Crowley Aleister

Crowley Aleister

Il testamento di Magdalen Blair

Crowley Aleister
Melchisedek

Disponibile in libreria

9,50 €
La giovane Magdalen possiede un dono straordinario: una sensibilità acutissima che le permette di percepire nei minimi dettagli gli oggetti e le situazioni attorno a lei. Grazie a questa dote più unica che rara, attira l'attenzione del professor Blair, il quale inizia a condurre degli esperimenti su di lei, arrivando a scoprire che può leggere il pensiero di chi le sta accanto. I due si sposano e gli esperimenti continuano fino a quando Magdalen inizia a percepire qualcosa di inquietante provenire dal marito, che infatti poco dopo si ammala. La giovane inizia a questo punto un viaggio visionario e ultraterreno nella coscienza del consorte, arrivando a vivere le stesse sensazioni che l'uomo prova durante la malattia e il coma. E quando poi il professore muore... Se la figura di Aleister Crowley come esoterista ed esperto di stregoneria rimane tutt'oggi molto controversa, nessuno potrà negargli la statura di un narratore di razza, capace di costruire storie che incatenano il lettore alla pagina, come nel caso di questo racconto.

Atlantide

Crowley Aleister
Melchisedek

Disponibile in libreria in 3 giorni

12,00 €
«Nella città o "dimora" ricavata sulla cresta di ogni montagna viveva una razza non molto superiore in altezza alla nostra, ma di corporatura molto più massiccia. La mole e la forza di un orso non sono un termine di paragone appropriato nemmeno per le classi inferiori; i membri delle classi superiori avevano petto e spalle enormi, e cosce slanciate come quelle dei leoni. Questa forza dava loro un'ineccepibile bellezza, resa mostruosa da una legge inesorabile, secondo cui ogni bambino che non sviluppava nessun tratto fisico speciale nei primi sette anni di vita veniva offerto in sacrificio agli dèi. Questo tratto speciale poteva essere un naso di dimensioni prodigiose, mani e polsi di forza titanica, una mascella da gorilla, un orecchio da elefante... uno qualsiasi di questi tratti dava al suo detentore il diritto di restare in vita; infatti, in ogni deviazione dalla norma era riconosciuta la possibilità di uno sviluppo della razza». Così scrive Aleister Crowley in questo racconto, uno dei più suggestivi e immaginifici della sua vasta produzione, una sorta di rapporto di viaggio concepito come un «sogno veritiero» e steso «per far conoscere la verità» sul grande continente perduto. Crowley affermò di essersi preparato a compierlo, «a sua insaputa», sotto forma di farfalla, e che tutte le impressioni che ne ricavò si incisero con chiarezza nella morbida cera del suo cervello. «Potei osservare tutto perfettamente, perché non ero mai cosciente di farlo», annotò, spiegando di applicare così il metodo conoscitivo della «preparazione per antinomia», quasi inconcepibile agli uomini comuni, la cui essenza è quella di insegnare a un uomo a essere qualsiasi cosa insegnandogli a essere il suo opposto. Crowley racconta di una stirpe di esseri superiori dall'aspetto grottesco che abitano sulle montagne e di schiavi dall'aspetto umanoide che vivono in pianure paludose con il solo scopo di produrre il necessario per il loro sostentamento. Ne descrive il linguaggio, l'ordinamento sociale, gli usi e i costumi, la tecnologia, la religione, la magia, in pagine che conservano intatto il senso profondo che ne è all'origine: la sete di conoscenza e l'inquietudine che l'ha nutrita nei millenni.

Bagh-I-Muattar. Profumi dal...

