ARTE E DESIGN INDUSTRIALE E COMMERCIALE

Filtri attivi

Manuale di storia del design. Ediz....

Dardi D.
Silvana 2019

Disponibile in libreria  
SCRITTI DI ARCHITETTURA

30,00 €
Storia del design e storia delle innovazioni tecnologiche s'intrecciano in maniera indissolubile nelle pagine di questo manuale. Tante sono le discipline qui considerate. Oltre al campo del design per l'arredo - che spesso esemplifica in maniera eccellente le più ampie linee di ricerca progettuali - è stato preso in esame un largo ventaglio di settori: da quello degli oggetti tecnici alla grafica e alla moda, dal car design a quello sociale, includendo il più delle volte riflessioni sulla ricaduta che il progetto ha sulla storia del costume nelle sue applicazioni alla vita reale.

Cromosofia. Forme e colori che...

Lee Ingrid Fetell
Sperling & Kupfer 2019

Disponibile in libreria  
SCRITTI DI ARCHITETTURA

18,90 €
Un bar vivace e carino, una graziosa merceria ben fornita, un quartiere con le finestre traboccanti di fiori: luoghi semplici che ci attraggono e ci invitano a tornare, perché trasmettono una sensazione immediata di gioia e vitalità. In che modo? Ingrid Fetell Lee, esperta di design, ha indagato l'impatto psicologico dell'ambiente sul nostro umore, scoprendo relazioni universali che affondano le radici nelle neuroscienze e nella nostra storia primordiale. L'abbondanza di oggetti e di forme, per esempio, crea un rassicurante senso di opulenza e disponibilità di risorse, mentre le stanze ampie ci mettono a nostro agio perché richiamano gli spazi aperti e luminosi della savana, nella quale si sono evoluti i nostri antenati. I colori vivaci trasmettono energia e vigore: e allora perché nelle abitazioni dominano le tinte neutre o pastello? Le forme arrotondate (cerchi, sfere, bolle) sono accoglienti e giocose, al contrario degli spigoli che allertano il nostro istinto di autoprotezione. Facendo tesoro di queste osservazioni, Ingrid Fetell Lee individua gli elementi (colori, forme, texture, composizioni e accostamenti) che trasmettono naturalmente benessere e buonumore, e spiega come utilizzarli per creare un ambiente allegro e motivante. Perché bastano piccoli cambiamenti - in casa, in ufficio, persino nell'armadio - per infondere a oggetti e luoghi ordinari una gioia straordinaria e una felicità contagiosa.

Diid disegno industriale (2018)....

List 2019

Disponibile in 3 giorni

27,00 €
«Il numero monografico di Diid con il titolo Design after modernity, propone una riflessione sul tema della modernità e della sua attualità in rapporto alle questioni del progetto di Design, aprendo il dibattito sulla ricomposizione e la ri-articolazione del nostro tempo, oltre la nostalgia verso un passato che potrebbe diventare un rifugio e per fuggire da un futuro che si presenta come incerto, se non come minaccia. Dopo i grandi progetti collettivi, l'idea di progresso si privatizza in un presente onnivoro e apre una serie di questioni: quale è il destino del progetto in un tempo che rinuncia allo sviluppo progressivo della storia? Se il progetto dell'artificiale è la rappresentazione della nostra cultura materiale, quali sono le forme che riescono a interpretare ancora un progetto collettivo? Design after modernity intende indagare sull'attualità del progetto moderno e le sue espressioni contemporanee nel progetto di Design. Chiosando Amleto, che esclama "Time is out of joint" dopo aver incontrato il fantasma del padre, se il nostro tempo è scardinato: "che proprio io sia nato per rimetterlo in sesto?" Sarà il design a ricostruire un'idea collettiva di futuro?» (Loredana Di Lucchio, Lorenzo Imbesi, Sabrina Lucibello)

Argomenti per un dizionario del design

La Pietra Ugo
Quodlibet 2019

Disponibile in 3 giorni

32,00 €
«Quando, attraverso il tempo, l'evoluzione del linguaggio passò da poche parole a un numero di espressioni sempre maggiore, divenne necessario l'uso di un "dizionario" capace di elencare i vari termini e dare per ognuno la giusta interpretazione. È possibile, in un certo senso, paragonare quest'evoluzione all'itinerario percorso dal design». (Ugo La Pietra). Trenta voci - dedicate a temi come l'Arredo domestico, l'Artigianato, la Città, la Moda e la Tecnologia - sono la struttura portante di questo atipico dizionario, che raccoglie un centinaio di testi scritti da Ugo La Pietra sui molteplici problemi legati alla cultura del progetto e riferiti alla grande area disciplinare che va dalle arti applicate al disegno industriale, fino all'architettura. Gli articoli e i saggi qui pubblicati, sempre accompagnati da immagini cariche di indicazioni esemplificative, di ironia e di allusioni metaprogettuali, coprono un arco temporale che va dal 1972 a oggi, e testimoniano del continuo e inarrestabile esercizio conoscitivo dell'autore.

