Elenco dei prodotti per la marca Giuffrè

Giuffrè

Lineamenti del processo civile...

Sassani Bruno Nicola
Giuffrè

Disponibile in libreria

60,00 €
Aggiornato alla disciplina dell'azione di classe, l'autore ha anche approfondito considerazioni derivanti dalla riscrittura degli istituti processuali operata dalla Sezioni unite. La vocazione alla didattica è confermata dalla tecnica espositiva che privilegia, laddove necessario, la semplificazione allo stretto rigore semantico, dedica ampio spazio al percorso argomentativo, esclude i temi di dubbio rilievo didattico (malgrado il loro valore storico-dommatico), esalta la dimensione diacronica della vicenda processuale, ripropone, quando juvat, il "già detto". Molto utile alla consultazione risulta l'uso degli infratesti, che evidenziano esempi, criticità e "avvertenze", e delle glosse.

Codice civile. Con la Costituzione,...

Di Majo Adolfo
Giuffrè

Non disponibile

29,00 €
La XLVII edizione del Codice civile, a cura di A. di Majo con la collaborazione di Massimiliano Pacifico, conferma l'impianto collaudato che prevede, oltre alle disposizioni del codice civile, un'ampia selezione di norme complementari, con le novità legislative più recenti. In particolare, il volume è aggiornato a: d.l. 30 dicembre 2019, n. 162 (decreto "milleproroghe"); l. 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020); d.l. n. 124/2019, convertito in l. n. 157/2019 (decreto "fiscale").

Criminologia minorile. Un approccio...

Riccardini Fabiola
Giuffrè

Non disponibile

50,00 €
Il volume offre una lettura della "criminologia minorile" attraverso il concetto di "sostenibilità": una disciplina che deve sostenere la cultura della prevenzione ma che necessita, per il raggiungimento dei suoi obiettivi, di essere sostenuta da politiche sociali, economiche e giuridiche. Punto centrale della trattazione è il minore, quale individuo in divenire, sia quando è autore di reati, sia quando ne è vittima. L'Opera analizza altresì gli strumenti di prevenzione e recupero previsti da nostro ordinamento, la detenzione penitenziaria minorile e le discipline psicologiche di supporto.

La cessione del credito

Stefini Umberto
Giuffrè

Non disponibile

70,00 €
Il volume affronta nella sua interezza il tema del trasferimento del diritto di credito, partendo dall'analisi della natura giuridica della cessione (quale effetto di un sottostante negozio causale), dei tratti distintivi rispetto alle altre forme di modificazione soggettiva del lato attivo del rapporto obbligatorio, e dei limiti - legali e convenzionali - alla libera cedibilità delle ragioni di credito. Il secondo capitolo, evidenziate le diverse strutture negoziali che possono dare luogo alla cessione, esamina nel dettaglio la disciplina dell'effetto traslativo del credito, ripercorrendo le diverse ricostruzioni dottrinali e giurisprudenziali dell'istituto, fino alle più recenti pronunce di merito e di legittimità: l'attenzione viene rivolta, in particolare, al momento del trasferimento del credito; al ruolo della notifica, dell'accettazione del debitore ceduto e della presa di conoscenza aliunde della cessione; all'efficacia della cessione per il debitore ceduto e per i terzi; alla cessione parziale e alla cessione di crediti futuri; al trasferimento degli accessori del credito; alle garanzie dovute dal cedente. Infine, nel terzo capitolo, si esaminano nel dettaglio le principali applicazioni pratiche della cessione del credito, con riferimento anche alla disciplina fallimentare: vengono analizzate la cessione con causa di garanzia e solutoria, il factoring e le cessioni nell'ambito delle operazioni di cartolarizzazione dei crediti.

La difesa scritta

Traversi Alessandro
Giuffrè

Non disponibile

24,00 €
L'Opera illustra le regole fondamentali per la predisposizione degli atti scritti, sia sotto il profilo stilistico che sostanziale, attraverso anche una disamina delle singole tipologie di atti difensivi contemplati nel codice di rito: memorie, richieste di riesame, atti di impugnazione. Un'attenzione particolare è stata riservata alla predisposizione del ricorso per cassazione, con un'illustrazione di linee guida mirate a evitare il rischio il rischio, oggi sempre più alto, di una declaratoria di inammissibilità.