Crowley Aleister
Edizioni Studio Tesi

Disponibile in libreria in 3 giorni

14,00 €
L'edizione originale di questo misto di poesia e prosa fu stampata clandestinamente a Parigi nel 1910 in sole duecento copie numerate. Il suo autore, Edward Alexander Crowley, in arte Aleister Crowley, usò il nome di un mai esistito scrittore persiano di Shiraz, Abdullah el Haji, cioè Abdullah il verseggiatore. Il motivo dell'edizione clandestina è da ricercarsi nell'argomento scandaloso e blasfemo del componimento, che mai avrebbe potuto ottenere il nulla-osta della censura britannica. Il finto poeta persiano celebra, infatti, con i suoi versi un amore sodomitico, a carattere marcatamente priapico e scatologico, per un quindicenne di nome Habib. Oltre all'argomento osceno, i componimenti e le note che lo corredano sarebbero stati all'epoca tacciati di empietà, dato che Crowley dileggia qualsiasi tipo di monoteismo, prendendosela in particolare con la religione puritana anglosassone, cui appartennero i suoi genitori, e soprattutto col monoteismo islamico. Il rapporto sodomitico con un giovanotto è, per il mago britannico, la chiave della magia sessuale e dell'accesso ai mondi superiori poiché «nei riti sodomitici debitamente compiuti, ancor più che in quelli della passione eterosessuale, si cela il più grande segreto dell'universo, l'accesso ai giardini di Dio», «la chiave della magia pratica».

Il libro di Thoth. Corso pratico...

Crowley Aleister
Cerchio della Luna

Disponibile in libreria in 5 giorni

16,80 €
Il Libro di Thoth è tanto un manuale per usare i tarocchi quanto un'iniziazione primaria alla filosofia e alla consapevolezza ermetica. Questa poderosa opera oltre a funzionare come il sistema di associazione simbolica elementare e zodiacale della tradizione popolare, funziona simultaneamente come un albero della vita cabalista e taoista I Ching. Il testo nonostante la profondità e la complessità delle associazioni simboliche è in realtà facilmente leggibile e sicuramente utile per qualsiasi studioso di filosofia, mitologia, tarocchi, letteratura comparata o occulto. Un libro che presenta le tecniche avanzate per un uso corretto ed efficace del tarocco, che ha avuto origine nell'antico Egitto, il cui insegnamento e potere ha attraversato i secoli fino ad arrivare a questa nuova sintesi ed evoluzione grazie alla conoscenza e intuizione di Aleister Crowley.

Le nozze biochimiche di Peter...

Crowley Aleister
Diana (Frattamaggiore)

Disponibile in libreria in 3 giorni

16,50 €
Pubblicato nel 1922 con il titolo "The Diary of a Drug Fiend", "Le nozze biochimiche di Peter Pendragon" è il primo romanzo di Aleister Crowley. Le vicende narrate rimandano esplicitamente al mondo magico-operativo dell'autore, rappresentando un dettagliato resoconto della sua personale sperimentazione delle sostanze stupefacenti, e del ruolo che esse assumono nel percorso iniziatico della Grande Opera, secondo i dettami della dottrina di Thelema. Sir Peter Pendragon, il protagonista, è un nobile aristocratico veterano della prima guerra mondiale. Venuto in possesso di una grande eredità, conosce e sposa la giovane Lou Laleham ed insieme intraprenderanno una vera e propria discesa negli eccessi e nella dipendenza della droga fino a ritrovarsi coinvolti in pratiche occulte di magia operativa. Con il lucido spirito dissacratorio ed anticonformista che contraddistingue tutta la sua letteratura, in questo romanzo Crowley espone i pilastri della visione magica del mondo.

I Ching. Testo inglese a fronte

Crowley Aleister
Tre Editori

Disponibile in libreria in 3 giorni

18,00 €
Il mago inglese Aleister Crowley, detto 'La Grande Bestia', fu il primo occidentale a usare regolarmente l'antico sistema divinatorio cinese dell'I Ching, del quale ci offre in quest'opera la sua interpretazione illuminata dalla Cabala: uno strumento incomparabile per conoscere noi stessi e il nostro futuro. Introduzione di Stephen Skinner.

