Singoli designer

Filtri attivi

Chanel. Sfilate. Tutte le collezioni

Mauriès Patrick
L'Ippocampo 2020

Disp. in libreria

49,90 €
La prima raccolta completa delle creazioni firmate da Karl Lagerfeld e Virginie Viard per Chanel, in un'edizione ampliata e aggiornata con oltre 180 collezioni presentate attraverso gli scatti delle sfilate. Dal suo debutto come direttore creativo della maison nel 1983 fino alla sua ultima collezione nel 2019, Karl Lagerfeld ha stupito e incantato il mondo con il suo ineguagliabile genio. Oltre a raccogliere i look-chiave di tutte le collezioni haute couture, pr-porter, crociera e miers d'art, realizzate prima dal grande maestro e poi dal suo braccio destro e successore, Virginie Viard, il presente volume include ventotto nuove sfilate e foto di capi raramente visti prima d'ora. Un viaggio che ci racconta la visione e l'evoluzione creativa di un mostro sacro della moda e di un marchio leggendario. Con oltre 1450 immagini, questa monografia si pone come fonte d'ispirazione e irrinunciabile riferimento per i professionisti della moda e per i fan della maison Chanel.

Dino Battaglia. La perfezione del...

Alligo P. (cur.)
Lo Scarabeo 2019

Disp. in libreria

38,00 €
In occasione della mostra su Dino Battaglia a Città di Castello del 2019, questo corposo catalogo illustrato con quasi 400 immagini, anche inedite, raccoglie i contributi di scrittori e appassionati che, con le loro testimonianze, rendono onore a quello che è considerato uno dei maggiori disegnatori del XX secolo. Scorrendo questo catalogo, si possono ripercorrere la vita e la carriera, ma soprattutto l'arte, di questo artista straordinario, prematuramente scomparso.

Antonio Tubaro. Dietro le quinte...

Barbieri Chiara; Grazzani Lorenzo
AIAP (Milano) 2020

In libreria in 10 giorni

5,00 €
Antonio Tubaro (1924 Varmo, Udine - 2015 Milano), dal 1946 alla metdegli anni '50 partecipa come allievo, insegnante e professionista ai Convitti Scuola della Rinascita. Successivamente con Albe Steiner alla Scuola del Libro presso la quale insegna grafica editoriale e lettering, sviluppando un particolare interesse per la sperimentazione con il carattere tipografico che lo porternel 2002 a pubblicare con la figlia Ivana il libro "Lettering: studi e ricerche". Tubaro si dedica inoltre alla politica e alla professione di grafico pubblicitario (Fargas, Magnadyne, Kennedy, Visiola, Invitea, Chiariva, Enit, Pan d'Or) che testimoniano la silenziosa presenza della progettazione grafica nella quotidianite il suo contributo a momenti di cambiamento nella societitaliana del secondo dopoguerra. Il Fondo Antonio Tubaro - trasferito in AIAP dai figli Ivana e Tiziano - conserva originali, studi, bozzetti, documenti e fotografie. La variete la tipicitdei materiali del fondo emerge dall'inventario realizzato da AIAP in collaborazione con il master FGCAD e dal corso di dottorato Memorie e Digital Humanities dell'Universitdi Macerata.

Binfaré

Colin Christine
Mondadori Electa 2018

In libreria in 10 giorni

29,00 €

Ettore Sottsass. There is a Planet....

Radice B. (cur.)
Mondadori Electa 2017

In libreria in 10 giorni

25,00 €
I ragionamenti di Barbara Radice, scaturiti da lunghi e appassionati studi tra le carte dell'autore, hanno consentito a Christoph Radl, come a Michele De Lucchi nell'allestimento, di scegliere e disporre con maestria, su un album di grande formato, gli scritti, talora riprodotti in suggestiva anastatica e le immagini (disegni, fotografie, bozzetti, studi, ambientazioni) così che affiorano informazioni sconosciute, memorie, intuizioni, connessioni per restituire da un'angolazione inedita tutta la forza dirompente di uno dei più grandi "maestri" del design italiano, di un intellettuale che metteva in discussione i luoghi comuni di un sistema di valori consolidato.

Cassina. This will be the place

Burrichter F. (cur.)
Mondadori Electa 2017

In libreria in 10 giorni

80,00 €
In questo volume il tema dell'abitare futuro viene esplorato attraverso cinque stili di vita e altrettanti ambienti architettonici, differenziati per stile, materiali e aree geografiche e visualizzati attraverso racconti fotografici.

F FC Franco Canale. Ediz....

Piscitelli Daniela
AIAP (Milano) 2015

In libreria in 10 giorni

5,00 €
Franco Canale è nato a Napoli nel 1947. Inizia giovanissimo per avviare solo nel 1979 l'attività professionale in proprio. Considerato uno dei maestri della grafica napoletana, dal 1994 al 1998 ricopre la carica di Delegato AIAP per la regione Campania, organizzando per il Comune di Napoli mostre e rassegne sulla progettazione grafica campana. Ha svolto e svolge la sua attività professionale prevalentemente negli ambiti della comunicazione pubblica, politica ed editoriale. Il suo lavoro, sospeso tra grafica e illustrazione, tra grafismo e sintesi, si è sempre caratterizzato - per dirla con le parole di Giovanni Anceschi - per un modo di procedere che "combina passi dell'immaginazione ad avanzate del raziocinio". Il Fondo Franco Canale depositato presso il Centro di Documentazione sul Progetto Grafico di Aiap (l'Associazione italiana design della comunicazione visiva) si è costituito grazie al deposito da parte del soggetto produttore stesso e consta di più di cento unità tra manifesti, layout, schizzi, bozzetti, fotografie, originali e riproduzioni. L'insieme dei materiali testimonia l'attività di Canale dall'inizio degli anni Settanta a oggi.

