Elenco dei prodotti per la marca Giuffrè

Giuffrè

Lineamenti del processo civile...

Giuffrè 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

60,00 €
Aggiornato alla disciplina dell'azione di classe, l'autore ha anche approfondito considerazioni derivanti dalla riscrittura degli istituti processuali operata dalla Sezioni unite. La vocazione alla didattica è confermata dalla tecnica espositiva che privilegia, laddove necessario, la semplificazione allo stretto rigore semantico, dedica ampio spazio al percorso argomentativo, esclude i temi di dubbio rilievo didattico (malgrado il loro valore storico-dommatico), esalta la dimensione diacronica della vicenda processuale, ripropone, quando juvat, il "già detto". Molto utile alla consultazione risulta l'uso degli infratesti, che evidenziano esempi, criticità e "avvertenze", e delle glosse.

Codice di procedura penale....

Giuffrè 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA PENALE

90,00 €
Il Codice di procedura penale annotato, giunto alla XIII edizione, strutturato per rispondere al meglio alle esigenze dei professionisti del diritto e degli aspiranti avvocati, garantisce la soluzione immediata del caso concreto e offre un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato aggiornato alle ultime novità, corredato di un'ampia annotazione, con specifici richiami alla normativa correlata; la selezione della giurisprudenza indispensabile e più recente organizzata secondo un percorso guidato tra le massime costituzionali, di legittimità e di merito, mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate, che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce, anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite, in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca. Il Codice è arricchito da un'Appendice legislativa relativa a Corte costituzionale, Giudice di Pace, Modifiche al codice di procedura penale, Reati ministeriali e presidenziali.

Codice penale. Annotato con la...

Giuffrè 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO PENALE

90,00 €
Il Codice penale annotato, giunto alla XV edizione, strutturato per rispondere al meglio alle esigenze dei professionisti del diritto e degli aspiranti avvocati, garantisce la soluzione immediata del caso concreto e offre un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato vigente, aggiornato alle ultime novità intervenute in materia, corredato di un'ampia annotazione, con specifici richiami alla normativa correlata; un'accurata e ricca selezione della giurisprudenza più significativa, in base alle questioni di maggior rilievo e utilità, e aggiornata alle sentenze più recenti, con peculiare attenzione alle pronunce delle Sezioni Unite, che affrontano i contrasti sui profili più attuali; la giurisprudenza è inoltre organizzata in un percorso guidato tra tutte le massime costituzionali, di legittimità e di merito, mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate, che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce, anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite, in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca. Il Codice è arricchito da un'Appendice legislativa, puntualmente annotata con la giurisprudenza, relativa ad Aborto, Armi, Carte di credito e pagamento, Prostituzione, Reati stradali, Responsabilità amministrativa degli enti e Stupefacenti.

Codice di procedura civile....

Giuffrè 2019

Disponibile in libreria  
PROCEDURA CIVILE

90,00 €
Il Codice di procedura civile annotato, giunto alla XV edizione, strutturato per rispondere al meglio alle esigenze dei professionisti del diritto e degli aspiranti avvocati, garantisce la soluzione immediata del caso concreto e offre un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato vigente, aggiornato alle ultime novità intervenute in materia, corredato di un'ampia annotazione, con specifici richiami alla normativa correlata; un'accurata e ricca selezione della giurisprudenza più significativa, in base alle questioni di maggior rilievo e utilità, e aggiornata alle sentenze più recenti, con peculiare attenzione alle pronunce delle Sezioni Unite, che affrontano i contrasti sui profili più attuali; la giurisprudenza è inoltre organizzata in un percorso guidato tra tutte le massime costituzionali, di legittimità e di merito, mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate, che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce, anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite, in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca.