Connected Content. Modelli,...

Atherton Mike
Pearson 2019

Disponibile in libreria  
MEZZI DI COMUNICAZIONE

28,00 €
Due dei maggiori esperti di strategia dei contenuti condividono la propria visione ed esperienza per rendere i contenuti digitali facili da trovare, usare e condividere su tutti i numerosi canali disponibili. I lettori impareranno a progettare contenuti web per dispositivi mobili, desktop e altre piattaforme in modo strutturato ed efficace. Un metodo che permette di riutilizzare e remixare preziose risorse di contenuto per soddisfare le esigenze di oggi e le opportunità di domani.

Bubbletecture. Inflatable...

Francis Sharon
Phaidon 2019

Disponibile in 3 giorni

22,95 €
"Bubbletecture" raccoglie il meglio del sorprendente e multicolore universo delle architetture e degli oggetti di design gonfiabili. Dalle creazioni di moda più eccentriche agli edifici più innovativi, passando per ingegnose e originalissime creazioni come lampade, sedie e persino gioielli, questo repertorio ci svela come gli oggetti costruiti con l'aria siano semplicemente irresistibili.

Bubbletecture. Design e...

Francis Sharon
Phaidon 2019

Disponibile in 3 giorni

22,95 €
"Bubbletecture" raccoglie il meglio del sorprendente e multicolore universo delle architetture e degli oggetti di design gonfiabili. Dalle creazioni di moda più eccentriche agli edifici più innovativi, passando per ingegnose e originalissime creazioni come lampade, sedie e persino gioielli, questo repertorio ci svela come gli oggetti costruiti con l'aria siano semplicemente irresistibili.

Paleodesign. Sopravvivenza delle cose

Meschiari M.
Milieu 2019

Disponibile in libreria  
SCRITTI DI ARCHITETTURA

16,90 €
"Paleodesign" è un atlante di immagini commentate, una storia alternativa del quotidiano, una strana famiglia di oggetti che sembra ispirarsi alla preistoria per dialogare con la modernità. In questo senso è anche un laboratorio della materia e del gesto, una riflessione sul contemporaneo e sul futuro dell'uomo. "Paleo" non significa qui recupero dell'arcaico o nostalgia per un passato "naturale", non è revival o riuso, ma è un'esperienza della mano e del corpo che mette in connessione chi utilizza oggetti con il Pleistocene attuale che è in noi: da trecentomila anni Homo sapiens costruisce cose e le trasforma in simboli, dal Paleolitico fino a oggi non ha mai smesso di prestare un'anima alla materia per trarne emozioni, racconti, idee. "Paleodesign" è questa capacità dell'oggetto di attivare attorno a sé un ecosistema primario, una geografia di significati, una cosmologia domestica. Perché per sedersi basta un sasso, tutto il resto è immaginario.

Grande atlante del design dal 1850...

Morteo
Mondadori Electa 2019

Disponibile in 3 giorni

29,90 €
Obiettivo dell'"Atlante" non è quello di esaurire più di 150 anni di evoluzione della disciplina quanto offrire le coordinate utili a un primo fondamentale orientamento. Una storia del design è al tempo stesso una storia culturale, nella quale ogni oggetto legato al vivere quotidiano va letto nel contesto della complessa e non sempre lineare evoluzione del gusto, delle abitudini di consumo, dell'universo industriale. Enrico Morteo offre una panoramica molto ampia e traghetta il lettore dalla metà dell'Ottocento all'oggi, identificando gli orientamenti di domani. Attraverso un doppio registro cronologico e geografico oltre 200 doppie pagine tematiche affrontano altrettanti temi in un dialogo costante tra Europa, Stati Uniti e l'emergente Estremo Oriente. 600 oggetti includono il design di prodotto, gli arredi e accessori per la casa e l'ufficio, il car design, il design tecnologico, ma anche prodotti alimentari, packaging, abbigliamento, dalle icone universali agli oggetti del quotidiano. Per gli appassionati del design, per chi ha acquistato l'edizione precedente ora esaurita.

Risonare. Presenta storie visive...

Duarte Nancy
Unicomunicazione.it 2019

Disponibile in libreria  
MEZZI DI COMUNICAZIONE

39,00 €
Tutti i segreti del visual storytelling svelati in un unico testo e presentati dalla grande società di comunicazione americana. Duarte design è tra le maggiori società di comunicazione e grafica del mondo. Storytelling, empatia e creatività sono elementi fondamentali per comunicare. Questo testo spiega come trasformare qualsiasi presentazione, sia scritta che orale, in una storia coinvolgente e avvincente. Pratico, efficace, stimolante! Grazie a "Risonare" scoprite come: capire il vostro pubblico e attrarlo in modo empatico; distinguervi e creare contenuti persuasivi, replicabili e accattivanti; suscitare un coinvolgimento profondo nel vostro pubblico.

Fondazione Bisazza. Design....