Carlo Scarpa, Sandro Bagnoli. Il...

Bagnoli S. (cur.); Di Lieto A. (cur.)
Silvana 2014

In libreria in 10 giorni

30,00 €
La vicenda narrata in queste pagine, finora inedita, ricostruisce il rapporto tra uno dei maggiori architetti del XX secolo e un imprenditore visionario e illuminato. Fu il bolognese Dino Gavina a coinvolgere Carlo Scarpa nella progettazione di mobili in piccola serie e ad affiancargli Sandro Bagnoli, per assisterlo nel portare a compimento i progetti secondo specifiche esigenze di produzione industriale. Per Scarpa, formatosi all'Accademia di Belle Arti e poi a lungo coinvolto, con altissimi risultati, nel lavoro delle vetrerie di Murano, l'attenzione all'oggetto era connaturata e fu stimolata da questa sfida: un'occasione di ricerca sul piano creativo, tecnico, economico e culturale per progettare quelle architetture "in piccolo", che sono i mobili da lui realizzati, ed elaborare molteplici idee rimaste in forma di appunto. Il volume analizza nel dettaglio la genesi dei tavoli Sarpi e Florian, della libreria Rialto e del letto Toledo, ancora oggi prodotti, e di altri pezzi rimasti "in bozza" attraverso un'accurata documentazione grafica e saggi di approfondimento, corredati da un Abaco dei mobili progettati da Scarpa ed editati da Simon e da Bernini tra 1968 e 1979. Testi di Tobia Scarpa, Paola Marini, Margherita Guccione, Elena Tinacci, Alberto Bassi, Sandro Bagnoli, Elena Brigi, Alba Di Lieto, Andrea Masciantonio, Ketty Bertolaso, Rita El Asmar.

Hugo Pratt. Periplo incantato....

Thierry T. (cur.); Zanotti P. (cur.)
Rizzoli Lizard 2013

In libreria in 10 giorni

70,00 €
Con questo volume, dedicato al corpus completo dell'opera a fumetti di Pratt comprendente anche le storie meno conosciute, o addirittura inedite - continua il percorso di raccolta e analisi del lavoro del maestro di Malamocco. Un'accurata selezione di tavole dal segno inconfondibile, disegnate nel corso di cinquant'anni di attività artistica, riunite per categorie secondo i temi più amati dall'autore: l'autunno, le donne, il deserto, la magia, le avventure per mare. Periplo incantato è una ricca galleria di immagini dalla grande forza espressiva che ci condurranno in Africa, America, Siberia, Argentina, lungo passaggi e corti segrete, alla ricerca di tesori scomparsi e leggendari. Un modo nuovo e di grande impatto grafico per riscoprire l'insuperabile talento del padre di Corto Maltese.

Sarli. Geometriche poesie­Geometric...

Mondadori Electa 2013

In libreria in 10 giorni

39,00 €
"Fausto Sarli è stato uno dei più geniali e autentici artigiani della tradizione sartoriale italiana e un rappresentante indimenticato dell'eccellenza dello stile italiano nel mondo. A lui il grande merito di aver saputo offrire un contributo fondamentale alla creazione dell'Alta Moda romana e di aver lasciato alla nostra città e all'Italia un patrimonio di creatività, che Roma Capitale intende continuare a valorizzare con la sua casa di moda, oggi guidata da un giovane talentuoso come Carlo Alberto Terranova. Tutto questo testimonia la generosità con cui il maestro ha saputo trasmettere agli eredi le sue personali intuizioni e i segreti di una tecnica sartoriale impeccabile, in grado di dare una risposta di suprema eleganza al desiderio di univocità e distinzione espressi tanto da un pubblico colto come dalla gente comune. Esiti e suggestioni, frutto di un lavoro incessante e di uno slancio di perfezione, perseguiti dal maestro con umiltà e passione, che questo volume, a poco più di due anni dalla scomparsa, racchiude quale affettuoso omaggio da parte della sua città d'adozione e di elezione." (Gianni Alemanno)

Il design di Alberto Meda. Una...

Dardi Domitilla
Mondadori Electa 2005

In libreria in 10 giorni

40,00 €
Domitilla Dardi dedica questo volume all'opera di Alberto Meda, designer nato in provincia di Como nel 1945 ed affermatosi negli anni come uno dei principali maestri del design milanese. Il testo offre una panoramica completa su mobili, lampade e oggetti d'uso progettati da Meda dagli anni Sessanta a oggi. In particolare il volume analizza la collaborazione con aziende come Alfa Romeo, Kartell, Alias e Luceplan, fino alle ricerche condotte negli anni Ottanta su nuove tecnologie e nuovi materiali superleggeri.

Michele De Lucchi. Comincia qui e...

Bulegato Fiorella
Mondadori Electa 2004

In libreria in 10 giorni

49,00 €
Nella pubblicistica, così come nell'opinione comune, la figura di Michele De Lucchi ha trovato posto in agevoli confini, entro una semplice quanto rassicurante definizione: quella del brillante designer di tipica estrazione italiana, in quanto tale non esente da sistematiche, sempre più frequenti incursioni nell'area del progetto di interni e di architettura.

Livio e Piero Castiglioni. Il...

