Fantascienza classica

Filtri attivi

  • Disponibilità: Disponibile in libreria
  • Disponibilità: Non disponibile

Il padrone del mondo

Verne Jules
Black Dog

Disponibile in libreria  
CLASSICI

15,00 €
Romanzo della maturità di Jules Verne, è l'avventura vissuta dall'investigatore capo Strock che si trova a dover dipanare il mistero che si cela dietro la comparsa di strane macchine. La fantascienza verniana prende una piega più cupa; tra le righe si legge la paura che ha accompagnato l'autore negli ultimi anni della sua vita circa la possibilità dell'instaurazione di regimi dittatoriali e di un uso indiscriminato e nocivo della scienza. Il tema, a più di un secolo di distanza, è ancora di estrema attualità. Riproponiamo la prima traduzione arrivata in Italia nel 1906, arricchita dalle illustrazioni realizzate da George Roux per la prima edizione francese.

Il sogno di X

Hodgson William Hope
Il Palindromo

Disponibile in libreria  
CLASSICI

23,00 €
Questo volume presenta per la prima volta ai lettori italiani il romanzo breve Il sogno di X (1912), arricchito dalle storiche tavole di Stephen E. Fabian, noto illustratore di pulp magazine. A seguire, nella sezione Incubi ritrovati, sono raccolti sei racconti finora mai pubblicati in volume, accompagnati da un importante corredo di apparati critici. Completa il libro la silloge poetica Il richiamo del mare, anch'essa inedita in Italia, e una nutrita documentazione fotografica. Si tratta di scatti rari che restituiscono momenti della straordinaria vicenda biografica di William Hope Hodgson, uno dei titani della letteratura dell'Immaginario, che H.P. Lovecraft in persona ha definito «lo scrittore sulle cui spalle si è posato il manto di Poe».

In the moon

Wells Herbert G.
Jouvence

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,00 €

Ingegner Menni

Bogdanov Aleksandr
Agenzia Alcatraz

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

17,00 €
Scritto e pubblicato dopo «Stella Rossa», «Ingegner Menni» è la seconda parte della dilogia marziana e l'ultima opera di narrativa compiuta di Aleksandr Bogdanov. Collocato prima in linea temporale rispetto all'opera con protagonista il rivoluzionario pietroburghese Leonid, il romanzo viene presentato da questi come una sua traduzione destinata al popolo terrestre di un importante libro proveniente dal Pianeta rosso. Bogdanov sfrutta questo stratagemma letterario per raccontare la storia marziana dei circa duecentocinquanta anni che precedono «Stella Rossa» attraverso tre generazioni della famiglia dell'ingegner Menni, descrivendo così l'avvento del socialismo su Marte e raccontando in dettaglio la costruzione dei Grandi Canali, strutture geologiche individuate dallo scienziato italiano Giovanni Schiaparelli. Partendo da un'epoca feudale, con il duca Ormen Al'do, passando per il periodo borghese e capitalista caratterizzato da Menni e giungendo alla socialista Netti, Bogdanov riesce ancora una volta, dopo «Stella Rossa», a usare il linguaggio della finzione per trasmettere la sua visione filosofica e politica, adoperando i tre protagonisti come espediente per mostrare le differenze insite nella percezione della coscienza di classe di ognuno. Il presente volume contiene «Il marziano abbandonato sulla Terra», poemetto incompiuto che secondo i piani dell'autore sarebbe dovuto essere il terzo episodio della serie marziana.

La guerra dei mondi. Ediz. integrale

Wells Herbert G.
EDB 2019

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,00 €
I Marziani sbarcano vicino a Londra, assemblano macchine da combattimento, assaltano gli umani e prendono possesso dell'Inghilterra meridionale. Sembrano invincibili, ma hanno un punto debole: non possono difendersi dalle malattie terrestri. Tra i primi romanzi di fantascienza, La guerra dei mondi è stata adattata per la radio da Orson Welles nel 1938. In quell'occasione si scatenò il panico nelle città della costa orientale degli Stati Uniti: molti ascoltatori, infatti, non si accorsero che si trattava di una finzione e pensarono davvero che sulla Terra stessero atterrando astronavi marziane. Da questo libro, e dal suddetto adattamento radiofonico, il regista Steven Spielberg ha tratto un celebre film.

Le grandi storie della...