Phillips Ian
Mondadori Electa 2019

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Il volume - destinato ad appassionati e collezionisti di arte e design - è una monografia completa sulla Collezione Permanente della Fondazione Bisazza. La Fondazione Bisazza è parte integrante della sede aziendale, prestigioso marchio del lusso, la cui produzione di mosaico di vetro, per decorazione di interni ed esterni, è nota in tutto il mondo. Un tempo destinati alla produzione, i vari spazi, distribuiti su una superficie di circa 8000 mq, sono stati recuperati e convertiti in ampie sale, dove sono esposte opere e installazioni firmate da architetti e designer di fama internazionale quali, Richard Meier, Patricia Urquiola, Jaime Hayon, Alessandro Mendini, Fabio Novembre, Ettore Sottsass, John Pawson, Arik Levy, Marcel Wanders, Aldo Cibic, dagli artisti Mimmo Paladino e Sandro Chia, oltre che dalla maison fiorentina Emilio Pucci. Chiudono il volume gli spazi dedicati alla "Fotografia di architettura", dove è possibile ammirare le opere di grandi maestri quali, Berenice Abbott, Eugène Atget, Gabriele Basilico, Roland Fischer, Candida Höfer, Julius Shulman e Hiroshi Sugimoto, a cui si aggiungono gli scatti del celebre fotografo giapponese Nobuyoshi Araki, realizzati appositamente per la Fondazione.

Inventario. Tutto è...

Corraini 2019

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
In questo numero di Inventario, le molteplici possibilità di significato che può assumere lo spazio, tra vuoto e delimitazioni, sono esplorate da Beppe Finessi in "Rimbalzi", mentre in "Altri Sguardi" Roberta Valtorta racconta Robert Frank e la sua fotografia, in cui tutto è frammento e movimento. In "Temporalia", Chiara Fauda Pichet si sofferma sul superamento delle fessurazioni e sulle modalità con cui diversi progettisti hanno interpretato questo spunto, dal forte valore simbolico. La riflessione sul tema delle fratture - messe in evidenza o ricomposte, ma comunque trasformate - prosegue in "Specie di Spazi", dove Matteo Pirola e Gianni Faraci ci raccontano il "Grande Cretto" di Gibellina di Alberto Burri, dalla progettazione alla realizzazione. Per "Assoluti", Andrea Anastasio sceglie Mona Hatoum e la sua "Map", atlante del mondo fatto di biglie di vetro che ispira una riflessione su libertà e potere, mentre Paolo Bocchi propone "Tutto Cambia", tappeto di Bruno Munari con combinazioni di forme colorate e fili lasciati liberi di muoversi, a creare infinite variazioni nel disegno del tappeto. Lorenzo Damiani è intervistato da Marco Romanelli in "Nuovi Maestri", mentre le chitarre sono al centro delle "Brevi Note" di Giulio Iacchetti, che esplora con testi e disegni dodici variazioni iconiche dello strumento musicale. Corrado Levi presenta attraverso i suoi "Perché" la libreria "Veliero" di Franco Albini, realizzata nel 1940, mentre Maria Elisa Cecchi dedica "Normali Meraviglie" ad Amalia Pica e alle sue sculture della serie "Catachresis": assemblaggi nello spirito ironico del ready-made, alla ricerca di nuove identità ed equilibri. La rubrica di Manolo De Giorgi "Cromie", inaugurata nello scorso numero, prosegue questa volta con il verde e una selezione di opere, oggetti e spazi caratterizzati da questo colore.

Quel labile confine tra arte e design

Pantina Angelo
40due Edizioni 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Hanno cercato di rispondere in modo definitivo, costituisce il filo conduttore di questo libro nel quale si cerca di dare al lettore una traccia per orientarsi nel mondo dell'arte e del design, spesso insidioso e/o difficilmente comprensibile. Prefazione di Daniela Brignone.

Post-design

Bersano Giorgio
Meltemi 2019

Disponibile in 3 giorni

22,00 €
Negli ultimi anni il design ha messo a punto eclettici scenari governati da una frammentazione delle pratiche e da una moltiplicazione delle aree lontane da ogni consolidata tradizione del progetto, dando così origine a un contraddittorio contesto che Post-design si è proposto di esaminare. Non c'è dubbio che il design sia ormai onnipresente perché strumento di definizione di ogni aspetto della vita quotidiana; in apparenza coerentemente con i presupposti di quella società estetica teorizzata dalle avanguardie del Novecento ma in realtà in funzione delle strategie dello sviluppo economico. Da dimensione minoritaria della cultura e della produzione seriale, il progetto si è trasformato in componente strategica di una economia post-fordista che ne ha progressivamente sfruttato la capacità di innovazione, utilizzata dal marketing come strumento utile alla costruzione del valore economico di prodotti messi in circolo dagli attori dell'economia globale.