Scodeller Dario
Mondadori Electa 2003

In libreria in 10 giorni

45,00 €
Il volume espone il percorso di ricerca di Livio Castiglioni, fondatore negli anni Trenta, con Caccia Dominioni e il fratello Pier Giacomo, del famoso studio di progettazione e design. Nel 1970 il figlio Piero Castiglioni inizia un lavoro di sperimentazione sul progetto della luce, che lo porterà a diventare un punto di riferimento internazionale in questo settore del design. Le collaborazioni in numerosi interventi espositivi e museali e la definizione di un linguaggio della luce come forma di interpretazione del progetto architettonico hanno prodotto una vasta famiglia di oggetti e sistemi di illuminazione: da "Scintilla", la lampada progettata con il padre Livio nel 1972, fino alle recenti collaborazioni con Fontana Arte e Guzzini.

Shoemaker of dreams

Ferragamo Salvatore
Electa 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Salvatore Ferragamo si racconta in un volume che ripercorre l'avventura della sua vita, da piccolo calzolaio di Bonito, in provincia di Avellino, alle stelle di Hollywood. "Signore e signori, la parte meno importante di questo libro il racconto della vita di un calzolaio italiano. Tutti possiamo scrivere la nostra autobiografia, e se mi soffermo sui dettagli della mia carriera solo perchcospifacile spiegarvi la missione alla quale sono stato chiamato: un lavoro che la vocazione irrinunciabile della mia vita. La vita mi ha insegnato che la Natura ci dona piedi perfetti. Se si rovinano perchle scarpe sono difettose. Ma non necessario sottoporsi a una simile tortura, neanche in nome della vanit Tutti possiamo camminare felici avendo ai piedi calzature comode, raffinate, splendide. Questo il lavoro di tutta la mia vita: imparare a fare scarpe perfette, rifiutando di mettere il mio nome su quelle che non lo sono." (Salvatore Ferragamo). Una nuova edizione, completamente rinnovata, dell'autobiografia di un uomo che ha reso grande la moda italiana nel mondo.

Anima nuda

Flocco Filippo
Ricerche&Redazioni 2020

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Il romanzo autobiografico dello stilista Filippo Flocco, opera prima. Un libro vero, dove Filippo si racconta con sensibilite genuinit senza filtri, mettendo davvero a nudo la sua anima. un libro divertente, a tratti esilarante, come a volte duro, commovente, con storie e ricordi difficili da mandare gi Come la vita di ognuno di noi, tra gioie, glorie, felicite mancanze, delusioni, sofferenze. Filippo racconta con leggerezza la sua esperienza, partendo dai ricordi dei suoi avi per arrivare ai numerosi successi nel campo della moda internazionale. In mezzo amori, amici, delusioni, lavori, incontri, viaggi, rivelazioni, sentimenti. Un mix la cui colonna sonora spazia inevitabilmente dalla musica classica alla disco music. Scrivere di se stessi non per niente semplice. La nostra saruna conversazione confidenziale dove io mi raccontere tu mi leggerai. Se vorrai, anche fino in fondo all'anima... Se mi fossi dovuto preoccupare dei giudizi degli altri, probabilmente non avrei mai avuto la forza di fare il primo passo che ha segnato il mio cammino lungo una vita.

Valentina Pinti artbook. Ediz....

Pinti Valentina
Noise Press 2020

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Il primo artbook della collana NoiseArt dedicato a Valentina Pinti, astro nascente del panorama fumettistico italiano. Pubblicata da editori italiani come Noise Press, Star Comics e che a breve debutteranche in Francia; il suo stile onirico e potente dona alle sue figure femminili una insostenibile leggerezza dell'essere. In questo artbook vengono presi a soggetto i sentimenti e gli stati d'animo tipici di una persona sensibile in una veste elegante e sarpossibile ammirare una panoramica del talento in evoluzione di Valentina.

Il calzolaio dei sogni

Ferragamo Salvatore
Electa 2020

In libreria in 3 giorni

24,00 €
Salvatore Ferragamo si racconta in un volume che ripercorre l'avventura della sua vita, da piccolo calzolaio di Bonito, in provincia di Avellino, alle stelle di Hollywood. "Signore e signori, la parte meno importante di questo libro il racconto della vita di un calzolaio italiano. Tutti possiamo scrivere la nostra autobiografia, e se mi soffermo sui dettagli della mia carriera solo perchcospifacile spiegarvi la missione alla quale sono stato chiamato: un lavoro che la vocazione irrinunciabile della mia vita. La vita mi ha insegnato che la Natura ci dona piedi perfetti. Se si rovinano perchle scarpe sono difettose. Ma non necessario sottoporsi a una simile tortura, neanche in nome della vanit Tutti possiamo camminare felici avendo ai piedi calzature comode, raffinate, splendide. Questo il lavoro di tutta la mia vita: imparare a fare scarpe perfette, rifiutando di mettere il mio nome su quelle che non lo sono." (Salvatore Ferragamo). Una nuova edizione, completamente rinnovata, dell'autobiografia di un uomo che ha reso grande la moda italiana nel mondo.

Cottone+Indelicato. Architettura e...

Cottone Mario; Indelicato Gregorio
40due Edizioni 2019

In libreria in 3 giorni

20,00 €
Il presente volume è la raccolta dei lavori di Architettura e Design dei primi 10 anni dello studio Cottone+Indelicato. Il volume, diviso in 4 parti (Architettura, Concorsi, Design interni, Design esterni) racconta attraverso progetti realizzati e non, il percorso progettuale che Mario Cottone e Gregorio indelicato hanno intrapreso nel 2009, dopo aver preso la decisione di tornare in Sicilia per mettere in campo la loro esperienza maturata negli studi internazionali di David Chipperfield e RCR Arquitectes.