Asimov I.
Bompiani

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,00 €
Alle soglie degli anni Sessanta se da un lato si consolidano le grandi scoperte scientifiche che avrebbero di lì a poco portato l'uomo sulla luna, dall'altro le battute iniziali della guerra fredda tra le due superpotenze insinuano negli animi un senso di profonda inquietudine, ansia e paura che contagia le migliori penne della fantascienza. Un'atmosfera, carica di tensioni e speranze, che si riversa in questi racconti.

Tutte le storie di fantascienza

Poe Edgar Allan
Fanucci

Disponibile in libreria  
CLASSICI

14,00 €
Edgar Allan Poe (1809-49), maestro indiscusso della letteratura dell'orrore, ha anche composto storie pionieristiche che hanno colto e raccontato gli sviluppi scientifici di un'epoca segnata da cambiamenti sbalorditivi. Le sedici storie di questa raccolta esplorano temi contemporanei di ampio respiro come il galvanismo, il viaggio nel tempo e la resurrezione dei morti. 'L'impareggiabile avventura di One Hans Pfall', per esempio, racconta il viaggio in mongolfiera di un uomo sulla luna in uno strabiliante mix di precisione scientifica e fantasia. Altrove, la commistione tra horror e scienza ha dato vita a storie raffinatis-sime come 'I fatti nel caso di M. Valdemar', mentre il grande saggio 'Eureka' riassume l'interpretazione dell'intero universo di Poe. Questi racconti, che hanno fortemente influenzato moltissimi autori successivi incluso Jules Verne, sono una lettura essenziale per chiunque desideri tracciare la genealogia della fantascienza e per comprendere la complessità della visione creativa di Poe.

Io, robot

Asimov Isaac
Mondadori 2018

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,00 €
Pubblicata per la prima volta nel 1950, questa celebre antologia raccoglie i più significativi racconti che il più prolifico e famoso scrittore di fantascienza di tutti i tempi ha dedicato ai robot. È proprio in questo libro che Asimov detta le tre Leggi della robotica, che regolano appunto il comportamento delle "macchine pensanti" e che da allora in poi sono alla base di tutta la letteratura del genere.

La guerra dei mondi. Ediz. integrale

Wells Herbert G.
Newton Compton 2018

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

4,90 €
"La guerra dei mondi", originariamente pubblicato a Londra nel 1897, resta l'opera più famosa di Wells ed è considerato uno dei primi romanzi del genere fantascientifico. Con i suoi alieni implacabili e apparentemente invincibili, ha prodotto innumerevoli riduzioni, tra le quali è rimasta nella storia quella per la radio, interpretata da Orson Welles nel 1938: la storia, narrata in forma di cronaca, venne interpretata in modo così realistico che gli spettatori, terrorizzati, intasarono i centralini, credendo fosse davvero in atto un'invasione di extraterrestri.

TIME MACHINE (THE)

WELLS HERBERT G.; AUERBACH LYNN B. (CUR.)
DEMETRA 2018

Disponibile in libreria  
LETTERATURA IN LINGUA

7,00 €

Viaggi nello spazio

Farina F.
Einaudi 2018

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,50 €
Astronauti sperduti nelle profondità del cosmo, incontri bizzarri con alieni non molto diversi da noi, strani pianeti e voli interstellari dagli esiti imprevedibili. In attesa di poterci sedere comodamente su una navicella spaziale e visitare da turisti gli angoli più remoti del sistema solare, è agli scrittori che ci affidiamo per le nostre esplorazioni tra le galassie. Ballard, Bradbury, Sheckley, Brown, ma anche Voltaire, Salgari e una pionieristica spedizione in mongolfiera alla volta di Urano: tredici racconti per avventurarci nello spazio e arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima. James G. Ballard, "Relazione su una stazione spaziale non identificata"; Robert Bloch, "Lo strano volo di Richard Clayton"; Ray Bradbury, "Caleidoscopio"; Fredric Brown, "Niente di Sirio"; Philip K. Dick, "Spero di arrivare presto"; H. P. Lovecraft, "Colui che sussurrava nelle tenebre"; Richard Matheson, "Il relitto"; Emilio Salgari, "Alla conquista della luna"; Robert Sheckley, "Mai toccato da mani umane"; Mr Vivenair, "Un viaggio compiuto da poco, solcando l'aria, a bordo di un pallone aerostatico, comunemente detto mongolfiera, da questo globo terracqueo al pianeta recentemente scoperto Georgium Sidus"; Voltaire, "Micromega"; Stanley G. Weinbaum, "Un'Odissea marziana"; H. G. Wells, "Sotto il bisturi".