Graphic novel. Nuove storie di grafica

Panzeri Mauro
Ledizioni 2019

Disponibile in libreria  
MANUALI LINGUISTICA

18,00 €
L'autore di questa raccolta di testi è un grafico che ha scelto la scrittura perché disegnare non è sempre abbastanza, e forse non gli basta più. Così mette nero su bianco, e fuori dai denti, riflessioni sul lavoro del grafico oggi e sulle sorti incerte di questo mestiere, sostanzialmente modificato da un modello tecnologico che lo ha intercettato. L'autore mescola incontri, istruzioni e storie di marchi, visite a mostre e letture di libri, inserendo qui e là distopiche storielle semiserie. Ricco di immagini, documenti visivi, disegni e sorprese (una collezione di found graphic object), questo volume continua il viaggio iniziato con il precedente La grafica è un'opinione. Un mestiere che cambia.

SAAD. Scenari di innovazione...

Mascitti Jacopo
Altralinea 2019

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
La maggioranza delle ricerche nei settori dell'Architettura e del Design in Italia si colloca nel campo del Made in Italy, una specificità esclusiva, impregnata di una qualità evidente e innata, che negli ultimi decenni ha prodotto una ricerca talmente particolare da renderne spesso difficile l'attribuzione a campi e categorie in uso in altre parti del mondo. Ma per poter avere la consapevolezza di questa mutazione in corso è necessario documentarne costantemente le declinazioni e gli avanzamenti. I saggi contenuti nel volume, risultato di una serie di cicli seminariali svolti nella Scuola di Ateneo nell'ambito della formazione degli ultimi cicli di dottorato, permettono di mettere in relazione tra loro le tematiche e le metodologie specifiche delle diverse aree disciplinari con approcci intersecanti, dalle modalità di progettazione alle diverse scale, alle politiche territoriali e del recupero del patrimonio storico-culturale, alle tecnologie di rappresentazione, simulazione e riproduzione degli artefatti, allo scopo di affrontare nel modo più incisivo l'insieme delle questioni legate alla trasformazione dello spazio dell'uomo.

Architettura-Design 1965-2015

Celant Germano
Quodlibet 2018

Disponibile in 3 giorni

28,00 €
Il volume raccoglie quarantotto saggi su architettura e design, scritti da Germano Celant nell'arco di cinquant'anni. Si va dal testo su Marcello Nizzoli, fino a quelli su Frank O. Gehry e Rem Koolhaas, passando per il celebre Architettura radicale, che ha dato il nome di battesimo a un intero e composito movimento. I saggi, qui riuniti offrono uno spaccato globale della cultura progettuale a cavallo dei due secoli, scrutata da un punto di vista unico, quello che lo storico Filiberto Menna, a proposito del libro di Germano Celant, Precronistoria 1966-69, aveva lucidamente definito come «una marcata tendenza a una lettura per così dire raffreddata [...], una lettura che insiste in maniera particolare sui significati e tende a sottolineare, contro le facili e ricorrenti compromissioni con altre serie di fatti, l'autonomia dell'arte come un sistema linguistico che opera sul piano della specificità».

Sanlorenzo e i designer

Carugati Decio G.
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

75,00 €
Un elegante volume illustrato dedicato a Sanlorenzo, la cui produzione e i cui modi vanno ben oltre la corretta interpretazione delle funzioni primarie ed essenziali attinenti alla navigabilità, ma sono altresì progetto nel progetto, design squisitamente discrezionale, sartoriale. Il volume narra come Sanlorenzo, per ogni singolo armatore, si faccia di volta in volta garante della casa superlativa. Grazie all'attenta, peculiare visione di Massimo Perotti, azionista e CEO, e al fattivo e competente impegno di Sergio Buttiglieri, responsabile dell'interior design, Sanlorenzo è stato il primo cantiere al mondo a portare a bordo dei suoi yacht il design Made in Italy e la personalizzazione degli arredi.

Il design. Storia e controstoria

Branzi A.
Giunti Editore 2018

Disponibile in libreria  
SCRITTI DI ARCHITETTURA

39,00 €
Per capire il design non basta conoscere le vicende degli stili e delle tecnologie dell'arredamento, ma occorre indagare le relazioni che legano gli oggetti e gli strumenti domestici con gli scenari più ampi della scuola e della cultura umana. Questo libro dunque non è una storia dell'industrial design né un'antologia critica a esso dedicata, ma il primo libro sull'evoluzione degli oggetti e il loro legame con la storia e la cultura. Un lungo percorso dall'antica Grecia al nuovo millennio.

Binfaré

Colin Christine
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

29,00 €

Inventario. Tutto è...

Finessi B.
Corraini 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Con il nuovo numero di Inventario - il tredicesimo - continua l'esplorazione a tutto campo sulle vie della creazione e della cultura del progetto. Come suggerisce il sottotitolo "Tutto è Progetto", le discipline del design arte e architettura unite alla vita vera e propria, si trovano a dialogare assieme. La copertina di questo numero, con un articolo che prosegue nelle prime pagine, è dedicata alle bolle di sapone, sfere sottili emblema dell'effimero, un gioco di colori e trasparenze che da sempre incanta grandi e piccini. Destinate ad esaurirsi in una silenziosa dispersione, affascinano per la loro brevissima vita e il fluttuare leggere, inafferrabili, nell'aria di cui si compongono. All'interno di Inventario, invece, ritroviamo le rubriche che legano il flusso di pensieri, oggetti e immagini.