Haystacks. Michele De Lucchi. Ediz....

Altea Giuliana; Ingersoll Richard
Postmedia Books 2019

In libreria in 3 giorni

12,60 €
"Quando parla, il che non accade moltospesso, la sua voce è sommessa come il vento tra le foglie. Alto, spettinato e con una barba da profeta,vestito di solito in toni sfumati di marrone, Michele De Lucchi irraggia una presenza arborea. Non dovrebbe quindi sorprendere che come designer si senta soprattutto a suo agio con i prodotti degli alberi. Il legno è il suo mezzo". Richard Ingersoll.

Lo scultore della seta. Roberto...

Bauzano Gianluca
Marsilio 2019

In libreria in 3 giorni

35,00 €
A Roberto Capucci, tra i grandi padri della moda italiana, alla sua arte e al suo genio artigiano è dedicato il nuovo titolo della collana «Mestieri d'arte». La sua storia è ben nota agli studiosi, esperti e appassionati di moda e costume. Nato a Roma nel 1930, il maestro debutta ufficialmente a Firenze in occasione delle prime sfilate di moda organizzate da Giovanni Battista Giorgini e inaugurate da un evento ospitato il 12 febbraio 1951 nella villa di famiglia nel cuore della città. Inizia così l'ascesa del mito Capucci: le sue non sono solo creazioni di alta moda, abiti in tessuti preziosi per le star di Hollywood e le rappresentanti dell'aristocrazia romana e del jet set internazionale, ma vere sculture, straordinarie architetture in tessuto. Già negli anni Ottanta è antesignano della contemporaneità: i suoi abiti destano ammirazione e fanno scalpore, sfilano sulle passerelle di tutto il mondo e sono presenti nei musei e nelle istituzioni d'arte più importanti, dalla Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma alla Schauspielhaus di Berlino, da Palazzo Strozzi a Firenze al Kunsthistorisches Museum di Vienna, fino alla Biennale d'Arte di Venezia. Un percorso unico: dall'arte all'altissima artigianalità, in oltre settant'anni di attività ininterrotta l'intera carriera del maestro è emblema di un savoir-faire di assoluta eccezione. Ancor oggi la sua creatività si esprime vivissima e densa di suggestioni visionarie soprattutto nei disegni, di cui il volume presenta una selezione di grande fascino e bellezza. Grazie alla ricostruzione esaustiva e appassionata di Gian Luca Bauzano, firma del «Corriere della Sera», giornalista, studioso e curatore di moda, costume e musica, da sempre molto vicino a Roberto Capucci, grande amico e conoscitore della sua vita e della sua opera, il volume ci restituisce il ritratto di un grandissimo artista-artigiano: un vero "tesoro vivente", secondo la poetica definizione che in Giappone si usa dare ai più grandi maestri. L'autore ci offre un racconto intessuto di ricordi personali, che si dipana anche attraverso le immagini dei più celebri abiti di Capucci e dei suoi disegni, tratti dall'incredibile corpus di opere autografe. Un libro che vuol essere in primis un tributo a un'eccellenza che è vanto per il nostro Paese, ma anche «una sorta di poetico manuale per giovani creativi», come osserva Franco Cologni: perché Roberto Capucci, raffinato interprete dell'alta maestria italiana, «ha saputo scrivere parole che oggi i giovani dovrebbero imparare a memoria: arte, mestiere, talento, competenza, lavoro, visione, coraggio, bellezza».

Il design dei Castiglioni. Ricerca...

Scodeller D. (cur.)
Corraini 2019

In libreria in 3 giorni

40,00 €
Nel volume "Il design dei Castiglioni", a cura di Dario Scodeller, per la prima volta si abbraccia con un solo sguardo l'attività dei fratelli Livio, Pier Giacomo e Achille Castiglioni. Filo conduttore del libro è il rapporto di collaborazione fra i tre architetti e designer, che segnarono con il loro lavoro la storia del design italiano: i contributi inediti firmati da Dario Scodeller, Fiorella Bulegato, Elena Brigi, Daniele Vincenzi, Alberto Bassi e Alessandra Acocella si soffermano su numerosi temi, spaziando dai primi esperimenti alla creazione di progetti innovativi e oggetti divenuti icone del design. Tra le pagine, ricche di immagini d'archivio, vengono raccontati il ruolo dello Studio Castiglioni nella cultura del design, gli allestimenti per la Rai alla Fiera di Milano, il rapporto con l'imprenditoria ma anche con le avanguardie artistiche, l'importanza del "design anonimo" per la prassi progettuale. Non mancano i contributi personali di Piero, figlio di Livio, Giorgina, figlia di Pier Giacomo e Carlo, figlio di Achille, che gettano una luce familiare sui fratelli Castiglioni, raccontandone la quotidianità e sottolineando l'approccio giocoso e ironico che li accomunava.