E Jones creò il mondo

Dick Philip K.
Fanucci 2017

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

9,90 €
Nel XXI secolo i cittadini degli Stati Uniti sono guidati da un sistema teologico e filosofico chiamato "Relativismo di Hoff", perfetta rappresentazione di un mondo in cui le persone non hanno nulla in comune e gli individui conducono le loro esistenze in un'intollerabile solitudine. Questa mancanza di unità permette al Governo di mantenere la sua struttura di potere e di soggiogare una popolazione la cui mancanza di emozioni impedisce di comunicare e di ribellarsi. La popolarità e il successo di Jones scaturiscono dalla sua campagna contro un misterioso plasma interstellare, una tipica rappresentazione aliena degli anni in cui il romanzo viene scritto, che infonde una nuova energia in una società stremata dal conformismo e dall'autorità. Jones ha dalla sua parte anche un particolare potere, una preveggenza limitata a un anno, che gli permette di leggere gli avvenimenti futuri quasi nella loro totalità. Ricco di situazioni futuristiche e bizzarre, sospeso tra utopia e cupo pessimismo, il romanzo rivela una visione cinica dell'idealismo rivoluzionario che anticipa alcuni esiti del decennio successivo. Introduzione di Carlo Pagetti. Postfazione di Daniela Guardamagna.

Tempo fuor di sesto

Dick Philip K.
Fanucci 2017

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

9,90 €
In una tranquilla cittadina americana degli anni Cinquanta vive Ragle Gumm, un bravo ragazzo che ogni giorno si impegna a vincere un concorso del quotidiano locale, cercando allegramente di sedurre la moglie del vicino. Ma il giovane sembra essere consapevole di un altro mondo e di un altro tempo, che cospirano contro di lui, e non si tratta di un semplice caso di paranoia. Ragle Gumm, in qualche modo, è al centro del mondo. Ma quale mondo? Scritto nel 1958 e pubblicato nel 1959, "Tempo fuor di sesto" è un romanzo esemplare degli anni Cinquanta e di quella società americana che dietro una facciata pulita e ben dipinta, nasconde invece misteri e ossessioni, violenza e timori. Il 1958 immaginato e descritto da Philip K. Dick si trasforma in qualcosa d'altro, giungendo fino a noi sotto forma di immaginario, di paesaggio simbolico, spinto da una potenza che rende tutt'oggi il romanzo una fertile sorgente di idee. Introduzione di Carlo Pagetti. Postfazione di Francesca Guidotti.

Cronache marziane

Bradbury Ray
Mondadori 2016

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

13,00 €
"Cronache marziane" (1950) è il resoconto della conquista e della colonizzazione di Marte tra il 1999 e il 2026: anno in cui lo scoppio di una guerra atomica richiama i terrestri sul proprio pianeta. Marte, pianeta antichissimo, resta nuovamente abbandonato. Sui suoi immensi mari di sabbia privi di vita passano i grandi velieri degli ultimi marziani, creature simili a fantasmi, ombre e larve di una civiltà che i terrestri, esseri ingombranti venuti da un mondo sordo e materialista, non hanno saputo vedere né comprendere.

Fahrenheit 451

Bradbury Ray
Mondadori 2016

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

12,00 €
Montag fa il pompiere in un mondo in cui ai pompieri non è richiesto di spegnere gli incendi, ma di accenderli: armati di lanciafiamme, fanno irruzione nelle case dei sovversivi che conservano libri e li bruciano. Così vuole fa legge. Montag però non è felice della sua esistenza alienata, fra giganteschi schermi televisivi, una moglie che gli è indifferente e un lavoro di routine. Finché, dall'incontro con una ragazza sconosciuta, inizia per lui la scoperta di un sentimento e di una vita diversa, un mondo di luce non ancora offuscato dalle tenebre della imperante società tecnologica.

