Rudvin M.

Rudvin M.

Mediazione linguistica e...

Rudvin M.
CLUEB 2013

Disponibile in 3 giorni

19,00 €
La premessa fondamentale dei saggi in questo volume è che la mediazione linguistica e l'interpretariato in ambito giuridico sono rilevanti per la tutela dei diritti umani primari e che tutti gli individui hanno diritto a un processo equo. Molti capitoli di questo libro hanno messo in rilievo come la traduzione e l'interpretariato siano mezzi utili a scavalcare le barriere tra persone che non parlano la stessa lingua; salvaguardano i diritti dell'individuo, sia esso imputato, testimone o vittima e garantiscono la sicurezza dell'intera comunità. Ogni autore presenta un diverso background formativo e di esperienze: dal mondo accademico a quello istituzionale, dagli interpreti in tribunale a quelli del linguaggio dei segni per la Comunità Sorda. Si tratta insomma di contesti formativi diversi per dare voce a diversi settori dell'ambiente giuridico, quello delle forze di polizia, dei tribunali, degli istituti penitenziari e dei centri di identificazione ed espulsione.

L'interprete giuridico. Profilo...

Rudvin M.
Carocci 2015

Non disponibile

25,00 €
Il manuale è rivolto agli interpreti e ai mediatori linguistici in ambito giuridico: questura, tribunale, carcere e sede di colloquio con avvocati. Dopo un'analisi delle procedure organizzative e del normativa, il volume presenta il sistema di procedura penale italiano e ne descrive gli attori e le fasi. Il lavoro si sviluppa in più parti dedicate al ruolo dell'interprete e al codice deontologico, alle intercettazioni telefoniche, al peso della cultura nell'interpretariato legale, ad alcuni aspetti del linguaggio giuridico e all'interpretazione del linguaggio dei segni. Il testo propone anche suggerimenti utili per le figure professionali che usufruiscono delle prestazioni dell'interprete nel lavoro quotidiano, come polizia, avvocati e magistrati e, in appendice, criteri di valutazione e simboli utili allo svolgimento dell'attività di interprete. Il libro è indirizzato agli interpreti, agli studenti e a chi lavora con le cosiddette "lingue minoritarie", con l'intento di fornire loro indicazioni precise sulle strategie e sulle tecniche da utilizzare.