La casa felice. L'arte essenziale...

Carlson
Mondadori Electa 2018

Disponibile in libreria  
RIMEDI PER LA CASA

24,90 €
Dalla penna e dalle idee di Julie Carlson e Margot Guralnick, fondatrici di Remodelista.com, sito di riferimento per l'interior design statunitense, nasce una guida illustrata con la missione di rendere le nostre case più vivibili e ordinate. Lettori di ogni tipo, dal rigoroso minimalista all'accumulatore seriale, troveranno in queste pagine oltre cento brillanti soluzioni per ridisegnare gli angoli più complicati della propria abitazione, senza rinunciare allo stile, liberandosi per sempre dalla plastica e dando nuova luce ai propri oggetti. Stanza dopo stanza, le autrici vi guideranno in un suggestivo percorso di trucchi intelligenti e idee alternative. E scoprirete come una casa vissuta riesca a diventare incredibilmente funzionale e irrimediabilmente felice.

Object to project. Giorgetti design...

Molteni F.
Mondadori Electa 2018

Disponibile in 3 giorni

50,00 €
Il paesaggio industriale italiano, la fabbrica come agenzia cognitiva, comunità di persone, significati e valori. Storia e storie di un Made in Italy che sa incorporare processi e contenuti ad alto valore aggiunto. Quando un'azienda italiana celebra 120 anni il pensiero è al futuro, alla capacità di leggere e interpretare nel tempo le trasformazioni dei mercati e i gusti dei consumatori, all'abilità di fronteggiare una competizione lunga e difficile, di continuare a creare ricchezza. 120 anni di manifattura intelligente in uno storico distretto italiano - Meda, Brianza - sono la rappresentazione di quella capacità di fare cose belle che piacciono al mondo. Gli italiani sono grandissimi ingegneri meccanici, dell'arredamento e della cultura, capaci di mettere insieme la téchne della competenza manifatturiera con lo sguardo creativo della grande cultura. Il punto di forza di un'industria radicata nei territori che nel tempo ha imparato a tradurre e a pensare la bellezza nel fare.

Il valore del cambiamento. Design...

Di Costanzo Patrizia
Architetti Roma Edizioni 2018

Disponibile in 3 giorni

10,00 €
Una riflessione sul design contemporaneo che ripercorre la storia di Ikonos - celebre showroom romano fondato da Guido Gigli - attraverso lo sguardo di architetti, giornalisti, designer. Il libro rappresenta una indagine originale sul pensiero che sta alla base dell'interior design, analizzando i meccanismi che permettono di progettare l'architettura degli interni. Tra spirito imprenditoriale e libertà creativa, Patrizia Di Costanzo riesce a ricostruire attraverso l'esempio di Gigli un percorso che ci proietta alle radici del Design thinking, una modalità di pensiero che svela l'essenza del design contemporaneo in continuo mutamento. Il valore del cambiamento è un approccio alla creatività, un modo di interpretare il presente per progettare il prossimo futuro.

Design obliquo

Di Nardo Paolo
LetteraVentidue 2018

Disponibile in 3 giorni

15,00 €
"Pensare obliquo" e "progettare obliquo" sono atteggiamenti creativi semplici e al contempo complessi, che vanno conosciuti e alimentati, perché l'obliquità non è una sola, ma una molteplicità di forme d'espressione. Questo libro non vuole fornire la "ricetta" dell'obliquo, ma indagare su quelle forme di espressività che dell'obliquo si nutrono, attraverso l'esempio di architetti, di opere, di parole e suoni. Sono molte le tecniche o le formule (pensate e/o spesso spontanee) applicabili nel progetto obliquo, ugualmente efficaci per discipline diverse e anche distanti fra loro. La loro descrizione e gli esempi riportati nel testo permettono così al progettista, anzi al creativo, di tracciare il primo segno su un foglio bianco.

Condom, common & refuel design. Il...

Patitucci Luigi
Malcor D' 2018

Disponibile in 3 giorni

25,00 €
Il ruolo sociale del designer ha lo scopo di curare la nostra realtà malata. A questo serve la Design Therapy che l'autore utilizza come chiave di lettura per introdurre le diverse categorie di design raccolte nel libro: il Condom Design che mediante le procedure di incollaggio posticcio di preziosi e sfavillanti accessori mette in crisi la cifra anagrafica e identitaria dell'oggetto stesso; il Common Design per comprendere a pieno i nuovi orizzonti di senso degli oggetti che contribuiscono alla piena realizzazione della nostra quotidianità; il Refuel Design che individua nuove traiettorie di ripensamento e ridefinizione dei profili fisiognomici e costitutivi di alcuni prodotti già presenti sul mercato globale. Queste, e altre, tendenze del design contemporaneo sono narrate in questo libro corredato da innumerevoli immagini didascaliche ed esemplificative che donano alla pubblicazione un effetto di rutilante quadricromia.

