Tartaglia Vincenzo

Tartaglia Vincenzo

Arcani della scienza muratoria....

Tartaglia Vincenzo
StreetLib 2018

Disponibile in 3 giorni

12,99 €
"Il primo dovere è quello di percorrere incessantemente la via Iniziatica tradizionale". Significa che soltanto tramite l'illuminazione superiore potremo onorare il secondo dovere: praticare la virtù e soccorrere i fratelli. Non è certamente da biasimare chi voglia compiere l'altrui benessere; è tuttavia dubitabile che costui realizzi efficacemente i suoi lodevoli propositi, se mostra un carattere nebuloso ed incostante, debole ed ansioso! Sia l'amore altruistico il movente delle nostre azioni; siano queste però guidate, illuminate dall'intelligenza intuitiva e chiara. Infatti l'amore è un fuoco fortemente bivalente, suscettibile di mutare intensità e forme, e di dirigersi ora verso la morte ora verso la vita, imprevedibilmente!

L'eterna sapienza di Hiram. Il...

Tartaglia Vincenzo
Atanòr 2014

Disponibile in 3 giorni

12,00 €
In quanto è acquisibile tramite l'Iniziazione, la sapienza di Hiram soggiace alle leggi della dualità, del divenire, delle mutazioni: essa passa dai Maestri Liberi Muratori ai Fratelli. Si illumina e si oscura; cresce e diminuisce; c'è e non c'è. Tuttavia, quanto più il Fratello avanza, tanto più questa Sapienza si rivela nei suoi caratteri inalterabili, eterni, fissi. Inizialmente insomma la figura spirituale di Hiram è oltremodo buia e misteriosa, avviluppata in sé. Hiram sembra l'incorruttibile custode dei suoi misteri e tesori; appare distante, indifferente, lontano, ostile; inafferrabile nella sua dualità; come immerso nel caos; capace di suggerire o di imporre indifferentemente tutto e il contrario di tutto, di rimescolare ogni cosa come volendo provare volta a volta le anime dei Fratelli già deboli, vittime della debolezza!...Così sembra!

Oltre il velo

Tartaglia Vincenzo
Bastogi Editrice Italiana 2005

Disponibile in 3 giorni

12,50 €

La religione massonica. Dio...

Tartaglia Vincenzo
StreetLib 2019

Non disponibile

11,99 €
La scienza muratoria presenta l'immagine antropomorfa sia dell'Ente Supremo sia del Grande Architetto: l'Ente Supremo è simbolicamente incarnato dal Maestro delle Cerimonie, e il Grande Architetto dal Venerabile. Invece l'Altissimo Dio è impersonale, non rappresentabile da figura umana: Dio è tutto e nessuna cosa; è tutti gli esseri e nessuno; è tutte le forme e nessuna; ha tutti i nomi e nessuno; è invisibilissimo e visibilissimo: è il + e il -. Ma in una cosa è unico: è amore.

Geosofia. La terra come entità vivente

Tartaglia Vincenzo
StreetLib 2017

Non disponibile

13,49 €
La Terra cattura la nostra attenzione; ci osserva; tramite il visibile manifesta la sua parte invisibile: l'anima e lo spirito. Quando è dubbiosa, essa solleva lo sguardo degli uomini perché possano "vedere" nello spazio i suoi dubbi. Ecco allora apparire le nuvole: piccole e sfumate, appena visibili; una staccata dall'altra; velocemente mutevoli; ognuna vagante, secondo i desideri del vento... La Terra mostra invece a noi i suoi migliori sentimenti, circondandoci di fiori; di farfalline, che appena si staccano dal suolo; di meraviglie innumerevoli. Essa fa sì che l'uomo spirituale fissi lo sguardo oltre le vette delle montagne affinché, estraniandosi dalle cose terrene e ritrovando il vero se stesso, assapori consolazione e pace: infatti la visione delle cose celesti cancella temporaneamente, nell'anima di quell'uomo alato, il volto irato della Terra.

Verso l'Oriente

Tartaglia Vincenzo
Bastogi Editrice Italiana 2001

Non disponibile

7,75 €