Il mondo nuovo-Ritorno al mondo nuovo

Huxley Aldous
Mondadori 2016

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

14,00 €
Scritto nel 1932, "Il mondo nuovo" è un romanzo dall'inesausta forza profetica ambientato in un immaginario stato totalitario del futuro, nel quale ogni aspetto della vita viene pianificato in nome del razionalismo produttivistico e tutto è sacrificabile a un malinteso mito del progresso. I cittadini di questa società non sono oppressi da fame, guerra, malattie e possono accedere liberamente a ogni piacere materiale. In cambio del benessere fisico, però, devono rinunciare a ogni emozione, a ogni sentimento, a ogni manifestazione della propria individualità. Al romanzo seguono la prefazione all'edizione 1946 del "Mondo nuovo" e la raccolta di saggi "Ritorno al mondo nuovo" (1958), nelle quali Huxley tornò a esaminare le proprie intuizioni alla luce degli avvenimenti dei decenni centrali del novecento. Con una nota di Alessandro Maurini.

Il mondo perduto

Conan Doyle Arthur
Foschi (Santarcangelo) 2016

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

11,00 €
"Il mondo perduto", uscito nel 1912, è considerato uno dei capostipiti della letteratura di fantascienza. Ambientato in un altipiano del Sud America dove il tempo si è fermato alla preistoria, il romanzo vede come protagonisti il geniale professor Challenger, noto zoologo e scienziato, il suo rivale professor Summerlee, il giovane giornalista Malone e il cacciatore lord Roxton. I quattro compagni di viaggio si ritrovano prigionieri in un mondo davvero perduto dove vivono fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia. Alla fine riusciranno a tornare in Inghilterra sbalordendo tutti con le prove delle loro straordinarie scoperte.

Viaggio al centro della terra

Verne Jules
Einaudi 2014

Disponibile in libreria  
CLASSICI

9,50 €
Un antico e misterioso documento scritto da uno scienziato e rinvenuto per caso; il sogno di giungere al centro della Terra; la lotta con un rivale privo di scrupoli; la spaventosa solitudine degli abissi; l'incontro con animali preistorici; un oceano immenso che condurrà i protagonisti al centro della Terra e a una soluzione imprevedibile.

Il mondo perduto

Conan Doyle Arthur
Bompiani 2002

Disponibile in libreria  
FANTASCIENZA

11,00 €
Il geniale Professor Challenger si trova impegnato in un'impresa ai limiti delle possibilità umane, in compagnia di un altro scienziato, di un giornalista e di un nobile sportsman. Prigionieri in un mondo davvero perduto, un'isola geologica sopravvissuta misteriosamente nel cuore della giungla amazzonica, i protagonisti si imbatteranno in fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia.

La peste scarlatta

London Jack
Adelphi 2000

Disponibile in libreria  
CLASSICI

9,00 €
Nell'anno 2013, in un mondo dominato dal Consiglio dei Magnati dell'Industria, scoppia un'epidemia che in breve tempo cancella l'intera razza umana. Sessantanni dopo, nello scenario post-apocalittico di una California ripiombata nell'età della pietra, un vecchio, uno dei pochissimi superstiti (e a lungo persuaso di essere l'unico), di fronte a un pugno di ragazzi selvaggi - i nipoti degli altri scampati - riuniti intorno a un fuoco dopo la caccia quotidiana, racconta come la civiltà sia andata in fumo allorché l'umanità, con il pretesto del morbo inarrestabile, si è affrettata a riportarsi con perversa frenesia a stadi inimmaginabili di crudeltà e barbarie. "La peste scarlatta" è uno dei grandi testi visionari di Jack London, che qui ancora una volta anticipa temi che, un secolo dopo, diventeranno ossessivi.

2001: odissea nello spazio

Clarke Arthur C.
TEA

Non disponibile

10,00 €
In un giorno imprecisato, agli inizi del XXI secolo, un gruppo di scienziati scopre, sepolto in un cratere lunare, un misterioso monolito. I controlli rivelano che risale a tre milioni di anni prima: è la prova inconfutabile dell'esistenza degli extraterrestri. L'oggetto, sfiorato dalla luce dell'alba lunare, emette un segnale radio di incredibile potenza. Ha così inizio l'avventura: un'astronave, la Discovery, con a bordo 5 uomini (3 dei quali ibernati) e un calcolatore di illimitate capacità, Hal 9000, intraprende un viaggio di 1540 milioni di chilometri, verso Saturno e il suo mistero. Ma li attende una scoperta sconvolgente: Saturno non è il punto d'arrivo, ma solo il punto di partenza dell'odissea fra le stelle...