Global tools (1973-1975). Quando...

Borgonuovo Valerio
Produzioni Nero 2018

Disponibile in 3 giorni

35,00 €
Global Tools documenta e racconta la storia dell'omonima esperienza di radical design e del suo programma multidisciplinare di scuola «senza studenti né professori». Un percorso che inizia con la fondazione nel 1973, per opera di gruppi e figure appartenenti all'architettura radicale italiana, all'arte povera e concettuale, e che si conclude nel 1975, dopo tre anni di intensa sperimentazione. Questo libro è allo stesso tempo un commentario e un archivio visivo che unisce saggi di autori internazionali alla riproduzione dei bollettini Global Tools - ripubblicati nella loro interezza - e di molti altri documenti originali. Un volume che segna una tappa fondamentale nella riscoperta di una delle esperienze culturali più affascinanti del secondo Novecento europeo. Con contributi di: Beatriz Colomina, Valerio Borgonuovo, e Silvia Franceschini, Simon Sadler, Franco Raggi, Manola Antonioli, e Alessandro Vicari, Alison J. Clarke, Maurizio Lazzarato.

Pet-tecture. Design for pets. Ediz....

Wainwright Tom
Phaidon 2018

Disponibile in 3 giorni

19,95 €
Una sorprendente collezione di architetture ideate per gli animali di casa. Un divertente repertorio che include alberi per gatti, cucce di cemento, acquari stampati in 3D, pollai di lusso e tiragraffi a forma di cane. Un libro indispensabile e irresistibile per tutti gli amanti degli animali.

Pet-tecture. Design per animali...

Wainwright Tom
Phaidon 2018

Disponibile in 3 giorni

22,95 €
Una sorprendente collezione di architetture ideate per gli animali di casa. Un divertente repertorio che include alberi per gatti, cucce di cemento, acquari stampati in 3D, pollai di lusso e tiragraffi a forma di cane. Un libro indispensabile e irresistibile per tutti gli amanti degli animali.

EdiTEST. Design. Teoria & test....

Editest 2018

Disponibile in libreria  
TEST AMMISSIONE

36,00 €
Rivolto ai candidati ai test di ammissione in Design e Disegno Industriale, questo volume costituisce un utile strumento di preparazione. Il testo comprende tutte le conoscenze teoriche necessarie e una raccolta di quiz svolti per affrontare la prova d'esame, oltre ad informazioni utili relative alla struttura e ai contenuti del test e all'offerta formativa. La prima sezione del volume, Studio, comprende tutte le materie d'esame (Logica, Matematica, Fisica, Disegno e rappresentazione, Storia, Storia dell'arte, Storia del design) trattate in maniera approfondita sulla base delle prove degli ultimi anni; la seconda sezione, Esercitazione, raccoglie numerosi quesiti a risposta multipla risolti e commentati. I quiz, ripartiti per materia, consentono un utile ripasso delle nozioni e al contempo danno la possibilità di mettersi alla prova con quesiti analoghi a quelli realmente somministrati.

Hoepli Test. Eserciziario. Per la...

Hoepli 2018

Disponibile in 3 giorni

22,90 €
Con oltre 1000 quesiti, da quelli più facili ai più difficili da risolvere, l'eserciziario di preparazione al test di ammissione ai corsi di laurea in Design è fondamentale per un allenamento mirato. Suddiviso per materia d'esame, contiene tutte le tipologie di domande presenti nei test ufficiali somministrati dalle singole università in forma cartacea o tramite utilizzo del PC. A inizio di ciascuna sezione monotematica è fornito un pratico elenco degli argomenti su cui vertono i quesiti. Tutti gli argomenti delle domande sono ampiamente trattati nel manuale teorico collegato. Oltre alle soluzioni corrette, l'eserciziario prevede anche una sezione di risposte commentate per verificare il proprio livello di preparazione e allo stesso tempo ripassare velocemente l'argomento del quesito.

Fatto ad arte. Né arte né design....

