro prossimo, all'indomani della guerra definitiva, gli Stai Uniti vivono nel benessere grazie all'uso su vasta scala della meccanizzazione. Le macchine hanno sostituito gli esseri umani in ogni lavoro manuale e sono a un passo dal prendere il loro posto anche per quelli intellettuali. La societdivisa in due: da un lato i tecnici che hanno imparato a produrre senza manodopera e dall'altro tutti quelli che sarebbero stati condannati a un lavoro manuale che va scomparendo pian piano. L'americano medio sembra vivere una vita senza scopo. Saril tecnocrate pigiovane e promettente, Paul Proteus, il primo ad avere qualche dubbio sulla validitdella propria missione.

L'uomo invisibile

Wells Herbert George; Lottero C. (cur.)
Ugo Mursia Editore 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €

La guerra dei mondi

Wells Herbert George
Minimum Fax 2020

In libreria in 3 giorni

14,50 €
Alla fine del 1800, da piparti del mondo giungono bollettini circa strani disturbi atmosferici e nei dintorni di Londra si rinvengono misteriosi cilindri precipitati dal cielo. La curiositlascia il posto al terrore quando si diffonde la sconcertante rivelazione: la Terra stata invasa dai marziani. Gli uomini, il cui intelletto tragicamente inferiore a quello degli alieni, saranno costretti a condivi-dere il destino delle "bestie che periscono". "La guerra dei mondi", pubblicato per la prima volta nel 1897 e qui riproposto nella nuova traduzione di Vincenzo Latronico, il romanzo pifamoso di H.G. Wells. Una storia cosvivida e realistica che, quando l'adattamento di Howard Koch - contenuto in questo volume - fu trasmesso dalla CBS nel 1938 per la regia e la voce del giovanissimo Orson Welles, un'ondata di panico travolse migliaia di americani convinti che un'invasione aliena fosse realmente in corso.

La guerra dei mondi

Wells Herbert George
Ugo Mursia Editore 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
La guerra dei mondi, pubblicato a Londra nel 1897, considerato uno dei primi romanzi di fantascienza scritto da uno dei pionieri del genere. L'avvio lento, con una riflessione sulle false certezze umane, a mettra il filosofico e l'umoristico, nell'epoca dell'illusione positivista. Subito, per la storia si anima e, in un crescendo di suspense, viene descritto l'arrivo sulla Terra di terrificanti marziani che seminano distruzione e minacciano di cancellare ogni traccia di vita sul pianeta. Un gioco della fantasia e una lente di ingrandimento sulle paure della societpost industriale inglese, ancora oggi attuale, grazie a uno stile che coniuga con intelligenza gli ingredienti del racconto fantastico e del romanzo dell'orrore.

La guerra dei mondi. Ediz. integrale

Wells Herbert George
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

5,90 €
"La guerra dei mondi", originariamente pubblicato a Londra nel 1897, resta l'opera pifamosa di Wells ed considerato uno dei primi romanzi del genere fantascientifico. Con i suoi alieni implacabili e apparentemente invincibili, ha prodotto innumerevoli riduzioni, tra le quali rimasta nella storia quella per la radio, interpretata da Orson Welles nel 1938: la storia, narrata in forma di cronaca, venne interpretata in modo cosrealistico che gli spettatori, terrorizzati, intasarono i centralini, credendo fosse davvero in atto un'invasione di extraterrestri.

La guerra nell'aria-La liberazione...

Wells Herbert George
Ugo Mursia Editore 2020

In libreria in 3 giorni

17,00 €
'La guerra nell'aria' (1908) contiene il presagio della guerra mondiale. Wells descrive un conflitto che coinvolge il mondo intero dominato dall'impiego di immensi dirigibili da combattimento che distruggono ogni struttura produttiva facendo regredire la civilta livelli primitivi e all'anarchia totale. 'La liberazione del mondo' (1914) l'opera pinotevole dell'autore in tema di previsioni avveniristiche: descrive infatti con decenni di anticipo la scoperta della fissione atomica. "La storia dell'umanitla storia della conquista dell'energia": cosinizia il primo capitolo. 'Uomini come d' (1923) rappresenta una fuga fantastica dopo le tante delusioni di un mondo cupo e logoro. Una sorta di favola che ci trasporta nell'Utopia dove gli uomini vivono in uno stato di innocenza da paradiso terrestre, nudi e liberi tra fiori e animali selvatici. 'Gli astrigeni' (1937) riprende l'annosa concezione di Wells di un'ite di iniziati destinata a salvare il mondo.