Macchie bianche

Crowley Aleister
Diana (Frattamaggiore)

Disponibile in libreria in 3 giorni

15,00 €
Censurata e sequestrata nel 1898, la controversa e scandalosa raccolta di liriche "Macchie bianche" segnò l'esordio letterario di Aleister Crowley. "Macchie bianche" è l'opera più estrema e dissacrante del decadentismo europeo, frutto della sensibilità visionaria di una delle più enigmatiche e discusse personalità del '900.

Hypnos. Rivista di letteratura...

Crowley Aleister
Hypnos

Non disponibile

9,90 €
Nuovo numero della rivista Hypnos, con i racconti di Aleister Crowley, "Al crocevia delle strade" e "La violinista", e, sempre per i classici del fantastico, "Le voci", di Edward Lucas White e "La trappola degli elfi", di Francis Stevens. Tra gli autori contemporanei invece Kurt Fawver, con il racconto vincitore dello Shirley Jackson Award 2018, "La convessità dei nostri figli", e Fabio Lastrucci con "I colori sbagliati", con cui ha raggiunto la vittoria nella sesta edizione del Premio Hypnos. Completano il numero, articoli, recensioni e la prima parte della Strana Storia dell'Arte, a cura di di Ivo Torello.

Il risveglio della magia del...

Crowley Aleister
15,00 €
In questa nuova opera per la collana Arcana per la Casa Libraria Edit@ di Taranto, abbiamo voluto tradurre per la prima volta in italiano The Revival of Magick ovvero Il Risveglio della Magia di Crowley, come spiegherà meglio il curatore di questa pubblicazione, nella sua introduzione, Christian Giudice, del Dipartimento di Letteratura, Storia delle Idee e Religione dell'Università di Göteborgs, membro del comitato editoriale del giornale della ESSWE (European Society for the Study of Western Esotericism), attento studioso dell'esoterismo occidentale e nello specifico autore di un saggio 'Ordo Templi Orientis', In questa prefazione, però, sarà nostra cura sfatare sinteticamente alcuni falsi e tendenziosi miti che una variegata letteratura dogmatica e religiosa da sempre affibbia al Maestro Therion, e non per redigere un'agiografia del personaggio ma per restituire ai lettori l'opera di un celebre ricercatore dello spirito in tutta la sua autenticità, non priva di profondità e meritevoli altezze, come anche di problematiche e discutibili esperienze.

Il libro della legge. Ediz. inglese...

Crowley Aleister
Youcanprint

Non disponibile

12,00 €
Nato in seguito a una notte mistica trascorsa nella grande piramide di Cheope, "Il libro della legge" è una delle opere principali di Aleister Crowley, filosofo, mago e occultista tra i più controversi e influenti del XX secolo. Attraverso la manifestazione e le parole di tre divinità, Crowley espone i fondamenti del suo insegnamento esoterico, condensati nel lapidario: "Fa ciò che vuoi sarà la tua legge".

Il testamento di Magdalen Blair

Crowley Aleister
ABEditore

Non disponibile

6,90 €
Aleister Crowley, noto occultista nonché eminenza nera della contro-cultura del ventesimo secolo, è stato scrittore prolifico e autore di numerosi racconti. In questa fenomenale (nel vero senso della parola) storia breve, pubblicata nel 1913, egli ci racconta di una giovane donna inglese che, durante il suo percorso per divenire una promettente scienziata, scopre di possedere la facoltà di saper leggere i pensieri altrui e di essere sensibile in maniera particolare verso le percezioni del suo prossimo; ma si accorgerà presto che questa conoscenza può essere tutt'altro che piacevole, specie quando forze oscure ed ignote prendono possesso di coloro che le stanno accanto. Una storia che vede lo scoperchiarsi di un baratro, nella quale l'autore mette in scena un vero e proprio crescendo che porterà fino ad un finale debordante e che è in grado di tenere il lettore con il fiato sospeso. Uno dei più noti amici di Oscar Wilde, lo scrittore Frank Harris, non esitò a definire Il testamento di Magdalen Blair come "la storia più terrificante mai scritta". Del resto, chiunque si imbatta in Aleister Crowley, non può far altro che rimanerne impressionato, nel bene e nel Male.