Max Bunker. Una vita da numero uno

Burattini Moreno
Cut-Up 2019

In libreria in 3 giorni

17,90 €
In occasione del cinquantennale di Alan Ford, questo libro traccia la biografia professionale del suo creatore, Luciano Secchi (questo il vero nome di Max Bunker), milanese della classe 1939, attivo in campo fumettistico fin dal 1959, è giunto quindi a festeggiare ottanta anni di vita e sessanta di carriera. Quattrocento pagine piene di storie e di personaggi, compilate da Moreno Burattini scartabellando pagina per pagina tonnellate di fumetti, citando testimonianze, riportando dichiarazioni dell'autore e raccontando oltre cinquant'anni di storia, di politica, di cambiamenti sociali nel nostro Paese e nel mondo, che le sceneggiature bunkeriane hanno fedelmente registrato facendone satira e denuncia. Il fumetto italiano non sarebbe stato lo stesso senza la rivoluzione operata da Luciano Secchi attraverso la sua attività di sceneggiatore svolta con lo pseudonimo di Max Bunker. Un merito che non riguarda soltanto la sua opera, notevole di per sé per qualità e quantità, ma anche l'impulso dato alla maturazione dell'intero settore, grazie alla lezione tratta dal suo esempio da molti altri autori.

Max Bunker. Una vita da numero uno

Burattini Moreno
Cut-Up 2019

In libreria in 3 giorni

17,90 €
In occasione del cinquantennale di Alan Ford, questo libro traccia la biografia professionale del suo creatore, Luciano Secchi (questo il vero nome di Max Bunker), milanese della classe 1939, attivo in campo fumettistico fin dal 1959, è giunto quindi a festeggiare ottanta anni di vita e sessanta di carriera. Quattrocento pagine piene di storie e di personaggi, compilate da Moreno Burattini scartabellando pagina per pagina tonnellate di fumetti, citando testimonianze, riportando dichiarazioni dell'autore e raccontando oltre cinquant'anni di storia, di politica, di cambiamenti sociali nel nostro Paese e nel mondo, che le sceneggiature bunkeriane hanno fedelmente registrato facendone satira e denuncia. Il fumetto italiano non sarebbe stato lo stesso senza la rivoluzione operata da Luciano Secchi attraverso la sua attività di sceneggiatore svolta con lo pseudonimo di Max Bunker. Un merito che non riguarda soltanto la sua opera, notevole di per sé per qualità e quantità, ma anche l'impulso dato alla maturazione dell'intero settore, grazie alla lezione tratta dal suo esempio da molti altri autori.

Enzo Mari. O della qualità politica...

Fransoni Alessio
Postmedia Books 2019

In libreria in 3 giorni

19,00 €
Enzo Mari (Cerano 1932) è uno degli artisti che si sono interrogati con maggiore continuità e rigore sui rapporti tra arte e industria. Una riflessione condotta nel vivo della progettazione di oggetti funzionali, veri classici del design internazionale, e della realizzazione di modelli di ricerca estetica pura, che ha la sua fioritura durante la breve stagione dell'arte cinetico-programmata, di cui è uno dei protagonisti. Il livello pratico-operativo è sempre intrecciato a quello ideologico e politico, per cui il suo lavoro può essere inteso come una verifica incessante del posizionamento dell'operatore estetico nell'ambito della società industriale avanzata. Questo saggio analizza a fondo i diversi piani su cui si dispiega la sua attività, anche quelli sovente dimenticati a favore della più comune celebrazione della carriera di designer. Attraverso Mari si potrà individuare la specificità dell'arte in una certa 'qualità politica', intesa come qualità di linguaggio e capacità di iscrivere l'economia di produzione e le ragioni ideologiche del lavoro nella forma finale degli oggetti. Da questa prospettiva la sua opera, tra i primi anni Cinquanta ai primi anni Settanta, è la rappresentazione cristallina di un sorprendente spostamento del baricentro teorico ed estetico dal dettato tradizionale del 'form follows function' a un'idea corrispondente piuttosto a un 'form follows process'.

Dianora Marandino. Artigiana del...

Nocentini Gabriella
Sillabe 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
La narrazione di Gabriella Nocentini ci restituisce la vita di una donna la cui storia e la cui personalità inquieta e creativa non potrà che lasciare il lettore affascinato: Dianora Marandino non fu né una vera stilista né una vera artista né una vera imprenditrice, ma tutte queste cose insieme. Più di ogni altra cosa, come lei stessa amava definirsi, fu un'ARTIGIANA DEL TESSUTO, che inventò gli strumenti e le tecniche per la realizzazione dei suoi stessi abiti, passando attraverso tentativi e esperimenti, fino a diventare una delle stiliste più originali e moderne del dopoguerra i cui abiti erano indossati dalle star dell'epoca. I suoi abiti rientrano in quello che è stato chiamato il prêt-à-porter. Attraverso questa biografia, emerge un quadro singolare della Firenze del Novecento dove si incontrano pittori, scrittori, poeti, architetti, fotografi, personalità di spicco della vita culturale nazionale e internazionale a cui è dedicata un'interessante galleria di profili.

Liberatore. Body count. Ediz. a colori

Liberatore Tanino
Feltrinelli 2019

In libreria in 3 giorni

39,00 €
Tanino Liberatore è uno dei massimi maestri internazionali dell'illustrazione. Il "Michelangelo del fumetto" (come lo definì Frank Zappa), reso celebre dal personaggio di Ranxerox. In questo art book, Liberatore propone una rassegna di rappresentazioni del corpo femminile, in cui si fondono provocazione ed erotismo, trasgressione e classicismo.Volume da collezione in tiratura limitata. Contiene una stampa esclusiva in busta pergamenata.

L'inchiostro e la carta....

Madaudo Beppe
Armando Editore 2019

In libreria in 3 giorni

16,00 €
"L'inchiostro disprezzato per la sua nerezza dalla bianchezza della carta, la quale da quello si vide imbrattare. Vedendosi la carta tutta macchiata dalla oscura negrezza dell'inchiostro, di quello si dole, il quale mostra a essa che per le parole, ch'esso sopra lei compone, essere cagione della conservazione di quella." Prefazione di Santo Versace.