L'isola del dottor Moreau

Wells Herbert George
Nuova Editrice Berti 2020

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Sopravvissuto a un terribile naufragio, Edward Prendick approda su una sperduta isola del Pacifico popolata da strane creature. Artefice di quest'abominio il Dottor Moreau, scienziato folle che da anni vive nel picompleto isolamento, lavorando al suo inquietante progetto... Pubblicato nel 1896, "The Island of Doctor Moreau" il primo romanzo di fantascienza a riflettere sul tema delle possibili aberrazioni derivate dalla vivisezione e dagli esperimenti di ingegneria genetica, ormai diventato un classico del genere.

La guerra dei mondi. Ediz....

Wells Herbert George; Celentano A. (cur.)
Crescere 2020

In libreria in 3 giorni

4,90 €
"La guerra dei mondi", romanzo dello scrittore britannico Herbert George Wells, fu pubblicato per la prima volta nel 1897, tutt'oggi considerato uno dei testi capostipite del genere fantascientifico. Il protagonista uno scrittore che ha un amico astronomo, Ogilvy, il quale, nell'avvicinarsi a una presunta meteora caduta nella landa di Woking, scopre invece che si tratta d'una sorta di cilindro metallico da cui fuoriescono dei marziani. Ha inizio, cos un incontro bellico tra terrestri e marziani, tutto descritto dal punto di vista dello scrittore protagonista. Tale romanzo vuole essere sia una riproposizione in chiave letteraria del darwinismo sociale (peculiare di quell'epoca), sia una vera e propria critica al dilagante e prepotente colonialismo europeo.

2061: odissea tre

Clarke Arthur C.
Fanucci 2020

In libreria in 3 giorni

16,90 €
Un messaggio misterioso inviato sulla Terra dai recessi del sistema solare intima agli uomini di tenersi lontano da Europa, l'inesplorato satellite di quello che un tempo era il pianeta Giove. Chi si cela dietro quel messaggio? E chi sono i responsabili del dirottamento dell'astronave Calaxy proprio sulla superficie proibita del satellite? La missione di soccorso e recupero affidata all'equipaggio della Universe, uomini esperti reduci da un atterraggio senza precedenti sulla cometa di Halley. Tra loro l'ultracentenario Heywood Floyd, l'unico ancora in vita tra coloro che avevano preso parte alla spedizione della Leonov nel 2010. Intanto su Europa, Chris Floyd, secondo ufficiale della Calaxy e nipote di Heywood, nota alla base di un enorme monolito quello che a tutti gli effetti sembra un insediamento. Sarebbe la prova dell'esistenza di forme di vita avanzata sul satellite, una scoperta strabiliante e insperata che darebbe un senso a interrogativi rimasti per decenni senza risposta. In realt Chris Floyd non puimmaginare che Europa custodisce un segreto da cui dipende il futuro dell'intero sistema solare... E che qualcuno vuole rimanga sepolto.

La macchina del tempo

Wells Herbert George
Edizioni Clandestine 2020

In libreria in 3 giorni

7,50 €
Sarnel 1895 che Wells otterril successo dando alle stampe La macchina del tempo, una delle prime storie ad aver portato nella fantascienza il concetto di "viaggio nel tempo" basato su un mezzo meccanico, inaugurando un nuovo filone narrativo che ebbe un particolare successo nel XX secolo. Nell'Inghilterra di fine Ottocento, un eccentrico scienziato e inventore racconta ai suoi pistretti amici di aver trovato il modo di viaggiare nel tempo, ma ovviamente non viene creduto. Pochi giorni dopo, durante una cena, il protagonista ricompare in uno stato veramente terrificante: oltre al colorito pallido e all'espressione sconvolta, tutto il suo corpo ricoperto di ferite e cicatrici e i suoi abiti sono sporchi e distrutti. Egli racconta di aver navigato lungo la corrente del tempo fino a raggiungere l'anno 802.701, periodo in cui l'umanitdrasticamente divisa in due specie: gli Eloi, delicati e gentili, e i mostruosi Morlock, che abitano le viscere della terra. Lo scienziato si ritrovercoinvolto nella lotta con gli abitanti del sottosuolo, fino a doversi addentrare nel loro mondo sotterraneo alla ricerca della verit

Viaggio al centro della terra....