La bocca dell'inferno

Pessoa Fernando
20,00 €
Il 2 settembre 1930 dal piroscafo Alcantara in rotta verso l'America del Sud sbarcano a Lisbona il noto occultista Aleister Crowley e la sua giovane compagna Hanni Jaeger. Ad aspettarli sulla banchina c'è il poeta Fernando Pessoa. Comincia così uno degli episodi più curiosi nella biografia di entrambi gli uomini. Qualche settimana più tardi, Crowley scompare nel nulla dopo avere lasciato una misteriosa lettera d'addio su una scogliera vicino a Cascais, nota come la "Bocca dell'Inferno". Crowley si era davvero suicidato come sembrava? E qual era il ruolo di Pessoa in questa strana vicenda? In questo libro vengono riuniti in edizione italiana i documenti relativi allo straordinario incontro tra il famigerato occultista inglese e il poeta portoghese, tra cui l'integralità della loro corrispondenza e il romanzo che Pessoa scrisse sulla vicenda, scoperto solo in anni recenti e ancora inedito in Italia. L'incontro di due figure eccezionali della cultura del Novecento, così diverse eppure per certi aspetti così vicine, non poteva che produrre una storia piena di mistero e di humour, come quella che viene raccontata in queste pagine.

Voci dell'abisso

Lovecraft Howard P.
Ghibli

Non disponibile

24,00 €
Una raccolta di racconti per esplorare il legame tra letteratura dell'orrore, magia, occultismo ed eventi della realtà che ancora oggi sono avvolti dal mistero. H.P. Lovecraft, capostipite dell'horror e precursore della fantascienza, e altri autori interessati alla sfera dell'ignoto vengono chiamati a raffigurare in queste pagine la più profonda essenza del maligno attraverso storie che ruotano attorno a messe nere, sacrifici umani e sette demoniache. Vicende crudeli dove Satana si aggira nei sobborghi solo apparentemente tranquilli di metropoli inglesi e americane, là dove creature soprannaturali e personaggi realmente esistiti si mescolano con grande efficacia. A ulteriore riprova di tale tendenza tra gli scritti selezionati è presente uno degli opuscoli redatti dal controverso Aleister Crowley nel quale il fondatore del moderno occultismo descrive con dovizia di particolari lo svolgimento di una cerimonia satanica.

Magick

Crowley Aleister
Astrolabio Ubaldini

Non disponibile

30,00 €
Magick è il capolavoro di Crowley, l'opera in cui questo grande mago dei nostri tempi ha riversato tutte le sue cognizioni e il suo sapere sulla magia del piano astrale e degli altri piani. Il libro si divide in tre parti: le prime due trattano dei principi dello Yoga e della Magia cerimoniale come è insegnata nella Golden Dawn, dove Crowley fece il suo apprendistato dal 1898 al 1900; la terza parte - la più importante, scritta principalmente nell'Abbazia di Thelema a Cefalù, in Sicilia, tra il 1920 e il 1933 - contiene il vero sistema di occultismo pratico sviluppato personalmente da Crowley. Magick insegna una dottrina e una tecnica per stabilire il contatto con entità extraterrestri - spiriti, demoni, forze elementari - allo scopo di estendere la coscienza umana ed espandere la vita dell'uomo fino a proporzioni cosmiche. Crowley ha sostituito i riti cerimoniali insegnati nella Golden Dawn con riti di natura sessuale, derivandoli da fonti tantriche e alchemiche. Dal Tantra Crowley ha tratto il suo metodo personale per risvegliare la forza della Kundalini; dall'Alchimia ha derivato una tecnica per trasmutare le energie sessuali in elisir di potenza magica. La dottrina di Crowley si basa nella sua massima parte sul Book of the Law, il libro della Legge in cui è delineato il futuro del genere umano: l'instaurazione sulla terra di un Nuovo Ordine.