Gipi. Senza chiedere il permesso

Stefanelli M. (cur.)
COMICON Edizioni 2019

In libreria in 3 giorni

15,00 €
Dopo oltre venticinque anni di carriera e quindici dall'uscita del suo primo graphic novel, il percorso artistico di Gipi ha fatto dell'autore pisano uno dei protagonisti della Nona arte. C'è il Gipi che ha saputo ascoltare la realtà italiana facendone materia di racconto, tradotto e premiato in Italia e all'estero. C'è il Gipi illustratore di splendide copertine o di eleganti pagine culturali per la stampa, il regista di film non-meglio-identificabili, il videomaker di cortometraggi televisivi tanto bislacchi e divertenti quanto velenosi, l'utente social paradossale, polemico eppure pietoso verso i tanti troll della Rete. E poi c'è il Gipi "irreale", come ha voluto sottolineare la mostra "Gipi irreale" organizzata dal Festival COMICON 2019, che passa attraverso la forza trasformativa della suggestione, dell'iperbole fantastica, del paradosso poetico, dell'assenza di uno sguardo documentario. Questo libro presenta un ritratto della carriera di Gipi. Una raccolta di scritti provenienti da due decenni di interventi critici, giornalistici e 'informali' post da qualche blog che, meglio di qualsiasi testo d'occasione, mostrano quanto l'autore abbia inciso nella cultura italiana e non solo: grandi testate nazionali e internazionali, intellettuali e scrittori di primo piano, periodici specializzati in fumetto e nei più diversi settori creativi, fanzines e spazi online personali. Una moltitudine di firme ispirate e importanti, impegnate nel corso degli anni a introdurre, esplorare, analizzare un maestro del Fumetto.

Pio Manzù. Designer di transizione...

Alfarano Giampiero
Macchione Editore 2019

In libreria in 3 giorni

20,00 €
La presente pubblicazione raccoglie i contribuiti dell'incontro coordinato dal Prof. Gianpiero Alfarano, organizzato nell'Aula Magna del Design Campus dell'Università degli Studi di Firenze nel maggio del 2018 e del Seminario all'interno della Cattedra di "Storia dell'Arte Contemporanea" del Prof. Eugenio Guglielmi nel dicembre del 2010 nel Corso di Laurea di Disegno Industriale, dedicati alla figura del designer Pio Manzù (1939-1969). In questi ultimi anni intorno alla figura del grande designer bergamasco, si è creata un'attenzione sempre maggiore, approfondita a partire dalla sua formazione che oltre al rigore della sua ricerca progettuale, trova spunto nelle Avanguardie storiche e nelle tendenze artistiche degli operatori estetici degli anni Sessanta, che vedevano Milano al centro delle ricerche di Arte programmata e cinetica. Molti progetti di Manzù, ancora oggi attualissimi, sono infatti il risultato dello stretto rapporto tra estetica e funzione, non solo per la loro qualità tecnologica, ma anche per il loro valore semantico e didattico, aprendo nuove strade interpretative per la nostra recente storia del Design.

Play with me. Ediz. italiana

Ceccoli Nicoletta
Logos 2018

In libreria in 3 giorni

35,00 €
Nicoletta Ceccoli torna a stregare con le sue dolci, eteree e terrificanti creature. "Play with me" è un viaggio in quattro capitoli attraverso quattro fantastici mondi dai toni pastello declinati interamente al femminile. In Candyland, splendide e spietate fanciulle dominano (e a tratti divorano) un invitante regno di caramelle e marzapane. In Wild Beauties, le piccole protagoniste sono confrontate alla natura in tutte le sue forme, dalle più fiabesche alle più diaboliche e minacciose, mentre il terzo capitolo, Come play with me, le vede alle prese con il mondo dei giocattoli, in cui ogni prospettiva è ribaltata in un'inquietante, continua dialettica tra vivente e inanimato, grande e piccolo. Infine il quarto, Tales from Wonderland, racchiudendo nel titolo i richiami all'Alice di Lewis Carroll sparsi in tutto il volume, ci trasporta in un universo onirico fatto di torri giocattolo, castelli di carta e mondi fluttuanti, abitati da principesse tentacolate e streghe del mare, tra le cui grinfie potrebbe cadere facile preda uno sprovveduto cavaliere... Un mondo che riecheggia suggestioni surrealiste, dove si muovono bamboline dalla pelle di porcellana e dalle gote rosa, aggraziate e ben vestite ma tutt'altro che fragili e innocenti.

Roberto Capucci. Spettacolo onirico

Napoleone C. (cur.)
Arte'm 2018

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Oltre un centinaio di costumi, l'idea di una messa in scena onirica dove protagonista non è più la figura femminile - musa d'elezione di Capucci - ma la maschera maschile. Un pianeta dove l'uomo, scardinando ogni stereotipo, indossa guardaroba estrosi degni della fauna esotica di un serraglio rinascimentale, delle grottesche visionarie concepite dalla fucina di Raffaello: un caleidoscopio di ibridazioni che rende maestoso ogni portamento, i costumi immaginari simili ai travestimenti estemporanei di un redivivo dionioso e del suo corteo camaleontico.

Gabriella Crespi. Spirito e...