Verne Jules
Newton Compton Editori 2020

In libreria in 3 giorni

4,90 €
In un vecchio manoscritto il professor Lidenbrock, geologo e mineralogista, scopre un testo cifrato in cui scritto che attraverso il cratere dello Sneffels, vulcano spento dell'Islanda, possibile penetrare fino al centro della Terra. Folgorato dalla scoperta, Lidenbrock raggiunge la fredda isola artica e intraprende l'avventurosa discesa nelle viscere del pianeta in compagnia del suo giovane nipote: cosa troveranno i nostri coraggiosi esploratori nelle misteriose profonditsotterranee? Nel racconto delle prodigiose avventure che si susseguiranno, la potente fantasia di Jules Verne raggiunge il vertice in un viaggio meraviglioso e fantastico fra travolgenti fenomeni naturali, apparizioni di mostri preistorici, panorami di magica e misteriosa bellezza. Introduzione di Giampaolo Rugarli.

La macchina del tempo

Wells Herbert George; Dobbs; Moreau Mathieu
Mondadori Comics 2020

In libreria in 3 giorni

7,90 €
Un eccentrico scienziato trova il modo di viaggiare attraverso il tempo, con una macchina di quarzo e avorio che scivola lungo la quarta dimensione Spintosi inizialmente fino all'anno 802.701, trova un'umanitdivisa in due: i pacifici e vanesi Eloi e i mostruosi e sotterranei Morlock. Sconvolto per il destino della civilt riesce a mettersi in salvo a stento, viaggiando fino alla fine del tempo. tutto terribilmente vero, o solo il sogno di una mente febbricitante.

L'isola del dottor Moreau

Wells Herbert George; Dobbs
Mondadori Comics 2020

In libreria in 3 giorni

7,90 €
Edward Prendick si ritrova alla deriva in alto mare. Viene salvato da una nave con a bordo il misterioso Montgomery, diretto verso un'isoletta vulcanica, insieme a diversi animali in gabbia. Scesi a terra, Prendick fa la conoscenza del dottor Moreau, un medico dai metodi amorali. Grazie a operazioni estreme, tecniche di vivisezione e ipnosi, Moreau cerca di far evolvere animali in ibridi umani. Ma la natura delle bestie puessere repressa? Il pihorror dei romanzi di H.G. Wells.

L'uomo invisibile

Wells Herbert George
Edizioni Clandestine 2020

In libreria in 3 giorni

8,50 €
Romanzo di fantascienza, scritto da Wells nel 1881 e pubblicato nel 1897, ebbe numerose trasposizioni cinematografiche e televisive. Inghilterra, inizio Novecento: uno scienziato albino un po' folle, a seguito di lunghe ricerche clandestine, scopre una formula che lo rende invisibile, vivendo una lunga serie di avventure tragicomiche. "Ero invisibile e cominciavo a comprendere gli straordinari vantaggi che l'invisibilitoffriva. La mia testa brulicava di progetti per tutte le cose pazze e meravigliose che, ora, avrei potuto fare impunemente ". L'esperimento, per sfugge al controllo dello scienziato, che diviene vittima di un incubo, la cui portata mai si sarebbe immaginato. "Non avevo un rifugio, niente per ripararmi; indossare qualcosa significava eliminare i miei vantaggi, diventare un essere strano e terribile. E avevo fame: mangiare, riempirmi di materia non assimilata significava perdiventare visibile, ma in modo ancora pigrottesco ". Nasce cosil desiderio di sfruttare la sua condizione per scopi malvagi, abusando degli altri, derubandoli o facendo loro del male. Ma ben presto, questo comportamento finirper ritorcersi contro di lui, facendogli comprendere che "essere invisibili dmolti vantaggi, ma non offre la possibilitdi goderne".

L'isola del dottor Moreau

Wells Herbert George; Esposito M. (cur.)
Feltrinelli 2020

In libreria in 3 giorni

9,00 €
L'isola del Dottor Moreau fu pubblicato nel 1896, quando H.G. Wells aveva solo trent'anni. L'anno prima era uscito La macchina del tempo e, due anni dopo, avrebbe visto la luce La guerra dei mondi, il libro che consacrerWells. "Non avrebbe mai dovuto essere scritto". La recensione apparsa sulla Review of Reviews subito dopo l'uscita del romanzo non l'unica critica, e neppure la pispietata, del capolavoro wellsiano. Definito, a piriprese, "nauseante", "un abisso di sgradevolezza repellente", "una profonda manifestazione di imbecillit, L'isola del dottor Moreau si posto, fin dalla sua prima pubblicazione, come un testo estremo e perturbante, soffuso di atmosfere macabre e grottesche, saturo di immagini di violenza terribile che ne fanno un romanzo simbolo di una certa temperie scientista fin-de-sile, quando l'orgoglio positivista delle "umane sorti e progressive" cede il passo a un'inquietudine spirituale squisitamente moderna. Che il tema centrale del romanzo - gli esperimenti biotecnologici del pazzo Dottor Moreau - dovesse costituire un possibile elemento di scandalo era cosa ben presente alla mente di Wells che, in maniera abbastanza inusuale per il periodo, decide di pubblicarlo nella sua interezza, senza parcellizzarlo sulle riviste, per non frammentarne il ritmo sostenuto e l'incastro sapiente di scene ricche di suspense e drammaticit Postfazione di Margaret Atwood.