Codice civile

Giuffrè 2019

Disponibile in libreria  
DIRITTO CIVILE

29,00 €
La XLVI edizione del Codice civile conferma l'impianto collaudato e sempre accolto con favore, che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un'ampia e accurata selezione di norme complementari, arricchita con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato a: L. n. 58/2019, di conversione del D.L. n. 34/2019, c.d. decreto "crescita", con cui si è provveduto in varie direzioni, tra le quali l'introduzione di numerose modifiche alla legge sulle cartolarizzazioni (l. n. 130/1999), nonché la normativa sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali e il testo unico bancario (d.lgs. n. 385/1993); L. n. 55/2009, di conversione del D.L. n. 32/2019, c.d. decreto "sblocca cantieri", che tra l'altro modifica l'art. 2477 c.c. (Sindaco e revisione legale dei conti) e il Testo unico dell'edilizia; L. n. 41/2019, di conversione del D.L. n. 22/2019 c.d. decreto "Brexit", si preoccupa di garantire risparmiatori ed utenti, con riferimento a banche del Regno Unito, alla data di uscita dall'Unione europea, e ciò anche con riguardo al caso della cessazione del servizio da esse prestato e alla materia della risoluzione giudiziale delle controversie; D.Lgs. n. 49/2019 in tema di impegno a lungo termine degli azionisti, in attuazione della Direttiva 2017/828/UE, si è provveduto a modificare il t.u. sulla intermediazione finanziaria (d.lgs. 58/1998), obbligando, tra l'altro, gli investitori istituzionali e i gestori di attivi ad adottare "politiche di impegno" e comunicarle al pubblico; L. n. 36/2019, che tra l'altro interviene sull'art. 2044 c.c. rilevante sul tema della legittima difesa in materia civile; L. n. 31/2019 (azione di classe), con la quale si sono abrogati sostanzialmente gli artt. 139, 140 e 140-bis del codice del consumo e si è predisposta una nuova disciplina nel codice di procedura civile, che meglio precisa e specifica le modalità dell'esperimento della c.d. azione di classe, ossia dei procedimenti collettivi, quanto al suo ambito di applicazione, alla forma della domanda, al procedimento, alla sentenza di accoglimento, all'esecuzione forzata collettiva; D.Lgs. n. 15/2019 e n. 18/2019, che innovano, in larga parte, il codice della proprietà industriale (d.lgs. n. 30/2005), specie in tema di marchi, la cui registrazione ad esempio non è più condizionata alla rappresentazione grafica ma alla sola capacità di distinguere i prodotti o i servizi di una impresa da quelli di altre imprese o in materia di ricorso avanti l'Ufficio italiano brevetti e marchi, con sostituzione totale dell'art. 136 del codice della proprietà industriale; D.Lgs. n. 19/2019, in tema di benchmark e trasparenza delle operazioni di finanziamento; D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (codice della crisi d'impresa dell'insolvenza), recante riforma organica delle procedure concorsuali (non solo di quella fallimentare ma anche di quella da sovraindebitamento) e ciò attraverso una risistemazione complessiva della materia concorsuale, inserito, nella presente edizione, nella voce "Fallimento" ed è destinato a sostituire, in larga parte, la legge fallimentare n. 267/1942.

Diritto del lavoro

Giuffrè 2018

Disponibile in libreria  
DIRITTO DEL LAVORO

59,00 €
Aggiornato alla L. N. 96/2018 (conversione D.L. "Dignità").

Codice di procedura penale....

Giuffrè 2016

Disponibile in libreria  
REMAINDER

90,00 €
Il Codice di procedura penale annotato, strutturato per rispondere al meglio alle esigenze dei professionisti del diritto e degli aspiranti avvocati, garantisce la soluzione immediata del caso concreto e offre un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato aggiornato alle ultime novità, corredato di un'ampia annotazione, con specifici richiami alla normativa correlata; la selezione della giurisprudenza indispensabile e più recente organizzata secondo un percorso guidato tra le massime costituzionali, di legittimità e di merito, mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate, che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce, anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite, in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca. Il Codice è arricchito da un'Appendice legislativa relativa a Corte costituzionale, Giudice di Pace, Modifiche al codicedi procedura penale, Reati ministeriali e presidenziali.

Il contratto dal testo alla regola....

Giuffrè 2006

Disponibile in libreria  
CONTRATTI

18,00 €
L'espressione "contratto" può, nella pratica, assumere una pluralità di significati. Talvolta può riferirsi all'accordo, talaltra al testo, talaltra ancora al documento o, infine, al regolamento contrattuale. Testo, dichiarazione, accordo, rappresentano elementi di struttura del contratto; sono dati di fatto che appartengono alla realtà oggettiva, suscettibili di diretto accertamento giudiziale. Ma se si guarda al contratto come "accordo per regolare" (art. 1321 c.c.), come strumento che "ha forza di legge tra le parti" (art. 1372 c.c.), si allude al contratto visto nella sua dimensione funzionale, come "regolamento di interessi". Il volume, avvalendosi anche di una ricostruzione dell'evoluzione dottrinale e giurisprudenziale in argomento, affronta, in particolare, i due profili evidenziati: da una parte le problematiche del testo, indagate con riferimento alle diverse tecniche di redazione e di predisposizione, dall'altra quelle del regolamento, segnatamente con riferimento ai profili dell'interpretazione e dell'integrazione.