Masini Pierluigi
Odoya 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Gabriella Crespi (1922-2017), artista e designer, è stata un'imprenditrice del lusso molto amata dal mondo della moda, creatrice di oggetti inimitabili. Le sue opere, in edizione limitata, raggiungono ancora oggi prezzi da capogiro nelle principali case d'asta mondiali. Negli anni Settanta, attraverso i suoi showroom di via Montenapoleone a Milano e di Palazzo Cenci a Roma, Gabriella Crespi ha saputo costruire uno stile unico, fatto di sapiente scelta di materiali e di brillante uso di metalli ed essenze naturali rare, il tutto lavorato da maestri artigiani eredi del più alto sapere creativo italiano. Ha arredato, con un repertorio di oltre duemila pezzi, le residenze dello Scià di Persia, Reza Pahlavi, come di Grace di Monaco, della famiglia reale saudita e di ricchi uomini d'affari, dagli Stati Uniti alla Grecia, al Venezuela. Introduzione di Elisabetta Crespi.

Lorenzo Mattotti. Covers for the...

Mattotti Lorenzo
Logos 2018

In libreria in 3 giorni

25,00 €
Lorenzo Mattotti. Covers for the New Yorker vuole documentare la ventennale collaborazione tra il più amato e noto illustratore italiano e una delle riviste più autorevoli del giornalismo statunitense. Questo volume raccoglie le 32 copertine disegnate da Mattotti per The New Yorker, insieme a numerosi schizzi preparatori inediti. L'intento è quello di mostrare il processo creativo da cui nasce la copertina di una grande rivista, anche avvalendosi del prezioso contributo di un saggio scritto dall'art director Françoise Mouly, che mette in luce il dialogo instaurato con l'artista nel corso della lunga collaborazione. A questo proposito alcuni dei bellissimi pastelli di Mattotti saranno corredati da brevi testi che raccontano retroscena e aneddoti sulla loro creazione. Oltre alle copertine il libro presenta una selezione delle innumerevoli illustrazioni realizzate da Mattotti a corredo di articoli contenuti nella rivista: si spazia da ritratti di grandi nomi del cinema, della letteratura e dell'arte, tra cui Lana Turner, Gong Li, Konstantinos Kavafis, a speciali sulla moda (nel 1994 Mattotti è l'inviato di The New Yorker alle sfilate d'autunno a Parigi), fino a disegni finalizzati a descrivere complessi fatti di attualità. Il volume, curato da Melania Gazzotti, anche autrice di un saggio biografico sulla straordinaria carriera dell'illustratore, è stato pubblicato in occasione della mostra presso l'Istituto italiano di cultura di New York in programma dal 6 febbraio all'8 marzo 2018.

40 gatti. Ediz. a colori

Costa Roberto
Tarka 2018

In libreria in 3 giorni

18,00 €
"Ecco qui quaranta dei moltissimi gatti che Costa ha disegnato. Sono rette, curve, cerchi, ovali, tracciati con mano sicura alla ricerca della psiche multiforme del felino, despota distaccato, amico sornione, ospite indipendente e indifferente, anarchico pazzo, bugiardo amorevole, astuto cacciatore, ribelle strisciante, fiero padrone, cordiale e dolce interlocutore dell'uomo. E nei tratti, nelle linee tracciate da Roberto Costa, c'è tutto questo: dolcezza, tranquillità, pazzia, amore, astuzia, scatto, placidità, solennità, fierezza, destrezza, agilità, dignità, vivacità" (dalla presentazione di Renzo Cortina). Presentazione di Ruggero Orlando e prefazione di Luca Liguori.

Codice ovvio (rist. anast. Torino,...

Munari Bruno; Fossati P. (cur.)
Corraini 2017

In libreria in 3 giorni

18,00 €
Pubblicato per la prima volta da Einaudi nel 1971 con una prefazione di Paolo Fossati, "Codice ovvio" è il volume attraverso il quale Bruno Munari decide di mettere insieme i diversi tasselli della sua poliedrica produzione come artista, grafico, scrittore e progettista. Un'autoantologia dinamica che ci restituisce un'immagine più chiara della sua complessa creatività. "Codice ovvio" è un percorso che ne racchiude tanti e tratteggia quell'universo munariano fatto di parole, disegni, progetti e sperimentazione: un'opera che inquadra un artista che rifiuta le etichette, sensibile alle urgenze artistiche e culturali del suo tempo e profetico nell'interpretare tensioni e sentire futuri. L'edizione che Corraini pubblica è un'anastatica di quella originale del 1971, pubblicata all'interno della collana Einaudi Letteratura, riprendendone in maniera fedele anche la copertina.

Libro illeggibile. Codice ovvio....

Munari Bruno
Corraini 2017

In libreria in 3 giorni

8,00 €
Questo libro illeggibile fa parte di un gruppo di libri così definiti perché non hanno parole da leggere, ma hanno una storia visiva che si può capire seguendo il filo del discorso visivo. I "libri illeggibili" sono stati ideati nel 1949 e sono stati esposti per la prima volta alla libreria Salto di Milano, nello stesso anno. Di alcuni tipi sono state fatte copie a mano dall'autore. Nel 1953 un libro illeggibile bianco e rosso, a pagine tagliate, è stato pubblicato fuori commercio in 2000 copie da Steendrukkerij de Jong & Co. in Olanda, a cura di Pieter Brattinga nella collana Quadrat Blatter. Nel 1955, con altre opere, parecchi libri illeggibili sono stati esposti al Modern Art Museum di New York nella mostra Two Graphic Designers.

Alessandro Guerriero. Senza titoli...