Ciclo delle Fondazioni. Vol. 1

Asimov Isaac
Mondadori

Non disponibile

15,00 €
Nel tentativo di limitare a pochi secoli il periodo di barbarie che sicuramente subentrerà alla caduta dello smisurato Impero Galattico, lo psicostoriografo Hari Seldom da vita alla Fondazione, una organizzazione di scienziati e mercanti che avrà il compito di riportare la civiltà nella Galassia. Il volume comprende i romanzi: Preludio alla Fondazione; Fondazione anno zero.

Ciclo delle Fondazioni. Vol. 3

Asimov Isaac
Mondadori

Non disponibile

16,00 €
Nel tentativo di limitare a pochi secoli il periodo di barbarie che sicuramente subentrerà alla caduta dello smisurato Impero Galattico, lo psicostoriografo Hari Seldom da vita alla Fondazione, una organizzazione di scienziati e mercanti che avrà il compito di riportare la civiltà nella Galassia. Il volume comprende i romanzi: L'orlo della Fondazione; Fondazione e Terra.

I reietti dell'altro pianeta

Le Guin Ursula K.
Mondadori 2019

Non disponibile

12,50 €
"C'era un muro... Come ogni altro muro, anch'esso era ambiguo, bifronte. Quel che stava al suo interno e quel che stava al suo esterno dipendevano dal lato da cui lo si osservava." Sui dei fronti del muro, due pianeti gemelli, Urras e Anarres, illuminati da uno stesso sole ma divisi da una barriera ideologica antica di secoli. Urras è fittamente popolato, tecnologicamente avanzato, ricco, florido, retto da un'economia liberista. Da qui sono partiti nella notte dei tempi i seguaci di Odo che hanno colonizzato l'arido Anarres, fondandovi una comunità anarchico-collettivista che non conosce concetti come proprietà, governo, autorità. In questa società apparentemente perfetta nasce Shevek, genio della fisica alle prese con un'innovativa teoria del tempo, un vero "cittadino del cosmo" che dedicherà la vita ad abbattere il muro che separa da sempre i pianeti gemelli. Un'ambigua utopia, come recita il sottotitolo originale del romanzo, "I reietti dell'altro pianeta" è una narrazione che, fingendo di parlare del futuro, racconta il mondo di oggi.

Il mondo perduto

Doyle Arthur Conan
Fanucci

Non disponibile  
FANTASCIENZA

10,00 €
Londra, inizi del Novecento. Il geniale Professor Challenger, in compagnia di un altro scienziato, di un giornalista e di un nobile sportivo e cacciatore, decide di intraprendere un'impresa ai limiti delle possibilità umane alla scoperta di un misterioso altopiano dove il tempo sembra essersi fermato a milioni di anni fa. Durante il viaggio i quattro compagni resteranno intrappolati in un mondo che pensavano perduto, dove rinverranno ancora in vita animali preistorici quali l'iguanodonte e il tirannosauro. Scopriranno inoltre l'esistenza di particolari primati non molto socievoli dai quali verranno rapiti, per essere poi liberati da una primitiva tribù di Indios. Attraverso incredibili peripezie, riusciranno infine a tornare in Inghilterra, portando come prova uno Pterodactylusvivo all'interno di una cassa, che tuttavia riuscirà a fuggire sotto gli occhi di tutti. L'opinione pubblica li omaggerà, Challenger non sarà più creduto pazzo e, grazie alla scoperta di diamanti grezzi nell'altopiano, aprirà un museo privato, mentre due dei suoi vecchi compagni di viaggio decideranno di organizzare una nuova spedizione verso il mondo perduto.

Il signore della svastica

Spinrad Norman
Fanucci

Non disponibile

9,90 €
Provate a immaginare che Adolf Hitler, dopo un tentativo fallito di lanciarsi in politica, sia emigrato negli Stati Uniti facendo fortuna come scrittore di fantascienza. Quale sarebbe stato il suo romanzo di maggior successo se non la storia di Feric Jagger, difensore dei diritti degli individui geneticamente puri, e pronto a distruggere il ripugnante impero di Zind per estendere a tutto il pianeta e all'intero Sistema Solare il dominio della Razza Padrona? Pseudoromanzo di Adolf Hitler, curato da un non troppo misterioso Homer Whipple, Il Signore dello Svastica è una parodia terribilmente seria, un attacco frontale all'anima reazionaria di troppa letteratura fantastica, una critica all'ambigua carica libertaria insita nelle fantasie di potere.