Adozione. Nazionale, internazionale...

Giuffrè 2019

Non disponibile

28,00 €
Il volume analizza l'istituto dell'adozione e gli istituti affini evidenziando le diverse questioni proposte e proponibili, con indicazione delle soluzioni accolte e, nei casi di diversi orientamenti, di quelle preferibili. Il primo capitolo è dedicato ai principi di diritto processuale che hanno rilievo in materia e all'esame delle pronunce della Corte EDU di maggiore interesse. Nei successivi capitoli sono trattati, sia per gli aspetti di principio che per gli aspetti concreti, l'affidamento etero-familiare, l'adozione e le situazioni rispettivamente legittimanti. L'adozione in casi particolari e quella internazionale vengono approfondite in due separati capitoli, tenendo conto dei più recenti orientamenti giurisprudenziali. Infine, l'autore si sofferma sul diritto della persona a conoscere le proprie origini, con la descrizione delle procedure concretamente seguite dai giudici minorili per darvi attuazione, nonché sugli istituti della kafala e dell'adozione di persone maggiorenni..

Codice della disciplina privacy

Giuffrè 2019

Non disponibile

149,00 €
Il volume contiene una lettura organica della vigente disciplina in materia di privacy e protezione dei dati personali, oggi estremamente frammentata e vasta in UE e in Italia, consentendo così un'immediata interpretazione della materia attraverso l'analisi combinata della normativa europea e di quella nazionale, nonché dei provvedimenti dell'Autorità Garante. L'opera si compone di cinque parti: nella prima parte, si trova la lettura combinata della normativa europea in materia di protezione dei dati personali (Reg. UE/2016/679) e nazionale (D.lgs. 196/2003 e D.lgs. 101/2018); nella seconda parte si analizza la disciplina italiana in tema di e-privacy, commentando i pertinenti articoli della normativa italiana e i provvedimenti dell'Autorità Garante; nella terza parte si approfondisce il commento al D.lgs. 51/2018, attuativo della Direttiva 680/2016(UE), avente ad oggetto i trattamenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento e perseguimento di reati o esecuzione di sanzioni penali; nella parte quarta si commentano gli articoli che disciplinano le misure per la sicurezza delle reti e dei sistemi informativi (in particolare, la cosiddetta normativa NIS); nella parte quinta è contenuta una lettura interpretativa, in chiave di compatibilità con il Reg. (UE) 2016/679, delle regole deontologiche, delle autorizzazioni, delle linee guida e dei provvedimenti generali del Garante per la Protezione dei Dati personali, sia nuovi sia risalenti nel tempo.

Le basi del diritto dei contratti...

Giuffrè 2019

Non disponibile

25,00 €
Il titolo "Le basi del diritto dei contratti pubblici", evocando un genere che ha precedenti importanti nella manualistica, richiama l'attenzione del lettore sull'obiettivo che questo testo si prefigge: delineare le "nozioni fondamentali" di tale importante ed affascinante settore del diritto amministrativo. Gli autori, seguendo un percorso teorico diverso da quello prevalentemente utilizzato nelle trattazioni sui contratti pubblici, prendono per mano il lettore mostrandogli con parole chiare quello che è davvero essenziale nello studio di tale materia, offrendo una chiave di lettura in grado di orientarlo verso gli ulteriori approfondimenti eventualmente necessari.

Il procedimento per convalida di...

Giuffrè 2019

Non disponibile

18,00 €
Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. L'opera "Il procedimento per convalida di licenza e sfratto" affronta i seguenti temi: struttura, ambito applicativo e legittimazione delle parti; notifica, anche telematica, dell'atto di intimazione; rapporti con la mediazione obbligatoria; attività istruttoria e sanatoria giudiziale della morosità; sospensione e autoriduzione del canone; proponibilità di domande nuove nella fase di merito; mezzi di impugnazione dell'ordinanza di convalida.

Il contenzioso sulla centrale rischi

Giuffrè 2019

Non disponibile

18,00 €
Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di focalizzare i concetti "guida" di una precisa fattispecie giuridica con l'utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. L'opera "Il contenzioso sulla centrale rischi" affronta i seguenti temi: il contenzioso sulle segnalazioni nei Sic; la annotazione dei crediti contestati; la quantificazione del danno non patrimoniale da illecita segnalazione; il rito applicabile; le peculiarità del contenzioso in caso di Lca della banca segnalante

Il ruolo del notaio nelle...