La macchina del tempo

Wells Herbert George; Mari M. (cur.)
Einaudi 2020

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Un inventore mette a punto una macchina del tempo con la quale riesce a raggiungere l'anno 802 701. Vi trova un mondo diviso in due razze umane: gli Eloj, creature delicate e pacifiche che conducono una vita di svaghi, e i Morlock, esseri pallidi e ripugnanti che vivono nei sotterranei. Dopo angoscianti avventure, riuscirad andare ancora pilontano nel tempo, in una Terra senza pitracce di uomini, abitata soltanto da crostacei con occhi maligni e bocche bramose di cibo. Fantascienza, critica sociale, romanzo distopico: il capolavoro di Wells soprattutto l'opera di un grande visionario e Michele Mari, nel ritradurlo, ha trovato pane per i suoi denti. L'incontro tra lo scrittore-traduttore e uno dei suoi romanzi preferiti era destinato a produrre scintille...

La macchina del tempo-L'isola del...

Wells Herbert George; Büchi A. (cur.)
Crescere 2020

In libreria in 3 giorni

4,90 €
Ne "La Macchina del Tempo" (1895) Wells racconta di uno scienziato che riuscito a costruire una macchina che permette di viaggiare oltre i limiti che la natura stessa ha fissato per l'uomo. Nel futuro remoto, per il protagonista scopre che l'umanitsi evoluta in modo inquietante e misterioso. Si sono create, infatti, due razze distinte: gli Eloi e i Morlock. Entrambe rappresentano una delle possibili evoluzioni della nostra societ "L'Isola del Dottor Moreau" (1896) l'avventura di Edward Prendick, un naufrago che viene salvato e portato su un'isola abitata dall'oscuro dottor Moreau e dalle sue inquietanti creature. Entrambi i romanzi fanno parte della storia della letteratura fantascientifica e hanno come filo conduttore la figura quasi romantica e disperata dello scienziato dell'ottocento che rimane travolto dall'amore per la ricerca fino a mettere a rischio la propria vita.

Il padrone del mondo

Verne Jules; Di Stasi D. (cur.)
Black Dog 2020

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Romanzo della maturitdi Jules Verne, l'avventura vissuta dall'investigatore capo Strock che si trova a dover dipanare il mistero che si cela dietro la comparsa di strane macchine. La fantascienza verniana prende una piega picupa; tra le righe si legge la paura che ha accompagnato l'autore negli ultimi anni della sua vita circa la possibilitdell'instaurazione di regimi dittatoriali e di un uso indiscriminato e nocivo della scienza. Il tema, a pidi un secolo di distanza, ancora di estrema attualit Riproponiamo la prima traduzione arrivata in Italia nel 1906, arricchita dalle illustrazioni realizzate da George Roux per la prima edizione francese.

L'anno 3000. Sogno

Mantegazza Paolo; Li Vigni I. (cur.)
Castel Negrino 2020

In libreria in 3 giorni

17,90 €

La guerra dei mondi. Prima parte

Wells Herbert George; Dobbs; Cifuentes Vincente
Mondadori Comics 2020

In libreria in 3 giorni

7,90 €
Alla fine del XIX secolo, nessuno avrebbe creduto che quanto accadeva sulla Terra potesse essere osservato con tanto acume e tanta attenzione da intelligenze superiori. Ma nell'immensitdello spazio, menti spietate studiavano la Terra con invidia, preparando un piano per conquistare il mondo. Letali tripodi marziani armati di raggi di calore, gas venefici e armi contro cui non c'stata difesa hanno rapidamente seminato morte e distruzione. Che sia la fine dell'umanit

La guerra dei mondi. Seconda parte

Wells Herbert George; Dobbs; Cifuentes Vincente
Mondadori Comics 2020

In libreria in 3 giorni

7,90 €
Provenienti da Marte, sulla campagna inglese sono piovuti misteriosi cilindri da cui sono emersi feroci tripodi di metallo. Grazie a queste macchine di morte, gli invasori hanno devastato l'Inghilterra e il pianeta intero, e ora seminano le loro piante esogene e trattano gli uomini come animali da macello di cui cibarsi. Le armi terrestri non possono nulla contro questi esseri tecnologicamente superiori. Ma forse non l'uomo la creatura pipotente del pianeta. Forse altri possono sconfiggere l'invasore!