Ghidelli G. D. (cur.)
Libraccio Editore 2017

In libreria in 3 giorni

14,90 €
Alchimia - l'atelier che ha dato faccia e idee a tutto il design della post-avanguardia italiana - viene fondata nel 1976 da Alessandro Guerriero, l'intellettuale progettista i cui lavori sono presenti nei musei di tutto il mondo e di cui questo volume ripercorre la vita e le opere partendo dai tempi in cui era uno studente di architettura. Il testo introduce un nuovo punto di vista sull'attività di Alchimia e sulla produzione di Guerriero, con una tensione al social design che fa da sfondo alle scelte e alle produzioni di Alchimia, che "migra" nel lavoro di Guerriero con il carcere e che permea TAM-TAM. Il testo afferma che lo "spirito alchemico" di Guerriero si estende nel tempo traendo la propria linfa da questo substrato "roccioso" che ne ha retto e ne regge tutta la progettazione. Il libro percorre anche la storia dell'avanguardia del design italiano a partire dall'Architettura Radicale e sviluppa la sua tesi attraverso interviste, analisi di fatti sociali, di testi anche inediti e altri oggi introvabili. Concludono il volume i contributi di G. Dorfles, S. Annichiarico, E. Baleri, L. Vergine, S. Mirti, A. Colombo, G. di Pietrantonio, E. Fiammetta, S. Ricciardi, C. Senatore.

Design Pinetum 04. Contemplazioni....

Boretti B. (cur.)
Polistampa 2017

In libreria in 3 giorni

14,00 €
Il design contemporaneo in mostra in un giardino botanico del XIX secolo: per la quinta edizione di Pinetum, manifestazione ideata da Bruno Boretti per offrire possibilità espositive ad artisti emergenti, quattro giovani designer scelti da autorevoli mentori hanno esposto i loro lavori nella cornice di Villa Gaeta, nel cuore della Toscana. Il catalogo riproduce i loro lavori, installati nel parco della villa in nome della profonda relazione spirituale tra la creazione artistica e il luogo dell'esposizione. Opere di Lorenzo Montefiore, Francesco Librizzi, Carlo Sabbatucci e Valeria Rugi.

Paolo De Poli artigiano,...

Bassi Alberto; Maffioletti Serena
Il Poligrafo 2017

In libreria in 3 giorni

60,00 €
Paolo De Poli (Padova, 1905 - 1996), formatosi in ambito artistico e nella lavorazione dei metalli, dalla metà degli anni Trenta si dedica alla smaltatura del rame, avviando la propria attività a Padova. Intraprende da subito un'intensa collaborazione con artisti e architetti, in particolare Gio Ponti: su loro disegno o su propria ispirazione realizza un altissimo numero di opere di notevole qualità: pannelli, oggetti e complementi d'arredo in rame smaltato. De Poli trasforma l'attività artigianale in una micro-impresa secondo modalità caratteristiche del design italiano e sviluppa un'autonoma progettualità, che spazia dal pezzo unico alla piccola e media serie produttiva. Soprattutto nel secondo dopoguerra i suoi lavori sono presenti in mostre e riviste nazionali e internazionali, distribuiti e venduti in tutto il mondo.

MetaMaus. Con DVD

Spiegelman Art
Einaudi 2016

In libreria in 3 giorni

35,00 €
Nelle pagine di MetaMaus, Art Spiegelman ritorna su Maus, l'opera con cui ha vinto il Premio Pulitzer, un classico che ha modificato la nostra percezione della letteratura, dei fumetti e dell'Olocausto fin da quando fu pubblicato più di venticinque anni fa. L'autore approfondisce qui gli interrogativi spesso evocati da Maus - Perché l'Olocausto? Perché i topi? Perché i fumetti? - e ci regala una nuova opera sul processo creativo. A MetaMaus è allegato un DVD che contiene una copia digitalizzata di Maus (Maus I e Maus II) attraverso cui è possibile accedere a documenti storici, a una miriade di schizzi e taccuini personali di Spiegelman e a un ricchissimo archivio di audiointerviste con suo padre, sopravvissuto ai campi di sterminio.

Tobia Scarpa. L'anima segreta delle...

Pajer E. (cur.); Brigi E. (cur.)
Marsilio 2015

In libreria in 3 giorni

16,50 €
La passione per il progetto, un'idea del prodotto del proprio lavoro come dono e offerta di sé, l'attenzione al dettaglio che non è mai lezioso, ma fine espressione di un processo creativo: sono queste alcune delle peculiarità che caratterizzano il lavoro

Come un aquilone. Intervista a Tito...

Russo Dario
LetteraVentidue 2015

In libreria in 3 giorni

10,00 €
Tito D'Emilio riceve nel 2008 il Compasso d'Oro alla Carriera. Non è un designer; è un rivenditore. Instancabile scopritore di tesori, ossessionato dall'idea di qualità come perfezione tecno-estetica, dagli anni sessanta ha traghettato in Sicilia alcuni formidabili arredi ancor prima che questi divenissero icone del design italiano, contribuendo così a diffondere la cultura del progetto in luoghi geograficamente disagiati. È un'avventura brillante, quella di Tito D'Emilio, condotta nella terra di mezzo tra produzione e consumo, la soglia di un mondo sapientemente progettato, più bello e funzionale, dove la fantasia coincide con l'innovazione tecnica e dove tutto è facile, armonico e leggero. Intervista a Tito D'Emilio: la storia del design raccontata da un punto di vista eccentrico, quello di un rivenditore colto, che ha saputo guardare lontano e volare alto, come un aquilone.