Giuffrè 2019

Non disponibile

28,00 €
La legge n. 219/2017 sul testamento biologico, dopo quella sulle unioni civili del 2016, è una "legge di civiltà" che affronta non solo il tema centrale del biotestamento, ma anche, coraggiosamente, moltissimi profili ad esso connessi. Questa opera ne affronta gli aspetti principali, occupandosi in special modo della capacità di intendere e volere, dell'interdizione e dell'inabilitazione, dell'amministratore di sostegno, della donazione degli organi da persone decedute e viventi, della successione testamentaria, del divieto di patti successori, il tutto supportato dalle più recenti sentenze della Cassazione, da tavole esplicative e da altre fonti primarie. Infine, particolare attenzione è posta al ruolo del notaio nella costruzione di una DAT "di valore", in quanto solo una preparazione specifica e un'attenta considerazione degli aspetti anche medici potrà dare al fruitore la certezza di una DAT realizzata tenendo conto del suo effettivo volere e al notaio la consapevolezza di essersi riappropriato della centralità del suo ruolo.

La crisi delle relazioni familiari....

Giuffrè 2019

Non disponibile

60,00 €
Quando le relazioni familiari si disgregano inizia la crisi e si ricorre al giudice per la regolamentazione dei rapporti patrimoniali e di filiazione. Il volume ne esamina tutti gli aspetti processuali illustrando la fase precontenziosa, il momento del processo e gli strumenti alternativi alla giurisdizione, come la mediazione familiare, dando rilievo anche alla revisione dei provvedimenti relativi alla separazione e al divorzio. Il testo analizza i profili processuali del divorzio anche in un contesto transfrontaliero, secondo le nuove norme introdotte dal Regolamento Bruxelles II bis (Reg. UE n. 1111/2019) per proteggere i minori coinvolti nelle liti transnazionali tra genitori: un ruolo inedito viene, infatti, assunto dal minore, titolare di autonomi diritti e protagonista nel processo. Particolare rilevanza è stata attribuita, altresì, al "Codice rosso" (l. 19 luglio 2019, n. 69) sulla violenza di genere e domestica. L'opera rappresenta, dunque, una guida completa per gli operatori del diritto che tiene conto della più recente giurisprudenza di legittimità e merito e delle problematiche relative alla prova digitale nel processo civile.

La revisione del bilancio

Giuffrè 2019

Non disponibile

47,00 €
Il recente ampliamento del numero di imprese da assoggettare a revisione ha reso ancora più evidente l'esigenza di declinare una metodologia di revisione delle PMI in conformità agli ISA Italia. Il Manuale illustra l'intero processo di revisione sotto il profilo temporale, dall'accettazione dell'incarico alla pianificazione e valutazione del rischio, dalla revisione delle singole voci del bilancio all'emissione del giudizio. Nella trattazione viene proposto un caso di revisione di un'ipotetica impresa, con la presentazione di carte di lavoro semplificate, partendo dall'analisi del cliente e del sistema di controllo interno fino all'emissione del giudizio sul bilancio con cui si conclude il processo. Viene inoltre approfondito il tema della revisione nelle imprese che presentano incertezze sulla continuità aziendale, reso attuale a seguito della recente riforma della crisi d'impresa.

Diritto penale industriale

Giuffrè 2019

Non disponibile

32,00 €
L'opera, attraverso una lettura, articolo per articolo, delle norme codicistiche, offre una panoramica completa sul "diritto penale industriale" con particolare attenzione alle problematiche e alle questioni controverse della materia. Focus della trattazione è altresì la lotta alla contraffazione. Il volume analizza anche la normativa speciale più rilevante, in particolare la legge sul Made in Italy e la legislazione europea.

Controversie bancarie. Casi e...

Giuffrè 2019

Non disponibile

45,00 €
Il volume descrive lo "stato dell'arte" delle più attuali e dibattute questioni che animano il contenzioso bancario, attraverso l'illustrazione critica degli orientamenti giurisprudenziali di legittimità e di merito, con l'obiettivo di fornire agli operativi del diritto bancario (avvocati, giuristi d'impresa, consulenti tecnici) concreti e aggiornati riscontri operativi.