La Pietra Ugo
Marsilio 2018

Disponibile in 3 giorni

23,00 €
La Fondazione Cologni dei Mestieri d'Arte, con la pubblicazione di questa significativa selezione del corpus di scritti di Ugo La Pietra, rende omaggio a una grande figura di artista, intellettuale e promotore culturale che più di ogni altro nel panorama italiano, da oltre cinquant'anni, si è occupato con indefesso impegno e passione, tra i suoi molteplici interessi, di mestieri d'arte e genius loci, operando costantemente per la conoscenza, tutela e valorizzazione del grande saper fare italiano. Come ben sottolinea Maurizio Vitta nel saggio introduttivo a questo libro, «ciò verso cui egli ha ostinatamente proiettato il suo lavoro e il suo "forsennato sforzo" è stato dunque il "ricomporre la frattura tra cultura del progetto e cultura del fare", spogliando il design del suo frigido funzionalismo e arricchendo l'artigianato di una coerenza all'altezza dei tempi nuovi». La sua azione, teorica e pratica, spesso condotta in solitudine e con spirito fortemente critico, ha avuto un'incidenza fondamentale nella sopravvivenza e talvolta nel rilancio di attività artigiane straordinarie legate ai nostri territori: un patrimonio unico di competenze e una grande risorsa artistica e produttiva. L'atteggiamento, intellettuale e non solo progettuale, con cui La Pietra ha operato per l'artigianato muovendosi "dentro e fuori" la disciplina del design è ben tratteggiato da Franco Cologni, presidente della Fondazione Cologni, nell'introduzione al volume: «Nell'eclettismo inafferrabile di Ugo La Pietra c'è sempre lo spazio per muoversi, per proseguire, per prendere un pochino di prospettiva, per far circolare l'ossigeno che permette la reazione vitale». Questa raccolta di articoli e saggi rappresenta una traccia, ancor oggi densa di spunti di riflessione, di un lungo percorso artistico - fatto di centinaia di oggetti progettati "per e con" gli artigiani - e un altrettanto lungo itinerario critico fatto di riviste, libri, manifesti programmatici, mostre, collezioni. Un percorso che pone ancor oggi interrogativi fondamentali in merito al rapporto tra arte, arti applicate e design, in una prospettiva culturale, ma anche etica, sociale e ambientale.

Una, nessuna, centomila. L'identità...

Sinni Gianni
Quodlibet 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il tema dell'identità, come ha scritto Lévi-Strauss, si colloca al crocevia di tutte le discipline, ed è del resto costantemente al centro del dibattito filosofico, sociologico e antropologico, nonché oggetto d'interesse principe per la psicologia, il marketing e, naturalmente, il design. Tuttavia, l'indagine sul concetto d'identità visiva, sulla sua origine e sul suo sviluppo, specialmente ove applicata all'«identità pubblica», non è soltanto un problema da «addetti ai lavori». Come dimostra una fin troppo diffusa visione del brand territoriale, tutta orientata al marketing, è lo stesso rapporto cittadini-istituzioni che può essere qui rimesso in discussione. Oggi, le metodologie citizen centered e la co-progettazione di servizi digitali possono diventare uno strumento per ricondurre il progetto dell'identità istituzionale all'interno dei confini del pubblico interesse.

Progetto e interazione. Il design...

Zannoni Michele
Quodlibet 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Qual è il ruolo del design dell'interazione nei molteplici ambiti del progetto? Il volume nasce con l'obiettivo di dare una risposta adeguata a questa domanda, che pone una questione apparentemente semplice, ma che in realtà evoca complessità storiche e attuali. Le più recenti riflessioni legate alla ricerca e alla didattica hanno infatti sottolineato il ruolo fondamentale del design dell'interazione, una disciplina trasversale, che, rispetto al design del prodotto, della comunicazione visiva e dei servizi, adotta una metodologia aperta. Il design contemporaneo oggi non può prescindere da questa esperienza, ed è proprio in tal senso che il libro analizza il rapporto tra interazione e progetto alle diverse scale, offrendo spunti di riflessione sul ruolo dell'uomo immerso nella continua trasformazione della tecnologia.

The non-planner datebook. Ediz....

Smith Keri
Corraini 2018

Disponibile in 3 giorni  
AGENDE E DIARI

12,00 €
Se ogni anno compri la solita agenda che finisci per non usare mai, con le noiose pagine bianche e ordinate, non spaventarti: questa non è un'agenda come le altre, anzi, questa non è proprio un'agenda! Qui puoi trovare pagine per aiutarti a ricordare, per viaggiare e per pensare, pagine semivuote e spazio per sperimentare tutto nello stesso libro, personalizzabile perché ognuno può completarlo con i propri giorni, idee, liste e pensieri liberi. Puoi appuntare le tue giornate da ricordare e anche quelle da dimenticare, i tuoi segreti, le tue ricerche e le tue scoperte per non farti scappare proprio niente.

Auto che passione! Interazione fra...

Turinetto
Skira 2018

Disponibile in 3 giorni

36,00 €
Questo volume (con contributi di Maria Canella, Marta Mazza, Nicoletta Ossanna Cavadini, Mario Piazza, Marco Turinetto, Uberto Pietra, Paola Masetta e Ilaria Pani) traccia un percorso che va dalla moda all'editoria periodica, dalla produzione grafica di manifesti, dépliant e cartoline alla comunicazione mediatica espressa su carta, ove la complessità del "prodotto automobile" appare in tutte le sue sfaccettature e capace di esercitare grande fascino. Si propone un taglio di indagine innovativo sul tema automobile in cui grafica e design si intrecciano all'interno delle varie fasi storiche fino alla contemporaneità. Viene infatti tracciato un percorso guidato di vetture e tendenze stilistiche che hanno contribuito a costruire quella "civiltà dell'automobile" che appartiene alla cultura del moderno, analizzato in parallelo attraverso i materiali cartacei di réclame realizzati su commissione delle singole case da grandi maestri della grafica: da Marcello Dudovich a Leopoldo Metlicovitz, da Achille Mauzan a Plinio Codognato, da Carlo Biscaretti di Ruffia a Aldo Mazza, da Marcello Nizzoli a Max Huber, da Giulio Confalonieri a Pierluigi Cerri. I testi sono corredati da un ricco apparato iconografico. Chiasso, m.a.x. museo, 7 ottobre 2018 - 27 gennaio 2019; Chiasso, Spazio Officina 7 ottobre - 9 dicembre 2018; Torino, MAUTO Museo Nazionale dell'Automobile, 29 marzo - 30 giugno 2019.