La città sostituita

Dick Philip K.
Fanucci

Non disponibile

15,00 €
Dopo molti anni di assenza, Ted Barton decide di tornare a Millgate, la piccola città della Virgina dove è nato. Un tranquillo borgo di provincia come ce ne sono a migliaia. Due negozi di ferramenta qualche emporio, un fabbro... Vi si reca in vacanza insieme alla moglie Peg, insofferente e spigolosa come tanti personaggi femminili di Philip K. Dick. Una grande voglia di rivedere le strade dell'infanzia riempie d'eccitazione il cuore di Ted. Giunto sul posto, però, non trova quello che credeva di avere lasciato. I nomi delle strade sono tutti cambiati, gli abitanti sembrano vivere in una strana forma d'oblio. Abbandonato dalla moglie nella sua disorientata ricerca d'un tempo perduto, Ted fa anche un'altra sconcertante scoperta: in questa nuova Millgate egli sarebbe morto addirittura di scarlattina all'età di nove anni. Ancora più preoccupante è il fatto che sembra letteralmente impossibile lasciare la città. Intrappolato in un luogo dove nulla è come dovrebbe essere, Ted si trova preso nel mezzo di una lotta assoluta tra il bene e il male. Introduzione di Carlo Pagetti.

La guerra nell'aria

Wells Herbert G.
Youcanprint 2019

Non disponibile

23,00 €
Bert Smallways è un ragazzo comune, scontento di sé, che vuole uscire dal piccolo ambiente in cui vive, e sogna; ma il suo orizzonte è così limitato che che anche i suoi sogni sono piccoli. Curioso ed entusiasta dei nuovi mezzi di locomozione, riesce a comprarsi una motocicletta e avvia con un amico un'impresa di noleggio di biciclette. Ed ecco che per uno strano intrecciarsi di circostanze si trova a volare intorno al mondo su una macchina volante, dalla quale assiste ad immani distruzioni, prima di tutto a quella terrificante di New York. Divampa la guerra dell'aria, che coinvolge tutte le nazioni. Le avventure di Bert servono però all'autore per far riflettere sulla cecità degli uomini che, esaltati dal progresso, dall'immenso sviluppo che coinvolge tutti i settori, considerano il proliferare di armi sempre più potenti come un trascurabile accessorio. "Accumulavano gli esplosivi ed il macchinario di distruzione; lasciavano crescere le loro gelosie nazionali; assistevano ad un costante inasprimento degli odi di razza mentre le razze si avvicinavano di più"... Camminavano cioè verso la catastrofe. Ma la storia di Bert è a lieto fine. Quella del mondo... chissà...

La terra dell'eterna notte

Hodgson William Hope
Fanucci

Non disponibile

14,00 €
In futuro, il Sole morirà e l'eterna notte avvolgerà ogni cosa. In quel futuro, ci sveglieremo ripensando a tutto ciò che oggi viviamo, al nostro presente e sarà come sognare... Una nebbia grigia, evanescente come una fosca nuvola, circonderà l'Ultima Ridotta, la Grande Piramide di metallo grigio che ospiterà nel sottosuolo i pochi abitanti superstiti di questo mondo. Protetta e prigioniera nelle sue mura d'acciaio, quello che resterà dell'umanità vivrà giorni scanditi da ritmi matematici. Fuori, nel buio eterno di una Terra senza aurore, tra megaliti animati da malefiche volontà, si aggireranno creature mostruose, inenarrabili emanazioni di forze imperscrutabili. Eppure, un giovane deciderà di avventurarsi sulla superficie, seguendo il richiamo di qualcuno, o di qualcosa, che non riesce a ignorare.

Metropolis

Harbou Thea von
Lupetti

Non disponibile

15,00 €

Metropolis

Harbou Thea von
Fanucci

Non disponibile

9,90 €

Nei giorni della cometa

Wells Herbert G.
Youcanprint 2019

Non disponibile

18,00 €
Il romanzo si colloca nel genere fantascienza utopica, narrando, attraverso la lettura di un manoscritto trovato da un giovane, di come il mondo fosse stato sanato dalle sue brutture individuali e collettive grazie ai vapori verdognoli di una cometa che passa sempre più vicino al nostro pianeta fino a dissolversi nella nostra atmosfera. Pubblicato tra il 1905 e 1906 il testo rispecchia fedelmente le idee e le prospettive dell'autore in quel periodo durante il quale era particolarmente attratto dal fabianesimo. La vicenda si dipana attraverso la vita di un giovane commesso e poi disoccupato socialista, William, rappresentante tipico della sua classe e portatore delle istanze proprie dei giovani di un sobborgo industriale del primo '900. La sua ribellione politica e sociale si interseca con la sua storia d'amore deluso. Alla vigilia dello sprigionarsi dei vapori della cometa, William giunge alla determinazione di uccidere l'ex fidanzata e il suo nuovo compagno e poi suicidarsi. Ma proprio quando il progetto sta per realizzarsi e, contemporaneamente, inizia il conflitto bellico tra Inghilterra e Germania, i vapori verdi addormentano tutti i viventi sulla Terra che al loro risveglio vedranno trasformate le prospettive di conflitto e violenza in istanze di solidarietà e comprensione reciproca.

Stella rossa. Ediz. variant

Bogdanov Aleksandr
Agenzia Alcatraz

Non disponibile  
FANTASCIENZA

18,00 €
Leonid, giovane matematico e rivoluzionario marxista, che vive a San Pietroburgo, riceve la visita di un misterioso individuo di nome Menni. I due ben presto sviluppano un'intesa, dettata dalla fervente passione per le idee rivoluzionarie e per i principi e lo sviluppo scientifico. Menni, che si scoprirà essere un marziano sotto mentite spoglie, invita Leonid ad accompagnarlo in un viaggio alla scoperta di altri pianeti, come Venere e Marte. Così, a bordo di un razzo a propulsione nucleare, partono alla volta del Pianeta Rosso e durante il lungo viaggio Leonid ha la possibilità di apprendere la lingua marziana, oltre a parte della storia di quel nuovo, curioso mondo. Una volta atterrato, il terrestre inizia a studiare la civiltà socialista marziana. Notando il livello di avanzamento della società, lo sviluppo delle fabbriche, delle scuole, delle strutture mediche, dei musei e degli istituti di ricerca su Marte, Leonid si convince della superiorità del socialismo marziano rispetto al capitalismo che in quel momento imperversa sulla Terra. Durante la sua visita, il terrestre si innamora perdutamente di Netti. Questo solo dopo aver imparato a distinguere il sesso dei marziani, a prima vista non così identificabili agli occhi di un umano. L'avventura di Leonid su Marte, però, non si rivela così idilliaca. Dopo qualche tempo scopre che esistono dei piani per la colonizzazione della Terra, azione possibile soltanto dopo lo sterminio degli abitanti del mondo. La rivelazione pone Leonid in situazione di agire e di cambiare per sempre il proprio destino e quello del pianeta da cui proviene.

Ubik

Dick Philip K.
Fanucci

Non disponibile

16,00 €

Un oscuro scrutare

Dick Philip K.
Fanucci

Non disponibile

16,00 €
Los Angeles, 1994: una droga misteriosa, la sostanza M, invade il mercato seminando follia e morte. La sua origine è ignota come la sua composizione e l'organizzazione che la diffonde. Bob Arctor, agente della sezione narcotici, si infiltra tra i tossici che ne fanno uso per scoprire chi dirige le fila del traffico illegale: un abito speciale nasconde ai colleghi la sua identità e una sofisticata apparecchiatura elettronica gli consente addirittura di spiare sé stesso nella sua nuova condizione di drogato. Bob giungerà alla verità solo dopo essere sprofondato nel buio e nella disperazione della dipendenza. Canto del cigno di una generazione, "Un oscuro scrutare" è una vetta amara e lirica dell'opera di Philip K. Dick, e allo stesso tempo un romanzo sospeso tra giallo e fantascienza ambientato in un futuro dominato dalla tecnologia e dalla manipolazione sociale. Un romanzo di straordinaria potenza emotiva, dedicato idealmente a quella generazione che dopo aver sognato un mondo diverso ha scoperto il baratro delle droghe, della dipendenza, dell'annullamento di sé.

Vulcano 3

Dick Philip K.
Fanucci

Non disponibile

15,00 €