Luxus. Lo stupore della bellezza....

Zecchi S.
Silvana 2018

Disponibile in 3 giorni

24,00 €
Nel giudizio estetico, ciò che diventa valore non è mai il banale, il mediocre, ma l'originalità, l'invenzione, l'estro. Il lusso è, esso stesso, un'idea che comporta l'oltrepassamento della "normalità", dell'ovvio, avendo di mira l'eccellenza: segna una netta demarcazione tra ciò che è comune e la forma assoluta della bellezza.

Hoepli Test. Design. Manuale di...

Hoepli 2018

Disponibile in libreria  
TEST AMMISSIONE

34,90 €
La nuova edizione del Manuale di teoria, rivisto e ampliato nei contenuti e specifico per la preparazione dei test ai corsi di laurea in Design tra cui: Design del prodotto industriale, Design degli interni, Design della comunicazione, Design della moda, Design e arti, Design e comunicazione visiva, è suddivisa per materia e presenta tutti gli argomenti d'esame richiesti per prepararsi adeguatamente ai test di ingresso. Contiene un'ampia sezione dedicata ai quesiti di logica: ciascun argomento è trattato singolarmente seguendo una struttura a pagine affiancate con spiegazione teorica sulla pagina pari ed esercizi, dai più semplici ai più difficili, sulla pagina dispari. La sezione storia del design, ricca di immagini, consente di esercitarsi e fissare i concetti riguardanti l'evoluzione delle manifestazioni artistiche e la storia del disegno industriale. Le singole materie d'esame, dopo la trattazione teorica, sono sempre seguite da esercizi risolti e commentati, così da verificare subito la propria preparazione.

Hoepli Test. Design. Box

Hoepli 2018

Disponibile in 3 giorni

65,00 €
Set di libri completo per la preparazione ai test di ammissione a tutti i corsi di laurea in Design.

Color loci placemaking. La...

Boeri Cristina
Maggioli Editore 2018

Disponibile in 3 giorni

18,00 €
Il tema della progettazione e della pianificazione del colore urbano è caratterizzato da una pluralità e multidisciplinarità di approcci, valori e significati, le cui implicazioni e correlazioni appaiono ancora poco esplorate. Il libro si propone da una parte di offrire una lettura critica del complesso apparato teorico concettuale ed operativo che caratterizza i piani del colore nella loro diversificazione di intenti e ambiti disciplinari e dall'altra di relazionare i piani del colore all'attuale dibattito sulla città contemporanea, facendo emergere i nuovi significati e le nuove potenzialità del colore in ambito urbano. Significati e potenzialità legate soprattutto alla dimensione comunicativa ed emozionale del colore, alla sua capacità duttile e persino transitoria di rispondere alle successive e molteplici esigenze che caratterizzano lo spazio urbano. Il termine Color loci placemaking è stato introdotto per sintetizzare questa nuova modalità/possibilità di intendimento e di approccio al colore urbano che guarda al colore come ad un mezzo privilegiato per coniugare le esigenze di conservazione e valorizzazione delle identità proprie e vitali di ogni luogo con quelle altrettanto inevitabili e necessarie di risignificazione e riappropriazione.

Microstorie di innovazione e...

Corraini 2018

Disponibile in 3 giorni

14,00 €
Nel corso di questi anni, design e impresa hanno intrapreso percorsi che hanno portato allo sviluppo di pratiche e interazioni tra le due discipline, creando un campo di relazioni aperte che si legano alle reciproche influenze tra creatività e management, invenzione e innovazione. La volontà di mostrare tali dinamiche e di rispondere alle domande che si pongono i giovani designer che si approcciano al mercato del lavoro, ha portato alla creazione di un ciclo di conferenze organizzate insieme alla Libera Università di Bolzano, da cui prende il titolo questo volume, a cura di Hans Leo Höger, Alessandro Narduzzo e Kuno Prey con progetto grafico di Mariagiovanna Di Iorio. Nella scelta dei progetti analizzati nel dettaglio, si è voluto dare spazio a tredici casi in cui una narrazione a due voci tra le due professionalità distinte di designer e manager di impresa, mettesse in luce i punti di incontro e conflittualità nell'origine, sviluppo ed evoluzione del progetto.